Sei sulla pagina 1di 652

S

y
s
t
e
m

p
r
o

M

c
o
m
p
a
c
t


-

S
y
s
t
e
m

p
r
o

M





2
C
S
C
4
0
0
0
0
2
D
0
9
0
4

-

a
p
r

0
8
P
r
i
n
t
e
d

i
n

I
t
a
l
y
1
0
.
0
0
0

-

C
A
L
ABB SACE
Una divisione di ABB S.p.A.
Apparecchi Modulari
Viale dellIndustria, 18
20010 Vittuone (MI) - Italy
Tel.: 02.9034.1 - Telefax: 02.9034.7609
http://bol.it.abb.com
Tutte le soluzioni
per la Bassa Tensione
e lAutomazione
Per tener conto dellevoluzione delle Norme e dei materiali, le
caratteristiche e le dimensioni di ingombro indicate nel presente
catalogo si potranno ritenere impegnative solo dopo conferma
da parte di ABB SACE.
2CSC400002D0904 - Edizione 2007/2008
System pro M compact


Interruttori magnetotermici,
differenziali e apparecchi modulari
per impianti in bassa tensione

Catalogo tecnico
11/07
Carpenterie per
Automazione e Distribuzione
23846 Garbagnate M.ro - LC
Via Italia, 58
Tel.: 031 3570.111
Telefax: 031 3570.228
Stabilimenti
23846 Garbagnate M.ro - LC
Via Italia, 50/58
Tel.: 031 3570.111
Telefax: 031 3570.228
Apparecchi Modulari
20010 Vittuone - MI
Viale DellIndustria, 18
Tel.: 02 9034.1
Telefax: 02 9034.7609 - 9034.7613
Stabilimenti
20010 Vittuone - MI
Viale DellIndustria, 18
Tel.: 02 9034.1
Telefax: 02 9034.7609 - 9034.7613
00040 Roma - Santa Palomba
Via Ardeatina 2491
Tel.: 06 71634.1
Telefax: 06 71634.248
Prodotti per Installazione
36063 Marostica - VI
Viale Vicenza, 61
Tel.: 0424 478.200 r.a
Telefax: 0424 478.305 (It.)
-478.310 (Ex.)
Stabilimenti
36063 Marostica - VI
Viale Vicenza, 61
Tel.: 0424 478.200 r.a
Telefax: 0424 478.320
- 478.325
Interruttori B.T.
24123 Bergamo
Via Baioni, 35
Tel.: 035 395.111
Telefax: 035 395.306 - 395.433
Stabilimenti
24123 Bergamo, Via Baioni, 35
Tel.: 035 395.111
Telefax: 035 395.306 - 395.433
03100 Frosinone,
Via Enrico Fermi, 14
Tel.: 0775 297.1
Telefax: 0775 297.210
03010 Patrica - FR
Via Morolense Km. 9
Tel.: 0775 88091
Telefax: 0775 201922
ABB SACE Abruzzo & Molise
66020 S. Giovanni Teatino - CH
Via G. Amendola, 188
Tel.: 085 4406146
Telefax: 085 4460268
info.saceam@it.abb.com
ABB SACE Firenze
50145 Firenze
Via Pratese, 199
Tel.: 055 302721
Telefax: 055 3027233
info.sace@it.abb.com
ABB SACE Genova
16145 Genova
Via Piave, 7
Tel.: 010 3627379
Telefax: 010 315554
info.sacege@it.abb.com
ABB SACE Milano
20010 Vittuone - MI
Viale DellIndustria, 18
Tel.: 02 90347679
Telefax: 02 90347609
info.sacemi@it.abb.com
ABB SACE Napoli
80013 Casalnuovo - NA
Via Napoli, 125 - Centro Meridiana
Tel.: 081 8444811
Telefax: 081 8444820
info.sacena@it.abb.com
ABB SACE Padova
35043 Monselice - PD
Via Piave, 8
Tel.: 0429 787410
Telefax: 0429 787314
info.sacepd@it.abb.com
ABB SACE Roma
00040 Roma - Santa Palomba
Via Ardeatina, 2491
Tel.: 06 71634 302
Telefax: 06 71634 300
info.sacerm@it.abb.com
ABB SACE Torino
10137 Torino
Corso Tazzoli, 189
Tel.: 011 3012 211
Telefax: 011 3012 318
info.saceto@it.abb.com
ABB SACE Udine
33010 Feletto Umberto - UD
Via Cotonicio, 47
Tel.: 0432 574098 - 575705
Telefax: 0432 570318
info.saceud@it.abb.com
ABB SACE Verona
37139 Verona
Via Binelunghe, 13 - Loc. Basson
Tel.: 045 8511811
Telefax: 045 8511812
info.sacevr@it.abb.com
AEB S.r.l.
40013 Castelmaggiore - BO
Via G. Di Vittorio, 14
Tel.: 051 705576
Telefax: 051 705578
aeb@interbusiness.it
AGEBT S.n.c.
39031 Brunico - BZ
Via Europa, 7/B
Tel.: 0474 530860
Telefax: 0474 537345
info@agebt.it
DOTT. A. PASSARELLO
rappresentanze S.a.s.
90141 Palermo
Via XX Settembre, 64
Tel.: 091 6256816
Telefax: 091 6250258
passarello.rappr@libero.it
ELCON 2000 S.r.l
20099 Sesto San Giovanni - MI
Viale Rimembranze, 93
Tel.: 02 26222622
Telefax: 02 26222307
segreteria@elcon2000.com
ERREDUE S.n.c.
06087 Ponte San Giovanni - PG
Strada del Piano, 6/Z/24
Tel.: 075 5990550
Telefax: 075 5990551
erredue@interbusiness.it
LABADINI GIANCARLO
21052 Busto Arsizio - VA
Via Vespri Siciliani, 27
Tel.: 0331 631199
Telefax: 0331 631999
labadini.giancarlo@interbusiness.it
MEDITER S.a.s.
16145 Genova
Via Piave, 7
Tel.: 010 369041
Telefax: 010 3690459
mediter@interbusiness.it
MURA S.r.l.
09170 Oristano
Via dei Fabbri
Tel.: 0783 310313 - 298036
Telefax: 0783 310428
mura@interbusiness.it
Nuova O.R. SUD S.r.l.
70125 Bari
Via N. Tridente, 42/4
Tel.: 080 5482079
Telefax: 080 5482653
orsud@interbusiness.it
RA.EL.TE S.n.c.
di Santise A. & Critelli F.
88068 Soverato - CZ
Via Carcara
Tel.: 0967 521421
Telefax: 0967 521442
raelte@interbusiness.it
RIVA S.r.l.
24047 Treviglio - BG
Via P. Nenni, 20
Tel.: 0363 302585
Telefax: 0363 301510
riva@interbusiness.it
SCHIAVONI S. & C.
60127 Ancona
Via della Tecnica, 7/9
Tel.: 071 2802081
Telefax: 071 2802462
schiavoni@interbusiness.it
SLG S.r.l.
24100 Bergamo
Via Camozzi, 111
Tel.: 035 230466
Telefax: 035 225618
info@slg-bg.it
TECNOELLE S.r.I.
25128 Brescia
Via Trento, 11
Tel.: 030 303786 r.a.-3700655 r.a.
Telefax : 030 381711
info@tecnoelle.it
Urso Michela
90143 Palermo
Piazza A. Gentili, 12
Tel.: 091 6262412
Telefax: 091 6262000
95030 Tremestieri Etneo - CT
Via Etnea, 114 - Palazzina C
Tel.: 095 7255018
Telefax: 095 7254010
urso.mpa@interbusiness.it
Direzione Commerciale Italia
20010 Vittuone - MI (Italy)
Viale DellIndustria, 18
Tel.: 02 9034.1
Telefax: 02 9034.7613
Quadri e Sistemi di B.T.
26817 S. Martino in strada - LO
Frazione C de Bolli
Tel.: 0371 453.1
Telefax: 0371 453.251
- 453.265
Stabilimenti
26817 S. Martino in strada - LO
Frazione C de Bolli
Tel.: 0371 453.1
Telefax: 0371 453.251
- 453.265
SEDI E STABILIMENTI
ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE
RETE COMMERCIALE
org_comm_NOVEMBRE_07_CS2.indd 1 13-02-2008 14:17:32
1/1
ABB SACE
11
2 2
4
5
6
7
3
Introduzione
Interruttori magnetotermici e accessori
Interruttori differenziali magnetotermici,
blocchi differenziali e accessori
Interruttori differenziali puri
Altri
apparecchi
modulari
Apparecchi di comando
Apparecchi di controllo
SOMMARIO
8
Apparecchi di misura
9
Altre funzioni modulari
10
Approfondimenti tecnici e guida alle applicazioni
11
Schede applicative
12
Dimensioni di ingombro
1 1
13
Marchi e approvazioni
Apparecchi di protezione
ABB SACE, una divisione di ABB S.p.A., in prima fla nel dedicare consistenti risorse
al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e tutela ambientale. riprova
di ci lacquisizione da parte di tutti i siti produttivi aziendali della certifcazione di
qualit ISO 9001 e delle certifcazioni di sistema di gestione ambientale ISO 14001.
Inoltre, i siti di Frosinone e di Patrica hanno ottenuto la certifcazione del sistema di
gestione integrato QAS (Qualit, Ambiente, Sicurezza) e la certifcazione SA8000
(Social Accountability 8000), che costituisce lo standard pi diffuso e riconosciuto a
livello internazionale con cui si garantisce che lazienda socialmente responsabile
e si impegna nel rispetto delletica dellintero ciclo produttivo e delle condizioni
lavorative.
Di fatto, tutti i settori aziendali sono attivamente coinvolti nel perseguimento delle
politiche di miglioramento della gestione ambientale, mediante la razionalizzazione
dei consumi di materie prime ed energia, la prevenzione dellinquinamento, il rispetto
delle acque e dellaria, il contenimento delle emissioni sonore e la riduzione degli
scarti dei processi produttivi, la conduzione di audit ambientali periodici presso i
principali fornitori. Ricorrendo a strumenti di analisi quali lLCA (Life Cycle Analysis),
lattivit di progettazione di ABB SACE include gi in fase iniziale la valutazione e il
miglioramento delle prestazioni ambientali dei prodotti nel corso del loro intero ciclo di
vita, in modo da garantire lottimizzazione delle prestazioni tecniche ed energetiche in
fase di esercizio, controllare e ridurre gli impatti ambientali in fase di produzione e di
gestione del fne vita.
Ciascuno di questi traguardi e attivit frutto della lungimiranza nelladottare politiche
ecologiche e di sostenibilit, che defniscono ABB SACE, come gi per la qualit dei
suoi prodotti, leader anche in questo senso nel panorama aziendale italiano.
ABB SACE
Qualit etica e ambientale certifcata
1/4
ABB SACE
1 1
Introduzione
Strumenti di scelta e progettazione
Flessibilit gestionale,
servizi e consulenza:
unofferta completa
Per facilitare la scelta dei pro-
pri prodotti, ABB SACE ga-
rantisce un supporto a 360
sia prima sia dopo la vendita,
mettendo a disposizione vari
strumenti di progettazione e
dimensionamento degli im-
pianti elettrici che facilitano i
calcoli, assicurano la conformit
dellimpianto alle normative e
diminuiscono i rischi di errore.
TCTWin (Technical
Collection Tools)
TCTWin la raccolta dei sof-
tware di ABB SACE per i pro-
fessionisti del settore elettrico.
In particolare:
DOCWin i l programma
dedicato al dimensionamento
e alla verifca degli impianti
elettrici di bassa tensione in
base alle norme in vigore e
ottimizzando la scelta delle
apparecchiature;
CAT il catalogo elettroni-
co per scegliere e accesso-
riare tutti i prodotti compre-
si nellofferta di ABB SACE;
DMBWin permette di sce-
gliere, confgurare e preven-
tivare i quadri di distribuzione
ArTu e Gemini;
PICOWin il software dedi-
cato alla progettazione e alla
preventivazione in ambito
civile e terziario utilizzando i
prodotti della serie civile los,
gli apparecchi per la domo-
tica DomusTech e tutta la
gamma delle apparecchiatu-
re modulari e dei contenitori
isolanti di ABB SACE;
ProSoft (Softstarter Selec-
ti on) consente, una vol ta
selezionati il carico e il motore
ABB, di scegliere lavviatore
pi adatto considerando la
corrente, la coppia e il tempo
di avviamento;
DriveSize un programma
che facilita la scelta della so-
luzione ottimale per motore,
convertitore di frequenza e tra-
tati sui regoli sono desunti dalle
Norme IEC, CEI e NFC e dalla
pratica impiantistica.
Immediatezza dordine
La logica secondo cui sono
sviluppate le procedure di ABB
SACE per gli ordini permette
una gestione effciente e fessi-
bile dei magazzini.
Nella fattispecie possibile
generare un fle dordine nello
standard EDIFACT (Metel o
ABB) e trasmetterlo elettroni-
camente tramite EDI (Electronic
Data Interchange).
Lutilizzo del protocollo EDI
nellinvio dellordine razionalizza
la catena logistica, riducendo
i tempi di attraversamento e i
sformatore, oltre a permettere
il calcolo di valori di corrente e
armoniche di rete;
SPECs consente di creare,
personalizzare ed esporta-
re i capitolati degli impianti
elettrici di numerose tipolo-
gie di strutture;
TCTWin completata da
ABB Software Desktop, il
pannello di controllo da cui
eseguire tutti i programmi e
da cui accedere a utili link e
servizi quali la registrazione,
lassistenza e gli aggiorna-
menti online.
Registrandosi a Business on
line http://bol.it.abb.com,
possibile aggiornare costan-
temente i software in maniera
semplice e rapida avendo la
certezza di utilizzare sempre le
versioni pi recenti dei pro-
grammi.
Altri strumenti di lavoro
Quattro regoli di diverso colore,
che costituiscono il Kit ABB,
permettono rapidi calcoli di
progettazione dellimpianto elet-
trico, effettuando in particolare il
dimensionamento delle condut-
ture, il calcolo delle correnti di
corto circuito, la verifca delle
protezioni dei cavi, il coordina-
mento selettivo e di sostegno
tra interruttori e la confgurazio-
ne delle partenze motore e degli
arrivi trasformatore.
I metodi di calcolo e i dati ripor-
1/5
ABB SACE
11
Introduzione
Strumenti di scelta e progettazione
strumento di lavoro costru-
ito intorno alle esigenze del
professionista. Articolato in
pi sezioni, consente accessi
differenziati per ogni tipo di ap-
plicazione (distribuzione, civile
e terziario, automazione, home
e building automation ecc.), in
modo da rendere subito visibili
le informazioni di maggiore in-
teresse per ogni settore.

Smart Catalogue
Include i dati principali su tutti
i prodotti di ABB SACE. Ogni
specifca scheda pu essere
stampata o salvata; la ricerca
avviene per famiglie di prodotti
o con la funzione Cerca del
potente motore di ricerca.
Documentazione
Tutta la documentazione relativa
ai prodotti di ABB SACE, con-
sultabile on line o scaricabile in
formato pdf/html: cataloghi e bro-
chure, certifcati, documentazione
tecnica e schede normative.
Strumenti di lavoro
Tanti utilissimi strumenti per lavo-
rare subito, da consultare on line
o scaricare sul proprio compu-
ter: certifcati, listini, strumenti di
preventivazione, kit di retroftting
rischi di errore. Il sistema EDI
permette infatti il caricamento
automatico dellordine presso
ABB SACE con immediato invio
della richiesta alla produzione e
spedizione della conferma dor-
dine, dellavviso di spedizione e
della fattura al cliente.
Incontri tecnici di formazione
ABB SACE mette a dispo-
sizione dei professionisti del
settore elettrotecnico un vasto
bagaglio di competenze con
cui rispondere alle esigenze
di aggi ornamento tecni co-
normativo.
Ogni anno le attivit di forma-
zione prevedono numerosi in-
contri organizzati in tutta Italia,
con la possibilit di concordare
incontri su richiesta presso le
sedi dei clienti.
Nellarea Formazione del sito
Business on line
http://bol.it.abb.com pos-
sibile:
consultareilcalendariodegli
incontri di formazione iscri-
vendosi on line a quelli di
proprio interesse
scoprire le compentenze di
ABB SACE e gli argomenti
trattati durante gli incontri
consultare e scaricare i pdf
delle pubblicazioni tecniche.
Business on line
Il portale Business on line
(http://bol.it.abb.com) uno
e altri ancora. inoltre possibile
ordinare da questa sezione i CD
della suite TCTWin.
Ufficio stampa e tutte le
novit del mondo ABB
In queste due sezioni pos-
sibile trovare tutte le novit di
prodotto, le promozioni e le
comunicazioni dellazienda,
oltre a notizie su progetti e re-
ferenze di rilievo.
Clienti diretti e fornitori di ABB
SACE hanno accesso alle ri-
spettive aree riservate, dalle
quali interagiscono con lazien-
da nella gestione dei processi
e degli ordini.
Il Laboratorio prove di ABB Sace a Bergamo mette
a di sposi zi one l e propri e competenze e i mpi anti
allavanguardia per lesecuzione di prove di corto circuito,
sperimentali, materiali e elettroniche su apparecchi e
quadri di media e bassa tensione. possibile inviare
richieste per ogni tipo di prova al numero di fax 035 39
52 84; per maggiori dettagli possibile consultare la
pagina dedicata al Laboratorio nel sito Business on line
(http://bol.it.abb.com).
Per garantire la sicurezza e laffdabilit degli impianti
e dei prodotti di bassa e media tensione, ABB Sace
offre anche un servizio di Assistenza Tecnica (numero
di telefono +39 035 395512 e fax +39 035 395511) che
effettua interventi manutentivi e consulenza; il servizio
di assistenza si rivolge anche ai clienti installatori del
settore civile e piccolo terziario, attraverso lattivit di
supporto svolta dai Centri di Assistenza Tecnica (CAT), il
cui intervento pu essere richiesto dal cliente attraverso
il numero verde 800 551166.
1/6
ABB SACE
1 11 1
System pro M compact

Unampia gamma di prodotti adatta a


qualsiasi applicazione nelle installazioni
residenziali, industriali e commerciali in grado
di offrire vantaggi quali:
- protezione e commutazione
- verifca e monitoraggio
- controllo e programmazione.
Inoltre, la forma e le dimensioni dei dispositivi
della nuova gamma consentono il perfetto
adattamento in installazioni esistenti cos
come la continuit dal punto di vista estetico.
Il nuovo morsetto cilindrico bi-direzionale
dalla tecnologia innovativa garantisce la
chiusura simultanea degli ingressi anteriore
e posteriore, permettendo un considerevole
risparmio di tempo nelle operazioni di
cablaggio.
Grazie alla protezione contro gli shock elettrici
in conformit con la Norma EN 41140, sono
assicurati elevati standard di sicurezza per gli
installatori.
Identifcazione chiara ed affdabile degli
apparecchi.
Alimentazione e connessione mediante
barrette sia dallalto che dal basso.
1/7
ABB SACE
11111
System pro M compact

La gamma System pro M compact


Interruttori magnetotermici
Interruttori differenziali magnetotermici
Interruttori differenziali puri
Blocchi differenziali
Elementi ausiliari
- Contatto ausiliario/di segnalazione
universale
- Contatto ausiliario
- Bobina di apertura a lancio di corrente
- Bobina di minima tensione
- Comandi motorizzati e dispositivo
autorichiudente
Apparecchi modulari
- Apparecchi di protezione
- Apparecchi di comando
- Apparecchi controllo
- Apparecchi di misura
- Altri apparecchi modulari
- Accessori
1/8
ABB SACE
1 11 1
System pro M compact

2
C
S
C
4
0
0
2
3
3
F
0
0
0
1
Tecnologia innovativa e sicura
dei morsetti per evitare qual-
siasi errore di collegamento.
2
C
S
C
4
0
0
2
2
5
F
0
0
0
1
Collegamento sicuro tra DDA
200 ed S 200 mediante ele-
menti di accoppiamento fssi
e perni di plastica opportuna-
mente conformati.
2
C
S
C
4
0
0
1
3
2
F
0
0
0
1
Alimentazione sia dallalto
che dal basso tramite cavi o
barrette.
2
C
S
C
4
0
0
2
2
9
F
0
0
0
1
Il contatto ausiliario/di segna-
lazione e il contatto ausiliario
sono accoppiabili sia con gli
interruttori S 200 che con gli
interruttori F 200.
2
C
S
C
4
0
0
1
0
4
F
0
0
0
1
Le due sedi per il collegamen-
to possono essere utilizzate
per cavi con sezione diversa:
possibile il collegamento
di cavi con sezione fno a 50
mm
2
mediante un morsetto
supplementare.
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
Blocchi differenziali DDA 200
2P, 3P, 4P fno a 40 A in due
moduli. Le versioni da 63 A
sono dotate di due morsetti
aggiuntivi per lapertura a
distanza.
1/9
ABB SACE
11111
System pro M compact

Tutti i cataloghi, le brochure,


la documentazione tecnico-
commerciale, i software, i
listini sugli interruttori ma-
gnetotermici, differenziali e
apparecchi modulari sono
disponibili in Business on line
http://bol.it.abb.com: aggiun-
gi il sito ai tuoi bookmark per
avere sempre a portata di
click le informazioni e il mate-
riale per il tuo lavoro.
1/10
ABB SACE
1 1
Integrazione con i prodotti di ABB
Soluzioni ABB per il settore civile
La serie civile Chiara carat-
terizzata da placche in tecno-
polimero in otto diversi colori
e frutti di colore bianco. Adatti
allinserimento in tutte le scatole
da incasso rotonde ( 60 mm)
e rettangolari e particolarmente
facili da installare, i disposi-
tivi in gamma comprendono
apparecchi di comando e di
protezione, prese, dispositivi di
segnalazione, apparecchi per
il comfort e componenti per
installazione.
Chiara si integra cromaticamen-
te con i posti interni Zenith che,
insieme ai posti esterni Musa,
costituiscono lofferta di cito-
fonia e videocitofonia di ABB
e che consentono di realizzare
impianti analogici e digitali; le
principali caratteristiche sono
il design elegante e moderno,
lelevata qualit di immagini e
suoni, il sistema di illuminazione
a infrarossi e la modularit dei
posti esterni.
Nelle applicazioni di domotica
e di building automation, los
costituisce lideale completa-
mento dei sistemi di automazio-
ne realizzati da ABB SACE per
soddisfare le moderne esigenze
di gestione degli edifci. Lofferta
in questo campo comprende
unampia scelta di soluzioni
applicative di architettura e di si-
stema che nascono dallintegra-
zione di una gamma completa
delle tecnologie pi avanzate:
ABB i-bus EIB/KNX e i prodotti
della gamma DomusTech.
I componenti ABB i-bus EIB/
KNX consentono di realizzare
sistemi adatti allautomazione
di uffci, scuole, alberghi, ospe-
dali, edilizia residenziale e ogni
altro tipo di edifcio. Gli impianti
realizzati con questa tecnologia
utilizzano come mezzo di tra-
smissione un unico cavo attra-
verso il quale i componenti del
sistema, provvisti di micropro-
cessore, ricevono e inviano ogni
tipo di segnalazione e di co-
mando senza necessit di una
centrale di gestione e/o di su-
pervisione (che pu comunque
essere installata per specifche
necessit operative e funzionali).
ABB i-bus EIB/KNX opera in
conformit allo standard euro-
peo EIB/Konnex: le installazioni
La gamma delle serie civili di
ABB comprende los Soft ed
los Smart, con placche in ve-
tro, metallo e tecnopolimero e
una scelta di pi di venti colori;
i pulsanti grigio antracite sono
percorsi da un tratto verticale
riconoscibile al tatto e illumina-
bile. Gli apparecchi in gamma
comprendono dispositivi per
sistemi di anti-intrusione, di
diffusione sonora e di controllo
accessi. Nella sezione Stru-
menti di lavoro di Business
on line http://bol.it.abb.com
disponibile il software di con-
fgurazione e preventivazione
los3D, scaricabile gratuita-
mente.
I cataloghi con lofferta dei prodotti di ABB per il
settore residenziale e terziario sono disponibili in
formato PDF nel portale Business on line
http://bol.it.abb.com, con la possibilit di richiederne
anche la copia cartacea specifcando il codice.
- Serie civile los (Catalogo scelta rapida)
2CSC600004B0907
- Serie civile los (Catalogo tecnico)
2CSC600025B0902
- Serie civile Chiara
2CSC600119B0904
- Sistemi di citofonia e videocitofonia
2CSC600112D0904
- DomusTech (Catalogo tecnico)
2CSC600026D0902
- Contenitori isolanti e materiale di installazione
1SLC001001D0904
1
1/11
ABB SACE
11
Integrazione con i prodotti di ABB
Soluzioni ABB per il settore civile
los stata selezionata
tra i migliori prodotti
della categoria Design in
concorso al prestigioso
premio Intel Design 2003
Augusto Morello.
realizzate secondo questo pro-
tocollo di trasmissione assicu-
rano unintegrazione ad alto
livello qualitativo delle funzioni
di comando e controllo degli
impianti tecnologici: illuminazio-
ne, riscaldamento, ventilazione,
allarmi, controllo carichi elettrici
ecc.
Il sistema DomusTech di ABB
un insieme di tecnologie e
servizi per apportare sicurezza
e benessere negli ambienti
domestici e nel piccolo terzia-
rio. Flessibile e semplice da
usare, pu essere installato in
qualsiasi edifcio: infatti, grazie
alla tecnologia wireless in
radiofrequenza su cui basa-
to e alla compatibilit verso gli
impianti esistenti, non neces-
sita di alcuna opera muraria o
elettrica. Le sue caratteristiche
di non intrusivit ne fanno la
soluzione ottimale anche per
edifici esistenti, sottoposti a
vincoli o appena ristrutturati.
La modularit propria del siste-
ma DomusTech gli conferisce
carattere di estrema fessibilit
e adattabilit e gli consente di
crescere parallelamente alle
esigenze dellutente. I disposi-
tivi del sistema sono disponibili
anche in pratici kit plug&play.
In particolare, il sistema di
videocontrollo fornito nei
tre kit Base, Integrato e Vide-
osicurezza che consentono di
ricevere segnalazioni di allarme
e di visionare attraverso il te-
lefono cellulare o un personal
computer collegato a internet
immagini in diretta o in differita
dellambiente in cui installata
la telecamera. La segnalazione
e la visualizzazione possono
essere attivate sia su richiesta
dellutente sia in automatico, a
seguito del verifcarsi di eventi
di allarme (intrusione, presenza
fumo, fughe di gas, allagamenti,
richieste provenienti dal meda-
glione di soccorso).
Accanto alle pi avanzate ed
innovative funzioni di sicurez-
za a protezione degli edifci e
delle persone, il sistema Do-
musTech offre unampia gam-
ma di applicazioni nellambito
delle automazioni quali, ad
esempio, la gestione dellillu-
minazione, del clima, dellirriga-
zione e dellapertura e chiusura
1
di porte, cancelli tende e tap-
parelle. Particolare attenzione
dedicata al risparmio energeti-
co, tramite il controllo dei carichi
elettrici. Le funzioni del sistema
possono essere controllate e
attivate anche a distanza, in
modo veloce, preciso e sicuro,
con un telefono cellulare dotato
dellapposito menu domotico.
Nel l ambi to del l a gamma
DomusTech sono disponibili mo-
duli di interfaccia che consentono
lutilizzo di placche pulsantiere,
placche con sensore di presenza
IR e di prese controllate da incas-
so in versione los Soft.
- Sistemi di canalizzazione in plastica e metallo
1SLC800001D0903
- Sistemi di distribuzione a pavimento e sistemi
per edifci prefabbricati
1SLC006001D0903
- ABB i-bus EIB/KNX. Componenti per sistemi di
controllo decentralizzato degli edifci
2CSC500002D0903
- Clinos. Sistemi di comunicazione e segnalazione
per ambienti ospedalieri e similari
2CSC470005D0901
Per maggiori informazioni su los, Chiara e sui
sistemi ABB i-bus EIB/KNX e DomusTech,
contattare il numero verde 800.55.1166
(lun-sab, 9:00-19:00).
1/12
ABB SACE
1 1
Integrazione con i prodotti di ABB
Quadri Gemini
Nellallestimento di quadri iso-
lanti in bassa tensione, i quadri
Gemini di ABB garantiscono la
massima protezione e le corret-
te condizioni di funzionamento
di tutti gli apparecchi modulari.
Adatti anche per applicazioni di
automazione, sono disponibili
in sei diverse taglie con dimen-
sioni da B335xH400xP210 a
B840xH1005xP360 mm (mo-
duli DIN da 24 a 216).
Grazie alla tecnica dello stam-
paggio in coiniezione, in-
trodotta per la prima volta nel
settore da ABB, i quadri Gemini
conservano nel tempo le ottime
caratteristiche meccaniche e
le elevate doti di robustezza
e resistenza alle intemperie e
agli agenti aggressivi: senza
gli inconvenienti che limpiego
dei materiali tradizionali pu
causare (ad esempio laffio-
ramento della fbra di vetro nel
poliestere).
Tutte le versioni di Gemini sono
estremamente facili da instal-
lare.
La porta del quadro opaca
o trasparente ha unapertura
maggiore di 180. Nelle applica-
1/12
ABB SACE
A differenza del poliestere,
il materiale con cui sono
fabbricati i quadri Gemini
ecologicamente compatibile
al 100%.
Anche nel design Gemini
si integra con i prodotti di
ABB SACE; il colore grigio
RAL 7035.
Per maggiori informazioni,
consultare il catalogo Ge-
mini. Quadri elettrici isolanti
in bassa tensione (cod.
1SLC805001D0905).
La gamma dei contenitori in
materiale termoplastico di
ABB comprende anche cen-
tralini, quadretti di emergen-
za, cassette di derivazione
e altri prodotti: per maggiori
informazioni, consultare il
catalogo Contenitori isolanti
e materiale per installazione
(cod. 1SLC001001D0904).
Entrambi sono disponibili
in formato PDF e richiedibili
gratuitamente in copia carta-
cea dal sito Business on line
http://bol.it.abb.com
zioni di distribuzione si utilizza
il telaio montabile a scatto, con
canalina verticale integrata nei
montanti secondo un brevetto
esclusivo di ABB. Con il sistema
di cablaggio rapido Unifx, le
operazioni di installazione delle
apparecchiature sono ancora
pi rapide.
Per le applicazioni di automa-
zione, i quadri Gemini sono
forniti con una piastra totale di
fondo (a scelta tra tre versioni)
montabile a scatto e regolabile
a diversi livelli di profondit.
Linstallazione della controporta
cernierabile o degli eventuali
pannelli copri-interruttori com-
pleta adeguatamente il qua-
dro.
Gemini pu essere utilizzato
in qualsiasi tipo di ambiente,
anche estremo: infatti il primo
quadro in materiale termopla-
stico con grado di protezione
IP66 assicurato dalla guarnizio-
ne estrusa posizionata imme-
diatamente dopo lo stampaggio
del quadro.
1
1/13
ABB SACE
11
Integrazione con i prodotti di ABB
Quadri Gemini
1
1/14
ABB SACE
1 1
Integrazione con i prodotti di ABB
Sistema Unifx
Sistema di
cablaggio Unifx:
il complemento
ideale per gli
apparecchi modulari
Unifx il sistema di cablaggio
ABB che agevola il lavoro di
installatori e quadristi: grazie
ai connettori standardizzati,
Unifx permette di realizzare un
cablaggio semplice, veloce e
sicuro degli apparecchi modu-
lari System pro M compact e
degli interruttori scatolati SACE
Tmax T1T3 allinterno dei
quadri di distribuzione ArTu

e
dei centralini ABB.
Il sistema comprende le serie
H ed L, ciascuna adatta a
specifche applicazioni, sia per
il montaggio di apparecchiature
sia per linstallazione allinterno
di quadri. In particolare:
- la serie H, dedicata alle ap-
plicazioni pi impegnative,
consente il cablaggio di inter-
ruttori scatolati SACE Tmax
T1T3 e di apparecchiature
modulari allinterno dei quadri
ArTu

(correnti nominali fno


a 400 A e correnti di corto
circuito fno a 50 kA);
- l a serie L l a sol uzi one
universale per il cablaggio
di apparecchiature modulari
allinterno dei quadri ArTu

e
dei centralini in policarbonato
(correnti nominali fno a 100 A
e correnti di corto circuito fno
a 25 kA).
Caratteristiche specifche
La caratteristica fondamentale
di Unifx consiste nella possi-
bilit di combinare allinterno
di un unico modulo diverse
tipologie di circuiti (monofase/
trifase/ausiliari). Il precablaggio
pu essere effettuato al ban-
co, realizzando linstallazione
nel quadro successivamente,
senza alcuna limitazione delle
tipologie o combinazioni di
apparecchi installabili.
Unifx dispone del passo va-
riabile in sostituzione dei tra-
dizionali pettini di cablaggio,
rendendo possibile sia laf-
fancamento di interruttori con
diversa polarit sulla stessa fla
sia quello di apparecchi modu-
lari ausiliari.
Il sistema di cablaggio Unifx
utilizzabile solo con interruttori
prodotti da ABB SACE.
Per maggi ori i nformazi oni ,
consultare il catalogo Qua-
dri di di stri buzi one ( cod.
1STC802001D0905) che
disponibile in formato PDF nel
sito Business on line http://bol.
it.abb.com da cui anche pos-
sibile richiederne gratuitamente
la copia cartacea.
1/15
ABB SACE
11
Un solo sistema, tanti vantaggi
Considerevole riduzione dei tempi di cablaggio: grazie alluso
di connettori rigidi a incastro, standardizzati per i vari tipi di ap-
parecchiature, non occorre realizzare il collegamento di ciascun
apparecchio mediante cavi.






Maggiore standardizzazione dei quadri elettrici di bassa tensione:
i connettori rigidi consentono di estendere, anche sul cablaggio
in entrata degli apparecchi, i risultati delle prove di tipo (sovra-
temperatura e corto circuito) realizzate da ABB.





Soluzione tecnica pi avanzata e nel contempo pi economica
rispetto al cablaggio tradizionale: ci avviene grazie alla riduzione
del materiale (fli e capicorda) e dello spazio necessario, che si
ripercuote sui tempi operativi.





Applicabilit a tutti gli apparecchi standard di ABB, senza
alcuna necessit di modifche o aggiunte di accessori e senza
dovere utilizzare apparecchiature speciali.






Passo variabile: a differenza dei tradizionali pettini di cablaggio
consente sia laffancamento di interruttori con diversa polarit sulla
stessa fla sia laffancamento di apparecchi ausiliari.
Integrazione con i prodotti di ABB
Sistema Unifx
1
2
3
4
5
1/16
ABB SACE
1 1
Integrazione con i prodotti di ABB
Dispositivi per installazione a pannello in quadri elettrici
le versioni digitali.
La gamma composta da rel differenziali elettronici con
toroide separato, strumenti di misura analogici e digitali
in corrente alternata e corrente continua e apparecchi di
segnalazione e controllo.
A corredo della gamma fornita unampia scelta di accessori
tra cui scale intercambiabili, trasformatori e convertitori di
corrente e tensione, derivatori, trasduttori, commutatori e
altri componenti.
Le caratteristiche costruttive dei prodotti per fronte quadro
di ABB SACE sono conformi alle prescrizioni normative pi
I dispositivi per installazione allinterno dei quadri industriali
di distribuzione primaria e secondaria in media e bassa
tensione rappresentano un ideale complemento delle ap-
parecchiature di ABB SACE con cui confgurare il quadro
come sistema integrato di funzioni.
Lofferta comprende circa 1000 articoli nelle versioni di
base ma lingegnerizzazione/standardizzazione dei com-
ponenti rende disponibili anche molteplici esecuzioni spe-
ciali consentendo di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza
impiantistica.
I prodotti in esecuzione standard sono realizzati nelle di-
mensioni di 48 mm x 48 mm,
72 mm x 72 mm, 96 mm x
96 mm per le versioni analo-
giche e di 36 mm x 72 mm,
48 mm x 96 mm, 72 mm x
72mm , 96 mm x 96 mm per
2
C
S
C
4
4
5
0
3
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
4
5
0
3
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
4
5
0
5
1
F
0
0
0
1
severe assicurando il livello
di sicurezza di impiego ed
efficienza operativa per il
quale ABB leader di settore
in tutto il mondo.
Negli strumenti di misura
analogici la funzione di in-
dicazione avviene tramite
lo spostamento di un indi-
ce mobile lungo una scala
graduata, che consente
limmediata lettura dei valori
rilevati. Le versioni digitali
2
C
S
C
4
4
5
0
3
2
F
0
0
0
1
1/17
ABB SACE
11
sono invece attrezzate con LED di visualizzazione a 3 o 4
cifre secondo la tipologia di prodotto.
In entrambe le versioni la temperatura di funzionamento
compresa tra -10 C e +55 C con possibilit di operare
anche in condizioni pi diffcili senza sostanziali alterazioni
nella classe di precisione.
Particolarmente elevati risultano la resistenza alle vibrazioni
e il grado di protezione IP.
Dal punto di vista dellinstallazione, le operazioni di fssag-
gio ai pannelli sono facilitate dalle apposite staffe a vite che
permettono di disporre le apparecchiature sia in posizione
orizzontale che verticale ottimizzando gli ingombri e razio-
nalizzandone laccesso dal fronte del quadro.
2
C
S
C
4
4
5
0
3
7
F
0
0
0
1
Nelle fotografe, una
selezione dei prodotti
in gamma e alcuni
dettagli costruttivi. In
grande sullo sfondo
un quadro di bassa
tensione Power Center
MNS R prodotto
nello stabilimento di
ABB SACE a San
Martino in Strada
(LO) e cablato con
alimentazione feeder
e relativi strumenti di
misura.
2
C
S
C
4
4
5
0
3
6
F
0
0
0
1
Per maggiori informazioni, consultare il catalogo Dispo-
sitivi per installazione a pannello in quadri elettrici (cod.
2CSC445001D0902).
ABB SACE
22
Interruttori magnetotermici
2/1
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
Indice
Prospetto riassuntivo e poteri di interruzione ................................................................ 2/2
Protezione dei circuiti terminali
Gamma S 9 e accessori ...................................................................................................... 2/5
Protezione delle linee e dei carichi
Gamma S 200 e accessori ................................................................................................ 2/17
Protezione di linee e carichi elevati
Gamma S 280 e accessori ................................................................................................ 2/61
Gamma S 290 e accessori ................................................................................................ 2/79
Gamma S 700 e accessori ................................................................................................ 2/87
Gamma S 800 e accessori ................................................................................................ 2/91
2/2 ABB SACE
22
System
pro M compact

System pro M
Interruttori magnetotermici
Prospetto riassuntivo
e poteri di interruzione
Note: gli interruttori automatici della serie S 200
presentano una doppia marcatura del potere di
interruzione: frontale Icn secondo CEI EN 60898,
laterale Icu/Ics secondo CEI EN 60947-2 in
funzione della corrente nominale.
Il potere di interruzione di S 2.., curve K-Z
riportato frontalmente riferito alla Norma
VDE 0660.
Il potere di interruzione degli interruttori con
correnti nominali 2 A pu considerarsi infnito
poich lelevato valore dellinduttanza della bo-
bina tale da limitare qualsiasi corrente di corto
circuito a valori che possono essere interrotti
dallapparecchio.
Serie S 941 N S 951 N S 971 N S 200 L S 200 S 200 M S 200 P M 200 P S 280 S 280 UC S 290 S 700 S 800 N S 800 S S 800S UC
Caratteristica B, C B, C B, C C B, C, D, K B, C, D, K B, C, D, K, Z B, C, D, K, Z B, C, D, K, Z Solo Mag. B, C B, C, K, Z C, D E sel. B, C, D B, C, D K KM B, K
Corrente nominale [A] 2 In
40
2 In
40
2 In
40
6 In
40
0,5 In
63
0,5 In
63
0,5 In
25
32 In
40
50 In
63
0,5 In
25
32 In
40
50 In
63
80 In
100
0,5 In
40
50 In
63
80 In
125
25 In
100
10 In
63
80 In
125
10 In
63
In = 80
100 In
125
10 In
63
In = 80
100 In
125
20 In
63
10 In
125
Potere d'interruzione [kA]
Norma di riferimento n poli Ue[V]
CEI 23-3/EN 60898 Icn 230/400 4,5 6 10 4,5 6 10 25 15 15 6 10 25 25 25 25 25
CEI EN 60947-2
corrente alternata
Icu 1 133 10 20 25 40 25 25 40 25 25 15 50 20 50
230 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 12,5 12,5 15 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
1P+N 133 10 15 20 10 20 25
230 6 10 10 6 10 15
2 230 10 20 25 40 25 25 40 25 25 10 25 10 25 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
400 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 12,5 4,5 15 30 36 36 50 50 50 50 50 50 50
3,4 230 10 20 25 40 25 25 40 25 25 10 25 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
400 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 15 30 36 36 50 50 50 50 50 50 50
3 500 15 10 10 15 15 10 15 15 10 15
690 10 4,5 4,5 6 6 4,5 6 6 4,5 6
Ics 1 133 7,5 15 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 15 50 20 25
230 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 12,5 12,5 10 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
1P+N 133 6 10 15 7,5 15 18,7
230 4,5 6 7,5 4,5 7,5 11,2
2 230 7,5 15* 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 10 25 10 20 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
400 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 12,5 4,5 10 15 30 30 40 40 40 40 40 40 40
3,4 230 7,5 15* 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 10 20 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
400 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 10 15 30 30 40 40 40 40 40 40 40
3 500 7,5 8 5 11 8 5 11 8 5 11
690 5 3 3 4 4 3 4 4 3 4
CEI EN 60947-2
corrente continua
Icu 1 24 8 20 30 30 30 20
60 10 15 15 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 14 10 15
125 20 20 30 30 30 30 30 30 30
220 6 4,5
250 50**
1P+N 125 10 15 15
2 48 8 20 30 30 30 20
125 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
220 10 6 20 20 30 30 30 30 30 30 30
440 6 4,5
500 50
3 375 20 20 30 30 30 30 30 30 30
750 50**
4 500 20 20 30 30 30 30 30 30 30
750 50
Ics 1 24 8 20 30 30 30 20
60 10 15 15 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
125
220 6 4,5
250 50**
1P+N 125 10 15 15
2 48 8 20 30 30 30 20
125 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
250
440 6 4,5
500 50
3 375
750 50**
4 500
750 50

* Solo fno a 40 A; 10 kA a 50/63 A
** Solo per sistemi TT-TN secondo gli schemi di collegamento riportati negli approfondimenti tecnici
2/3 ABB SACE
2
System
pro M compact

