Sei sulla pagina 1di 5

AL SOLE CON GLI OLI ESSENZIALI

il Filo Rosso.com

Questo e-book pubblicato sotto licenza Creative Commons Attribuzione, non commerciale. Tu sei libero di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare,eseguire e recitare questopera, alle seguenti condizioni: devi attribuire la paternit dellopera nei modi indicati dallautore o di chi ti ha dato lopera in licenza; non puoi usare questopera per fini commerciali; non puoi alterare o trasformare questopera, n usarla per crearne unaltra. Ogni volta che usi o distribuisci questopera, devi farlo secondo I termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso puoi concordare con il titolare dei diritti dautore utilizzi di questopera non consentiti da questa licenza. Le utilizzazioni consentite dalla legge sul diritto dautore e gli altri diritti non sono in alcun modo limitati da quanto sopra. Questo un riassunto in linguaggio accessibile a tutti del codice legale, la cui versione integrale disponibile a questo indirizzo internet: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/legalcode Al sole con gli oli essenziali - Versione 1.0 a cura de il Filo Rosso.com, luglio 2008. Per indicazioni sullaromaterapia e sugli oli essenziali, come impiegarli vai su ilfilorosso.com Gli oli essenziali non vanno miscelati con prodotti di derivazione sintetica o chimica perch potrebbero risultare tossici. Queste indicazioni non intendono sostituire la consulenza del medico, dellaromaterapeuta o del naturopata. Per formulazione di diagnosi per trattamento di problemi di salute seri o cronici indispensabile la consultazione di un medico.

AL SOLE
CON GLI OLI ESSENZIALI

La luce del sole molto importante per la nostra salute, aiuta le funzioni del nostro corpo e stimola il nostro metabolismo. Una sovraesposizione al sole o una scottatura solare possono per creare parecchi danni alla nostra pelle. Anche se tutti conosciamo le avvertenze circa il cancro della pelle, a volte, in vacanza diventa facile esagerare con il sole. Stiamo allaria aperta per lunghi periodi visitando delle citt sconosciute o esplorando nuovi luoghi, oppure stando sdraiati per troppo tempo sotto il sole in spiaggia o in piscina. Se ti sei scottata/o con il sole uno dei migliori oli essenziali per alleviare il dolore la Lavanda (da arrivare a chiederti, come ho fatto in passato a uscire senza!). LOE di Lavanda pu essere applicato puro direttamente sulle zone colpite o possibile aggiungerne alcune gocce a dellolio di Jojoba o olio di Mandorle dolci e massaggiare dolcemente sulle zone scottate. Crema solare: finalmente tempo di vacanza e di abbronzatura Sei pronta/o ad esporti al sole? Puoi usare questa crema solare da subito se hai una pelle scura e che non si scotta, altrimenti dopo una prima settimana di sole. Prepara una miscela di 50 ml. di olio di Jojoba o di olio di Avocado o di burro di Karit (tutti hanno fattore naturale di protezione 4) a cui aggiungi 5 gocce di olio essenziale di Ylang Ylang e 5 gocce di OE di Geranio. Ti consiglio di usare una protezione solare naturale pi alta se la tua pelle delicata o si scotta facilmente.

il filo rosso.com :

Al sole con gli oli essenziali

Scottature solari: ti sei addormentata/o al sole? Tirava vento e non hai sentito il sole che picchiava? Per calmare e lenire la pelle puoi utilizzare un idrolato di Lavanda o di Camomilla. Per prima cosa occorre raffreddare la zona e togliere il dolore: fai degli impacchi con un fazzoletto imbevuto di idrolato e quando il rossore si ridotto, per continuare leffetto calmante, aggiungi a 2 cucchiai di olio di Jojoba 3 gocce di OE di Lavanda, ripeti loperazione pi volte al giorno. Se non hai gli idrolati puoi aggiungere dellOE di Lavanda in una bottiglia spray, mescola lolio essenziale con acqua fresca e vaporizza. Idratare e darle sollievo alla pelle dopo una prolungata esposizione al sole: aggiungi a 50 ml. di olio di Mandorle dolci, o al olio vettore che preferisci, 5 gocce di OE di Lavanda, 3 gocce di OE di Geranio e 3 gocce di OE di Ylang Ylang. In caso di insolazione: in 1 litro di acqua aggiungi 2 gocce di OE di Lavanda e 1 goccia di OE di Menta, bagna un fazzoletto (pezzuola) e appoggialo sulla nuca fino a che il senso di calore non si placa. Gambe pesanti: dopo una giornata al sole o una camminata in montagna ti senti le gambe come macigni? Fai un bel bagno in vasca con i sali del mar morto o sale integrale a cui aggiungi 5 gocce di OE di Lavanda e 2 gocce di OE di Menta. Se non hai una vasca puoi fare un pediluvio: a 2 litri di acqua aggiungi 2 gocce di OE di Lavanda e 1 goccia di OE di Menta. Proteggere i capelli dalla salsedine del mare e dal cloro della piscina: applica sul cuoio capelluto e sulle lunghezze una miscela pari a 3 cucchiai da the di olio di Cocco (nel caso tu abbia i capelli ricci) o di olio di Jojoba (per capelli normali) con 2 gocce di OE di Ylang

il filo rosso.com : Al sole con gli oli essenziali

Ylang e 2 gocce di OE di Geranio. Maschera ristrutturante per i capelli: almeno 30 minuti prima di lavarti i capelli aggiungi a 50 ml. di olio di Jojoba o di Mandorle dolci 5 gocce di OE di Arancio e 2 gocce di OE di Ylang Ylang, applica sulle lunghezze e massaggia delicatamente. Maschera nutriente per il viso: realizza una maschera per la notte per rigenerare la pelle del viso dopo una giornata di sole e di vento. A 50 ml. di burro di Karit aggiungi 1 goccia di OE di Rosa selvatica e 1 goccia di OE di Ylang Ylang o di Geranio se la maschera per una donna, invece 1 goccia di OE di Rosa selvatica e 1 goccia di OE di Vetiver se per un uomo. Bagnodoccia per mantenere labbronzatura: a una base neutra del bagnodoccia (200 ml.) aggiungi 4 gocce di OE di Ylang Ylang, 3 gocce di OE di Arancio o Limone, 3 gocce di OE di Rosa Selvatica (Roseawood) e 2 gocce di OE di Vetiver. Prolungare labbronzatura: a 50 ml. di olio di Avocado aggiungi 5 gocce di OE di Geranio, 3 gocce di OE di Vetiver e di Ylang Ylang. Applicalo tutte le sere sulla pelle del corpo umida, dopo che hai fatto il bagno o la doccia. Ricordiamoci di bere molta acqua durante l'estate. Il caldo e il vento fanno evaporare rapidamente l'umidit della nostra pelle e cos abbiamo bisogno di sostituire spesso l'umidit interna. Infine... Buone Vacanze!!!! :-)

il filo rosso.com : Al sole con gli oli essenziali