Sei sulla pagina 1di 1

8 ECONOMIA sabato 21 gennaio 2006

LA CONCESSIONE DELL’IMMOBILE EX ATI PER LA REALIZZAZIONE DI UN OUTLET IN CRESCITA IL TRAFFICO COMMERCIALE E CROCIERISTICO

Ambrosino: «Si dimetta l’Ad di Gesac» Porto di Napoli, positivi i dati del 2005
NAPOLI. «Si dimetta l’amministra- commerciale. «Dispiace per gli NAPOLI. Il traffico dei contenitori nel l’Autorità portuale, Francesco Ner-
tore delegato, Mauro Pollio (nella sprovveduti imprenditori che han- porto di Napoli è cresciuto del 7,5% li (nella foto)- è in linea con quanto
foto), l’arroganza della Gesac e dei no già investito ingenti somme nel- nel 2005. Da gennaio a dicembre del- da noi previsto. Per questo possiamo
suoi dirigenti non conosce limiti. È lo stabile ex Ati, in concessione al- lo scorso anno, infatti, sono stati sin da ora anticipare, in attesa del-
inaccettabile che la società di ge- la Gesac, per la realizzazione di un 373.706 i contenitori in teu movi- la chiusura dei dati relativi al traffi-
stione dell’aeroporto si sostituisca, maxi outlet di abbigliamento da mentati nello scalo partenopeo, co passeggeri e al traffico commer-
di fatto, all’amministrazione co- ben 800 mq., fidandosi evidente- contro i 347.537 del 2004. Nel solo ciale, che il settore commerciale si
munale, subconcedendo stabili di mente di rassicurazioni ricevute da mese di dicembre, l’incremento è attesterà sulle 20 milioni di tonnel-
proprietà demaniale per la realiz- qualche pericoloso incompeten- stato del 24,5%, con 34.672 conteni- late di merci superando di circa 5
zazione di attività commerciali, di te». Anche il presidente del grup- tori in teu movimentati contro i punti percentuali l’anno preceden-
interesse cittadino, nonostante le po consiliare dell’ Udc, Pietro Ma- 27.856 del mese di dicembre del te e che il traffico passeggeri supe-
norme urbanistiche vigenti e la leg- stranzo e il presidente del gruppo 2004. rerà i 9 milioni di persone. A diffe-
ge Bersani ne vietino assoluta- commissione Urbanistica, in rife- consiliare di Fi, Umberto Minopo- Il trend positivo, spiega una nota rispetto al 2004 in cui erano stati renza dunque di altri scali italiani in
mente qualsiasi autorizzazione». rimento alla concessione da parte li, con il presidente del gruppo con- dell’Autorità portuale di Napoli, si 773.223. 580 le navi che hanno fatto cui si è registrato un calo, il porto di
Lo ha affermato in un comunicato della Gesac di un edificio, situato siliare di An Pietro Diodato sono in- conferma anche per il traffico cro- scalo a Napoli contro le 541 del 2004 Napoli chiude l’anno 2005 con ri-
Raffaele Ambrosino, consigliere di nei pressi dell’aeroporto Capodi- tevenuti chiedendo che l’Ammini- ceristico. Nel 2005 sono stati 830.158 (+ 7,2%). «L’incremento di traffico sultati significatavi in tutti i suoi
Forza Italia e presidente della chino, per l’esercizio di un’attività strazione riferisca in Consiglio. i crociertsi giunti nel porto, + 7,4% - precisa nella nota il presidente del- comparti di traffico».

POSTE ITALIANE | Vincenzo Sarmi: «Sessanta milioni di euro per realizzare la struttura informatica che nascerà a corso Meridionale. 200 posti di lavoro»

