Sei sulla pagina 1di 50

1

1
costruire con il legno
Lazienda
La storia di Vibro-Bloc SpA parte da lontano,
circa 40 anni fa, quando lazienda ha iniziato
la sua attivit sviluppandosi sul territorio dorigine
Montese (MO) dove ora pu contare su circa
50.000 mq tra fabbricati ed aree esterne.
La selezione e formazione di personale
prevalentemente del luogo, ha consentito
la composizione di uno staff giovane, altamente
professionale ed afatato, caratterizzato
dalla passione e dallentusiasmo per il proprio lavoro.
2
Vibro-Bloc spa specializzata in un prodotto
prevalentemente indirizzato a clienti privati
o costruttori esigenti: case ed edici ad alta
efcienza energetica, coperture iso-ventilate.
Fabbricati agricoli e industriali, strutture sportive.
Porticati e solai completano la gamma dei prodotti.
3
4
La ducia nel futuro e laffezione per il territorio ha dato la forza
allazienda di resistere alle comodit logistiche della pianura proseguendo
gli investimenti nel comune nel quale hanno avuto inizio le prime attivit:
Montese (MO). Nel corso del 2009 infatti si dato avvio ai lavori
di costruzione della nuova sede produttiva di quasi 5000 mq,
che diventer operativa entro il 2010.
5
Mercato vendite
I continui investimenti in tecnologia e ricerca,
lelevata qualit del prodotto e del servizio
offerto hanno permesso al nostro marchio
di affermarsi prima sul territorio locale per
poi espandersi, senza lausilio di alcuna rete
commerciale, in gran parte delle restanti regioni
italiane, isole comprese. I clienti e progettisti
possono contare sulla gestione diretta di tutti
i servizi offerti: progettazione, produzione,
trasporto e posa in opera.
6
Le nuove tecnologie costruttive richiedono
un accurato lavoro di progettazione che Vibro-Bloc
ha afdato ad un team di giovani tecnici con
il compito di pianicare a tavolino ogni pi
piccolo dettaglio costruttivo. La conoscenza
e il rispetto delle rigide regole di costruzione
non impedisce al cliente di concretizzare
i propri desideri in fatto di gusto e prestazioni.
Non esistono repliche, ad ognuno la propria abitazione.
7
Lampia e costante disponibilit di materiali
a magazzino, interamente coperto,
permette allazienda di rispondere con rapidit
alle richieste di un mercato che necessita
di tempi sempre pi rapidi.
8
Lavorazione del legno
I dati elaborati in fase di progettazione, forniti ad un moderno centro
di taglio a controllo numerico, consentono di realizzare in stabilimento,
con altissima precisione, la totalit dei tagli e delle lavorazioni,
elevando al massimo la qualit degli assemblaggi e accorciando
notevolmente i tempi di consegna e posa in opera.
9
Trasporto e montaggio
Il nostro modo di operare in cantiere
non perde mai di vista laspetto normativo,
adottando ogni strumento utile a garantire
la sicurezza dei lavoratori. Limpiego
di carpentieri interni, quindi non in conto
terzi, garantisce al cliente Vibro-Bloc
di ottenere unopera costruita dalle mani
esperte di professionisti del legno formati
e gestiti direttamente dallazienda.
Un vasto parco di mezzi di trasporto e sol-
levamento propri completano la logistica di
cantiere in piena autonomia e disponibilit.
10
Case ed edifici
a basso consumo energetico
La combinazione tra lindiscutibile buon gusto italiano ed i pi moderni sistemi
costruttivi un successo che i nostri clienti hanno gi potuto raggiungere.
Pensare di realizzare una casa con struttura portante in legno signica entrare
in un nuovo sistema di costruire, con tempi e costi certi, ottenendo edici resi con-
fortevoli da materiali naturali che garantiscono unelevata efcienza energetica.
La capacit di unazienda italiana, nata e cresciuta sul territorio in cui opera,
garantisce al cliente la possibilit di realizzare una casa cucita addosso
come un abito di qualit sartoriale.
Parlare la stessa lingua del nostro cliente
ci contraddistingue per la capacit di interpretare
e dare seguito alle legittime esigenze di chi investe
nella casa dei desideri.
La storia dellazienda e la sua realt rappresentano
per lacquirente la concreta garanzia di un prodotto
che durer per una vita intera.
11
12
Tecnica costruttiva PLATFORM
Il sistema platform rappresenta il sistema costruttivo in legno pi diffuso
per ledilizia residenziale. In questo sistema le pareti sono suddivise fun-
zionalmente in tre strati: quello centrale con funzione strutturale, quello
esterno per lisolamento a cappotto, quello interno come intercapedine
esclusivamente dedicata allimpiantistica e come rivestimento in gessobra.
Questo sistema costruttivo consente di realizzare edici a pi piani
con pareti di spessore contenuto ad elevata prestazione energetica.
