Sei sulla pagina 1di 32

MGR: soluzioni costruttive

per ogni esigenza progettuale.

Uomini Solo grazie a un team di professionisti qualificati nascono grandi opere. Solo con lintegrazione di competenze specifiche possibile soddisfare le esigenze della moderna edilizia. Per questo, MGR crede da sempre nelle persone e nel valore aggiunto delle loro esperienze: 20 esperti sono al lavoro ogni giorno per garantire i massimi risultati in ogni area di intervento. Ricerca e continuo aggiornamento rappresentano la prospettiva per il futuro.

Risultati Qualit e innovazione. Queste sono le caratteristiche di MGR. Essere dalla parte del cliente significa realizzare edifici intelligenti: sicuri, funzionali e a basso consumo. Lazienda specializzata in metodi costruttivi orientati al risparmio energetico e nellinstallazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Ottimizzazione dei costi di gestione e rispetto per lambiente sono garantiti.

Manutenzioni Generali Reggiane

MGR

La cultura del costruire. Linnovazione dellesecuzione. La qualit del risultato.


La moderna edilizia prima di tutto una cultura del costruire. Parte dal pensiero progettuale per realizzare e consegnare alluomo edifici ideati per integrare la vita al contesto contemporaneo, in perfetto equilibrio tra comfort abitativo e impatto estetico, ma anche tra sicurezza, razionalit e funzionalit di gestione. Questa la filosofia costruttiva di MGR. Alti standard quaCertificazioni I risultati raggiunti in 10 anni di attivit sono stati valorizzati dalle Certificazioni. MGR ha ottenuto la certificazione di qualit UNI EN ISO 14001:2004 nel settore ambientale e UNI EN ISO 9001:2008 nel settore costruzione e ristrutturazione di edifici civili e industriali e nellinstallazione di impianti tecnologici e di sollevamento; senza dimenticare la qualificazione allesecuzione di lavori pubblici SOA per la categoria OG 01 - OG 09 - OG 11.

litativi, innovazione tecnologica e professionisti qualificati sono sempre stati i presupposti dellattivit di questa azienda che, dal 2001, opera nel settore edile. Specializzata in manutenzioni, ristrutturazioni, costruzioni e impiantistica, in campo civile e industriale, dispone di un ufficio tecnico dotato di un profondo know-how in termini di metodologie costruttive, attrezzature, materiali e attenzione ai dettagli. Caratteristiche che permettono di offrire ad ogni cliente la giusta soluzione, garantendo rapidit e precisione nell'esecuzione dei lavori.

Manutenzioni Generali Reggiane

La Nave

Linnovazione architettonica approda in citt.


Progetto: BAU Associati: Arch. Federica Campari, Geom. Giuseppe Boiardi Anno: 2007-2009 Committente: La Selva S.a.s. Tipologia: edificio polifunzionale Luogo: Reggio Emilia

Innovazione architettonica. Questa la descrizione sintetica delledificio polifunzionale La Nave, realizzato da MGR a Reggio Emilia. Lintervento si contraddistingue per

un design moderno e accattivante, che richiama la prua di una nave, in omaggio al territorio su cui sorge: si trova infatti nelle vicinanze dellantico porto fluviale del 500, ora perduto, punto nevralgico di una ragnatela di canali navigabili che, dal fiume Po, portavano le merci in citt. Il complesso architettonico, sviluppato su 2.000 mq di superficie, destinati a ospitare negozi, uffici e appartamenti, stato realizzato con tecniche costruttive innovative, testimoniate dalla complessit delle strutture in cemento armato e dal particolare assetto urbanistico.

Il cantiere allavanguardia tra complessit e perfezione

Le sofisticate finiture
Linnovazione architettonica passa anche attraverso finiture sofisticate. MGR ha impiegato tutte le competenze necessarie per un effetto stilistico di forte impatto. Gli esterni sono caratterizzati da cemento a vista bocciardato e da pietra orientale, in un sapiente gioco di materiali e contaminazioni.

La complessit costruttiva
Il complesso architettonico La Nave non solo un esempio di architettura davanguardia, ma anche di metodi costruttivi innovativi. La complessit delle strutture in cemento armato rendono evidente come MGR applichi sistemi avanzati, adattabili a qualunque esigenza.

Lesperienza in cantiere
La complessit del cantiere stata determinata anche dalla presenza di un importante snodo viario nelle immediate vicinanze. Lesperienza e lorganizzazione cantieristica di MGR hanno permesso di lavorare senza difficolt e senza creare problemi alla viabilit.

Funzionalit interna ed esterna


I moderni concetti costruttivi coniugano bellezza e funzionalit. MGR ha curato la realizzazione degli spazi interni ed esterni pensando al comfort di chi li vive. Per questo, ha previsto, ad esempio, unimpiantistica allavanguardia ed efficaci sistemi di isolamento acustico.

Le facciate ventilate
Ledificio presenta un complesso rivestimento progettato sul modello delle nuove facciate ventilate. Realizzato con pannelli in alluminio, zinco titanio RAIZIN, funge da seconda pelle della struttura, consente di aumentare lefficienza energetica e favorire il controllo dei consumi.

