Sei sulla pagina 1di 2

NOTE ORGANIZZATIVE

Quota di partecipazione
Euro 150.00 + IVA 20% a partecipante
T.U.
sulla
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione (La nuova
disciplina della sicurezza sul lavoro di M. Rinaldi, Halley editrice), colazione
di lavoro e coffee breaks
I professionisti / aziende / enti che aderiranno all’iniziativa formativa potranno
usufruire di uno sconto del 30% sulla seconda quota di iscrizione, per
Il T.U. sulla sicurezza
la partecipazione di un collaboratore
(d.lgs. 81/2008)
Obblighi e responsabilità nella stipula
E’ stata presentata regolare domanda al Consiglio dell’Ordine degli e nella gestione dei contratti d’appalto

sic
Avvocati di Torino per il riconoscimento dei Crediti Formativi

Modalità di iscrizione
Versamento anticipato della quota a mezzo bonifico bancario intestato a:
Teutas s.r.l., via Lamarmora 53, Firenze
P. IVA 05860730489
c/o Banca Monte dei Paschi di Siena, sede di Firenze

ure
Codice IBAN IT 76 Q 01030 02870 000000252325
oppure Torino
dal sito internet www.teutas.it via web Paypal

Per informazioni ed adesioni


22 giugno 2009
Segreteria organizzativa: Teutas s.r.l., via Lamarmora 53, Firenze orario 9,30 - 18,30
tel. 055.587829, fax 055.5521012

Modalità di disdetta
Qualora la disdetta non pervenga entro il 15 giugno 2009, la quota di

zza
iscrizione sarà addebitata per intero
In qualunque momento il partecipante può essere sostituito con un’altra
SERMIG
persona, dandone avviso alla segreteria Piazza Borgo Dora, 61
ore 9,30 / 13,00 ore 15,00 / 18,30

- Dal d.lgs. 626/1994 al d.lgs. 81/2008: la sicurezza del lavoratore - I contratti d'appalto, subappalto e somministrazione, alla
tra prevenzione e protezione luce della nuova disciplina sulla sicurezza
- Struttura del d.lgs. 81/2008 - Principali novità
- Principali novità - Rapporti con la legislazione regionale
avv. Diego Dirutigliano, Foro di Torino - Obblighi connessi
- Verifica dei requisiti (obbligatori ed opzionali)
- Informazioni del committente
- DUVRI negli appalti pubblici
- Le figure della sicurezza: obblighi e responsabilità
- Cooperazione e coordinamento
- Adempimenti per il datore di lavoro
- Cenni problematici agli appalti privati
- Obblighi per i lavoratori
- Informazione e formazione dott. Paolo Giovanni Nicolò Lotti, Primo Referendario Tar Piemonte
- Libretto sanitario
- Organi di vigilanza
- Casistica giurispudenziale - La corporate governance e il d.lgs. 231/2001
avv. Carlo Russo, Foro di Torino - Segregazione dei ruoli e dei poteri
- Modello di organizzazione e gestione quale strumento di cautela sostanziale
dell'ente

- La delega di funzioni da parte del datore di lavoro dott. Sebastiano Di Diego, Hepta consulenza s.r.l.
- Dirigente e preposto
- Medico competente
- Altri soggetti previsti dal T.U. - L'impianto sanzionatorio del T.U. e le modifiche previste dal
dott. Fabio Di Resta, Consulente in sicurezza organizzativa disegno di legge
- Competenze e potere di sospensione del personale ispettivo del Ministero
del lavoro e delle AsSsL
- Ambito di applicazione e limiti
- Gli obblighi inerenti la valutazione dei rischi - Provvedimento di sospensione dell’attività lavorativa
- Documento di valutazione dei rischi - Istanza di revoca
- Rappresentante per la sicurezza - Reato di cui all'art. 25 - septies del d.lgs. 231/2001
- Dispositivi di protezione individuale
dott.ssa Fernanda Cervetti, Consigliere di Corte d'Appello in Torino
geom. Esposito Fioravante, Imprenditore, consulente settore sicurezza

- La partecipazione attiva del lavoratore e la prevenzione


- La sicurezza e gli appalti pubblici:
- Il caso della Scuola: l'Intesa istituzionale del 28 gennaio 2009
- Eclusione per violazione delle norme sulla sicurezza
- Oneri della sicurezza e valutazione dell'offerta Direzione Regionale Scolastica Piemonte
- Sicurezza nell'esecuzione: i piani sicurezza e la sicurezza nei cantieri
nello schema di regolamento per l'attuazione del Codice dei Contratti
pubblici
Prof. Avv. Mariano Protto, Associato di Diritto amministrativo, Università Il T.U. sulla sicurezza
di Torino
(d.lgs. 81/2008)
Obblighi e responsabilità nella stipula e nella gestione dei contratti d’appalto