System pro M
Interruttori magnetotermici
Prospetto riassuntivo
e poteri di interruzione
Note: gli interruttori automatici della serie S 200
presentano una doppia marcatura del potere di
interruzione: frontale Icn secondo CEI EN 60898,
laterale Icu/Ics secondo CEI EN 60947-2 in
funzione della corrente nominale.
Il potere di interruzione di S 2.., curve K-Z
riportato frontalmente riferito alla Norma
VDE 0660.
Il potere di interruzione degli interruttori con
correnti nominali 2 A pu considerarsi infnito
poich lelevato valore dellinduttanza della bo-
bina tale da limitare qualsiasi corrente di corto
circuito a valori che possono essere interrotti
dallapparecchio.
Serie S 941 N S 951 N S 971 N S 200 L S 200 S 200 M S 200 P M 200 P S 280 S 280 UC S 290 S 700 S 800 N S 800 S S 800S UC
Caratteristica B, C B, C B, C C B, C, D, K B, C, D, K B, C, D, K, Z B, C, D, K, Z B, C, D, K, Z Solo Mag. B, C B, C, K, Z C, D E sel. B, C, D B, C, D K KM B, K
Corrente nominale [A] 2 In
40
2 In
40
2 In
40
6 In
40
0,5 In
63
0,5 In
63
0,5 In
25
32 In
40
50 In
63
0,5 In
25
32 In
40
50 In
63
80 In
100
0,5 In
40
50 In
63
80 In
125
25 In
100
10 In
63
80 In
125
10 In
63
In = 80
100 In
125
10 In
63
In = 80
100 In
125
20 In
63
10 In
125
Potere d'interruzione [kA]
Norma di riferimento n poli Ue[V]
CEI 23-3/EN 60898 Icn 230/400 4,5 6 10 4,5 6 10 25 15 15 6 10 25 25 25 25 25
CEI EN 60947-2
corrente alternata
Icu 1 133 10 20 25 40 25 25 40 25 25 15 50 20 50
230 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 12,5 12,5 15 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
1P+N 133 10 15 20 10 20 25
230 6 10 10 6 10 15
2 230 10 20 25 40 25 25 40 25 25 10 25 10 25 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
400 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 12,5 4,5 15 30 36 36 50 50 50 50 50 50 50
3,4 230 10 20 25 40 25 25 40 25 25 10 25 50 36 36 50 50 50 50 50 50 50
400 6 10 15 25 15 15 25 15 15 6 15 30 36 36 50 50 50 50 50 50 50
3 500 15 10 10 15 15 10 15 15 10 15
690 10 4,5 4,5 6 6 4,5 6 6 4,5 6
Ics 1 133 7,5 15 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 15 50 20 25
230 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 12,5 12,5 10 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
1P+N 133 6 10 15 7,5 15 18,7
230 4,5 6 7,5 4,5 7,5 11,2
2 230 7,5 15* 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 10 25 10 20 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
400 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 12,5 4,5 10 15 30 30 40 40 40 40 40 40 40
3,4 230 7,5 15* 18,7 20 15 12,5 20 15 12,5 10 20 25 30 30 40 40 40 40 40 40 40
400 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5 12,5 10 7,5 6 10 15 30 30 40 40 40 40 40 40 40
3 500 7,5 8 5 11 8 5 11 8 5 11
690 5 3 3 4 4 3 4 4 3 4
CEI EN 60947-2
corrente continua
Icu 1 24 8 20 30 30 30 20
60 10 15 15 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 14 10 15
125 20 20 30 30 30 30 30 30 30
220 6 4,5
250 50**
1P+N 125 10 15 15
2 48 8 20 30 30 30 20
125 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
220 10 6 20 20 30 30 30 30 30 30 30
440 6 4,5
500 50
3 375 20 20 30 30 30 30 30 30 30
750 50**
4 500 20 20 30 30 30 30 30 30 30
750 50
Ics 1 24 8 20 30 30 30 20
60 10 15 15 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
125
220 6 4,5
250 50**
1P+N 125 10 15 15
2 48 8 20 30 30 30 20
125 6 10 15 15 15 10 15 15 10 10 15
250
440 6 4,5
500 50
3 375
750 50**
4 500
750 50
* Solo fno a 40 A; 10 kA a 50/63 A
** Solo per sistemi TT-TN secondo gli schemi di collegamento riportati negli approfondimenti tecnici
2/4
ABB SACE
22
2CSC400 F0001
Gli interruttori della gamma
S 9.. sono di sponi bi l i con
correnti nominali da 2 a 40
A nellesecuzione con curva
caratteristica C e con correnti
nominali da 6 a 40 A nellese-
cuzione con curva caratteri-
stica B.
Per ciascuna corrrente sono
inoltre disponibili tre diversi po-
teri di interruzione: 4,5 kA (serie
S 941 N), 6 kA (serie S 951 N)
e 10 kA (serie S 971 N).
La meccanica di questi in-
terruttori stata progettata
in maniera tale da garantire
nellultimo tratto in chiusura
lindipendenza della velocit
di chiusura dei contatti dalla
velocit di rotazione della ma-
nopola.
Il meccanismo a scatto (bre-
vetto internazionale ABB) ga-
rantisce una chiusura sempre
perfetta con il risultato di mi-
gliorare le prestazioni di que-
sti apparecchi allungandone
notevolmente la durata della
vita media.
La gamma inoltre caratte-
rizzata dal design dalla leva di
comando bicolore rosso/verde
per rendere immediatamente
riconoscibili gli stati ON/OFF.
Tutte le versioni sono provviste
su di esso.
Il contatto di segnalazione
dotato di un segnalino di colore
giallo che sporge dallinvolucro
in caso di intervento dellin-
terruttore. Questo segnalino
permette anche il ripristino
manuale del circuito di segna-
lazione (RESET).
Il contatto di segnalazione
inoltre provvisto di un tasto
di prova (TEST) che permette
di realizzare la commutazione
momentanea del contatto del
circuito di segnalazione qualun-
que sia lo stato dellinterruttore
magnetotermico.
Su ciascun interruttore della
gamma S 9../DS 9.. possono
essere applicati fno ad un mas-
simo di 3 contatti (il contatto di
segnalazione, se previsto, deve
essere montato direttamente
sullinterruttore e pu essere
uno solo).
Le bobine a lancio di corrente
o di minima tensione sono do-
tate di un segnalino di colore
rosso che sporgendo visua-
lizza lapertura dellinterruttore
quando causata dalla bobina
stessa.
Le regole per lacces so ria-
men to sono i ndi cate nel l o
schema.
di morsetti a gabbia di 16 mm
2

di elevata capacit.
Gli interruttori della gamma
S 9.. sono predisposti per il
cablaggio con il sistema rapido
Unifx di ABB mediante apposi-
te connessioni.
Per gli interruttori S 9.. sono
disponibili bobine di apertura
e contatti ausiliari e di segnala-
zione dedicati.
La posizione di montaggio degli
accessori differenziata: le
bobine (a lancio di corrente o di
minima tensione ) si montano a
sinistra dellinterruttore mentre i
contatti si montano a destra.
Questi elementi offrono ulteriori
funzioni e sono tutti accoppia-
bili direttamente allinterruttore
senza lausilio di alcun compo-
nente aggiuntivo, quali perni o
mollette.
Il contatto ausiliario dotato di
segnalino di colore verde che
permette di visualizzare la po-
sizione dellinterruttore (quando
linterruttore in posizione di
aperto il segnalino sporge dal
contatto). Lo stesso segnalino
permette, inoltre, la prova TEST
(commutazione momentanea
del circuito ausiliario) agendo
2
C
S
C
4
0
0
0
8
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
8
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
0
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
8
4
F
0
0
0
1
2/5
2
2CSC400 F0001
Interruttori magnetotermici
gamma S 9.. e accessori
Indice
Caratteristiche tecniche ......................................................................................................2/6
Informazioni per lordinazione
S 941 N-B ................................................................................................................................2/7
S 941 N-C ................................................................................................................................2/7
S 951 N-B ................................................................................................................................2/8
S 951 N-C ................................................................................................................................2/8
S 971 N-B ................................................................................................................................2/9
S 971 N-C ................................................................................................................................2/9
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 2/10
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 2/11
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 2/12
Contatto ausiliario / di segnalazione ................................................................................... 2/13
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 2/14
Accessori ............................................................................................................................. 2/15
2
2/6 ABB SACE
22
DATI TECNICI S 941 N S 951 N S 971 N
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 2 In 40
Poli 1P+N
Tensione nominale Ue [V] 230
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione c.a. [V] 254
di esercizio Ub max. c.c. 1P [V] 60
c.c. 1P+N [V] 125
Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 12 V c.a.- 12 V c.c.
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale Icn [A] 4500 6000 10000
CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 10
CEI EN 60947-2 1P+N - 230 V servizio Ics [kA] 4,5 6 7,5
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n
magnetotermico
C: 5 In Im 10 In n n n
D: 10 In Im 20 In
K: 8 In Im 14 In
Z: 2 In Im 3 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione involucro IP4X
apparecchio morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] 16/16
Coppia di serraggio [N*m] 1,2
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 83 x P: 68 x L: 17,5
Peso per polo [g] 110
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

2/7 ABB SACE


2
S 941 N-B
S 941 N-C
Interruttori magnetotermici
Serie S 941 N
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
S 941 N - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 4,5 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 2 S 941 N - C2 - EE 550 8 0,110 6
4 S 941 N - C4 - EE 551 6 0,110 6
6 S 941 N - C6 - EE 552 4 0,110 6
10 S 941 N - C10 - EE 553 2 0,110 6
16 S 941 N - C16 - EE 554 0 0,110 6
20 S 941 N - C20 - EE 555 7 0,110 6
25 S 941 N - C25 - EE 556 5 0,110 6
32 S 941 N - C32 - EE 557 3 0,110 6
40 S 941 N - C40 - EE 558 1 0,110 6
C
S 941 N - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 4,5 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 6 S 941 N - B6 - EE 540 9 0,110 6
10 S 941 N - B10 - EE 541 7 0,110 6
16 S 941 N - B16 - EE 542 5 0,110 6
20 S 941 N - B20 - EE 543 3 0,110 6
25 S 941 N - B25 - EE 544 1 0,110 6
32 S 941 N - B32 - EE 545 8 0,110 6
40 S 941 N - B40 - EE 546 6 0,110 6
B
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2/8 ABB SACE
22
S 951 N-B
S 951 N-C
Interruttori magnetotermici
Serie S 951 N
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
S 951 N - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 2 S 951 N - C2 - EE 570 6 0,110 6
4 S 951 N - C4 - EE 571 4 0,110 6
6 S 951 N - C6 - EE 572 2 0,110 6
10 S 951 N - C10 - EE 573 0 0,110 6
16 S 951 N - C16 - EE 574 8 0,110 6
20 S 951 N - C20 - EE 575 5 0,110 6
25 S 951 N - C25 - EE 576 3 0,110 6
32 S 951 N - C32 - EE 577 1 0,110 6
40 S 951 N - C40 - EE 578 9 0,110 6
C
S 951 N - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 6 S 951 N - B6 - EE 560 7 0,110 6
10 S 951 N - B10 - EE 561 5 0,110 6
16 S 951 N - B16 - EE 562 3 0,110 6
20 S 951 N - B20 - EE 563 1 0,110 6
25 S 951 N - B25 - EE 564 9 0,110 6
32 S 951 N - B32 - EE 565 6 0,110 6
40 S 951 N - B40 - EE 566 4 0,110 6
B
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2/9 ABB SACE
2
S 971 N-B
S 971 N-C
Interruttori magnetotermici
Serie S 971 N
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
S 971 N - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 2 S 971 N - C2 - EE 590 4 0,110 6
4 S 971 N - C4 - EE 591 2 0,110 6
6 S 971 N - C6 - EE 592 0 0,110 6
10 S 971 N - C10 - EE 593 8 0,110 6
16 S 971 N - C16 - EE 594 6 0,110 6
20 S 971 N - C20 - EE 595 3 0,110 6
25 S 971 N - C25 - EE 596 1 0,110 6
32 S 971 N - C32 - EE 597 9 0,110 6
40 S 971 N - C40 - EE 598 7 0,110 6
C
S 971 N - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 6 S 971 N - B6 - EE 580 5 0,110 6
10 S 971 N - B10 - EE 581 3 0,110 6
16 S 971 N - B16 - EE 582 1 0,110 6
20 S 971 N - B20 - EE 583 9 0,110 6
25 S 971 N - B25 - EE 584 7 0,110 6
32 S 971 N - B32 - EE 585 4 0,110 6
40 S 971 N - B40 - EE 586 2 0,110 6
B
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
1
F
0
0
0
1
2/10 ABB SACE
22
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 941 N
S 951 N
S 971 N
1P+N
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
TENSIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
INTERRUTTORE
DIFFERENZIALE
DS 941
DS 951
DS 971
1P+N
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
TENSIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
Esempi di abbinamenti di interruttori S 941 N, S 951 N e S 971 N con elementi ausiliari (massime confgurazioni)
Schema di accessoriamento di S 9..
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Elementi ausiliari
System
pro M compact

2/11 ABB SACE


2
Bobine di apertura a lancio di corrente
Tipo S9-T24 S9-T130 S9-T415
Tensione [V] c.a. 1224 48130 220415
[V] c.c. 1224 4860 110250
Frequenza [V] 5060
Consumo allo
sgancio [VA] 20 VA (12 V c.a.) 22 VA (48 V c.a.) 40 VA (220 V c.a.)
90 VA (24 V c.a.) 200 VA (130 V c.a.) 130 VA (415 V c.a.)
20 VA (12 V c.c.) 22 VA (48 V c.c.) 10 VA (110 V c.c.)
90 VA (24 V c.c.) 20 VA (250 V c.c.)
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
Bobine di minima tensione
Tipo S9-V24CA S9-V24CC S9-V48CA S9-V48CC S9-V230CA
Tensione [V] c.a. 24 48 230
[V] c.c. 24 48
Frequenza [Hz] 5060
Consumo allo sgancio [VA] 6 2 4,3 2 4,3
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Elementi ausiliari
System
pro M compact

2/12 ABB SACE


22
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Elementi ausiliari
System
pro M compact

1
2
C1
C2
S9-T60, S9-T415
Montaggio solo a sinistra
S9-T24, S9-T130, S9-T415
O
E
P
M
0
2
8
5
Bobine di apertura a lancio di corrente
Vengono utilizzate per provocare a distanza lapertura degli interruttori automatici e magnetotermici
differenziali. Sono munite di contatto di autodiseccitazione e di contatto ON-OFF per la segnalazione
della posizione aperto o chiuso dellapparecchio a cui sono accoppiate.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di sgancio a distanza
12-24 V c.a./c.c. S9-T24 - EE 619 1 1
bobina di sgancio a distanza
48-130 V c.a./48-60 V c.c. S9-T130 - EE 620 9 1
bobina di sgancio a distanza
220-415 V c.a./110-250 V c.c. S9-T415 - EE 621 7 1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
9
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
2/13 ABB SACE
2
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Contatto ausiliario/di segnalazione


Il contatto ausiliario segnala la posizione del contatto dellinterruttore. Ad ogni variazione della posi-
zione del contatto, sia essa manuale o automatica, ne riporta lo stato.
Il contatto di segnalazione evidenzia la posizione del contatto dellinterruttore dopo lo sgancio auto-
matico di questultimo provocato da sovraccarico o corto circuito. In caso di manovra manuale non
segnala il cambiamento della posizione del contatto. I contatti di segnalazione dedicati agli interruttori
S 9.. e DS 9.. sono dotati di un pulsante di prova situato sulla parte frontale dellaccessorio, che
consente di simulare le funzioni senza intervenire direttamente sullinterruttore.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC
(1/2 modulo) S9-X - EE 610 0 1
contatto di segnalazione 1NA+1NC
(1/2 modulo) S9-S - EE 611 8 1
Caratteristiche tecniche S9-X
Tensione nominale [V] 230
Corrente nominale [A] 6
Categoria di utilizzo AC12-DC12
Portata contatti Tensione [V] Corrente [A]
400 c.a. 3
230 c.a. 6
250 c.c. 0,5
125 c.c. 1
60 c.c. 1,5
24 c.c. 6
Aperto
11
12 14
1
2
S9-S
Aperto su
guasto
11
12 14
1
2
11
12 14
1
2
S9-X
Chiuso Aperto
95
96 98
1
2
Aperto su
guasto
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
Chiuso
2
C
S
C
4
0
0
2
9
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
2/14 ABB SACE
22
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di minima tensione


Sono utilizzate per proteggere lutenza in caso di abbassamento di tensione (tra il 70% e il 35% del
suo valore nominale) e/o per realizzare larresto di emergenza in sicurezza positiva. Se utilizzate per
larresto di emergenza causano interventi intempestivi anche per microinterruzioni temporanee della
tensione di qualche decina di millisecondi. ABB realizza inoltre i blocchi DDA AE, che alla funzione
differenziale associano larresto di emergenza in sicurezza positiva senza lausilio di sorgenti di energia
ausiliaria (batteria) n di circuiti ausiliari. Il blocco DDA AE svolge le funzioni di una bobina di minima
tensione eliminando linconveniente dello sgancio intempestivo.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 24 V c.a. S9-V24CA - EE 612 6 1
bobina di minima tensione 24 V c.c. S9-V24CC - EE 613 4 1
bobina di minima tensione 48 V c.a. S9-V48CA - EE 614 2 1
bobina di minima tensione 48 V c.c. S9-V48CC - EE 615 9 1
bobina di minima tensione 230 V c.a. S9-V230CA - EE 616 7 1
O
E
P
M
0
2
8
9
2
C
S
C
4
0
0
3
0
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
2/15 ABB SACE
2
S 9..
Interruttori magnetotermici S 9..
Accessori
System
pro M compact

Barrette di collegamento
Disponibili in versioni da 12 moduli, sono costituite da materiale conduttore in rame e da un involucro
plastico isolante. Per tutte le diverse tipologie di barrette, la massima portata di 60 A, mentre la
sezione del rame di 10 mm
2
.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
barretta di collegamento a puntale
1P - 12 moduli BS9 1/12 2CSL910001R1012 A204765 10
barretta di collegamento a puntale
1P(N) - 12 moduli BS9 1/12NA 2CSL910011R1012 A204775 10
barretta di collegamento a puntale
3P - 12 moduli BS9 3/12 2CSL930001R1012 A204755 5
morsetto di connessione a puntale
25 mm
2
- 15 mm per BCP 1P FEED-IN 25/15 1P 2CSL980001R2515 A204795 10
morsetto di connessione a puntale
25 mm
2
- 30 mm per BCP 3P FEED-IN 25/30 3P 2CSL980001R2530 A204805 10
O
E
P
M
0
2
8
8
Esempio di applicazione con interruttori S 9..
FEED-IN 25-15
BS9 1/2 NA
BS9 1/12
FEED-IN 25-15
FEED-IN 25-15
BS9 1/2 NA
BS9 1/12
FEED-IN 25-15
2CSC400096F0001
2CSC400095F0001
2CSC400097F0001
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
2/16
ABB SACE
22
Gli interruttori magnetotermici
proteggono le installazioni da
sovraccarichi e corto circuiti,
assicurando affdabilit e sicu-
rezza nelle operazioni.
La nuova serie S 200 System
pro M compact soddisfa le
richieste pi comuni per quanto
riguarda gli interruttori auto-
matici, permettendone luso
in applicazioni domestiche,
industriali e commerciali.
Disponibili nelle quattro versioni
S 200 L, S 200, S 200 M ed
S 200 P con altrettanti poteri di
interruzione fno a 25 kA, sono
forniti in tutte le caratteristiche
(B, C, D, K e Z) e confgurazioni
(1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P) e in tutte
le taglie fno a 63 A.
La serie S 200 conforme alle
Norme CEI/EN 60898 e CEI
EN/60947-2 e ha ottenuto nu-
merosi marchi e approvazioni
internazionali.
La gamma degli elementi au-
siliari e accessori System pro
M compact universale; pu
infatti essere utilizzata sia con
gli interruttori magnetotermici
S 200 che con i differenzia-
li DS 200/F 200 e i blocchi
DDA 200, con vantaggi anche
dal punto di vista dellottimiz-
zazione degli stock.
Lofferta ampia e comprende
contatti ausiliari e di segnalazio-
ne, bobine di apertura a lancio
di corrente, bobine di minima
tensione e altri dispositivi. Sono
ammesse diverse modalit di
confgurazione, senza la ne-
cessit di alcun contatto di
interfaccia. Lassemblaggio
con gli interruttori per cui sono
predisposti ne eleva le presta-
zioni consentendo di disporre
di soluzioni innovative in ogni
tipo di applicazione.
I componenti di cabl aggi o
permettono di realizzare qual-
siasi genere di connessione
elettrica.
2
C
S
C
4
0
0
2
3
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
3
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
3
0
F
0
0
0
1
2/17
2
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 2/18
Informazioni per lordinazione
S 200 L-C ........................................................................................................................... 2/20
S 200-B .................................................................................................................................2/22
S 200-C ............................................................................................................................... 2/24
S 200-D ............................................................................................................................... 2/26
S 200-K ............................................................................................................................... 2/28
S 200 M-B ........................................................................................................................... 2/30
S 200 M-C ........................................................................................................................... 2/32
S 200 M-D ........................................................................................................................... 2/34
S 200 M-K ........................................................................................................................... 2/36
S 200 P-B ............................................................................................................................ 2/38
S 200 P-C ............................................................................................................................ 2/40
S 200 P-D ............................................................................................................................ 2/42
S 200 P-K ............................................................................................................................ 2/44
S 200 P-Z ............................................................................................................................ 2/46
M 200 P .............................................................................................................................. 2/48
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 2/50
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 2/51
Contatto di segnalazione/ausiliario ..................................................................................... 2/52
Contatto ausiliario ............................................................................................................... 2/52
Contatti ausiliari sottoposti .................................................................................................. 2/52
Contatti ausiliari per montaggio a sinistra ........................................................................... 2/53
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 2/53
Bobine di apertura a lancio di corrente per montaggio a sinistra ....................................... 2/53
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 2/54
Modulo di sgancio meccanico ............................................................................................ 2/54
Base per estraibilit ............................................................................................................. 2/54
Comandi motorizzati ........................................................................................................... 2/55
Accessori ............................................................................................................................. 2/57
Interruttori magnetotermici
gamma S 200 e accessori
2/18 ABB SACE
22
Interruttori magnetotermici S 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

S 200
| | | | |
| | |
| | | | | | |
| | |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| |
| |
| |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| | |
| |
| |
| |
| |
|
DATI TECNICI S 200 L S 200 S 200 M S 200 P - M 200 P
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2 CEI EN 60898, CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 6 In 40 0,5 In 63 0,5 In 63 0,5 In 25 32 In 40 50 In 63
Poli 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P
Tensione nominale Ue 1P, 1P+N [V] 230 - 240
2P, 3P, 4P [V] 230/400 - 240/415
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di esercizio Ub max. c.a. [V] 440
c.c. 1P [V] 60
c.c. 2P [V] 125
Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 12 V c.a. - 12 V c.c.
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale Icn [A]
secondo CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 15 25 15 15
CEI EN 60947-2 1P, 1P+N - 230 V c.a.
2P, 3P, 4P - 400 V c.a. servizio Ics [kA] 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5
Classe di limitazione dellenergia 3
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 4
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n n n n
D: 10 In Im 20 In n n n n n
K: 8 In Im 14 In n n n n n
Z: 2 In Im 3 In n n n
Solo magn.: 12 In Im 14 In n n n
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Resistenza allo shock meccanico minimo 30 g - 2 colpi - durata 13 ms
Resistenza alle vibrazioni secondo DIN IEC 68-2-6 5 g - 20 cicli a frequenza 51505 Hz con carico 0,8 In
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 (20 per curve K, Z)
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Morsetti di tipo cilindrico bidirezionale
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
]

25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 85 x P: 68 x L: 17,5
Peso per polo [g] 125 140
Accoppiamento con elementi ausiliari contatto ausiliario s
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
2/19 ABB SACE
2
| | | | |
| | |
| | | | | | |
| | |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| |
| |
| |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| | | | | | |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| | |
| |
| |
| |
| |
|
Interruttori magnetotermici S 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

S 200
DATI TECNICI S 200 L S 200 S 200 M S 200 P - M 200 P
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2 CEI EN 60898, CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 6 In 40 0,5 In 63 0,5 In 63 0,5 In 25 32 In 40 50 In 63
Poli 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P
Tensione nominale Ue 1P, 1P+N [V] 230 - 240
2P, 3P, 4P [V] 230/400 - 240/415
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di esercizio Ub max. c.a. [V] 440
c.c. 1P [V] 60
c.c. 2P [V] 125
Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 12 V c.a. - 12 V c.c.
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale Icn [A]
secondo CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 15 25 15 15
CEI EN 60947-2 1P, 1P+N - 230 V c.a.
2P, 3P, 4P - 400 V c.a. servizio Ics [kA] 4,5 7,5 11,2 12,5 10 7,5
Classe di limitazione dellenergia 3
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 4
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n n n n
D: 10 In Im 20 In n n n n n
K: 8 In Im 14 In n n n n n
Z: 2 In Im 3 In n n n
Solo magn.: 12 In Im 14 In n n n
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Resistenza allo shock meccanico minimo 30 g - 2 colpi - durata 13 ms
Resistenza alle vibrazioni secondo DIN IEC 68-2-6 5 g - 20 cicli a frequenza 51505 Hz con carico 0,8 In
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 (20 per curve K, Z)
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Morsetti di tipo cilindrico bidirezionale
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
]

25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 85 x P: 68 x L: 17,5
Peso per polo [g] 125 140
Accoppiamento con elementi ausiliari contatto ausiliario s
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
2/20 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 L-C
C
S 200 L - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di spunto.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 4,5 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 6 S 201 L - C6 2CDS241701R0064 S598262 0,125 10
8 S 201 L - C8 2CDS241701R0084 S598279 0,125 10
10 S 201 L - C10 2CDS241701R0104 S598286 0,125 10
13 S 201 L - C13 2CDS241701R0134 S598293 0,125 10
16 S 201 L - C16 2CDS241701R0164 S598309 0,125 10
20 S 201 L - C20 2CDS241701R0204 S598316 0,125 10
25 S 201 L - C25 2CDS241701R0254 S598323 0,125 10
32 S 201 L - C32 2CDS241701R0324 S598330 0,125 10
40 S 201 L - C40 2CDS241701R0404 S598347 0,125 10


1+N 6 S 201 Na L - C6 2CDS241801R0064 S598354 0,250 5
8 S 201 Na L - C8 2CDS241801R0084 S598361 0,250 5
10 S 201 Na L - C10 2CDS241801R0104 S598378 0,250 5
13 S 201 Na L - C13 2CDS241801R0134 S598385 0,250 5
16 S 201 Na L - C16 2CDS241801R0164 S598392 0,250 5
20 S 201 Na L - C20 2CDS241801R0204 S598408 0,250 5
25 S 201 Na L - C25 2CDS241801R0254 S598415 0,250 5
32 S 201 Na L - C32 2CDS241801R0324 S598422 0,250 5
40 S 201 Na L - C40 2CDS241801R0404 S598439 0,250 5


2 6 S 202 L - C6 2CDS242701R0064 S598446 0,250 5
8 S 202 L - C8 2CDS242701R0084 S598453 0,250 5
10 S 202 L - C10 2CDS242701R0104 S598460 0,250 5
13 S 202 L - C13 2CDS242701R0134 S598477 0,250 5
16 S 202 L - C16 2CDS242701R0164 S598484 0,250 5
20 S 202 L - C20 2CDS242701R0204 S598491 0,250 5
25 S 202 L - C25 2CDS242701R0254 S598507 0,250 5
32 S 202 L - C32 2CDS242701R0324 S598514 0,250 5
40 S 202 L - C40 2CDS242701R0404 S598521 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 L
2
C
S
C
4
0
0
3
6
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
8
F
0
0
0
1
2/21 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 L-C
C
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 L
3 6 S 203 L - C6 2CDS243701R0064 S598538 0,375 1
8 S 203 L - C8 2CDS243701R0084 S598545 0,375 1
10 S 203 L - C10 2CDS243701R0104 S598552 0,375 1
13 S 203 L - C13 2CDS243701R0134 S598569 0,375 1
16 S 203 L - C16 2CDS243701R0164 S598576 0,375 1
20 S 203 L - C20 2CDS243701R0204 S598583 0,375 1
25 S 203 L - C25 2CDS243701R0254 S598590 0,375 1
32 S 203 L - C32 2CDS243701R0324 S598606 0,375 1
40 S 203 L - C40 2CDS243701R0404 S598613 0,375 1


4 6 S 204 L - C6 2CDS244701R0064 S598620 0,500 1
8 S 204 L - C8 2CDS244701R0084 S598637 0,500 1
10 S 204 L - C10 2CDS244701R0104 S598644 0,500 1
13 S 204 L - C13 2CDS244701R0134 S598651 0,500 1
16 S 204 L - C16 2CDS244701R0164 S598668 0,500 1
20 S 204 L - C20 2CDS244701R0204 S598675 0,500 1
25 S 204 L - C25 2CDS244701R0254 S598682 0,500 1
32 S 204 L - C32 2CDS244701R0324 S598699 0,500 1
40 S 204 L - C40 2CDS244701R0404 S598705 0,500 1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2/22 ABB SACE
22
2
C
S
C
4
0
0
3
6
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-B
B
S 200 - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione delle
persone e di cavi di lunghezza molto elevata nei sistemi TN e IT.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 2 S 201 - B2 2CDS251001R0025 S613002 0,125 10
6 S 201 - B6 2CDS251001R0065 S464901 0,125 10
8 S 201 - B8 2CDS251001R0085 S612906 0,125 10
10 S 201 - B10 2CDS251001R0105 S463805 0,125 10
13 S 201 - B13 2CDS251001R0135 S465007 0,125 10
16 S 201 - B16 2CDS251001R1165 S578639 0,125 10
20 S 201 - B20 2CDS251001R0205 S465106 0,125 10
25 S 201 - B25 2CDS251001R0255 S465205 0,125 10
32 S 201 - B32 2CDS251001R0325 S465304 0,125 10
40 S 201 - B40 2CDS251001R0405 S465403 0,125 10
50 S 201 - B50 2CDS251001R0505 S550925 0,125 10
63 S 201 - B63 2CDS251001R0635 S550932 0,125 10


1+N 6 S 201 Na - B6 2CDS251103R0065 S531580 0,250 5
8 S 201 Na - B8 2CDS251103R0085 S613064 0,250 5
10 S 201 Na - B10 2CDS251103R0105 S531597 0,250 5
13 S 201 Na - B13 2CDS251103R0135 S531603 0,250 5
16 S 201 Na - B16 2CDS251103R0165 S531610 0,250 5
20 S 201 Na - B20 2CDS251103R0205 S531627 0,250 5
25 S 201 Na - B25 2CDS251103R0255 S531634 0,250 5
32 S 201 Na - B32 2CDS251103R0325 S531641 0,250 5
40 S 201 Na - B40 2CDS251103R0405 S531658 0,250 5
50 S 201 Na - B50 2CDS251103R0505 S536158 0,250 5
63 S 201 Na - B63 2CDS251103R0635 S536141 0,250 5


2 6 S 202 - B6 2CDS252001R0065 S466400 0,250 5
8 S 202 - B8 2CDS252001R0085 S612883 0,250 5
10 S 202 - B10 2CDS252001R0105 S466608 0,250 5
13 S 202 - B13 2CDS252001R0135 S466707 0,250 5
16 S 202 - B16 2CDS252001R0165 S466905 0,250 5
20 S 202 - B20 2CDS252001R0205 S467001 0,250 5
25 S 202 - B25 2CDS252001R0255 S467100 0,250 5
32 S 202 - B32 2CDS252001R0325 S467209 0,250 5
40 S 202 - B40 2CDS252001R0405 S467407 0,250 5
50 S 202 - B50 2CDS252001R0505 S550949 0,250 5
63 S 202 - B63 2CDS252001R0635 S550956 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2/23 ABB SACE
2
2
C
S
C
4
0
0
3
7
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-B
B
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
3 6 S 203 - B6 2CDS253001R0065 S468602 0,375 1
8 S 203 - B8 2CDS253001R0085 S612982 0,375 1
10 S 203 - B10 2CDS253001R0105 S468701 0,375 1
13 S 203 - B13 2CDS253001R0135 S468909 0,375 1
16 S 203 - B16 2CDS253001R0165 S469005 0,375 1
20 S 203 - B20 2CDS253001R0205 S469104 0,375 1
25 S 203 - B25 2CDS253001R0255 S469203 0,375 1
32 S 203 - B32 2CDS253001R0325 S469302 0,375 1
40 S 203 - B40 2CDS253001R0405 S469401 0,375 1
50 S 203 - B50 2CDS253001R0505 S550963 0,375 1
63 S 203 - B63 2CDS253001R0635 S550970 0,375 1


4 6 S 204 - B6 2CDS254001R0065 S528955 0,500 1
8 S 204 - B8 2CDS254001R0085 S613026 0,500 1
10 S 204 - B10 2CDS254001R0105 S528962 0,500 1
13 S 204 - B13 2CDS254001R0135 S528979 0,500 1
16 S 204 - B16 2CDS254001R0165 S528986 0,500 1
20 S 204 - B20 2CDS254001R0205 S528993 0,500 1
25 S 204 - B25 2CDS254001R0255 S529006 0,500 1
32 S 204 - B32 2CDS254001R0325 S529013 0,500 1
40 S 204 - B40 2CDS254001R0405 S529020 0,500 1
50 S 204 - B50 2CDS254001R0505 S550987 0,500 1
63 S 204 - B63 2CDS254001R0635 S550994 0,500 1
Nota: gli interruttori S 200-B sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
2/24 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-C
C
S 200 - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di spunto.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 - C0,5 2CDS251001R0984 S523295 0,125 10
1 S 201 - C1 2CDS251001R0014 S523318 0,125 10
1,6 S 201 - C1,6 2CDS251001R0974 S523301 0,125 10
2 S 201 - C2 2CDS251001R0024 S523325 0,125 10
3 S 201 - C3 2CDS251001R0034 S523332 0,125 10
4 S 201 - C4 2CDS251001R0044 S523349 0,125 10
6 S 201 - C6 2CDS251001R0064 S464000 0,125 10
8 S 201 - C8 2CDS251001R0084 S464109 0,125 10
10 S 201 - C10 2CDS251001R0104 S464208 0,125 10
13 S 201 - C13 2CDS251001R0134 S464307 0,125 10
16 S 201 - C16 2CDS251001R0164 S464406 0,125 10
20 S 201 - C20 2CDS251001R0204 S464505 0,125 10
25 S 201 - C25 2CDS251001R0254 S464604 0,125 10
32 S 201 - C32 2CDS251001R0324 S464703 0,125 10
40 S 201 - C40 2CDS251001R0404 S464802 0,125 10
50 S 201 - C50 2CDS251001R0504 S551007 0,125 10
63 S 201 - C63 2CDS251001R0634 S551014 0,125 10

1+N 0,5 S 201 Na - C0,5 2CDS251103R0984 S531665 0,250 5
1 S 201 Na - C1 2CDS251103R0014 S531672 0,250 5
1,6 S 201 Na - C1,6 2CDS251103R0974 S531689 0,250 5
2 S 201 Na - C2 2CDS251103R0024 S531696 0,250 5
3 S 201 Na - C3 2CDS251103R0034 S531702 0,250 5
4 S 201 Na - C4 2CDS251103R0044 S531726 0,250 5
6 S 201 Na - C6 2CDS251103R0064 S531733 0,250 5
8 S 201 Na - C8 2CDS251103R0084 S531740 0,250 5
10 S 201 Na - C10 2CDS251103R0104 S531757 0,250 5
13 S 201 Na - C13 2CDS251103R0134 S531764 0,250 5
16 S 201 Na - C16 2CDS251103R0164 S531771 0,250 5
20 S 201 Na - C20 2CDS251103R0204 S531788 0,250 5
25 S 201 Na - C25 2CDS251103R0254 S531795 0,250 5
32 S 201 Na - C32 2CDS251103R0324 S531801 0,250 5
40 S 201 Na - C40 2CDS251103R0404 S531818 0,250 5
50 S 201 Na - C50 2CDS251103R0504 S551021 0,250 5
63 S 201 Na - C63 2CDS251103R0634 S551038 0,250 5

2 0,5 S 202 - C0,5 2CDS252001R0984 S523356 0,250 5
1 S 202 - C1 2CDS252001R0014 S523363 0,250 5
1,6 S 202 - C1,6 2CDS252001R0974 S523370 0,250 5
2 S 202 - C2 2CDS252001R0024 S523387 0,250 5
3 S 202 - C3 2CDS252001R0034 S523394 0,250 5
4 S 202 - C4 2CDS252001R0044 S523400 0,250 5
6 S 202 - C6 2CDS252001R0064 S465502 0,250 5
8 S 202 - C8 2CDS252001R0084 S465601 0,250 5
10 S 202 - C10 2CDS252001R0104 S465700 0,250 5
13 S 202 - C13 2CDS252001R0134 S465809 0,250 5
16 S 202 - C16 2CDS252001R0164 S465908 0,250 5
20 S 202 - C20 2CDS252001R0204 S466004 0,250 5
25 S 202 - C25 2CDS252001R0254 S466103 0,250 5
32 S 202 - C32 2CDS252001R0324 S466202 0,250 5
40 S 202 - C40 2CDS252001R0404 S466301 0,250 5
50 S 202 - C50 2CDS252001R0504 S551045 0,250 5
63 S 202 - C63 2CDS252001R0634 S551052 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2
C
S
C
4
0
0
3
6
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
5
F
0
0
0
1
2/25 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-C
C

3 0,5 S 203 - C0,5 2CDS253001R0984 S523417 0,375 1
1 S 203 - C1 2CDS253001R0014 S523424 0,375 1
1,6 S 203 - C1,6 2CDS253001R0974 S523431 0,375 1
2 S 203 - C2 2CDS253001R0024 S523448 0,375 1
3 S 203 - C3 2CDS253001R0034 S523455 0,375 1
4 S 203 - C4 2CDS253001R0044 S523462 0,375 1
6 S 203 - C6 2CDS253001R0064 S467506 0,375 1
8 S 203 - C8 2CDS253001R0084 S467605 0,375 1
10 S 203 - C10 2CDS253001R0104 S467803 0,375 1
13 S 203 - C13 2CDS253001R0134 S467902 0,375 1
16 S 203 - C16 2CDS253001R0164 S468008 0,375 1
20 S 203 - C20 2CDS253001R0204 S468107 0,375 1
25 S 203 - C25 2CDS253001R0254 S468206 0,375 1
32 S 203 - C32 2CDS253001R0324 S468305 0,375 1
40 S 203 - C40 2CDS253001R0404 S468404 0,375 1
50 S 203 - C50 2CDS253001R0504 S551069 0,375 1
63 S 203 - C63 2CDS253001R0634 S551076 0,375 1

4 0,5 S 204 - C0,5 2CDS254001R0984 S529112 0,500 1
1 S 204 - C1 2CDS254001R0014 S529129 0,500 1
1,6 S 204 - C1,6 2CDS254001R0974 S529136 0,500 1
2 S 204 - C2 2CDS254001R0024 S529143 0,500 1
3 S 204 - C3 2CDS254001R0034 S529150 0,500 1
4 S 204 - C4 2CDS254001R0044 S529167 0,500 1
6 S 204 - C6 2CDS254001R0064 S529174 0,500 1
8 S 204 - C8 2CDS254001R0084 S529181 0,500 1
10 S 204 - C10 2CDS254001R0104 S529198 0,500 1
13 S 204 - C13 2CDS254001R0134 S529204 0,500 1
16 S 204 - C16 2CDS254001R0164 S529211 0,500 1
20 S 204 - C20 2CDS254001R0204 S529228 0,500 1
25 S 204 - C25 2CDS254001R0254 S529235 0,500 1
32 S 204 - C32 2CDS254001R0324 S529242 0,500 1
40 S 204 - C40 2CDS254001R0404 S529259 0,500 1
50 S 204 - C50 2CDS254001R0504 S551106 0,500 1
63 S 204 - C63 2CDS254001R0634 S551113 0,500 1
Nota: gli interruttori S 200-C sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2
C
S
C
4
0
0
3
7
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
7
F
0
0
0
1
2/26 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-D
D
S 200 - Caratteristica D
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
circuiti che alimentano carichi con elevata corrente di spunto alla chiusura del circuito.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 - D0,5 2CDS251001R0981 S529938 0,125 10
1 S 201 - D1 2CDS251001R0011 S529945 0,125 10
1,6 S 201 - D1,6 2CDS251001R0971 S529952 0,125 10
2 S 201 - D2 2CDS251001R0021 S529969 0,125 10
3 S 201 - D3 2CDS251001R0031 S529976 0,125 10
4 S 201 - D4 2CDS251001R0041 S529983 0,125 10
6 S 201 - D6 2CDS251001R0061 S529990 0,125 10
10 S 201 - D10 2CDS251001R0101 S530019 0,125 10
16 S 201 - D16 2CDS251001R0161 S530033 0,125 10
20 S 201 - D20 2CDS251001R0201 S530040 0,125 10
25 S 201 - D25 2CDS251001R0251 S530057 0,125 10
32 S 201 - D32 2CDS251001R0321 S530064 0,125 10
40 S 201 - D40 2CDS251001R0401 S530071 0,125 10
50 S 201 - D50 2CDS251001R0501 S551991 0,125 10
63 S 201 - D63 2CDS251001R0631 S552004 0,125 10

2 0,5 S202 - D0,5 2CDS252001R0981 S530484 0,250 5
1 S202 - D1 2CDS252001R0011 S530491 0,250 5
1,6 S202 - D1,6 2CDS252001R0971 S530507 0,250 5
2 S202 - D2 2CDS252001R0021 S530514 0,250 5
3 S202 - D3 2CDS252001R0031 S530521 0,250 5
4 S202 - D4 2CDS252001R0041 S530538 0,250 5
6 S202 - D6 2CDS252001R0061 S530545 0,250 5
10 S202 - D10 2CDS252001R0101 S530583 0,250 5
16 S202 - D16 2CDS252001R0161 S530613 0,250 5
20 S202 - D20 2CDS252001R0201 S530637 0,250 5
25 S202 - D25 2CDS252001R0251 S530644 0,250 5
32 S202 - D32 2CDS252001R0321 S530651 0,250 5
40 S202 - D40 2CDS252001R0401 S530668 0,250 5
50 S202 - D50 2CDS252001R0501 S552035 0,250 5
63 S202 - D63 2CDS252001R0631 S552042 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2
C
S
C
4
0
0
3
6
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
5
F
0
0
0
1
2/27 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-D
D

3 0,5 S203 - D0,5 2CDS253001R0981 S530811 0,375 1
1 S203 - D1 2CDS253001R0011 S530828 0,375 1
1,6 S203 - D1,6 2CDS253001R0971 S530835 0,375 1
2 S203 - D2 2CDS253001R0021 S530842 0,375 1
3 S203 - D3 2CDS253001R0031 S530859 0,375 1
4 S203 - D4 2CDS253001R0041 S530866 0,375 1
6 S203 - D6 2CDS253001R0061 S530880 0,375 1
10 S203 - D10 2CDS253001R0101 S530903 0,375 1
16 S203 - D16 2CDS253001R0161 S530927 0,375 1
20 S203 - D20 2CDS253001R0201 S530934 0,375 1
25 S203 - D25 2CDS253001R0251 S530941 0,375 1
32 S203 - D32 2CDS253001R0321 S530958 0,375 1
40 S203 - D40 2CDS253001R0401 S530965 0,375 1
50 S203 - D50 2CDS253001R0501 S552059 0,375 1
63 S203 - D63 2CDS253001R0631 S552066 0,375 1

