Sei sulla pagina 1di 20

Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano

===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Lista Civica

TUTTI PER FILOTTRANO

Candidato Sindaco
Dott. PAOLUCCI LUCIANO

Candidati Consiglieri
Carnevali Doriano Angeletti Sandro
Barbini Alessandro Focante Dino
Generi Mirco Lillini Franco
Mercuri Giovanni Pepa Sauro
Petraccini Roberto Santoni Alessio
Sopranzetti Mauro Tarabelli Giuseppe
Tarabelli Terenzio Zappanico Leonardo
Zitti Giuliana Zitti Valentina

1
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Programma della lista

TUTTI PER FILOTTRANO

Indice

1. Linee guida del programma


2. Sicurezza
3. Viabilità e parcheggi
4. Frazioni
5. Condivisione delle decisioni
6. Filottrano Comune di qualità
6.1. Energia
6.2. Urbanistica
6.3. Rifiuti
6.4. Acqua
6.5. Mobilità
6.6. Agricoltura, Ambiente e Territorio
7. Politiche per il lavoro
8. Salute
9. Scuola
10. Cultura e cura dei luoghi
11. Sport
12. Innovazione e servizi tecnologici
13. Anziani
14. Giovani e Ragazzi
15. Gli interventi nel primo periodo

2
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

1. Linee guida del programma


Una Lista Civica, per sua definizione, non è un partito politico, né vuole diventarlo.
E’ un’aggregazione di cittadini che, a prescindere dalle idee politiche o simpatie
partitiche, sono accomunati dall’amore per il proprio paese, appunto “Tutti per
Filottrano”.
I principali aspetti che ci accomunano sono: lavorare per Filottrano, avvicinare la
gente alla casa comunale, non sprecare il denaro pubblico, più sicurezza per i cittadini,
ascoltare e cercare di risolvere i problemi della gente (piccoli o grandi che siano), non
sottostare al volere dei partiti e contrastare e combattere la pratica clientelare ed il
nepotismo.

Il programma cerca di dare una risposta a molti dei problemi della città e si basa su
tre pilastri che lo sorreggono in tutti i suoi aspetti:
• Cambiamento:
o Bisogna intervenire con decisione e forza in tutti i settori della
amministrazione, è necessario un cambiamento nelle persone, più
giovani e motivate, un cambiamento nelle idee, un cambiamento nel
rapporto con i cittadini, un cambiamento nel programmare le attività, un
cambiamento nella immagine del paese;

• Trasparenza:
o Il governo di un Comune richiede la condivisione con i cittadini delle
decisioni, soprattutto per quelle più importanti, queste non possono
essere quelle di un singolo o al massimo di qualche gruppetto. Questo
modo di fare si chiama interesse particolare e noi lo vogliamo cambiare
coinvolgendo direttamente i cittadini in un confronto costante, aperto e
continuativo;

• Concretezza:
o Non si possono concentrare le opere solo negli ultimi sei mesi del
mandato solo per scopi elettorali. Gli interventi debbono essere
continuativi ed effettuati con l’aiuto dei privati per far cambiare marcia a
questo paese che ha perso molto tempo rispetto a quelli limitrofi.

3
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2. Sicurezza
I cittadini hanno diritto alla sicurezza e alla tranquillità e da diversi anni anche la
nostra città non è più un’isola felice, si verificano spesso furti ed è in forte aumento lo
spaccio e l’utilizzo della droga. L’arma migliore per contrastare questi episodi è la
prevenzione:
• Le telecamere servono ma non bastano, bisogna far in modo che i Vigili Urbani
siano più incisivi nel controllo della città, anche attraverso un più stretto
coordinamento con le altre forze dell’ordine. Presenza più continuativa nelle
piazze, vie centrali, vie periferiche, giardini e pattugliamenti serali. Chiusura se
necessario, di alcuni luoghi nelle ore notturne per evitare abusivismo,
schiamazzi e vendita di stupefacenti;

