Sei sulla pagina 1di 3

Amgen: analisi di una opportunità di entrata

Analisi Tecnica Intuitiva, Opportunità di Investimento Michele Russo 5


giugno 2009

2 Giugno è la data di oggi: In questo post vorrei segnalarti una azienda


farmaceutica che si sta facendo conoscere per lo sviluppo di farmaci di
nuova generazione.
In particolare, ricordandoti che il mio primo lavoro è quello di Informatore
Medico Scientifico, recentemente ho incontrato una collega che lavora per
Amgen.
Mi ha detto che è previsto un incremento della quotazione delle Azioni
Amgen soprattutto legate all’uscita del nuovo farmaco Denosumab i cui
trials clinici nei pazienti tumorali stanno andando veramente bene.

Da una veloce ricerca su Internet ho appreso che il futuro di Amgen è legato


pesantemente all’affermazione di Denosumab.
Denosumab è farmaco che agisce aumentando la densità minerale ossea e
riducendo il riassorbimento osseo, previene il danno osseo correlato al
tumore, tratta l’osteoporosi menopausale e tratta la perdita ossea causata
dalla terapia di riduzione ormonale per il tumore alla mammella e alla
prostata.
In questo periodo sono in corso trials clinici per valutare l’efficacia di
Denosumab nel trattamento dell’Artrite Reumatoide.

A partire dal 2007 Amgen ha attraversato un momento difficile con


ricadute borsistiche pesanti dovute soprattutto alla pubblicazione da parte
della Food and Drugs Administration di Warnings riguardanti i farmaci
stimolanti l’eritropoiesi. mettendo a conoscenza del rischio di morte e di
accidenti cardiovascolari dovuti ad un uso non corretto di questi farmaci.

Il fatturato di Amgen è per il 46% ( 6,6 milioni di dollari ) realizzato dai 2


prodotti per l’anemia, Epogen ( Epoetina alfa ) ed Aranesp ( Darbepoetina
alfa ), capisci bene che gli Warnings della FDA hanno messo a dura prova
Amgen.

Ma Denosumab potrebbe rilanciare l’azienda.


Che cosa possiamo dire analizzando la situazione con “Il metodo
dell’Analisi Tecnica Intuitiva” spiegato nell’Opera “Trading On Line Success
Kit“…
… o almeno cosa farei Io?

Alla data in cui sto scrivendo Amgen quota 50 dollari, il rapporto P/E è
12,92 il che segnala che per avere un dollaro di utile devo investire 12
dollari, il che è veramente appetibile e segnala a mio avviso che il titolo non
è ancora sotto la luce dei riflettori come lo sarà tra pochi anni, soprattutto
dipendentemente dal lancio di Denosumab.

Il grafico a 5 anni indica che il titolo è a un minimo storico, è in una fase di


ripresa del trend ascendente, ma considerando che le quotazioni da qui a
settembre potrebbero subire una piccola correzione in diminuzione prima
del trend rialzista che prevediamo, potremmo entrare sul titolo a 50 dollari
con un investimento minimo di 2000 euro o multipli di esso.

Potremmo effettuare una operazione di “rafforzamento dell’entrata”


impostando un ordine condizionato di acquisto al raggiungimento del
prezzo di 40 dollari, entrando con una cifra doppia rispetto a quella iniziale
e quindi di 4000 $ o multipli, sfruttando le potenziali oscillazioni del
prezzo del titolo da qui a Settembre prima dell’inizio della Trend Rialzista.

Il nostro Stop Loss, considerando che il supporto forte c’è a 40 dollari,


potrebbe essere impostato a 35 $.

Come comportarci per uscire dalla posizione? Posso far notare che
il massimo storico di Amgen c’è stato a 80,93 $, questo punto costituisce
una solida resistenza all’ulteriore crescita della quotazione di Amgen; direi
di impostare, una volta confermato il trend rialzista un ordine condizionato
di vendita dell’intero pacchetto acquistato a 75 $, oppure rifissare il nostro
stop loss (qualora dovesse essere più basso) a questa quota, una volta che la
quotazione supera i 75 $, per non rischiare di volatilizzare tutto il
guadagno ottenuto.

Questa ultima opzione potrebbe essere l’opzione ideale, perchè prevede di


lasciar correre i guadagni e di non perdere i guadagni realizzati fino a quel
momento: potrebbe essere considerato più che uno Stop Loss un puntello
per il Take Profit.

Adesso aspetto che aprano i mercati per poi cercare di entrare nel modo che
ti ho detto: teniamoci aggiornati.
Ti riporto il link del grafico a oltre 5 anni di Amgen: clicca qui!

Tradingfurbo.net (tutti i diritti sono riservati) segui gli altri articoli su


http://www.tradingfurbo.net