Sei sulla pagina 1di 2

Appunti sui radicali

prof. Enrico Centenaro

56 : 14 = 56 : 14; 3375 : 27 = 3 3375 : 3 27 = 15 : 3 = 5

Esempio:

n
a:

Trasporto di un fattore sotto la radice:

radicale

per portare sotto radice un fattore positivo occorre elevarlo ad una potenza uguale all'indice della radice.

radicando n: indice della radice : segno della radice Radice n-esima aritmetica:

23 7 3 8 7 3 56
dato un nu-

Esempio: 3 5 =
4

34 5 =

405 2 3 7 =

mero reale maggiore o uguale a zero a e un numero naturale non nullo n, si dice radice n-esima di a quel numero che elevato alla n da come risultato a.

Trasporto di un fattore fuori dalla radice: Se nell radicando vi un fattore positivo con esponente maggiore o uguale all'indice della radice, possibile trasportare suori quel fattore dalla radice in questo modo: fuori dalla radice resta una potenza con esponente uguale al quoziente fra l'esponente e l'indice, sotto la radice resta una potenza con esponente il resto della divisione.

4 10000 = 10 perch 10 = 10000; 125 = 5 perch 53 = 125; 2 49 = 7 perch 72 = 49.


ATTENZIONE:

Esempio:

Nelle radici aritmetiche il

radicando si suppone sempre positivo.

Propriet invariantiva:
naturale non nullo. In formula

3 5 5 46 = 46/3 3 1; 39 = 35 34 = 5 2 5 2 3 4 2 5 4; 27 a x = 3 a a x = 3 a |x| 3a

Esempio:

il radicale arit-

metico non cambia se si moltiplicano indice ed esponente del radicando per uno stesso numero

Potenza:

per elevare ad una potenza un rad-

Radicale irriducibile:

Esempio:

23

26 ;

15

a = 33 = 5 3.

np

icale basta elevare a quella potenza il radicando, viceversa per estrarre una radice ad una potenza basta estrarla alla base.

ap .

un radicale in cui

indice e l'esponente del radicando sono primi fra loro (non si possono semplicare).

3 ( 3 7)2 = 72 ; ( 5)4 = 54 = 52 ; 326 = ( 5 32)6 = 26 = 64

Esempio:
n

Esempio:

Estrazione di radice:
m

la radice n-esima di

34

irriducibile;

51 2

una radice m-esima una radice nm-esima. In non lo . formula:

Semplicare un radicale:
12

trasformarlo in

un radicale irriducibile applicando la propriet invariantiva.

Esempio:

a = nm a 3 13 = 6 13;

14 =

60

14

Esempio:

58

Radicali simili:
un

due o pi radicali sono

52

simili quando hanno lo stesso indice e lo stesso radicando ed eventualmente dieriscono per

ATTENZIONE:

Se il radicando letterale

necessario imporre sempre la sua positivit con l'uso dei valori assoulti.

Esempio:
|x 3y |

x2 6xy + 9y 2 =

(x 3y )2 =

Addizione e sottrazione = somma algebrica: i radicali i possono sommare algebricaOperazioni con i radicali Moltiplicazione: se i radicali hanno lo stes- mente rispettando le stesse regole valide per la
somma algebrica dei monomi simili:

fattore moltiplicativo coeciente delradicale Esempio: 3 4x, 4 4x


.
3 3

che viene chiamato sono simili.

so indice il risultato un radicale che mantiene

3 radicandi. Esempio: 15 25 3 3 24 = 3 15 25 3 24 = 3 27000 = 30; 9 16 49 = 9 16 49 = 3 2 7 = 84


ATTENZIONE:

l'indice e ha come radicando il prodotto dei

Espresione con radicali:

Esempio: 7 + 57 27 = 47
si dice di una

espressione nella quale gurano operazioni sui radicali (si applicano le regole gi imparate in aggiunta a quelle relative ai radicali).

Se i radicali non hanno lo

stesso indice bisogna trasformarli in modo che lo abbiano.