A Napoli il polo di controllo su tutto il Sud


perché questo polo diventerà il luogo centrale e finanziari. A presentare un esposto era sta-
DARIO DE SIMONE di tutto l’assetto logistico». In pratica, il nuo- ta l’Associazione bancaria italiana. «Sarà l’oc-
NAPOLI. Sarà inaugurato il prossimo 29 giugno vo centro consentirà di controllare in tempo casione per fare chiarezza e sgombrare il
il primo centro di controllo della corrispon- reale l’iter della corrispondenza con la pos- campo da ogni dubbio - afferma -. Alla fine
denza del Mezzogiorno. Sorgerà a Napoli, sibilità di intervenire tempestivamente su sceglie sempre il cliente e di solito sceglie in
città scelta da Poste italiane per stabilirvi la eventuali anomalie. Dovrebbero essere ridotti base all’affidabilità e alla convenienza. Cre-
sede di una delle opere tecnologicamente più i disservizi. «E stiamo lavorando ad un pro- do che un milione e 700mila carte prepagate
avanzate. Ottocento metri quadrati negli uf- getto che dovrebbe ridurre i tempi di conse- vendute siano la conseguenza dell’alto gra-
fici di corso Meridionale, realizzati con l’ap- gna ad un solo giorno - annuncia Sarmi -. Ne dimento nei confronti di uno strumento ormai
porto di Finmeccanica, una novità assoluta parleremo con il ministero e speriamo di po- utilizzato su vasta scala nel mondo del com-
nel panorama nazionale. Il centro logistico ter varare il piano entro
avrà il compito di monitorare costantemen- tre mesi». Stiamo lavorando a un progetto che
te il processo di smistamento della posta. È La visita napoletana
un’opera di grande importanza sia sul piano dell’amministratore dele- risolverà i disservizi e consentirà di ridurre
occupazionale, con circa 200 posti di lavoro, gato di Poste italiane è i tempi di consegna a un solo giorno.
sia su quello economico: Poste italiane spen- stata anche l’occasione
derà infatti a corso Meridionale ben 60 degli per tornare sulla questio- Speriamo di vararlo entro tre mesi
800 milioni di euro che verranno investiti nel ne della privatizzazione,
prossimo triennio. «Tre quarti di questa cifra obiettivo che richiede un percorso lungo cir- mercio. Poste italiane, di fatto, ha introdot- Poste italiane. L’amministratore delegato Vincenzo Sarmi e il ministro delle Comunicazioni Mario Landolfi (Foto Agn)
saranno destinati a progetti rientranti nel- ca un anno e mezzo. «Intanto - spiega Sarmi to la moneta elettronica in Italia».
l’Information communication technology - - l’azienda si prepara sotto il profilo dell’effi- Anche il ministro delle Comunicazioni, Ma- maledetto euro non l’ha portato lui - afferma rappresenta una pietra miliare, una certez-
spiega l’amministratore delegato di Poste ita- cienza e della qualità dei servizi erogati, ma rio Landolfi, ridimensionerà la polemica. Per la signora a gran voce - ma i “venditori di mor- za, non le solite chiacchiere. Credo che que-
liane, Massimo Sarmi - mentre gli altri sa- anche sul piano della solidità economica». E l’esponente di Alleanza nazionale anche un tadelle”». Superato l’ostacolo dei nemici di sta città debba smettere di essere l’emblema
ranno investiti per le strutture. Al Sud ab- Sarmi commenta con serenità anche l’aper- piccolo fuori programma all’arrivo al palazzo Prodi, Landolfi sottolinea l’importanza della delle occasioni perdute: dobbiamo guardare
biamo una presenza capillare e siamo ormai tura, da parte dell’Antitrust, di una procedu- delle Poste. Una donna si avvicina e gli “af- scelta di Poste italiane. «Napoli è già la ca- al futuro con speranza». E intanto, Napoli po-
una struttura di servizio. E nel Mezzogiorno ra sulla presunta concorrenza sleale da par- fida” un messaggio da recapitare a Berlusco- pitale del Sud - afferma il ministro -. Il cen- trebbe essere scelta anche come sede del
è Napoli il nostro punto di riferimento: ecco te delle Poste in materia di servizi di credito ni. «Gli dica che la gente sa bene che questo tro logistico è qualcosa in più di un progetto: “Museo delle poste”.

