Sei sulla pagina 1di 6

WIZZY

PROGRAMMA CONFIGURABILE PER TERMINALI BHT


(Serie 6000/6500)
Versione 1.0.2

Storm Open Solutions Srl

(Partner Pluriservice Srl) Via A. Grandi 5 - Z. I. Bassette 48100 Ravenna


Tel. +39 0544 456669 Fax. +39 0544 456654

software@stormopensolutions.it
http://www.stormopensolutions.it

INSTALLAZIONE software sui terminali BHT


Per installare il software sul terminale BHT necessario sapere con quale porta di comunicazione sul lato PC e sul lato terminale sintende lavorare. 1. Sul dischetto di configurazione presente un file batch di nome INVIAProg.BAT (per caricare il programma sul terminale) ed eventualmente, se si utilizzer una configurazione gi generata, un ulteriore file INVIAConf.BAT (per caricare la configurazione). Controllare che le impostazioni di comunicazione siano corrette. 2. Sul lato BHT ci sono operazioni differenti da eseguire se sintende scaricare il software utilizzando la culla e la porta ad infrarossi oppure il cavo IFC seriale. Se si sta utilizzando la culla indispensabile: Spegnere la culla Rimuovere il pannello sul retro della culla, impostare gli switch per una trasmissione a 19200 (o differente se sui files INVIAProg.BAT ed INVIAConf.BAT stata impostata unaltra velocit), queste sono le differenti impostazioni possibili Switch 1 2
OFF ON OFF ON OFF OFF OFF ON ON OFF

Velocit 3
OFF OFF OFF OFF ON 115.200 57.600 38.400 19.200 9.600

Accendere la culla

3. Ora bisogna impostare la velocit di trasmissione e la porta sul terminale, per fare questo necessario: Entrare nel System Men premendo contemporaneamente i tasti Shift+1+Power a terminale spento Entrare nella voce 4:SET SYSTEM e selezionare la voce 6:COM Selezionare la voce 3:COM PORT Se si intende utilizzare la porta Infrarossi con la culla bisogna fare in modo che nel Men SET COM PORT entrambe le diciture BASIC e SYSTEM MODE abbiano la porta di comunicazione impostata a OPT, se si intende utilizzare il cavo IFC deve essere su IFC. Si possono utilizzare i tasti freccia per effettuare loperazione 4. Premere <Enter> per confermare le scelte. 5. Se si utilizza la porta infrarossi selezionare la voce 1:OPTICAL altrimenti 2:CONNECTOR per il cavo IFC. 6. Allinterno di entrambi i men del punto 5 selezionare la voce 1:TRANSMIT SPEED ed impostare la velocit di comunicazione alla velocit desiderata (Default : 9600 per infrarossi, 19200 per il cavo) e premere ENTER per confermare. 7. Premere il tasto C (3 volte) per tornare al SYSTEM MENU e selezionare la voce 2:DOWNLOAD poi la voce DRIVE B per caricare il programma in ROM.

8. Controllare accuratamente le connessioni ed i cavi per assicurarsi che non ci siano problemi, a questo punto dal lato PC eseguire il file INVIAProg.BAT. 9. Se non si dispone di una configurazione gi generata, passare al punto 11, altrimenti premere il tasto C per tornare al men DOWNLOAD e selezionare la voce 1:DRIVE A per caricare la configurazione del programma. 10. Sul lato PC eseguire il file INVIAConf.BAT. 11. Ritornare sul SYSTEM MENU premendo 2 volte il tasto C e selezionare ancora la voce 4:SET SYSTEM, selezionare la voce 1:PROGRAM per impostare il programma predefinito da utilizzare sulla macchina e selezionare il nome del programma WIZZYPRG.PD3. 12. A questo punto possibile spegnere il terminale e riaccenderlo per vedere il programma operativo.

PROGRAMMA WIZZY
Il programma di acquisizione dati prevede un men di quattro voci: MENU principale 1 Rilevazione 2 Revisione 3 Trasmissione 4 Cancellazione Verr visualizzato un ulteriore men di settaggi, premendo il tasto 5. Menu SETTAGGI 1- Imposta Configurazione 2- Configurazioni 3- Set Data 4- Set Ora 5- Set COM

MENU principale
1 RILEVAZIONE In questa voce prevista la lettura dei codice a barre e/o lintroduzione manuale dei dati da rilevare. Premendo il tasto F1 si ritorna al campo dinserimento precedente, quindi al men principale. 2 REVISIONE Vengono visualizzate le rilevazioni effettuate. I tasti attivi in questopzione sono: 1) tasto e tasto oppure M1 ed M2 per scorrere larchivio dei dati, record per record 2) tasto FRECCIA SU e FRECCIA GIU per scorrere i vari campi di uno stesso record 3) tasto F2 per entrare in modalit Modifica 4) tasto F3 per cancellare un record 5) tasto F1 per tornare al men principale Modalit Modifica: premere ENT sul campo per lasciare invariato larticolo e passare al campo successivo oppure modificare il campo e premere ENT premere F1 per uscire dalla modalit Modifica 3 TRASMISSIONE Scegliendo questopzione si possono trasmettere i dati memorizzati. Al termine della trasmissione, se lesito stato positivo, viene richiesta conferma per la cancellazione dei dati. 4 CANCELLAZIONE Scegliendo questopzione si possono cancellare i dati memorizzati.