• Bisogna combattere in maniera drastica lo spaccio della droga che affligge


anche il nostro territorio (interessa ragazzi sempre più giovani) e che è fonte di
frequenti episodi di microcriminalità legati anche all’immigrazione clandestina,
operando d’intesa con tutte le forze dell’ordine e ascoltando, non ignorando
come fatto sinora, le segnalazioni che provengono dai cittadini;

• Maggiori controlli sulle strade del comune anche mirati al rilevamento della
guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti in particolare
nelle ore notturne;

• Ricerca di una soluzione per portare la caserma dei Carabinieri più vicina al
centro storico: maggiore presenza ed efficacia dei controlli.

4
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

3. Viabilità e parcheggi
L’insufficiente e precaria rete stradale urbana ed extraurbana e la carenza di
parcheggi rendono difficile la vita ai residenti soprattutto per andare e tornare dalle
zone lavorative e sono di ostacolo al transito interprovinciale. La nostre proposte
saranno realizzate in condivisione e con la partecipazione dei privati:
• Variante: Abbiamo rappresentato in maniera energica e continuativa tutte le
incongruenze e le contraddizioni che caratterizzano il tracciato identificato dalla
precedente Giunta:
o Sin dalla riunione di insediamento del Consiglio Comunale sarà avviato
una studio approfondito per una soluzione alternativa della strada di
circonvallazione spostandola dalla zona Est a quella ad Ovest del paese
come rappresentato nella assemblea pubblica al cinema Torquis dal
consigliere Carnevali;
o In linea con quanto previsto nel nostro programma elettorale e in
considerazione della rilevanza dell’opera se necessario sottoporremmo la
scelta alla cittadinanza;

• Nuova viabilità e parcheggi nella zona degli impianti sportivi:


o Uno dei principali problemi nell’area degli impianti sportivi è
rappresentato dall’assenza di parcheggi che in occasione di gare o
manifestazioni rende la viabilità fortemente paralizzata. La revisione
prevista anche se necessita di ulteriori affinamenti permette:
 Immissione nella provinciale tramite una rotatoria con eliminazione
del pericoloso incrocio verso via S.Maria;
 Circolazione all’interno dell’area degli impianti a senso unico;
 Grande area parcheggio nella zona del bocciodromo utile anche
per una eventuale espansione degli impianti.

• Individuazione di aree per la soluzione definitiva del problema dei parcheggi nel
centro storico e relativa realizzazione;

• Revisione della circolazione nella zona industriale in particolare nella costa di


Ghergo con la realizzazione di rotatorie e nuovi tratti stradali per favorire il
traffico di entrata e uscita dai luoghi di lavoro;

• Realizzazione rotatoria davanti alla scuola media per evitare tutti i disagi sia al
traffico locale che a quello interprovinciale che si verificano in concomitanza con
l’ingresso e l’uscita dei ragazzi dalla scuola;

• Definitiva sistemazione della strada per Cingoli in via Fiumicello e


riqualificazione con la creazione di una pista ciclabile e pedonabile con
eventuale parcheggio per la sosta e noleggio biciclette;

• Realizzazione rotatoria curva Giovanetti che permetterà di risolvere il problema


della confluenza tra le provinciali verso Cingoli e verso Macerata-Jesi;

• Studio per variare il senso di circolazione in alcune vie del centro storico, per
ridurre le problematiche di inquinamento, Leopardi ecc.;

• Depolverizzazione strada di Saltregna Alta.

5
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4. Frazioni
Massima considerazione alle esigenze delle frazioni che rappresentano insieme al
capoluogo l’ossatura del territorio comunale e incisiva azione per evitare la
progressiva dismissione dei servizi presenti:

• Sistemazione tratto di strada da Montearmato a incrocio con la provinciale di


Cingoli;

• Sistemazione e asfaltatura della strada di via carpineto (codarda);

• Collegamento tra via s.Giovanni con la strada dietro la chiesa e realizzazione


area verde a Tornazzano;

• Cessione in concessione della area verde per realizzazione di impianti sportivi


da parte dei privati e pista pedonabile sino al campo sportivo all’Imbrecciata;

• Montoro realizzazione scalinata di collegamento tra centro e provinciale con


marciapiede sino all’incrocio della figuretta e istituzione del senso unico nelle
vie centrali;

• Spogliatoio polivalente per il campetto di calcetto all’interno dell’area verde a


s.Biagio.

