Sei sulla pagina 1di 2

Come riverniciare il ciao perfettamente.

INIZIO PREMETTENDO CHE E' UN LAVORO IMPEGNATIVO E COSTOSO, CHE


RICHIEDE MOLTO TEMPO E SOLDI.

Si inizia sempre togliendo la plastiche, il blocco,le ruote e se si vuole anche la


forcella per colorarla a parte. Vi deve rimanere solo il telaio .

Si inizia grattando con carta vetrata grossa, poi con quella più fine. Si tolgono poi
tutte le impurità dalla base, che deve essere pronta ai primi strati di fondo. Con il
compressore soffiate via tutti i residui e lavate il telaio con acqua(io non consiglio
acquaragia ne nitro perchè poi compromette la durata della vernice superiore)

Si inizia prendendo la vernice di fondo. Si danno 2 strati di vernice di fondo diluita al


12/18 % molto leggeri, distanziati circa 15 minuti. Dovete utilizzare una pistola con
ugello max
1,5(consigliat
o 0,75), a 5
atm circa, e
come diluente
acquaragia(il
nitro è troppo
forte.
utilizzatelo
per pulire gli
strumenti). Il
1° strato non
deve essere
del tutto
asciutto
quando si
stende il 2°.
Dopo si lascia
asciugare
bene(30
minuti circa)
e si carteggia
con carta finissima(150) in modo da lisciare il tutto. Poi si prende la venice, la si
diluisce seguendo le instruzioni sul barattolo e si danno 3 mani di vernice distanziate
circa 10-15 minuti con la stessa modalità di prima. La vernice deve essere di buona
qualità, se volete potete usare smalto che è però idrosolubile(bisognerà quindi dare
3 mani di trasparente)

Usare la vernice ad acqua ha i suoi pro e i suoi contro. E' facilissima da usare,
colora benissimo e il colore è omogeneo. Non ci sono problemi di diluizione.
I contro sono che bisogna dare 3 mani di vernice trasparente perchè ha la tendenza
a "sciogliersi" a contatto dell'acqua.

Si prende poi la vernice trasparente che completerà il lavoro dando lucentezza al


tutto. Si danno 2 mani LEGGERISSIME diluita seguendo le instruzioni.Consiglio la
bicomponente, a mio parere è la migliore o anche la bomboletta non è male.

SEGUITE TUTTI I TEMPI ALLA LETTERA, NON SIATE FRETTOLOSI NEL LAVORO E,
SE VI CADONO IMPURITA' NON TENTATE DI RIMUOVERLE, PEGGIORERANNO IL
TUTTO. LASCIATE STARE E VEDRETE CHE ALLA FINE NON SI VEDRA' NEANCHE.

Con un po' di tempo a disposizione riuscite a fare un'ottimo lavoro, dovete però
utilizzare vernice di buona qualità diluita secondo instruzioni specifiche e spruzzare
vernice con una pistola pulita e regolata alla perfezione.

fil89n