Sei sulla pagina 1di 2

8/26/13

Pc e cartelle elettroniche per risparmiare 15 miliardi Blog NCC news

Blog NCC news


Pc e cartelle elettroniche per risparmiare 15 miliardi
20agosto2013

HomePage

Redazione/Contatti

CercainBlogncc.com Cerca

AlessandroDionisi+

Lavoro

Per informatizzare la sanit lItalia spende molto poco rispetto allEuropa, e sempre meno per via dei tagli imposti dallausterit. Nel 2012 sono stati stanziati 1,23 miliardi di euro.Il5%inmenorispettoal2011,appena 21 euro per abitante. La met rispetto a FranciaeGranBretagna.Eppureutilizzando a pieno le possibilit offerte dallinformation technology ogni anno lItalia risparmierebbe 15 miliardi di euro: 6,8 sarebbero a favore del sistema sanitario nazionale e oltre 7 miliardiafavoredeicittadininonpichiamati a sborsare ticket, oneri per i ritiri dei referti o per ospedalizzazioni di fatto non pi necessarie.IlsestorapportodellOsservatorioICTinSanitdelPolitecnicodiMilanosi posto lobiettivo di analizzare il valore della spesa tecnologica nella sanit, cercando di capiregliimpattidellaspendingreview.Masoprattuttocalcolareirisparmialivellonazionale ottenibili con lintroduzione di applicazioni chiave per linnova zione digitale: dai servizi digitalialcittadinofinoallusodeitabletperlagestionedeifarmaci.Risultato?Sipotrebbero risparmiare1,37miliardisoltantograzieallacartellaclinicaelettronica,860milionirendendo digitaliirefertieleimmaginicheoracostanodimedia2euroadocumento.Altri860milioni per via dellinfor matizzazione delluso dei farmaci che consente di evitare errori nella sceltadeiricoveri(praticacheeviterebbeaicittadinidisborsareognianno170milioni).Sei referti fossero consegnati via web o per mail il sistema sanitario nazionale taglierebbe altri 370milioniallanno,riutilizzandoinmodopirazionalequeidipendenticostrettiastareallo sportello e a stampare tutta la documentazione. Ben 150 milioni di euro verrebbero risparmiati dallutilizzo diffuso dei data center presenti sul territorio e la loro progressiva virtualizzazione. Altri 160 milioni da un sistema capillare di prenotazione on line. Soltanto evitando di stampare le cartelle cliniche si eviterebbe di spendere 20 milioni di euro. Ma il taglio vero allo spreco arriverebbe da un uso sapiente del telemonitoraggio che comporterebbeunariduzionedellapraticadiricoveroperuntotaledi3miliardidieuro.Ogni anno. Nel 2012 il budget per la gestione extraospedaliera dei pazienti stato di soli 9 milioni in tutta Italia. Nel 2013 sar ancora meno. E solo il 30% delle strutture ha sondato lipotesidiavviarepercorsiditelediagnosieteleassistenza.Eppureinquestocasooltreai 3 miliardi in meno di spesa pubblica ci sarebbero altri 2,2 miliardi di euro (ticket ed altre costi)cherimarrebberonelletaschedeipazienti.Senzacontareirisparmiindirettisullungo termine.Ilsistemainfattiadattoatuttiimalaticronicieinbaseaunostudiopilotacondotto a livello mondiale si visto che luso del tele monitoraggio ha consentito la riduzione dei ricoveridel14%edeidecessidel45%.Infinecunultimoimportantecapitolodirisparmioe riguardalusodiinternetdapartedeipazienti.Aoggil83%delleaziendesanitarieconsente laprenotazionetelefonicadelleprestazioni,mentresoloil23%harealizzatosistemiviaweb. Solo nel 29% dei casi possibile ritirare i referti collegati dal computer di casa. E solo nel 25%pagareonline.Inquestocasoseciascuncittadinopotessefardas,iricercatoridel Politecnicohannocalcolatocheilrisparmiosarebbediunoraditempo,20europercittadino e 5 minuti (imbustamento ed etichettatura) per la struttura. Risparmio che per il numero complessivoesitiedocumenticonsegnatiinItaliafauntotaledi4,6miliardidieuroperla collettivit e, come visto sopra, 370 milioni per il servizio nazionale. Se poi fosse possibile prenotare via web senza attendere che un dipendente consulti unagenda (nel 2012 lo ha fatto solo il 7% degli utenti) il risparmio per gli italiani sarebbe di 640 milioni di euro. La buonanotiziachecisonoaziendepubblichecheviaggianoinquestadirezione.Graziealla piena condivisione dei sistemi informativi diagnostici, le quattro Ulss del territorio vicentino

Articolirecenti Ovale,Sigaretteelettronicheincalo. Chiudonoinegozipertassesalate MikeTysontradrogaealcolchiedeaiuto peruscirnefuori Formula1:Vettelhailmondialeinpugno NapolieInterlerivalidellaJuventus VideoTorinoSassuolo20highlights goalepagelle Ipilettidioggi VideoLivornoRoma02highlightsgoal epagelle Ovale,Sigaretteelettronicheincalo. Chiudonoinegozipertassesalate GiuliaLigrestistamalemarestaincella VideoNapoliBologna30highlightsgoal epagelle VideoTorinoSassuolo20highlights goalepagelle Categorie Autoemotori Autousatenuovekm0aziendali Calcio Cronaca Garanzieauto Gossip&Tv Italia Lavoro Motoemotori Noleggioconconducente Politica Scuola&Giovani Spettacolo Sport Tecnologia Test

www.blogncc.com/25702/pc-e-cartelle-elettroniche-per-risparmiare-15-miliardi.html

1/2

8/26/13

Pc e cartelle elettroniche per risparmiare 15 miliardi Blog NCC news

hannoevitatoseimilatrasportimedicalizzatie1.500ricoveri,conunrisparmiodi3milionidi euro. LRsa Valgioie di Torino 2 dal 2011 sta utilizzando un sistema in tempo reale per le somministrazionifarmaceutiche.Tramitewifietablettuttiglioperatoriprescrivonomedicine e al tempo stesso aggiornano il data base del magazzino. Risultato? Meno 17% di spesa farmaceutica e 27% di tempo speso per la logistica. E sono solo due esempi. Si tratta di beneficipotenzialitroppoimportanti,sileggenellostudio,perpotersipermetteredinon sviluppareunpianodiinterventiinunsistemagitroppomalato.
Cartellaclinica
TaleteWebSanitcartellaelettronicawebbased www.talete.net

Mi piace

Tweet

Share

COPYRIGHT2013BlogNCCnews

Like

646

www.blogncc.com/25702/pc-e-cartelle-elettroniche-per-risparmiare-15-miliardi.html

2/2