13
Sezione tipo parete PLATFORM
Spessore parete 36 cm
Trasmittanza 0,15 W/m
2
K
Struttura a telaio, vista esterna
Struttura a telaio, vista interna
Montanti telaio
Finitura esterna
Primer di base
Rasatura e rete
da coppotto
Pannello strutturale
Pannello strutturale
Passaggio impianti
Montanti intercapedine
Fibrogesso interno
Pavimento
Pannello strutturale
Massetto
sottopavimento
Colla per cappotto
Riscaldamento
a pavimento
Isolante a cappotto
Guaina
fonoinpedente
Tasselli ssaggio cappotto
Caldana
alleggerita
Pannelli XPS
Passaggio impianti
Prolo reggi-cappotto
Strato isolante
Guaina tagliamuro
Fondazione
Cordolo di rialzo
Guaina impermeabilizzante
Isolante interposto
Pannello strutturale
Corrente inferiore
Cordolo di rialzo
Guaina taglia muro
Guaina barriera
al vapore
Nastrature di tenuta allaria
14
Tecnica costruttiva A PANNELLI
Il sistema a pannelli portanti, ovvero pannelli in legno massiccio a strati
incrociati, forse lultimo arrivato e tra i pi simili al concetto di edicio
in muratura. Il pannello un prodotto formato dalla sovrapposizione
di strati di tavole di legno massiccio disposte ortogonalmente fra loro
e collegate mediante incollaggio o chiodatura. I pannelli vengono prefab-
bricati in stabilimento mediante il taglio a controllo numerico ed arrivano
in cantiere pronti per il montaggio gi dotati di aperture per porte e nestre.
Anche questo tipo di parete strutturale viene completata in esterno
con lisolamento a cappotto e in interno con intercapedini, impianti
e rivestimenti in gessobra. La grande versatilit del sistema consente
di realizzare edici residenziali mono o bi-piano no ad arrivare
alla costruzione di grandi strutture multipiano per usi diversi quali scuole,
alberghi o edici industriali.
15
Struttura a telaio, vista esterna
15
turra a telaio, vista esterna
Sezione tipo parete PANNELLO PORTANTE X-LAM
Struttura a telaio, vista interna
Finitura esterna
Primer di base
Rasatura e rete
da coppotto
Pannello portante in legno massiccio X-LAM
Colla per cappotto
Isolante a cappotto
Tasselli ssaggio cappotto
Pannelli XPS
Prolo reggi-cappotto
Guaina tagliamuro
Cordolo di rialzo
Guaina impermeabilizzante
Spessore parete 37 cm
Trasmittanza 0,15 W/m
2
K
Pavimento
Massetto
sottopavimento
Riscaldamento
a pavimento
Guaina
fonoinpedente
Caldana
alleggerita
Passaggio impianti
Strato isolante
Fondazione
Corrente inferiore
Nastratura di tenuta allaria
Guaina taglia muro
Cordolo di rialzo
Pannello portante in legno massiccio X-LAM
Passaggio impianti
Montanti intercapedine
Fibrogesso interno
16
17
18
19
20
21
22
23
Case
blockhaus
Gli edici blockhaus rappresentano la storia
delle costruzioni in legno. Gli elementi ad incastro,
pre-tagliati mediante moderni centri taglio
a controllo numerico, consentono di realizzare
case ed edici pubblici con il legno delle pareti
in vista e con eccellenti prestazioni energetiche.
24
25
26
Tecnica costruttiva
BLOCKHAUS
Il sistema blockhaus rappresenta
il sistema costruttivo tradizionale
tipico dei paesi nordici per
la realizzazione di edici
per abitazioni mono-familiari.
La caratteristica principale
di questo sistema rappresentata
dalla modalit di realizzazione
delle pareti, formate dalla
sovrapposizione di tronchi
di legno massiccio squadrati.
Il legno in questo caso utilizzato
con una concezione a pareti
continue tipico della muratura
tradizionale.
Viste le caratteristiche architetto-
niche, il sistema particolarmente
adatto alla realizzazione
di abitazioni isolate nel verde
o in piccoli centri montani.
