Sei sulla pagina 1di 4

Giornalino dei Lavoratori della ferrari – coordinato dalla RSU-Fiom-ferrari

Anno II – N.6

rsufiomferrari@libero.it – formicheoperaie.blogspot.com MAGGIO ‘09

Frusta LA SOLIDARIETA’ DIVENTA


IMPEGNO
La volontà di alcuni lavoratori di
scrivere un giornalino che affronti

la crisi
i problemi reali dei dipendenti
della ferrari ha incontrato la
disponibilità delle lavoratrici e dei
lavoratori di sostenere
la nuova strategia promossa economicamente un’ iniziativa
dalla fiat-ferrari per affrontare i utile a tutti noi.
Questo avviene, sta avvenendo,
problemi di qualità delle vetture
mese dopo mese nonostante le
e di eccedenza di personale difficoltà organizzative della
formalmente è rivelata ai tavoli redazione, le ristrettezze
di confronti tra RSU e direzione economiche dei sostenitori, le
aziendale. In realtà l’azienda pressioni esercitate dall’ambiente
possiede un altro metodo per superare i problemi. I provvedimenti ferrari su un giornalino che parla
disciplinari pretestuosi, le frustate ai dipendenti. Si militarizzano le chiaro e racconta la verità!
aree di lavoro sotto il controllo di maniaci della lettera di La RSU-FIOM-FERRARI ha
contestazione disciplinare, si inventano regole valide solo per le promosso sin da subito l’idea di
coordinare un giornalino della
maestranze. Per alcuni lavoratori è vietato fare pause, farsi male
base, organizzato e finanziato dai
lungo le linee di assemblaggio, assentarsi per un giorno a causa di lavoratori. Per ora la scommessa
un problema improvviso, ricevere telefonate. Soprattutto per l’uso della solidarietà l’abbiamo vinta
del telefono sul posto di lavoro si è raggiunta una forma di degrado noi. Il giornalino è stampato ogni
democratico inaccettabile: non c’è un solo capo-area o capo-team mese senza intoppi.
che non utilizzino in ogni momento il telefono. Contestare l’uso in La solidarietà è diventata
questo modo e strumentale e incivile. Ma non basta, siamo al impegno di tutti a partecipare,
delirio che diventa paranoia quando la fiat-ferrari fa di più per ognuno a proprio modo, con le
ripulire l’ambiente: mortifica i dipendenti non rinnovando il part- idee o con i soldi, alla libertà di
informazione sul posto di lavoro.
time a molte madri lavoratrici e intimidendo gli impiegati.
L’azienda sappia che siamo pronti a inviare agli organismi Ecco il vostro, il nostro giornalino.
competenti un dossier contenente episodi di abuso di potere da Buona lettura a tutti!
parte dei responsabili e sulle loro negligenze in materia di
sicurezza, con tanto di testimonianze. Siamo pronti a reagire se non (ANSA) -12 MAG- I risultati della Ferrari
si interrompe l’attacco alla dignità dei dipendenti. La direzione nel primo trimestre 2009, evidenziano una
aziendale deve scegliere: crei le condizioni per affrontare nel sostanziale tenuta rispetto ai livelli record
del 2008. I ricavi sono stati pari a 441 mln
migliore dei modi gli incontri in confindustria del 3 Giugno, in cui i (455,7 nello stesso periodo del 2008) e
sindacati presenteranno all’azienda la piattaforma per il contratto l'utile della gestione ordinaria e' stato di
54 mln (59).
aziendale, e del 10 Giugno, in cui si discuterà di scadenze (La redazione ritiene che i soldi per
contrattuali per lavoratori precari presenti in azienda. Altrimenti si rinnovare il nostro contratto ci sono tutti)
farà altro. Si farà del male ai lavoratori e all’azienda.
