Sei sulla pagina 1di 8

5.10 / 13.10.

2013

TERZA RASSEGNA CONTEMPORANEA


CASA DEI CARRARESI TREVISO

5.10 / 13.10.2013 TERZA RASSEGNA CONTEMPORANEA 10-13 / 15-20 ENTRATA LIBERA +39 348 0041786 artikaeventi.com

5.10 / 13.10.2013 THIRD CONTEMPORARY SHOW 10-13 / 15-20 FREE ENTRANCE +39 348 0041786 artikaeventi.com

La sede MOSTRA 5.10 / 13.10.2013 CASA DEI CARRARESI Via Palestro 33/35

The venue EXHIBITION 5.10 / 13.10.2013 CASA DEI CARRARESI Via Palestro 33/35

AGENDA 5.10.2013, ore 18.00 OPENING 1 / CASA DEI CARRARESI Fase inaugurale 18.00 Apertura Palazzo 18.15 / 18.30 Conferenza 18.45 Apertura della Mostra 19.30 Aperitivo 21.00 - Chiusura 5.10.2013, 6 pm OPENING 1 Vernissage 6 pm Palace opening 6 to 6.30 Conference 6.45 Exhibition opening 7.30 Cocktail 9.00 Closure

A cura di

ARTIKA EVENTI

Fotografie di Giacomo Trovato Photos by Giacomo Trovato

Eventi

Events

5.10.2013, ore 18.00 Inaugurazione 13.10.2013, ore 18.00 Finissage

5.10.2013, 6 pm Opening 13.10.2013, 6 pm Finissage

EXPO RASSEGNA CONTEMPORANEA un progetto nato nel 2011 da una collaborazione tra il curatore Daniel Buso e la curatrice Barbara Vincenzi. I due hanno creato un sistema di promozione e diffusione dellarte emergente basato sul concetto di cicli espositivi personali e collettivi. Dal 2012, il curatore Daniel Buso si affrancato dalla collaborazione ed ha proseguito il progetto con la SECONDA RASSEGNA grazie alla costituzione del gruppo Artika Eventi, da lui stesso diretto. Leit-motiv delliniziativa lassenza di un tema che indirizzi o imponga una produzione site-specific agli artisti, dal momento che lo scopo degli organizzatori consiste nel costruire con cadenza annuale una vetrina per gli artisti emergenti, chiamati ad esporre liberamente le opere che caratterizzano la loro recente produzione. Lallestimento si svilupper allinterno della vasta struttura del museo trevigiano di Ca dei Carraresi. Attraverso 19 sale, distribuite lungo lestensione di 3 piani espositivi, una selezione di 70 artisti internazionali invader letteralmente gli spazi, costruendo una sorta di museo temporaneo dedicato allarte emergente. Il piano terra sar principalmente dedicato alle installazioni, mentre il piano nobile delledificio proporr una selezione di opere attraverso la maggior parte dei media espressivi: dalla pittura alla videoart, per la fotografia ed il collage materico. Auspicio futuro degli organizzatori consiste nel dar vita ad un dialogo proficuo con lamministrazione comunale della citt per poter dare a questo evento uno spessore istituzionale, contribuendo alla diffusione dellarte contemporanea emergente in citt e disseminando le opere anche al di fuori dello spazio museale di Ca dei Carraresi.

POETICA Treviso e larte contemporanea. Realt o ipotesi? Questo il quesito da cui partire per definire limportanza di un evento contemporaneo a Treviso. Noi crediamo nella possibilit di un incontro proficuo tra le due istanze, ed per questa ragione che proponiamo, con Rassegna contemporanea, un appuntamento fisso a ricorrenza annuale. Lobiettivo principale consiste nel dotare la citt di uno sguardo puntuale e dettagliato sullarte attuale senza intenti provocatori o compromissioni eccessive di natura teorica. Installazione modernista? Lidea di uninstallazione che sia anche moderna giocoforza un cul de sac della critica. Laccostamento delle due parole non pu che determinare una diffusa condizione di caoticit. Linstallazione infatti medium eletto del contemporaneo, il moderno altra cosa. Eppure esiste nella diffusa estetizzazione del quotidiano e nella sempre pi illuminante proliferazione di intenzionalit creative, un principio comune. Attualmente non assume pi molto significato lutilizzo di limiti terminologici classici, come il concetto di medium o la pratica scolastica di attribuzione di un genere o di una corrente al manufatto artistico. in parte per questa ragione, che un numero sempre pi consistente di artisti abbandona la sperimentazione tout court per abbracciare una sorta di neo-modernismo situazionale. Neo-modernismo tecnico, cio recupero della manualit accademica e dellimportanza del soggetto rappresentato. Situazionale, in quanto lartista abbandona una visione totalizzante (e quindi modernista) per abbracciare leffimero potenziale della performance e dellinstallazione deperibile e poverista. Concretamente gli artisti selezionati nellambito del progetto espositivo Terza rassegna contemporanea saranno chiamati ad un passaggio fisico e mentale successivo alla loro peculiare produzione estetica, dovendo accostare o coadiuvare le opere con un surplus grafico, plastico o genericamente sensoriale che possa amplificarne il significato e svelarne la situazione fittizia ricreata.

Artika Artika Eventi un gruppo culturale nato a Treviso nel 2010. Ci occupiamo dellallestimento e della promozione di mostre darte contemporanea a Treviso ed in tutto il territorio nazionale. Nel 2010 abbiamo cominciato con una collaborazione con il Comune di Zero Branco (TV) per la realizzazione di rassegne in Villa Guidini. Nel 2011 abbiamo realizzato mostre darte a carattere collettivo, in spazi espositivi milanesi e romani, anno fondamentale culminato con la realizzazione della PRIMA RASSEGNA DI ARTE CONTEMPORANEA a Ca dei Carraresi. Il 2012 si svolto allinsegna di nuove manifestazioni nel territorio trevigiano ed ha raggiunto lapice con il grande successo di pubblico ottenuto dalla SECONDA RASSEGNA DI ARTE CONTEMPORANEA a Ca dei Carraresi. Il curatore di tutte le manifestazioni il critico darte Daniel Buso.

Artika Eventi is a group composed by young and dynamic persons, which took place in Treviso in 2010. We are involved in promotion and mounting contemporay art shows in Treviso and in other italian cities. In 2010 we started with a collaboration with Zero Branco (a small town next to Treviso) for the cultural promotion of a series of contemporay art seasons. In 2012 we have created new artistical expos in Treviso. The cultural apex of this year has been the great success of the SECOND ART SHOW in Ca dei Carraresi. The art curator is Daniel Buso.

Con il sostegno di Comitato inSTABILE / Associazione Melograno / Regione Veneto Comune di Treviso / Provincia di Treviso / Casa dei Carraresi Fondazione Cassamarca