Sei sulla pagina 1di 3

COMUNE DI FIRENZE

_________________

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

Numero: 2009/DD/06130
Del : 27/05/2009
Esecutivo da: 27/05/2009
Proponenti : Posizione Organizzativa (P.O.) Locali
pubblico spettacolo e servizi vari
Direzione Sviluppo Economico
Servizio Commercio aree pubbliche,
Occupazione suolo pubblico e Taxi

OGGETTO:

cessazione attività di pubblico spettacolo nel locale bar ristorante "Cavalli Club" posto in Firenze,
Piazza del Carmine 8/r

Visto il rapporto del Comando Carabinieri – Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Firenze – del
23.02.2009 Nr. 4468/2 di prot., con cui quale viene segnalato che in data 22 febbraio 2009, alle ore 02,15, è
stato eseguito un controllo di carattere igienico-sanitario, presso il bar-ristorante posto in Firenze, Piazza del
Carmine 8/r, all’insegna “Cavalli Club”, durante il quale è stato accertato che al momento dell’ispezione
l’attività di ristorazione era terminata, mentre era in corso il ballo praticato da circa 30 persone, con musica
diffusa dal DJ addetto alla consolle;
Considerato come, l’attività sopra descritta, si configuri di pubblico spettacolo, soggetta pertanto
alla disciplina di cui agli artt. 68 e 80 del T.U.L.P.S.;
Preso atto che in data 27.02.2009, prot. n.7736, è stata inviata al signor Iacoviello Joseph
Danilo, quale legale rappresentante della società La Corte srl, ai sensi dell' art. 7 della legge 241/1990, la
comunicazione di avvio del procedimento, tendente a far cessare ogni e qualsiasi attività di pubblico
spettacolo nei locali posti in piazza del Carmine 8/r;
Considerato che non è stata presentata alla Direzione Sviluppo Economico alcuna memoria
difensiva in riferimento alla suddetta comunicazione;
Vista la nota del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute Nas di Firenze in data 7.4.09,
indirizzata alla Prefettura di Firenze e trasmessa, a mezzo fax, da detto Comando anche al Comune di
Firenze, unitamente alla memoria difensiva, presentata dal Signor Iacoviello per la Prefettura, competente in
materia, esclusivamente in relazione ad un’altra violazione (vendita alcoolici dopo le ore 02,00), ai sensi
dell’art.6 legge n.160/7;
Rilevato che in detta nota viene confermato quanto segnalato nel verbale di ispezione, riferito al
sopraluogo del 22.2.09, in merito all’attività di ballo, tanto che è stato contestato al gestore l’art.68 del
T.U.L.P.S., per aver aperto una sala da ballo senza la prescritta autorizzazione comunale;

pag. 1
Verificato agli atti dell’Ufficio scrivente che, alla data odierna, per il locale suddetto, non è
stata richiesta né ottenuta la prescritta autorizzazione né è stata verificata l’agibilità dello stesso, ai sensi
dei citati articoli 68 e 80,
Ritenuto per quanto sopra di emettere il provvedimento intimativo teso a far cessare qualsiasi
attività di pubblico spettacolo nei locali posti in Firenze, piazza del Carmine 8/r;
Visto il T.U.L.P.S., in particolare gli artt. 68 e 80, approvato con R.D. 18.06.1931 n°773 ed il
relativo Regolamento di esecuzione;
Visto il D.lgs. n.267 del 18.8.2000 Titolo IV^ capo III° art.107;
Visti gli artt..58 e 81 del vigente Statuto del Comune di Firenze;

O R D I N A

Al signor Iacoviello Joseph Danilo nato a Napoli il 30/11/1981 e ivi residente in C.so Vittorio Emanuele
211/e, in qualità di legale rappresentante della Società “La Corte srl”, con sede in Firenze, piazza del
Carmine 8r, DI CESSARE OGNI E QUALSIASI ATTIVITA' DI PUBBLICO SPETTACOLO, nei locali posti in
Firenze, piazza del Carmine 8/r

A V V E R T E

che si procederà a termini di legge in caso di inadempienza al presente provvedimento.

Copia del presente provvedimento viene inviata, dopo la notifica, al Comando Carabinieri – Nucleo
Antisofisticazioni e Sanità di Firenze ed al Comando Polizia Municipale per gli opportuni controlli.

AVVERSO IL PRESENTE PROVVEDIMENTO E' DATO PRESENTARE RICORSO GIURISDIZIONALE AL


T.A.R. DELLA TOSCANA, ENTRO 60 GIORNI DALLA DATA DELLA SUA NOTIFICA , AI SENSI DELLA
LEGGE 06.12.1971 N°1034, OPPURE RICORSO AMMINISTRATIVO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE
DELLA REPUBBLICA , ENTRO 120 GIORNI SEMPRE DALLA DATA DELLA SUA NOTIFICA.

DA NOTIFICARE A:
IACOVIELLO JOSEPH DANILO
Legale Rappresentante della Società LA CORTE S.r.l., con sede in Firenze, Piazza del Carmine 8r
Attività ubicata in Firenze, Piazza del Carmine 8r

Firenze, lì 27/05/2009
Il Responsabile Proponente

pag. 2
Valerio Cantafio Casamaggi

ALLEGATI PARTE INTEGRANTE

pag. 3