Sicurezza in fonderia: l’azienda si distrae ma i provvedimenti disciplinari California in ritardo? Finizione su
vanno ai Lavoratori due turni
Martedì scorso, i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) hanno L’ipotesi più nefasta che potessero
fatto una ispezione a sorpresa nell’isola Formatura Motte (impianto primario) predire i responsabili dell’ AT
Carrozzeria verteva
della fonderia per verificare le misure di sicurezza applicate dall’azienda durante
sull’organizzazione dell’anello debole
la sperimentazione di nuove resine. Innanzi tutto, la sperimentazione delle resine dell’area , la tanta vituperata finizione,
prevedeva la presenza di tubi sparsi dietro ai piedi dei lavoratori, inoltre le nello specifico istituire due turni
cisterne che contenevano le resine per le prove erano a pochissimi passi dagli lavorativi in reparto. Non si sarebbe
addetti. Il contenuto delle cisterne era, così come indicato dalle etichette, arrivati a una soluzione simile se la
infiammabile, quindi a rischio incendio. California avesse rispettato i tabellini
La Direzione Aziendale, il Capo Area e il Responsabile della Sicurezza hanno di marcia, se le emergenze non fossero
dimenticato di coprire i tubi volanti, di mettere a dovuta distanza dagli addetti state gestite dai responsabili attraverso
dell’impianto primario le cisterne contenente materiale incendiario, di lo straordinario fuori controllo logico.
coinvolgere la RSU ed i RLS nell’iniziativa sperimentale che prevede un disagio Si enfatizzano le contraddizioni di
un’azienda che viaggia a due velocità;
e alcuni rischi per i lavoratori. TUTTE GRAVI INFRAZIONI DOVUTE ALLA
mentre alcuni reparti soffrono il
POCA ATTENZIONE DELL’AZIENDA tracollo Maserati e si profila l’ipotesi
La RSU/RLS Fiom della Ferrari sottolinea che l’intento condiviso nella riunione di esubero di personale, altre aree
annuale sulla sicurezza (31-3-09) tra Azienda e Sindacato in merito al lavorano a ritmi vertiginosi per
monitoraggio congiunto della aree di lavoro, resta un impegno vincolante per la sopperire ai problemi strutturali
RSU-Fiom Ferrari. Un impegno di condivisione che entra in collisione con le evidenziati dalla California.
lettere di contestazione consegnate a tantissimi lavoratori che sarebbero poco Nell’incontro del 14/05 azienda ed
attenti alle misure di sicurezza. Se parliamo di distrazione e disattenzione, da RSU hanno ampiamente discusso di
quanto suddetto, l’azienda farebbe bene a concentrarsi maggiormente sui propri questi problemi, in particolare le
metodi di gestione della sicurezza, coinvolgendo la RSU e i RLS oltre al medico delegazioni sindacali hanno chiesto
competente, quando si presentano casi umani di difficile gestione. Fare sicurezza, all’azienda un impegno tangibile per la
riorganizzazione produttiva ed il
e soprattutto, fare prevenzione non significa scoprire e punire infrazioni molto miglioramento dell’ambiente di lavoro.
discutibili, e farlo quanto più volte possibile. Questo non serve a nulla se non a Il caso finizione è stato emblematico,
rappresentare un fallimento aziendale nella gestione complessiva della salute dei reparto obsoleto negli impianti, nella
lavoratori. strumentazione, organizzazione del
Sicurezza in verniciatura: il battitore di tacchi, Super Mario e i funghi lavoro farraginosa, ambiente di lavoro
insostenibile nella stagione estiva per
Anche noi, in ferrari e in verniciatura risponde?
l’assenza di impianti di
come carte assorbenti abbiamo esempi 2) il responsabile dell’avanzamento è climatizzazione.