4 0,5 S204 - D0,5 2CDS254001R0981 S531122 0,500 1
1 S204 - D1 2CDS254001R0011 S531139 0,500 1
1,6 S204 - D1,6 2CDS254001R0971 S531146 0,500 1
2 S204 - D2 2CDS254001R0021 S531153 0,500 1
3 S204 - D3 2CDS254001R0031 S531160 0,500 1
4 S204 - D4 2CDS254001R0041 S531177 0,500 1
6 S204 - D6 2CDS254001R0061 S531184 0,500 1
10 S204 - D10 2CDS254001R0101 S531207 0,500 1
16 S204 - D16 2CDS254001R0161 S531221 0,500 1
20 S204 - D20 2CDS254001R0201 S531238 0,500 1
25 S204 - D25 2CDS254001R0251 S531290 0,500 1
32 S204 - D32 2CDS254001R0321 S531306 0,500 1
40 S204 - D40 2CDS254001R0401 S531313 0,500 1
50 S204 - D50 2CDS254001R0501 S552097 0,500 1
63 S204 - D63 2CDS254001R0631 S552103 0,500 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2
C
S
C
4
0
0
3
7
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
7
F
0
0
0
1
2/28 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-K
K
S 200 - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui sono
presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di
correnti di picco fno a 8 x In, secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori
in curva K offrono protezione degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la
migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: VDE 0660 Part 101
Icu = 6 kA (secondo VDE 0660 Part 101)
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 - K0,5 2CDS251001R0157 S507196 0,125 10
1 S 201 - K1 2CDS251001R0217 S507202 0,125 10
1,6 S201 - K1,6 2CDS251001R0257 S507219 0,125 10
2 S201 - K2 2CDS251001R0277 S507226 0,125 10
3 S 201 - K3 2CDS251001R0317 S507233 0,125 10
4 S 201 - K4 2CDS251001R0337 S507240 0,125 10
6 S 201 - K6 2CDS251001R0377 S507257 0,125 10
8 S 201 - K8 2CDS251001R0407 S507264 0,125 10
10 S 201 - K10 2CDS251001R0427 S496117 0,125 10
16 S 201 - K16 2CDS251001R0467 S496124 0,125 10
20 S 201 - K20 2CDS251001R0487 S507288 0,125 10
25 S 201 - K25 2CDS251001R0517 S507295 0,125 10
32 S 201 - K32 2CDS251001R0537 S496131 0,125 10
40 S 201 - K40 2CDS251001R0557 S507301 0,125 10
50 S 201 - K50 2CDS251001R0577 S551120 0,125 10
63 S 201 - K63 2CDS251001R0607 S551137 0,125 10
1+N 0,5 S 201 Na - K0,5 2CDS251103R0157 S531825 0,250 5
1 S 201 Na - K1 2CDS251103R0217 S531832 0,250 5
1,6 S 201 Na - K1,6 2CDS251103R0257 S531849 0,250 5
2 S 201 Na - K2 2CDS251103R0277 S531856 0,250 5
3 S 201 Na - K3 2CDS251103R0317 S531863 0,250 5
4 S 201 Na - K4 2CDS251103R0337 S531870 0,250 5
6 S 201 Na - K6 2CDS251103R0377 S531887 0,250 5
8 S 201 Na - K8 2CDS251103R0407 S531894 0,250 5
10 S 201 Na - K10 2CDS251103R0427 S531900 0,250 5
16 S 201 Na - K16 2CDS251103R0467 S531924 0,250 5
20 S 201 Na - K20 2CDS251103R0487 S531931 0,250 5
25 S 201 Na - K25 2CDS251103R0517 S531948 0,250 5
32 S 201 Na - K32 2CDS251103R0537 S531955 0,250 5
40 S 201 Na - K40 2CDS251103R0557 S531962 0,250 5
50 S 201 Na - K50 2CDS251103R0577 S551144 0,250 5
63 S 201 Na - K63 2CDS251103R0607 S551151 0,250 5
2 0,5 S 202 - K0,5 2CDS252001R0157 S507318 0,250 5
1 S 202 - K1 2CDS252001R0217 S507325 0,250 5
1,6 S 202 - K1,6 2CDS252001R0257 S507332 0,250 5
2 S 202 - K2 2CDS252001R0277 S507349 0,250 5
3 S 202 - K3 2CDS252001R0317 S507356 0,250 5
4 S 202 - K4 2CDS252001R0337 S507363 0,250 5
6 S 202 - K6 2CDS252001R0377 S507370 0,250 5
8 S 202 - K8 2CDS252001R0407 S507387 0,250 5
10 S 202 - K10 2CDS252001R0427 S507394 0,250 5
16 S 202 - K16 2CDS252001R0467 S507417 0,250 5
20 S 202 - K20 2CDS252001R0487 S507424 0,250 5
25 S 202 - K25 2CDS252001R0517 S507431 0,250 5
32 S 202 - K32 2CDS252001R0537 S507448 0,250 5
40 S 202 - K40 2CDS252001R0557 S507455 0,250 5
50 S 202 - K50 2CDS252001R0577 S551168 0,250 5
63 S 202 - K63 2CDS252001R0607 S551175 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
2
C
S
C
4
0
0
3
6
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
1
F
0
0
0
1
2/29 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200-K
K
Interruttori magnetotermici
Serie S 200
3 0,5 S 203 - K0,5 2CDS253001R0157 S507462 0,375 1
1 S 203 - K1 2CDS253001R0217 S507479 0,375 1
1,6 S 203 - K1,6 2CDS253001R0257 S507486 0,375 1
2 S 203 - K2 2CDS253001R0277 S507493 0,375 1
3 S 203 - K3 2CDS253001R0317 S507509 0,375 1
4 S 203 - K4 2CDS253001R0337 S507516 0,375 1
6 S 203 - K6 2CDS253001R0377 S507523 0,375 1
8 S 203 - K8 2CDS253001R0407 S507530 0,375 1
10 S 203 - K10 2CDS253001R0427 S496148 0,375 1
16 S 203 - K16 2CDS253001R0467 S496155 0,375 1
20 S 203 - K20 2CDS253001R0487 S507554 0,375 1
25 S 203 - K25 2CDS253001R0517 S507561 0,375 1
32 S 203 - K32 2CDS253001R0537 S496162 0,375 1
40 S 203 - K40 2CDS253001R0557 S507578 0,375 1
50 S 203 - K50 2CDS253001R0577 S551182 0,375 1
63 S 203 - K63 2CDS253001R0607 S551199 0,375 1
4 0,5 S 204 - K0,5 2CDS254001R0157 S529266 0,500 1
1 S 204 - K1 2CDS254001R0217 S529273 0,500 1
1,6 S 204 - K1,6 2CDS254001R0257 S529280 0,500 1
2 S 204 - K2 2CDS254001R0277 S529297 0,500 1
3 S 204 - K3 2CDS254001R0317 S529303 0,500 1
4 S 204 - K4 2CDS254001R0337 S529310 0,500 1
6 S 204 - K6 2CDS254001R0377 S529327 0,500 1
8 S 204 - K8 2CDS254001R0407 S529334 0,500 1
10 S 204 - K10 2CDS254001R0427 S529341 0,500 1
16 S 204 - K16 2CDS254001R0467 S529365 0,500 1
20 S 204 - K20 2CDS254001R0487 S529372 0,500 1
25 S 204 - K25 2CDS254001R0517 S529389 0,500 1
32 S 204 - K32 2CDS254001R0537 S529396 0,500 1
40 S 204 - K40 2CDS254001R0557 S529402 0,500 1
50 S 204 - K50 2CDS254001R0577 S551229 0,500 1
63 S 204 - K63 2CDS254001R0607 S551236 0,500 1
Nota: gli interruttori S 200-K sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
2
C
S
C
4
0
0
3
7
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
2
F
0
0
0
1
2/30 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-B
B
S 200 M - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione delle
persone e di cavi di lunghezza molto elevata nei sistemi TN e IT.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 6 S 201 M - B6 2CDS271001R0065 S549424 0,125 10
8 S 201 M - B8 2CDS271001R0085 S599412 0,125 10
10 S 201 M - B10 2CDS271001R0105 S549431 0,125 10
13 S 201 M - B13 2CDS271001R0135 S549448 0,125 10
16 S 201 M - B16 2CDS271001R0165 S549455 0,125 10
20 S 201 M - B20 2CDS271001R0205 S549462 0,125 10
25 S 201 M - B25 2CDS271001R0255 S549479 0,125 10
32 S 201 M - B32 2CDS271001R0325 S549486 0,125 10
40 S 201 M - B40 2CDS271001R0405 S549493 0,125 10
50 S 201 M - B50 2CDS271001R0505 S543811 0,125 10
63 S 201 M - B63 2CDS271001R0635 S543828 0,125 10


1+N 6 S 201 Na M - B6 2CDS271103R0065 S549509 0,250 5
8 S 201 Na M - B8 2CDS271103R0085 S602150 0,250 5
10 S 201 Na M - B10 2CDS271103R0105 S549516 0,250 5
13 S 201 Na M - B13 2CDS271103R0135 S549523 0,250 5
16 S 201 Na M - B16 2CDS271103R0165 S549530 0,250 5
20 S 201 Na M - B20 2CDS271103R0205 S549547 0,250 5
25 S 201 Na M - B25 2CDS271103R0255 S549554 0,250 5
32 S 201 Na M - B32 2CDS271103R0325 S549561 0,250 5
40 S 201 Na M - B40 2CDS271103R0405 S549578 0,250 5
50 S 201 Na M - B50 2CDS271103R0505 S543835 0,250 5
63 S 201 Na M - B63 2CDS271103R0635 S543842 0,250 5


2 6 S 202 M - B6 2CDS272001R0065 S549585 0,250 5
8 S 202 M - B8 2CDS272001R0085 S600460 0,250 5
10 S 202 M - B10 2CDS272001R0105 S549592 0,250 5
13 S 202 M - B13 2CDS272001R0135 S549608 0,250 5
16 S 202 M - B16 2CDS272001R0165 S549615 0,250 5
20 S 202 M - B20 2CDS272001R0205 S549622 0,250 5
25 S 202 M - B25 2CDS272001R0255 S549639 0,250 5
32 S 202 M - B32 2CDS272001R0325 S549646 0,250 5
40 S 202 M - B40 2CDS272001R0405 S549653 0,250 5
50 S 202 M - B50 2CDS272001R0505 S543859 0,250 5
63 S 202 M - B63 2CDS272001R0635 S543866 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
6
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
6
6
F
0
0
0
1
2/31 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-B
B
3 6 S 203 M - B6 2CDS273001R0065 S549660 0,375 1
8 S 203 M - B8 2CDS273001R0085 S600996 0,375 1
10 S 203 M - B10 2CDS273001R0105 S549677 0,375 1
13 S 203 M - B13 2CDS273001R0135 S549684 0,375 1
16 S 203 M - B16 2CDS273001R0165 S549691 0,375 1
20 S 203 M - B20 2CDS273001R0205 S549707 0,375 1
25 S 203 M - B25 2CDS273001R0255 S549714 0,375 1
32 S 203 M - B32 2CDS273001R0325 S549721 0,375 1
40 S 203 M - B40 2CDS273001R0405 S549738 0,375 1
50 S 203 M - B50 2CDS273001R0505 S543873 0,375 1
63 S 203 M - B63 2CDS273001R0635 S543880 0,375 1


4 6 S 204 M - B6 2CDS274001R0065 S549820 0,500 1
8 S 204 M - B8 2CDS274001R0085 S601733 0,500 1
10 S 204 M - B10 2CDS274001R0105 S549837 0,500 1
13 S 204 M - B13 2CDS274001R0135 S549844 0,500 1
16 S 204 M - B16 2CDS274001R0165 S549851 0,500 1
20 S 204 M - B20 2CDS274001R0205 S549868 0,500 1
25 S 204 M - B25 2CDS274001R0255 S549875 0,500 1
32 S 204 M - B32 2CDS274001R0325 S549882 0,500 1
40 S 204 M - B40 2CDS274001R0405 S549899 0,500 1
50 S 204 M - B50 2CDS274001R0505 S543910 0,500 1
63 S 204 M - B63 2CDS274001R0635 S543927 0,500 1
Nota: gli interruttori S 200 M-B sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
0
F
0
0
0
1
2/32 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-C
S 200 M - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di spunto.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 M - C0,5 2CDS271001R0984 S549905 0,125 10
1 S 201 M - C1 2CDS271001R0014 S549929 0,125 10
1,6 S 201 M - C1,6 2CDS271001R0974 S549912 0,125 10
2 S 201 M - C2 2CDS271001R0024 S549936 0,125 10
3 S 201 M - C3 2CDS271001R0034 S549943 0,125 10
4 S 201 M - C4 2CDS271001R0044 S549950 0,125 10
6 S 201 M - C6 2CDS271001R0064 S549967 0,125 10
8 S 201 M - C8 2CDS271001R0084 S549974 0,125 10
10 S 201 M - C10 2CDS271001R0104 S549981 0,125 10
13 S 201 M - C13 2CDS271001R0134 S549998 0,125 10
16 S 201 M - C16 2CDS271001R0164 S550000 0,125 10
20 S 201 M - C20 2CDS271001R0204 S550017 0,125 10
25 S 201 M - C25 2CDS271001R0254 S550024 0,125 10
32 S 201 M - C32 2CDS271001R0324 S550031 0,125 10
40 S 201 M - C40 2CDS271001R0404 S550048 0,125 10
50 S 201 M - C50 2CDS271001R0504 S543934 0,125 10
63 S 201 M - C63 2CDS271001R0634 S543941 0,125 10
1+N 0,5 S 201 Na M - C0,5 2CDS271103R0984 S550055 0,250 5
1 S 201 Na M - C1 2CDS271103R0014 S550079 0,250 5
1,6 S 201 Na M - C1,6 2CDS271103R0974 S550062 0,250 5
2 S 201 Na M - C2 2CDS271103R0024 S550086 0,250 5
3 S 201 Na M - C3 2CDS271103R0034 S550093 0,250 5
4 S 201 Na M - C4 2CDS271103R0044 S550109 0,250 5
6 S 201 Na M - C6 2CDS271103R0064 S550116 0,250 5
8 S 201 Na M - C8 2CDS271103R0084 S550123 0,250 5
10 S 201 Na M - C10 2CDS271103R0104 S550130 0,250 5
13 S 201 Na M - C13 2CDS271103R0134 S550147 0,250 5
16 S 201 Na M - C16 2CDS271103R0164 S550154 0,250 5
20 S 201 Na M - C20 2CDS271103R0204 S550161 0,250 5
25 S 201 Na M - C25 2CDS271103R0254 S550178 0,250 5
32 S 201 Na M - C32 2CDS271103R0324 S550185 0,250 5
40 S 201 Na M - C40 2CDS271103R0404 S550192 0,250 5
50 S 201 Na M - C50 2CDS271103R0504 S543958 0,250 5
63 S 201 Na M - C63 2CDS271103R0634 S543965 0,250 5
2 0,5 S 202 M - C0,5 2CDS272001R0984 S550208 0,250 5
1 S 202 M - C1 2CDS272001R0014 S550222 0,250 5
1,6 S 202 M - C1,6 2CDS272001R0974 S550215 0,250 5
2 S 202 M - C2 2CDS272001R0024 S550239 0,250 5
3 S 202 M - C3 2CDS272001R0034 S550246 0,250 5
4 S 202 M - C4 2CDS272001R0044 S550253 0,250 5
6 S 202 M - C6 2CDS272001R0064 S550260 0,250 5
8 S 202 M - C8 2CDS272001R0084 S550277 0,250 5
10 S 202 M - C10 2CDS272001R0104 S550284 0,250 5
13 S 202 M - C13 2CDS272001R0134 S550291 0,250 5
16 S 202 M - C16 2CDS272001R0164 S550307 0,250 5
20 S 202 M - C20 2CDS272001R0204 S550314 0,250 5
25 S 202 M - C25 2CDS272001R0254 S550321 0,250 5
32 S 202 M - C32 2CDS272001R0324 S550338 0,250 5
40 S 202 M - C40 2CDS272001R0404 S550345 0,250 5
50 S 202 M - C50 2CDS272001R0504 S543972 0,250 5
63 S 202 M - C63 2CDS272001R0634 S543989 0,250 5
C
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
7
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
7
F
0
0
0
1
2/33 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-C
C
3 0,5 S 203 M - C0,5 2CDS273001R0984 S550352 0,375 1
1 S 203 M - C1 2CDS273001R0014 S550376 0,375 1
1,6 S 203 M - C1,6 2CDS273001R0974 S550369 0,375 1
2 S 203 M - C2 2CDS273001R0024 S550383 0,375 1
3 S 203 M - C3 2CDS273001R0034 S550390 0,375 1
4 S 203 M - C4 2CDS273001R0044 S550406 0,375 1
6 S 203 M - C6 2CDS273001R0064 S550413 0,375 1
8 S 203 M - C8 2CDS273001R0084 S550420 0,375 1
10 S 203 M - C10 2CDS273001R0104 S550437 0,375 1
13 S 203 M - C13 2CDS273001R0134 S550444 0,375 1
16 S 203 M - C16 2CDS273001R0164 S550451 0,375 1
20 S 203 M - C20 2CDS273001R0204 S550468 0,375 1
25 S 203 M - C25 2CDS273001R0254 S550475 0,375 1
32 S 203 M - C32 2CDS273001R0324 S550482 0,375 1
40 S 203 M - C40 2CDS273001R0404 S550499 0,375 1
50 S 203 M - C50 2CDS273001R0504 S543996 0,375 1
63 S 203 M - C63 2CDS273001R0634 S544009 0,375 1
4 0,5 S 204 M - C0,5 2CDS274001R0984 S550659 0,500 1
1 S 204 M - C1 2CDS274001R0014 S550673 0,500 1
1,6 S 204 M - C1,6 2CDS274001R0974 S550666 0,500 1
2 S 204 M - C2 2CDS274001R0024 S550680 0,500 1
3 S 204 M - C3 2CDS274001R0034 S550697 0,500 1
4 S 204 M - C4 2CDS274001R0044 S550703 0,500 1
6 S 204 M - C6 2CDS274001R0064 S550710 0,500 1
8 S 204 M - C8 2CDS274001R0084 S550727 0,500 1
10 S 204 M - C10 2CDS274001R0104 S550734 0,500 1
13 S 204 M - C13 2CDS274001R0134 S550741 0,500 1
16 S 204 M - C16 2CDS274001R0164 S550758 0,500 1
20 S 204 M - C20 2CDS274001R0204 S550765 0,500 1
25 S 204 M - C25 2CDS274001R0254 S550772 0,500 1
32 S 204 M - C32 2CDS274001R0324 S550789 0,500 1
40 S 204 M - C40 2CDS274001R0404 S550796 0,500 1
50 S 204 M - C50 2CDS274001R0504 S544030 0,500 1
63 S 204 M - C63 2CDS274001R0634 S544047 0,500 1
Nota: gli interruttori S 200 M-C sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
8
F
0
0
0
1
2/34 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-D
D
S 200 M - Caratteristica D
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
circuiti che alimentano carichi con elevata corrente di spunto alla chiusura del circuito.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 M - D0,5 2CDS271001R0981 S599832 0,125 10
1 S 201 M - D1 2CDS271001R0011 S599313 0,125 10
1,6 S 201 M - D1,6 2CDS271001R0971 S599825 0,125 10
2 S 201 M - D2 2CDS271001R0021 S599337 0,125 10
3 S 201 M - D3 2CDS271001R0031 S599351 0,125 10
4 S 201 M - D4 2CDS271001R0041 S599375 0,125 10
6 S 201 M - D6 2CDS271001R0061 S599399 0,125 10
8 S 201 M - D8 2CDS271001R0081 S599405 0,125 10
10 S 201 M - D10 2CDS271001R0101 S599429 0,125 10
16 S 201 M - D16 2CDS271001R0161 S599450 0,125 10
20 S 201 M - D20 2CDS271001R0201 S599467 0,125 10
25 S 201 M - D25 2CDS271001R0251 S599498 0,125 10
32 S 201 M - D32 2CDS271001R0321 S599566 0,125 10
40 S 201 M - D40 2CDS271001R0401 S599610 0,125 10
50 S 201 M - D50 2CDS271001R0501 S599702 0,125 10
63 S 201 M - D63 2CDS271001R0631 S599818 0,125 10
1+N 0,5 S 201 Na M - D0,5 2CDS271103R0981 S600354 0,250 5
1 S 201 Na M - D1 2CDS271103R0011 S599849 0,250 5
1,6 S 201 Na M - D1,6 2CDS271103R0971 S600347 0,250 5
2 S 201 Na M - D2 2CDS271103R0021 S599863 0,250 5
3 S 201 Na M - D3 2CDS271103R0031 S599887 0,250 5
4 S 201 Na M - D4 2CDS271103R0041 S599900 0,250 5
6 S 201 Na M - D6 2CDS271103R0061 S599924 0,250 5
8 S 201 Na M - D8 2CDS271103R0081 S599931 0,250 5
10 S 201 Na M - D10 2CDS271103R0101 S599948 0,250 5
16 S 201 Na M - D16 2CDS271103R0161 S599979 0,250 5
20 S 201 Na M - D20 2CDS271103R0201 S599986 0,250 5
25 S 201 Na M - D25 2CDS271103R0251 S600019 0,250 5
32 S 201 Na M - D32 2CDS271103R0321 S600088 0,250 5
40 S 201 Na M - D40 2CDS271103R0401 S600132 0,250 5
50 S 201 Na M - D50 2CDS271103R0501 S600224 0,250 5
63 S 201 Na M - D63 2CDS271103R0631 S600330 0,250 5
2 0,5 S 202 M - D0,5 2CDS272001R0981 S600880 0,250 5
1 S 202 M - D1 2CDS272001R0011 S600361 0,250 5
1,6 S 202 M - D1,6 2CDS272001R0971 S600873 0,250 5
2 S 202 M - D2 2CDS272001R0021 S600385 0,250 5
3 S 202 M - D3 2CDS272001R0031 S600408 0,250 5
4 S 202 M - D4 2CDS272001R0041 S600422 0,250 5
6 S 202 M - D6 2CDS272001R0061 S600446 0,250 5
8 S 202 M - D8 2CDS272001R0081 S600453 0,250 5
10 S 202 M - D10 2CDS272001R0101 S600477 0,250 5
16 S 202 M - D16 2CDS272001R0161 S600507 0,250 5
20 S 202 M - D20 2CDS272001R0201 S600514 0,250 5
25 S 202 M - D25 2CDS272001R0251 S600545 0,250 5
32 S 202 M - D32 2CDS272001R0321 S600613 0,250 5
40 S 202 M - D40 2CDS272001R0401 S600668 0,250 5
50 S 202 M - D50 2CDS272001R0501 S600750 0,250 5
63 S 202 M - D63 2CDS272001R0631 S600866 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
7
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
7
F
0
0
0
1
2/35 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-D
D
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
3 0,5 S 203 M - D0,5 2CDS273001R0981 S601412 0,375 1
1 S 203 M - D1 2CDS273001R0011 S600897 0,375 1
1,6 S 203 M - D1,6 2CDS273001R0971 S601405 0,375 1
2 S 203 M - D2 2CDS273001R0021 S600910 0,375 1
3 S 203 M - D3 2CDS273001R0031 S600934 0,375 1
4 S 203 M - D4 2CDS273001R0041 S600958 0,375 1
6 S 203 M - D6 2CDS273001R0061 S600972 0,375 1
8 S 203 M - D8 2CDS273001R0081 S600989 0,375 1
10 S 203 M - D10 2CDS273001R0101 S601009 0,375 1
16 S 203 M - D16 2CDS273001R0161 S601030 0,375 1
20 S 203 M - D20 2CDS273001R0201 S601047 0,375 1
25 S 203 M - D25 2CDS273001R0251 S601078 0,375 1
32 S 203 M - D32 2CDS273001R0321 S601146 0,375 1
40 S 203 M - D40 2CDS273001R0401 S601191 0,375 1
50 S 203 M - D50 2CDS273001R0501 S601283 0,375 1
63 S 203 M - D63 2CDS273001R0631 S601399 0,375 1
4 0,5 S 204 M - D0,5 2CDS274001R0981 S602143 0,500 1
1 S 204 M - D1 2CDS274001R0011 S601634 0,500 1
1,6 S 204 M - D1,6 2CDS274001R0971 S602136 0,500 1
2 S 204 M - D2 2CDS274001R0021 S601658 0,500 1
3 S 204 M - D3 2CDS274001R0031 S601672 0,500 1
4 S 204 M - D4 2CDS274001R0041 S601696 0,500 1
6 S 204 M - D6 2CDS274001R0061 S601719 0,500 1
8 S 204 M - D8 2CDS274001R0081 S601726 0,500 1
10 S 204 M - D10 2CDS274001R0101 S601740 0,500 1
16 S 204 M - D16 2CDS274001R0161 S601771 0,500 1
20 S 204 M - D20 2CDS274001R0201 S601788 0,500 1
25 S 204 M - D25 2CDS274001R0251 S601818 0,500 1
32 S 204 M - D32 2CDS274001R0321 S601887 0,500 1
40 S 204 M - D40 2CDS274001R0401 S601931 0,500 1
50 S 204 M - D50 2CDS274001R0501 S602013 0,500 1
63 S 204 M - D63 2CDS274001R0631 S602129 0,500 1
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
8
F
0
0
0
1
2/36 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-K
K
S 200 M - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui sono
presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di
correnti di picco fno a 8 x In, secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori
in curva K offrono protezione degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la
migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: VDE 0660 Part 101
Icu = 10 kA (secondo VDE 0660 Part 101)
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 M - K0,5 2CDS271001R0157 S599436 0,125 10
1 S 201 M - K1 2CDS271001R0217 S599474 0,125 10
1,6 S 201 M - K1,6 2CDS271001R0257 S599504 0,125 10
2 S 201 M - K2 2CDS271001R0277 S599528 0,125 10
3 S 201 M - K3 2CDS271001R0317 S599542 0,125 10
4 S 201 M - K4 2CDS271001R0337 S599573 0,125 10
6 S 201 M - K6 2CDS271001R0377 S599597 0,125 10
8 S 201 M - K8 2CDS271001R0407 S599627 0,125 10
10 S 201 M - K10 2CDS271001R0427 S599641 0,125 10
16 S 201 M - K16 2CDS271001R0467 S599665 0,125 10
20 S 201 M - K20 2CDS271001R0487 S599689 0,125 10
25 S 201 M - K25 2CDS271001R0517 S599719 0,125 10
32 S 201 M - K32 2CDS271001R0537 S599733 0,125 10
40 S 201 M - K40 2CDS271001R0557 S599757 0,125 10
50 S 201 M - K50 2CDS271001R0577 S599771 0,125 10
63 S 201 M - K63 2CDS271001R0607 S599795 0,125 10
1+N 0,5 S 201 Na M - K0,5 2CDS271103R0157 S599955 0,250 5
1 S 201 Na M - K1 2CDS271103R0217 S599993 0,250 5
1,6 S 201 Na M - K1,6 2CDS271103R0257 S600026 0,250 5
2 S 201 Na M - K2 2CDS271103R0277 S600040 0,250 5
3 S 201 Na M - K3 2CDS271103R0317 S600064 0,250 5
4 S 201 Na M - K4 2CDS271103R0337 S600095 0,250 5
6 S 201 Na M - K6 2CDS271103R0377 S600118 0,250 5
8 S 201 Na M - K8 2CDS271103R0407 S600149 0,250 5
10 S 201 Na M - K10 2CDS271103R0427 S600163 0,250 5
16 S 201 Na M - K16 2CDS271103R0467 S600187 0,250 5
20 S 201 Na M - K20 2CDS271103R0487 S600200 0,250 5
25 S 201 Na M - K25 2CDS271103R0517 S600231 0,250 5
32 S 201 Na M - K32 2CDS271103R0537 S600255 0,250 5
40 S 201 Na M - K40 2CDS271103R0557 S600279 0,250 5
50 S 201 Na M - K50 2CDS271103R0577 S600293 0,250 5
63 S 201 Na M - K63 2CDS271103R0607 S600316 0,250 5
2 0,5 S 202 M - K0,5 2CDS272001R0157 S600484 0,250 5
1 S 202 M - K1 2CDS272001R0217 S600521 0,250 5
1,6 S 202 M - K1,6 2CDS272001R0257 S600552 0,250 5
2 S 202 M - K2 2CDS272001R0277 S600576 0,250 5
3 S 202 M - K3 2CDS272001R0317 S600590 0,250 5
4 S 202 M - K4 2CDS272001R0337 S600620 0,250 5
6 S 202 M - K6 2CDS272001R0377 S600644 0,250 5
8 S 202 M - K8 2CDS272001R0407 S600675 0,250 5
10 S 202 M - K10 2CDS272001R0427 S600699 0,250 5
16 S 202 M - K16 2CDS272001R0467 S600712 0,250 5
20 S 202 M - K20 2CDS272001R0487 S600736 0,250 5
25 S 202 M - K25 2CDS272001R0517 S600767 0,250 5
32 S 202 M - K32 2CDS272001R0537 S600781 0,250 5
40 S 202 M - K40 2CDS272001R0557 S600804 0,250 5
50 S 202 M - K50 2CDS272001R0577 S600828 0,250 5
63 S 202 M - K63 2CDS272001R0607 S600842 0,250 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
7
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
7
F
0
0
0
1
2/37 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 M-K
K
3 0,5 S 203 M - K0,5 2CDS273001R0157 S601016 0,375 1
1 S 203 M - K1 2CDS273001R0217 S601054 0,375 1
1,6 S 203 M - K1,6 2CDS273001R0257 S601085 0,375 1
2 S 203 M - K2 2CDS273001R0277 S601108 0,375 1
3 S 203 M - K3 2CDS273001R0317 S601122 0,375 1
4 S 203 M - K4 2CDS273001R0337 S601153 0,375 1
6 S 203 M - K6 2CDS273001R0377 S601177 0,375 1
8 S 203 M - K8 2CDS273001R0407 S601207 0,375 1
10 S 203 M - K10 2CDS273001R0427 S601221 0,375 1
16 S 203 M - K16 2CDS273001R0467 S601245 0,375 1
20 S 203 M - K20 2CDS273001R0487 S601269 0,375 1
25 S 203 M - K25 2CDS273001R0517 S601290 0,375 1
32 S 203 M - K32 2CDS273001R0537 S601313 0,375 1
40 S 203 M - K40 2CDS273001R0557 S601337 0,375 1
50 S 203 M - K50 2CDS273001R0577 S601351 0,375 1
63 S 203 M - K63 2CDS273001R0607 S601375 0,375 1
4 0,5 S 204 M - K0,5 2CDS274001R0157 S601757 0,500 1
1 S 204 M - K1 2CDS274001R0217 S601795 0,500 1
1,6 S 204 M - K1,6 2CDS274001R0257 S601825 0,500 1
2 S 204 M - K2 2CDS274001R0277 S601849 0,500 1
3 S 204 M - K3 2CDS274001R0317 S601863 0,500 1
4 S 204 M - K4 2CDS274001R0337 S601894 0,500 1
6 S 204 M - K6 2CDS274001R0377 S601917 0,500 1
8 S 204 M - K8 2CDS274001R0407 S601948 0,500 1
10 S 204 M - K10 2CDS274001R0427 S601962 0,500 1
16 S 204 M - K16 2CDS274001R0467 S601986 0,500 1
20 S 204 M - K20 2CDS274001R0487 S602006 0,500 1
25 S 204 M - K25 2CDS274001R0517 S602020 0,500 1
32 S 204 M - K32 2CDS274001R0537 S602044 0,500 1
40 S 204 M - K40 2CDS274001R0557 S602068 0,500 1
50 S 204 M - K50 2CDS274001R0577 S602082 0,500 1
63 S 204 M - K63 2CDS274001R0607 S602105 0,500 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 M
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
8
F
0
0
0
1
2/38 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-B
B
S 200 P - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione delle
persone e dei cavi di lunghezza molto elevata nei sistemi TN e IT.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 25 kA per 0,5 In 25 A
Icn = 15 kA per 32 In 63 A
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 6 S 201 P - B6 2CDS281001R0065 S589574 0,140 10
10 S 201 P - B10 2CDS281001R0105 S589581 0,140 10
13 S 201 P - B13 2CDS281001R0135 S589598 0,140 10
16 S 201 P - B16 2CDS281001R0165 S589260 0,140 10
20 S 201 P - B20 2CDS281001R0205 S589604 0,140 10
25 S 201 P - B25 2CDS281001R0255 S589611 0,140 10
32 S 201 P - B32 2CDS281001R0325 S589628 0,140 10
40 S 201 P - B40 2CDS281001R0405 S589635 0,140 10
50 S 201 P - B50 2CDS281001R0505 S589659 0,140 10
63 S 201 P - B63 2CDS281001R0635 S589666 0,140 10
2 6 S 202 P - B6 2CDS282001R0065 S589673 0,280 5
8 S 202 P - B8 2CDS282001R0085 S615570 0,280 5
10 S 202 P - B10 2CDS282001R0105 S589680 0,280 5
13 S 202 P - B13 2CDS282001R0135 S589697 0,280 5
16 S 202 P - B16 2CDS282001R0165 S589703 0,280 5
20 S 202 P - B20 2CDS282001R0205 S589710 0,280 5
25 S 202 P - B25 2CDS282001R0255 S589727 0,280 5
32 S 202 P - B32 2CDS282001R0325 S589734 0,280 5
40 S 202 P - B40 2CDS282001R0405 S589741 0,280 5
50 S 202 P - B50 2CDS282001R0505 S589758 0,280 5
63 S 202 P - B63 2CDS282001R0635 S589765 0,280 5
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
3
7
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
7
F
0
0
0
1
2/39 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-B
B
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
3 6 S 203 P - B6 2CDS283001R0065 S589772 0,420 1
8 S 203 P - B8 2CDS283001R0085 S615594 0,420 1
10 S 203 P - B10 2CDS283001R0105 S589789 0,420 1
13 S 203 P - B13 2CDS283001R0135 S589796 0,420 1
16 S 203 P - B16 2CDS283001R0165 S589802 0,420 1
20 S 203 P - B20 2CDS283001R0205 S589819 0,420 1
25 S 203 P - B25 2CDS283001R0255 S589826 0,420 1
32 S 203 P - B32 2CDS283001R0325 S589833 0,420 1
40 S 203 P - B40 2CDS283001R0405 S589840 0,420 1
50 S 203 P - B50 2CDS283001R0505 S589857 0,420 1
63 S 203 P - B63 2CDS283001R0635 S589864 0,420 1
4 6 S 204 P - B6 2CDS284001R0065 S589871 0,560 1
10 S 204 P - B10 2CDS284001R0105 S589888 0,560 1
13 S 204 P - B13 2CDS284001R0135 S589895 0,560 1
16 S 204 P - B16 2CDS284001R0165 S589901 0,560 1
20 S 204 P - B20 2CDS284001R0205 S589918 0,560 1
25 S 204 P - B25 2CDS284001R0255 S589925 0,560 1
32 S 204 P - B32 2CDS284001R0325 S589932 0,560 1
40 S 204 P - B40 2CDS284001R0405 S589949 0,560 1
50 S 204 P - B50 2CDS284001R0505 S589956 0,560 1
63 S 204 P - B63 2CDS284001R0635 S589963 0,560 1
Nota: gli interruttori S 200 P-B sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
8
F
0
0
0
1
2/40 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-C
C
S 200 P - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di spunto.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 25 kA per 0,5 In 25 A
Icn = 15 kA per 32 In 63 A
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 6 S 201 P - C6 2CDS281001R0064 S590235 0,140 10
10 S 201 P - C10 2CDS281001R0104 S590259 0,140 10
13 S 201 P - C13 2CDS281001R0134 S590266 0,140 10
16 S 201 P - C16 2CDS281001R0164 S590273 0,140 10
20 S 201 P - C20 2CDS281001R0204 S590280 0,140 10
25 S 201 P - C25 2CDS281001R0254 S590297 0,140 10
32 S 201 P - C32 2CDS281001R0324 S590303 0,140 10
40 S 201 P - C40 2CDS281001R0404 S590310 0,140 10
50 S 201 P - C50 2CDS281001R0504 S590327 0,140 10
63 S 201 P - C63 2CDS281001R0634 S590334 0,140 10


2 0,5 S 202 P - C0,5 2CDS282001R0984 S590341 0,280 5
1 S 202 P - C1 2CDS282001R0014 S590358 0,280 5
1,6 S 202 P - C1,6 2CDS282001R0974 S590365 0,280 5
2 S 202 P - C2 2CDS282001R0024 S590372 0,280 5
3 S 202 P - C3 2CDS282001R0034 S590389 0,280 5
4 S 202 P - C4 2CDS282001R0044 S590396 0,280 5
6 S 202 P - C6 2CDS282001R0064 S590402 0,280 5
8 S 202 P - C8 2CDS282001R0084 S590419 0,280 5
10 S 202 P - C10 2CDS282001R0104 S590426 0,280 5
13 S 202 P - C13 2CDS282001R0134 S590433 0,280 5
16 S 202 P - C16 2CDS282001R0164 S590440 0,280 5
20 S 202 P - C20 2CDS282001R0204 S590457 0,280 5
25 S 202 P - C25 2CDS282001R0254 S590464 0,280 5
32 S 202 P - C32 2CDS282001R0324 S590471 0,280 5
40 S 202 P - C40 2CDS282001R0404 S590488 0,280 5
50 S 202 P - C50 2CDS282001R0504 S590495 0,280 5
63 S 202 P - C63 2CDS282001R0634 S590501 0,280 5


3 0,5 S 203 P - C0,5 2CDS283001R0984 S590518 0,420 1
1 S 203 P - C1 2CDS283001R0014 S590525 0,420 1
1,6 S 203 P - C1,6 2CDS283001R0974 S590532 0,420 1
2 S 203 P - C2 2CDS283001R0024 S590549 0,420 1
3 S 203 P - C3 2CDS283001R0034 S590556 0,420 1
4 S 203 P - C4 2CDS283001R0044 S590563 0,420 1
6 S 203 P - C6 2CDS283001R0064 S590570 0,420 1
8 S 203 P - C8 2CDS283001R0084 S590587 0,420 1
10 S 203 P - C10 2CDS283001R0104 S590594 0,420 1
13 S 203 P - C13 2CDS283001R0134 S590600 0,420 1
16 S 203 P - C16 2CDS283001R0164 S590617 0,420 1
20 S 203 P - C20 2CDS283001R0204 S590624 0,420 1
25 S 203 P - C25 2CDS283001R0254 S590631 0,420 1
32 S 203 P - C32 2CDS283001R0324 S590648 0,420 1
40 S 203 P - C40 2CDS283001R0404 S590655 0,420 1
50 S 203 P - C50 2CDS283001R0504 S590662 0,420 1
63 S 203 P - C63 2CDS283001R0634 S590679 0,420 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
2
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
2
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
2
8
F
0
0
0
1
2/41 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-C
C
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
4 0,5 S 204 P - C0,5 2CDS284001R0984 S590686 0,560 1
1 S 204 P - C1 2CDS284001R0014 S590693 0,560 1
1,6 S 204 P - C1,6 2CDS284001R0974 S590709 0,560 1
2 S 204 P - C2 2CDS284001R0024 S590716 0,560 1
3 S 204 P - C3 2CDS284001R0034 S590723 0,560 1
4 S 204 P - C4 2CDS284001R0044 S590730 0,560 1
6 S 204 P - C6 2CDS284001R0064 S590747 0,560 1
10 S 204 P - C10 2CDS284001R0104 S590761 0,560 1
13 S 204 P - C13 2CDS284001R0134 S590778 0,560 1
16 S 204 P - C16 2CDS284001R0164 S590785 0,560 1
20 S 204 P - C20 2CDS284001R0204 S590792 0,560 1
25 S 204 P - C25 2CDS284001R0254 S590808 0,560 1
32 S 204 P - C32 2CDS284001R0324 S590815 0,560 1
40 S 204 P - C40 2CDS284001R0404 S590822 0,560 1
50 S 204 P - C50 2CDS284001R0504 S590839 0,560 1
63 S 204 P - C63 2CDS284001R0634 S590846 0,560 1
Nota: gli interruttori S 200 P-C sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
2
C
S
C
4
0
0
0
2
9
F
0
0
0
1
2/42 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-D
D
S 200 P - Caratteristica D
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione dei
circuiti che alimentano carichi con elevata corrente di spunto alla chiusura del circuito.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 25 kA per 0,5 In 25 A
Icn = 15 kA per 32 In 63 A
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 P - D0,5 2CDS281001R0981 S591195 0,140 10
1 S 201 P - D1 2CDS281001R0011 S591201 0,140 10
1,6 S 201 P - D1,6 2CDS281001R0971 S591218 0,140 10
2 S 201 P - D2 2CDS281001R0021 S591225 0,140 10
3 S 201 P - D3 2CDS281001R0031 S591232 0,140 10
4 S 201 P - D4 2CDS281001R0041 S591249 0,140 10
6 S 201 P - D6 2CDS281001R0061 S591256 0,140 10
10 S 201 P - D10 2CDS281001R0101 S591270 0,140 10
16 S 201 P - D16 2CDS281001R0161 S591294 0,140 10
20 S 201 P - D20 2CDS281001R0201 S591300 0,140 10
25 S 201 P - D25 2CDS281001R0251 S591317 0,140 10
32 S 201 P - D32 2CDS281001R0321 S591324 0,140 10
40 S 201 P - D40 2CDS281001R0401 S591331 0,140 10
50 S 201 P - D50 2CDS281001R0501 S591348 0,140 10
63 S 201 P - D63 2CDS281001R0631 S591355 0,140 10


2 0,5 S 202 P - D0,5 2CDS282001R0981 S591362 0,280 5
1 S 202 P - D1 2CDS282001R0011 S591379 0,280 5
1,6 S 202 P - D1,6 2CDS282001R0971 S591386 0,280 5
2 S 202 P - D2 2CDS282001R0021 S591393 0,280 5
3 S 202 P - D3 2CDS282001R0031 S591409 0,280 5
4 S 202 P - D4 2CDS282001R0041 S591416 0,280 5
6 S 202 P - D6 2CDS282001R0061 S591423 0,280 5
10 S 202 P - D10 2CDS282001R0101 S591447 0,280 5
16 S 202 P - D16 2CDS282001R0161 S591461 0,280 5
20 S 202 P - D20 2CDS282001R0201 S591478 0,280 5
25 S 202 P - D25 2CDS282001R0251 S591485 0,280 5
32 S 202 P - D32 2CDS282001R0321 S591492 0,280 5
40 S 202 P - D40 2CDS282001R0401 S591508 0,280 5
50 S 202 P - D50 2CDS282001R0501 S591515 0,280 5
63 S 202 P - D63 2CDS282001R0631 S591522 0,280 5


3 0,5 S 203 P - D0,5 2CDS283001R0981 S591539 0,420 1
1 S 203 P - D1 2CDS283001R0011 S591546 0,420 1
1,6 S 203 P - D1,6 2CDS283001R0971 S591553 0,420 1
2 S 203 P - D2 2CDS283001R0021 S591560 0,420 1
3 S 203 P - D3 2CDS283001R0031 S591577 0,420 1
4 S 203 P - D4 2CDS283001R0041 S591584 0,420 1
6 S 203 P - D6 2CDS283001R0061 S591591 0,420 1
10 S 203 P - D10 2CDS283001R0101 S591614 0,420 1
16 S 203 P - D16 2CDS283001R0161 S591638 0,420 1
20 S 203 P - D20 2CDS283001R0201 S591645 0,420 1
25 S 203 P - D25 2CDS283001R0251 S591652 0,420 1
32 S 203 P - D32 2CDS283001R0321 S591669 0,420 1
40 S 203 P - D40 2CDS283001R0401 S591676 0,420 1
50 S 203 P - D50 2CDS283001R0501 S591683 0,420 1
63 S 203 P - D63 2CDS283001R0631 S591690 0,420 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
2
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
2
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
2
8
F
0
0
0
1
2/43 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-D
D
4 0,5 S 204 P - D0,5 2CDS284001R0981 S591706 0,560 1
1 S 204 P - D1 2CDS284001R0011 S591713 0,560 1
1,6 S 204 P - D1,6 2CDS284001R0971 S591720 0,560 1
2 S 204 P - D2 2CDS284001R0021 S591737 0,560 1
3 S 204 P - D3 2CDS284001R0031 S591744 0,560 1
4 S 204 P - D4 2CDS284001R0041 S591751 0,560 1
6 S 204 P - D6 2CDS284001R0061 S591768 0,560 1
10 S 204 P - D10 2CDS284001R0101 S591782 0,560 1
16 S 204 P - D16 2CDS284001R0161 S591805 0,560 1
20 S 204 P - D20 2CDS284001R0201 S591812 0,560 1
25 S 204 P - D25 2CDS284001R0251 S591829 0,560 1
32 S 204 P - D32 2CDS284001R0321 S591836 0,560 1
40 S 204 P - D40 2CDS284001R0401 S591843 0,560 1
50 S 204 P - D50 2CDS284001R0501 S591850 0,560 1
63 S 204 P - D63 2CDS284001R0631 S591867 0,560 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
2
9
F
0
0
0
1
2/44 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-K
K
S 200 P - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui sono
presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di
correnti di picco fno a 8 x In, secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori
in curva K offrono protezione degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la
migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: VDE 0660 Part 101
Icu = 25 kA per 0,5 < In < 25 A, Icu = 15 kA per 32 < In < 63 A (secondo VDE 0660 Part 101)
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 P - K0,5 2CDS281001R0157 S592239 0,140 10
1 S 201 P - K1 2CDS281001R1217 S592253 0,140 10
1,6 S 201 P - K1,6 2CDS281001R0257 S592260 0,140 10
2 S 201 P - K2 2CDS281001R0277 S592277 0,140 10
3 S 201 P - K3 2CDS281001R0317 S592284 0,140 10
4 S 201 P - K4 2CDS281001R0337 S592291 0,140 10
6 S 201 P - K6 2CDS281001R0377 S592307 0,140 10
10 S 201 P - K10 2CDS281001R0427 S592321 0,140 10
16 S 201 P - K16 2CDS281001R0467 S592345 0,140 10
20 S 201 P - K20 2CDS281001R0487 S592352 0,140 10
25 S 201 P - K25 2CDS281001R0517 S592369 0,140 10
32 S 201 P - K32 2CDS281001R0537 S592376 0,140 10
40 S 201 P - K40 2CDS281001R0557 S592383 0,140 10
50 S 201 P - K50 2CDS281001R0577 S592390 0,140 10
63 S 201 P - K63 2CDS281001R0607 S592406 0,140 10

2 0,5 S 202 P - K0,5 2CDS282001R0157 S592437 0,280 5
1 S 202 P - K1 2CDS282001R0217 S592451 0,280 5
1,6 S 202 P - K1,6 2CDS282001R0257 S592468 0,280 5
2 S 202 P - K2 2CDS282001R0277 S592475 0,280 5
3 S 202 P - K3 2CDS282001R0317 S592482 0,280 5
4 S 202 P - K4 2CDS282001R0337 S592499 0,280 5
6 S 202 P - K6 2CDS282001R0377 S592505 0,280 5
8 S 202 P - K8 2CDS282001R0407 S592512 0,280 5
10 S 202 P - K10 2CDS282001R0427 S592529 0,280 5
16 S 202 P - K16 2CDS282001R0467 S592543 0,280 5
20 S 202 P - K20 2CDS282001R0487 S592550 0,280 5
25 S 202 P - K25 2CDS282001R0517 S592567 0,280 5
32 S 202 P - K32 2CDS282001R0537 S592574 0,280 5
40 S 202 P - K40 2CDS282001R0557 S592581 0,280 5
50 S 202 P - K50 2CDS282001R0577 S592598 0,280 5
63 S 202 P - K63 2CDS282001R0607 S592604 0,280 5

Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
0
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
0
6
F
0
0
0
1
2/45 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

K
S 200 P-K
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
3 0,5 S 203 P - K0,5 2CDS283001R0157 S592635 0,420 1
1 S 203 P - K1 2CDS283001R0217 S592659 0,420 1
1,6 S 203 P - K1,6 2CDS283001R0257 S592666 0,420 1
2 S 203 P - K2 2CDS283001R0277 S592673 0,420 1
3 S 203 P - K3 2CDS283001R0317 S592680 0,420 1
4 S 203 P - K4 2CDS283001R0337 S592697 0,420 1
6 S 203 P - K6 2CDS283001R0377 S592703 0,420 1
8 S 203 P - K8 2CDS283001R0407 S592710 0,420 1
10 S 203 P - K10 2CDS283001R0427 S592727 0,420 1
16 S 203 P - K16 2CDS283001R0467 S592741 0,420 1
20 S 203 P - K20 2CDS283001R0487 S592758 0,420 1
25 S 203 P - K25 2CDS283001R0517 S592765 0,420 1
32 S 203 P - K32 2CDS283001R0537 S592772 0,420 1
40 S 203 P - K40 2CDS283001R0557 S592789 0,420 1
50 S 203 P - K50 2CDS283001R0577 S592796 0,420 1
63 S 203 P - K63 2CDS283001R0607 S592802 0,420 1
4 0,5 S 204 P - K0,5 2CDS284001R0157 S592833 0,560 1
1 S 204 P - K1 2CDS284001R0217 S592857 0,560 1
1,6 S 204 P - K1,6 2CDS284001R0257 S592864 0,560 1
2 S 204 P - K2 2CDS284001R0277 S592871 0,560 1
3 S 204 P - K3 2CDS284001R0317 S592888 0,560 1
4 S 204 P - K4 2CDS284001R0337 S592895 0,560 1
6 S 204 P - K6 2CDS284001R0377 S592901 0,560 1
10 S 204 P - K10 2CDS284001R0427 S592925 0,560 1
16 S 204 P - K16 2CDS284001R0467 S592949 0,560 1
20 S 204 P - K20 2CDS284001R0487 S592956 0,560 1
25 S 204 P - K25 2CDS284001R0517 S592963 0,560 1
32 S 204 P - K32 2CDS284001R0537 S592970 0,560 1
40 S 204 P - K40 2CDS284001R0557 S592987 0,560 1
50 S 204 P - K50 2CDS284001R0577 S592994 0,560 1
63 S 204 P - K63 2CDS284001R0607 S593007 0,560 1
Nota: gli interruttori S 200 P-K sono disponibili a richiesta in versione 3P+N.
2
C
S
C
4
0
0
0
8
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
7
9
F
0
0
0
1
2/46 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-Z
Z
S 200 P - Caratteristica Z
Funzione: protezione e controllo dei circuiti elettronici contro sovraccarichi lievi e di lunga durata e
dei corto circuiti.
A p p l i c a z i o n i : t e r z i a r i o e i n d u s t r i a l e .