6
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

5. Condivisione delle decisioni


L'attuale modello di rappresentatività consente di consolidare l'interesse personale e
dei partiti dimenticando che l’unico obiettivo deve essere quello di agire nell’interesse
di tutti ed in particolare di coloro che non hanno i mezzi economici, politici, relazionali
per affermare i propri diritti.
• Partecipazione:
o I cittadini dovranno essere più coinvolti nella vita pubblica e riacquistare
la possibilità di influire nelle decisioni avendo la possibilità di esprimere il
proprio consenso in merito ad opere di forte impatto territoriale. Il
referendum è la massima espressione della democrazia ed è per questo
che è necessario migliorare lo statuto comunale per utilizzarlo in caso di
realizzazione di opere di particolare rilevanza;

o Elezione diretta del difensore civico in quanto figura di garanzia e tutela


del cittadino nei confronti dell’Amministrazione;

o Per favorire il confronto con i cittadini è necessario ridisegnare gli attuali


organi di quartiere e in tempi rapidi riunire le assemblee per rilevare le
priorità di ogni zona. I rappresentanti dei comitati di quartiere saranno
invitati a partecipare alle sedute di preconsiglio quando verranno trattati
argomenti di loro interesse;

o Attivazione della delega “per le Frazioni” negli Assessorati e modifica del


regolamento per poter effettuare il Consiglio Comunale nelle frazioni
quando esistono argomenti di particolare interesse.

• Trasparenza:
o Pubblicazione dei compensi ricevuti da tutti coloro che ricopriranno
incarichi politici di qualsiasi natura;

o Pubblicazione dei bilanci previsionale e consuntivo;

o Consentire il libero accesso a tutti i documenti e gli atti pubblici prodotti


dalla Amministrazione, nell'ottica di un’assoluta trasparenza;

o Massima divulgazione delle sedute del Consiglio Comunale con tutti gli
strumenti più moderni internet compreso;

o Pubblicazione on-line dei Verbali, degli ordini del giorno e di tutti i


documenti allegati delle sessioni di Giunta e del Consiglio Comunale in
modo da permettere ai cittadini di formarsi un parere sulle questioni
trattate;

o Creazione di un archivio storico delle sedute a libero accesso.

7
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

6. Filottrano Comune di qualità


La nostra Amministrazione si impegnerà a dare un’impronta di qualità alla città che
vogliamo costruire per il futuro:

• 6.1 Energia
o Eliminazione di tutti i vincoli e oneri che ancora esistono per chi adotta
sistemi che usano le energie rinnovabili con particolare attenzione verso
l’utilizzo nelle abitazioni civili di impianti ad energia solare, sia fotovoltaici
che termici;

o Il Comune si farà promotore tramite una apposito ufficio di identificare


soluzioni per installazione di impianti che utilizzano le energie alternative
con la formula chiavi in mano per permettere ai cittadini un’attivazione
senza problemi;

o Individuazione delle principali fonti di consumo energetico con particolare


attenzione all’illuminazione pubblica dove con l’adozione di sistemi
tecnologicamente avanzati si possono ridurre in maniera consistente i
consumi e quindi i costi;

o Incremento degli incentivi, in termini di cubatura, previsti nel nuovo


regolamento comunale per la riqualificazione energetica dei fabbricati
finalizzata alla riduzione degli sprechi e delle inefficienze.

