Sei sulla pagina 1di 3

Ensemble femminile Sifnos Sifnos un ensemble vocale femminile nato recentemente in seno allAssociazione Culturale Isola.

. Le sue componenti provengono da esperienze corali e cameristiche che le hanno portate a collaborare con importanti realt musicali. Il gruppo propone un repertorio assai vario per collocazione storica e per genere, ma con un interesse particolare verso il novecento storico e contemporaneo, approfondito attraverso autori come Faur, Durufl, Poulenc, Kodly, Ghedini, Bettinelli, Mikls e Busto. Lensemble ha preso parte alla rassegna Quaresima Pasqua 2011 nella Chiesa di S. Agata a Brescia, con un concerto interamente dedicato alla musica corale bresciana: in particolare ha eseguito in prima assoluta opere sacre scritte per loccasione da G. Facchinetti, C. Mandonico, E. Bertolotti, A. Donini, M. Falloni. L. Tononi. T. Ziliani. Questi lavori sono stati pubblicati da Liberedizioni nel volume Coralit bresciana nel Tempo di Passione Lensemble preparato e diretto da Gloria Busi e fa parte dellU.S.C.I. (Unione Societ Corali Italiane) di Brescia. Gloria Busi, Margherita Bettinzana, Maria Paola Ventura, Cristina Massoletti, Francesca Satalino, Francesca Mascoli, Marina Sacchetti. Gloria Busi - Si brillantemente diplomata in canto al Conservatorio di musica Luca Marenzio di Brescia sotto la guida di Franoise Ogas. La sua predilezione per la musica da camera lha portata ad approfondire lo studio della melodia francese, del lied tedesco e della musica contemporanea, con particolare riguardo ai musicisti italiani: ha eseguito opere di Bosco, Lagan, Mannucci, Solbiati, Facchinetti, Tessadrelli e Ziliani quasi tutte in prima assoluta. Ha tenuto numerosi recitals in Italia e in Francia (Parigi, Marsiglia) con vivo consenso di critica e di pubblico e ha effettuato diverse registrazioni in prima esecuzione assoluta per la RAI Radio 3. Ha seguito numerose Master Classes, in particolare sulla melodia francese con Dalton Baldwin e Franoise Ogas. E attualmente docente di Canto presso la Scuola di Musica Carminis Cantores di Puegnago del Garda e presso la scuola di musica Il Labirinto di Brescia. Da anni si occupa di vocalit nellambito corale e tiene regolarmente seminari di tecnica vocale sia per cori di voci miste che di voci bianche. Dirige il coro femminile Paolo Maggini di Botticino e lEnsemble femminile Sifnos. Collabora stabilmente con il coro giovanile e il coro di voci bianche Carminis Cantores di Puegnago del Garda.

Sabato 22 ottobre

Chiesa San Giovanni


Ore 21.00

LA MUSICA SACRA IERI E OGGI


Ensemble Corali in concerto CONFRATERNITA DE DISCIPLINI
Direttore: Alessandro Casari

ENSEMBLE SIFNOS
Direttore: Gloria Busi
Ingresso libero

CONFRATERNITA DE DISCIPLINI - Direttore: Alessandro


Casari

1969

Giovanni Animuccia
1520 circa 1571

LODATE DIO CANZONE ALLA FRANCESE CANTANTE DOMINO TRA VERDI CAMPI SALVE REGINA TOTA PULCHRA ES SENZA TE SACRA REGINA

Andrea Gabrieli
1533 circa 1585

Francesco Cavalli
1602 1676

Gruppo da camera caratterizzato dal fatto che tutti gli aderenti hanno lobbligo dello studio del canto solistico. Nel 2011 si esibito presso S. Angela Merici nella rassegna Seguita lantica strada e fate vita nuova, percorsi di musica sacra per meditare pregando. Ha partecipato alla rassegna Via Lucis di Bienno in un percorso poetico, musicale e religioso dedicato a Santa Gertrude Comensoli. Tra i prossimi impegni ci sar lesecuzione della messa Cunctipotens genitor Deus (10 aprile presso S. Angela Merici alle ore 16). Soprani: Enrica Consoli, Daniela Cappelletti. Alti: Magda Vigliani, Giusy Paletti. Tenori: Alessandro Casari, Alberto Pedretti. Bassi: Paolo Faustini, Claudio Garofalo, Sergio Brevi. Alessandro Casari - E pluridiplomato presso il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia. Egli infatti ha conseguito il diploma in pianoforte (1989), il diplomi in musica corale e direzione di coro (1996), quello in clavicembalo (1997), e in canto lirico (1998). Ha completato gli studi letterari e umanistici laureandosi in Pedagogia presso lUniversit Cattolica di Brescia (1994) con una tesi sul fondo musicale della Chiesa di S. Maria delle Grazie (Bs). Si perfezionato in canto barocco presso il Laboratorio internazionale della Civica scuola di Milano sotto la guida di Roberto Gini e Cristina Miatello. Ha seguito i corsi di perfezionamento a Lanciano, Riva del Garda, Mozarteum, Urbino studiano anche con C. Cavina, R. Alessandrini, C. Stembridge, B. Von Oort, B. Mezzena. Ha pubblicato una serie di incisioni discografiche per etichette quali Stradivarius, Naxos, Astre, Amadeus, Bongiovanni. Nel 1997 ha iniziato la pubblicazione dei cd I tesori della musica sacra bresciana. La critica certamente entusiasta e definisce Casari come abile virtuoso nel mettere in luce i timbri dellorgano settecentesco veneziano (CD classica Ottobre 2002). Gi organista festivo della Pieve di S. Andrea in Iseo, direttore del Coro Polifonico Citt di Chiari, del Coro Filarmonico di Brescia, dellEnsemble Gli Erranti, Casari alterna lattivit concertistica come solista, clavicembalista, organista, direttore a quella di docente di letteratura italiana. Dal 1997 al 2003 ha diretto il Centro Musicale Universitario presso lUniversit Cattolica di Brescia, periodo nel quale ha curato ledizione critica di alcune opere musicali di autori bresciani. Nel 2010 fonda il Research & Music, Istituto di musicologia che riunisce docente universitari che in collaborazione con lUniversit degli studi di Cremona approfondir lo studio di opere musicali del passato. Di prossima

Orazio Vecchi
1550 - 1605

Ludovico Grossi da Viadana


1560 circa 1627

Alessandro Grandi
1586 circa - 1630

Anonimo
XVI secolo

ENSEMBLE SIFNOS - Direttore: Gloria Busi


Orlando Dipiazza
1929

TOTA PULCHRA AVE VERUM O SALUTARIS HOSTIA TOTA PULCHRA AVE VERUM SALVE REGINA IMMUTEMUR HABITU
Joel 2:13

G. Federico Ghedini
1892 - 1965

Andr Caplet
1878 - 1925

Maurice Durufl
1902 1986

Francis Poulenc
1899 - 1963

Javier Busto
1949

Giancarlo Facchinetti
1936

Tommaso Ziliani
1954

LA
da Canti Ultimi di David Maria Turoldo

Matteo Falloni

CRUX FIDELIS

pubblicazione avremo le Sonate da camera a 2 violini e basso continuo (1687), edizione critica introdotta da un saggio di M. Talbot.