Norme: VDE 0660 Part 101
Icu = 25 A per 0,5 < In < 25 A, Icu = 15 kA per 32 < In < 63 A (secondo VDE 0660 Part 101)
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 201 P - Z0,5 2CDS281001R0158 S593410 0,140 10
1 S 201 P - Z1 2CDS281001R0218 S593427 0,140 10
1,6 S 201 P - Z1,6 2CDS281001R0258 S593434 0,140 10
2 S 201 P - Z2 2CDS281001R0278 S593441 0,140 10
3 S 201 P - Z3 2CDS281001R0318 S593458 0,140 10
4 S 201 P - Z4 2CDS281001R0338 S593465 0,140 10
6 S 201 P - Z6 2CDS281001R0378 S593472 0,140 10
8 S 201 P - Z8 2CDS281001R0408 S593489 0,140 10
10 S 201 P - Z10 2CDS281001R0428 S593496 0,140 10
16 S 201 P - Z16 2CDS281001R0468 S593502 0,140 10
20 S 201 P - Z20 2CDS281001R0488 S593519 0,140 10
25 S 201 P - Z25 2CDS281001R0518 S593526 0,140 10
32 S 201 P - Z32 2CDS281001R0538 S593533 0,140 10
40 S 201 P - Z40 2CDS281001R0558 S593540 0,140 10
50 S 201 P - Z50 2CDS281001R0578 S593557 0,140 10
63 S 201 P - Z63 2CDS281001R0608 S593564 0,140 10
2 0,5 S 202 P - Z0,5 2CDS282001R0158 S593571 0,280 5
1 S 202 P - Z1 2CDS282001R0218 S593588 0,280 5
1,6 S 202 P - Z1,6 2CDS282001R0258 S593595 0,280 5
2 S 202 P - Z2 2CDS282001R0278 S593601 0,280 5
3 S 202 P - Z3 2CDS282001R0318 S593618 0,280 5
4 S 202 P - Z4 2CDS282001R0338 S593625 0,280 5
6 S 202 P - Z6 2CDS282001R0378 S593632 0,280 5
8 S 202 P - Z8 2CDS282001R0408 S593649 0,280 5
10 S 202 P - Z10 2CDS282001R0428 S593656 0,280 5
16 S 202 P - Z16 2CDS282001R0468 S593663 0,280 5
20 S 202 P - Z20 2CDS282001R0488 S593670 0,280 5
25 S 202 P - Z25 2CDS282001R0518 S593687 0,280 5
32 S 202 P - Z32 2CDS282001R0538 S593694 0,280 5
40 S 202 P - Z40 2CDS282001R0558 S593700 0,280 5
50 S 202 P - Z50 2CDS282001R0578 S593717 0,280 5
63 S 202 P - Z63 2CDS282001R0608 S593724 0,280 5
3 0,5 S 203 P - Z0,5 2CDS283001R0158 S593731 0,420 1
1 S 203 P - Z1 2CDS283001R0218 S593748 0,420 1
1,6 S 203 P - Z1,6 2CDS283001R0258 S593755 0,420 1
2 S 203 P - Z2 2CDS283001R0278 S593762 0,420 1
3 S 203 P - Z3 2CDS283001R0318 S593779 0,420 1
4 S 203 P - Z4 2CDS283001R0338 S593786 0,420 1
6 S 203 P - Z6 2CDS283001R0378 S593793 0,420 1
8 S 203 P - Z8 2CDS283001R0408 S593809 0,420 1
10 S 203 P - Z10 2CDS283001R0428 S593816 0,420 1
16 S 203 P - Z16 2CDS283001R0468 S593823 0,420 1
20 S 203 P - Z20 2CDS283001R0488 S593830 0,420 1
25 S 203 P - Z25 2CDS283001R0518 S593847 0,420 1
32 S 203 P - Z32 2CDS283001R0538 S593854 0,420 1
40 S 203 P - Z40 2CDS283001R0558 S593861 0,420 1
50 S 203 P - Z50 2CDS283001R0578 S593878 0,420 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
0
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
0
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
7
9
F
0
0
0
1
2/47 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

S 200 P-Z
Z
63 S 203 P - Z63 2CDS283001R0608 S593885 0,420 1
4 0,5 S 204 P - Z0,5 2CDS284001R0158 S593892 0,560 1
1 S 204 P - Z1 2CDS284001R0218 S593908 0,560 1
1,6 S 204 P - Z1,6 2CDS284001R0258 S593915 0,560 1
2 S 204 P - Z2 2CDS284001R0278 S593922 0,560 1
3 S 204 P - Z3 2CDS284001R0318 S593939 0,560 1
4 S 204 P - Z4 2CDS284001R0338 S593946 0,560 1
6 S 204 P - Z6 2CDS284001R0378 S593953 0,560 1
8 S 204 P - Z8 2CDS284001R0408 S593960 0,560 1
10 S 204 P - Z10 2CDS284001R0428 S593977 0,560 1
16 S 204 P - Z16 2CDS284001R0468 S593984 0,560 1
20 S 204 P - Z20 2CDS284001R0488 S593991 0,560 1
25 S 204 P - Z25 2CDS284001R0518 S594004 0,560 1
32 S 204 P - Z32 2CDS284001R0538 S594011 0,560 1
40 S 204 P - Z40 2CDS284001R0558 S594028 0,560 1
50 S 204 P - Z50 2CDS284001R0578 S594035 0,560 1
63 S 204 P - Z63 2CDS284001R0608 S594042 0,560 1
Interruttori magnetotermici
Serie S 200 P
2
C
S
C
4
0
0
0
8
2
F
0
0
0
1
2/48 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

M 200 P

M 200 P
Protezione contro le sovracorrenti di corto circuito nei circuiti di alimentazione dei motori. Per la
protezione contro le correnti di sovraccarico occorre predisporre una protezione di tipo termico
aggiuntiva.
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 7 M 201 P - 0,5A 2CDA281799R0981 S614313 0,140 10
1 14 M 201 P - 1A 2CDA281799R0011 S614337 0,140 10
1,6 23 M 201 P - 1,6A 2CDA281799R0971 S614597 0,140 10
2,5 32 M 201 P - 2,5A 2CDA281799R0291 S614450 0,140 10
4 56 M 201 P - 4A 2CDA281799R0041 S614351 0,140 10
6,3 88 M 201 P - 6,3A 2CDA281799R0361 S614498 0,140 10
10 140 M 201 P - 10A 2CDA281799R0101 S614375 0,140 10
12,5 175 M 201 P - 12,5A 2CDA281799R0491 S614535 0,140 10
16 192 M 201 P - 16A 2CDA281799R0161 S614399 0,140 10
20 240 M 201 P - 20A 2CDA281799R0201 S614412 0,140 10
25 300 M 201 P - 25A 2CDA281799R0251 S614436 0,140 10
32 384 M 201 P - 32A 2CDA281799R0321 S614474 0,140 10
40 480 M 201 P - 40A 2CDA281799R0401 S614511 0,140 10
50 600 M 201 P - 50A 2CDA281799R0501 S614559 0,140 10
63 700 M 201 P - 63A 2CDA281799R0631 S614573 0,140 10


2 0,5 7 M 202 P - 0,5A 2CDA282799R0981 S614894 0,280 5
1 14 M 202 P - 1A 2CDA282799R0011 S614610 0,280 5
1,6 23 M 202 P - 1,6A 2CDA282799R0971 S614870 0,280 5
2,5 32 M 202 P - 2,5A 2CDA282799R0291 S614733 0,280 5
4 56 M 202 P - 4A 2CDA282799R0041 S614634 0,280 5
6,3 88 M 202 P - 6,3A 2CDA282799R0361 S614771 0,280 5
10 140 M 202 P - 10A 2CDA282799R0101 S614658 0,280 5
12,5 175 M 202 P - 12,5A 2CDA282799R0491 S614818 0,280 5
16 192 M 202 P - 16A 2CDA282799R0161 S614672 0,280 5
20 240 M 202 P - 20A 2CDA282799R0201 S614696 0,280 5
25 300 M 202 P - 25A 2CDA282799R0251 S614719 0,280 5
32 384 M 202 P - 32A 2CDA282799R0321 S614757 0,280 5
40 480 M 202 P - 40A 2CDA282799R0401 S614795 0,280 5
50 600 M 202 P - 50A 2CDA282799R0501 S614832 0,280 5
63 700 M 202 P - 63A 2CDA282799R0631 S614856 0,280 5
Interruttori magnetotermici
Serie M 200 P solo magnetici
2
C
S
C
4
0
0
2
6
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
0
1
F
0
0
0
1
2/49 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
System
pro M compact

M 200 P

3 0,5 7 M 203 P - 0,5A 2CDA283799R0981 S615198 0,420 1
1 14 M 203 P - 1A 2CDA283799R0011 S614917 0,420 1
1,6 23 M 203 P - 1,6A 2CDA283799R0971 S615174 0,420 1
2,5 32 M 203 P - 2,5A 2CDA283799R0291 S615037 0,420 1
4 56 M 203 P - 4A 2CDA283799R0041 S614931 0,420 1
6,3 88 M 203 P - 6,3A 2CDA283799R0361 S615075 0,420 1
10 140 M 203 P - 10A 2CDA283799R0101 S614955 0,420 1
12,5 175 M 203 P - 12,5A 2CDA283799R0491 S615112 0,420 1
16 192 M 203 P - 16A 2CDA283799R0161 S614979 0,420 1
20 240 M 203 P - 20A 2CDA283799R0201 S614993 0,420 1
25 300 M 203 P - 25A 2CDA283799R0251 S615013 0,420 1
32 384 M 203 P - 32A 2CDA283799R0321 S615051 0,420 1
40 480 M 203 P - 40A 2CDA283799R0401 S615099 0,420 1
50 600 M 203 P - 50A 2CDA283799R0501 S615136 0,420 1
63 700 M 203 P - 63A 2CDA283799R0631 S615150 0,420 1


4 0,5 7 M 204 P - 0,5A 2CDA284799R0981 S615495 0,560 1
1 14 M 204 P - 1A 2CDA284799R0011 S615211 0,560 1
1,6 23 M 204 P - 1,6A 2CDA284799R0971 S615471 0,560 1
2,5 32 M 204 P - 2,5A 2CDA284799R0291 S615334 0,560 1
4 56 M 204 P - 4A 2CDA284799R0041 S615235 0,560 1
6,3 88 M 204 P - 6,3A 2CDA284799R0361 S615372 0,560 1
10 140 M 204 P - 10A 2CDA284799R0101 S615259 0,560 1
12,5 175 M 204 P - 12,5A 2CDA284799R0491 S615419 0,560 1
16 192 M 204 P - 16A 2CDA284799R0161 S615273 0,560 1
20 240 M 204 P - 20A 2CDA284799R0201 S615297 0,560 1
25 300 M 204 P - 25A 2CDA284799R0251 S615310 0,560 1
32 384 M 204 P - 32A 2CDA284799R0321 S615358 0,560 1
40 480 M 204 P - 40A 2CDA284799R0401 S615396 0,560 1
50 600 M 204 P - 50A 2CDA284799R0501 S615433 0,560 1
63 700 M 204 P - 63A 2CDA284799R0631 S615457 0,560 1
Interruttori magnetotermici
Serie M 200 P solo magnetici
2
C
S
C
4
0
0
3
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
7
0
F
0
0
0
1
2/50 ABB SACE
22
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
Schema di accessoriamento degli interruttori S 200 con gli elementi ausiliari
+ST+S/H+S/H (H)+S/H (H)
DDA 200
S 200
+H+H+H
+S/H+S/H (H)+S/H (H)
+ST+H+H+H
+UR+H+H+H
+UR+S/H+S/H (H)+S/H (H)
Legenda
Contatto ausiliario H
Contatto di
segnalazione/ausiliario S/H
Contatto di
segnalazione/ausiliario
utilizzato come
contatto ausiliario S/H (H)
Bobina di apertura a lancio
di corrente ST
Bobina di minima tensione UR
Comando a motore MOD
Contatto ausiliario H-L
Bobina di apertura a lancio
di corrente ST-L
+S/H+H+H
+MOD
ST-L
H-L
Schema di accessoriamento di S 200
2/51 ABB SACE
2
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari

Bobine di apertura a lancio di corrente S 2C-A1 S 2C-A2
Tensione nominale c.a. [V] 1260 110415
c.c. [V] 1260 110250
Max. durata sgancio [ms] < 10 < 10
Max. tensione sgancio c.a. [V] 7 55
c.c. [V] 10 80
Consumo allo sgancio c.a. [VA] 40200 55210
c.c. [VA] 40200 55110
Resistenza della bobina [] 3,7 225
Morsetti [mm
2
]

16 16
Coppia di serraggio [Nm] 2 2
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5 85 x 69 x 17,5


Bobine di minima tensione S2C-UA24 S2C-UA230
Tensione nominale c.a. [V] 24 220-240
c.c. [V] 24 -
Frequenza [Hz] 5060
Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un
Morsetti [mm
2
]

2 x 1,5
Assorbimento [mA] 10
Grado di protezione IPXXB/IP2X
Coppia di serraggio [Nm] 0,04
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5


Contatti ausiliari e contatti
di segnalazione/ausiliari S2C-H6R S2C-S/H6R
Corrente nominale [A] 10 10
Min. tensione nominale UBmin c.a. [V] 24 24
c.c. [V] 24 24
Min. corrente nominale di servizio [VA] 5 5
Resistenza al corto circuito [V] 230 c.a. 100 A con S 201 K4 230 c.a. 100 A con S 201 K4
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III III
Resistenza impulso di tensione (1,2/50 ms) [kV] 4 4
Morsetti [mm
2
]

0,752,5 0,752,5
Coppia di serraggio [Nm] 1,2 1,2
Resistenza alle vibrazioni 5 g, 20 cicli 51505 Hz 5 g, 20 cicli 51505 Hz
secondo DIN IEC 68-2-6 a 24 V c.a./c.c., 5 mA, a 24 V c.a./c.c., 5 mA,
richiusura automatica < 10 ms richiusura automatica < 10 ms
Numero manovre meccaniche 10000 10000
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 8,8 85 x 69 x 8,8


Barrette di collegamento
Norme IEC/EN 60439-1
Corrente nominale [In] 63 A (10 mm
2
) - 80 A (16 mm
2
)
Materiale di fabbricazione SF-Cu F 244
Materiale di fabbricazione del proflo isolante plastica resistente a temperature 90 C,
ignifuga, autoestinguente, privo di alogeni e diossina
Sezione delle barrette [mm
2
]

10/16
Max. tensione di servizio [V] 400
Max. tensione di servizio [kV] 4
Tenuta di prova alla tensione (1,2/50 ms) [kV] 6,2
Resistenza al corto circuito [kA] 25
Tropicalizzazione clima costante L23/83; 40/92; 55/20 secondo DIN 50015
caldo umido: 28 cicli ( IEC/EN 60068-2-30)
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III

2/52 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
98 96
95
Contatto di segnalazione/ausiliario
Funzione: selezione attraverso lapposita levetta della funzione di indicazione della posizione dei
contatti o di segnalazione delleventuale guasto del dispositivo a cui accoppiato (sovracorrenti e
corto circuiti per interruttori magnetotermici, guasto verso terra per interruttori differenziali).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto di segnalazione/ausiliario
1NA+1NC in scambio S 2C-S/H6R 2CDS200922R0001 A563819 0,04 1
Contatto ausiliario
Funzione: indicazione della posizione dei contatti del dispositivo a cui accoppiato.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC in scambio S2C-H6R 2CDS200912R0001 A563826 0,04 1
Contatti ausiliari sottoposti
Funzione: indicazione della posizione dei contatti del dispositivo a cui accoppiato. Montaggio sul lato
inferiore dellinterruttore automatico. possibile montare un contatto per ogni polo dellapparecchio.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario sottoposto - 1NC S2C-H01 2CDS200970R0001 A645515 1
contatto ausiliario sottoposto - 1NA S2C-H10 2CDS200970R0002 A645522 1
14 12
11
Aperto
95
96 98
1
2
S2C-S/H6R
Aperto su
guasto
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
Chiuso Aperto
11
12 14
1
2
S2C-H6R
Aperto su
guasto
11
12 14
1
2
11
12 14
1
2
Chiuso
2
C
S
C
4
0
0
2
9
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
0
5
F
0
0
0
1
2/53 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
Contatti ausiliari per montaggio a sinistra
Funzione: indicazione della posizione dei contatti del dispositivo a cui sono accoppiati. Dotati di
contatti indipendenti, sono assiemabili mediante due perni di accoppiamento plastici che si innestano
nei fori laterali dellinterruttore a cui sono assemblati. La portata di 10 A.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC S2C-H11L 2CDS200936R0001 A648820
contatto ausiliario 2NA S2C-H20L 2CDS200936R0002 A648837
contatto ausiliario 2NC S2C-H02L 2CDS200936R0003 A648844
Bobine di apertura a lancio di corrente
Funzione: apertura da remoto del dispositivo a cui sono accoppiate in caso di applicazione di ten-
sione.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di apertura a lancio di corrente
12/60 V c.a./c.c. S 2C-A1 2CDS200909R0001 A570992 0,15 1
bobina di apertura a lancio di corrente
110-415 V c.a./110-250 V c.c. S 2C-A2 2CDS200909R0002 A571005 0,15 1
Bobine di apertura a lancio di corrente per montaggio a sinistra
Funzione: apertura da remoto del dispositivo a cui sono accoppiate in caso di applicazione di ten-
sione.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di apertura a lancio di corrente
12/60 V c.a./c.c. S2C-A1L 2CDS200907R0001 A649711 1
bobina di apertura a lancio di corrente
110-415 V c.a./110-250 V c.c. S2C-A2L 2CSD200907R0002 A649728 1
2
C
S
C
4
0
0
5
7
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
7
2
F
0
0
0
1
2/54 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
Bobine di minima tensione
Funzione: protezione delle utenze in caso di abbassamento della tensione compresa tra il 70% e il
35% del relativo valore nominale; arresto di emergenza attraverso lapposito tasto in sicurezza positiva
(sgancio dellinterruttore in caso di interruzione dellalimentazione).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 12 V c.c. S 2C-UA 12 DC 2CSS200911R0001 A428397 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.a. S 2C-UA 24 AC 2CSS200911R0002 A428398 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.c. S 2C-UA 24 DC 2CSS200911R0007 A428964 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.a. S 2C-UA 48 AC 2CSS200911R0003 A428399 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.c. S 2C-UA 48 DC 2CSS200911R0008 A428965 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.a. S 2C-UA 110 AC 2CSS200911R0004 A428400 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.c. S 2C-UA 110 DC 2CSS200911R0009 A428966 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.a. S 2C-UA 230 AC 2CSS200911R0005 A428401 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.c. S 2C-UA 230 DC 2CSS200911R0010 A428967 0,09 1
bobina di minima tensione 400 V c.a. S 2C-UA 400 AC 2CSS200911R0006 A428402 0,09 1
Modulo di sgancio meccanico
Funzione: provoca lo sgancio automatico dellinterruttore a cui associato quando sono aperti o
rimossi il pannello o la porta del quadro elettrico. Lintervento di tipo meccanico poich lo sgancio
dellinterruttore avviene per mezzo dellelemento di accoppiamento con la cinematica dellinterrut-
tore.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
modulo di sgancio automatico S2C-BP 2CSS200998R0001 A429402 1
Base per estraibilit
Funzione: permette di trasformare gli interruttori standard S 200 ed F 200 fno a 63 A in dispositivi
plug-in estraibili dal circuito in cui sono installati. Il kit di estraibilit composto dalla base unipo-
lare e da due basi piccole di collegamento da inserire rispettivamente nel morsetto superiore e nel
morsetto inferiore dellinterruttore. La base per estraibilit si installa su proflato DIN in posizione sia
orizzontale che verticale.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
base per estraibilit S2C-EST 2CSS200999R0001 A429407 1
2
C
S
C
4
0
0
5
7
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
6
8
F
0
0
0
1
2/55 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
Comandi motorizzati
Funzione: consentono di realizzare il comando a distanza di apertura e chiusura di tutti gli interruttori
automatici delle serie S 200 L, S 200, S 200 M, S 200 P fno a 63 A. Risultano particolarmente indicati
per limpiego in impianti di tipo centralizzato, di grandi dimensioni o di diffcile accesso, nei casi di pi
manovre giornaliere di alimentazione ed esclusione di una linea (es. linee di alimentazione di impianti
non presidiati, sistemi di sicurezza, rilevatori, allarmi, comandi centralizzati di illuminazione ecc.).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
comando motorizzato per interruttori
automatici 1P S2C-CM1 2CSS201997R0013 A202625 1
comando motorizzato per interruttori
automatici 2P e 3P S2C-CM2/3 2CSS203997R0013 A202635 1
comando motorizzato per interruttori
automatici 4P S2C-CM4 2CSS204997R0013 A202645 1
Caratteristiche tecniche
S2C-CM
Tensione di alimentazione 12...30 V c.a. +10% - 15% (50-60 Hz); 12...48 V c.c. +10% - 15%
Tensione di isolamento [V] 2500 per 1 min.
Potenza assorbita durante la manovra [VA]
12 V c.a. < 15
24 V c.a. < 22
30 V c.a. < 25
12...48 V c.c. < 20
Potenza assorbita in assenza di manovra [VA] 1,5
Comando a distanza* mediante contatti liberi da tensione
Tempo di chiusura a temperatura ambiente 1 s
Tempo di apertura a temperatura ambiente 0,5 s
Tempo di attesa per il riarmo da remoto
dopo lapertura per guasto 8 s
Numero di manovre 20000
Temperatura di funzionamento [C] -25 ... + 55
Temperatura di stoccaggio -40 ... + 70
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Grado di protezione (EN 60529) morsetti: IP2X
involucro: IP 4X
Lunghezza cavi del circuito di comando [m] 1500
Sezione cavi [mm
2
] < 2,5
Contatto di segnalazione (morsetti 3 - 4 - 5) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 5 A (250 V c.a.) carico resistivo
Contatto ausiliario (morsetti 6 - 7 - 8) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 3 A (250 V c.a.) carico resistivo
Morsetti di comando morsetto 9 = contatto di chiusura
morsetto 10=contatto di apertura
morsetto 11= comune per i contatti di comando,
+ 5 V c.c. (fornita dal comando a motore)
*
(1) Dopo avere alimentato il dispositivo, attendere 5 secondi prima di attivare le funzioni di comando.
(2) Dopo lapertura per guasto, attendere 8 secondi prima di azionare il riarmo da remoto.
2
C
S
C
4
0
0
2
4
8
F
0
0
0
1
2/56 ABB SACE
22
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Elementi ausiliari
Utilizzo di pi comandi motorizzati in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
1 2 n ...
12-30 V c.a. 230 V c.a.
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
1
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
2
c
h
i
u
s
o
a
p
e
r
t
o
n ...
12-48 V c.c.
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
0 OFF 0 OFF 0 OFF 0 OFF
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
SIGN
Utilizzo di pi comandi motorizzati a 230 V c.a. mediante un unico trasformatore
2/57 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Accessori
PS 1/2 - PS 1/12
Barrette di collegamento
Sezione Moduli Fasi Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

mm
2
Tipo Codice ABB dordine kg

Barrette di lunghezza predefnita (non necessitano di tappi di chiusura)
10 2 1 PS 1/2 2CDL210001R1012 A463300 0,008 180
6 3 PS 3/6 2CDL231001R1006 A463409 0,042 60
9 3 PS 3/9 2CDL231001R1009 A463508 0,069 30
12 (no NA) 3 PS 3/12 2CDL231001R1012 A463607 0,096 30
12 3 PS 3/12 FI 2CDL231002R1012 A463706 0,094 30

Barrette 1, 2, 3, 4 poli da tagliare secondo la lunghezza desiderata
10 60 1 PS 1/60 2CDL210001R1060 A514668 0,260 20
10 12 2 PS 2/12 2CDL220001R1012 A556521 0,075 50
10 58 2 PS 2/58 2CDL220001R1058 A556552 0,360 10
10 12 3 PS 3/12 2CDL230001R1012 A576116 0,090 50
10 60 3 PS 3/60 2CDL230001R1060 A514699 0,470 10
16 12 3 PS 3/12/16 2CDL230001R1612 A562805 0,120 50
16 60 3 PS 3/60/16 2CDL230001R1660 A514705 0,650 10
16 12 4 PS 4/12/16 2CDL240001R1612 A556675 0,160 30
16 60 4 PS 4/60/16 2CDL240001R1660 A556743 0,890 10
16 48 2 PS 2/48/16 H* 2CDL220001R1648 A556545 0,480 10
10 39 3 PS 3/39 H* 2CDL230001R1039 A556590 0,430 10
10 39 3 PS 3/39/16 H* 2CDL230001R1639 A556606 0,595 10
10 48 3 PS 3/48 H* 2CDL230001R1048 A556613 0,430 10
10 48 3 PS 3/48/16 H* 2CDL230001R1648 A556644 0,600 10
16 52 4 PS 4/52/16 H* 2CDL240001R1652 A556699 0,780 10
* Versione per interruttori con contatto ausiliario
Nota: PS 1/60 non necessita di tappi di chiusura laterali. Con PS/2.. e PS/3.. usare PS END. Con PS/4.. usare PS END 1.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
Tappi di chiusura laterale per barrette
PS-END 2CDL200001R0001 A514729 0,001 50
PS-END 1 2CDL200001R0002 A570114 0,001
Protezione per i puntali delle barrette
5 pezzi SZ-BSK 2CDL200001R0011 A420006 0,003 10
2CSC400393F0001
2CSC40087F0001
2CSC400086F0001
2/58 ABB SACE
22
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Accessori
Etichette
Confezioni di 40 etichette prestampate o neutre. Le etichette neutre possono essere personalizzate
a mano con un pennarello indelebile o con sistemi di marcatura computerizzata.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
etichette neutre BS EB 446 2 A478106 0,004 30
etichette neutre con pittogrammi BS Pikto EB 447 0 A478205 0,004 30
etichette prestampate 4 x 1 - 10 BS 1/10 EB 448 8 A478304 0,004 30
etichette prestampate 2 x 1 - 20 BS 1/20 EB 449 6 A478403 0,004 30
etichette prestampate 1 - 40 BS 1/40 EB 450 4 A478502 0,004 30
etichette prestampate 41-80 BS 41 80 EB 451 2 A585910 0,004 30
etichette prestampate 81-120 BS 81 120 EB 452 0 A585927 0,004 30
etichette prestampate 121-160 BS 121/160 EB 453 8 A585934 0,004 30
etichette personalizzate disponibili su richiesta.


Morsetti isolati a puntale
Sezione Lunghezza Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

mm
2
mm Tipo Codice ABB dordine kg
6-50 15 SZ-Ast 50 I EB 456 1 A259606 0,014 50
(ingresso laterale)
6-50 15 SZ-Ast 55 I EB 457 9 A571319 0,014 50
(ingresso dallalto)


Morsetti di alimentazione
Per limpiego con barrette di collegamento a puntale per dispositivi System pro M compact e cavi
di sezione 35 mm
2
e 50 mm
2
.
Sezione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

mm
2
Tipo Codice ABB dordine kg
6-35 SZ-ESK 2 EB 455 3 A969203 0,030 10
6-50 SZ-ESK 3S 2CDL200003R5003 A965288 0,030 10
Etichetta identifcativa

Sk 0103 Z99 BS 1/10


SZ-ESK 3S SZ-ESK 2
SZ-Ast 55 I SZ-Ast 50 I
2
C
S
C
4
0
0
3
7
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
9
9
F
0
0
0
1
2
C
D
C
0
6
2
2
4
5
F
0
0
0
1
2/59 ABB SACE
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
System
pro M compact

S 200
Interruttori magnetotermici S 200
Accessori
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
Blocco per manovra rotativa
Per lazionamento degli interruttori magnetotermici in quadri di distribuzione segregati.
Utilizzando il blocco S2C-DH non pi possibile montare alcun altro accessorio (contatti e bobine)
sulla destra degli interruttori automatici.
blocco per manovra rotativa S 2C-DH KU 894 8 KU8948
manopola per blocco manovra rotativa,
nera, lucchettabile, IP65 OHB 2AJ 1SCA022347R4030 EO0102
manopola per blocco manovra rotativa,
rossa/gialla, lucchettabile, IP65 OHY 2AJ 1SCA022353R2840 EO0110
albero per manovra rotativa, L 85 mm OXS 5X85 1SCA022347R3570 EO0714
albero per manovra rotativa, L 105 mm OXS 5X105 1SCA022347R3650 EO0664
albero per manovra rotativa, L 120 mm OXS 5X120 1SCA022347R3730 EO0672
albero per manovra rotativa, L 130 mm OXS 5X130 1SCA022353R4540 EO0680
albero per manovra rotativa, L 160 mm OXS 5X160 1SCA022389R0170 EO1092
albero per manovra rotativa, L 180 mm OXS 5X180 1SCA022353R4620 EO0698
albero per manovra rotativa, L 250 mm OXS 5X250 1SCA022376R6670 EO1100
albero per manovra rotativa, L 330 mm OXS 5X330 1SCA022353R4710 EO0706
Staffa di fssaggio per proflato DIN
In conformit con DIN EN 60715 impedisce che i dispositivi scivolino lateralmente dal proflato DIN,
35 x 7,5 mm.
END EA 215 2 EA 215 2 0,02 50
Adattatore di profondit
Compensa le differenze dimensionali tra dispositivi fno a 68 mm.
SZ-ES 68/83 EB 454 6 A533909 0,003 100


Blocco meccanico
Impedisce lazionamento non autorizzato della leva dellinterruttore attraverso un lucchetto con
sezione di 3 mm. Per dispositivi multipolari suffciente applicare un unico blocco.
blocco meccanico 3 mm SA 1 EA 214 5 EA 214 5 0,004 10
lucchetto con 2 chiavi SA 2 EB 373 8 A587704 0,02 10
END
S2C-DH
SZ-ES 68/83
SA 1
SA 2
2
C
S
C
4
0
0
3
9
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
9
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
0
3
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
9
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
9
5
F
0
0
0
1
2/60
ABB SACE
22
Gli interruttori S 280 sono
disponibili nelle versioni 1P,
2P, 3P e 4P con correnti di
80 e 100 A, caratteristica di
intervento B e C e potere di
interruzione di 6 kA in con-
formit con la Norma CEI EN
60898. Grazie alle loro dimen-
sioni contenute (1 modulo per
polo), gli interruttori S 280
consentono di realizzare la
protezione magnetotermica
da 80-100 A con un ingom-
bro estremamente ridotto.
Per il cablaggio di cavi di
portata 80-100 A, sono dotati
di morsetti da 35 mm
2
.
Per questi interruttori non
sono disponibili blocchi dif-
ferenziali.
La gamma S 280 UC stata
espressamente sviluppata
per la protezione dei circuiti
in corrente continua in pre-
senza di tensioni alle quali
gli interruttori standard non
sono in grado di operare.
Le esecuzioni unipolari sono
infatti adatte per lutilizzo in
circuiti fno a 220 V c.c. (in
sistemi non IT), le esecuzioni
bipolari per lutilizzo in circuiti
fno a 440 V c.c. (in sistemi
non IT) secondo gli schemi
di collegamento riportati negli
approfondimenti tecnici.
La gamma S 280 UC co-
stituita da interruttori nelle
caratteristiche B-C-K-Z fno
a 63 A.
Completano lofferta contatti
ausiliari e di segnalazione,
bobine a lancio di corrente e
bobine di minima tensione.
2
C
S
C
4
0
0
5
3
5
F
0
0
0
1
2/61
2
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 2/62
Informazioni per lordinazione
S 280 80-100 A-B .............................................................................................................. 2/64
S 280 80-100 A-C ................................................................................................................2/65
S 280 UC-B ......................................................................................................................... 2/66
S 280 UC-C ......................................................................................................................... 2/67
S 280 UC-K ......................................................................................................................... 2/68
S 280 UC-Z ......................................................................................................................... 2/69
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 2/70
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 2/70
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 2/73
Contatti ausiliari / di segnalazione ....................................................................................... 2/73
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 2/74
Accessori ............................................................................................................................. 2/75
Interruttori magnetotermici
gamma S 280 e accessori
2/62 ABB SACE
22
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Caratteristiche tecniche







































DATI TECNICI S 280 S 280 UC
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2 CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 80 In 100 0,5 In 40 50 In 63
Poli 1P, 2P, 3P, 4P 1P, 2P
Tensione nominale Ue 1P [V] 230 220 V c.c
2P, 3P. 4P [V] 230/400 440 V c.c.
Tensione di isolamento Ui [V] 500 500
Max. tensione di esercizio Ub max. CA [V]
CC 1P [V] 60 V c.c. 220 V c.c.
CC 2P [V] 125 V c.c. 440 V c.c.
Min. tensione di esercizio Ub min. [V]
Frequenza nominale [Hz] 50...60 50...60
Potere di interruzione nominale Icn [A] 6000
secondo CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 10
CEI EN 60947-2 2P - 230 V servizio Ics [kA] 10
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6
CEI EN 60947-2 3P, 4P - 400 V servizio Ics [kA] 6
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 4,5
CEI EN 60947-2 servizio Ics [kA] 6 4,5
1P - 220 V c.c., 2P - 440 V c.c.
Tensione nominale di tenuta a impulso
(1,2/50) Uimp [kV]
Tensione di prova dielettrica
a freq. ind. per 1 min [kV]
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n
D: 10 In Im 20 In
K: 8 In Im 14 In n n
Z: 2 In Im 3 In n n
Solo Mag: 12 In Im 14 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero manovre elettriche 4000 10000
Numero manovre meccaniche 10000 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 30 (20 per curve K, Z)
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] a gabbia 35/35 a gabbia 25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,5 2
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 90 x P: 68 x L: 17,8 H: 90 x P: 68 x L: 17,5
Peso per polo [g] 160 140
System
pro M compact

2/63 ABB SACE


2
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Caratteristiche tecniche







































DATI TECNICI S 280 S 280 UC
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2 CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 80 In 100 0,5 In 40 50 In 63
Poli 1P, 2P, 3P, 4P 1P, 2P
Tensione nominale Ue 1P [V] 230 220 V c.c
2P, 3P. 4P [V] 230/400 440 V c.c.
Tensione di isolamento Ui [V] 500 500
Max. tensione di esercizio Ub max. CA [V]
CC 1P [V] 60 V c.c. 220 V c.c.
CC 2P [V] 125 V c.c. 440 V c.c.
Min. tensione di esercizio Ub min. [V]
Frequenza nominale [Hz] 50...60 50...60
Potere di interruzione nominale Icn [A] 6000
secondo CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 10
CEI EN 60947-2 2P - 230 V servizio Ics [kA] 10
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6
CEI EN 60947-2 3P, 4P - 400 V servizio Ics [kA] 6
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 4,5
CEI EN 60947-2 servizio Ics [kA] 6 4,5
1P - 220 V c.c., 2P - 440 V c.c.
Tensione nominale di tenuta a impulso
(1,2/50) Uimp [kV]
Tensione di prova dielettrica
a freq. ind. per 1 min [kV]
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n
D: 10 In Im 20 In
K: 8 In Im 14 In n n
Z: 2 In Im 3 In n n
Solo Mag: 12 In Im 14 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero manovre elettriche 4000 10000
Numero manovre meccaniche 10000 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 30 (20 per curve K, Z)
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] a gabbia 35/35 a gabbia 25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,5 2
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 90 x P: 68 x L: 17,8 H: 90 x P: 68 x L: 17,5
Peso per polo [g] 160 140
System
pro M compact

2/64 ABB SACE


22
S 280 - Caratteristica B
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 80 S 281 - B80 - 11178645 0,160 6
100 S 281 - B100 - 11178646 0,160 6












2 80 S 282 - B80 - 11178651 0,320 3
100 S 282 - B100 - 11178652 0,320 3












3 80 S 283 - B80 - 11178657 0,480 2
100 S 283 - B100 - 11178658 0,480 2












4 80 S 284 - B80 - EF 474 0 0,640 1
100 S 284 - B100 - EF 475 7 0,640 1
S 280-B
Interruttori magnetotermici
Serie S 280
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
B
2
C
S
C
4
0
0
4
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
6
F
0
0
0
1
2/65 ABB SACE
2
S 280-C
Interruttori magnetotermici
Serie S 280
S 280 - Caratteristica C
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 6 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 80 S 281 - C80 - 11178643 0,160 6
100 S 281 - C100 - 11178644 0,160 6












2 80 S 282 - C80 - 11178649 0,320 3
100 S 282 - C100 - 11178650 0,320 3












3 80 S 283 - C80 - 11178655 0,480 2
100 S 283 - C100 - 11178656 0,480 2












4 80 S 284 - C80 - EF 472 4 0,640 1
100 S 284 - C100 - EF 473 2 0,640 1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
C
2
C
S
C
4
0
0
4
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
3
F
0
0
0
1
2/66 ABB SACE
22
S 280 UC-B
Interruttori magnetotermici
Serie S 280 UC
S 280 UC - Caratteristica B
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 6 S 281 UC B6 - EF 690 1 0,140 6
8 S 281 UC B8 - EF 691 9 0,140 6
10 S 281 UC B10 - EF 692 7 0,140 6
16 S 281 UC B16 - EF 693 5 0,140 6
20 S 281 UC B20 - EF 694 3 0,140 6
25 S 281 UC B25 - EF 695 0 0,140 6
32 S 281 UC B32 - EF 696 8 0,140 6
40 S 281 UC B40 - EF 697 6 0,140 6
50 S 281 UC B50 - EF 698 4 0,140 6
63 S 281 UC B63 - EF 699 2 0,140 6