UNIONE INDUSTRIALI NAPOLI SVILUPPO ITALIA A CASERTA LA NUOVA FIGURA PROFESSIONALE NEI PROGETTI EUROPEI
Spiccioli
CAMERA COMMERCIO
Seminario su impresa, Facoltà di Psicologia: Biggiero: «Il formatore del futuro
Fondi e certificazioni
per aziende orafe
etica e sviluppo locale forum sull’autoimpiego creerà stimoli in aula e a distanza»
NAPOLI. Favorire il processo di svi- NAPOLI. “Impresa etica e sviluppo locale. La re- CASERTA. Lunedì prossimo, presso la Facoltà di NAPOLI. Il formatore amplia il suo ruolo e le sue fun-
luppo delle imprese orafe e argen- sponsabilità delle Società da Reato: preven- Psicologia della Seconda Università di Napoli zioni per adattarsi alle nuove esigenze dell’e-lear-
tiere napoletane e la tutela del zione e modelli organizzativi. D.Lgs. 231/2001”. a Caserta, si terrà il primo dei seminari di orien- ning, del mercato del lavoro e della formazione stes-
mercato nonché la garanzia del È questo il tema dell’incontro di studi che si è tamento all’autoimpiego, previsti dal progetto sa. È questo il dato principale emerso nel corso del
consumatore. È l’obiettivo dell’ini- svolto ieri all’Unione industriali di Napoli. “Donne e infanzia: più cura più impresa”. L’i- convegno “La valorizzazione del capitale umano co-
ziativa varata dal Laboratorio Chi- A più di due anni dallo scandalo Parmalat il niziativa, curata da Sviluppo Italia su incarico me leva strategica verso la programmazione 2007-
mico Merceologico, Azienda spe- tema dell’economia illegale e dell’intreccio tra del ministero delle Pari Opportunità, intende 2013”, che si è svolto ieri mattina nella sala con-
ciale della Camera di Commercio affari e politica resta di straordinaria attualità, favorire la nascita di asili nido, ludoteche, baby gressi dell’Hotel Palazzo Alabardieri di Napoli.
di Napoli a tutela del consumatore come dimostrano le vicende sia nazionali che parking, riqualificando i corsi universitari con- L’incontro (nella foto), promosso dalla società
(150/2002). La certificazione ag- locali. L’incontro, promosso dal Gruppo Picco- siderati “deboli” sul mercato del lavoro e svi- Hrtp Project Management, nell’ambito del proget-
giuntiva e le possibilità offerte sa- la industria dell’associazione partenopea ha luppando cultura d’impresa in territori che pre- to europeo “Human Resource Tutor Profile”, è sta-
ranno illustrate martedì prossimo, tracciato una radiografia dell’esistente ed un sentano gravi carenze in termini di domanda e to moderato dal presidente dell’Associazione na-
alle ore 11,30, nella sede dell’ente “bilancio di previsione”. L’endemica e diffusa il- offerta di servizi di cura all’infanzia. In Cam- poletana della stampa, Gianni Ambrosino, e ha vi-
camerale, in Piazza Bovio. legalità che si respira a livello nazionale trova pania, oltre all’Università di Caserta, sono coin- sto come relatori Maria Grazia Biggiero, ammini- snazionale. Coinvolge, infatti, partner francesi, spa-
conferma nel difficile contesto del Mezzogior- volti nel progetto anche gli atenei di Napoli e stratore della Percorsi Project, Massimo De Luca, gnoli e inglesi. «La figura professionale che noi vo-
no, dove la scarsa efficienza delle infrastruttu- Salerno, che hanno aderito all’iniziativa e pres- vice presidente della sezione consulenza dell’U- gliamo creare - ha sostenuto, aprendo i lavori, Ma-
API NAPOLI re pubbliche contribuisce, insieme alle note so i quali si terranno i seminari di orientamento. nione Industriali di Napoli, Elisabeth Fazielleau ria Grazia Biggiero - non è solo di semplice forma-
Seminario sul diritto problematiche di radice sociologica, ad invi- Il 27 gennaio alla Facoltà di Giurisprudenza del- dell’Afec Europe, Andrea Salviati Rotondo, presi- tore, ma di Coach. Capace perciò di animare, sti-
schiare l’economia sana a vantaggio dell’im- l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa dente degli esperti italiani distaccati presso le Isti- molare non solo gli studenti in aula, ma anche co-
nel settore ambiente presa illecita. di Napoli alle ore 9,30; il 30 gennaio - Facoltà tuzioni comunitarie, e Giulio Giunta, direttore del loro che seguono a distanza, attraverso l’e-lear-
NAPOLI. Lunedì, alle ore 15, nella Sa- I lavori sono stati introdotti dal presidente del di Scienze Politiche dell’Università “L’Orienta- Dipartimento Scienze applicate dell’Università ning». Ha concluso l’incontro Gianni Ambrosino ri-
la Parlamentino, Camera di Com- Gruppo Piccola, Bruno Scuotto. Sono seguiti in- le” di Napoli alle ore 14,30; 10 febbraio: Facoltà Parthenope. confermando l’interesse e la disponibilità dell’As-
mercio di Napoli (via S. Aspreno, 2- terventi di studiosi e di rappresentanti delle for- di Scienze Politiche dell’Università degli Studi Il progetto formativo dura due anni e non si li- sostampa a sostenere e a partecipare al progetto».
Napoli) si terrà il convegno: “Incer- ze dell’ordine. di Salerno alle ore 9,30. mita al territorio campano, ma ha una valenza tran- STEFANIA LAMBERTI
tezze del diritto e difficoltà di fare
impresa nel settore ambiente”.