Un omaggio alla memoria


Ledificio La Nave stato pensato in omaggio alle navi che approdavano in citt. Un frammento di storia dimenticato, che rivive attraverso un intervento attento alle esigenze delluomo moderno e perfettamente inserito nel tessuto urbano odierno, nel rispetto delle antiche pertinenze.

Sicurezza in cantiere
La complessit del cantiere supportata dal rispetto di tutte le norme di sicurezza, nellottica di una gestione consapevole.

La materia forma ledificio


Lopera, eseguita in cemento armato faccia vista, si caratterizza per le complesse strutture di carpenteria.

Dettagli esterni
Le finiture esterne sono realizzate in pietra naturale e lamiere di Raizin, ancorate a una struttura sottostante ventilata.

Isolamento acustico
Per il massimo comfort abitativo, ledificio realizzato con blocchi di Gasbeton e isolato grazie a una struttura multistrato.

Linee curve
La profonda esperienza costruttiva garantisce la perfetta esecuzione della creativit progettuale e della particolarit delle forme.

Innovazione costruttiva
Il vespaio aerato la soluzione ideale per alleggerire il solaio e favorire un agevole passaggio degli impianti.

Manutenzioni Generali Reggiane

La nuova Biblioteca di Maranello porta la firma di un

Biblioteca Comunale di Maranello

importante architetto di fama mondiale come Arata Isozaki. L'eclettico architetto giapponese, attraverso il suo partner italiano Andrea Maffei, ha portato a Maranello il suo stile elegante e futuristico, sintesi tra eleganza e tecnologia, funzionalit e fantasia. Il Ma.Bi.C., sviluppata su una superficie di 1175mq, stata pensata proprio cos. Unopera che si inserisce nel tessuto urbano con rigore, dando lopportunit alla citt di ammirare la raffinatezza del design internazionale e di usufruire di un edificio concepito secondo altissimi standard di qualit: dalle strutture

Il design dautore entra nel tessuto urbano.


Progetto: arch. Arata Isozaki - arch. Andrea Maffei Anno: 2010 - 2011 Committente: Maranello Patrimonio Srl (Comune di Maranello) Tipologia: nuova biblioteca comunale Luogo: Maranello (MO)

in calcestruzzo e vetro, agli impianti ad alta efficienza energetica, agli ambienti di grande comfort, alla razionalit dutilizzo.

Esperienza e know-how al servizio della creativit progettuale

La forza dei dettagli


Ledificio individua tre spazi principali: larea consultazione, la grande sala lettura e le sale polivalenti. Dettagli come la presenza di specchi dacqua, vetro, punti di verde ornamentale, arredi bianchi, forme curvilinee delle pareti contribuiscono a renderla una struttura viva e dinamica.

Il riutilizzo del volume esistente


MGR ha provveduto al mantenimento dei muri perimetrali dei lati nord, est e sud, confinanti con edifici residenziali, e alla demolizione delle parti centrali del vecchio fabbricato. Il nuovo volume ospita lavveniristica struttura, sviluppata in parte fuori terra e in parte sotto terra.

Un cantiere particolare
Lesperienza di MGR ha permesso di superare la difficile logistica del cantiere, situato nel cuore del paese, allinterno di un contesto urbano fitto, a ridosso di unit residenziali e in presenza di acqua nel sottosuolo.

Gusto giapponese
Perfezione delle forme, leggerezza degli elementi, vivibilit degli spazi. Questi elementi sintetizzano unarchitettura dal sapore internazionale e dal gusto giapponese, che alterna razionalit e stimolazione dei cinque sensi.

Strutture complesse
MGR ha saputo portare a termine le complesse strutture in calcestruzzo e vetro del progetto di Isozaki, grazie a metodi costruttivi innovativi. Labilit nel gestire le tecniche carpentieristiche allavanguardia ha prodotto un edificio dagli alti standard di qualit e sicurezza.

Alta efficienza energetica


La nuova architettura prevede il concetto di costruire a misura duomo, con particolare attenzione alle soluzioni ecosostenibili. Anche la biblioteca comunale di Maranello segue questa filosofia, guardando al risparmio energetico per proiettarsi in un futuro pi attento allambiente.

Logistica complessa
Le demolizioni sono state completate con grande rigore, nonostante il tessuto urbano fitto e la vicinanza di altri fabbricati.

Tecniche rapide e sicure


Limpiego della casseratura metallica ha favorito sicurezza in cantiere, tempi rapidi di esecuzione e alta qualit.

Qualit e innovazione
La realizzazione di solai di forma inusuale in laterocemento sinonimo di avanzate tecniche costruttive.

Sonde Geotermiche
La realizzazione delle sonde geotermiche permettera di riscaldare e raffrescare ledificio sfruttando lenergia del suolo.

Sicurezza Griflex
Grande attenzione alla cantieristica, testimoniata dallapplicazione di impalcature tipo Griflex, per il montaggio dei solai in sicurezza.