2 6 S 282 UC B6 - EF 710 7 0,280 3
8 S 282 UC B8 - EF 711 5 0,280 3
10 S 282 UC B10 - EF 712 3 0,280 3
16 S 282 UC B16 - EF 713 1 0,280 3
20 S 282 UC B20 - EF 714 9 0,280 3
25 S 282 UC B25 - EF 715 6 0,280 3
32 S 282 UC B32 - EF 716 4 0,280 3
40 S 282 UC B40 - EF 717 2 0,280 3
50 S 282 UC B50 - EF 718 0 0,280 3
63 S 282 UC B63 - EF 719 8 0,280 3
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
B
2
C
S
C
4
0
0
4
1
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
3
F
0
0
0
1
2/67 ABB SACE
2
S 280 UC-C
Interruttori magnetotermici
Serie S 280 UC
S 280 UC - Caratteristica C
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 281 UC C0,5 - EF 720 6 0,140 6
1 S 281 UC C1 - EF 721 4 0,140 6
1,6 S 281 UC C1,6 - EF 722 2 0,140 6
2 S 281 UC C2 - EF 723 0 0,140 6
3 S 281 UC C3 - EF 724 8 0,140 6
4 S 281 UC C4 - EF 725 5 0,140 6
6 S 281 UC C6 - EF 726 3 0,140 6
8 S 281 UC C8 - EF 727 1 0,140 6
10 S 281 UC C10 - EF 728 9 0,140 6
16 S 281 UC C16 - EF 729 7 0,140 6
20 S 281 UC C20 - EF 730 5 0,140 6
25 S 281 UC C25 - EF 731 3 0,140 6
32 S 281 UC C32 - EF 732 1 0,140 6
40 S 281 UC C40 - EF 733 9 0,140 6
50 S 281 UC C50 - EF 734 7 0,140 6
63 S 281 UC C63 - EF 735 4 0,140 6
2 0,5 S 282 UC C0,5 - EF 736 2 0,280 3
1 S 282 UC C1 - EF 737 0 0,280 3
1,6 S 282 UC C1,6 - EF 738 8 0,280 3
2 S 282 UC C2 - EF 739 6 0,280 3
3 S 282 UC C3 - EF 740 4 0,280 3
4 S 282 UC C4 - EF 741 2 0,280 3
6 S 282 UC C6 - EF 742 0 0,280 3
8 S 282 UC C8 - EF 743 8 0,280 3
10 S 282 UC C10 - EF 744 6 0,280 3
16 S 282 UC C16 - EF 745 3 0,280 3
20 S 282 UC C20 - EF 746 1 0,280 3
25 S 282 UC C25 - EF 747 9 0,280 3
32 S 282 UC C32 - EF 748 7 0,280 3
40 S 282 UC C40 - EF 749 5 0,280 3
50 S 282 UC C50 - EF 750 3 0,280 3
63 S 282 UC C63 - EF 751 1 0,280 3
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
C
2
C
S
C
4
0
0
4
1
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
3
F
0
0
0
1
2/68 ABB SACE
22
S 280 UC-K
Interruttori magnetotermici
Serie S 280 UC
S 280 UC - Caratteristica K
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 281 UC K0,5 - EF 752 9 0,140 6
1 S 281 UC K1 - EF 753 7 0,140 6
1,6 S 281 UC K1,6 - EF 754 5 0,140 6
2 S 281 UC K2 - EF 755 2 0,140 6
3 S 281 UC K3 - EF 756 0 0,140 6
4 S 281 UC K4 - EF 757 8 0,140 6
6 S 281 UC K6 - EF 758 6 0,140 6
8 S 281 UC K8 - EF 759 4 0,140 6
10 S 281 UC K10 - EF 760 2 0,140 6
16 S 281 UC K16 - EF 761 0 0,140 6
20 S 281 UC K20 - EF 762 8 0,140 6
25 S 281 UC K25 - EF 763 6 0,140 6
32 S 281 UC K32 - EF 764 4 0,140 6
40 S 281 UC K40 - EF 765 1 0,140 6
50 S 281 UC K50 - EF 766 9 0,140 6
63 S 281 UC K63 - EF 767 7 0,140 6
2 0,5 S 282 UC K0,5 - EF 768 5 0,280 3
1 S 282 UC K1 - EF 769 3 0,280 3
1,6 S 282 UC K1,6 - EF 770 1 0,280 3
2 S 282 UC K2 - EF 771 9 0,280 3
3 S 282 UC K3 - EF 772 7 0,280 3
4 S 282 UC K4 - EF 773 5 0,280 3
6 S 282 UC K6 - EF 774 3 0,280 3
8 S 282 UC K8 - EF 775 0 0,280 3
10 S 282 UC K10 - EF 776 8 0,280 3
16 S 282 UC K16 - EF 777 6 0,280 3
20 S 282 UC K20 - EF 778 4 0,280 3
25 S 282 UC K25 - EF 779 2 0,280 3
32 S 282 UC K32 - EF 780 0 0,280 3
40 S 282 UC K40 - EF 781 8 0,280 3
50 S 282 UC K50 - EF 782 6 0,280 3
63 S 282 UC K63 - EF 783 4 0,280 3
3 6 S 283 UC K6 - 11866420 0,420 2
Nota: gli interruttori S 280 UC-K sono disponibili a richiesta nelle versioni 3P e 4P.
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
K
2
C
S
C
4
0
0
4
1
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
8
F
0
0
0
1
2/69 ABB SACE
2
S 280 UC-Z
Interruttori magnetotermici
Serie S 280 UC
S 280 UC - Caratteristica Z
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 0,5 S 281 UC Z0,5 - EF 784 2 0,140 6
1 S 281 UC Z1 - EF 785 9 0,140 6
1,6 S 281 UC Z1,6 - EF 786 7 0,140 6
2 S 281 UC Z2 - EF 787 5 0,140 6
3 S 281 UC Z3 - EF 788 3 0,140 6
4 S 281 UC Z4 - EF 789 1 0,140 6
6 S 281 UC Z6 - EF 790 9 0,140 6
8 S 281 UC Z8 - EF 791 7 0,140 6
10 S 281 UC Z10 - EF 792 5 0,140 6
16 S 281 UC Z16 - EF 793 3 0,140 6
20 S 281 UC Z20 - EF 794 1 0,140 6
25 S 281 UC Z25 - EF 795 8 0,140 6
32 S 281 UC Z32 - EF 796 6 0,140 6
40 S 281 UC Z40 - EF 797 4 0,140 6
50 S 281 UC Z50 - EF 798 2 0,140 6
63 S 281 UC Z63 - EF 799 0 0,140 6
2 0,5 S 282 UC Z0,5 - EF 810 5 0,280 3
1 S 282 UC Z1 - EF 811 3 0,280 3
1,6 S 282 UC Z1,6 - EF 812 1 0,280 3
2 S 282 UC Z2 - EF 813 9 0,280 3
3 S 282 UC Z3 - EF 814 7 0,280 3
4 S 282 UC Z4 - EF 815 4 0,280 3
6 S 282 UC Z6 - EF 816 2 0,280 3
8 S 282 UC Z8 - EF 817 0 0,280 3
10 S 282 UC Z10 - EF 818 8 0,280 3
16 S 282 UC Z16 - EF 819 6 0,280 3
20 S 282 UC Z20 - EF 820 4 0,280 3
25 S 282 UC Z25 - EF 821 2 0,280 3
32 S 282 UC Z32 - EF 822 0 0,280 3
40 S 282 UC Z40 - EF 823 8 0,280 3
50 S 282 UC Z50 - EF 824 6 0,280 3
63 S 282 UC Z63 - EF 825 3 0,280 3
Nota: gli interruttori S 280 UC-Z sono disponibili a richiesta nelle versioni 3P e 4P.
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/4
Z
2
C
S
C
4
0
0
4
1
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
1
8
F
0
0
0
1
2/70 ABB SACE
22
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Elementi ausiliari
System
pro M compact

S2-H..
CONTATTI
AUSILIARI
S2-S/H
CONTATTO
AUSILIARIO
+ CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-A1I, S2-A2I
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
S2-H..
CONTATTI
AUSILIARI
S2-A1I, S2-A2I
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S2-BM.
BOBINA
DI MINIMA
S2-S/H
CONTATTO
AUSILIARIO
+ CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-BM..
BOBINA
DI MINIMA
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 280
BLOCCO
DIFFERENZIALE
DDA
2P, 3P, 4P
S 290 A
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S290 UA
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 290
2P, 3P, 4P
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO
DI SEGNALAZIONE
S 290 A
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S 290 UA
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
BLOCCO
DIFFERENZIALE
DDA
S 290 S
CONTATTO
DI
SEGNALAZIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S941 N
S951 N
S971 N
UNIPOLARE
+ NEUTRO
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO
DI SEGNALAZIONE
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
Esempi di abbinamenti di interruttori S 280 con elementi ausiliari (massime confgurazioni)
Contatti ausiliari e di segnalazione
Tipo S2-H11 I S2-H20 I S2-H02 I S2-H21 S2-H12 S2-H30 S2-H03
S2-H11 X S2-H20 X S2-H02 X
Descrizione 1NA+1NC 2NA 2NC 2NA+1NC 1NA+2NC 3NA 3NC
Corrente Ue [V] 240 415
alternata Ie [A] 6 2
Corrente Ue [V] 24 60 110 250
continua Ie [A] 4 2 1,5 1
Min. tensione
funzionamento [V] 12 c.a. - 12 c.c.
Min. corrente
funzionamento [mA] 12
Morsetti [mm
2
] fno a 2 x 1,5
Rigidit dielettrica [kV] 3
Resistenza c.c.
a 240 V c.a. [A] 1000 (protetto con interruttore S2 caratteristica K - 6 A)
Resistenza impulso
di tensione [kV] 4
Coppia di serraggio [Nm] 0,7
Dimensioni L x P x H [mm] 8,75 x 68 x 90








I contatti ausiliari S2-H11 X, S2-H20 X, S2-H02 X differiscono da S2-H11, S2-H20, S2-H02 in quanto mancano del morsetto per il serraggio del cavo
sostituito dalla baionetta per il collegamento con Faston.
11 21 31
12 22 32
1
2
13 23 33
14 24 34
1
2
11 21 33
12 22 34
1
2
11 23 33
12 24 34
1
2
11 21
12 22
1
2
13 23
14 24
1
2
13 21
14 22
1
2
Schema di accessoriamento di S 280
2/71 ABB SACE
2
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di apertura a lancio di corrente


Tipo S2-A1 I S2-A2 I
Tensione nominale [V]
c.a. 1260 110415
c.c. 1260 110250
Durata sgancio max. [ms] < 10 < 10
Tensione min. [V]
di sgancio c.a. 7 55
c.c. 10 80
Consumo allo sgancio [VA]
12 V c.a. 35
12 V c.c. 30
24 V c.a. 140
24 V c.c. 100
48 V c.a. 600
48 V c.c. 330
110 V c.a. 40
110 V c.c. 40
220 V c.a. 180
220 V c.c. 170
Resistenza bobina [] 3,7 225
Morsetti [mm
2
] 25 25
Coppia di serraggio [Nm] 2 2
Dimensioni L x P x H [mm] 17,5 x 68 x 90 17,5 x 68 x 90
S2-S S2-SH

240 415
6 2
250 110 60 24
0,5 1 1 4

12 c.a. - 12 c.c.

12
fno a 2 x 1,5
3

1000 (protetto con interruttore S2 caratteristica K - 6 A)

4
0,7
8,75 x 68 x 90








95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
11
12 14
1
2
95
96 98
11
12 14
1
2
95
96 98
11
12 14
1
2
95
96 98
Apertura
automatica
Apertura
manuale
Apertura
automatica
Apertura
manuale
Contatti ausiliari e di segnalazione
Tipo S2-H11 I S2-H20 I S2-H02 I S2-H21 S2-H12 S2-H30 S2-H03
S2-H11 X S2-H20 X S2-H02 X
Descrizione 1NA+1NC 2NA 2NC 2NA+1NC 1NA+2NC 3NA 3NC
Corrente Ue [V] 240 415
alternata Ie [A] 6 2
Corrente Ue [V] 24 60 110 250
continua Ie [A] 4 2 1,5 1
Min. tensione
funzionamento [V] 12 c.a. - 12 c.c.
Min. corrente
funzionamento [mA] 12
Morsetti [mm
2
] fno a 2 x 1,5
Rigidit dielettrica [kV] 3
Resistenza c.c.
a 240 V c.a. [A] 1000 (protetto con interruttore S2 caratteristica K - 6 A)
Resistenza impulso
di tensione [kV] 4
Coppia di serraggio [Nm] 0,7
Dimensioni L x P x H [mm] 8,75 x 68 x 90








I contatti ausiliari S2-H11 X, S2-H20 X, S2-H02 X differiscono da S2-H11, S2-H20, S2-H02 in quanto mancano del morsetto per il serraggio del cavo
sostituito dalla baionetta per il collegamento con Faston.
2/72 ABB SACE
22
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Interblocco meccanico
Dimensioni L x P x H [mm] 17,5 x 68 x 90

Interblocco meccanico
con contatto di segnalazione
Portata max contatti a 250 V c.a. 8 A resistivi
[In] 2 A induttivi
Portata max contatti a 24 V c.c. 4 A resistivi
[In] 2 A induttivi
Durata meccanica 4000
Temperatura di
funzionamento [C] -25...+80
Materiale contatti lega di argento, dorati
Tensione isolamento morsetto/morsetto:
[V] 1000
morsetto/massa:
[V] 1500
Bobine di minima tensione
Tipo S2-BM1 S2-BM2 S2-BM3 S2-BM4 S2-BM5 S2-BM6
Norme VDE0660 parte I - CEI EN 60947.1
Tensione [V] c.a. - 24 48 110 220-240 380
nominale [V] c.c. 12 24 48 110 220 -
Frequenza [Hz] 50...60
Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
Assorbimento [mA] 10
Resistenza alla corrosione [C/RH] clima costante: 23/83 - 40/93 - 55/20; clima variabile: 25/95 - 40/93
Grado di protezione IPXXB/IP2X
Coppia di serraggio [Nm] 0,4
Dimensioni L x P x H [mm] 17,5 x 68 x 90
2/73 ABB SACE
2
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di apertura a lancio di corrente


Vengono utilizzate per provocare a distanza lo scatto degli interruttori. Se si desidera anche un
contatto ausiliario o un contatto di segnalazione, questi ultimi dovranno essere montati alla sinistra
della bobina di apertura a lancio di corrente.
Con un trasformatore TM30 si riescono ad alimentare 5 bobine S2-A1 a 12 V c.a. (TM30/12) e 3
bobine S2-A1 a 24 V c.a. (TM30/24).
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di sgancio a distanza
12-60 V c.a./c.c. S2-A1 I - KU 918 5 1
bobina di sgancio a distanza
110-415 V c.a./110-250 V c.c. S2-A2 I - KU 919 3 1
1
2
C1
C2
1
2
C1
C2
S2-A1 I
S2-A2 I
Montaggio a destra o a sinistra
1
2
C1
C2
S 290 A1
S 290 A2
Montaggio solo a destra
1
2
C1
C2
S9-T24, S9-T130, S9-T415
Montaggio solo a sinistra
1
2
C1
C2
S5 AL
Montaggio solo a sinistra
O
E
P
M
0
0
1
5
Contatti ausiliari/di segnalazione
Il contatto ausiliario segnala la posizione dellinterruttore. Ad ogni variazione della posizione del con-
tatto, sia essa manuale o automatica, riporta lo stato dellinterruttore.
Il contatto di segnalazione evidenzia la posizione dellinterruttore dopo lo sgancio automatico dellin-
terruttore, provocato da sovraccarico o corto circuito. In caso di manovra manuale non segnala il
cambiamento della posizione dellinterruttore.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatti ausiliari 1NA+1NC (1/2 modulo) S2-H11 I - KU 925 0 1
contatti ausiliari 2NA (1/2 modulo) S2-H20 I - KU 927 6 1
contatti ausiliari 2NC (1/2 modulo) S2-H02 I - KU 926 8 1
contatti ausiliari 1NA+1NC (1/2 modulo)
con attacchi Faston S2-H11X - KU 897 1 1
contatti ausiliari 2NA (1/2 modulo)
con attacchi Faston S2-H20X - KU 899 7 1
contatti ausiliari 2NC (1/2 modulo)
con attacchi Faston S2-H02X - KU 898 9 1
contatti ausiliari 2NA+1NC (1/2 modulo) S2-H21 - KU 891 4 1
contatti ausiliari 1NA+2NC (1/2 modulo) S2-H12 - KU 890 6 1
contatti ausiliari 3NA (1/2 modulo) S2-H30 - KU 893 0 1
contatti ausiliari 3NC (1/2 modulo) S2-H03 - KU 892 2 1
contatto di segnalazione (1/2 modulo) S2-S - KU 903 7 1
contatto di segnalazione
+ contatti ausiliari (1/2 modulo) S2-S/H - KU 902 9 1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
6
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/74 ABB SACE
22
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di minima tensione


Sono utilizzate per proteggere lutenza in caso di abbassamento di tensione (tra il 70% e il 35% del
suo valore nominale) e/o per realizzare larresto di emergenza in sicurezza positiva. Se utilizzate per
larresto di emergenza causano interventi intempestivi anche per microinterruzioni temporanee della
tensione di qualche decina di millisecondi. ABB realizza inoltre i blocchi DDA AE che alla funzione
differenziale associano larresto di emergenza in sicurezza positiva senza lausilio di sorgente di ener-
gia ausiliaria (batteria) e circuiti ausiliari. Il blocco DDA AE svolge le funzioni di una bobina di minima
tensione eliminando linconveniente dello sgancio intempestivo.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 12 V c.c.
(1 modulo) S2-BM1 - KU 912 8 1
bobina di minima tensione 24 V c.a./c.c.
(1 modulo) S2-BM2 - KU 913 6 1
bobina di minima tensione 48 V c.a./c.c.
(1 modulo) S2-BM3 - KU 914 4 1
bobina di minima tensione 110 V c.a./c.c.
(1 modulo) S2-BM4 - KU 915 1 1
bobina di minima tensione 220 V c.a./c.c.
(1 modulo) S2-BM5 - KU 916 9 1
bobina di minima tensione 380 V c.a.
(1 modulo) S2-BM6 - KU 917 7 1
O
E
P
M
0
0
2
0
2
C
S
C
4
0
0
4
5
1
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/75 ABB SACE
2
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Accessori
System
pro M compact

Barrette di collegamento
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
Barrette di collegamento a forcella isolate (lunghezza 1 m - max. 56 poli)
per interruttore unipolare BCF 1/100 - EA 643 5 5
per interruttore unipolare con
contatto ausiliario BCF 1H/100 - EA 644 3 5
per interruttore bipolare BCF 2/100 - EA 645 0 20
per interruttore tripolare BCF 3/100 - EA 646 8 20
per interruttore quadripolare BCF 4/100 - EA 647 6 15
tappo di chiusura laterale
per tipi BCF 2/100 e BCF 3/100 EK-C-2+3 - EA 648 4 10
tappo di chiusura laterale
per tipo BCF 4/100 EK-C-4 - EA 649 2 10
Barrette di collegamento a puntale isolate (lunghezza 1 m - max. 56 poli)
per interruttore unipolare BCP 1/100 - EA 650 0 50
per interruttore bipolare BCP 2/N - EA 524 7 5
per interruttore tripolare BCP 3/N - EA 525 4 10
per interruttore quadripolare BCP 4/N - EA 526 2 5
tappo di chiusura laterale
per tipo BCP 2/N EK-SBS 2 - EA 549 4 10
tappo di chiusura laterale
per tipo BCP 3/N e BCP 4/N EK-SBS 4 - EA 550 2 10
morsetto per cavo di alimentazione
fno a 35 mm
2
SZ/ESK 2 EB 455 3 A969203 10
BCF 4/100
BCF 1/100
BCP 4/N
2CSC400100F0001
2CSC400099F0001
2CSC400098F0001
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/76 ABB SACE
22
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Accessori
System
pro M compact

Altri accessori
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
falso polo - 1 modulo FP 1 - EB 176 5 100
falso polo - 2 moduli FP 2 - EB 177 3 50
falso polo - 4 moduli FP 4 - EB 178 1 30
falso polo - 6 moduli FP 6 - EB 179 9 20
aupporto per falso polo FP SFP - EB 183 1 100
blocco meccanico BSA 1 - EA 214 5 1
lucchetto per BSA 1 BSA 2 - EA 213 7 1
fermo per proflato DIN FERMO END - EA 215 2 1
fangia per montaggio a retroquadro
1 modulo - IP40 ME 1 - KU 930 0 1
fangia per montaggio a retroquadro
2 moduli - IP40 ME 2 - KU 931 8 1
fangia per montaggio a retroquadro
3 moduli - IP40 ME 3 - KU 932 6 1
fangia per montaggio a retroquadro
4 moduli - IP40 ME 4 - KU 933 4 1
fangia per montaggio a retroquadro
6 moduli - IP40 ME 6 - KU 934 2 1
fangia per montaggio a retroquadro
8 moduli - IP40 ME 8 - KU 935 9 1
morsetto posteriore per esecuzione
a retroquadro 25 mm
2
S2-MP2 - KU 939 1 1
Blocco meccanico BSA1
Lucchetto BSA2
Flangia per montaggio
retroquadro ME4
Falso polo FP2 + supporto SFP
Supporto per falso polo SFP
Morsetto S2-MP2
2
C
S
C
4
0
0
1
0
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
2
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
3
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
3
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
3
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
4
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
0
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/77 ABB SACE
2
S 280
Interruttori magnetotermici S 280
Accessori
System
pro M compact

Descrizione Peso Confezione


Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
protezione coprivite piombabile
per interruttori S 280 CPV 2 - KU 943 3 1
kit di estraibilit per interruttori S 280
fno a 32 A S2-EST - KU 922 7 1
portaetichette ST - EP 742 9 1
etichette neutre ST-E - EP 743 7 1
blocco per manovra rotativa S2C-DH - KU 894 8 1
manopola per blocco manovra rotativa,
nera lucchettabile IP65 OHB 2AJ - EO 010 2 1
manopola per blocco manovra rotativa,
rossa/gialla lucch. IP65 OHY 2AJ - EO 011 0 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 85 mm OXS 5X 85 - EO 071 4 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 105 mm OXS 5X 105 - EO 066 4 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 120 mm OXS 5X 120 - EO 067 2 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 130 mm OXS 5X 130 - EO 068 0 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 160 mm OXS 5X 160 - EO 109 2 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 180 mm OXS 5X 180 - EO 069 8 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 250 mm OXS 5X 250 - EO 110 0 1
albero per manovra rotativa,
lunghezza 330 mm OXS 5X 330 - EO 070 6 1
Portaetichette ST
CPV2
S2-EST
S2-DH
OHY 2AJ
OSX 5X
2
C
S
C
4
0
0
1
0
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
3
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
4
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
3
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
4
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
4
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/78
ABB SACE
22
Gli interruttori S 290 sono
i nt er r ut t or i modul ar i da
80-100-125 A conformi alla
Norma CEI EN 60898 e quindi
utilizzabili in ambienti dome-
stici e similari. Per il loro proflo
modulare sono particolarmen-
te adatti allimpiego in quadri
e centralini di distribuzione
con sfnestratura di 45 mm.
La loro modularit e lidoneit
al cablaggio su proflato DIN
60715 ne permettono laf-
fancamento agli interruttori
modulari standard. Sono di-
sponibili nelle versioni 1P, 2P,
3P e 4P con un ingombro di
un modulo e mezzo per polo
(27 mm). Sono disponibili in
caratteristica C (80-100-125
A) e D (80-100 A). Per l ese-
cuzione in curva C e solo per
le taglie di 80 e 100 A sono
disponibili blocchi differenziali
che permettono di realizzare
la protezione abbinata ma-
gnetotermica e differenziale.
I blocchi differenziali sono
disponibili solo in esecuzioni 2
e 4 poli, anche nella tipologia
selettiva.
Sui blocchi differenziali per
gli interruttori S 290 sono
presenti due morsetti aggiun-
tivi per lo sgancio a distanza
dellapparecchiatura; per rea-
lizzare lo sgancio deve essere
collegato un tasto esterno NA
ai morsetti identifcati con Y1
e Y2.
Completano lofferta contatti
ausiliari e di segnalazione,
bobine a lancio di corrente e
bobine di minima tensione.
2
C
S
C
4
0
0
5
3
6
F
0
0
0
1
2/79
2
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 2/80
Informazioni per lordinazione
S 290-C .............................................................................................................................. 2/81
S 290-D .................................................................................................................................2/81
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 2/82
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 2/83
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 2/84
Contatti ausiliari / di segnalazione ....................................................................................... 2/84
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 2/85
Interruttori magnetotermici
gamma S 290 e accessori
2/80 ABB SACE
22





































DATI TECNICI S 290
Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947-2
Corrente nominale In [A] 80 In 125
Poli 1P, 2P, 3P, 4P
Tensione nominale Ue 1P [V] 230
2P, 3P, 4P [V] 230 - 400
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di esercizio c.a. [V] 440
Ub max. c.c. 1P 60
c.c. 2P 125
Min. tensione di esercizio
Ub min. [V] 12 V c.a. - 12 V c.c.
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale Icn [A]
10000
CEI EN 60898
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 25
CEI EN 60947-2 2 poli - 230 V servizio Ics [kA] 13
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 20 15
CEI EN 60947-2 1P (230 V c.a.), servizio Ics [kA] 10 8
2P, 3P, 4P (400 V c.a.) (caratteristica C) (caratteristica D)
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n
D: 10 In Im 20 In n
K: 8 In Im 14 In
Z: 2 In Im 3 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF
Numero di manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] a gabbia 50/50
Coppia di serraggio [N*m] 3,5
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 90 x P: 70 x L: 26,25
Peso per polo [g] 200
S 290
Interruttori magnetotermici S 290
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

2/81 ABB SACE


2
S 290 - Caratteristica C
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 80 S 291 C80 - KU 950 8 0,200 6
100 S 291 C100 - KU 951 6 0,200 6
125 S 291 C125 - KU 952 4 0,200 6



2 80 S 292 C80 - KU 953 2 0,400 3
100 S 292 C100 - KU 954 0 0,400 3
125 S 292 C125 - KU 955 7 0,400 3



3 80 S 293 C80 - KU 956 5 0,600 2
100 S 293 C100 - KU 957 3 0,600 2
125 S 293 C125 - KU 958 1 0,600 2



4 80 S 294 C80 - KU 959 9 0,800 1
100 S 294 C100 - KU 960 7 0,800 1
125 S 294 C125 - KU 961 5 0,800 1
S 290-C
S 290-D
Interruttori magnetotermici
Serie S 290
S 290 - Caratteristica D
Applicazioni: industriale.
Norme: CEI EN 60898
Icn = 10 kA
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 80 S 291 D80 - KU 974 8 0,200 6
100 S 291 D100 - KU 975 5 0,200 6





2 80 S 292 D80 - KU 977 1 0,400 3
100 S 292 D100 - KU 978 9 0,400 3





3 80 S 293 D80 - KU 980 5 0,600 2
100 S 293 D100 - KU 981 3 0,600 2





4 80 S 294 D80 - KU 983 9 0,800 1
100 S 294 D100 - KU 984 7 0,800 1
Nota: gli interruttori S 290-D non sono accoppiabili con i blocchi differenziali DDA 60, 70, 90 - 100 A.
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
C-D
2
C
S
C
4
0
0
4
2
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
2
0
F
0
0
0
1
2/82 ABB SACE
22
S 290
Interruttori magnetotermici S 290
Elementi ausiliari
System
pro M compact

S2-H..
CONTATTI
AUSILIARI
S2-S/H
CONTATTO
AUSILIARIO
+ CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-A1I, S2-A2I
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
S2-H..
CONTATTI
AUSILIARI
S2-A1I, S2-A2I
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S2-BM.
BOBINA
DI MINIMA
S2-S/H
CONTATTO
AUSILIARIO
+ CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-BM..
BOBINA
DI MINIMA
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 280
BLOCCO
DIFFERENZIALE
DDA
2P, 3P, 4P
S 290 A
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S290 UA
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 290
2P, 3P, 4P
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO
DI SEGNALAZIONE
S 290 A
BOBINA DI
APERTURA
A LANCIO
DI CORRENTE
S 290 UA
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
BLOCCO
DIFFERENZIALE
DDA
S 290 S
CONTATTO
DI
SEGNALAZIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
TENSIONE
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S941 N
S951 N
S971 N
UNIPOLARE
+ NEUTRO
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO
DI SEGNALAZIONE
S 290 H11
CONTATTO
AUSILIARIO
S 290 S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
S2-S
CONTATTO DI
SEGNALAZIONE
Esempi di abbinamenti di interruttori S 290 con elementi ausiliari (massime confgurazioni)
Schema di accessoriamento
2/83 ABB SACE
2
S 290
Interruttori magnetotermici S 290
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di apertura a lancio di corrente


Tipo S 290 A1 S 290 A2
Tensione nominale [V]
c.a. 110...415 24...48
c.c. 110...250 24...48
Durata sgancio max. [ms] < 10 < 10
Consumo allo sgancio [VA]
c.a. 20180 40200
c.c. 20180 40200
Morsetti [mm
2
] 25 25
Coppia di serraggio [Nm] 2 2
Dimensioni L x P x H [mm] 17,5 x 68 x 90 17,5 x 68 x 90


Contatti ausiliari e di segnalazione
Tipo S290 H11 S290 S
Descrizione 1NA+1NC
Corrente Ue [V] 230-400
alternata Ie [A] 62
Corrente Ue [V] 24/60/110/220
continua Ie [A] 3/3/3/1
Min. tensione funzionamento [V] 12 c.a. -12 c.c.
Min. corrente funzionamento [mA] 5
Morsetti [mm
2
] 0,5 x 2,5
Rigidit dielettrica [kV] 3
Resistenza c.c. a 240 V c.a. [A] 1000 (protetto con int.
S2 caratteristica K 6 A)
Resistenza impulso di tensione [kV] 4
Coppia di serraggio [Nm] 1
Dimensioni L x P x H [mm] 8,75 x 68 x 90


Bobine di minima tensione
Tipo S 290 - 24 c.c. S 290 - 110 c.c. S 290 - 230 c.a.
Norme VDE0660 parte I - CEI EN 60947.1
Tensione nominale [V] c.a. - - 230
[V] c.c. 24 110 -
Frequenza [Hz] 50...60
Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
Assorbimento [mA] 6,9 8,5 10
Resistenza alla corrosione [C/RH] clima costante: 23/83 - 40/93 - 55/20;
clima variabile: 25/95 - 40/93
Grado di protezione IPXXB/IP2X
Coppia di serraggio [Nm] 0,4
Dimensioni L x P x H [mm] 17,5 x 68 x 90
2/84 ABB SACE
22
S 290
Interruttori magnetotermici S 290
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di apertura a lancio di corrente


Vengono utilizzate per provocare lapertura a distanza degli interruttori.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di sgancio a distanza
110-415 V c.a./110 c.c. S290 A1 - KU 989 6 1
bobina di sgancio a distanza
24-48 V c.a./c.c. S290 A2 - KU 991 2 1
Contatti ausiliari/di segnalazione
Il contatto ausiliario segnala la posizione del contatto dellinterruttore. Ad ogni variazione della posi-
zione del contatto, sia essa manuale o automatica, riporta lo stato del contatto.
Il contatto di segnalazione evidenzia la posizione del contatto dellinterruttore dopo lo sgancio au-
tomatico dellinterruttore, provocato da sovraccarico o corto circuito. In caso di manovra manuale
non segnala il cambiamento della posizione del contatto.
possibile montare affancati sul medesimo interruttore un contatto ausiliario e un contatto di se-
gnalazione.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatti ausiliari 1NA+1NC (1/2 modulo) S290 H11 - KU 987 0 1
contatto di segnalazione (1/2 modulo) S290 S - KU 988 8 1
1
2
C1
C2
1
2
C1
C2
S2-A1 I
S2-A2 I
Montaggio a destra o a sinistra
1
2
C1
C2
S 290 A1
S 290 A2
Montaggio solo a destra
1
2
C1
C2
S9-T24, S9-T130, S9-T415
Montaggio solo a sinistra
1
2
C1
C2
S5 AL
Montaggio solo a sinistra
Aperto
24
23 11
1
2
S290-S
Aperto su
guasto
24
23 11
1
2
24
23 11
1
2
Chiuso Aperto
13
14 22
1
2
S290-H11
Aperto su
guasto
13
14 22
1
2
13
14 22
1
2
Chiuso
12 12 12 21 21 21
2
C
S
C
4
0
0
4
4
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
4
2
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/85 ABB SACE
2
S 290
Interruttori magnetotermici S 290
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di minima tensione


Sono utilizzate per proteggere lutenza in caso di abbassamento di tensione (tra il 70% e il 35% del
suo valore nominale) e/o per realizzare larresto di emergenza in sicurezza positiva.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 24 V c.c.
(1 modulo) S290 UA 24 - KU 992 0 1
bobina di minima tensione 110 V c.c.
(1 modulo) S290 UA 110 - KU 993 8 1
bobina di minima tensione 230 V c.a.
(1 modulo) S290 UA 230 - KU 990 4 1
O
E
P
M
0
0
2
0
2
C
S
C
4
0
0
3
5
5
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/86
ABB SACE
22
Gli interruttori S 700 sono
disponibili nelle versioni 1P,
2P, 3P e 4P con correnti da
25 a 100 A e caratteristica di
intervento particolare, identif-
cata come E selettiva. Questa
caratteristica molto simile a
quella dei fusibili e comporta
un intervento magnetico che
si attiva solo per elevati va-
lori di corrente consentendo
quindi di realizzare selettivit
verso interruttori magneto-
termici S 200 installati a valle
(vedere tabelle negli appro-
fondimenti tecnici).
Per questi interruttori non
sono disponibili blocchi dif-
ferenziali n accessori quali
contatti ausiliari o bobine di
sgancio.
2
C
S
C
4
0
0
5
3
8
F
0
0
0
1
2/87
2
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 2/88
Informazioni per lordinazione
S 700-E selettivo ................................................................................................................. 2/89
Accessori ............................................................................................................................. 2/89
Interruttori magnetotermici
gamma S 700 e accessori
2/88 ABB SACE
22
S 700
Interruttori magnetotermici S 700
Caratteristiche tecniche
DATI TECNICI
Corrente nominale In [A] 25...100
Tensione nominale c.a. [V] 400
Minima tensione di funzionamento [V] 125
Manovre elettriche [n] 4000
Manovre meccaniche [n] 10.000
Tropicalizzazione a 55C secondo DIN 40046 95% UR
Morsetti per cavo a gabbia fno a 70 mm
2
Grado di autoestinguenza V0 spess. 3,2 mm
Poli 1P 2P 3P 4P
Peso unitario [g] 550 1100 1650 2200
System
pro M compact

2/89 ABB SACE


2
S 700 - Caratteristica E selettiva
Applicazioni: industriale e navale.
Norme: CEI EN 60947.2
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In A Tipo Codice ABB dordine kg
1 25 S 701 25A E sel. - EG 700 7 0,550 1
35 S 701 35A E sel. - EG 701 5 0,550 1
50 S 701 50A E sel. - EG 702 3 0,550 1
63 S 701 63A E sel. - EG 703 1 0,550 1
80 S 701 80A E sel. - EG 704 9 0,550 1
100 S 701 100A E sel. - EG 705 6 0,550 1



2 25 S 702 25A E sel. - EG 706 4 1,100 1
35 S 702 35A E sel. - EG 707 2 1,100 1
50 S 702 50A E sel. - EG 708 0 1,100 1
63 S 702 63A E sel. - EG 709 8 1,100 1
80 S 702 80A E sel. - EG 710 6 1,100 1
100 S 702 100A E sel. - EG 711 4 1,100 1



3 25 S 703 25A E sel. - EG 712 2 1,650 1
35 S 703 35A E sel. - EG 713 0 1,650 1
50 S 703 50A E sel. - EG 714 8 1,650 1
63 S 703 63A E sel. - EG 715 5 1,650 1
80 S 703 80A E sel. - EG 716 3 1,650 1
100 S 703 100A E sel. - EG 717 1 1,650 1



4 25 S 704 25A E sel. - EG 718 9 2,200 1
35 S 704 35A E sel. - EG 719 7 2,200 1
50 S 704 50A E sel. - EG 720 5 2,200 1
63 S 704 63A E sel. - EG 721 3 2,200 1
80 S 704 80A E sel. - EG 722 1 2,200 1
100 S 704 100A E sel. - EG 723 9 2,200 1
S 700-E sel.
Interruttori magnetotermici
Serie S 700 e accessori
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
E sel.
2
C
S
C
4
0
0

F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0

F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0

F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0

F
0
0
0
1
Accessori
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
piastra per fssaggio su proflo DIN EN 50022
(1 pezzo per 1P, 2 pezzi per 2P, 3P, 4P) BT 1 - EG 035 8 10
coppia calottine coprimorsetti
(2 pezzi per polo) KA 1 - EG 037 4 6
fangia di raccordo e fssaggio per sbarre SA - EG 040 8 1
calotta per blocco manovra
apertura manuale SPA - EG 041 6 10
calotta per blocco manovra,
trasparente, per ispezione posizione leva SPB 1 - EG 042 4 10
chiavistello per blocco leva di comando,
lucchettabile SPE - EG 044 0 10
kit estraibilit su base NH (2 pezzi per polo) EST 1 - EG 046 5 1
protezione morsetti per esecuzione
estraibile su base NH (2 pezzi per polo) EST 2 - EG 047 3 1
2/90
ABB SACE
22
Gli interruttori automatici S
800 comprendono due se-
rie, entrambe con valori di
corrente nomi nal e i ncl usi
tra 10 e 125 A: S 800 S per
applicazioni con potere di
interruzione fno a 50 kA ed
S 800 N per potere di interru-
zione fno a 36 kA. Lampiezza
della gamma S 800 li rende
ideali per la protezione degli
impianti in molteplici campi
di applicazione (edifci pub-
blici, navi, ecc.). La gamma
include anche i nuovi blocchi
differenziali DDA 800 per la
protezione delle persone e
delle installazioni elettriche
nelle applicazioni dove sia
richiesto un elevato potere di
interruzione. Assemblando
un blocco differenziale DDA
800 agli interruttori S 800 N
ed S 800 S si ottiene infatti un
magnetotermico differenziale
con potere di interruzione
rispettivamente di 36 kA e
50 kA. I blocchi differenziali si
installano a destra dellinter-
ruttore, cos da consentire il
montaggio sulla sinistra degli
accessori a disposizione.
Gli interruttori magnetotermici
S 800 si caratterizzano per
lelevato valore di potere di in-
terruzione (fno a 50 kA), per la
selettivit e per la protezione
di back up. La progettazione
dellimpianto risulta semplif-
cata, grazie alle eccellenti ca-
ratteristiche di selettivit verso
gli interruttori di potenza a
che consentono di passare
dalla versione con morsetto
a gabbia alla versione per
il cablaggio con cavi con
capocorda a occhiello e vi-
ceversa.
Gli interruttori magnetotermici
a elevate prestazioni S 800
S-UC sono particolarmente
i ndi cati nel l e appl i cazi oni
i n corrente conti nua con
tensione di funzionamento
nominale fno a 750 V c.c.,
per tutte le correnti nominali
fno a 125 A. Le versioni con
le caratteristiche UCB e UCK
consentono una connessione
indipendente dalla polarit e
sono perfettamente adatte
per tutte le possibili appli-
cazioni in corrente continua
con un potere di interruzione
di 50 kA come ad esempio
impianti per il trattamento
galvanico, impianti fotovol-
taici, protezione motori (curva
caratteristica K).
monte e allottima protezione
di back up con gli interruttori
automatici a valle. Gli interrut-
tori S 800 di ABB soddisfano
gli standard IEC60947-2 ed
EN/IEC60898-1 e hanno ot-
tenuto marchi e approvazioni
internazionali.
La parte superiore dei mor-
setti integra un dispositivo
di protezione che garantisce
una connessione rapida e
sicura, senza possibilit di
errore. Altra caratteristica
degli interruttori S 800 sono
le dimensioni estremamente
compatte, che consentono
un considerevole risparmio
di spazio nella distribuzione
elettrica. Il meccanismo di
comando degli interruttori
a sgancio libero, indipendente
dalla pressione sulla leva e
dalla velocit delloperazione.
Sul fronte degli interruttori
S 800 N ed S 800 S presen-
te un segnalino rosso/verde
che indica la posizione dei
contatti. La leva di manovra
degli S 800 N, unitamente al
segnalino, indica la posizione
precisa dei contatti mobili tra-
mite due posizioni di stato (I =
chiuso; O = aperto). Nella se-
rie S 800 S la leva di manovra,
oltre a indicare la posizione
dei contatti mobili, segnala
lintervento per sovraccarico
o corto-circuito (I = chiuso;
O = aperto; posizione cen-
trale = aperto per intervento
sganciatori). In questo modo
possibile individuare subito
la causa dello sgancio e dare
il via alle azioni appropriate
per ridurre i tempi di fuori
servizio. Lintervento degli
sganciatori apre automati-
camente i contatti mobili: per
richiuderli occorre ripristinare
il comando spingendo la leva
di manovra dalla posizione
intermedia alla posizione
estrema inferiore di aperto.
Gli interruttori S 800 S di-
spongono di un tasto di
prova che permette la verifca
del corretto funzionamento
del dispositivo; premendolo,
linterruttore deve scattare
con la leva nella posizione
centrale. Nella zona morsetto
degli S 800 S presente un
attacco faston per lalimen-
tazione dei contatti ausiliari.
Tutti gli S 800 dispongono
di morsetti intercambiabili.
Sono quindi ordinabili due kit
2
C
S
C
4
0
0
5
3
6
F
0
0
0
1
2/91
2
Indice
S 800 S
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 2/92
Informazioni per lordinazione
S 800 S-B ..............................................................................................................................2/94
S 800 S-C ..............................................................................................................................2/95
S 800 S-D ..............................................................................................................................2/96
S 800 S-K ..............................................................................................................................2/97
S 800 S-KM ...........................................................................................................................2/98
S 800 S-UCB .........................................................................................................................2/99
S 800 S-UCK .......................................................................................................................2/100
S 800 N
Caratteristiche tecniche ............................................................................................... 2/101
Informazioni per lordinazione
S 800 N-B ............................................................................................................................2/102
S 800 N-C ............................................................................................................................2/104
S 800 N-D ............................................................................................................................2/105
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ...............................................................................................2/106
Caratteristiche tecniche ......................................................................................................2/107
Contatto ausiliario ...............................................................................................................2/109
Contatto di segnalazione/ausiliario .....................................................................................2/109
Bobine di apertura a lancio di corrente ...............................................................................2/110
Bobine di minima tensione ..................................................................................................2/110
Accessori .............................................................................................................................2/111
Interruttori magnetotermici
gamma S 800 e accessori
2/92 ABB SACE
22
DATI TECNICI S 800 S
Caratteristiche sganciatore magnetotermico B, C, D K KM UCB, UCK
Corrente nominale In [A] 10125 10125 2063 10125
Numero di poli 1...4 1...4 3 14
Tensione nominale Ue (c.a.) 50-60 Hz [V] 400/690 400/690 400/690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Max. tensione di esercizio Ub max. (c.a.) 50-60 Hz [V] 690 690 690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Tensione di isolamento Ui (c.a.) 50-60 Hz [V] 690 690 690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Tensione nominale a tenuta di impulso Uimp [kV] 8 8 8 8
Potere di corto circuito nominale estremo Icu secondo CEI EN
60947-2
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 50 50 50 -
254/440 V [kA] 30 30 30 -
289/500 V per In = 1080 A [kA] 15 15 15 -
289/500 V per In = 100125 A [kA] 10 10 10 -
400/690 V per In = 1080 A [kA] 6 6 6 -
400/690 V per In = 100125 A [kA] 4,5 4,5 4,5 -
(c.c.) sistemi TT-TN 250 V (1P); 500 V (2P); 750 V (3P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
sistemi IT 500 V (2P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
sistemi TT-TN 125 V (1P); 250 V (2P); 375 V (3P); 500 V (4P) (*) [kA] 30 30 30 -
Potere di corto circuito nominale Icn secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240 V (1P) 415 V (2-3-4P) per In = 1080 A [kA] 25 - - -
Potere di corto circuito di servizio Ics secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 40 40 40 -
254/440 V per In = 1080 A [kA] 22,5 22,5 22,5 -
254/440 V per In = 100125 A [kA] 15 15 15 -
289/500 V per In = 1063 A [kA] 11 11 11 -
289/500 V per In = 80 A [kA] 8 8 8 -
289/500 V per In = 100125 A [kA] 5 5 5 -
400/690 V per In = 1080 A [kA] 4 4 4 -
400/690 V per In = 100125 A [kA] 3 3 3 -
(c.c.) sistemi TT-TN 250 V (1P); 500 V (2P); 750 V (3P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
Potere di corto circuito di servizio Ics secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240 V (1P) 415 V (2-3-4P) per In = 1080 A [kA] 12,5 - - -
Frequenza nominale [Hz] 50 / 60 -
Tempo di apertura in corto circuito [ms] 2,5
Attitudine al sezionamento secondo CEI EN 60947-2 s
Norme di riferimento EN/IEC 60898-1 IEC 60947-2 IEC 60947-2
Marchi electrosuisse, CCC, GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, GL, RINA -
Dimensione morsetti CU (10-32 A) [mm
2
] 125 per cavi fessibili
[mm
2
] 135 per cavi rigidi
Dimensione morsetti CU (40-125 A) [mm
2
] 650 per cavi fessibili
[mm
2
] 670 per cavi rigidi
Coppia di serraggio [N*m] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo di dispositivo di fssaggio rapido
Posizione di montaggio qualsiasi
Grado di protezione involucro IP40
morsetti IP20
Dimensioni per polo (H x P x L) [mm] 95 x 82,5 x 26,5
Peso per polo [g] 245
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza agli urti secondo IEC 60068-2-27 impulso semisinusoidale: 11 ms, 30 g
Resistenza alle vibrazioni secondo IEC 60068-2-6 semisinusoidale: -213,2 Hz, 1 mm; 13,2100 Hz, 0,7 g
Tropicalizzazione secondo IEC 60068-2-2 caldo secco: 16 ore a 55C, 2 ore a 70C, max 55% umidit relativa
secondo IEC 60068-2-30 caldo umido: 4 giorni a 40 C, 96% umidit relativa
* Secondo gli schemi di collegamento riportati negli approfondimenti tecnici
S 800 S
Interruttori magnetotermici S 800
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