• 6.2 Urbanistica
o P.r.g. in conseguenza dei tanti contenziosi e della infinità di carenze
presenti sarà necessario rimetterci mano per dare uno sviluppo certo nei
prossimi anni alle aspettative dei privati e delle aziende;

o Predisposizione del Piano Quadro del Centro Storico scaduto ad ottobre


del 2008 che dovrà prevedere importanti benefici per coloro che
ristrutturano o recuperano gli edifici esistenti;

o Identificazione e creazione di una area attrezzata per lo svolgimento delle


manifestazioni fieristiche con conseguente riqualificazione dell’area
dell’ex-mattatoio.

8
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

• 6.3 Rifiuti
o Forte opposizione alla volontà di costruire una discarica nel nostro
territorio con la richiesta di ampliamento delle attuali impianti presenti in
Provincia. Favorire nel contempo l’introduzione di modalità di trattamento
nuove e tecnologicamente avanzate;

o Immediata adozione del Sistema Rifiuti Zero, che comprende tutte quelle
strategie di raccolta “porta a porta” spinta, eliminando i cassonetti
stradali e consegnando appositi contenitori ad ogni famiglia. La
percentuale di recupero dovrà passare dall’attuale 18-20% ad una quota
maggiore del 50%;

o Azione incisiva verso la “Ecofon” per l’introduzione di una Tariffa di Igiene


Ambientale che premi economicamente chi differenzia i rifiuti e penalizzi
chi non lo fa.

• 6.4 Acqua
o Azione di stimolo verso “Acquambiente” per attivare l’impianto di
depurazione e per completare la sostituzione delle vecchie linee idriche
già programmate;

o Risultati delle analisi eseguite sull’acqua dell’acquedotto pubblicati sul


sito del Comune per spingere i cittadini ad adoperare l’acqua del
rubinetto con conseguente risparmio economico.

• 6.5 Mobilità
o Individuazione in tempi brevi di un’area dove Conerobus possa realizzare
un deposito delle corriere che abbia spazi di manovra adeguati rispetto a
quello attualmente situato in via delle Grazie;

o Adeguamento in collaborazione con ConeroBus di alcuni orari e fermate


dei trasporti pubblici per essere più funzionali alle reali esigenze di
studenti e lavoratori. Vogliamo che i nostri ragazzi che si recano negli
istituti superiori presenti nei paesi limitrofi abbiano il minor disagio
possibile negli orari e che siano previsti più transiti di raccordo intorno al
paese e alle frazioni;

o Individuazione spazio per la creazione di una piccola area attrezzata


munita di allacci e illuminazione per la sosta a pagamento dei camper;

o Studio e realizzazione di una pista pedonale lungo via Italia che si


raccordi con i marciapiedi degli impianti sportivi e quelli di via Aldo Moro.

9
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

• 6.6 Agricoltura, ambiente e territorio


o Verrà programmata l’istituzione di uno sportello Tecnico Agronomico
Ambientale al fine di collaborare con gli agricoltori nelle scelte colturali,
privilegiando la qualità dei prodotti e la loro tipicità, e nel contempo,
informare i cittadini sull’importanza di consumare prodotti locali con una
contemporanea azione volta a favorirne la vendita diretta;

o Ci adopereremo utilizzando anche i fondi di salvaguardia ambientale, con


gli imprenditori agricoli e i coltivatori, per incentivare con gli stessi,
convenzioni per lavori di manutenzione e composizione: del verde
urbano, delle alberature sulle vie pubbliche extraurbane, e delle
scarpate;

o Avvio di uno studio per dotarsi di uno strumento di programmazione del


settore agricolo, volto ad una promozione e sviluppo, sia economico che
sociale dell’attività agricola del territorio comunale;

o Sistemazione delle aree verdi presenti in tutto il territorio comunale;

o In accordo con l’Ente di gestione della Fiera di s.Michele ricercare


soluzioni per qualificare ulteriormente la manifestazione nella conoscenza
e nell’utilizzo dei prodotti tipici locali. Ci faremo inoltre portatori per un
ampliamento della offerta espositiva allargandola anche ai settori
industriali con particolare attenzione a quello dell’abbigliamento.