del peggio che questa società genera. l’addetto Super Mario o il battitore di Nel 2009 è progressivamente
L’innovazione tecnologica tende tacchi? aumentata la produzione della
sempre più a limitare l’intervento 3) in quali occasioni o riunioni si California creando due problemi, il
umano e sempre più a incrementare decide che si possono superare le reparto non riusciva ad assorbire
l’utilizzo di metodi procedure di l’intero volume delle vetture e in fase
predefiniti e sicurezza di delibera, le troppe anomalie
standardizzate? evidenziate dalla California
standardizzati. In
4) il responsabile impedivano l’uscita della vettura. Per
questo senso, i pulpiti ovviare a ciò si è ricorso al lavoro
che provvedono della sicurezza ne
straordinario, che non ha risolto i
all’avanzamento della è al corrente? problemi. L’azienda ha dovuto istituire
linea di produzione in 5) il giovane il doppio turno lavorativo per le ultime
verniciatura Monaco Polacco due settimane di maggio e i mesi di
dovrebbero essere Super Mario e i pulpiti di avanzamento ne è al corrente? giugno e luglio, implementando di 12
utilizzati solo da un 6) in caso di unità la forza lavoro presente in
piccolo gruppo di professionisti ben infortunio chi risponde? L’addetto reparto. Ha assunto l’impegno di
definito e individuabile. Non è cosi! Super Mario o la direzione? revisionare gli impianti e le
Tantissime domande che già in strumentazioni necessarie alle
Ci sono i padroncini delle linee che a
passato sono state poste, che maestranze, doterà il reparto di un
loro piacimento manomettono i pulpiti manutentore in pianta stabile, installerà
per fare avanzare le linee. Come riproponiamo all’azienda e che
un impianto di climatizzazione. Si
piccoli Super Mario saltano sui pulpiti saremo costretti a proporre agli profila anche una riorganizzazione dal
a forma di funghi. Si divertono organismi competenti se l’azienda non punto di vista produttivo, concernente
lasciando avanzare le linee, avrà la compiacenza di ridimensionare un’accurata analisi delle problematiche
acquistano punti nei confronti di uno i Super Mario biondi con le lentiggini presenti sulle vetture e
sfacciato battitore di tacchi, preso da che giocano a fare i tecnici ma conseguentemente una risalita di
un film di Almodovar che fa finta di causano solo intoppi lungo le linee. processo. La RSU vigilerà su tutte
niente e ripete che è tutto a posto. A Vi preghiamo di stare fermi, magari queste questioni, tanto è vero che già è
mettetevi a sedere, ma non toccate stato fatto un comunicato in cui, su
questo punto alcune domande:
quei pulpiti: non sono funghi, non segnalazione degli addetti, si denuncia
1) se qualcuno si fa male durante lo straordinario nonostante i due turni.
l’avanzamento non autorizzato chi ne sono un video game ne un film.
L’azienda rispetti l’accordo siglato!
Salute e Sicurezza
Dichiarare sempre l’infortunio perché oltre ad essere un vostro diritto, consente a
chi si occupa di sicurezza e si impegna per la prevenzione di discutere e trovare
Protezione soluzioni. Non si scambia mai una crescita di carriera professionale occultando un
obbligatoria
dell'udito incidente. Utilizzare l’INPS e la collettività in questo modo è una truffa!!!

Lettera shock di una dipendente della Ferrari 19/05/09 - La Ces


Mi chiamo **** sono una mamma Al di là delle motivazioni che spingono una (confederazione dei sindacati
lavoratrice ed è questo di cui vorrei parlare. donna a lavorare, sia essa necessità o europei) valuta come deludente
Ho tre bambini di 10, 7 e 4 anni e lavoro desiderio di affermazione professionale, l'incapacità del Parlamento
come operaia presso una nota azienda perchè dobbiamo sempre dover scegliere? europeo a migliorare la
automobilistica di Maranello. Perchè le leggi a tutela delle donne-mamme protezione della maternità
Lavorare non è un piacere ma una necessità lavoratrici non pongono mai obblighi alle Mercoledì 6 maggio 2009 , il
date le spese che dobbiamo sostenere per aziende in particolare in merito alla
vivere. flessibilità dell'orario di lavoro?