Casserature curve
Le linee curve delle casserature hanno caratterizzato il cantiere e il sistema a vespaio aerato ha consentito di alleggerire le strutture.

Manutenzioni Generali Reggiane

10

Le Scuole di San Felice e Manzolino sono due degli in-

EST - Edifici Scolastici Temporanei

terventi scolastici pi importanti di tutta loperazione post sisma che la Regione Emilia Romagna ha messo in atto. A seguito alle scosse del 21 e 29 maggio la Regione intervenuta con efficacia e rapidit garantendo laffidamento dei lavori di costruzione nel giro di pochi giorni. Le scuole sono state una sfida contro il tempo: San Felice: 2130 mq di superfice, 470 alunni, classe energetica A+, mesi di lavorazione agosto - settembre - ottobre. Totale giorni di lavori 55!! Manzolino: 840 mq di superfice, 300 alunni, classe energetica A+, mesi di lavorazione agosto- settembre. Totale giorni di lavori 40!! Una sfida vinta da MGR, che ha garantito l'inizio regolare dell'anno scolastico anche nelle zone pi colpite dal terremoto.

Si ritorna alla normalit.


Progetto: Dott. arch. ing. Franco Luminari Ing. Sergio Pasquinelli - Ing. Marco Cecchelani Anno: 2012 Committente: Commissario Delegato Emergenza Sisma Emilia Romagna Luogo: Castelfranco Emilia - loc. Manzolino - San Felice sul Panaro (MO) Tipologia costruttiva: Cassero a Perdere con Calcestruzzo Struttura antisismica: Livello 4 Classe energetica: A+

Scuola Primaria Don Milani Manzolino di CastelFranco Emilia (MO) Superficie 840 mq Tempi di Realizzazione 40 Giorni

Scuola Primaria Muratori San Felice sul Panaro (MO) Superficie 2130 mq Tempi di Realizzazione 55 Giorni

Ritorno alla normalit


Considerata la particolare situazione, il primo obbiettivo di MGR stato quello di consegnare due scuole che garantissero un ambiente sicuro e confortevole.

Struttura antisismica
La priorit stata quella di restituire sicurezza agli abitanti delle aree colpite dal terremoto. Le scelte prestazionali sono state al centro della progettazione, prima, ed affinate in sede di esecuzione, poi.

Impatto Esterno
Le scelte stilistiche sono state particolarmante accurate per garantire agli utenti ambienti accoglienti ma allo stesso tempo funzionali alle attivit scolastiche. Un buon edificio tale se sono accurate le scelte di ogni singolo particolare, dalle finiture ai serramenti.

Scuole Temporanee?
Il progetto presentato da MGR assolutamente virtuoso e da considerare definitivo. Il sorgere delle due scuole, non ha solo risolto un problema temporaneo, ma ha effettivamente regalato alle comunit edifici di pregio per prestazioni e confort.

Edilizia del futuro


Le due scuole sono un esempio di architettura e risparmio energetico, il moderno concetto di edificio pubblico, pensato per il benessere dell'utente e il rispetto dell'ambiente. MGR ha proposto un intervento allineato alle direttive di una delle Regioni pi efficenti nel campo delle politiche ambientali.

Cantiere in sicurezza
La capacit gestionale ed organizzativa di Manutenzioni Generali Reggiane ha consentito di ultimare le opere, pur nella loro complessit progettuale, rispettanto i ristretti limiti di tempo richiesti dalla committenza. Il now how aziendale ha permesso di affrontare queste sfide con la sicurezza di sempre.

Carpenteria d'eccellenza
Le avanzate metodologie di carpenteria, messe in opera nel cantiere, testimoniano esperienza e profondo know-how.

Classe energetica A+
Dotazione impiantistica ad aria posizionata a soffitto. Garantisce elevate performance idrotermiche in qualsiasi periodo dell'anno.

Tecnologie moderne
Le strutture, realizzate con la tecnica del cassero a perdere, garantiscono requisiti sisimici, strutturali e termici con ottimizzazione dei tempi di messa in opera.

Strumentazione all'avanguardia
Per raggiungere l'obbiettivo in tempi brevi sono state adottate modalit operative e tecnologie altamente performanti.

Fondazioni
Platea monolitica in calcestruzzo dosato 45, in modo da essere praticabile immediatamente e utilizzabile per le successive lavorazioni.

Serramenti
Gli edificio dalle alte prestazioni energetiche non possono prescindere dall'elevato standard prestazionale dei serramenti.

Manutenzioni Generali Reggiane

13

Un edificio unico per ospitare unesperienza esclusiva in

En.Cor Srl

Italia. con questo obiettivo che En. Cor., societ energetica del comune di Correggio (RE), ha affidato a MGR il compito di realizzare la prima centrale di energia elettrica e termica prodotta da fonti rinnovabili, attraverso la cogenerazione. Un intervento che segna un importante passo nel campo dellefficienza energetica e dellecosostenibilit. La centrale composta da tre strutture: una palazzina destinata agli uffici e due capannoni per lalloggiamento degli impianti. Il cantiere, dotato di accorgimenti allavanguardia, ha permesso di soddisfare le esigenze e le specificit strutturali dellintervento. Lesperienza nel settore dellimpiantistica ha garantito le migliori tecnologie per il collegamento in rete dei sistemi e il risparmio energetico, nel pieno rispetto della filosofia di En.Cor.

