Sei sulla pagina 1di 16

nellacucinadimartina.giallozafferano.

it

Men di pesce

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Antipasto
Schiacciatine terra e mare

Ingredienti per 6 persone 15 schiacciate di olivia e marino 15 gamberetti 100 g. di olive nere denocciolate 1 fettina di pecorino di fossa 50 g. di burro 2 cucchiaini di ricotta di mucca olio extravergine di oliva q.b. 1 costa di sedano verde 1 cipolla bianca 3 chiodi di garofano sale pepe

Procedimento

Per prima cosa sgusciamo i gamberetti. In un pentolino portiamo a bollore dell'acqua salata con la costa di sedano e la cipolla nella quale avremo infilato i chiodi di garofano. Non appena l'acqua bolle caliamo i gamberetti, lasciamo cuocere un paio di minuti e poi scoliamo. Lasciamoli raffreddare. Con un robot da cucina tritiamo le olive con il burro e la ricotta, Otteniamo una crema con la quale andremo a spalmare 15 schiacciate della linea Olivia e Marino. Aggiungiamo un gamberetto per ogni schiacciata, decoriamo con pezzetti di formaggio di fossa e prima di servire spolverizziamo leggermente con del pepe nero appena macinato e con un filo di olio.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Primo piatto
Lasagne con salmone e gamberetti

Ingredienti per 4 persone per la pasta 3 uova medie per la besciamella 100 g. di farina 100 g. di burro ( o margarina) 1 litro di latte per il condimento 300 g. di salmone 300 g. di gamberetti burro q.b. 1/2 cipolla sale noce moscata 300 g. di farina

Sale Parmigiano reggiano q.b

Procedimento

Preparate la pasta. Impastate le uova con la farina e ricavatene un impasto compatto ma non duro. fatene una sfoglia (io uso la macchinetta) e ritagliamo tanti quadrati di circa 10 cm per lato che andrete a stendere su dei canovacci puliti. Mettete sul fuoco una pendola con abbondante acqua salata. In una padella mettete una noce di burro con la cipolla tritata e

lasciate leggermente soffriggere. Aggiungete i gamberetti sgusciati e ridotti in pezzettini piccoli e il salmone privato di spine, osso centrale e pelle, anchesso tagliato a pe zzetti. Cuocete il pesce per circa 10 minuti, aggiustando di sale e poi spegnete il fuoco. Fate riposare a tegame coperto. Preparate anche la besciamella mettendo in una pentola a fondo spesso il burro con la farina, la noce moscata e il sale. Accendete il fuoco e fate sciogliere il burro mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete il latte e continuate a mescolare fino a che non si formeranno le bolle in superficie. Spegnete il fuoco e coprire con il coperchio. A questo punto cuocete la pasta in acqua bollente, procedendo a cuocere 4/5 pezzi per volta, dopo un minuto di cottura scolate la pasta e immergetela subito in una bacinella di acqua fredda, scolatela anche dallacqua fredda e stendetela su dei panni puliti. Passate ad assemblare la pietanza: Imburrate un tegame dai bordi alti che possa andare in forno e foderate con un primo strato di pasta. Nel tegame della besciamella aggiungete il pesce e mescolate per amalgamare, mettetene uno strato abbondante sopra alla pasta, spolverizzate di parmigiano. Continuate cos fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di besciamella e pesce e parmigiano. Infornate per unora a forno gi caldo a 200 gradi.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Secondo piatto
Trancio di salmone saporito

Ingredienti per 2 persone 2 fette (tranci) di salmone 10 pomodorini ciliegini 2 cucchiai di capperi sotto sale sedano carota cipolla aglio 2 cucchiai di olio di oliva extravergine 1/2 bicchiere di vino rosato secco sale e paprika piccante q.b.

Procedimento

In una padella antiaderente o con interno in ceramica mettete lolio con un trito di aglio, cipolla, carota e sedano, fate scaldare senza soffriggere e aggiungete le fette di salmone, cuocete per almeno 2 minuti, salate e spolverizzate con poca paprika piccante. Girate con delicatezza i tranci di salmone. A questo punto sfumate con il vino, aggiungete i pomodorini tagliati a met ed i capperi precedentemente dissalati in acqua e ben strizzati, fate cuocere per circa 10 minuti. Servite caldissimo con crostini di pane sfregati di aglio.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Dessert
Panna cotta bicolor

Ingredienti per 8 persone per la panna cotta bianca: 250 g. di panna liquida 1 foglio e 1/2 di colla di pesce 75 g. di zucchero semolato 1 bustina di vanillina

Per prima cosa metti a bagno in acqua calda la colla di pesce. Nel frattempo in una pentolina metti la panna liquida con la bustina di vanillina e lo zucchero. Fai scaldare il tutto. Ora prendi la colla di pesce, strizzala delicatamente e mettila con la panna caldissima. Mescola e fai sciogliere per bene la colla di pesce. Riempi gli stampini da budino fino a met e metti tutto nel frigo per mezza giornata o nel freezer per unora. per la panna cotta al cioccolato: 250 g. di panna liquida 1 foglio e 1/2 di colla di pesce 100 g. di cioccolato fondente 75 g. di zucchero

Come per limpasto classico, per prima cosa metti a bagno la colla di pesce in acqua calda. In una pentolina metti la panna liquida con lo zucchero ed il cioccolato spezzettato. Accendi il fuoco e fai ben sciogliere il cioccolato. Quando avrai ottenuto un bel composto uniformemente colorato, aggiungici la colla di pesce strizzata e falla sciogliere per bene.Ora fai leggermente raffreddare, circa una mezzoretta e poi finisci di riempire la restante met degli stampini con la panna cotta al cioccolato.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it
7

Sommario
Schiacciatine terra mare Lasagne con salmone e gamberetti Trancio di salmone saporito Panna cotta bicolor Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Men di carne

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Antipasto
Mousse di prosciutto cotto
La mousse di prosciutto cotto una preparazione molto semplice che si abbina benissimo a crostini di pane abbrustolito. Per un antipasto veloce ma raffinato.