Parlamento europeo (PE) doveva
Purtroppo conciliare gli orari di lavoro con Si parla molto di flessibilità ma solo da votare sulle proposte della
quelli delle scuole, per una mamma operaia parte dei lavoratori e mai da parte delle Commissione europea tese a
che lavora dalle 8,00 alle 17,00 e non ha la aziende. migliorare la protezione delle
flessibilità di orario d'ingresso è una cosa Al di là del diritto o meno, io mi chiedo se lavoratrici incinte e delle giovani
molto difficile, soprattutto se non può sia giusto sacrificare il benessere dei madri in Europa. In ragione della
avvalersi dell'aiuto di bambini e in generale forte opposizione dei gruppi
nessun parente. della famiglia per un conservatore e liberale nel PE, il
Per questo motivo ho principio. rapporto non è stato sottoposto al
richiesto di poter La nota azienda voto e la tematica è stata rinviata
trasformare il mio infatti potrebbe
alla commissione competente del
contratto di lavoro valutare la possibilità
full-time in part-time, di venire incontro in PE. La CES è molto delusa di
rispettando una norma vari modi alle madri- questa decisione.
del contratto nazionale lavoratrici ma non lo
e aziendale che mi fa, perchè non
permette di richiederlo obbligata da alcuna Ricordiamo ai lavoratori che
fino ai 7 anni dei miei legge. nell’incontro del 31-03-09, i
figli. Alla luce della mia personale esperienza mi
RLS hanno richiesto all’azienda
Non è stata una cosa facile da ottenere, ci rendo conto che in Italia oggi le donne non
sono voluti tre anni, anche perchè pur sono per niente tutelate e anche quando ci il DVR (documento valutazione
essendo previsto dal contratto nazionale, la rivolgiamo a enti che dovrebbero difendere dei rischi) della nuova
trattativa viene rimandata a livello i nostri diritti ci sentiamo rispondere che carrozzeria/lastratura, quindi
aziendale. Cosa vuol dire questo? Che con i tempi che corrono è già un miracolo delle linee F149.
nonostante la legge, le aziende possono avere un lavoro! A distanza di due mesi il
opporsi con motivazioni di carattere Se guardiamo la cronaca dei nostri giorni si documento non viene ancora
tecnico-organizzativo, anche se non sono evidenzia che i giovanissimi sono consegnato ai rappresentanti
obbligate a dimostrarlo. abbandonati a loro stessi, ma credete che dei lavoratori. Il DVR è uno
Per due anni ho potuto usufruire di per i genitori sia una scelta? strumento importante che
questo diritto, che mi ha permesso Il mercato del lavoro è spietato e sta
consente ai RLS di approfondire il
innanzitutto di conciliare i tempi e gli peggiorando, non ci sono più tutele per
nessuno e quindi o ti adegui a ciò che ti
metodo di lavoro dell’azienda
orari di cui parlavo prima e anche e
soprattutto di poter passare più tempo viene richiesto o te ne vai! nella valutazione di tutti i rischi.
con i miei bambini e potermi dedicare a E poiché lasciare il lavoro è impossibile In ferrari, per un motivo o per
loro con più impegno. dato che dobbiamo pur sopravvivere, chi ne l’altro non si riesce ad accedere a
Prima della scadenza, ho fatto domanda paga le conseguenze se non i figli? questo documento né tantomeno
di rinnovo del part-time per altri 24 mesi Vorrei che si riflettesse sull'aspetto umano si riesce ad essere consultati per
e dal momento che il più piccolo dei miei della vicenda che riguarda da un lato compilarlo. L’azienda rispetti i
figli ha 4 anni, ne avrei ancora diritto. l'organizzazione famigliare di una donna- lavoratori e le leggi sulla
E invece la nota azienda con circa 3000 mamma- lavoratrice che chiede solo di sicurezza. Non si può continuare a
dipendenti, mi risponde che non può più poter continuare a fare tutte queste cose
punire i lavoratori per infrazioni a
concedermelo per motivi non molto bene, senza dover rinunciare e sacrificare
nulla e dall'altra una grossa azienda che
provvedimenti sulla sicurezza
chiari e soprattutto senza alcun
preavviso. antepone un principio a tutto questo! maldestri e unilaterali, mentre si
Vengo posta di fronte ad una scelta: mi (intanto la RSU-ferrari ha richiesto un incontro
dimentica di compiere il proprio
rivolgo a degli esperti per far valere il mio complessivo alla direzione aziendale per il part- dovere di coinvolgimento della
diritto di mamma che lavora(sostenendo io time) RSU e dei RLS.
le spese) o lascio il lavoro?