LArchitettura al servizio delle energie rinnovabili.


Progetto: Ing. Claudio Torreggiani Impianto Meccanico: P. Ind. Giuliano Goldoni Impianto Elettrico: Ing. Luca Mazzoni Anno: 2008 - 2009 Committente: En.Cor Srl (Comune di Correggio) Tipologia: centrale a energie rinnovabili Luogo: Correggio (RE)

Ledilizia del futuro


La centrale un esempio di architettura a risparmio energetico, il moderno concetto dellabitare, pensato per il benessere delluomo e il rispetto dellambiente. MGR ha prestato particolare attenzione nel dare coerenza allattivit di En.Cor anche attraverso materiali e impianti ad alta efficienza energetica.

La particolarit del cantiere


Le avanzate tecniche cantieristiche, abitualmente impiegate da MGR, hanno permesso di soddisfare le particolari esigenze costruttive della struttura e di ottimizzare i tempi di esecuzione. Precisione e organizzazione sono sinonimo di efficienza costruttiva.

Design ecosostenibile
Tutto lintervento caratterizzato da un design moderno, essenziale e attento allimpatto ambientale. Le strutture in cemento armato e metallo sono ammorbidite dallimpiego del legno, soprattutto per la copertura del capannone, che sottolinea il rispetto per la natura.

Impianti e tecnologia allavanguardia


Lintervento ha adottato una sofisticata tecnologia impiantistica, che assicura risparmio energetico e una gestione razionale. Grazie al collegamento in rete dei sistemi teleriscaldamento, linee elettriche si ottiene la supervisione totale e lottimizzazione delle risorse.

Gli stoccaggi dei materiali


MGR ha provveduto a razionalizzare e a mettere in sicurezza i depositi di stoccaggio dei materiali, soprattutto le biomasse, con una struttura appositamente studiata. La versatilit del costruttore consente di dare una risposta adeguata a ogni esigenza.

Risparmio energetico
La centrale un edificio pensato per offrire la massima efficienza energetica , dando ulteriore coerenza allattivit di En.Cor. I sistemi costruttivi a isolamento termo-acustico e gli impianti allavanguardia agevolano il contenimento dei consumi, in unottica eco-friendly.

Sistemi intelligenti
Limpianto di teleriscaldamento raccoglie lacqua calda prodotta dai vari sistemi e la ridistribuisce alla rete esterna.

Design e finiture
La moderna architettura industriale attenta ai dettagli: il tetto in legno sagomato a onda, in linea con lanima eco.

Particolari di sicurezza
Grande attenzione riservata alla sicurezza, soprattutto per quanto riguarda i serbatoi di eco-carburante e limpianto antincendio.

Energia solare
Sul tetto del capannone stato installato un importante impianto fotovoltaico amorfo, per produrre energia rinnovabile.

Istantanee di cantiere
Il cantiere, in piena attivit, ha visto anche la movimentazione di enormi componenti, come il silos per limpianto antincendio.

Razionalit costruttiva
Una struttura open in metallo accoglie un avanzato sistema di impianti per la produzione di energia con la tecnica della gassificazione.

Manutenzioni Generali Reggiane

15

Il nuovo magazzino ad uso artigianale di Agromilk

Nuova Sede AGROMILK

stato costruito presso la zona industriale di San Polo dEnza. Un grande deposito di stoccaggio per materiali e mezzi agricoli con annessa palazzina direzionale in cui sorgono gli uffici. Struttura in cemento armato prefabbricato, con suddivisione delle zone uffici mediante elementi in cartongesso e pareti attrezzate. Manutenzioni Generali Reggiane offre ai propri clienti un servizio di realizzazione di opere chiavi in mano. Partendo dal progetto garantisce al cliente la consegna dellimmobile pronto alluso.

Prefabbricazione moderna. Velocit di esecuzione ed alte prestazioni.


Progetto: Geom. Loris Rubaltelli Anno: 2012 Committente: Agromilk Srl Tipologia: Costruzione nuovo Capannone Commerciale Luogo: Via Galvani - San Polo DEnza RE

Prefabbricato
La dimensione del capannone ha richiesto una struttura in c.a. prefabbricato a taglio termico per realizzare con rapidit l'involucro edilizio dalle alte prestazioni.

Organizzazione del cantiere


L'utilizzo di prefabbricati ha necessitato una particolare attenzione all'organizzazione dell'attivit di cantiere per quel che concerne il transito di mezzi pesanti.

Pavimento industriale
Lampia pavimentazione dell'area destinata ad attivit di magazzino, realizzata con spolvero a quarzo, richiede particolare cura dei giunti strutturali.

