Sei sulla pagina 1di 11

ELEMENTI DI CHIMICA INORGANICA E ORGANICA

per studenti di ingegneria meccanica, aerospaziale e nucleare.

Prof. Ing. Massimo De Sanctis, DICCISM Dott. GF. Lovicu, PhD


27/10/11

27/10/11

La chimica si occupa dello studio delle sostanze, in special modo della loro struttura, composizione, propriet, e possibili trasformazioni.
La chimica in questo senso si rivolge alla materia, che possiamo definire come qualsiasi cosa nelluniverso che occupa spazio ed ha una massa.La materia esiste in 3 stati fisici:

STATO GASSOSO non ha volume e forma propria. Pu essere compresso STATO LIQUIDO ha volume proprio ma non forma propria.
Incomprimibile

STATO SOLIDO ha volume proprio e forma propria. Incomprimibile


Molte forme della materia non sono chimicamente pure. Per sostanza pura si intende una materia con una ben precisa composizione e propriet.
27/10/11

Ogni sostanza ha una serie di propriet fisiche e chimiche. PROPRIETA FISICHE


Sono quelle che possiamo misurare senza cambiare lidentit di base della sostanza: Colore Densit punto di fusione durezza

PROPRIETA CHIMICHE
Sono propriet che descrivono il modo con cui una sostanza pu modificarsi o reagire per formare altre sostanze: infiammmabilit

DI TIPO CHIMICO: la sostanza si trasforma in Unaltra sostanza differente MODIFICAZIONI DI TIPO FISICO: la trasformazione non cambia lidentit di base delle sostanze 27/10/11

OMOGENEE MISCELE : combinazione di sostanze diverse ETEROGENEE

Miscele eterogenee: sono individuabili due o pi fasi e i componenti


sono distinguibili a occhio nudo o con lausilio di un microscopio (UNA SOSPENSIONE una miscela eterogenea tra un solido e un liquido; una EMULSIONE una miscela. tra due liquidi immiscibili).

Miscele omogenee:

quando si presentono in una unica fase ed i componenti non sono pi distinguibili. Si dicono anche soluzioni. Le SOSTANZE PURE possono essere ELEMENTI o COMPOSTI, a seconda che non possano o possano essere decomposte per via chimica in sostanze pi semplici.

27/10/11

Sono ad oggi conosciuti solo 109 ELEMENTI. I pi comuni sono: Carbonio (C) Alluminio (Al) Fluoro (F) Bario (Ba) Idrogeno (H, latino Hydrogen) Calcio (Cl) Iodio (I) Elio (He, lat. Helium) Azoto (N, latino Nitrogen) Magnesio (Mg) Ossigeno (O) Platino (Pt) Fosforo (P, lat. Phosphorous) Rame (Cu, lat. Cuprum) Zolfo (S, lat. Sulfur) Potassio (K, lat. Kalium) Mercurio (Hg)
COMPOSTI sono sostanze costituite da due o pi elementi legati chimicamente in DEFINITE PROPORZIONI DI MASSA (legge di Proust, 1800). Ad es. lH2O un composto costituito da due elementi, idrogeno e ossigeno, in rapporto di massa fisso e costante (11% H e 89% O). Lacqua come composto ha propriet fisiche ben diverse dai suoi elementi costitutivi.
I

Stato fisico (a TAMB e PAMB) Teb densit 27/10/11 combustibile?

H2O liquido 100 C 1.00 g/cm3 NO

H2 gassoso - 253 C 0.084 g/l SI

O2 gassoso - 183 C 1.33 g/l NO

UNITA DI MISURA sistema metrico decimale e sistema internazionale delle unit di misura, SI dove sono definite 7 unita di misura fondamentali: Quantit fisica Massa Lunghezza Tempo Corrente Elettrica Temperatura Intensit luminosa Quantit di sostanza
27/10/11

Nome Unit Chilogrammo Metro Secondo Ampere Kelvin Candela Mole

Abbreviazione Kg m s A K Cd mole

Nel SI si impiegano una serie di prefissi per indicare frazioni decimali o multipli: Tera 1012 T Giga 109 G Mega 106 M Chilo 103 K Deci 10-1 d Centi 10-2 c Milli 10-3 m Micro 10-6 m Nano 10-9 n Pico 10-12 p Le propriet delle materie possono essere INTENSIVE o ESTENSIVE. Le propriet intensive sono quelle che non dipendono dalla quantit di materia in oggetto (colore, densit, temperatura) al contrario di quelle estensive (massa, volume, ecc.).
27/10/11

NUMERI ESATTI

sono i valori conosciuti con esattezza 1 inch= 2.54 cm 1 Km= 1000 m Sono i numeri ottenuti per mezzo di misure sperimentali. 2.14380.0007 5 cifre significative

NUMERI INESATTI

1.

Nella moltiplicazione e divisione: il risultato deve essere espresso con un numero di cifre significative pari a quelle della misura con il minor numero di c.s. ad. esempio Area = (7,502 cm) (4,1cm) Il risultato, considerando tutte le cifre che la calcolatrice riporta 30,7531 cm2
2. Nella addizione/sottrazione ci che conta la posizione delle ultime cifre

significative degli addendi. Se gli addendi sono: 20.4 1.322 83 La somma dei tre addendi pari a 104.722, ma non tutte queste cifre sono significative. Il risultato andr pertanto troncato e sar pari a 105.

27/10/11

27/10/11

Le MOLECOLE sono costituite dallunione di pi atomi fortemente legati tra loro. vi sono ELEMENTI che sono presenti in natura come molecole biatomiche

H2 O

CO2

CO CH4

Le formule chimiche che indicano leffettivo numero e tipo di atomi presenti in una molecola si dicono formule molecolari; quelle che indicano solo il numero relativo degli atomi di ciascun tipo presenti nella molecola si dicono formule empiriche. Ad esempio: acqua ossigenata H2O2

Formula empirica HO Formula molecolare H2O2 Infine le formule di struttura indicano in aggiunta come gli atomi sono legati
tra loro: Acqua H2O O H
27/10/11

H Acqua ossigenata H2O2 H