Roma: assemblea rete 28 Aprile Linee F149 Ferrari/scaglietti:
Il 15 maggio ’09, alla vigilia della più grande manifestazione unitaria del gruppo FIAT, completato il primo confronto.
è stata convocata a Milano alla sede della camera del lavoro l’assemblea dei delegati Riflessioni e proposte per il futuro
della Rete 28 Aprile nella CGIL per la democrazia e l’indipendenza sindacale.
Una riflessione hanno fatto i delegati
Un’assemblea che ha come titolo “Verso il congresso della CGIL” e come sottotitolo
“La crisi la devono pagare i ricchi”. Un’occasione quindi per ribadire la contrarietà ad della Fiom a seguito degli incontri
una linea sindacale concertativa, ma propositiva in merito ad un pieno riscatto della voluti dai lavoratori per le linee
dignità, dei diritti e della lotta per ricostruire un fronte unito dei lavoratori. L’atmosfera California di Maranello e Modena:
è quella delle grandi occasioni, in merito alle scelte sindacali, in cui gli invitati, 800 nonostante i miracoli della
delegati da tutte le parti d’Italia, hanno trovato in questa riunione, motivi di scambio tecnologia applicati al lavoro, la
delle loro esperienze e delle loro prospettive in merito alla classe lavoratrice. I lavori fatica di lavorare in catena di
sono stati aperti dal saluto di Onorio Rosati, che ha sciolto il ghiaccio prima montaggio non diminuisce. Non
dell’introduzione del membro della segreteria nazionale Giorgio Cremaschi, il accade perché alla tecnologia
coordinatore nazionale di quest’area programmatica. Nella sua relazione introduttiva dev’essere affiancata alla buona
Cremaschi ha spiegato come la politica del “Ma anche” sia finita di fronte a più di
volontà delle aziende di non
vent’anni di moderazione salariale, ma anche davanti ad una crisi strutturale senza
precedenti, crisi di produzione. Produzione senza un obiettivo sociale vero, ma votata considerare il lavoratore alla stregua
su temi quali competizione, sfruttamento degli impianti e dei lavoratori. Antagonisti di un martello o un avvitatore, ma un
per non essere complici, quindi. Un appunto al nuovo modello contrattuale, che essere umano al quale bisogna
firmato da CISL UIL e UGL cerca di smembrare definitivamente il motivo per cui è pensare preventivamente quando ci
nata un’organizzazione dei lavoratori che possa lavorare all’interno delle fabbriche, sono delle risalite produttive, quando
creando per lo meno un’opposizione a politiche che danno pieni poteri ai padroni. In si fanno le saturazioni, quando si
questo periodo la discussione congressuale avviata all’interno della CGIL è su incomincia la formazione e
posizioni diverse: chi vorrebbe continuare con la linea concertativa, linea che è stata l’addestramento, quando sono
maggioritaria per questi anni, e chi vuole ricominciare a creare un fronte conflittuale. presenti lavoratrici in linea. La fiat-
Cremaschi non ha dubbi: la crisi economica ha svelato che il vero modo di produrre
ferrari ha cominciato a pensare a
degli imprenditori è quello per il maggior profitto, un motivo che mette in profonda
crisi anche la linea che la CGIL ha portato avanti per tutti questi anni. È per questo che tutto questo quando i lavoratori
la Rete 28 Aprile ha annunciato che la discussione congressuale verrà effettuata su 2 hanno chiesto un’assemblea
documenti contrapposti, e non più con una sola mozione emendabile, cioè un sindacale e quando le vetture sono
documento unico verso modificabile solo in alcune parti, chiedendo anche l’appoggio arrivate incomplete in fondo alla
ai segretari di FIOM, FP e del coordinatore di lavoro e società. Fra i relatori vi era linea di montaggio.