2/93 ABB SACE


2
DATI TECNICI S 800 S
Caratteristiche sganciatore magnetotermico B, C, D K KM UCB, UCK
Corrente nominale In [A] 10125 10125 2063 10125
Numero di poli 1...4 1...4 3 14
Tensione nominale Ue (c.a.) 50-60 Hz [V] 400/690 400/690 400/690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Max. tensione di esercizio Ub max. (c.a.) 50-60 Hz [V] 690 690 690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Tensione di isolamento Ui (c.a.) 50-60 Hz [V] 690 690 690 -
(c.c.)/polo [V] - - - 250
Tensione nominale a tenuta di impulso Uimp [kV] 8 8 8 8
Potere di corto circuito nominale estremo Icu secondo CEI EN
60947-2
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 50 50 50 -
254/440 V [kA] 30 30 30 -
289/500 V per In = 1080 A [kA] 15 15 15 -
289/500 V per In = 100125 A [kA] 10 10 10 -
400/690 V per In = 1080 A [kA] 6 6 6 -
400/690 V per In = 100125 A [kA] 4,5 4,5 4,5 -
(c.c.) sistemi TT-TN 250 V (1P); 500 V (2P); 750 V (3P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
sistemi IT 500 V (2P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
sistemi TT-TN 125 V (1P); 250 V (2P); 375 V (3P); 500 V (4P) (*) [kA] 30 30 30 -
Potere di corto circuito nominale Icn secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240 V (1P) 415 V (2-3-4P) per In = 1080 A [kA] 25 - - -
Potere di corto circuito di servizio Ics secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 40 40 40 -
254/440 V per In = 1080 A [kA] 22,5 22,5 22,5 -
254/440 V per In = 100125 A [kA] 15 15 15 -
289/500 V per In = 1063 A [kA] 11 11 11 -
289/500 V per In = 80 A [kA] 8 8 8 -
289/500 V per In = 100125 A [kA] 5 5 5 -
400/690 V per In = 1080 A [kA] 4 4 4 -
400/690 V per In = 100125 A [kA] 3 3 3 -
(c.c.) sistemi TT-TN 250 V (1P); 500 V (2P); 750 V (3P); 750 V (4P) (*) [kA] - - - 50
Potere di corto circuito di servizio Ics secondo CEI EN 60898-1 (c.a.) 50/60 Hz 240 V (1P) 415 V (2-3-4P) per In = 1080 A [kA] 12,5 - - -
Frequenza nominale [Hz] 50 / 60 -
Tempo di apertura in corto circuito [ms] 2,5
Attitudine al sezionamento secondo CEI EN 60947-2 s
Norme di riferimento EN/IEC 60898-1 IEC 60947-2 IEC 60947-2
Marchi electrosuisse, CCC, GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, GL, RINA -
Dimensione morsetti CU (10-32 A) [mm
2
] 125 per cavi fessibili
[mm
2
] 135 per cavi rigidi
Dimensione morsetti CU (40-125 A) [mm
2
] 650 per cavi fessibili
[mm
2
] 670 per cavi rigidi
Coppia di serraggio [N*m] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo di dispositivo di fssaggio rapido
Posizione di montaggio qualsiasi
Grado di protezione involucro IP40
morsetti IP20
Dimensioni per polo (H x P x L) [mm] 95 x 82,5 x 26,5
Peso per polo [g] 245
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza agli urti secondo IEC 60068-2-27 impulso semisinusoidale: 11 ms, 30 g
Resistenza alle vibrazioni secondo IEC 60068-2-6 semisinusoidale: -213,2 Hz, 1 mm; 13,2100 Hz, 0,7 g
Tropicalizzazione secondo IEC 60068-2-2 caldo secco: 16 ore a 55C, 2 ore a 70C, max 55% umidit relativa
secondo IEC 60068-2-30 caldo umido: 4 giorni a 40 C, 96% umidit relativa
* Secondo gli schemi di collegamento riportati negli approfondimenti tecnici
S 800 S
Interruttori magnetotermici S 800
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

2/94 ABB SACE


22
S 800 S B
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

S 800 S - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione delle persone e dei cavi di lunghezza molto elevata nei
sistemi TN e IT; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore
S 800 si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata
protezione di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso


interruttori scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 50 kA
B
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - B10 2CCS861001R0105 S120000 0,245 1
13 S801S - B13 2CCS861001R0135 S120001 0,245 1
16 S801S - B16 2CCS861001R0165 S120002 0,245 1
20 S801S - B20 2CCS861001R0205 S120003 0,245 1
25 S801S - B25 2CCS861001R0255 S120004 0,245 1
32 S801S - B32 2CCS861001R0325 S120005 0,245 1
40 S801S - B40 2CCS861001R0405 S120006 0,245 1
50 S801S - B50 2CCS861001R0505 S120007 0,245 1
63 S801S - B63 2CCS861001R0635 S120008 0,245 1
80 S801S - B80 2CCS861001R0805 S120009 0,245 1
100 S801S - B100 2CCS861001R0825 S120010 0,245 1
125 S801S - B125 2CCS861001R0845 S120011 0,245 1
2 10 S802S - B10 2CCS862001R0105 S120012 0,490 1
13 S802S - B13 2CCS862001R0135 S120013 0,490 1
16 S802S - B16 2CCS862001R0165 S120014 0,490 1
20 S802S - B20 2CCS862001R0205 S120015 0,490 1
25 S802S - B25 2CCS862001R0255 S120016 0,490 1
32 S802S - B32 2CCS862001R0325 S120017 0,490 1
40 S802S - B40 2CCS862001R0405 S120018 0,490 1
50 S802S - B50 2CCS862001R0505 S120019 0,490 1
63 S802S - B63 2CCS862001R0635 S120020 0,490 1
80 S802S - B80 2CCS862001R0805 S120021 0,490 1
100 S802S - B100 2CCS862001R0825 S120022 0,490 1
125 S802S - B125 2CCS862001R0845 S120023 0,490 1
3 10 S803S - B10 2CCS863001R0105 S120024 0,735 1
13 S803S - B13 2CCS863001R0135 S120025 0,735 1
16 S803S - B16 2CCS863001R0165 S120026 0,735 1
20 S803S - B20 2CCS863001R0205 S120027 0,735 1
25 S803S - B25 2CCS863001R0255 S120028 0,735 1
32 S803S - B32 2CCS863001R0325 S120029 0,735 1
40 S803S - B40 2CCS863001R0405 S120030 0,735 1
50 S803S - B50 2CCS863001R0505 S120031 0,735 1
63 S803S - B63 2CCS863001R0635 S120032 0,735 1
80 S803S - B80 2CCS863001R0805 S120033 0,735 1
100 S803S - B100 2CCS863001R0825 S120034 0,735 1
125 S803S - B125 2CCS863001R0845 S120035 0,735 1
4 10 S804S - B10 2CCS864001R0105 S120036 0,980 1
13 S804S - B13 2CCS864001R0135 S120037 0,980 1
16 S804S - B16 2CCS864001R0165 S120038 0,980 1
20 S804S - B20 2CCS864001R0205 S120039 0,980 1
25 S804S - B25 2CCS864001R0255 S120040 0,980 1
32 S804S - B32 2CCS864001R0325 S120041 0,980 1
40 S804S - B40 2CCS864001R0405 S120042 0,980 1
50 S804S - B50 2CCS864001R0505 S120043 0,980 1
63 S804S - B63 2CCS864001R0635 S120044 0,980 1
80 S804S - B80 2CCS864001R0805 S120045 0,980 1
100 S804S - B100 2CCS864001R0825 S120046 0,980 1
125 S804S - B125 2CCS864001R0845 S120047 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
1
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
2
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
3
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
4
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/95 ABB SACE
2
S 800 S C
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

C
S 800 S - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione dei carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di
spunto; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore S 800
si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata protezione
di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso interruttori


scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 50 kA
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - C10 2CCS861001R0104 S120048 0,245 1
13 S801S - C13 2CCS861001R0134 S120049 0,245 1
16 S801S - C16 2CCS861001R0164 S120050 0,245 1
20 S801S - C20 2CCS861001R0204 S120051 0,245 1
25 S801S - C25 2CCS861001R0254 S120052 0,245 1
32 S801S - C32 2CCS861001R0324 S120053 0,245 1
40 S801S - C40 2CCS861001R0404 S120054 0,245 1
50 S801S - C50 2CCS861001R0504 S120055 0,245 1
63 S801S - C63 2CCS861001R0634 S120056 0,245 1
80 S801S - C80 2CCS861001R0804 S120057 0,245 1
100 S801S - C100 2CCS861001R0824 S120058 0,245 1
125 S801S - C125 2CCS861001R0844 S120059 0,245 1
2 10 S802S - C10 2CCS862001R0104 S120060 0,490 1
13 S802S - C13 2CCS862001R0134 S120061 0,490 1
16 S802S - C16 2CCS862001R0164 S120062 0,490 1
20 S802S - C20 2CCS862001R0204 S120063 0,490 1
25 S802S - C25 2CCS862001R0254 S120064 0,490 1
32 S802S - C32 2CCS862001R0324 S120065 0,490 1
40 S802S - C40 2CCS862001R0404 S120066 0,490 1
50 S802S - C50 2CCS862001R0504 S120067 0,490 1
63 S802S - C63 2CCS862001R0634 S120068 0,490 1
80 S802S - C80 2CCS862001R0804 S120069 0,490 1
100 S802S - C100 2CCS862001R0824 S120070 0,490 1
125 S802S - C125 2CCS862001R0844 S120071 0,490 1
3 10 S803S - C10 2CCS863001R0104 S120072 0,735 1
13 S803S - C13 2CCS863001R0134 S120073 0,735 1
16 S803S - C16 2CCS863001R0164 S120074 0,735 1
20 S803S - C20 2CCS863001R0204 S120075 0,735 1
25 S803S - C25 2CCS863001R0254 S120076 0,735 1
32 S803S - C32 2CCS863001R0324 S120077 0,735 1
40 S803S - C40 2CCS863001R0404 S120078 0,735 1
50 S803S - C50 2CCS863001R0504 S120079 0,735 1
63 S803S - C63 2CCS863001R0634 S120080 0,735 1
80 S803S - C80 2CCS863001R0804 S120081 0,735 1
100 S803S - C100 2CCS863001R0824 S120082 0,735 1
125 S803S - C125 2CCS863001R0844 S120083 0,735 1
4 10 S804S - C10 2CCS864001R0104 S120084 0,980 1
13 S804S - C13 2CCS864001R0134 S120085 0,980 1
16 S804S - C16 2CCS864001R0164 S120086 0,980 1
20 S804S - C20 2CCS864001R0204 S120087 0,980 1
25 S804S - C25 2CCS864001R0254 S120088 0,980 1
32 S804S - C32 2CCS864001R0324 S120089 0,980 1
40 S804S - C40 2CCS864001R0404 S120090 0,980 1
50 S804S - C50 2CCS864001R0504 S120091 0,980 1
63 S804S - C63 2CCS864001R0634 S120092 0,980 1
80 S804S - C80 2CCS864001R0804 S120093 0,980 1
100 S804S - C100 2CCS864001R0824 S120094 0,980 1
125 S804S - C125 2CCS864001R0844 S120095 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
5
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
6
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
7
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
8
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/96 ABB SACE
22
S 800 S D
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

S 800 S - Caratteristica D
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione dei circuiti che alimentano carichi con elevata corrente
di spunto alla chiusura del circuito (es. motori); grazie allelevato potere di interruzione e allelevata
velocit di apertura linterruttore S 800 si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore.
Questo signifca elevata protezione di back up con interruttori automatici System pro M compact

a
valle e selettivit verso interruttori scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 50 kA
D
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - D10 2CCS861001R0101 S120096 0,245 1
13 S801S - D13 2CCS861001R0131 S120097 0,245 1
16 S801S - D16 2CCS861001R0161 S120098 0,245 1
20 S801S - D20 2CCS861001R0201 S120099 0,245 1
25 S801S - D25 2CCS861001R0251 S120100 0,245 1
32 S801S - D32 2CCS861001R0321 S120101 0,245 1
40 S801S - D40 2CCS861001R0401 S120102 0,245 1
50 S801S - D50 2CCS861001R0501 S120103 0,245 1
63 S801S - D63 2CCS861001R0631 S120104 0,245 1
80 S801S - D80 2CCS861001R0801 S120105 0,245 1
100 S801S - D100 2CCS861001R0821 S120106 0,245 1
125 S801S - D125 2CCS861001R0841 S120107 0,245 1
2 10 S802S - D10 2CCS862001R0101 S120108 0,490 1
13 S802S - D13 2CCS862001R0131 S120109 0,490 1
16 S802S - D16 2CCS862001R0161 S120110 0,490 1
20 S802S - D20 2CCS862001R0201 S120111 0,490 1
25 S802S - D25 2CCS862001R0251 S120112 0,490 1
32 S802S - D32 2CCS862001R0321 S120113 0,490 1
40 S802S - D40 2CCS862001R0401 S120114 0,490 1
50 S802S - D50 2CCS862001R0501 S120115 0,490 1
63 S802S - D63 2CCS862001R0631 S120116 0,490 1
80 S802S - D80 2CCS862001R0801 S120117 0,490 1
100 S802S - D100 2CCS862001R0821 S120118 0,490 1
125 S802S - D125 2CCS862001R0841 S120119 0,490 1
3 10 S803S - D10 2CCS863001R0101 S120120 0,735 1
13 S803S - D13 2CCS863001R0131 S120121 0,735 1
16 S803S - D16 2CCS863001R0161 S120122 0,735 1
20 S803S - D20 2CCS863001R0201 S120123 0,735 1
25 S803S - D25 2CCS863001R0251 S120124 0,735 1
32 S803S - D32 2CCS863001R0321 S120125 0,735 1
40 S803S - D40 2CCS863001R0401 S120126 0,735 1
50 S803S - D50 2CCS863001R0501 S120127 0,735 1
63 S803S - D63 2CCS863001R0631 S120128 0,735 1
80 S803S - D80 2CCS863001R0801 S120129 0,735 1
100 S803S - D100 2CCS863001R0821 S120130 0,735 1
125 S803S - D125 2CCS863001R0841 S120131 0,735 1
4 10 S804S - D10 2CCS864001R0101 S120132 0,980 1
13 S804S - D13 2CCS864001R0131 S120133 0,980 1
16 S804S - D16 2CCS864001R0161 S120134 0,980 1
20 S804S - D20 2CCS864001R0201 S120135 0,980 1
25 S804S - D25 2CCS864001R0251 S120136 0,980 1
32 S804S - D32 2CCS864001R0321 S120137 0,980 1
40 S804S - D40 2CCS864001R0401 S120138 0,980 1
50 S804S - D50 2CCS864001R0501 S120139 0,980 1
63 S804S - D63 2CCS864001R0631 S120140 0,980 1
80 S804S - D80 2CCS864001R0801 S120141 0,980 1
100 S804S - D100 2CCS864001R0821 S120142 0,980 1
125 S804S - D125 2CCS864001R0841 S120143 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
1
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
2
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
3
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
4
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/97 ABB SACE
2
S 800 S K
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

K
S 800 S - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui
sono presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari, quando richiesto un elevato potere di interru-
zione; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore S 800 si
confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata protezione
di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso interruttori


scatolati a monte.
Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di correnti di picco fno a 10 x In, secondo la serie;
mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori in curva K offrono protezione degli elementi
danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: IEC 60947-2
Icu = 50 kA
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - K10 2CCS861001R0427 S120144 0,245 1
13 S801S - K13 2CCS861001R0447 S120145 0,245 1
16 S801S - K16 2CCS861001R0467 S120146 0,245 1
20 S801S - K20 2CCS861001R0487 S120147 0,245 1
25 S801S - K25 2CCS861001R0517 S120148 0,245 1
32 S801S - K32 2CCS861001R0537 S120149 0,245 1
40 S801S - K40 2CCS861001R0557 S120150 0,245 1
50 S801S - K50 2CCS861001R0577 S120151 0,245 1
63 S801S - K63 2CCS861001R0597 S120152 0,245 1
80 S801S - K80 2CCS861001R0627 S120153 0,245 1
100 S801S - K100 2CCS861001R0637 S120154 0,245 1
125 S801S - K125 2CCS861001R0647 S120155 0,245 1
2 10 S802S - K10 2CCS862001R0427 S120156 0,490 1
13 S802S - K13 2CCS862001R0447 S120157 0,490 1
16 S802S - K16 2CCS862001R0467 S120158 0,490 1
20 S802S - K20 2CCS862001R0487 S120159 0,490 1
25 S802S - K25 2CCS862001R0517 S120160 0,490 1
32 S802S - K32 2CCS862001R0537 S120161 0,490 1
40 S802S - K40 2CCS862001R0557 S120162 0,490 1
50 S802S - K50 2CCS862001R0577 S120163 0,490 1
63 S802S - K63 2CCS862001R0597 S120164 0,490 1
80 S802S - K80 2CCS862001R0627 S120165 0,490 1
100 S802S - K100 2CCS862001R0637 S120166 0,490 1
125 S802S - K125 2CCS862001R0647 S120167 0,490 1
3 10 S803S - K10 2CCS863001R0427 S120168 0,735 1
13 S803S - K13 2CCS863001R0447 S120169 0,735 1
16 S803S - K16 2CCS863001R0467 S120170 0,735 1
20 S803S - K20 2CCS863001R0487 S120171 0,735 1
25 S803S - K25 2CCS863001R0517 S120172 0,735 1
32 S803S - K32 2CCS863001R0537 S120173 0,735 1
40 S803S - K40 2CCS863001R0557 S120174 0,735 1
50 S803S - K50 2CCS863001R0577 S120175 0,735 1
63 S803S - K63 2CCS863001R0597 S120176 0,735 1
80 S803S - K80 2CCS863001R0627 S120177 0,735 1
100 S803S - K100 2CCS863001R0637 S120178 0,735 1
125 S803S - K125 2CCS863001R0647 S120179 0,735 1
4 10 S804S - K10 2CCS864001R0427 S120180 0,980 1
13 S804S - K13 2CCS864001R0447 S120181 0,980 1
16 S804S - K16 2CCS864001R0467 S120182 0,980 1
20 S804S - K20 2CCS864001R0487 S120183 0,980 1
25 S804S - K25 2CCS864001R0517 S120184 0,980 1
32 S804S - K32 2CCS864001R0537 S120185 0,980 1
40 S804S - K40 2CCS864001R0557 S120186 0,980 1
50 S804S - K50 2CCS864001R0577 S120187 0,980 1
63 S804S - K63 2CCS864001R0597 S120188 0,980 1
80 S804S - K80 2CCS864001R0627 S120189 0,980 1
100 S804S - K100 2CCS864001R0637 S120190 0,980 1
125 S804S - K125 2CCS864001R0647 S120191 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
5
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
6
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
7
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
8
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/98 ABB SACE
22
S 800 S KM
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

S 800 S - Solo magnetici KM


Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; versione solo magnetica dedicata alla protezione motori; grazie
allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore S 800 si confgura
come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca: elevata protezione di back
up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso interruttori scatolati


a monte.
Applicazioni: protezione motori.
Norme: IEC 60947-2
Icu = 50 kA
KM
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
3 20 S803S - KM20 2CCS863001R0486 S120219 0,735 1
25 S803S - KM25 2CCS863001R0516 S120220 0,735 1
32 S803S - KM32 2CCS863001R0536 S120221 0,735 1
40 S803S - KM40 2CCS863001R0556 S120222 0,735 1
50 S803S - KM50 2CCS863001R0576 S120223 0,735 1
63 S803S - KM63 2CCS863001R0596 S120224 0,735 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
3
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/99 ABB SACE
2
S 800 S UC B
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

UCB
S 800 S UC - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione delle persone e dei cavi di lunghezza molto elevata nei
sistemi TN e IT; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore
S 800 si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata
protezione di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso


interruttori scatolati a monte. Versione dedicata per la protezione dei circuiti in corrente continua.
Applicazioni: protezione dei circuiti in c.c.
Norme: IEC 60947-2
Icu = 50 kA
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - UCB10 2CCS861001R1105 S120284 0,245 1
13 S801S - UCB13 2CCS861001R1135 S120285 0,245 1
16 S801S - UCB16 2CCS861001R1165 S120286 0,245 1
20 S801S - UCB20 2CCS861001R1205 S120287 0,245 1
25 S801S - UCB25 2CCS861001R1255 S120288 0,245 1
32 S801S - UCB32 2CCS861001R1325 S120289 0,245 1
40 S801S - UCB40 2CCS861001R1405 S120290 0,245 1
50 S801S - UCB50 2CCS861001R1505 S120291 0,245 1
63 S801S - UCB63 2CCS861001R1635 S120292 0,245 1
80 S801S - UCB80 2CCS861001R1805 S120293 0,245 1
100 S801S - UCB100 2CCS861001R1825 S120294 0,245 1
125 S801S - UCB125 2CCS861001R1845 S120295 0,245 1
2 10 S802S - UCB10 2CCS862001R1105 S120296 0,490 1
13 S802S - UCB13 2CCS862001R1135 S120297 0,490 1
16 S802S - UCB16 2CCS862001R1165 S120298 0,490 1
20 S802S - UCB20 2CCS862001R1205 S120299 0,490 1
25 S802S - UCB25 2CCS862001R1255 S120300 0,490 1
32 S802S - UCB32 2CCS862001R1325 S120301 0,490 1
40 S802S - UCB40 2CCS862001R1405 S120302 0,490 1
50 S802S - UCB50 2CCS862001R1505 S120303 0,490 1
63 S802S - UCB63 2CCS862001R1635 S120304 0,490 1
80 S802S - UCB80 2CCS862001R1805 S120305 0,490 1
100 S802S - UCB100 2CCS862001R1825 S120306 0,490 1
125 S802S - UCB125 2CCS862001R1845 S120307 0,490 1
3 10 S803S - UCB10 2CCS863001R1105 S120308 0,735 1
13 S803S - UCB13 2CCS863001R1135 S120309 0,735 1
16 S803S - UCB16 2CCS863001R1165 S120310 0,735 1
20 S803S - UCB20 2CCS863001R1205 S120311 0,735 1
25 S803S - UCB25 2CCS863001R1255 S120312 0,735 1
32 S803S - UCB32 2CCS863001R1325 S120313 0,735 1
40 S803S - UCB40 2CCS863001R1405 S120314 0,735 1
50 S803S - UCB50 2CCS863001R1505 S120315 0,735 1
63 S803S - UCB63 2CCS863001R1635 S120316 0,735 1
80 S803S - UCB80 2CCS863001R1805 S120317 0,735 1
100 S803S - UCB100 2CCS863001R1825 S120318 0,735 1
125 S803S - UCB125 2CCS863001R1845 S120319 0,735 1
4 10 S804S - UCB10 2CCS864001R1105 S120320 0,980 1
13 S804S - UCB13 2CCS864001R1135 S120321 0,980 1
16 S804S - UCB16 2CCS864001R1165 S120322 0,980 1
20 S804S - UCB20 2CCS864001R1205 S120323 0,980 1
25 S804S - UCB25 2CCS864001R1255 S120324 0,980 1
32 S804S - UCB32 2CCS864001R1325 S120325 0,980 1
40 S804S - UCB40 2CCS864001R1405 S120326 0,980 1
50 S804S - UCB50 2CCS864001R1505 S120327 0,980 1
63 S804S - UCB63 2CCS864001R1635 S120328 0,980 1
80 S804S - UCB80 2CCS864001R1805 S120329 0,980 1
100 S804S - UCB100 2CCS864001R1825 S120330 0,980 1
125 S804S - UCB125 2CCS864001R1845 S120331 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
5
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
6
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
7
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
8
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/100 ABB SACE
22
S 800 S UC K
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 S
System
pro M compact

UCK
S 800 S UC - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui
sono presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari, quando richiesto un elevato potere di interru-
zione; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore S 800 si
confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata protezione
di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso interruttori


scatolati a monte. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di correnti di picco fno a 10 x In,
secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori in curva K offrono protezione
degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la migliore protezione dei cavi e
delle linee. Versione dedicata per la protezione dei circuiti in corrente continua.
Applicazioni: protezione dei circuiti in c.c.
Norme: IEC 60947-2
Icu = 50 kA
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801S - UCK10 2CCS861001R1427 S120332 0,245 1
13 S801S - UCK13 2CCS861001R1447 S120333 0,245 1
16 S801S - UCK16 2CCS861001R1467 S120334 0,245 1
20 S801S - UCK20 2CCS861001R1487 S120335 0,245 1
25 S801S - UCK25 2CCS861001R1517 S120336 0,245 1
32 S801S - UCK32 2CCS861001R1537 S120337 0,245 1
40 S801S - UCK40 2CCS861001R1557 S120338 0,245 1
50 S801S - UCK50 2CCS861001R1577 S120339 0,245 1
63 S801S - UCK63 2CCS861001R1597 S120340 0,245 1
80 S801S - UCK80 2CCS861001R1627 S120341 0,245 1
100 S801S - UCK100 2CCS861001R1637 S120342 0,245 1
125 S801S - UCK125 2CCS861001R1647 S120343 0,245 1
2 10 S802S - UCK10 2CCS862001R1427 S120344 0,490 1
13 S802S - UCK13 2CCS862001R1447 S120345 0,490 1
16 S802S - UCK16 2CCS862001R1467 S120346 0,490 1
20 S802S - UCK20 2CCS862001R1487 S120347 0,490 1
25 S802S - UCK25 2CCS862001R1517 S120348 0,490 1
32 S802S - UCK32 2CCS862001R1537 S120349 0,490 1
40 S802S - UCK40 2CCS862001R1557 S120350 0,490 1
50 S802S - UCK50 2CCS862001R1577 S120351 0,490 1
63 S802S - UCK63 2CCS862001R1597 S120352 0,490 1
80 S802S - UCK80 2CCS862001R1627 S120353 0,490 1
100 S802S - UCK100 2CCS862001R1637 S120354 0,490 1
125 S802S - UCK125 2CCS862001R1647 S120355 0,490 1
3 10 S803S - UCK10 2CCS863001R1427 S120356 0,735 1
13 S803S - UCK13 2CCS863001R1447 S120357 0,735 1
16 S803S - UCK16 2CCS863001R1467 S120358 0,735 1
20 S803S - UCK20 2CCS863001R1487 S120359 0,735 1
25 S803S - UCK25 2CCS863001R1517 S120360 0,735 1
32 S803S - UCK32 2CCS863001R1537 S120361 0,735 1
40 S803S - UCK40 2CCS863001R1557 S120362 0,735 1
50 S803S - UCK50 2CCS863001R1577 S120363 0,735 1
63 S803S - UCK63 2CCS863001R1597 S120364 0,735 1
80 S803S - UCK80 2CCS863001R1627 S120365 0,735 1
100 S803S - UCK100 2CCS863001R1637 S120366 0,735 1
125 S803S - UCK125 2CCS863001R1647 S120367 0,735 1
4 10 S804S - UCK10 2CCS864001R1427 S120368 0,980 1
13 S804S - UCK13 2CCS864001R1447 S120369 0,980 1
16 S804S - UCK16 2CCS864001R1467 S120370 0,980 1
20 S804S - UCK20 2CCS864001R1487 S120371 0,980 1
25 S804S - UCK25 2CCS864001R1517 S120372 0,980 1
32 S804S - UCK32 2CCS864001R1537 S120373 0,980 1
40 S804S - UCK40 2CCS864001R1557 S120374 0,980 1
50 S804S - UCK50 2CCS864001R1577 S120375 0,980 1
63 S804S - UCK63 2CCS864001R1597 S120376 0,980 1
80 S804S - UCK80 2CCS864001R1627 S120377 0,980 1
100 S804S - UCK100 2CCS864001R1637 S120378 0,980 1
125 S804S - UCK125 2CCS864001R1647 S120379 0,980 1
2
C
C
C
4
1
3
0
0
5
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
6
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
7
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
8
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/101 ABB SACE
2
DATI TECNICI S 800 N
Caratteristiche sganciatore
magnetotermico
B, C, D
Corrente nominale In [A] 10125
Numero di poli 1...4
Tensione nominale Ue (c.a.) 50-60 Hz [V] 400/690
Max. tensione di esercizio Ub max. (c.a.) 50-60 Hz [V] 690
Tensione d'i solamento Ui (c.a.) 50-60 Hz [V] 690
Tensione nominale a tenuta di impulso
Uimp
[kV] 8
Potere di corto circuito nominale
estremo Icu secondo CEI EN 60947-2
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 36
254/440 V [kA] 20
289/500 V [kA] 10
400/690 V [kA] 4,5
(c.c.) sistemi TT-TN 125 V (1P); 250 V (2P); 375 V (3P);
500 V (4P) (*)
[kA] 20
Potere di corto circuito nominale Icn
secondo CEI EN 60898-1
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V per In = 1080 A [kA] 25
Potere di corto circuito di servizio Ics
secondo CEI EN 60947-2
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V [kA] 30
254/440 V per In = 1080 A [kA] 15
254/440 V per In = 100125 A [kA] 10
289/500 V per In = 1063 A [kA] 8
289/500 V per In = 80125 A [kA] 5
400/690 V [kA] 3
Potere di corto circuito di servizio Ics
secondo CEI EN 60898-1
(c.a.) 50/60 Hz 240/415 V per In = 1080 A [kA] 12,5
Frequenza nominale [Hz] 50 / 60
Tempo di apertura in corto circuito [ms] 2,5
Attitudine al sezionamento secondo
EN/IEC 60947-2
s
Norme di riferimento EN/IEC 60898-1, IEC 60947-2
Marchi electrosuisse, CCC, GOST-R
Dimensione morsetti CU (10-32A) [mm2] 125 per cavi essibili
[mm2] 135 per cavi rigidi
Dimensione morsetti CU (40-125A) [mm2] 650 per cavi essibili
[mm2] 670 per cavi rigidi
Coppia di serraggio [N*m] min. 3 / max. 4
Fissaggio su prolato EN 60715 (35 mm) a mezzo di
dispositivo di ssaggio rapido
Posizione di montaggio qualsiaisi
Grado di protezione involucro IP40
morsetti IP20
Dimensioni per polo (H x P x L) [mm] 95 x 82,5 x 26,5
Peso per polo [g] 240
Temperatura ambiente di
funzionamento
[C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza agli urti secondo IEC 60068-2-27 impulso semisinusoidale: 11 ms, 30 g
Resistenza alle vibrazioni secondo IEC 60068-2-6 semisinusoidale: -213,2 Hz, 1 mm
13,2100 Hz, 0,7g
Tropicalizzazione secondo IEC 60068-2-2 caldo secco: 16 ore a 55 C, 2 ore a 70 C,
max. 55% umidit relativa
secondo IEC 60068-2-30 caldo umido: 4 giorni a 40 C, 96% umidit
relativa
* Secondo gli schemi di collegamento riportati negli approfondimenti tecnici.
S 800 N
Interruttori magnetotermici S 800
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

2/102 ABB SACE


22
S 800 N B
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 N
System
pro M compact

S 800 N - Caratteristica B
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione delle persone e dei cavi di lunghezza molto elevata nei
sistemi TN e IT; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore
S 800 si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata
protezione di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso


interruttori scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 36 kA
B
2
C
C
C
4
1
3
0
0
1
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
2
F
0
0
0
2
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801N - B10 2CCS891001R0105 S120380 0,240 1
13 S801N - B13 2CCS891001R0135 S120381 0,240 1
16 S801N - B16 2CCS891001R0165 S120382 0,240 1
20 S801N - B20 2CCS891001R0205 S120383 0,240 1
25 S801N - B25 2CCS891001R0255 S120384 0,240 1
32 S801N - B32 2CCS891001R0325 S120385 0,240 1
40 S801N - B40 2CCS891001R0405 S120386 0,240 1
50 S801N - B50 2CCS891001R0505 S120387 0,240 1
63 S801N - B63 2CCS891001R0635 S120388 0,240 1
80 S801N - B80 2CCS891001R0805 S120389 0,245 1
100 S801N - B100 2CCS891001R0825 S120390 0,245 1
125 S801N - B125 2CCS891001R0845 S120391 0,245 1
2 10 S802N - B10 2CCS892001R0105 S120392 0,480 1
13 S802N - B13 2CCS892001R0135 S120393 0,480 1
16 S802N - B16 2CCS892001R0165 S120394 0,480 1
20 S802N - B20 2CCS892001R0205 S120395 0,480 1
25 S802N - B25 2CCS892001R0255 S120396 0,480 1
32 S802N - B32 2CCS892001R0325 S120397 0,480 1
40 S802N - B40 2CCS892001R0405 S120398 0,480 1
50 S802N - B50 2CCS892001R0505 S120399 0,480 1
63 S802N - B63 2CCS892001R0635 S120400 0,480 1
80 S802N - B80 2CCS892001R0805 S120401 0,490 1
100 S802N - B100 2CCS892001R0825 S120402 0,490 1
125 S802N - B125 2CCS892001R0845 S120403 0,490 1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/103 ABB SACE
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
3
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
4
F
0
0
0
2
S 800 N B
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 N
System
pro M compact

B
3 10 S803N - B10 2CCS893001R0105 S120404 0,720 1
13 S803N - B13 2CCS893001R0135 S120405 0,720 1
16 S803N - B16 2CCS893001R0165 S120406 0,720 1
20 S803N - B20 2CCS893001R0205 S120407 0,720 1
25 S803N - B25 2CCS893001R0255 S120408 0,720 1
32 S803N - B32 2CCS893001R0325 S120409 0,720 1
40 S803N - B40 2CCS893001R0405 S120410 0,720 1
50 S803N - B50 2CCS893001R0505 S120411 0,720 1
63 S803N - B63 2CCS893001R0635 S120412 0,720 1
80 S803N - B80 2CCS893001R0805 S120413 0,735 1
100 S803N - B100 2CCS893001R0825 S120414 0,735 1
125 S803N - B125 2CCS893001R0845 S120415 0,735 1
4 10 S804N - B10 2CCS894001R0105 S120416 0,960 1
13 S804N - B13 2CCS894001R0135 S120417 0,960 1
16 S804N - B16 2CCS894001R0165 S120418 0,960 1
20 S804N - B20 2CCS894001R0205 S120419 0,960 1
25 S804N - B25 2CCS894001R0255 S120420 0,960 1
32 S804N - B32 2CCS894001R0325 S120421 0,960 1
40 S804N - B40 2CCS894001R0405 S120422 0,960 1
50 S804N - B50 2CCS894001R0505 S120423 0,960 1
63 S804N - B63 2CCS894001R0635 S120424 0,960 1
80 S804N - B80 2CCS894001R0805 S120425 0,980 1
100 S804N - B100 2CCS894001R0825 S120426 0,980 1
125 S804N - B125 2CCS894001R0845 S120427 0,980 1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/104 ABB SACE
22
S 800 N C
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 N
System
pro M compact

C
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801N - C10 2CCS891001R0104 S120428 0,240 1
13 S801N - C13 2CCS891001R0134 S120429 0,240 1
16 S801N - C16 2CCS891001R0164 S120430 0,240 1
20 S801N - C20 2CCS891001R0204 S120431 0,240 1
25 S801N - C25 2CCS891001R0254 S120432 0,240 1
32 S801N - C32 2CCS891001R0324 S120433 0,240 1
40 S801N - C40 2CCS891001R0404 S120434 0,240 1
50 S801N - C50 2CCS891001R0504 S120435 0,240 1
63 S801N - C63 2CCS891001R0634 S120436 0,240 1
80 S801N - C80 2CCS891001R0804 S120437 0,245 1
100 S801N - C100 2CCS891001R0824 S120438 0,245 1
125 S801N - C125 2CCS891001R0844 S120439 0,245 1
2 10 S802N - C10 2CCS892001R0104 S120440 0,480 1
13 S802N - C13 2CCS892001R0134 S120441 0,480 1
16 S802N - C16 2CCS892001R0164 S120442 0,480 1
20 S802N - C20 2CCS892001R0204 S120443 0,480 1
25 S802N - C25 2CCS892001R0254 S120444 0,480 1
32 S802N - C32 2CCS892001R0324 S120445 0,480 1
40 S802N - C40 2CCS892001R0404 S120446 0,480 1
50 S802N - C50 2CCS892001R0504 S120447 0,480 1
63 S802N - C63 2CCS892001R0634 S120448 0,480 1
80 S802N - C80 2CCS892001R0804 S120449 0,490 1
100 S802N - C100 2CCS892001R0824 S120450 0,490 1
125 S802N - C125 2CCS892001R0844 S120451 0,490 1
3 10 S803N - C10 2CCS893001R0104 S120452 0,720 1
13 S803N - C13 2CCS893001R0134 S120453 0,720 1
16 S803N - C16 2CCS893001R0164 S120454 0,720 1
20 S803N - C20 2CCS893001R0204 S120455 0,720 1
25 S803N - C25 2CCS893001R0254 S120456 0,720 1
32 S803N - C32 2CCS893001R0324 S120457 0,720 1
40 S803N - C40 2CCS893001R0404 S120458 0,720 1
50 S803N - C50 2CCS893001R0504 S120459 0,720 1
63 S803N - C63 2CCS893001R0634 S120460 0,720 1
80 S803N - C80 2CCS893001R0804 S120461 0,735 1
100 S803N - C100 2CCS893001R0824 S120462 0,735 1
125 S803N - C125 2CCS893001R0844 S120463 0,735 1
4 10 S804N - C10 2CCS894001R0104 S120464 0,960 1
13 S804N - C13 2CCS894001R0134 S120465 0,960 1
16 S804N - C16 2CCS894001R0164 S120466 0,960 1
20 S804N - C20 2CCS894001R0204 S120467 0,960 1
25 S804N - C25 2CCS894001R0254 S120468 0,960 1
32 S804N - C32 2CCS894001R0324 S120469 0,960 1
40 S804N - C40 2CCS894001R0404 S120470 0,960 1
50 S804N - C50 2CCS894001R0504 S120471 0,960 1
63 S804N - C63 2CCS894001R0634 S120472 0,960 1
80 S804N - C80 2CCS894001R0804 S120473 0,980 1
100 S804N - C100 2CCS894001R0824 S120474 0,980 1
125 S804N - C125 2CCS894001R0844 S120475 0,980 1
S 800 N - Caratteristica C
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione dei carichi resistivi e induttivi con bassa corrente di
spunto; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore S 800
si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata protezione
di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso interruttori


scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 50 kA
2
C
C
C
4
1
3
0
0
5
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
6
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
7
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
8
F
0
0
0
2
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/105 ABB SACE
2
S 800 N D
Interruttori magnetotermici
Serie S 800 N
System
pro M compact

S 800 N - Caratteristica D
Funzione: protezione e controllo dei circuiti contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto
un elevato potere di interruzione; protezione delle persone e dei cavi di lunghezza molto elevata nei
sistemi TN e IT; grazie allelevato potere di interruzione e allelevata velocit di apertura linterruttore
S 800 si confgura come un interruttore modulare fortemente limitatore. Questo signifca elevata
protezione di back up con interruttori automatici System pro M compact

a valle e selettivit verso


interruttori scatolati a monte.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: EN 60898-1, IEC 60947-2
Icn = 25 kA, Icu = 36 kA
D
2
C
C
C
4
1
3
0
0
1
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
2
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
3
F
0
0
0
2
2
C
C
C
4
1
3
0
0
4
F
0
0
0
2
Poli Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo
Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
1 10 S801N - D10 2CCS891001R0101 S120476 0,240 1
13 S801N - D13 2CCS891001R0131 S120477 0,240 1
16 S801N - D16 2CCS891001R0161 S120478 0,240 1
20 S801N - D20 2CCS891001R0201 S120479 0,240 1
25 S801N - D25 2CCS891001R0251 S120480 0,240 1
32 S801N - D32 2CCS891001R0321 S120481 0,240 1
40 S801N - D40 2CCS891001R0401 S120482 0,240 1
50 S801N - D50 2CCS891001R0501 S120483 0,240 1
63 S801N - D63 2CCS891001R0631 S120484 0,240 1
80 S801N - D80 2CCS891001R0801 S120485 0,245 1
100 S801N - D100 2CCS891001R0821 S120486 0,245 1
125 S801N - D125 2CCS891001R0841 S120487 0,245 1
2
10 S802N - D10 2CCS892001R0101 S120488 0,480 1
13 S802N - D13 2CCS892001R0131 S120489 0,480 1
16 S802N - D16 2CCS892001R0161 S120490 0,480 1
20 S802N - D20 2CCS892001R0201 S120491 0,480 1
25 S802N - D25 2CCS892001R0251 S120492 0,480 1
32 S802N - D32 2CCS892001R0321 S120493 0,480 1
40 S802N - D40 2CCS892001R0401 S120494 0,480 1
50 S802N - D50 2CCS892001R0501 S120495 0,480 1
63 S802N - D63 2CCS892001R0631 S120496 0,480 1
80 S802N - D80 2CCS892001R0801 S120497 0,490 1
100 S802N - D100 2CCS892001R0821 S120498 0,490 1
125 S802N - D125 2CCS892001R0841 S120499 0,490 1
3
10 S803N - D10 2CCS893001R0101 S120500 0,720 1
13 S803N - D13 2CCS893001R0131 S120501 0,720 1
16 S803N - D16 2CCS893001R0161 S120502 0,720 1
20 S803N - D20 2CCS893001R0201 S120503 0,720 1
25 S803N - D25 2CCS893001R0251 S120504 0,720 1
32 S803N - D32 2CCS893001R0321 S120505 0,720 1
40 S803N - D40 2CCS893001R0401 S120506 0,720 1
50 S803N - D50 2CCS893001R0501 S120507 0,720 1
63 S803N - D63 2CCS893001R0631 S120508 0,720 1
80 S803N - D80 2CCS893001R0801 S120509 0,735 1
100 S803N - D100 2CCS893001R0821 S120510 0,735 1
125 S803N - D125 2CCS893001R0841 S120511 0,735 1
4 10 S804N - D10 2CCS894001R0101 S120512 0,960 1
13 S804N - D13 2CCS894001R0131 S120513 0,960 1
16 S804N - D16 2CCS894001R0161 S120514 0,960 1
20 S804N - D20 2CCS894001R0201 S120515 0,960 1
25 S804N - D25 2CCS894001R0251 S120516 0,960 1
32 S804N - D32 2CCS894001R0321 S120517 0,960 1
40 S804N - D40 2CCS894001R0401 S120518 0,960 1
50 S804N - D50 2CCS894001R0501 S120519 0,960 1
63 S804N - D63 2CCS894001R0631 S120520 0,960 1
80 S804N - D80 2CCS894001R0801 S120521 0,980 1
100 S804N - D100 2CCS894001R0821 S120522 0,980 1
125 S804N - D125 2CCS894001R0841 S120523 0,980 1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/5
2/106 ABB SACE
22
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DDA800 S800
S800-AUX
S800-SOR
S800-UVR
S800-AUX
S800-AUX S800-AUX/ALT
S800-AUX/ALT
S800-AUX S800-AUX
S800-AUX S800-AUX/ALT
S800-AUX/ALT
Schema di accessoriamento di S 800
2/107 ABB SACE
2
Contatto ausiliario
Corrente nominale In [A] AC15 6 (240 V c.a.)
2 (400 V c.a.)
DC13 4 (24 V c.c.)
2 (60 V c.c.)
1,1 (125 V c.c.)
0,55 (250 V c.c.)
Tensione disolamento Ui [V] 690
Contatti 2NA+2NC in scambio
Numero di contatti 2
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti CU [mm2] 1x2,5
2x1,5
Coppia di serraggio [N*m] 1
Resistenza agli urti secondo IEC 60060-2-6 5 g, 20 cicli 51505 Hz a 24 V c.a./c.c.
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27
IEC 60068-2
EN 61373 Cat. 1/Classe B
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione IP20
Peso [g] 49
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Numero manovre meccaniche 6000
Norme di riferimento IEC 60947-5-1
Marchi electrosuisse; GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, RINA, GL
Contatto di segnalazione / ausiliario
Corrente nominale In [A] AC15 6 (240 V c.a.)
2 (400 V c.a.)
DC13 4 (24 V c.c.)
2 (60 V c.c.)
1,1 (125 V c.c.)
0,55 (250 V c.c.)
Tensione disolamento Ui [V] 690
Contatti 1NA+1NC in scambio AUX
1NA+1NC in scambio ALT
Numero di contatti 2 (1x AUX, 1x ALT)
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti CU [mm
2
] 1x2,5
2x1,5
Coppia di serraggio [N*m] 1
Resistenza agli urti secondo IEC 60060-2-6 5 g, 20 cicli 51505 Hz a 24 V c.a./c.c.
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27
IEC 60068-2
EN 61373 Cat. 1/Classe B
Alimentazione c.a/c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione IP20
Peso [g] 50
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Numero manovre meccaniche 6000
Norme di riferimento IEC 60947-5-1
Marchi electrosuisse; GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, RINA, GL
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