10
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

7. Politiche per il lavoro


La mancanza di nuove e importanti iniziative imprenditoriali nel nostro territorio è
stata causata principalmente da una serie di fattori quali, l'abbandono della zona da
parte delle grandi industrie (salvo rare eccezioni), lo stagnamento del comparto del
tessile e l'introduzione della grande distribuzione nei centri vicini senza prima avere
predisposto le necessarie misure atte a salvaguardare le piccole imprese commerciali
ed artigiane che sono state costrette a cessare la propria attività.
La frammentazione della produzione e la mancanza salvo alcuni casi di marchi propri
rende il sistema produttivo particolarmente fragile soprattutto in relazione alla spinta
crescente verso la delocalizzazione produttiva. Si rende dunque necessario da una
parte adottare delle misure atte a favorire la crescita e lo sviluppo di nuove iniziative
imprenditoriali non necessariamente legate al settore del tessile, dall’altro effettuare
una azione di stimolo sulle aziende del comparto del tessile per arrivare ad
aggregazioni che permettano di poter sviluppare marchi propri con il controllo
dell’intero processo dal disegno alla commercializzazione.

E' nostra intenzione promuovere iniziative atte a supportare e stimolare la nascita e lo


sviluppo delle nuove aziende anche tramite la leva fiscale.

• Industria:
o Appalti pubblici: Le realizzazioni di opere pubbliche, dove è possibile,
saranno assegnate a ditte del territorio, i soldi dei cittadini debbono
ritornare ai cittadini;

o Nuove attività: Per facilitare creazione e differenzazione di nuove attività


produttive, istituzione di un periodo iniziale durante il quale le aziende
saranno esentate dal pagamento di qualsiasi imposta comunale e per i
proprietari dei fondi commerciali, sui quali viene avviata l’attività sarà
proposta una riduzione/sospensione temporanea dell' ICI e
dell'addizionale IRPEF;

o Promozione: Studio per la creazione di una struttura che in occasione di


manifestazioni nazionali e internazionali effettui una efficace e
continuativa promozione delle attività presenti nel distretto Filottranese;

o Artigiani: Studio di fattibilità per l'accesso al micro-credito per coloro che


intendano iniziare una piccola attività in proprio dove il Comune, presso
la Banca che aderirà all’iniziativa, si farà garante nei confronti del
richiedente in una percentuale da stabilire.

11
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

• Commercio:
o Avvio di soluzioni che permettano di incrementare le attività commerciali
presenti nel centro storico per rivitalizzarne il ruolo, quali la
creazione in apposite aree di un mercato di filiera corta dove i produttori
locali possano vendere i loro prodotti e la creazione di posti vendita che
possano essere utilizzati anche in maniera non stabile facilitando
l’insediamento di nuove iniziative;

o Per agevolare queste nuove proposte commerciali si potrà utilizzare parte


dei luoghi ricavabili dalla riqualificazione del palazzo del mercato di
piazza delle erbe sistemando definitivamente la struttura che è in uno
stato indecoroso;

o Ampliare i gemellaggi con città europee avviando una collaborazione


anche sotto il profilo commerciale che porti ad una mostra itinerante per
lo scambio dei prodotti caratteristici e l’apertura di appositi punti vendita
sia a Filottrano che nelle città gemellate.

12
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

8. Salute
Da troppo tempo i cittadini di Filottrano non hanno potuto usufruire di nessun servizio
sanitario locale e sono stati costretti a raggiungere gli altri presidi del comprensorio
che invece hanno sempre funzionato:
• Presidio costante per rispettare le scadenze degli interventi nella Rsa con
verifiche rigorose e puntuali sullo stato di avanzamento dei lavori;

• Estensione della copertura della Postazione Territoriale di Emergenza Sanitaria


infermieristica, PO.T.E.S., dalle attuali 12 ore diurne (H12) a tutta la giornata
(H24);

