Sei sulla pagina 1di 2

L'EVOLUZIONE DELLE RELIGIONI

L'uomo e le religioni si sono evoluti di pari passo e in egual misura. Ogni antica religione, relativa a qualsiasi razza, ha sempre avuto carattere selvaggio come selvaggio era il popolo che la praticava, ma col civilizzarsi delle genti le religioni diventavano gradatamente pi umane e si armonizzavano ad ideali pi elevati. La legge che governa i corpi fisici possibile si concluda con la sopravvivenza dei pi forti, ma la legge dellevoluzione dello spirito la legge del sacrificio. evidente pertanto che tutto quanto spinge luomo verso una norma di condotta pi elevata verso gli altri uomini deve provenire dallinterno (cio dallo spirito). Non possibile negare lesistenza di simile forza, quantunque non da tutti sia compresa: seppure lentamente, legoismo solidamente sostituito dellaltruismo. Nel petto di ogni essere umano la forza altruistica del Cristo opera come lievito e, gradatamente, trasformer il selvaggio in uomo civile e, con lausilio del tempo, in un Dio. I gradi di ascesa delluomo a Dio sono quattro. In un primo tempo, e senza che se ne rendesse conto, luomo fu sottoposto allinfluenza di esseri elevati che dirigevano il suo primitivo sviluppo. Fu posto poi sotto il governo di Messaggeri Divini o Re che egli poteva vedere e di cui doveva rispettare gli ordini. Successivamente gli venne insegnato che doveva sottomettersi alle leggi di un Dio che egli non poteva vedere; ed ora, finalmente, deve imparare ad essere superiore agli ordini, ad essere egli stesso una leggee, dopo aver conquistato il proprio essere, cio imparato a dominarlo, vivere in armonia con le leggi della natura che sono le leggi di Dio. La prima religione che dovette essere divulgata fu una religione di Razza ; essa fu data alluomo dal Dio o Spirito di Razza. Questa religione inculcava un certo grado di altruismo imponendo dei sacrifici, per i quali lo Spirito della Razza si convertiva in protettore o conservatore del suo popolo. Il Giudaismo, il Taoismo, il Confucianesimo ed altre, sono religioni di Razza. Gli Spiriti della Razza sono Arcangeli, anchessi in evoluzione. Le religioni di Razza sono per religioni separatistiche ed inculcano tutte le tendenze egoistiche a danno delle altre razze e ci perch a tale grado evolutivo lumanit apprende meglio le proprie lezioni per mezzo della separativit. Principio fondamentale inculcato dallo Spirito della Razza il patriottismo, ma se lUNIONE FONDAMENTALE DI CIASCUNO CON TUTTI e unERA DI AMORE saranno un giorno realizzati, le religioni di Razza verranno ad essere sostituite da una religione avente carattere Universale, quale la religione cristiana. Precedentemente al Cristianesimo si ebbero altre religioni che insegnavano la reincarnazione e la Legge di Conseguenza; dopo la venuta del Cristo per non ostacolare il progresso umano fu necessario che luomo non conoscesse pi la dottrina della reincarnazione. Per tale ragione vediamo che la religione cristiana, come viene pubblicamente insegnata, non si basa su detta dottrina, bench Cristo labbia insegnata ai Suoi discepoli. Luomo doveva conquistare il mondo materiale e, pertanto, era necessario perdesse per qualche tempo la conoscenza della reincarnazione - assai diffusa invece in Oriente - ed acquistasse la convinzione che

egli ha ununica vita terrestre : ci gli faceva concentrare tutti i suoi sforzi sul progresso materiale. Dal punto di vista occulto il lavoro missionario, sia che avvenga in Oriente che in Occidente, non generalmente consigliabile, perch contrario allandamento dellevoluzione. Lopera dei missionari effettivamente favorisce la civilizzazione e la cultura, con il dare la possibilit di scambio di vedute e di sistemi di vita fra le diverse razze, ma dal punto di vista religioso non offre grandi vantaggi. Generalmente, quando un Ego pronto per una religione avanzata si reincarna in un paese dove questa religione diffusa. Le grandi Guide dellumanit, preposte al nostro sviluppo, ci forniscono laiuto necessario. Ci sono fondatissime ragioni per le quali la Bibbia, contenente le dottrine cristiana e giudaica, stata data ai popoli dellOccidente. Fu la Saggezza Suprema a dare questa duplice religione e nessun altro sistema conviene oggi alle nostre necessit. A misura che una massa di spiriti evolve, passa da una razza allaltra : levoluzione avanza da Oriente ad Occidente. Noi che facciamo parte delle nazioni occidentali occupavamo, in passata epoca, dei corpi ind. Pi tardi abbandonammo quei corpi e costruimmo i corpi delle razze posteriori. Durante tale processo abbiamo sensibilizzato i nostri veicoli (o corpi) al massimo grado, cosicch i corpi degli individui delle razze occidentali vibrano ora ad un grado pi elevato del corpo degli ind. Per questa ragione gli esercizi respiratori che lind pratica per elevare il grado delle proprie vibrazioni sono disastrosi per laspirante occidentale , dato che provocano la separazione prematura degli eteri e ci pu causare anche la tubercolosi o la pazzia. La scienza stata di grande aiuto per ottenere dominio sul mondo materiale e occupa il legittimo posto di educatrice della razza umana. Quando per essa si stacca dalla religione divenendo completamente materialistica si converte in una minaccia per lumanit. Nei tempi dellantica Grecia la religione, le arti e le scienze erano unite e si insegnavano nei Templi dei Misteri, ma dato che il nostro il piano della separazione e della specializzazione, esse sono state intenzionalmente separate e tali devono restare per un certo tempo. In futura epoca saranno nuovamente unite e allora il cuore, lintelletto e i sensi saranno completamente appagati. Il cuore sar soddisfatto dellaspetto devoto e cerimoniale della religione; lintelletto sar pago del suo aspetto scientifico e la parte estetica della nostra natura sar soddisfatta per limpiego delle varie arti al servizio dei Templi dellavvenire. Quando, sotto linfluenza della futura religione scientifica ed artistica, luomo avr spiritualizzato il suo essere e avr imparato a dominarlo e aiuter e soccorrer i suoi simili in senso altruistico, sar allora un custode sicuro del potere del pensiero. Sar atto a formare idee perfette che potr immediatamente cristallizzare in cose utili. Questo si realizzer per mezzo della laringe che pronuncer la PAROLA CREATRICE. Ogni cosa stata fatta per la Parola e senza essa nessuna cosa fatta stata fatta. (Giov. I - v. 3). Il suono, o pensiero parlato, sar la nostra futura forza di manifestazione, forza che ci convertir in uomini-Dio e, allora, grazie agli insegnamenti che attualmente riceviamo, ci troveremo nelle volute condizioni per impiegare simile immenso potere per il bene collettivo, al di fuori di ogni speculazione personale.