Copertura
La copertura realizzata in elementi modulari prefabbricati presenta degli shed ad apertura elettrica che illuminano il capannone dall'alto .

Area esterna
Al fabbricato annessa unarea cortiliva destinata a scarico e carico merci e unampia zona destinata a verde.

Zona Uffici
La zona degli uffici stata compartimentata con pareti fonoassorbenti e fonoisolanti in cartongesso garantendo comfort e flessibilit agli ambienti.

Impianti tecnologici
Gli impianti di raffrescamento e di riscaldamento sono ad energia elettrica e autosufficienti grazie allimpianto fotovoltaico che alimenta le pompe di calore.

Pareti attrezzate
Gli uffici sono stati realizzati con parete attrezzate che uniscono funzionalit e design architettonico rendendo gli ambienti confortevoli e piacevoli.

Dotazioni di sicurezza
L'impianto antincendio realizzato con barriera a raggi infrarossi di rilevamento fumi. L'evacuazione degli stessi avviene mendiante apertura automatica degli shed.

Manutenzioni Generali Reggiane

17

Ceis Reggio Emilia

Quando ledilizia costruisce a misura duomo.


Progetto: BAU Associati: Arch. Federica Campari, Geom. Giuseppe Boiardi Anno: 2009-2010 Committente: Fondazione Solidariet Reggiana Tipologia: centro di solidariet Luogo: Reggio Emilia

Il Ceis Centro di Solidariet di Reggio Emilia sempre stato un punto di riferimento per la prevenzione e il trattamento delle dipendenze, ponendo al centro di tutto la persona. Lampliamento del Centro, eseguito da MGR,

ha consentito un ulteriore passo in avanti alle attivit di solidariet in ambito cittadino. Lo stesso intervento ha tenuto conto di questi aspetti realizzando un edificio a misura duomo, concepito in modo razionale, nel massimo rispetto delle norme antisismiche e di sicurezza. Ledificio esistente stato ampliato senza intaccare lo svolgimento delle attivit, grazie a tecniche cantieristiche moderne e rispettose dei luoghi in cui si interviene. Queste ultime hanno permesso anche di portare a termine le complesse esecuzioni in calcestruzzo che caratterizzano lintervento.

Architettura sociale
Il moderno concetto di costruire a misura duomo deve essere applicato anche alle strutture sanitarie. MGR ha eseguito il progetto, dando vita a unarchitettura sociale che aumenti la vivibilit degli ambienti e il comfort dei fruitori.

Complesse esecuzioni
Lampliamento della sede di Ceis Reggio Emilia stato realizzato con la tecnica in calcestruzzo tradizionale. La particolarit costruttiva delledificio per risiede nelle complesse esecuzioni che la struttura ha richiesto, brillantemente eseguite dal team tecnico in cantiere.

Un edificio antisismico
Larchitettura sociale, al pari di quella industriale e residenziale, deve presentare requisiti di massima sicurezza. Per questo, lampliamento di Ceis Reggio Emilia, realizzato a ridosso delledificio preesistente, in linea con tutte le nuove norme antisismiche.

Attivit garantite
La professionalit di MGR nella gestione dei cantieri ha consentito lampliamento delledificio senza dover interrompere le attivit di Ceis Reggio Emilia. Questo metodo di lavoro particolarmente indicato per le strutture di servizi, che necessitano di una continuit garantita.

Precisione in cantiere
Lordine e la precisione dei cantieri di MGR sono il fondamento per interventi di alta qualit, realizzati con criteri innovativi che valorizzano limmobile e con tempi di consegna certi. Proprio come accaduto per lopera di ampliamento di Ceis Reggio Emilia.

Un team affiatato
MGR pu contare su un team di professionisti specializzati in diverse competenze, per tradurre ogni progetto in esecuzione edile. Nel caso di Ceis Reggio Emilia, come in ogni altro cantiere, tutti i dettagli sono curati da esperti che consegnano sempre unopera chiavi in mano.

Rigore e precisione
Avanzate tecniche di carpenteria, precisione e rigore in cantiere sono caratteristiche di qualit costruttiva.

Getto del solaio


Laccuratezza di esecuzione riguarda ogni momento dellevoluzione costruttiva delledificio, come nel caso del getto dei solai.

Guaine e isolamento
Particolare attenzione riservata alla scelta e allapplicazione delle guaine, per alti livelli di isolamento.

Fasi di coibentazione
Le fasi di coibentazione sono eseguite con grande impegno, grazie a maestranze specializzate e materiali allavanguardia.

Test sulle coperture


Le coperture vengono accuratamente testate con lesecuzione di prove di allagamento, per verificarne la tenuta.

Carpenterie elaborate
Le particolarit progettuali sono state portate a termine, realizzando brillantemente complesse strutture in calcestruzzo.