Sezione tipo parete BLOCKHAUS
Struttura blockhaus, vista interna
versione 1
Pavimento
Perline interne
di rivestimento
Massetto
sottopavimento
Riscaldamento
a pavimento
Guaina
fonoinpedente
Caldana
alleggerita
Passaggio impianti
Strato isolante
Fondazione
Corrente inferiore
a sgocciolatoio
Guaina freno al vapore
Guaina taglia muro
Cordolo di rialzo
Perlina da parete
Passaggio impianti
Listelli interposti
Strato isolante
Struttura blockhaus, vista esterna
Perlina da parete
Corrente inferiore
a sgocciolatoio
27
Struttura blockhaus, vista interna
versione 2
Spessore parete 24 cm
Trasmittanza 0,30 W/m
2
K
Pavimento
Fibrogesso interno
Massetto
sottopavimento
Riscaldamento
a pavimento
Guaina
fonoinpedente
Caldana
alleggerita
Passaggio impianti
Strato isolante
Fondazione
Perlina da parete
Passaggio impianti
Listelli interposti
Strato isolante
Corrente inferiore
a sgocciolatoio
Guaina freno al vapore
Guaina taglia muro
Cordolo di rialzo
28
29
Strutture
ad uso pubblico,
agricole e industriali
Sempre pi spesso i progettisti trovano nel legno la soluzione
pi congeniale per la realizzazione di opere complesse,
in cui il legno, oltre ad assolvere funzioni strutturali,
diventa lespressione dellarchitettura.
30
31
32
33
Tetti e coperture
in legno
Una progettazione attenta ai particolari ed un sistema di assemblaggio
pulito ci hanno permesso in questi anni di soddisfare i clienti pi esigenti.
La qualit di un tetto per uso abitativo per anche determinata
dal tipo di pacchetto adottato: oltre a garantire una limitata dispersione
energetica invernale (ampiamente entro le normative vigenti),
un adeguato strato di isolante naturale, la ventilazione ed un corretto
metodo costruttivo permettono di vivere una mansarda confortevole
anche durante i sempre pi frequenti climi caldi.
34
35
36
Tecnica costruttiva
PACCHETTO
DI COPERTURA
Il pacchetto di isolamento attualmente
pi apprezzato per uso abitativo pre-
vede uno spessore minimo di isolante
naturale in bra di legno di 16 cm.
Tale spessore permette di ottenere
prestazioni ben al di sopra di quanto
richiesto dalle normative attualmente
in vigore, garantendo una trasmittanza
globale pari a 0,24 e un valore stimato
di abbattimento acustico di 45 dB.
Caratteristica sica altrettanto impor-
tante di questa composizione la capa-
cit di sfasamento termico di almeno
10 ore; ci consente di avere un tetto
che resiste per buona parte della
giornata al passaggio del calore estivo,
ottenenendo un apprezzabile comfort
ambientale sia di giorno che di notte.
La suddetta composizione , per tale
motivo, indifferentemente utilizzata
sia in montagna che in zone calde
quali citt dellentroterra,
zone marittime o Sud Italia.
Sezione tipo PACCHETTO DI COPERTURA
Spessore isolante 24 cm
Trasmittanza 0,17 W/m
2
K
Spessore isolante 20 cm
Trasmittanza 0,19 W/m
2
K
Tavolato di chiusura sottomanto
Camera di ventilazione
Guaina ad alta traspirabilit
Strato isolante
Guaina freno al vapore
Perlina con incastro
Puntoni di falda
37
38
39
40
Porticati,
solai e soppalchi
in legno
Le propriet strutturali ed estetiche del legno
consentono di realizzare porticati, solai piani
e soppalchi interni che andranno ad impreziosire
il fabbricato.
41
42
43
Ponti e passerelle
in legno
Gli investimenti pubblici a favore dello sviluppo
delle infrastrutture urbane ed extra urbane
tendono sempre di pi ad impiegare il materiale
da costruzione che meglio si integra nellambito
di parchi e tessuti urbani: il legno.
44
45
46
47
48
s t r u t t u r e e c o p e r t u r e i n l e g n o
Vibro-Bloc S.p.A. - Via Padulle, 388 - 41055 Montese (MO) - Tel. +39 059.970027 - Fax +39 059.982094 - www.vibrobloc.it - info@vibrobloc.it
Come arrivare
da Modena
seguire indicazioni per Vignola,
Marano s.P., Ponte Docciola, Montese.
da Bologna
seguire indicazioni per Sasso Marconi,
Vergato, Castel dAiano, Montese.
da Pistoia
seguire indicazioni per Porretta Terme,
Gaggio Montano ed inne Montese.
P
R
A
T
O
BOLOGNA
MODENA
San G|ovann|
|n Pers|ceto
Caste|franco
Em|||a
Anzo|a
de||'Em|||a
Granaro|o
de||'Em|||a
San Lazzaro
d| Savena
Casa|ecch|o
d| Reno
V|gno|a
Sp||amberto
MONTESE
Porretta
Terme
P|anoro
Zocca
Bazzano
Marane||o
Sassuo|o
Pavu||o
ne|
Fr|gnano
Gu|g||a
Sasso
Marcon|
P
I
S
T
O
I
A
Modena Sud
SP24
Vergato
SS64
SS64
Lo|ano
Mongh|doro
Marano su|
Panaro
Gr|zzana
Morand| Gagg|o
Montano
Zo|a
Predosa
Caste|
Magg|ore
2