• Ci faremo promotori per una implementazione dell’attività ambulatoriale


(attivazione dell’ambulatorio dentistico) e per una riqualificazione in particolare
sulla radiologia con l’introduzione del sistema Ris-Pacs che ha come obiettivo il
passaggio da una radiologia tradizionale, a una radiologia digitale. Al fine di
migliorare i livelli di efficienza ed efficacia dei servizi offerti (consente anche la
refertazione a distanza);

• Studio per la realizzazione di una struttura Sanitaria Territoriale( OdC o Country


Hospital) in grado di raccogliere e curare in regime residenziale e
semiresidenziale le persone che necessitano di un impegnativo intervento
Clinico –Assistenziale. Si colloca come anello di congiunzione fra la realtà
ospedaliera ed il territorio ( ADI - RSA );

• Individuazione area e costruzione dell’Eliporto per far atterrare l’Eliambulanza in


un posto certo e nella massima sicurezza.

13
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

9. Scuola
Il diritto fondamentale che ogni cittadino deve pretendere è quello all'istruzione,
questo diritto deve essere esercitato in luoghi adeguati, per questo ci impegneremo a
sistemare le strutture e i servizi correlati: aule, palestre, strumenti.
• Dove si riscontrassero carenze sostanziali anche in ambiti di competenza non
prettamente comunali, la nostra amministrazione si impegnerà a farsi portavoce
di tali disagi nelle sedi opportune;

• Nel palazzo della scuola media, tra l’altro sede della Dirigenza Scolastica,
nonostante i numerosi stralci e i tanti soldi spesi ci sono ancora molte cose da
completare e tutto l’esterno è stato abbandonato a se stesso. É necessario
intervenire per:
o La definitiva sistemazione dei sospesi;

o Nella zona verde a destra dell’ingresso creare un’area attrezzata


polifunzionale per le attività sportive e didattiche all’aperto;

o Riqualificazione e sistemazione di tutte le aree verdi all’interno della


scuola;

o Studio per riqualificare l’area a parcheggio antistante la scuola.

• Riconsiderare la decisione di portare nella nuova scuola materna i ragazzi di


Bartoluccio e Imbrecciata invece di quelli di via Veneto per:
o Evitare di impoverire ulteriormente le frazioni dei servizi pubblici
essenziali;
o Risolvere i problemi presenti nel plesso attuale, infatti oltre ad avere
l’uscita direttamente sulla strada, presenta problemi di conformità sulla
sicurezza in particolare per la normativa antincendio che gli altri siti non
hanno.

• Realizzazione nuovo asilo nido;

• Valorizzazione delle sedi scolastiche periferiche per diversificare maggiormente


l’offerta alla famiglie, per esempio con il tempo pieno;

• Avviare uno studio di fattibilità per la realizzazione nel territorio di Filottrano di


una sede distaccata di un istituto superiore affinché i nostri ragazzi possano
avere le stesse opportunità, gli stessi tempi e gli stessi costi di quelli dei paesi
vicini.

14
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

10. Cultura e cura dei luoghi


La cultura e la cura dei luoghi nel nostro Comune deve riacquistare una
programmazione che nasca dal confronto ponendo fine al monopolio di scelte praticato
dalla Amministrazione precedente:
• Particolare cura delle piazze e luoghi di interesse con recupero qualitativo di
alcune di esse anche attraverso interventi di trasformazione o la collocazione di
monumenti per poterle promuovere turisticamente e utilizzarle nelle
manifestazioni.
Tra queste spicca il completo recupero, con l’aiuto dei privati, della piazzetta
delle erbe e della sua struttura che presenta uno scenario panoramico tra i più
belli di Filottrano;

• Agevolare e coordinare le attività e i programmi della Pro-loco e delle varie


Associazioni per migliorare la qualità ai fini di una immagine più qualificata della
città;

• Promuovere Filottrano come centro turistico valorizzando al massimo il


patrimonio storico artistico con la valorizzazione dei musei esistenti con
manifestazioni ed iniziative varie;

• Revisione delle modalità di gestione del Giornalino comunale con la definizione


di un nuovo regolamento che lo trasformi da mezzo di propaganda della
Giunta a strumento di informazione e discussione aperto a tutti i cittadini;

• Impegno per la creazione di un museo civico, per la valorizzazione della


Biblioteca Comunale e per l’ammodernamento della sala consiliare del Comune
per adibirla anche a convegni, meeting, ecc.