2/108 ABB SACE


22
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Bobine di apertura a lancio di corrente


S800-SOR24 S800-SOR130 S800-SOR250 S800-SOR400
Tensione nominale Ue [V c.a/c.c.] 24 48130 110250 220400
Range di funzionamento [%] Ue 70110
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Assorbimento della bobina allo spunto [W/VA] 16,6 41,9...307,3 23...119 45...148,1
Frequenza nominale [Hz] c.c.; 50/60
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti [mm
2
] 135
Coppia di serraggio [N*m] min. 3/max .4
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione morsetti
involucro
IP20
IP40
Temperatura ambiente di
funzionamento
[C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27; IEC 60068-2; EN 61373 Cat.1/Classe B
Bobine di minima tensione
S800-UVR36 S800-UVR60 S800-UVR130 S800-UVR250
Tensione nominale Ue [V c.a/c.c.] 2436 4860 110130 220250
Intervento sganciatore [V] 0,35Un V 0,7Un
Tensione minima di ritenuta [V] 0,85 Un
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Assorbimento della bobina allo spunto [W/VA] 1,14 1,25 1,41 1,91
Frequenza nominale [Hz] c.c.; 50/60
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti [mm
2
] 135
Coppia di serraggio [N*m] min.3/max.4
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione morsetti
involucro
IP20
IP40
Temperatura ambiente di
funzionamento
[C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27; IEC 60068-2; EN 61373 Cat.1/Classe B
2/109 ABB SACE
2
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Contatto ausiliario
Il contatto ausiliario S800-AUX dispone di due contatti in scambio AUX (2NA+2NC) che commutano
contemporaneamente ai contatti dellinterruttore accoppiato rivelando sia lo scatto manuale che lo
sgancio automatico provocato da una sovracorrente, come riportato nello schema.
Il pulsante di test, che pu essere azionato con un attrezzo, consente allutente di simulare la funzione
del contatto ausiliario senza lo scatto degli interruttori automatici stessi.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
contatto ausiliario S800-AUX 2CCS800900R0011 A120680 0,049 1

Contatto di segnalazione/ausiliario
Il contatto ausiliario/segnalazione combinato S800-AUX/ALT commuta contemporaneamente ai
contatti dellS800 e dispone di:
- un contatto ausiliario in scambio AUX (1NA+1NC) che segnala sia lo scatto manuale sia quello
automatico provocato da una sovracorrente, come riportato nello schema;
- un contatto di segnalazione in scambio ALT (1NA+1NC) che evidenzia esclusivamente lo sgancio
automatico per sovracorrente, come riportato nello schema.
Sul fronte del dispositivo sono presenti due tasti di prova, azionabili mediante un attrezzo, che
consentono allutente di simulare la funzione dei contatti ausiliari/segnalazione senza lo scatto degli
interruttori.
presente inoltre un pulsante di reset per il ripristino del contatto di segnalazione ALT sia a seguito
della commutazione per test che per lo sgancio automatico dellS800 accoppiato.
A seguito di uno scatto per sovracorrente, per la rimessa in servizio dellimpianto occorre ripristinare
il contatto di segnalazione tramite reset e riarmare la leva dellinterruttore.
contatto di segnalazione/ausiliario S800-AUX/ALT 2CCS800900R0021 A120681 0,050 1

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/110 ABB SACE
22
Bobine di apertura a lancio di corrente
Le bobine di apertura a lancio di corrente aprono da remoto il dispositivo a cui sono accoppiate in
caso di applicazione di tensione.
Lapertura garantita per una tensione tra 70% e 110% della tensione nominale, sia per corrente
alternata che continua.
S800-SOR montabile dal cliente sul lato sinistro di S800.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
bobina di sgancio a distanza
24 V c.a./c.c.
S800-SOR24 2CCS800900R0191 A120831 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
48...130 V c.a./c.c.
S800-SOR130 2CCS800900R0221 A120834 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
110...250 V c.c./c.c.
S800-SOR250 2CCS800900R0211 A120833 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
220...400 V c.a./c.c.
S800-SOR400 2CCS800900R0231 A120835 0,150 1

Bobine di minima tensione
Le bobine di minima tensione proteggono le utenze in caso di mancanza di tensione o di abbassa-
mento della tensione compresa tra il 70% e il 35% del relativo valore nominale.
Dopo lintervento possibile riarmare linterruttore accoppiato quando la tensione superiore all85%
della tensione nominale.
S800-UVR pu essere comandato da un pulsante di emergenza per togliere tensione allimpianto
in completa sicurezza.
S800-UVR montabile dal cliente sul lato sinistro di S800.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
bobina di minima tensione
24...36 V c.a./c.c.
S800-UVR36 2CCS800900R0241 A120836 0,150 1
bobina di minima tensione
48...60 V c.a./c.c.
S800-UVR60 2CCS800900R0251 A120837 0,150 1
bobina di minima tensione
110...130 V c.a./c.c.
S800-UVR130 2CCS800900R0261 A120838 0,150 1
bobina di minima tensione
220...250 V c.a./c.c.
S800-UVR250 2CCS800900R0271 A120839 0,150 1
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/111 ABB SACE
2
Blocco per manovra rotativa
Il blocco per manovra rotativa permette lazionamento degli interruttori magnetotermici S800 in
quadri di distribuzione segregati.
Il blocco S800-RD si monta sul fronte dellapparecchio con posizionamento a incastro e fssaggio a
vite ed utilizzato solo per versioni tripolari e quadripolari.
Maniglie rotative lucchettabili con indicazione delle 3 posizioni:
- 0 (zero)
- Trip
- 1
Descrizione
Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
blocco per manovra rotativa S800-RD 2CCS800900R0041 A120817 0,080 1
manopola per blocco manovra
rotativa nera
S800-RHE-H 1SDA051387R1 A462577 0,210 1
manopola per blocco manovra
rotativa rossa
S800-RHE-H-EM 1SDA051388R1 A462576 0,210 1
albero per manovra rotativa,
L 500 mm
S800-RHE-S 1SDA051386R1 A462624 0,190 1
protezione IP54 per manopola S800-RHE-IP54 1SDA051392R1 A462625 0,075 1
Kit morsetto per cavi con capicorda a occhiello
Il kit permette di sostituire i morsetti a gabbia di S 800 S con quelli per capicorda a occhiello.
Il kit contiene:
- piastrine (4 pezzi)
- coperture di plastica per capicorda a occhiello (4 pezzi)
- viti a brugola (4 pezzi)
kit morsetto per cavi con
capicorda a occhiello
S800-RT2125 2CCS800900R0161 A120824 0,030 4
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Accessori
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
2/112 ABB SACE
22
Kit per morsetti a gabbia
Il kit permette di sostituire i morsetti nelle versioni speciali S 800 S con capicorda a occhiello con
quelli a gabbia.
Il kit contiene:
- copertura di plastica per morsetti a gabbia (4 pezzi)
- morsetto a gabbia (4 pezzi)
kit per morsetti a gabbia S800-CT2125 2CCS800900R0181 A120826 0,034 4

Blocco meccanico
Il blocco meccanico S800-PLL previene in modo affdabile le operazioni manuali non volute.
suffciente inserire i bracci del dispositivo nei fori presenti in prossimit della leva degli S 800 e
chiudere con un lucchetto ( lucchetto 4mm). La protezione contro i guasti da sovraccarico/corto
circuito assicurata anche nel caso in cui lS800 sia bloccato in posizione di ON dallS800-PLL.
blocco meccanico S800-PLL 2CCS800900R0051 A120818 0,002 10
lucchetto con 2 chiavi SA 2 EB 373 8 A587704 0,020 10

Falso polo
Il falso polo S800-IP9 corrisponde al proflo di S 800. Grazie alla sua larghezza di 9 mm permette di
completare la fla degli interruttori qualora vi fossero spazi inutilizzati.
falso polo S800-IP9 2CCS800900R0031 A120820 0,011 1
S 800
Interruttori magnetotermici S 800
Accessori
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/11
ABB SACE
3
Indice
Interruttori differenziali puri gamma F 200 e accessori ................................................. 3/3
Blocchi differenziali gamma DDA 200 ........................................................................... 3/23
Blocchi differenziali gamma DDA per interruttori S 290 .............................................. 3/35
Blocchi differenziali gamma DDA per interruttori S 800 e accessori ......................... 3/39
Interruttori e blocchi differenziali
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
3/1
3/2
ABB SACE
3
La nuova gamma di interrut-
tori differenziali System pro M
compact comprende unampia
offerta di interruttori differenziali
puri F 200.
I tipi AC e A sia istantanei che
selettivi sono integrati da alcune
confgurazioni per applicazioni
speciali, come il tipo AP-R anti-
perturbazione e la versione con
neutro a sinistra.
Sono disponibili tutte le taglie
fno a 63 A con tutte le sensi-
bilit fno a 1 A, nelle confgu-
razioni 2P e 4P.
Gli interruttori differenziali della
gamma System pro M com-
pact hanno ottenuto numerosi
marchi e approvazioni interna-
zionali.
La gamma degli elementi au-
siliari e accessori System pro
M compact universale; pu
infatti essere utilizzata sia con
gli interruttori magnetotermici
S 200 che con i differenzia-
li DS 200/F 200 e i blocchi
DDA 200, con vantaggi anche
dal punto di vista dellottimiz-
zazione degli stock.
Lofferta ampia e comprende
contatti ausiliari e di segnalazio-
ne, bobine di apertura a lancio
di corrente, bobine di mini-
ma tensione e altri dispositivi.
Sono ammesse diverse mo-
dalit di confgurazione, senza
2
C
S
C
4
0
0
2
2
6
F
0
0
0
1
la necessit di alcun contatto
di interfaccia. Lassemblaggio
con gli interruttori per cui sono
predisposti ne eleva le presta-
zioni consentendo di disporre
di soluzioni innovative in ogni
tipo di applicazione.
I componenti di cablaggio per-
mettono di realizzare qualsiasi
genere di connessione elet-
trica.
2
C
S
C
4
0
0
2
2
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
2
7
F
0
0
0
1
3/3
ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
gamma F 200 e accessori
Indice
Caratteristiche tecniche .................................................................................................. 3/4
Informazioni per lordinazione
F 200 AC ................................................................................................................................ 3/6
F 200 A .................................................................................................................................. 3/7
F 200 con neutro a sinistra .................................................................................................... 3/8
F 200 A S ............................................................................................................................... 3/9
F 200 AC AP-R .................................................................................................................... 3/10
F 200 A AP-R ....................................................................................................................... 3/11
F 200 B ................................................................................................................................ 3/12
F 200 400 Hz ....................................................................................................................... 3/13
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 3/14
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 3/15
Contatto di segnalazione/ausiliaro ...................................................................................... 3/16
Contatto ausiliario ............................................................................................................... 3/16
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 3/17
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 3/17
Comando motorizzato ......................................................................................................... 3/18
Dispositivo autorichiudente ................................................................................................. 3/19
Accessori ............................................................................................................................. 3/21
3/4 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

F 200
DATI TECNICI F 200 AC F 200 A F 200 AC AP-R F 200 A AP-R F 200 A S F 200 400 Hz
Norme di riferimento CEI EN 61008
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC A AC A A A
Corrente nominale In [A] 16, 25, 40, 63, 80, 100,
125
25, 40, 63 25, 40, 63, 80, 100, 125 40, 63, 100, 125 25, 40
Poli 2P, 4P 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400 - 240/415 230/400
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 (440 per F 200 con neutro a sin. e per F 200 125 A)
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 (195 per F 200 con neutro a sin. - 185 V per F 200 125 A)
Frequenza nominale [Hz] 5060 50400
Corrente di corto circuito Inc = Idc SCPD - fusibile gl 100 A (125 A per 125 A) [kA] 10
Potere di interruzione differenziale nominale Im [kA] 1 (1,25 per 125 A)
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. [kV] 2,5 1,5
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 3000 5000 250 secondo VDE 0432
- Parte 2
Sensibilit nominale In [A] 0,01....0,5 0,03 0,1...1 0,03
Leva di comando blu piombabile in posizione ON-OFF
Segnalazione posizione dei contatti s
Numero manovre elettriche 10000 (2000 per 125 A)
Numero manovre meccaniche 20000 (5000 per 125 A)
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo CEI EN 60068-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35C) [C] -25+55 (-25...+40 per 125 A)
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Morsetti di tipo cilindrico bidirezionale (a gabbia per > 63 A)
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25 superiori ed inferiori (rigi-
do e fessibile) 25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,8 (3 per 125 A)
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione 2P [mm] 85 x 69 x 35 -
H x P x L 4P [mm] 85 x 69 x 70
Peso 2P [g] 200 -
4P [g] 350 (460 per 125 A)
Accoppiamento con elementi ausiliari contatto ausiliario s (escluso per 125 A)
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s (escluso per 125 A)
bobina di minima tensione s (escluso per 125 A)
3/5 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

F 200
DATI TECNICI F 200 AC F 200 A F 200 AC AP-R F 200 A AP-R F 200 A S F 200 400 Hz
Norme di riferimento CEI EN 61008
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC A AC A A A
Corrente nominale In [A] 16, 25, 40, 63, 80, 100,
125
25, 40, 63 25, 40, 63, 80, 100, 125 40, 63, 100, 125 25, 40
Poli 2P, 4P 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400 - 240/415 230/400
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 (440 per F 200 con neutro a sin. e per F 200 125 A)
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 (195 per F 200 con neutro a sin. - 185 V per F 200 125 A)
Frequenza nominale [Hz] 5060 50400
Corrente di corto circuito Inc = Idc SCPD - fusibile gl 100 A (125 A per 125 A) [kA] 10
Potere di interruzione differenziale nominale Im [kA] 1 (1,25 per 125 A)
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. [kV] 2,5 1,5
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 3000 5000 250 secondo VDE 0432
- Parte 2
Sensibilit nominale In [A] 0,01....0,5 0,03 0,1...1 0,03
Leva di comando blu piombabile in posizione ON-OFF
Segnalazione posizione dei contatti s
Numero manovre elettriche 10000 (2000 per 125 A)
Numero manovre meccaniche 20000 (5000 per 125 A)
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo CEI EN 60068-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35C) [C] -25+55 (-25...+40 per 125 A)
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Morsetti di tipo cilindrico bidirezionale (a gabbia per > 63 A)
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25 superiori ed inferiori (rigi-
do e fessibile) 25/25
Coppia di serraggio [N*m] 2,8 (3 per 125 A)
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione 2P [mm] 85 x 69 x 35 -
H x P x L 4P [mm] 85 x 69 x 70
Peso 2P [g] 200 -
4P [g] 350 (460 per 125 A)
Accoppiamento con elementi ausiliari contatto ausiliario s (escluso per 125 A)
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s (escluso per 125 A)
bobina di minima tensione s (escluso per 125 A)
3/6 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo AC w
System
pro M compact

F 200 AC
F 200 tipo AC
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione
contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA); comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 10 16 F202 AC-16/0,01 2CSF202001R0160 F427799 0,225 1/6
30 25 F202 AC-25/0,03 2CSF202001R1250 F427800 0,225 1/6
40 F202 AC-40/0,03 2CSF202001R1400 F427801 0,225 1/6
63 F202 AC-63/0,03 2CSF202001R1630 F427802 0,225 1/6
80 F202 AC-80/0,03 2CSF202001R1800 F429142 0,225 1/6
100 F202 AC-100/0,03 2CSF202001R1900 F429143 0,225 1/6
100 25 F202 AC-25/0,1 2CSF202001R2250 F427803 0,225 1/6
40 F202 AC-40/0,1 2CSF202001R2400 F427804 0,225 1/6
63 F202 AC-63/0,1 2CSF202001R2630 F427805 0,225 1/6
80 F202 AC-80/0,1 2CSF202001R2800 F429144 0,225 1/6
100 F202 AC-100/0,1 2CSF202001R2900 F429145 0,225 1/6
300 25 F202 AC-25/0,3 2CSF202001R3250 F427806 0,225 1/6
40 F202 AC-40/0,3 2CSF202001R3400 F427807 0,225 1/6
63 F202 AC-63/0,3 2CSF202001R3630 F427808 0,225 1/6
80 F202 AC-80/0,3 2CSF202001R3800 F429146 0,225 1/6
100 F202 AC-100/0,3 2CSF202001R3900 F429147 0,225 1/6
500 25 F202 AC-25/0,5 2CSF202001R4250 F427809 0,225 1/6
40 F202 AC-40/0,5 2CSF202001R4400 F427810 0,225 1/6
63 F202 AC-63/0,5 2CSF202001R4630 F427811 0,225 1/6
80 F202 AC-80/0,5 2CSF202001R4800 F429148 0,225 1/6
100 F202 AC-100/0,5 2CSF202001R4900 F429149 0,225 1/6
4 30 25 F204 AC-25/0,03 2CSF204001R1250 F427812 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,03 2CSF204001R1400 F427813 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,03 2CSF204001R1630 F427814 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,03 2CSF204001R1800 F429166 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,03 2CSF204001R1900 F429167 0,405 1/3
125 F204 AC-125/0,03 2CSF204001R1950 F429415 0,460 1/1
100 25 F204 AC-25/0,1 2CSF204001R2250 F427815 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,1 2CSF204001R2400 F427816 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,1 2CSF204001R2630 F427817 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,1 2CSF204001R2800 F429168 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,1 2CSF204001R2900 F429169 0,405 1/3
125 F204 AC-125/0,1 2CSF204001R2950 F429416 0,460 1/1
300 25 F204 AC-25/0,3 2CSF204001R3250 F427818 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,3 2CSF204001R3400 F427819 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,3 2CSF204001R3630 F427820 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,3 2CSF204001R3800 F429170 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,3 2CSF204001R3900 F429171 0,405 1/3
125 F204 AC-125/0,3 2CSF204001R3950 F429417 0,460 1/1
500 25 F204 AC-25/0,5 2CSF204001R4250 F427821 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,5 2CSF204001R4400 F427822 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,5 2CSF204001R4630 F427823 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,5 2CSF204001R4800 F429172 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,5 2CSF204001R4900 F429173 0,405 1/3
125 F204 AC-125/0,5 2CSF204001R4950 F429418 0,460 1/1
AC
2
C
S
C
4
0
0
1
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
3/7 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo A y
System
pro M compact

F 200 A
A
F 200 tipo A
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA); co-
mando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 10 16 F202 A-16/0,01 2CSF202101R0160 F427824 0,225 1/6
30 25 F202 A-25/0,03 2CSF202101R1250 F427825 0,225 1/6
40 F202 A-40/0,03 2CSF202101R1400 F427826 0,225 1/6
63 F202 A-63/0,03 2CSF202101R1630 F427827 0,225 1/6
80 F202 A-80/0,03 2CSF202101R1800 F429152 0,225 1/6
100 F202 A-100/0,03 2CSF202101R1900 F429153 0,225 1/6
100 25 F202 A-25/0,1 2CSF202101R2250 F427869 0,225 1/6
40 F202 A-40/0,1 2CSF202101R2400 F427870 0,225 1/6
63 F202 A-63/0,1 2CSF202101R2630 F427871 0,225 1/6
80 F202 A-80/0,1 2CSF202101R2800 F429154 0,225 1/6
100 F202 A-100/0,1 2CSF202101R2900 F429155 0,225 1/6
300 25 F202 A-25/0,3 2CSF202101R3250 F427828 0,225 1/6
40 F202 A-40/0,3 2CSF202101R3400 F427829 0,225 1/6
63 F202 A-63/0,3 2CSF202101R3630 F427830 0,225 1/6
80 F202 A-80/0,3 2CSF202101R3800 F429156 0,225 1/6
100 F202 A-100/0,3 2CSF202101R3900 F429157 0,225 1/6
500 25 F202 A-25/0,5 2CSF202101R4250 F427831 0,225 1/6
40 F202 A-40/0,5 2CSF202101R4400 F427832 0,225 1/6
63 F202 A-63/0,5 2CSF202101R4630 F427833 0,225 1/6
80 F202 A-80/0,5 2CSF202101R4800 F429158 0,225 1/6
100 F202 A-100/0,5 2CSF202101R4900 F429159 0,225 1/6
4 30 25 F204 A-25/0,03 2CSF204101R1250 F427834 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,03 2CSF204101R1400 F427835 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,03 2CSF204101R1630 F427836 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,03 2CSF204101R1800 F429178 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,03 2CSF204101R1900 F429179 0,405 1/3
125 F204 A-125/0,03 2CSF204101R1950 F429419 0,460 1/1
100 25 F204 A-25/0,1 2CSF204101R2250 F427872 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,1 2CSF204101R2400 F427873 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,1 2CSF204101R2630 F427874 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,1 2CSF204101R2800 F429180 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,1 2CSF204101R2900 F429181 0,405 1/3
125 F204 A-125/0,1 2CSF204101R2950 F429420 0,460 1/1
300 25 F204 A-25/0,3 2CSF204101R3250 F427837 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,3 2CSF204101R3400 F427838 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,3 2CSF204101R3630 F427839 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,3 2CSF204101R3800 F429182 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,3 2CSF204101R3900 F429183 0,405 1/3
125 F204 A-125/0,3 2CSF204101R3950 F429421 0,460 1/1
500 25 F204 A-25/0,5 2CSF204101R4250 F427840 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,5 2CSF204101R4400 F427841 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,5 2CSF204101R4630 F427842 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,5 2CSF204101R4800 F429184 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,5 2CSF204101R4900 F429185 0,405 1/3
125 F204 A-125/0,5 2CSF204101R4950 F429422 0,460 1/1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
3/8 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipi AC w e A y
System
pro M compact

F 200
neutro a sinistra
AC
F 200 tipo AC con neutro a sinistra
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione
contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA); comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi. Versione applicabile quando per abitudini di installazione, per ragioni di
collegamento con barrette o cavi o per applicazioni speciali viene richiesto il neutro a sinistra.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 30 25 F204 AC-25/0,03 2CSF204023R1250 F428159 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,03 2CSF204023R1400 F428160 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,03 2CSF204023R1630 F428161 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,03 2CSF204023R1800 F429174 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,03 2CSF204023R1900 F429175 0,405 1/3
100 25 F204 AC-25/0,1 2CSF204023R2250 F428162 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,1 2CSF204023R2400 F428163 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,1 2CSF204023R2630 F428164 0,375 1/3
300 25 F204 AC-25/0,3 2CSF204023R3250 F428165 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,3 2CSF204023R3400 F428166 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,3 2CSF204023R3630 F428167 0,375 1/3
80 F204 AC-80/0,3 2CSF204023R3800 F429176 0,405 1/3
100 F204 AC-100/0,3 2CSF204023R3900 F429177 0,405 1/3
500 25 F204 AC-25/0,5 2CSF204023R4250 F428168 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,5 2CSF204023R4400 F428169 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,5 2CSF204023R4630 F428170 0,375 1/3
F 200 tipo A con neutro a sinistra
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e dirette
pulsanti; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA);
comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi. Versione applicabile quando per abitudini di
installazione, per ragioni di collegamento con barrette o cavi o per applicazioni speciali viene richiesto
il neutro a sinistra.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 30 25 F204 A-25/0,03 2CSF204123R1250 F428201 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,03 2CSF204123R1400 F428202 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,03 2CSF204123R1630 F428203 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,03 2CSF204123R1800 F429186 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,03 2CSF204123R1900 F429187 0,405 1/3
100 25 F204 A-25/0,1 2CSF204123R2250 F428204 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,1 2CSF204123R2400 F428205 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,1 2CSF204123R2630 F428206 0,375 1/3
300 25 F204 A-25/0,3 2CSF204123R3250 F428207 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,3 2CSF204123R3400 F428208 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,3 2CSF204123R3630 F428209 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,3 2CSF204123R3800 F429188 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,3 2CSF204123R3900 F429189 0,405 1/3
500 25 F204 A-25/0,5 2CSF204123R4250 F428210 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,5 2CSF204123R4400 F428211 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,5 2CSF204123R4630 F428212 0,375 1/3
A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
9
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
1
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/9 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo A y selettivo
System
pro M compact

F 200 A S
F 200 tipo A selettivo
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparecchi
di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il cap. 5); prote-
zione contro i contatti indiretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 100 40 F202 A S-40/0,1 2CSF202201R2400 F428229 0,225 1/6
63 F202 A S-63/0,1 2CSF202201R2630 F428230 0,225 1/6
100 F202 A S-100/0,1 2CSF202201R2900 F429160 0,225 1/6
300 40 F202 A S-40/0,3 2CSF202201R3400 F427843 0,225 1/6
63 F202 A S-63/0,3 2CSF202201R3630 F427844 0,225 1/6
100 F202 A S-100/0,3 2CSF202201R3900 F429161 0,225 1/6
500 40 F202 A S-40/0,5 2CSF202201R4400 F427845 0,225 1/6
63 F202 A S-63/0,5 2CSF202201R4630 F427846 0,225 1/6
100 F202 A S-100/0,5 2CSF202201R4900 F429162 0,225 1/6
1000 40 F202 A S-40/1 2CSF202201R5400 F428231 0,225 1/6
63 F202 A S-63/1 2CSF202201R5630 F428232 0,225 1/6
100 F202 A S-100/1 2CSF202201R5900 F429163 0,225 1/6
4 100 40 F204 A S-40/0,1 2CSF204201R2400 F428233 0,375 1/3
63 F204 A S-63/0,1 2CSF204201R2630 F428234 0,375 1/3
100 F204 A S-100/0,1 2CSF204201R2900 F429190 0,405 1/3
300 40 F204 A S-40/0,3 2CSF204201R3400 F427847 0,375 1/3
63 F204 A S-63/0,3 2CSF204201R3630 F427848 0,375 1/3
100 F204 A S-100/0,3 2CSF204201R3900 F429191 0,405 1/3
125 F204 A S-125/0,3 2CSF204201R3950 F429682 0,460 1/1
500 40 F204 A S-40/0,5 2CSF204201R4400 F427849 0,375 1/3
63 F204 A S-63/0,5 2CSF204201R4630 F427850 0,375 1/3
100 F204 A S-100/0,5 2CSF204201R4900 F429192 0,405 1/3
125 F204 A S-125/0,5 2CSF204201R4950 F429684 0,460 1/3
1000 40 F204 A S-40/1 2CSF204201R5400 F428235 0,375 1/3
63 F204 A S-63/1 2CSF204201R5630 F428236 0,375 1/3
100 F204 A S-100/1 2CSF204201R5900 F429193 0,405 1/3
A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
9
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
3/10 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo AC w, AP-R
System
pro M compact

F 200 AC AP-R
F 200 AP-R tipo AC
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali, costituendo
il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza agli scatti
intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30 mA);
comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 25 F202 AC-25/0,03 AP-R 2CSF202301R1250 F427857 0,225 1/6
40 F202 AC-40/0,03 AP-R 2CSF202301R1400 F428237 0,225 1/6
63 F202 AC-63/0,03 AP-R 2CSF202301R1630 F427858 0,225 1/6










4 30 25 F204 AC-25/0,03 AP-R 2CSF204301R1250 F427859 0,375 1/3
40 F204 AC-40/0,03 AP-R 2CSF204301R1400 F428238 0,375 1/3
63 F204 AC-63/0,03 AP-R 2CSF204301R1630 F427860 0,375 1/3




AC
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
9
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/11 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo A y, AP-R
System
pro M compact

F 200 A AP-R
A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
F 200 AP-R tipo A
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette,
costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza agli
scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30 mA);
comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 25 F202 A-25/0,03 AP-R 2CSF202401R1250 F427851 0,225 1/6
40 F202 A-40/0,03 AP-R 2CSF202401R1400 F427852 0,225 1/6
63 F202 A-63/0,03 AP-R 2CSF202401R1630 F427853 0,225 1/6
80 F202 A-80/0,03 AP-R 2CSF202401R1800 F429164 0,225 1/6
100 F202 A-100/0,03 AP-R 2CSF202401R1900 F429165 0,225 1/6
4 30 25 F204 A-25/0,03 AP-R 2CSF204401R1250 F427854 0,375 1/3
40 F204 A-40/0,03 AP-R 2CSF204401R1400 F427855 0,375 1/3
63 F204 A-63/0,03 AP-R 2CSF204401R1630 F427856 0,375 1/3
80 F204 A-80/0,03 AP-R 2CSF204401R1800 F429194 0,405 1/3
100 F204 A-100/0,03 AP-R 2CSF204401R1900 F429195 0,405 1/3
125 F204 A-125/0,03 AP-R 2CSF204401R1950 F429679 0,460 1/1 2
C
S
C
4
0
0
1
9
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
5
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
3/12 ABB SACE
3
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) B
Corrente nominale In [A] 40 63
Poli 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400
Range di funzionamento del tasto di prova [V] 185 V c.a - 440 V c.a.
Frequenza nominale [Hz] 50...60
Corrente di corto circuito condizionale Inc [kA] 10
Corrente di corto circuito condizionale differenziale Ic [kA] 10
Potere di interruzione nominale Im [A] 500 800
Potere di interruzione differenziale nominale Im [A] 500 800
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni ring wave 0,5 ms/100 kHz: 200A, impulso 8/20 s: 3 kA
Sensibilit nominale In [A] 0,03 0,03-0,3
Range di frequenza di funzionamento [Hz] 0 - 1000
Min. tensione di alimentazione
- per la rilevazione di correnti di tipo A/AC [V] 0 V
- per la rilevazione di correnti di tipo B [V] 30 V c.a.
Consumo [W] max. 3,5
Potenza dissipata Pv [W] 2,9 7,2
Fusibile in coordinamento secondo VDE 0636/IEC 60269-1 100A/gL
Tempi di intervento F200 tipo B [ms] 1 x In 300 ms; 5 x In 40 ms
Tempi di intervento F200 tipo B S [ms] 1 x In > 130 ms 500 ms; 5 x In > 50 ms 150 ms
Leva di comando blu piombabile in posizione ON/OFF
Resistenza agli impatti 20 g/20 ms
Grado di protezione IP40 (escluso zona morsetti)
Alimentazione morsetti 1, 3, 5, 7
Temperatura ambiente [C] -25...+40
Resistenza ai cambiamenti climatici secondo IEC 68-2-30 25 C/55 C; 93%/97% umidit relativa, 28 cicli
Massima dimensione cavi 1x1,5-50mm
2
; 2x1,5-16mm
2

Dimensione morsetti [mm2] 50
Coppia di serraggio [N*m] 3
Numero manovre meccaniche > 5000
Numero manovre elettriche > 2000
Compatibilit elettromagnetica IEC 61453; DIN VDE 0664 Pt.30
Fissaggio su prolato EN 60715 (35 mm) a mezzo di dispositivo di ssaggio rapido
Dimensioni H x P x L [mm] 85 x 69,5 x 70
Peso [g] 500
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo B per correnti di guasto di tipo continuo, continuo selettivo
System
pro M compact

F 200 B
B
F 200 tipo B per correnti di guasto di tipo continuo
Gli interruttori differenziali puri di tipo B sono sensibili anche alle correnti di guasto a terra pulsanti in
corrente continua. Sono inoltre sensibili alle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come gi previsto dagli interruttori differenziali di tipo A.
Sono utilizzati per la protezione in installazioni con dispositivi elettronici in accordo con EN 50178.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008, IEC 60755, IEC 62423
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 30 40 F204 B-40/0,03 2CSF204501R1400 F429884 1
30 63 F204 B-63/0,03 2CSF204501R1630 F429885 1
300 63 F204 B-63/0,3 2CSF204501R3630 F429890 1
F 200 tipo B per correnti di guasto di tipo continuo selettivo
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008, IEC 60755, IEC 62423
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20): 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 300 63 F204 B S-63/0,3 2CSF204801R3630 F429893 1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
7
F
0
0
0
1
1/2 3/4 5/6 7/8/N
T
Input
Output 2/1 4/3 6/5 8/7/N
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/13 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri
Gamma F 200
Tipo A per alte frequenze (400 Hz)
System
pro M compact

F 200 400 Hz
A
F 200 tipo A per alte frequenze (400 Hz)
Allaumentare della frequenza si genera un aumento della riluttanza magnetica del trasformatore
toroidale del differenziale e a seguito di ci il valore della corrente differenziale di intervento aumenta
raggiungendo a 400Hz valori tre o pi volte superiori a quelli della corrente differenziale a 50 Hz.
Il nuovo interruttore differenziale F 200 400 Hz garantisce la protezione contro i contatti indiretti an-
che in reti di alimentazione con frequenza fno a 400 Hz in considerazione del fatto che la corrente
differenziale di intervento rimane costante allaumentare della frequenza di rete.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61008

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 30 25 F204 A-25/0,03 400Hz 2CSF204197R1250 F429686 1
30 40 F204 A-40/0,03 400Hz 2CSF204197R1400 F429687 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
9
4
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/14 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
Schema di accessoriamento degli interruttori S 200 con gli elementi ausiliari
+ST+S/H+S/H (H)+S/H (H)
DDA 200
S 200
+H+H+H
+S/H+S/H (H)+S/H (H)
+ST+H+H+H
+UR+H+H+H
+UR+S/H+S/H (H)+S/H (H)
+UR+H+H
+UR+S/H+S/H (H)
+S/H+H
Legenda
Contatto ausiliario H
Contatto di
segnalazione/ausiliario S/H
Contatto di
segnalazione/ausiliario
utilizzato come
contatto ausiliario S/H (H)
Bobina di minima tensione UR
Comando a motore MOD
Modulo di riarmo automatico AR
Bobina di apertura a lancio
di corrente per F 200 ST-F
+S/H+H+H
+MOD
ST-L
H-L
+UR+S/H+H
+H+H
+ST-F
+AR
+MOD
F 200
Schema di accessoriamento di F 200
3/15 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
| | |
| | |
| | |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |


| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |
| | |

| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |
| |

Bobine di minima tensione S2C-UA24 S2C-UA230
Tensione nominale c.a. [V] 24 220-240
c.c. [V] 24 -
Frequenza [Hz] 5060
Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un
Morsetti [mm
2
]

2 x 1,5
Assorbimento [mA] 10
Grado di protezione IPXXB/IP2X
Coppia di serraggio [Nm] 0,04
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5


Contatti ausiliari e contatti
di segnalazione/ausiliari S2C-H6R S2C-S/H6R
Corrente nominale [A] 10 10
Min. tensione nominale UBmin c.a. [V] 24 24
c.c. [V] 24 24
Min. corrente nominale di servizio [VA] 5 5
Resistenza al corto circuito [V] 230 c.a. 100 A con S 201 K4 230 c.a. 100 A con S 201 K4
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III III
Resistenza impulso di tensione (1,2/50 ms) [kV] 4 4
Morsetti [mm
2
]

0,752,5 0,752,5
Coppia di serraggio [Nm] 1,2 1,2
Resistenza alle vibrazioni 5 g, 20 cicli 51505 Hz 5 g, 20 cicli 51505 Hz
secondo DIN IEC 68-2-6 a 24 V c.a./c.c., 5 mA, a 24 V c.a./c.c., 5 mA,
richiusura automatica < 10 ms richiusura automatica < 10 ms
Numero manovre meccaniche 10000 10000
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 8,8 85 x 69 x 8,8


Barrette di collegamento
Norme IEC/EN 60439-1
Corrente nominale [In] 63 A (10 mm
2
) - 80 A (16 mm
2
)
Materiale di fabbricazione SF-Cu F 244
Materiale di fabbricazione del proflo isolante plastica resistente a temperature 90 C,
ignifuga, autoestinguente, privo di alogeni e diossina
Sezione delle barrette [mm
2
]

10/16
Max. tensione di servizio [V] 400
Max. tensione di servizio [kV] 4
Tenuta di prova alla tensione (1,2/50 ms) [kV] 6,2
Resistenza al corto circuito [kA] 25
Tropicalizzazione clima costante L23/83; 40/92; 55/20 secondo DIN 50015
caldo umido: 28 cicli ( IEC/EN 60068-2-30)
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III

3/16 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
98 96
95
Contatto di segnalazione/ausiliario
Funzione: selezione attraverso lapposita levetta della funzione di indicazione della posizione dei
contatti o di segnalazione delleventuale guasto del dispositivo a cui accoppiato (sovracorrenti e
corto circuiti per interruttori magnetotermici, guasto verso terra per interruttori differenziali).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto di segnalazione/ausiliario
1NA+1NC in scambio S 2C-S/H6R 2CDS200922R0001 A563819 0,04 1
Contatto di segnalazione/ausiliario per F 200, 125 A
Contatto di segnalazione/ausiliario 1NA+1NC per interruttori differenziali puri F 200 da 125 A.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto di segnalazione/ausiliario
1NA+1NC F2 125A S/H 2CSS200922R0001 A429414 0,04 1
Contatto ausiliario
Funzione: indicazione della posizione dei contatti del dispositivo a cui accoppiato.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC in scambio S2C-H6R 2CDS200912R0001 A563826 0,04 1

14 12
11
Aperto
95
96 98
1
2
S2C-S/H6R
Aperto su
guasto
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
Chiuso Aperto
11
12 14
1
2
S2C-H6R
Aperto su
guasto
11
12 14
1
2
11
12 14
1
2
Chiuso
2
C
S
C
4
0
0
2
9
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/17 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
2
C
S
C
4
0
0
5
7
1
F
0
0
0
1
Bobine di apertura a lancio di corrente
Funzione: apertura da remoto del dispositivo a cui sono accoppiate in caso di applicazione di ten-
sione.
Accoppiabili con F 200.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di apertura a lancio di corrente
12/60 V c.a./c.c. F2C-A1 2CSS200933R0011 A429749 0,15 1
bobina di apertura a lancio di corrente
110-415 V c.a./110-250 V c.c. F2C-A2 2CSS200933R0012 A429750 0,15 1
Bobine di minima tensione
Funzione: protezione delle utenze in caso di abbassamento della tensione compresa tra il 70% e il
35% del relativo valore nominale; arresto di emergenza attraverso lapposito tasto in sicurezza positiva
(sgancio dellinterruttore in caso di interruzione dellalimentazione).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 12 V c.c. S 2C-UA 12 DC 2CSS200911R0001 A428397 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.a. S 2C-UA 24 AC 2CSS200911R0002 A428398 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.c. S 2C-UA 24 DC 2CSS200911R0007 A428964 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.a. S 2C-UA 48 AC 2CSS200911R0003 A428399 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.c. S 2C-UA 48 DC 2CSS200911R0008 A428965 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.a. S 2C-UA 110 AC 2CSS200911R0004 A428400 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.c. S 2C-UA 110 DC 2CSS200911R0009 A428966 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.a. S 2C-UA 230 AC 2CSS200911R0005 A428401 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.c. S 2C-UA 230 DC 2CSS200911R0010 A428967 0,09 1
bobina di minima tensione 400 V c.a. S 2C-UA 400 AC 2CSS200911R0006 A428402 0,09 1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
6
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/18 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
Comando motorizzato
Funzione: consente di realizzare il comando a distanza di apertura e chiusura di tutti gli interruttori
differenziali puri F 200 fno a 100 A. Risulta particolarmente indicato per limpiego in impianti di tipo
centralizzato, di grandi dimensioni o di diffcile accesso, nei casi di pi manovre giornaliere di ali-
mentazione ed esclusione di una linea (es. linee di alimentazione di impianti non presidiati, sistemi di
sicurezza, rilevatori, allarmi, comandi centralizzati di illuminazione ecc.).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
comando motorizzato per interruttori
differenziali puri 2P e 4P F2C-CM 2CSF200997R0013 A202655 1
Caratteristiche tecniche
F2C-CM
Tensione di alimentazione 12...30 V c.a. +10% - 15% (50-60 Hz); 12...48 V c.c. +10% - 15%
Tensione di isolamento [V] 2500 per 1 min.
Potenza assorbita durante la manovra [VA]
12 V c.a. < 15
24 V c.a. < 22
30 V c.a. < 25
12...48 V c.c. < 20
Potenza assorbita in assenza di manovra [VA] 1,5
Comando a distanza* mediante contatti liberi da tensione
Tempo di chiusura a temperatura ambiente 1 s
Tempo di apertura a temperatura ambiente 0,5 s
Tempo di attesa per il riarmo da remoto
dopo lapertura per guasto 8 s
Numero di manovre 20000
Temperatura di funzionamento [C] -25 ... + 55
Temperatura di stoccaggio -40 ... + 70
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Grado di protezione (EN 60529) morsetti: IP2X
involucro: IP 4X
Lunghezza cavi del circuito di comando [m] 1500
Sezione cavi [mm
2
] < 2,5
Contatto di segnalazione (morsetti 3 - 4 - 5) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 5 A (250 V c.a.) carico resistivo
Contatto ausiliario (morsetti 6 - 7 - 8) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 3 A (250 V c.a.) carico resistivo
Morsetti di comando morsetto 9 = contatto di chiusura
morsetto 10=contatto di apertura
morsetto 11= comune per i contatti di comando,
+ 5 V c.c. (fornita dal comando a motore)
* (1) Dopo avere alimentato il dispositivo, attendere 5 secondi prima di attivare le funzioni di comando.
(2) Dopo lapertura per guasto, attendere 8 secondi prima di azionare il riarmo da remoto.
2
C
S
C
4
0
0
2
4
8
F
0
0
0
1
Utilizzo in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
MAX 1500m
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso
aperto
OFF
ON
12-30 V c.a.
12-48 V c.c.
Utilizzo a 230 V c.a. mediante un trasformatore TM15/12
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
TM15/2
5 6 7 8
1 2 3 4
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso
aperto
OFF
ON
MAX 1500m
230 V c.a.
Utilizzo in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
MAX 1500m
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso
aperto
OFF
ON
12-30 V c.a.
12-48 V c.c.
Utilizzo a 230 V c.a. mediante un trasformatore TM15/12
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
TM15/2
5 6 7 8
1 2 3 4
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso
aperto
OFF
ON
MAX 1500m
230 V c.a.
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/19 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
Dispositivo autorichiudente
Funzione: consente la richiusura automatica degli interruttori differenziali puri in caso di intervento
intempestivo (es. sovratensione generata da fulmine). Risulta particolarmente indicato negli impianti
elettrici localizzati in aree di diffcile accesso e non presidiati dove sia richiesta una elevata continuit
di servizio (telefonia mobile, impianti semaforici, stazioni di pompaggio e di irrigazione, impianti di
refrigerazione, illuminazione pubblica ecc.).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
dispositivo autorichiudente per
interruttori differenziali puri 2P e 4P F2C-ARI 2CSF200996R0013 A202665
Caratteristiche tecniche
F2C-ARI
Tensione di alimentazione 12...30 V c.a. +10% - 15% (50-60 Hz); 12...48 V d.c. +10% - 15%
Numero tentativi richiusure automatiche 3
Tempo di reset del contatore
numero richiusure automatiche 16 s
Tensione di isolamento [V] 2500 per 1 min
Potenza assorbita durante la manovra
12 V c.a. [VA] < 15
24 V c.a. < 22
30 V c.a. < 25
12 ... 48 V c.c. < 20
Potenza assorbita in assenza
di manovra [VA] 1,5
Tempo di attesa per lattivazione
della richiusura automatica 3 s
Tempo di richiusura a
temperatura ambiente 1 s
Tempo di apertura a
temperatura ambiente 0,5 s
Numero di manovre 20000
Temperatura di funzionamento [C] -25 ... + 55
Temperatura di stoccaggio [C] -40 ... + 70
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Grado di protezione (EN 60529) morsetti: IP2X
involucro: IP 4X
Lunghezza cavi del circuito
di comando [m] 1500
Sezione cavi [mm
2
] < 2,5
Contatto di segnalazione dello stato di blocco
al termine dei tre tentativi di richiusura
impostati (morsetti 3 - 4 - 5) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 5 A (250V c.a.) carico resistivo
Contatto ausiliario (morsetti 6 - 7 - 8) 1NA+1NC in scambio
Corrente nominale 3 A (250 V c.a.) carico resistivo
Comando a distanza* mediante contatti liberi da tensione
Morsetti di comando morsetto 9 = contatto di chiusura e di reset remoto
dello stato di blocco
morsetto 10=contatto di apertura
morsetto 11= comune per i contatti di comando,
+ 5 V c.c. (fornita dal comando a motore)
* Dopo avere alimentato il dispositivo, attendere 5 secondi prima di attivare le funzioni di comando.
2
C
S
C
4
0
0
2
4
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/20 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Elementi ausiliari
System
pro M compact