Men SETTAGGI
1 Imposta Configurazione 2 Configurazioni 3 Set Data 4 Set Ora 5 Setup COM La password dove richiesta 232.

1 IMPOSTA CONFIGURAZIONE Imposta il nome della configurazione che il programma dovr utilizzare (struttura e tipologia dei campi dacquisione). 2 CONFIGURAZIONI (solo per chi dispone del file wizzycfg.pd3) Permette di creare, modificare, cancellare la/e configurazione/i del programma (vedi manuale del Wizzy_CFG). 3 SET DATA Visualizza e permette di modificare la data del terminale. 4 SET ORA Visualizza e permette di modificare lora del terminale. 5 SETUP COM Permette di modificare i valori di default impostati per la trasmissione dei dati. I parametri modificabili sono: Com Port, Baud Rate, Data Bits, Parity, Stop Bit, Delay Time.

Funzionamento
ARCHIVIO DELLE RILEVAZIONI:
Viene generato un file che ha lo stesso nome della configurazione con estensione .DAT. Il tracciato record varia a seconda della configurazione di programma. Esempio: NOME CONFIGURAZIONE codqta.102 NOME FILE RILEVAZIONI codqta.DAT

LETTURA SEQUENZIALE di codici a barre:


E possibile acquisire codici a barre con conferma in automatico su un campo ad acquisizione manuale, come viene mostrato nellesempio seguente. Esempio: Si siano impostati nella configurazione di programma i seguenti campi: - campo CODICE ad acquisizione da lettura barcode - campo QUANTITA ad acquisizione da tastiera con campo di default compilato Sar possibile leggere sequenzialmente i codici a barre, senza dover confermare la quantit ad ogni lettura; i codici cos letti verranno memorizzati con associata la quantit di default). NOTA BENE: Sullultima lettura che si effettua prima di uscire dal men Rilevazioni andr tuttavia confermata la quantit manualmente con il tasto ENT.

MODALITA DI MEMORIZZAZIONE delle rilevazioni:


In base a ci che viene impostato nella configurazione utilizzata dal wizzyprg, si possono ottenere diverse tipologie di funzionamento.

In modalit RILEVAZIONE:
1. 2. Nessun campo impostato come CHIAVE le acquisizioni effettuate vengono scritte sequenzialmente nel file dati Campo/i impostato/i come CHIAVE nel caso in cui la chiave dellattuale acquisizione sia gi presente nel file: Se si scelta la modalit SOSTITUZIONE (con o senza richiesta) lacquisizione gi presente in archivio viene aggiornata con gli ultimi dati letti Se si scelta la modalit INCREMENTO (con o senza richiesta) viene sommato al CAMPO DA INCREMENTARE (*) dellacquisizione gi presente in archivio, il valore del CAMPO DA INCREMENTARE (*) della presente acquisizione. Se si scelta la modalit UNICA (con o senza segnalazione) viene mantenuta univoca la chiave, quindi scartata sempre ogni lettura che ha il/i campo/i chiave gi presente/i in archivio.

In modalit REVISIONE:
1. Campo/i impostato/i come CHIAVE nel caso in cui la chiave dellacquisizione che si sta variando sia gi presente in unaltra posizione nel file: Se si scelta la modalit SOSTITUZIONE (con o senza richiesta) viene variata lacquisizione attuale e cancellata lacquisizione con uguale chiave presente in unaltra posizione del file Se si scelta la modalit INCREMENTO (con o senza richiesta) viene segnalato ed impedita la modifica del record. Se si scelta la modalit UNICA (con o senza segnalazione) viene segnalato ed impedita la modifica del record.

NOTE: (*) Il CAMPO DA INCREMENTARE un campo obbligatoriamente numerico impostato come da


incrementare nella configurazione del programma. Esempio: In una configurazione quale CODICE+QTA, il campo CHIAVE potrebbe essere il campo CODICE ed il CAMPO DA INCREMENTARE, il campo QTA, in modo che ad ogni lettura dello stesso codice, alla quantit gi presente in archivio viene sommata lultima quantit inserita.

Scarico dati
E possibile fare lo scarico dei dati in emulazione di tastiera nella maggior parte degli ambienti operativi (DOS , UNIX , AS400 , ecc.) con lausilio del decoder DPS8000. E possibile fare lo scarico dei dati con interfaccia seriale in ambiente Windows tramite il programma BHTManager, in ambiente DOS tramite il programma tranfert utility TU3 , ambiente UNIX tramite il programma TU6. Per effettuare lo scarico dei dati, si deve selezionare la voce TRASMISSIONE dal men principale, e lanciare il programma di trasfert utility per abilitare la ricezione dei dati da parte del sistema.