15
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

11. Sport
Lo sport riveste un ruolo fondamentale nella crescita, nell'educazione e nella
socializzazione dei giovani e degli adulti, pertanto riteniamo necessario che gli impianti
sportivi debbano essere il più possibile numerosi, ben distribuiti nella città, fruibili
tutto l'anno, a disposizione di tutti, costruiti in modo da poter essere adoperati al
massimo della disponibilità e con costi di gestione e di utilizzo sufficientemente bassi.

A tal fine riteniamo necessaria una redistribuzione più omogenea delle ore di
sfruttamento da parte delle associazioni locali delle strutture esistenti per agevolare
tutte le società sportive e le discipline meno tenute in considerazione.

Oltre alla nuova circolazione sugli impianti sportivi già illustrata in precedenza:
• Ci faremo portatori per la realizzazione di una piscina coperta in collaborazione
con gli istituti di riabilitazione presenti nel territorio da destinare alle attività
sportive e ricreative giovanili ma idonea anche alla attività del nuoto per i
portatori di handicap e per gli anziani;

• Copertura e sistemazione di entrambi i campi da tennis;

• Sistemazione aree degli impianti sportivi che presentano in molti punti


condizioni di abbandono e di mancata manutenzione che possono favorire gli
incidenti visto che la zona è frequentata soprattutto dai ragazzi.

16
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

12. Innovazione e Servizi tecnologici


L’adeguamento dei sistemi tecnologici del Comune porti vantaggi oltre che
all’operatività amministrativa anche ai cittadini e alle aziende del territorio con la
riduzione dei tempi di attesa e con risparmi sul costo delle pratiche.

• Utilizzo della posta elettronica certificata per invio delle comunicazioni e della
posta a Consiglieri, Studi Tecnici, Enti, Associazioni ed eventualmente privati.
La soluzione che ha un bassissimo costo operativo permetterà invece notevoli
risparmi in: affrancamento,(il Comune spende annualmente 25.000€), carta per
fotocopie e manutenzione delle macchine che assorbono annualmente cifre
considerevoli;

• Avvio nel portale web del Comune delle funzionalità per la consultazione dei
documenti in linea e storici dei verbali di Giunta e del Consiglio Comunale;

• Avvio di un protocollo che permetta di effettuare alcune richieste


amministrative tramite Internet evitando ai cittadini di recarsi presso gli uffici
comunali. Tale iniziativa andrò a vantaggio sia delle persone che lavorano che
di quelle più anziane che hanno problemi negli spostamenti;

• Forte azione di stimolo verso le Poste Italiane per riattivare anche parzialmente
l’apertura dell’ufficio nelle ore pomeridiane;

• Presidio costante della casella di posta elettronica del Comune a disposizione


dei cittadini che è stata abbandonata a se stessa.

17
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

13. Anziani
La nuova amministrazione dovrà, collaborando con i servizi sociali, espletare tutte le
funzioni necessarie per una migliore assistenza all'anziano. Oltre a tutti i servizi già
presenti:
• Sarà avviato il “Carrello della solidarietà”, in accordo con gli esercizi
commerciali, supermercati, farmacie ecc. che aderiranno all’iniziativa sarà
avviato un servizio di consegna a domicilio, senza costi aggiuntivi per i clienti,
rivolto principalmente ad anziani e persone con difficoltà motorie;

• Per agevolare i pensionati nel disbrigo delle attività nel centro storico sarà
predisposto un talloncino che permetta loro una sosta gratis di almeno 2 ore
negli spazi a pagamento;

• Il Comune provvederà ad rendere ancora più accoglienti i luoghi dove gli


anziani si incontrano e trascorrono in compagnia il tempo libero e organizzerà
attività socio culturali e ricreative quali: gite, mostre, pranzi e cene sociali, ecc.;

• Sarà stanziato un consistente incremento del contributo annuo per il centro


anziani con la richiesta di avviare una forma di collaborazione per scopi sociali e
di pubblica utilità.