Manutenzioni Generali Reggiane

19

L'intervento, realizzato in tempo record, stata una va-

Ostello della Giovent

lorizzazione di una scuola ormai dismessa che ha ripreso il suo posto al servizio della comunit. Ledificio infatti stato completamente ristrutturato in modo da ricavare una dozzina di stanze in grado di ospitare circa 50 persone. Sariano di Trecenta avr a disposizione una struttura sicura e capace di essere attrattiva per ogni situazione turistico - ricettivo giovanile.

Il futuro dell'edilizia. Progettare la riqualificazione dell'esistente.


Progetto: GTE Technology Engineering Group ing. A. Capodaglio - ing. C. Romanato - arch. R. Zamboni Anno: 2011 - 2012 Committente: Comune di Trecenta (RO) Tipologia: Recupero edificio scolastico Luogo: Sariano, Comune di Trecenta (RO)

Recupero del patrimonio immobiliare esistente

Recupero edilizio
Il Recupero del patrimonio architettonico esistente tra le vocazioni di Manutenzioni Generali Reggiane.

Demolizioni
La nuova destinazine d'uso ha comportato la necessit di trasformare alcune parti. Per questo sono state necessarie demolizioni minuziose e puntuali.

Tetto
Il legno, per una copertura esteticamente di pregio, risponde agli elevati requisiti prestazionali a favore del risparmio energetico.

Carotaggi speciali
L'adeguamento impiantistico in una struttura datata e con muri di grande spessore ha richiesto l'utilizzo di tecnologie avanzate.

Il nuovo e il vecchio
Nella logica della nuova distribuzione funzionale degli spazi sono stati introdotti degli elementi strutturali in legno.

Tecnologie moderne
I sottofondi sono stati eseguti a macchina, abbattendo in questo modo il margine di errore nella posa delle caldane.

Coppi avvitati
La copertura in coppi ha richiesto l'avvitamento delle singole tegole a causa dell'elevata l'inclinazione, garantendo la durata della messa in opera.

Particolari architettonici
Scala a salterello in monoblocco in struttura metallica, ferro e acciaio.

Finiture di Pregio
La ristrutturazione ha previsto materiali di tipo naturale: modanature in facciatamesse in risalto dal gioco cromatico realizzato con l'intonaco colorato.

Manutenzioni Generali Reggiane

22

Istituto Superiore Statale Russell Guastalla (RE)

La scuola per educare al valore sociale dellenergia.


Progetto: Ing. Lino Lusuardi Anno: 2009 - 2010 Committente: Provincia di Reggio Emilia Tipologia: polo scolastico Luogo: Guastalla (RE)

Il nuovo Istituto Superiore Statale Russell di Guastalla (RE), che ospita lIstituto Tecnico Commerciale e Geometri e il Liceo Scientifico, rappresenta il primo esempio in Emilia Romagna di scuola che produce energia senza incidere sullambiente. Un intervento di

grande valenza sociale, che segna un nuovo capitolo nelledilizia pubblica, realizzato da MGR grazie alle profonde conoscenze nei metodi costruttivi ecosostenibili. La scuola si presenta come una struttura ad alta efficienza energetica, certificata in classe A+, per gli innovativi impianti tecnologici, i sistemi di ottimizzazione delle risorse e lisolamento termo-acustico. Ledificio si distingue poi per un design essenziale ma accattivante, che amplifica la piacevolezza del luogo, rispettando lequilibrio tra superficie costruita e aree verdi.

Razionalit strutturale e funzionale per alte prestazioni

l valore dellenergia
Il complesso scolastico di Guastalla un esempio di edificio del futuro. Le alte prestazioni di questa edilizia a risparmio energetico hanno un grande valore sociale: insegnano a ottimizzare risorse ed energia nel rispetto dellambiente.

Stile ed efficienza
MGR specializzata nella soluzione di problematiche di convivenza tra aspetti estetico - stilistici ed esigenze energetiche. I propri tecnici sono costantemente al lavoro per integrare stile ed efficienza, valorizzando le specificit architettoniche.

Certificazione in Classe A+
La certificazione in Classe A+ di un edificio attesta leccellenza in materia di efficienza energetica. Le caratteristiche delledificio coniugano benessere abitativo e risparmio economico, favorendo una pi alta qualit della vita e il rispetto per lambiente.

Tecnologia impiantistica
La tecnologia impiantistica applicata da MGR guarda al futuro. La scuola presenta un significativo isolamento termo-acustico, un impianto di riscaldamento ad alta efficienza, coadiuvato da un sistema geotermico ad aria, e un sistema di recupero delle acque piovane per luso sanitario e lirrigazione.

Dialogo con il progettista


Grazie al profondo know-how, MGR ha dato corpo allidea progettuale definitiva, innestando una serie di modifiche strutturali volte a migliorare lefficienza energetica. Il continuo dialogo con il progettista ha permesso di trovare il giusto compromesso costruttivo.

A misura duomo
Il valore aggiunto del complesso scolastico di Guastalla garantire risparmio energetico, produzione di energia pulita e sicurezza antisismica, educando le future generazioni al nuovo modo di costruire a misura duomo.

Carpenteria allavanguardia
I complessi sistemi di carpenteria, che determinano lo sviluppo del cantiere, sono alla base di unopera strategica.