anche Gianni Rinaldini, segretario nazionale della FIOM che ha rivelato di essere I problemi organizzativi ed
molto vicino alle posizioni della Rete 28 Aprile, ricordando come ricercare l’unità solo ergonomici delle linee F149 e la
come feticcio è controproducente verso la classe che andiamo a rappresentare. Gli qualità del prodotto rappresentano
interventi del segretario della funzione pubblica, e del coordinatore di lavoro e società due facce della stessa medaglia:
sono stati meno incisivi da questo punto di vista, cercando infatti di convincere che si
organizzazione del progetto e del suo
può andare a congresso con il documento che presenterà Epifani, se verranno sanciti
dei miglioramenti in merito alla democrazia ed ai diritti dei lavoratori. Fra gli interventi sviluppo in compartimenti stagno
dei delegati sono da segnalare in maniera assolutamente positiva, quello del delegato di senza un responsabile che segua
Fincantieri, che in continuità con la politica della conflittualità, ha dichiarato che il passo passo la vettura. Tutti hanno
coordinamento di Fincantieri ha proclamato uno sciopero nazionale del gruppo per margini per pararsi il culo e tutti
venerdì 22 maggio ’09, in contrasto all’accordo separato sull’integrativo firmato in demandano agli altri. Questo è un
azienda e di riflesso in pieno contrasto con l’accordo sul nuovo modello contrattuale. problema da affrontare alla radice.
Un altro intervento da segnalare, che critica fortemente l’immobilismo della CGIL, è di La RSU della Fiom mette a
un delegato della provincia di Modena, appartenente alla Rete, fa comprendere come disposizione le proprie
nonostante tutte le parole della maggioranza della CGIL si è firmato l’accordo con professionalità, le proprie
CAI, e FLAI, il settore degli alimentaristi della confederazione, abbia presentato
conoscenze del lavoro in officina, le
insieme a CISL e UIL una piattaforma che è in linea con la riforma contrattuale firmata
quest’anno. In luce soprattutto i profitti record di FIAT mentre i lavoratori sono in proprie proposte per organizzare un
cassa integrazione e tutta una serie di questioni che fanno incazzare chi lavora. I motivi nuovo metodo di sviluppo del
che ci spingono ad aderire e a fare propaganda ad un documento alternativo al prodotto per la F142. L’azienda
congresso sono essenzialmente questi. La nostra linea sindacale non può essere decida sulle responsabilità dei
altrimenti. progetti e sul coinvolgimento dei
Chiediamo quindi a tutti i lavoratori aderenti alla CGIL di votare al congresso per il lavoratori per il miglioramento della
documento alternativo della Rete 28 Aprile qualità.

Comunicato RSU FIM-FIOM Ferrari (22-04-09)


Le RSU Fim-Fiom FERRARI desiderano ribadire la propria piena autonomia politica nei confronti delle confederazioni
sindacali in merito alla contrattazione di secondo livello e in particolare alla piattaforma presentata in Ferrari per il
rinnovo del contratto aziendale. Piattaforma approvata dalla RSU-FERRARI e condivisa dalle segreterie provinciali di
Fim, Fiom e Uilm, nonché dai lavoratori tramite referendum. Le RSU Fim-Fiom FERRARI, pertanto, non accetteranno
alcuna ingerenza esterna che revisioni e limiti la scelta effettuata con un referendum.
Le RSU Fim-Fiom FERRARI ci tengono a sottolineare la condotta poco reattiva dell’azienda in merito ai tempi di risposta
sulla contrattazione. Allungare i tempi significa non andare incontro alle esigenze reali dei lavoratori