18
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

14. Giovani e Ragazzi


E' intenzione della nostra lista promuovere e facilitare la creazione di centri di
aggregazione giovanile dotati di idonee attrezzature, fruibili con diverse modalità da
tutti i giovani di Filottrano e migliorare i centri esistenti.

• Completo recupero dei giardini pubblici con eliminazione della vecchia pista di
pattinaggio e la creazione di una specifica area per spettacoli all’aperto.
Quest’area verde come tutte le zone di verde pubblico in particolare legate
all’ambito scolastico verrà completamente riqualificata e costantemente
manutenuta;

• Studio di fattibilità in collaborazione con la Parrocchia per arrivare alla definitiva


sistemazione dell’oratorio e del campo di pallavolo-calcetto antistante l’edificio
per adibirlo anche a spazio polifunzionale;

• Valorizzazione di idee, iniziative e progetti presentati dai giovani del nostro


territorio anche con organizzazione di manifestazioni musicali artistiche,
audiovisive che vedano protagonisti gruppi e singoli e diano loro l'opportunità di
farsi conoscere nella realtà locale;

• Istituire in modo permanente il “consiglio comunale dei ragazzi” affinché sia di


stimolo a quello degli adulti;

• Coinvolgere bambini e ragazzi nella progettazione degli spazi verdi ;

• Istituire una giornata verde in cui ci si possa muovere solo a piedi, in bicicletta
o con i mezzi pubblici e i bambini si possano recare a scuola da soli.

19
Lista Civica – Tutti per Filottrano Comune di Filottrano
===========================================================
Programma per le elezioni Amministrative 2009
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

15. Gli interventi nel primo periodo


Subito dopo l’insediamento con le risorse recuperate dai compensi degli
Amministratori vogliamo iniziare a venire incontro alle famiglie riducendo in maniera
significativa il costo di alcuni servizi e stanziare maggiori fondi che portino
indirettamente un beneficio anche a tutta la città.

• Riduzione dei compensi delle cariche del Comune Sindaco e Assessori,


la quota dovrà essere accantonata in un apposito fondo che verrà utilizzato per
ridurre il costo dei servizi o per la realizzazione di opere che possano migliorare
la vita della cittadinanza;

• Drastica riduzione degli oneri da assenza degli Assessori tramite una


riorganizzazione delle presenze in Giunta e degli orari di riunione;

• Riduzione del 50%, la metà del costo, delle tariffa per il trasporto
scolastico. L’intervento oltre ad agevolare le famiglie in un momento di grande
difficoltà produrrà:
o Minori ingorghi sulla strade di accesso in concomitanza con l’ingresso e
l’uscita dei ragazzi;
o Incentiverà l’uso dei mezzi pubblici;
o Produrrà minor inquinamento e risparmio di carburante per le famiglie
che usufruiscono del trasporto pubblico.

• Consistente incremento del contributo per il centro anziani con la


richiesta di avviare una forma di collaborazione per scopi sociali e di pubblica
utilità;

• Drastica riduzione delle consulenze esterne, solo nel settore lavori pubblici
per il 2009 sono previste a bilancio spese per quasi 25.000€;

• Riduzione dei privilegi e benefit di tutti gli amministratori pubblici ivi


compresi i consiglieri di amministrazione delle società partecipate ed
eliminazione delle spese di rappresentanza;

• Utilizzo in occasione di gare con aste per la fornitura di beni al Comune della
metodologia già sperimentata in molti comuni delle gare on-line, rapide ed al
riparo da qualsiasi distorsione esterna, e-procurement.

20