Qualit antisismica
Un dettaglio del vano ascensore rivela la qualit costruttiva, orientata alla massima sicurezza antisismica.

Cura del dettaglio


Le alte performance di isolamento termico sono assicurate anche da sigillature in poliuretano espanso nelle fughe.

Isolamento termico
Le potenzialit delledificio sono valorizzate anche attraverso sistemi di risparmio energetico, come questo isolamento a pavimento di 20 cm di spessore.

Limpianto geotermico
Lecosostenibilit delledificio e il comfort abitativo sono ribaditi da un impianto geotermico ad aria di avanzata concezione.

Fondazioni speciali
I criteri di risparmio energetico, applicati nella costruzione della scuola passiva, sono messi in atto gi dalle fondazioni.

Manutenzioni Generali Reggiane

25

Il Casello del Barone rappresenta in tutto e per tutto le

Il Casello del Barone

modalit operative di MGR: qualit costruttive, impianti tecnologici innovativi, recupero degli immobili esistenti, finiture di alta qualit, alti standard antisismici senza comunque trascurare i vantaggi ambientali. Operare in questo modo ha permesso di realizzare case ecosotenibili, energeticamente quasi autosufficienti, con un conto energia per i servizi di riscaldamento e climatizzazione a saldo zero, certificate in Classe A+ Ecoabita.

Vivere fra tradizione e innovazione.


Progetto: arch. Ermes Lusuardi geom. Luca Manzini - ing. Attilio Barbieri Anno: 2010-2012 Committente: Geoedilizia srl Tipologia: Recupero di antico casello del latte Intervento certificato in Classe A+ Ecoabita Luogo: Coviolo (Reggio Emilia)

Tecniche costruttive pensate su misura per il territorio

Recupero edilizio
Consolidamento degli elementi strutturali dell'edificio presistente a favore della conservazione del fabbricato stesso.

Demolizioni
Operazioni di demolizione mirate e precise per recuperare il pi possibile il patrimonio esistente integrandolo alle nuove strutture.

Sicurezza
Lavorare in sicurezza uno degli aspetti su cui MGR investe con maggiore impegno formando il proprio personale di cantiere.

Coibentazione
Marteriali altamente performanti: gasbeton alla base della muratura, un elevato spessore del cappotto e il rivestimento in eps degli elementi strutturali.

Alto standard antisismico


La struttura stata calcolata in modo da sopportare sollecitazioni sismiche superiori del 40% al range di zona.

Stile tradizionale
Solaio in travetti lignei e tavelle di laterizio ripercorrendo le linee architettoniche dell'edificio preesistente.

Isalamento termico
Una casa ben coibentata lo a tutti i livelli: dalle fondamenta alla copertura. In questo modo si garantisce l'abbattimento dei ponti termici e il confort abitativo.

Finiture di qualit
Il sapore rustico si fonde con la modernit attraverso dettagli di stile e materiali di pregio, accuratemente selezionati: legni, pietre e materiali ricercati.

Bolletta a saldo zero


L'impianto fotovoltacio che alimenta il sistema di raffrescamento e di riscaldamento attraverso le pompe di calore rende la struttura autosufficiente.

Manutenzioni Generali Reggiane

28

MGR ha realizzato tutto il progetto di ristrutturazione ed

Nuova Sede LA CONTABILE

adeguamento di un datato magazzino a negozio di vendita al dettaglio. La storica azienda reggiana de LA

CONTABILE si affidata ad MGR per rilanciare ed aumentare il proprio giro di affari. Lintervento ha permesso di ricavare tre aree distinte, una adibita a magazzino, una destinata alla vendita, lultima riservata agli uffici. Lefficienza organizzativa ed operativa di MGR ha permesso di completare i lavori in tempi brevi, andando a in-

Una nuova cornice per gli acquisiti di cancelleria.


Progetto: Arch. Andrea Morani Anno: 2012 Committente: La Contabile Srl Tipologia: Ristrutturazione capannone da adibire ad attivit commerciale - vendita al dettaglio. Luogo: Via Cafiero Reggio Emilia

taccare il meno possibile le attivit della committenza.

Impianto d'allarme
La committenza ha richiesto un sistema d'allarme di ultima generazione. Tutte le vetrate esistenti posizionate a quota 5 metri sono state protette da un sistema di barriere a raggi infrarossi ad alta sensibilit. Internamente, invece, sono stati posizionati sensori di rilevazione di presenza. Tutti i serramenti sono dotati di contatti magnetici antiintrusione.

Impianti meccanici
Il riscaldamento e del raffrescamento sono gestiti da un impianto con pompa di calore e ricambio d'aria attraverso una UTA posizionata all'estreno dell'edificio. L'aria riscaldata o raffreddata viene incanalata dalla UTA all'interno dei canali microforati in acciaio inox posizionati a soffito a vista.

Complessit costruttive
L'integrazione tra le performance degli impianti e la qualit della coibentazione garantisce bassi costi di consumo. I serramenti, il controsoffitto e le pareti coibentate costituiscono quell'involucro protetto, necessario al corretto funzionamento degli impianti.

