Sei sulla pagina 1di 2

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

Provincia di Palermo

DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 8 - ATT.PROD. - TRIBUTI - ACQUEDOTTO

N. 18

DEL 03/08/2012

Oggetto: Approvazione ruolo ordinario coattivo Imposta Comunale sugli Immobili per la fornitura n 2049 del 05 luglio 2012 .

Visto il D. Lgs. N 267 del 18/08/2000, recante Testo Unico delle Leggi sull 'ordinamento degl i Enti Locali ed, in particolare, gli artt. 107 e 109, relati vi le funzioni da attribuire ai responsabili di ser vizio; Dato atto che la struttura or gani zzativa dell 'Ente si articola in Sett ori e Ser vi zi; Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 110 del 5/11/2007 con la quale stata rideterminata la pianta Organica prevedendo tra l'altro quattro nuovi settori, tra cui il Settore 8 "Attivit Produttive - Tributi - Acquedotto" Rilevato che per il 8 Settore la posizione organi zzati va stata conferita dal Sindaco al Si g. Tricoli Antonino giusta determinazione sindacal e n.10 del 15 maggio 2009; Ritenuta , pertanto, la propria competenza in merito all 'oggetto, ai sensi della nor mati va sopra richiamata e per i moti vi sopra indicati; Visto il Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2012, in corso di formazione; Visto il vi gente O.A.EE.LL. in Sicilia; Visto il decreto legisl ativo 30 dicembre 1992, n 504 e successi ve modifiche ed integrazioni relati vo al Riordino della finanza degli enti territoriali, a nor ma dell 'articolo 4 della legge 23 ottobre 1992, n 421, istitutivo dell'Imposta Comunale sugli Immobili; Visto il decreto legi slativo 26/02/1999, n 46, riordino della disciplina della riscossione mediante ruolo, a nor ma dell 'art. 1 della legge 28/09/1998, n 37, e successive modifiche ed integrazioni; Visto l 'art. 1 del D.P.R. 16/4/1999, n129; Visto il Decreto Minis teriale 3 settembre 1999, n. 321;

Visto il D.L. 70/11, che all 'art. 7 c.2 lettere gg-ter) e gg- quater) prevede che dal 31 dicembre 2012 , l e societ Equitalia SpA nonch le compartecipate e la Societ Riscossione Sicilia SpA, cessano di effettuare le attivit di accertamento, liquidazione e riscossione, spontanea e coattiva, delle entr ate, tributarie o patrimoniali, dei comuni e delle societ da essi partecipate, e che a decorrere dalla data di cui sopra i Comuni effettuano la riscossione coattiva delle propr ie entrate tributarie; Visto il ruolo ordinar io coattivo IC I, composto da n 786 articoli, per un carico complessi vo di 105.497,00 , infor matizzat i da Equitalia Servizi S.p.A. di Paler mo e restituiti in data 26/07/2012, con nota as sunta al prot. generale di questo Ente al n.10208, per essere resi esecutivi a nor ma della vi gente nor mati va in materia; Eseguito il controllo di tutte le partite a ruolo;

D E T E R M I N A

Di approvare e rendere esecutivo il ruolo ordinario coattivo ICI, indicato in premessa, composto da n 786 articoli, per un carico comples sivo di 105.497,00 , apponendo il visto di esecutoriet sul frontespizio dei ruoli a nor ma delle disposi zioni legislative vi genti in materia.

Il Responsabile del Settore Antonino Tricoli