CGIL NAPOLI METALMECCANICI ALITALIA BORSA


Giuseppe Errico
rinconfermato segretario Accordo sul contratto di lavoro: Piloti in sciopero: nessun aereo Piazza Affari
NAPOLI. Giuseppe Errico è stato ri-
confermato segretario generale del- referendum il 15 febbraio per tutta la giornata di lunedì chiude in ribasso
la Cgil di Napoli. L’elezione è avve- I PRINCIPALI INDICI
nuta al termine del secondo con- ROMA. L’assem- meccanici nei ROMA. Ancora scioperi Nello scalo milanese i
gresso della struttura che si è svolto blea dei Cinque- giorni 15, 16 e 17 per l’Alitalia: le orga- dipendenti Alitalia MIBTEL - 0,80%
alla Mostra d’Oltremare. A comple- cento, composta febbraio. Dopo nizzazioni di settore sono riuniti in assem-
tare la segreteria della Camera del da delegati e diri- un paio di giorni di Cgil, Cisl, Uil, Ugl e blea permanente dal-
lavoro sono Davide Pastore, Luigi genti di Fiom, dalla consultazio- Unione Piloti hanno le 18 di giovedì. A M I B3 0 - 0,89%
Petricciuolo, Ines Picardi, Giorgio Fim e Uilm ha ne della base sa- proclamato senza questi disagi vanno
Piccolo e Serena Sorrentino. espresso “un giu- ranno noti i risul- preavviso un nuovo aggiunti quelli provo-
dizio positivo” tati definitivi. Nel sciopero di 24 ore per cati dalla nebbia che MIDEX + 0,04%
sull’ipotesi d’in- presentare l’ac- lunedì prossimo. Sa- ha costretto le auto-
UNIONE INDUSTRIALI tesa per il contratto dei metal- cordo all’assemblea dei “cinque- ranno garantite le rità addette alla sicu-
S & P / MI B -1,12%
Assemblea straordinaria meccanici e ha auspicato la rapi- cento” riunita nella sala congres- prestazioni minime. rezza a dirottare su
da conclusione della trattativa si di via dei Frentani il segretario Fino a lunedì continueranno le as- Bergamo dieci voli in arrivo. Solo
per varare lo Statuto con Unionmeccanica-Confapi. generale della Fim, Giorgio Ca- semblee dei lavoratori di terra: la ritardi invece a Malpensa, dove gli DO W JONES
NAPOLI. Lunedì prossimo, alle ore L’approvazione è avvenuta per al- prioli, parlando a nome delle se- mobilitazione proseguirà infatti aerei diretti negli Stati Uniti e in
15, nella sede di piazza dei Marti- zata di mano e vi sono stati solo greterie, ha sottolineato la “sin- fino alle 24 di domani. La protesta India hanno decollato con ritardi INDUSTRIAL - 1,50%
ri, si riunirà l’Assemblea Straordi- tre voti contrari ed un astenuto. tonia molto buona” avuta nel sta facendo registrare molti disa- compresi tra i 60 e i 90 minuti. A
naria delle aziende associate all’U- Gli organismi sindacali hanno de- corso delle trattative con i leader gi. Ieri, dopo un inizio di mattina- Fiumicino, circa 500 lavoratori
nione Industriali di Napoli. All’or- ciso di tenere il referendum sul- di Fiom e Uilm. Negativo il giudi- ta tranquillo, la Sea ha segnalato della compagnia aerea hanno pre- NASDAQ
dine del giorno vi sono le delibera- l’accordo raggiunto con Feder- zio del Coordinamento nazionale la cancellazione di sei voli in par- sidiato i varchi di ingresso degli
zioni in merito ad alcune modifi- meccanica tra i lavoratori metal- dello Slai Cobas. tenza dall’aeroporto di Linate. equipaggi dalle 7 alle 10. COMPOSITE - 1,85%
che allo Statuto dell’Associazione.