Ingredienti per 4 persone 300 g di prosciutto cotto 250 g. di ricotta di mucca Procedimento Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e riducete il tutto a purea. Conservate in frigo fino al momento di servire con crostini di pane caldo. il succo di un limone un pizzico di sale

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Primo piatto
Spaghetti alla carbonara di asparagi
Gli spaghetti alla carbonara di asparagi sono un primo piatto molto gustoso e saporito, lo propongo per un pranzo di Pasqua tra persone giovani e dinamiche. Questo piatto elegante ma al tempo stesso sbarazzino.

ingredienti per 4 persone 320 g. di spaghetti 3 tuorli duovo 100 g. di bacon in una fetta 1 mazzetto di asparagi 1/2 brick di panna da cucina 2 cucchiai di parmigiano grattugiato sale pepe

Procedimento Mettete abbondante acqua in una pentola, salatela e portatela a bollore. Mentre aspettate scaldate una padella dal fondo pesante e non appena sar bella calda versate il bacon tagliato a cubetti. Fate sfrigolare rimestando con un cucchiaio di legno. Lavate e tagliate gli asparagi lasciando solo la punta. Se lacqua bolle versate gli spaghetti insieme alle punte degli asparagi. Nella padella aggiungete al bacon anche la panna, i tuorli delle uova sbattuti, il parmigiano ed il pepe. Mescolate bene e quando la pasta sar cotta versatela nel condimento, ovviamente saranno compresi anche le punte degli asparagi. Mescolate delicatamente con due forchette di legno per non romperne le punte. Servite caldissimo.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it
4

Secondo piatto
Filetto di maiale arrosto
Il filetto di maiale arrosto il classico secondo della festa, lo vedo benissimo sulla tavola di Pasqua. E alla portata di tutti, sia come prezzo sia come facilit di esecuzione.

Ingredienti per 4 persone 800 g di filetto di maiale in un unico pezzo 100 g. di pancetta affettata sottilmente 2 rametti di rosmarino 1 bicchiere di vino bianco Procedimento sale pepe 4 cucchiai di olio extravergine di oliva aglio in polvere

Io uso la padella grossa della Mondial Casa, se non lavete vi consiglio comunque una padella con fondo pesante in modo che il calore al suo interno sia sempre costante, per favorire una migliore cottura della carne. Foderate il pezzo di filetto con le fette di pancetta e legatelo con lo spago cercando di incastrare tra pancetta e spago i due rametti di rosmarino. Nella padella mettete i 4 cucchiai di olio e laglio e fate scaldare. Aggiungete il filetto di maiale foderato di pancetta e fate rosolare in ogni sua parte, giratelo aiutandovi con due cucchiai o forchette di legno. Una volta che tutto il pezzo sar rosolato aggiungete il vino. Fate evaporare, aggiustate di sale e pepe e aggiungete un po di acqua. Chiudete il tegame e fate cuocere per almeno unora a fuoco basso, controllando regolarmente la cottura, se dovesse restringersi troppo aggiungete altra acqua. Una volta cotto larrosto, lasciatelo intiepidire nel tegame, poi tagliate lo spago e togliete il rosmarino senza rovinare la crosticina di pancetta. Posizionate il filetto su di un tagliere ed affettatelo sottilmente. Per servirlo caldo consiglio di rimettere le fette nel tegame di cottura e scaldate con il sughetto che avrete lasciato.

Contorno
Funghi in padella
I funghi ormai si trovano tutto lanno, a seconda di cosa off re il mercato si possono ottenere dei buoni contorni di funghi misti in padella. Questo contorno veloce, facile e ben abbinabile con il filetto di maiale arrosto.

Ingredienti per 4 persone 500 g. di funghi pleurothus 1 rametto di rosmarino 1 spicchio di aglio Procedimento 2 cucchiai di olio evo sale e pepe q.b.

Pulire velocemente sotto acqua corrente i funghi. Tagliarli a listarelle non troppo sottili. In una padella con fondo spesso mettere i due cucchiai di olio con lo spicchio di aglio e gli aghi del rosmarino. Non fare soffriggere ma solo scaldare, aggiungere i funghi e fare insaporire mescolando con un cucchiaio di legno. Salare e pepare e chiudere con il coperchio della padella. Cuocere per 10 minuti a fiamma dolce e tegame coperto, poi scoprire, mescolare e cuocere per altri 5 minuti scoperto, per far asciugare.

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Dolce
Amaretti con nutella e cocco
Gli amaretti con nutella e cocco sono un dolce furbo se siete poco pratici ad avere ospiti a pranzo, vi consiglio di ripiegare su questi deliziosi dolcetti che si preparano facilmente ed in anticipo.

Ingredienti per 6 persone 200 g. di amaretti nutella q.b. Procedimento Spalmate di nutella un amaretto nella parte piatta, unitelo ad un altro amaretto e tuffatelo velocemente nella tazza di caff. Rotolatelo nel cocco fino a ricoprirlo per intero. Sistemate in pirottini di carta e tenete in frigo almeno unora prima di servire. Se non si hanno i pirottini una buona idea presentarli disposti a piramide tipo dei profiterole 100 g. di cocco grattugiato 1 tazza di caff amaro

nellacucinadimartina.giallozafferano.it

Sommario
Mousse di prosciutto cotto Spaghetti alla carbonara di asparagi Filetto di maiale arrosto Funghi in padella Amaretti con nutella e cocco Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 7

nellacucinadimartina.giallozafferano.it