Divisione:

Razionalizzazione del denominatore di una frazione

Il denominatore un radicale quadratico irriducibile:

vedi la moltiblicazione, inoltre il

divisore non deve essere nullo.

1 Tratto da: MateSup quaderno 2 Modern School 2 enrico@matematiche.org (12 Gennaio 2003)

a b

si moltiplicano numera-

tore e denominatore per

b,

l'espressione

si semplica nel seguente modo:

4. Razionalizza

a a b a b = = b b b b
il denominatore la somma o la dierenza di due terminidi cui almento uno un radicale quadratico (

i seguenti 2 3 10 ; ; 2 x2 +6+x 7 3 5 i seguenti di due

denominatori:

5. Trasforma nella

radicali radicali

doppi

5+

somma

semplici:

b),

in questo nao

6. Radici

x + xy 4x2 y 4 algebriche: +81; 5 32 21;

si moltiblicano numeratore e denominatore per la stessa espressione : nel seguente modod:

(atten-

Esercizi un po' pi complessi


1. Semplica i seguenti radicali:
12

zione all'ordine dei segni!)

e si semplica

n a b

= =

n ( a b) = ( a b ) ( a b) n ( a b) ab
espressione della forma

324
x16

5 12 ; 3

[15]
2

16(a+b)8

b) ; [ 2(a+ ] x

2x1 x2 ;

x1 x

2. Completa le seguenti uguaglianze utilizzando la propriet invariantiva: 4 5 = 4 ...; 3 4 = 12 ...; 1 2 x = ... 3. Esegui le seguenti operazioni:

Radicale doppio:
a b.
La trasformazione

Condizioni:

a > 0; b > 0; a2 b > 0. 2 conviene solo quando a b

3
3

6 a a5 3;
x(xy ) a
4

un quadrato perfetto.

a2 (xy ) x

xy a2 x

xy a2 x

b=

a+

a2 b 2

a2 b 2
una

4. Porta sotto radice il fattore eterno:

2 3 5; 3/2 3 16/9; (a + 1/b) 5 b3 /(ab + 1)4 72; 3 54; 5 64a5 + 32a7 ; a/b + b/a + 2

5. Porta suori dalla radice i fattori posibili:

m potenza con esponente frazionario poitivo n di un numero reale non negativo a un radicale
che ha come indice il denominatore n e come radicando il numero a elevato al numeratore m della frazione:
m n

Potenze con esponente frazionario:

6. Esegui le potenze indicate:

(2 3)3 ; ( 10 3x)5 ; (2 x 3 y )2

7. Scrivi come unico radicale le seguenti espresioni:


3 3

am ;

m n

1 1 = m = = n n a am n

1 am

a;

x3 6
6

8. Risolvi le espressioni seguenti:


4

Radicali algebrici:
fano l'uguaglianza due

la radice n-esima al-

4 7 23 + 7 23 a b + b a/ a2 ab
10 3 ; ; 3 5 233

5 2+7

gebrica di un numero relativo a 

a

se

esitono l'insieme di numeri relativi che soddis-

9. Razionalizza le frazioni:

x = a.

e n pari ce ne sono

( 3 xy 2 +

x2 y )/ 3 xy ;

a a+ a

2;

Esempio:
3

x,

se n dispari unica. La radice quadrata algebrica di

10. Trasforma i radicali doppi semplici:

mentre la cubica di

2.

11

57;

21 3 13

Esercizi semplici
1. Riduci i seguenti radicali allo stesso indice:

11. Scrivi sotto forma di radicali le seguenti potenze:

2;

15;

24;

72/3 ; (3/7)3/2 ; (3/4)1/2


12. Scrivi sotto forma di potenze i radicali:
5

19 3
3

2. Trasporta otto il segno di radice: 3. Trasporta fuori dal segno di

5 81

23 ;

a + b; 625;

a3 (a2 + 5b2 )2 ;
3

1 7 3 2

radice:

13. Calcola i seguenti radicali algebrici.

x8 y 1 6z 9
2

81;

216;

27a6 b9