Serramenti altamente performanti


Uno degli elementi che garantisce elevate prestazioni termiche all'involucro edilizio il serramento.

Consolidamenti strutturali
Gli interventi di consolidamento e il recupero totale degli edifici industriali e residenziali sono uno dei principali servizi che MGR fornisce alla propria clientela.

Compartimentazione
Il cartongesso un sistema ottimale per dividere gli spazi e mantenere alte prestazioni termoacustiche in tempi rapidi.

Opere esterne
Recuperare un edificio vuol dire anche dotarlo di servizi e forniture indispensabili al corretto funzionamento dello stesso.

Interventi strutturali
Il cambio di destinazione duso ha richiesto interventi sulla struttura per aumentare la luminosit degli spazi commmerciali e degli uffici senza intaccare la stabilit delledificio.

Interventi in quota
Le altezze della struttura hanno richiesto l'impiego di attrezzature e di personale qualificato per l'esecuzione di lavori in quota.

Manutenzioni Generali Reggiane

30

Parco Fotovoltaico Poggio Rusco (MT)

Una sfida contro il tempo.

Progetto: Ing. Andrea Talani Anno: 2010 Committente: Comune di Poggio Rusco (MN) Tipologia: impianto fotovoltaico da 192,7 KWp Luogo: Poggio Rusco (MN)

Valorizzare le risorse energetiche del sole. Con questa filosofia, MGR ha realizzato un parco fotovoltaico da 192,7 KWp a Poggio Rusco, nel mantovano, per trasformare lenergia solare e metterla a disposizione delluomo. Una missione

che guarda al futuro, nel nome dello sviluppo sostenibile e del rispetto ambientale. Contro laumento dei consumi e il problema del riscaldamento globale, MGR risponde attraverso lutilizzo razionale del sole, come fonte inesauribile di efficienza energetica. Questo intervento rappresenta anche una vera sfida vinta: la realizzazione del parco fotovoltaico avvenuta in soli 21 giorni e in condizioni atmosferiche critiche. Tenacia, coordinazione e massimo impegno da parte di tutto lo staff MGR, hanno permesso di consegnare limpianto senza ritardi.

Energia Pulita
Naturale e pulita. Questa lenergia solare, una delle fonti primarie del nostra pianeta. MGR orientato alla costruzione di impianti in edifici civili e industriali, che utilizzino fonti di energia rinnovabili per ridurre limpatto ambientale.

Rispetto per lambiente


La salvaguardia del territorio importante. La realizzazione del parco fotovoltaico un impiego intelligente di un terreno non agricolo, lassenza di infrastrutture impattanti limita lantropizzazione del suolo e consente interventi di ripristino limitati alla fine dellutilizzo.

Benefici per la collettivit


Limpianto permette a 60 famiglie di avere lenergia per la propria abitazione direttamente dal sole. Questo significa risparmiare risorse energetiche ed economiche, ridurre le emissioni in atmosfera e contribuire a migliorare lambiente per le generazioni future.

Impiego di fonti rinnovabili


Lo sviluppo sostenibile con limpiego di fonti rinnovabili, come lenergia solare, rappresenta il futuro. Avere a disposizione nuovi impianti, per la progettazione degli edifici un modo concreto per offrire una qualit di vita realmente superiore.

Fotovoltaico di qualit
MGR specializzata in impianti alternativi per produrre energia pulita. La profonda competenza nel fotovoltaico e lalto profilo delle tecnologie impiegate sottolinea lambizione a una specializzazione sempre allavanguardia.

Team affiatati
MGR si avvale del supporto di esperti e professionisti del settore, per garantire interventi anche molto complessi, in totale sicurezza. La competenza dei team permette di terminare i lavori in tempi rapidi e in qualunque condizione ambientale.

Posa delle polifere


Il cantiere stato portato avanti senza difficolt, nonostante le durissime condizioni ambientali e la presenza di fango e acqua.

Sostegni fissi per pannelli


Le condizioni ambientali proibitive non hanno impedito linfissione dei sostegni in modo preciso e accurato.

Sostegni orientati
Laccuratezza dellorientamento dei sostegni fondamentale per ottenere una resa ottimale dellimpianto.

Pannelli posati
I pannelli fotovoltaici sono stati posati su una struttura in alluminio e poi cablati con cavi Solar Cable.

Pannelli ricoperti di neve


Lesperienza e lefficienza in cantiere hanno permesso di operare anche in condizioni sfavorevoli e di rispettare i termini di consegna.

Parco fotovoltaico terminato


I lavori si sono conclusi in tempi rapidi e la consegna dellimpianto avvenuta nei tempi previsti, senza alcun ritardo.

Via F.lli Cervi, 130 (Loc. Pieve Modolena), 42124 Reggio nell'Emilia - Tel. 0522.333295 - Fax. 0522.263163 - www.mgr.re.it - mgr@mgr.re.it

www.sinopia.re.it