Sei sulla pagina 1di 2

LA DIETA PER L'ASPIRANTE ALLA VITA SUPERIORE

Il fatto che tutti i buoi si nutrano di erba e tutti i leoni di carne e che ci che alimento per un uomo sia veleno per laltro, sta a dimostrare linfluenza dello Spirito Gruppo, in contrapposizione allEgo umano. Le necessit dellessere umano pi o meno variano da individuo a individuo, sia rispetto al genere che alla quantit degli alimenti. Dal punto di vista occulto desiderabile che ogni Ego viva il pi a lungo possibile nel corpo denso, specialmente dopo essersi orientato verso la vita spirituale, e che conservi bene efficiente un corpo che, sia pure in modesto grado, ha saputo sopportare le influenze spirituali. allora sommamente importante si faccia uso solo di quegli alimenti e bevande che depongono la minor quantit possibile di sostanze calcaree solide nei nostri tessuti e che richiedono il minor dispendio di energie per la loro assimilazione, pur conservando il corpo in condizioni normali. Come noto il corpo interamente alimentato dal sangue : quindi tutto ci di cui il corpo composto, di qualunque natura sia, stato prima nel sangue. stato accertato, attraverso le analisi, che il sangue contiene sostanze solide, e che il sangue arterioso ne ha in maggior misura del sangue venoso. La cosa importantissima perch dimostra che ad ogni giro nel corpo - attraverso vene, arterie, vasi capillari - il sangue deposita tali sostanze. Di conseguenza, il sangue deposita il materiale ostruente in tutti gli organi costituenti il sistema circolatorio. Lapporto di materia solida deve, per, essere costante per creare lostruzione, e gli alimenti e le bevande che nutrono il corpo devono, pertanto essere la fonte essenziale della materia calcarea deposta dal sangue causa di vecchiaia prematura e conseguente morte. Per sostentare la vita fisica necessario mangiare e bere, ma poich esistono molti generi di alimenti e bevande opportuno che lo studente occultista conosca quelli che contengono la pi ridotta percentuale di elementi nocivi. Dato che ciascun essere umano si trova ad un diverso punto di sviluppo rispetto agli altri, non possibile fissare delle regole assolute, e quindi la dieta un problema individuale. La Cosmogonia dei Rosacroce d lelenco degli alimenti con i loro rispettivi valori, cosa che aiuter laspirante a scegliere quelli pi adatti alle sue personali necessit. La scienza moderna ha scoperto le vitamine, le quali sono di enorme importanza per la conservazione della salute e della vitalit : esse si trovano nelle foglie dei vegetali e nel latte. Le combinazioni chimiche sono un problema assai complicato e in proposito assai diverse sono le opinioni dei tecnici. In linea generale necessario ed opportuno che ciascuno consideri individualmente le proprie necessit sulla base della propria esperienza. Laspirante dovr evitare di alimentarsi di carne di causa che qualsiasi genere : chi non uccide e non causa che altri lo facciano in sua vece pu avanzare molto sul sentiero della vita superiore. fuori di dubbio che certi prodotti animali, quali il latte, il formaggio e il burro, possono essere mangiati senza inconvenienti. Il latte un alimento assai importante per lo studente di occultismo, perch contiene pochissima quantit di materia calcarea ed dotato di alto potere nutritivo, ben superiore a quello

di qualsiasi altro alimento. Il siero di burro buono sia come alimento che come dissolvente della materia calcarea. La frutta fresca contiene acqua della migliore qualit. Il succo di uva non fermentato un dissolvente particolarmente ottimo, perch stimola il sangue e lo rende pi fluido, riattivando la circolazione allinterno dei vasi capillari, previamente induriti e ostruiti. Facendone uso si ritarda veramente la vecchiaia, beninteso se il processo di cristallizzazione non troppo avanzato. Laspirante dovrebbe bere solo acqua leggera o distillata ; bollirla non significa distruggere il carbonato di calcio e gli altri prodotti calcarei che contiene. Lacqua usata internamente ed esternamente un potente dissolvente di dette sostanze cristallizzatesi nel corpo. La proteina ci che forma tutta la carne del corpo, pur contenendo un po di materia calcarea. I grassi producono calore e costituiscono la riserva di forza. Dei vegetali digeriamo solo l83 % di proteine, il 90 % di grassi e il 95 % di carboidrati. Dalla frutta assimiliamo approssimativamente l85 % di proteine, il 95 % dei grassi e il 95 % degli idrati di carbonio. Il cervello formato delle stesse materie contenute nelle altre parti del corpo, con laggiunta di fosforo che la sua sostanza peculiare. Ne deduciamo logicamente che il fosforo lelemento speciale che permette allEgo di creare ed esprimere idee, ed esercitare cos influenza sul corpo denso. , per conseguenza, importante che laspirante, che deve usare il proprio corpo per il lavoro mentale e spirituale, alimenti il proprio cervello con la speciale sostanza richiesta a tale scopo. La maggior parte dei vegetali e della frutta contiene una determinata percentuale di fosforo, ma la quantit pi rilevante la si rintraccia nelle foglie. Il fosforo si trova in grande quantit nelluva, nelle cipolle, nei fagioli, nellananas, nelle foglie e nei gambi di vari vegetali e nel succo delle bietole, ma non nello zucchero raffinato. La rinuncia temporanea allalimentazione, effettuata in certi limiti e senza esagerazione, di immenso aiuto per purificare il sistema circolatorio dalle materie accumulatesi che possono ostacolare il buon funzionamento dei vari organi. Al primo segnale di disordine raccomandabile un digiuno di 24 ore: pu essere eccellente cosa per tutti indistintamente, purch la si effettui in un momento in cui non si lavori intensamente sia con la mente che manualmente dato che, in tali casi, ovviamente richiesta notevole energia. Digiuni pi prolungati possono essere iniziati sotto la direzione di persona competente. Le persone psicologicamente negative dovrebbero evitare i digiuni energici, perch potrebbero contribuire ad aumentare il loro stato negativo. Leccesso di alimentazione probabilmente causa dei due terzi di tutti i mali. La maggior parte della gente potrebbe oggi ridurre di un terzo la quantit di alimenti che consuma giornalmente : come risultato sicuro si avrebbe un maggior rendimento di lavoro mentale e fisico e un prolungamento della vita. Luso eccessivo di alimenti di fecola pure da evitare. Persone aventi pi di 50 anni possono, nella maggior parte dei casi, limitare a due i pasti giornalieri.