F 200
Utilizzo di pi dispositivi autorichiudenti in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
1 2 n ...
12-30 V c.a. 230 V c.a.
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
Utilizzo di pi dispositivi autorichiudenti a 230 V c.a. mediante un unico trasformatore
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
6 7 8 9 10 11
AUX
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
1 2 n ...
12-48 V c.c.
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
c
h
i
u
s
o

/

r
e
s
e
t
a
p
e
r
t
o
Utilizzo in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
MAX 1500m
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso / reset
aperto
OFF
ON
12-30 V c.a.
12-48 V c.c.
Utilizzo a 230 V c.a. mediante un trasformatore TM15/12
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
TM15/2
5 6 7 8
1 2 3 4
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso / reset
aperto
OFF
ON
MAX 1500m
230 V c.a.
Utilizzo in bassa tensione 12...30 V c.a., 12...48 V c.c.
MAX 1500m
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso / reset
aperto
OFF
ON
12-30 V c.a.
12-48 V c.c.
Utilizzo a 230 V c.a. mediante un trasformatore TM15/12
6 7 8 9 10 11
1 2 3 4 5
LOCKED / BLOCCATO
AUX
TM15/2
5 6 7 8
1 2 3 4
STATO DI BLOCCO
N L
chiuso / reset
aperto
OFF
ON
MAX 1500m
230 V c.a.
3/21 ABB SACE
3
Interruttori differenziali puri F 200
Accessori
System
pro M compact

F 200
PS 1/2 - PS 1/12
Barrette di collegamento
Sezione Moduli Fasi Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

mm
2
Tipo Codice ABB dordine kg

Barrette di lunghezza predefnita (non necessitano di tappi di chiusura)
10 2 1 PS 1/2 2CDL210001R1012 A463300 0,008 180
6 3 PS 3/6 2CDL231001R1006 A463409 0,042 60
9 3 PS 3/9 2CDL231001R1009 A463508 0,069 30
12 (no NA) 3 PS 3/12 2CDL231001R1012 A463607 0,096 30
12 3 PS 3/12 FI 2CDL231002R1012 A463706 0,094 30

Barrette 1, 2, 3, 4 poli da tagliare secondo la lunghezza desiderata
10 60 1 PS 1/60 2CDL210001R1060 A514668 0,260 20
10 12 2 PS 2/12 2CDL220001R1012 A556521 0,075 50
10 58 2 PS 2/58 2CDL220001R1058 A556552 0,360 10
10 12 3 PS 3/12 2CDL230001R1012 A576116 0,090 50
10 60 3 PS 3/60 2CDL230001R1060 A514699 0,470 10
16 12 3 PS 3/12/16 2CDL230001R1612 A562805 0,120 50
16 60 3 PS 3/60/16 2CDL230001R1660 A514705 0,650 10
16 12 4 PS 4/12/16 2CDL240001R1612 A556675 0,160 30
16 60 4 PS 4/60/16 2CDL240001R1660 A556743 0,890 10
16 48 2 PS 2/48/16 H* 2CDL220001R1648 A556545 0,480 10
10 39 3 PS 3/39 H* 2CDL230001R1039 A556590 0,430 10
10 39 3 PS 3/39/16 H* 2CDL230001R1639 A556606 0,595 10
10 48 3 PS 3/48 H* 2CDL230001R1048 A556613 0,430 10
10 48 3 PS 3/48/16 H* 2CDL230001R1648 A556644 0,600 10
16 52 4 PS 4/52/16 H* 2CDL240001R1652 A556699 0,780 10
* Versione per interruttori con contatto ausiliario
Nota: PS 1/60 non necessita di tappi di chiusura laterali. Con PS/2.. e PS/3.. usare PS END. Con PS/4.. usare PS END 1.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
Tappi di chiusura laterale per barrette
PS-END 2CDL200001R0001 A514729 0,001 50
PS-END 1 2CDL200001R0002 A570114 0,001
Protezione per i puntali delle barrette
5 pezzi SZ-BSK 2CDL200001R0011 A420006 0,003 10
2CSC400393F0001
2CSC40087F0001
2CSC400086F0001
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/22
ABB SACE
3
I bl occhi di f f er enzi al i si
accoppiano agli interruttori
magnetotermici con correnti
nomi nal i cor r i spondent i
o i nf er i or i per gar ant i r e
l a protezi one si a contro l e
correnti di guasto a terra che le
sovracorrenti e i corto circuiti.
I bl occhi di fferenzi al i DDA
200 sono predi sposti per
l accoppi ament o con gl i
i nterruttori magnetotermi ci
S 200 mediante gli elementi
fssi di assemblaggio e i perni in
plastica di cui sono provvisti.
Sono disponibili nei tipi AC
e A, selettivi AC e A, AP-R
anti-perturbazione AC e A, AE
per larresto di emergenza; la
gamma include tutte le taglie
fno a 63 A in tutte le sensibilit
e confgurazioni di poli.
Tutti i blocchi differenziali DDA
200 con corrente nominale di
63 A sono equipaggiati con due
morsetti per realizzare lo sgancio
da remoto del l i nterruttore
magnetotermico associato.
Lo sganci o deve essere
effettuato mediante pulsante
NA. La presenza di questi
morsetti, qualora sia necessario
realizzare lo sgancio da remoto,
consente di risparmiare il costo
di una bobina di sgancio e
di un cablaggio aggiuntivo,
lasciando inalterato lingombro
dellapparecchio.
I blocchi differenziali di ABB
hanno ottenuto numerosi marchi
e approvazioni internazionali.
2
C
S
C
4
0
0
1
2
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
2
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
2
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
2
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
3/23
ABB SACE
3
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 3/24
Informazioni per lordinazione
DDA 200 AC ........................................................................................................................ 3/26
DDA 200 A ........................................................................................................................... 3/27
DDA 200 AC S ..................................................................................................................... 3/28
DDA 200 A S ....................................................................................................................... 3/29
DDA 200 AC AP-R ............................................................................................................... 3/30
DDA 200 A AP-R ................................................................................................................. 3/31
DDA 200 AE ......................................................................................................................... 3/32
DDA 200 B ........................................................................................................................... 3/33
Blocchi differenziali
gamma DDA 200
3/24 ABB SACE
3
Blocchi differenziali DDA 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

DDA 200
DATI TECNICI DDA 200 AC DDA 200 A DDA 200 A AE
DDA 200 AC
AP-R
DDA 200 A
AP-R
DDA 200 AC S DDA 200 A S DDA 200 B
Norme di riferimento CEI EN 61009 App.G CEI EN 61009
App. G e IEC
60755
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC A A AC A AC A B
Corrente nominale In [A] 25, 40, 63 63 25, 40, 63 63 63
Poli 2P, 3P, 4P 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400 - 240/415
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 (440 per 3P/4P) 440
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 (195 per 3P/4P) 195
Frequenza nominale Hz 5060
Potere di interruzione secondo CEI EN 61009 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione secondo CEI EN 60947-2 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione differenziale nominale Im [kA] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 3000 5000 3000 sec. VDE
0432 - Parte 2 per
gli istantanei
5000 sec. VDE
0432 - Parte 2 per
i selettivi
Sensibilit nominale In [A] 0,01...1 0,03...1 0,03 0,1...1 0,03 - 0,3
Leva di comando blu
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Tipo morsetti 2P di tipo cilindrico bidirezionale
3P/4P taglia 25 e 40 A a gabbia
3P/4P taglia 63 A di tipo cilindrico bidirezionale
Dimensione morsetti 2P [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25
3P/4P taglia 25 e 40 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 16
3P/4P taglia 63 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25
Coppia di serraggio 2P [N*m] 2,8
3P/4P taglia 25 e 40 A [N*m] 1,2
3P/4P taglia 63 A [N*m] 2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione 2P [mm] 85 x 69 x 35
H x P x L 3P/4P taglia 25 e 40 A [mm] 85 x 69 x 35
3P/4P taglia 63 A [mm] 85 x 69 x 70
Peso 2P [g] 175
3P/4P taglia 25 e 40 A [g] 175
3P/4P taglia 63 A [g] 325
Accoppiabile con S 200 L s
s
s
s
S 200
S 200 M
S 200 P
3/25 ABB SACE
3
Blocchi differenziali DDA 200
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

DDA 200
DATI TECNICI DDA 200 AC DDA 200 A DDA 200 A AE
DDA 200 AC
AP-R
DDA 200 A
AP-R
DDA 200 AC S DDA 200 A S DDA 200 B
Norme di riferimento CEI EN 61009 App.G CEI EN 61009
App. G e IEC
60755
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC A A AC A AC A B
Corrente nominale In [A] 25, 40, 63 63 25, 40, 63 63 63
Poli 2P, 3P, 4P 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400 - 240/415
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 (440 per 3P/4P) 440
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 (195 per 3P/4P) 195
Frequenza nominale Hz 5060
Potere di interruzione secondo CEI EN 61009 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione secondo CEI EN 60947-2 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione differenziale nominale Im [kA] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 3000 5000 3000 sec. VDE
0432 - Parte 2 per
gli istantanei
5000 sec. VDE
0432 - Parte 2 per
i selettivi
Sensibilit nominale In [A] 0,01...1 0,03...1 0,03 0,1...1 0,03 - 0,3
Leva di comando blu
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Tipo morsetti 2P di tipo cilindrico bidirezionale
3P/4P taglia 25 e 40 A a gabbia
3P/4P taglia 63 A di tipo cilindrico bidirezionale
Dimensione morsetti 2P [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25
3P/4P taglia 25 e 40 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 16
3P/4P taglia 63 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25
Coppia di serraggio 2P [N*m] 2,8
3P/4P taglia 25 e 40 A [N*m] 1,2
3P/4P taglia 63 A [N*m] 2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione 2P [mm] 85 x 69 x 35
H x P x L 3P/4P taglia 25 e 40 A [mm] 85 x 69 x 35
3P/4P taglia 63 A [mm] 85 x 69 x 70
Peso 2P [g] 175
3P/4P taglia 25 e 40 A [g] 175
3P/4P taglia 63 A [g] 325
Accoppiabile con S 200 L s
s
s
s
S 200
S 200 M
S 200 P
3/26 ABB SACE
3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo AC w
System
pro M compact

DDA 200 AC
AC
DDA 200 tipo AC
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i
contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA). Tutti i blocchi differenziali DDA
200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati con due morsetti per realizzare lo sgancio
da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo sgancio deve essere effettuato mediante
pulsante NA.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 10 25 DDA 202 AC-25/0,01 2CSB202001R0250 B427910 0,200 1
30 25 DDA 202 AC-25/0,03 2CSB202001R1250 B427911 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/0,03 2CSB202001R1400 B427912 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/0,03 2CSB202001R1630 B427913 0,200 1
100 25 DDA 202 AC-25/0,1 2CSB202001R2250 B427914 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/0,1 2CSB202001R2400 B427915 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/0,1 2CSB202001R2630 B427916 0,200 1
300 25 DDA 202 AC-25/0,3 2CSB202001R3250 B427917 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/0,3 2CSB202001R3400 B427918 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/0,3 2CSB202001R3630 B427919 0,200 1
500 25 DDA 202 AC-25/0,5 2CSB202001R4250 B427920 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/0,5 2CSB202001R4400 B427921 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/0,5 2CSB202001R4630 B427922 0,200 1
1000 25 DDA 202 AC-25/1 2CSB202001R5250 B428083 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/1 2CSB202001R5400 B428084 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/1 2CSB202001R5630 B427923 0,200 1
2000 63 DDA 202 AC-63/2 2CSB202001R6630 B427924 0,200 1
3 30 25 DDA 203 AC-25/0,03 2CSB203001R1250 B427925 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/0,03 2CSB203001R1400 B427926 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/0,03 2CSB203001R1630 B427927 0,350 1
100 25 DDA 203 AC-25/0,1 2CSB203001R2250 B427928 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/0,1 2CSB203001R2400 B427929 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/0,1 2CSB203001R2630 B427930 0,350 1
300 25 DDA 203 AC-25/0,3 2CSB203001R3250 B427931 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/0,3 2CSB203001R3400 B427932 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/0,3 2CSB203001R3630 B427933 0,350 1
500 25 DDA 203 AC-25/0,5 2CSB203001R4250 B427934 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/0,5 2CSB203001R4400 B427935 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/0,5 2CSB203001R4630 B427936 0,350 1
1000 25 DDA 203 AC-25/1 2CSB203001R5250 B428085 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/1 2CSB203001R5400 B428086 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/1 2CSB203001R5630 B427937 0,350 1
2000 63 DDA 203 AC-63/2 2CSB203001R6630 B427938 0,350 1
4 30 25 DDA 204 AC-25/0,03 2CSB204001R1250 B427939 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/0,03 2CSB204001R1400 B427940 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/0,03 2CSB204001R1630 B427941 0,350 1
100 25 DDA 204 AC-25/0,1 2CSB204001R2250 B427942 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/0,1 2CSB204001R2400 B427943 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/0,1 2CSB204001R2630 B427944 0,350 1
300 25 DDA 204 AC-25/0,3 2CSB204001R3250 B427945 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/0,3 2CSB204001R3400 B427946 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/0,3 2CSB204001R3630 B427947 0,350 1
500 25 DDA 204 AC-25/0,5 2CSB204001R4250 B427948 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/0,5 2CSB204001R4400 B427949 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/0,5 2CSB204001R4630 B427950 0,350 1
1000 25 DDA 204 AC-25/1 2CSB204001R5250 B428087 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/1 2CSB204001R5400 B428088 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/1 2CSB204001R5630 B427951 0,350 1
2000 63 DDA 204 AC-63/2 2CSB204001R6630 B427952 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/27 ABB SACE
3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo A y
System
pro M compact

DDA 200 A
A
DDA 200 tipo A
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S
200. Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti di-
rette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (con In = 30 mA). Tutti i
blocchi differenziali DDA 200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati con due morsetti per
realizzare lo sgancio da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo sgancio deve essere
effettuato mediante pulsante NA.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 10 25 DDA 202 A-25/0,01 2CSB202101R0250 B427953 0,200 1
30 25 DDA 202 A-25/0,03 2CSB202101R1250 B427954 0,200 1
40 DDA 202 A-40/0,03 2CSB202101R1400 B427955 0,200 1
63 DDA 202 A-63/0,03 2CSB202101R1630 B427956 0,200 1
100 25 DDA 202 A-25/0,1 2CSB202101R2250 B427957 0,200 1
40 DDA 202 A-40/0,1 2CSB202101R2400 B427958 0,200 1
63 DDA 202 A-63/0,1 2CSB202101R2630 B427959 0,200 1
300 25 DDA 202 A-25/0,3 2CSB202101R3250 B427960 0,200 1
40 DDA 202 A-40/0,3 2CSB202101R3400 B427961 0,200 1
63 DDA 202 A-63/0,3 2CSB202101R3630 B427962 0,200 1
500 25 DDA 202 A-25/0,5 2CSB202101R4250 B427963 0,200 1
40 DDA 202 A-40/0,5 2CSB202101R4400 B427964 0,200 1
63 DDA 202 A-63/0,5 2CSB202101R4630 B427965 0,200 1
1000 25 DDA 202 A-25/1 2CSB202101R5250 B428089 0,200 1
40 DDA 202 A-40/1 2CSB202101R5400 B428090 0,200 1
63 DDA 202 A-63/1 2CSB202101R5630 B427966 0,200 1
3 30 25 DDA 203 A-25/0,03 2CSB203101R1250 B427967 0,200 1
40 DDA 203 A-40/0,03 2CSB203101R1400 B427968 0,200 1
63 DDA 203 A-63/0,03 2CSB203101R1630 B427969 0,350 1
100 25 DDA 203 A-25/0,1 2CSB203101R2250 B427970 0,200 1
40 DDA 203 A-40/0,1 2CSB203101R2400 B427971 0,200 1
63 DDA 203 A-63/0,1 2CSB203101R2630 B427972 0,350 1
300 25 DDA 203 A-25/0,3 2CSB203101R3250 B427973 0,200 1
40 DDA 203 A-40/0,3 2CSB203101R3400 B427974 0,200 1
63 DDA 203 A-63/0,3 2CSB203101R3630 B427975 0,350 1
500 25 DDA 203 A-25/0,5 2CSB203101R4250 B427976 0,200 1
40 DDA 203 A-40/0,5 2CSB203101R4400 B427977 0,200 1
63 DDA 203 A-63/0,5 2CSB203101R4630 B427978 0,350 1
1000 25 DDA 203 A-25/1 2CSB203101R5250 B428091 0,200 1
40 DDA 203 A-40/1 2CSB203101R5400 B428092 0,200 1
63 DDA 203 A-63/1 2CSB203101R5630 B427979 0,350 1
4 30 25 DDA 204 A-25/0,03 2CSB204101R1250 B427980 0,200 1
40 DDA 204 A-40/0,03 2CSB204101R1400 B427981 0,200 1
63 DDA 204 A-63/0,03 2CSB204101R1630 B427982 0,350 1
100 25 DDA 204 A-25/0,1 2CSB204101R2250 B427983 0,200 1
40 DDA 204 A-40/0,1 2CSB204101R2400 B427984 0,200 1
63 DDA 204 A-63/0,1 2CSB204101R2630 B427985 0,350 1
300 25 DDA 204 A-25/0,3 2CSB204101R3250 B427986 0,200 1
40 DDA 204 A-40/0,3 2CSB204101R3400 B427987 0,200 1
63 DDA 204 A-63/0,3 2CSB204101R3630 B427988 0,350 1
500 25 DDA 204 A-25/0,5 2CSB204101R4250 B427989 0,200 1
40 DDA 204 A-40/0,5 2CSB204101R4400 B427990 0,200 1
63 DDA 204 A-63/0,5 2CSB204101R4630 B427991 0,350 1
1000 25 DDA 204 A-25/1 2CSB204101R5250 B428093 0,200 1
40 DDA 204 A-40/1 2CSB204101R5400 B428094 0,200 1
63 DDA 204 A-63/1 2CSB204101R5630 B427992 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/28 ABB SACE
3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo AC w selettivo
System
pro M compact

DDA 200 AC S
AC
DDA 200 tipo AC selettivo
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali con un ritardo di sgan-
cio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparecchi di tipo istantaneo posizionati
a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il capitolo Approfondimenti tecnici). Tutti i
blocchi differenziali DDA 200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati con due morsetti per
realizzare lo sgancio da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo sgancio deve essere
effettuato mediante pulsante NA.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 100 63 DDA 202 AC S-63/0,1 2CSB202901R2630 B428095 0,200 1
300 63 DDA 202 AC S-63/0,3 2CSB202901R3630 B428096 0,200 1
500 63 DDA 202 AC S-63/0,5 2CSB202901R4630 B428097 0,200 1
1000 63 DDA 202 AC S-63/1 2CSB202901R5630 B428098 0,200 1













3 100 63 DDA 203 AC S-63/0,1 2CSB203901R2630 B428099 0,350 1
300 63 DDA 203 AC S-63/0,3 2CSB203901R3630 B428100 0,350 1
500 63 DDA 203 AC S-63/0,5 2CSB203901R4630 B428101 0,350 1
1000 63 DDA 203 AC S-63/1 2CSB203901R5630 B428102 0,350 1












4 100 63 DDA 204 AC S-63/0,1 2CSB204901R2630 B428103 0,350 1
300 63 DDA 204 AC S-63/0,3 2CSB204901R3630 B428104 0,350 1
500 63 DDA 204 AC S-63/0,5 2CSB204901R4630 B428105 0,350 1
1000 63 DDA 204 AC S-63/1 2CSB204901R5630 B428106 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/29 ABB SACE
3
System
pro M compact

Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo A y selettivo
DDA 200 A S
A
DDA 200 tipo A selettivo
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette con
un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparecchi di tipo
istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il capitolo Approfondi-
menti tecnici). Tutti i blocchi differenziali DDA 200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati
con due morsetti per realizzare lo sgancio da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo
sgancio deve essere effettuato mediante pulsante NA.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 100 63 DDA 202 A S-63/0,1 2CSB202201R2630 B427993 0,200 1
300 63 DDA 202 A S-63/0,3 2CSB202201R3630 B427994 0,200 1
500 63 DDA 202 A S-63/0,5 2CSB202201R4630 B427995 0,200 1
1000 63 DDA 202 A S-63/1 2CSB202201R5630 B427996 0,200 1













3 100 63 DDA 203 A S-63/0,1 2CSB203201R2630 B427997 0,350 1
300 63 DDA 203 A S-63/0,3 2CSB203201R3630 B427998 0,350 1
500 63 DDA 203 A S-63/0,5 2CSB203201R4630 B427999 0,350 1
1000 63 DDA 203 A S-63/1 2CSB203201R5630 B428000 0,350 1













4 100 63 DDA 204 A S-63/0,1 2CSB204201R2630 B428001 0,350 1
300 63 DDA 204 A S-63/0,3 2CSB204201R3630 B428002 0,350 1
500 63 DDA 204 A S-63/0,5 2CSB204201R4630 B428003 0,350 1
1000 63 DDA 204 A S-63/1 2CSB204201R5630 B428004 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/30 ABB SACE
3
System
pro M compact

AC
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo AC w, AP-R
DDA 200 AC AP-R
DDA 200 AP-R tipo AC
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali, costituendo il miglior
compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza agli scatti intempestivi;
protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30 mA). Tutti i blocchi
differenziali DDA 200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati con due morsetti per realizzare
lo sgancio da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo sgancio deve essere effettuato
mediante pulsante NA.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 25 DDA 202 AC-25/0,03 AP-R 2CSB202301R1250 B428005 0,200 1
40 DDA 202 AC-40/0,03 AP-R 2CSB202301R1400 B428006 0,200 1
63 DDA 202 AC-63/0,03 AP-R 2CSB202301R1630 B428007 0,200 1













3 30 25 DDA 203 AC-25/0,03 AP-R 2CSB203301R1250 B428107 0,200 1
40 DDA 203 AC-40/0,03 AP-R 2CSB203301R1400 B428108 0,200 1
63 DDA 203 AC-63/0,03 AP-R 2CSB203301R1630 B428109 0,350 1












4 30 25 DDA 204 AC-25/0,03 AP-R 2CSB204301R1250 B428008 0,200 1
40 DDA 204 AC-40/0,03 AP-R 2CSB204301R1400 B428009 0,200 1
63 DDA 204 AC-63/0,03 AP-R 2CSB204301R1630 B428010 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/31 ABB SACE
3
System
pro M compact

A
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo A y, AP-R
DDA 200 A AP-R
DDA 200 AP-R tipo A
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette,
costituendo il miglior compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30
mA). Tutti i blocchi differenziali DDA 200 con corrente nominale di 63 A sono equipaggiati con due
morsetti per realizzare lo sgancio da remoto dellinterruttore magnetotermico associato. Lo sgancio
deve essere effettuato mediante pulsante NA.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 25 DDA 202 A-25/0,03 AP-R 2CSB202401R1250 B428011 0,200 1
40 DDA 202 A-40/0,03 AP-R 2CSB202401R1400 B428012 0,200 1
63 DDA 202 A-63/0,03 AP-R 2CSB202401R1630 B428013 0,200 1













3 30 25 DDA 203 A-25/0,03 AP-R 2CSB203401R1250 B428110 0,200 1
40 DDA 203 A-40/0,03 AP-R 2CSB203401R1400 B428111 0,200 1
63 DDA 203 A-63/0,03 AP-R 2CSB203401R1630 B428112 0,350 1













4 30 25 DDA 204 A-25/0,03 AP-R 2CSB204401R1250 B428014 0,200 1
40 DDA 204 A-40/0,03 AP-R 2CSB204401R1400 B428015 0,200 1
63 DDA 204 A-63/0,03 AP-R 2CSB204401R1630 B428016 0,350 1
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
1
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/32 ABB SACE
3
DDA 200 AE tipo A
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 200.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette. Il
blocco provvisto di due morsetti aggiuntivi da usare nei circuiti di emergenza per lapertura remota
in sicurezza positiva; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30
mA).
Non possibile comandare pi di un blocco DDA 200 AE con lo stesso circuito di comando. Ogni
blocco necessita di un circuito di comando dedicato.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Codice Peso Confezione
nominale dordine unitario

In mA In A Tipo Codice ABB kg
2 30 63 DDA202 A-63/0,03 AE 2CSB202701R1630 B428017 0,200 1
300 63 DDA202 A-63/0,3 AE 2CSB202701R3630 B428018 0,200 1
500 63 DDA202 A-63/0,5 AE 2CSB202701R4630 B428019 0,200 1
1000 63 DDA202 A-63/1 AE 2CSB202701R5630 B428020 0,200 1













3 30 63 DDA203 A-63/0,03 AE 2CSB203701R1630 B428021 0,350 1
300 63 DDA203 A-63/0,3 AE 2CSB203701R3630 B428022 0,350 1
500 63 DDA203 A-63/0,5 AE 2CSB203701R4630 B428023 0,350 1
1000 63 DDA203 A-63/1 AE 2CSB203701R5630 B428024 0,350 1












Poli Sensibilit Corrente Descrizione Codice Peso Confezione
nominale dordine unitario

In mA In A Tipo Codice ABB kg
4 30 63 DDA204 A-63/0,03 AE 2CSB204701R1630 B428025 0,350 1
300 63 DDA204 A-63/0,3 AE 2CSB204701R3630 B428026 0,350 1
500 63 DDA204 A-63/0,5 AE 2CSB204701R4630 B428027 0,350 1
1000 63 DDA204 A-63/1 AE 2CSB204701R5630 B428028 0,350 1
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo A y, AE
System
pro M compact

DDA 200 A AE
A
Y1 Y2
2 4 6
2 4 6
1 3 5
Y1 Y2
2 4 6 8
2 4 6 8
1 3 5 7
Y1 Y2
2 4
2 4
1 3
Y1 Y2
Y1 Y2
2 4 6
2 4 6
1 3 5
Y1 Y2
2 4 6 8
2 4 6 8
1 3 5 7
Y1 Y2
2 4
2 4
1 3
Y1 Y2
Y1 Y2
2 4 6
2 4 6
1 3 5
Y1 Y2
2 4 6 8
2 4 6 8
1 3 5 7
Y1 Y2
2 4
2 4
1 3
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0

F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
6
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
6
2
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Schede applicative ........................ pag. 11/4 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/33 ABB SACE
3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 200
Tipo B per correnti di guasto di tipo continuo, continuo selettivo
System
pro M compact

DDA 200 B
B
DDA 200 tipo B per correnti di guasto di tipo continuo
I blocchi differenziali di tipo B sono sensibili anche a correnti differenziali di guasto di tipo continuo
o con una forte componente continua (cio continua con debole ondulazione). Sono inoltre sensibili
alle correnti differenziali di tipo alternato e unidirezionale pulsante, gi previste per i blocchi differen-
ziali di tipo A.
Soddisfano anche i requisiti dei dispositivi di tipo A e di conseguenza anche quelli dei dispositivi di
tipo AC, di cui possono essere considerati unestensione. Per questo motivo i blocchi differenziali
di tipo B sono talvolta defniti di tipo universale, in quanto sensibili a tutte le forme di corrente
differenziale.
I blocchi differenziali DDA 200 tipo B possono essere accoppiati a tutti gli interruttori magnetotermici
della gamma S 200.
Sono utilizzati per la protezione in installazioni con dispositivi elettronici in accordo con EN 50178.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G, IEC 60755, IEC 62423
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Codice Peso Confezione
nominale dordine unitario
In mA In A Tipo Codice ABB kg
4 30 63 DDA204 B-63/0,03 2CSB204501R1630 B429875 0,325 1
300 63 DDA204 B-63/0,3 2CSB204501R3630 B429876 0,325 1
DDA 200 tipo B per correnti di guasto di tipo continuo selettivo
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009 Ann. G, IEC 60755, IEC 62423
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20): 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Codice Peso Confezione
nominale dordine unitario
In mA In A Tipo Codice ABB kg
4 300 63 DDA204 B S-63/0,3 2CSB204801R3630 B429879 0,325 1
B
2
C
S
C
4
0
0
1
2
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
2
5
F
0
0
0
1
6/5 2/1 4/3 8/7/N
5 1 3 7
2 4 6 8
6/5 2/1 4/3 8/7/N
5 1 3 7
2 4 6 8
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/6
3/34
ABB SACE
3
I bl occhi di f f er enzi al i si
accoppiano agli interruttori
magnetotermici con correnti
nomi nal i cor r i spondent i
o i nf er i or i per gar ant i r e
l a protezi one si a contro l e
correnti di guasto a terra che le
sovracorrenti e i corto circuiti.
Per gli interruttori magnetotermici
S 290, nella sola caratteristica
C e con corrente nominale di
80 e 100 A, disponibile una
gamma di blocchi differenziali
dedicata e composta da tre
tipologie: i blocchi DDA 60 di
tipo AC, i blocchi DDA 70 di tipo
A e i blocchi DDA 90 di tipo A
selettivo. Tutti questi apparecchi
hanno corrente nominale di 100
A, sensibilit di 30, 300 e 1000
mA e sono forniti nelle versioni
da 2 e 4 pol i . Sui bl occhi
sono presenti due morsetti
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
aggiuntivi per lo sgancio a
distanza dellapparecchiatura;
per real i zzare l o sganci o
deve essere col l egato un
tasto esterno NA ai morsetti
identifcati con Y1 e Y2.
Per le applicazioni con interruttori
S 290 in curva D e in curva C
da 125 A che non possono
essere accoppiati ai blocchi
differenziali DDA 60-70-90,
si consiglia di prevedere un
rel di fferenzi al e RD2 con
trasformatore toroidale e una
bobina di apertura a lancio di
corrente S290 A1/A2. 2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
ABB SACE
3
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 3/36
Informazioni per lordinazione
DDA 60, DDA 70 e DDA 90 selettivi per interruttori S 290 .................................................. 3/37
Blocchi differenziali
gamma DDA per interruttori
magnetotermici S 290
3/35
3/36 ABB SACE
3









































DATI TECNICI DDA 60 DDA 70 DDA 90
Norme di riferimento CEI EN 61009 App.G
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC A A
Caratteristica di intervento istantanea istantanea selettiva
Taglia [A] 100
Poli 2P, 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400
Tensione di isolamento Ui [V] 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 240 (2P), 415 (4P)
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 100 (2P), 175 (4P)
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione CEI EN 61009 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione CEI EN 60947-2 [A] equivalente a quello dellinterruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione con S 290 [kA]
differenziale nominale Im con S 500
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 4
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni [A] 250 1000 3000
(di manovra o atmosferiche)/Amp. di picco (onda 8/20)
Sensibilit nominale In [A] 0,03 - 0,3 0,03 - 0,3 0,3 - 1
Campo di intervento corrente alternata 0,51 In
corrente pulsante 0,111,4 In 0,111,4 In
Leva di comando nera azionabile solo dalla posizione OFF
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Resistenza allo shock meccanico 26 g con mezza onda, durata 6 ms, mediamente 2000 colpi
Resistenza alle vibrazioni secondo DIN IEC 68-2-6 minimo 5 g durata 30 minuti, frequenza 080 Hz
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25+45
Temperatura di stoccaggio [C] -40+60
Dimensione morsetti [mm
2
] 50
Coppia di serraggio [N*m] 3,5
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione
H: 94 x P: 68 x L: 2P [mm] 61
3P/4P [mm] 90
Peso 2P [g] 325
3P/4P [g] 600
Blocchi differenziali DDA
per interruttori S 290
Caratteristiche tecniche
DDA 60 - 70 - 90 System
pro M compact

3/37 ABB SACE


3
DDA 60 tipo AC
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 100 DDA 62 100A 30mA/AC - KV 900 2 0,325 1
300 100 DDA 62 100A 300mA/AC - KV 901 0 0,325 1




4 30 100 DDA 64 100A 30mA/AC - KV 904 4 0,600 1
300 100 DDA 64 100A 300mA/AC - KV 905 1 0,600 1
Blocchi differenziali
Gamma DDA
per interruttori S 290
DDA 60 - 70 - 90
AC
A
A sel.
DDA 90 tipo A selettivo
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 300 100 DDA 92 100A 300mA/A - KV 912 7 0,325 1
1000 100 DDA 92 100A 1A/A - KV 913 5 0,325 1




4 300 100 DDA 94 100A 300mA/A - KV 916 8 0,600 1
1000 100 DDA 94 100A 1A/A - KV 917 6 0,600 1
Nota: i blocchi elencati sono adatti per lassemblaggio con gli interruttori automatici della serie S 290 solo in caratteristica C.
DDA 70 tipo A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 100 DDA 72 100A 30mA/A - KV 906 9 0,325 1
300 100 DDA 72 100A 300mA/A - KV 907 7 0,325 1




4 30 100 DDA 74 100A 30mA/A - KV 910 1 0,600 1
300 100 DDA 74 100A 300mA/A - KV 911 9 0,600 1
Y1 Y2 2 4/N
2/1
4/3(N)
Y1 Y2 2 4 6 8/N
2/1
4/3
6/5
8/7(N)
Intervento a distanza
Per lo sgancio a distanza delle apparecchiature pu essere collegato un tasto esterno ai morsetti Y1
e Y2. In linea di massima si raccomandano tasti senza segnale luminoso. In caso di impiego di tasti
con segnale luminoso, devono essere utilizzati tasti con una corrente di esercizio max. 2 mA.
Tensione di funzionamento dellintervento a distanza
Bipolare Ue = 100240 V
Quadripolare Ue = 175415 V
Attenzione!
Se in caso di intervento a distanza pi interruttori differenziali magnetotermici vengono collegati a un
tasto esterno comune, tutti i morsetti 5/6 e 7/8 (versione a 4 poli) e 1/2 e 3/4 (versione a 2 poli) devono
essere connessi allo stesso potenziale come indicato in fgura.
2
C
S
C
4
0
0
1
1
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
2
2
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/7
3/38
ABB SACE
3
I blocchi differenziali DDA 800
possono essere accoppiati con
tutti gli interruttori della serie S
800 N e con gli interruttori S
800 S con morsetto a gabbia.
I DDA 800 consentono di
realizzare la protezione delle
persone contro i contatti
diretti e indiretti e la protezione
delle installazioni elettriche
contro i guasti di isolamento in
tutte le applicazioni in cui sia
richiesto un elevato potere di
interruzione (36 kA per S 800 N
e 50 kA per S 800 S, secondo
CEI EN 60947.2). La gamma
comprende blocchi bipolari,
tripolari e quadripolari con
corrente nominale di 63 A e 100
A, sensibilit di 30 mA - 300
mA nei tipi AC, 30 mA - 300
mA - 500 mA nei tipi A, 300 mA
- 1000 mA nei tipi A selettivi.
anche disponibile la versione
AP-R antiperturbazione con
sensibilit di 30 mA nei tipi A.
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
I DDA 800 da 100 A sono
dot at i di connessi oni di
accoppiamento rigide, mentre
i blocchi differenziali da 63
A sono dotati di connessioni
di accoppiamento fessibili. Il
copriconnessione di protezione
addi zi onal e permette una
sempl i ce i nst al l azi one i n
sicurezza, prevenendo qualsiasi
contatto con i conduttori .
Lo sganci o per i ntervento
differenziale segnalato dalla
posi zi one del l a manopol a
blu. La verifca periodica del
corretto funzionamento del
dispositivo avviene mediante il
tasto di prova posto sul fronte
dellapparecchio.
La di sponi bi l i t di bl occhi
selettivi consente di realizzare
la selettivit verticale in caso di
guasto di isolamento quando
gli interruttori installati a valle
sono muni ti di protezi one
differenziale. La disponibilit
di blocchi istantanei invece
garantisce la protezione dai
contatti indiretti (e la protezione
addizionale dai contatti diretti
utilizzando la sensibilit di 30
mA) e la selettivit verticale nel
caso in cui siano installati a valle
di interruttori magnetotermici
differenziali scatolati selettivi.
I blocchi DDA 800 dispongono
anche di morsetti estraibili
e terminali adatti alluso di
conduttori con capi corda
a occhiello per applicazioni
soggette a forti vibrazioni.
disponibile un kit che consente
di passare dalla versione con
morsetto a gabbia alla versione
per il cablaggio con cavi con
capicorda a occhiello. Il corretto
funzionamento dei DDA 800
garantito fino alle pi basse
temperature (-25 C).
2
C
S
C
4
0
0
1
1
4
F
0
0
0
1
3/39
ABB SACE
3
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................. 3/40
Informazioni per lordinazione
DDA 800 AC ........................................................................................................................ 3/42
DDA 800 A ........................................................................................................................... 3/43
DDA 800 A selettivo ............................................................................................................ 3/44
DDA 800 A AP-R ................................................................................................................. 3/45
Accessori ......................................................................................................................... 3/46
Blocchi differenziali
DDA 800 e accessori
3/40 ABB SACE
3
DATI TECNICI DDA 800 AC DDA 800 A DDA 800 A S DDA 800 A AP-R
Norme di riferimento CEI EN 60947-2 App.B
Tipo (forma d'onda della corrente di dispersione rilevata) AC A A (selettivo) A (antiperturbazione)
Taglia [A] 63 63 100 63 100 63 - 100
Poli 2P, 3P, 4P
Sensibilit nominale IDn [A] 0,03 - 0,3 0,03 - 0,3 - 0,5 0,3 - 0,5 0,3 - 1 0,3 - 0,5(*) - 1 0,03
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Tensione nominale Ue in c.a. [V] 230/400; 240/415; 400/690
Max. tensione di esercizio Ub max. [V] 690
Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 195
Potere di interruzione CEI EN 60947.2 [A] equivalente a quello dell'interruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione differenziale IDm con S 800 N [kA] Icu dell'interruttore automatico accoppiato
con S 800 S [kA] Icu dell'interruttore automatico accoppiato
Tenuta alla tensione di impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
a freq. ind. (50-60Hz) [kV] 2,5
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 690
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 195
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A]
250 5000 3000
Frequenza nominale [Hz] 5060
Leva di comando blu azionabile solo dalla posizione OFF
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X (escluso zona morsetti)
morsetti IP2X
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti per cavi fessibili [mm
2
] 650
rigidi [mm
2
] 670
Coppia di serraggio [Nm] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo di dispositivo di serraggio rapido
Dimensione 2P [mm] 108,2 x 82,3 x 81
H x P x L 3P [mm] 108,2 x 82,3 x 117
4P [mm] 108,2 x 82,3 x 117
Peso 63 A 2P [g] 300
3P [g] 400
4P [g] 460
Peso 100 A 2P [g] 415
3P [g] 640
4P [g] 765

(*) Esecuzioni disponibili solo nelle versioni 3P e 4P
Blocchi differenziali DDA 800
Caratteristiche tecniche
DDA 800 System
pro M compact

3/41 ABB SACE


3
DATI TECNICI DDA 800 AC DDA 800 A DDA 800 A S DDA 800 A AP-R
Norme di riferimento CEI EN 60947-2 App.B
Tipo (forma d'onda della corrente di dispersione rilevata) AC A A (selettivo) A (antiperturbazione)
Taglia [A] 63 63 100 63 100 63 - 100
Poli 2P, 3P, 4P
Sensibilit nominale In [A] 0,03 - 0,3 0,03 - 0,3 - 0,5 0,3 - 0,5 0,3 - 1 0,3 - 0,5(*) - 1 0,03
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Tensione nominale Ue in c.a. [V] 230/400; 240/415; 400/690
Max. tensione di esercizio Ub max. [V] 690
Min. tensione di esercizio Ub min. [V] 195
Potere di interruzione CEI EN 60947.2 [A] equivalente a quello dell'interruttore automatico accoppiato
Potere di interruzione differenziale Im con S 800 N [kA] Icu dell'interruttore automatico accoppiato
con S 800 S [kA] Icu dell'interruttore automatico accoppiato
Tenuta alla tensione di impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
a freq. ind. (50-60Hz) [kV] 2,5
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 690
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 195
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A]
250 5000 3000
Frequenza nominale [Hz] 5060
Leva di comando blu azionabile solo dalla posizione OFF
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X (escluso zona morsetti)
morsetti IP2X
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti per cavi fessibili [mm
2
] 650
rigidi [mm
2
] 670
Coppia di serraggio [Nm] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo di dispositivo di serraggio rapido
Dimensione 2P [mm] 108,2 x 82,3 x 81
H x P x L 3P [mm] 108,2 x 82,3 x 117
4P [mm] 108,2 x 82,3 x 117
Peso 63 A 2P [g] 300
3P [g] 400
4P [g] 460
Peso 100 A 2P [g] 415
3P [g] 640
4P [g] 765

(*) Esecuzioni disponibili solo nelle versioni 3P e 4P
Blocchi differenziali DDA 800
Caratteristiche tecniche
DDA 800 System
pro M compact

3/42 ABB SACE


3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 800
Tipo AC w
System
pro M compact

DDA 800 AC
2/1
3
2 4
1
4/3
2/1
3 5 1
4/3
4 6 2
5/6
2/1
3 5 1 7
4 6 2 8
4/3 6/5 8/7
2
C
C
C
4
1
3
0
5
1
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
2
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
3
F
0
0
0
1
DDA 800 tipo AC
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 800.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i
contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: IEC 60947-2 Ann. B
Poli Sensibilit

In mA
Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
2
30 63
DDA802 AC-63/0,03 2CSB802001R1630 B429197 0,300 1
300 63
DDA802 AC-63/0,3 2CSB802001R3630 B429199 0,300 1
3 30 63 DDA803 AC-63/0,03 2CSB803001R1630 B429220 0,400 1
300 63 DDA803 AC-63/0,3 2CSB803001R3630 B429222 0,400 1
4 30 63 DDA804 AC-63/0,03 2CSB804001R1630 B429244 0,460 1
300 63 DDA804 AC-63/0,3 2CSB804001R3630 B429246 0,460 1
AC
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/7
3/43 ABB SACE
3
Blocchi differenziali
Gamma DDA 800
Tipo A y
DDA 800 A System
pro M compact

A
DDA 800 tipo A
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 800.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette;
protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In = 30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: IEC 60947-2 Ann. B
Poli Sensibilit

In mA
Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
2 30 63 DDA802 A-63/0,03 2CSB802101R1630 B429200 0,300 1
300 63 DDA802 A-63/0,3 2CSB802101R3630 B429202 0,300 1
100 DDA802 A-100/0,3 2CSB802101R3000 B425450 0,300 1
500 63 DDA802 A-63/0,5 2CSB802101R4630 B429204 0,300 1
100 DDA802 A-100/0,5 2CSB802101R4000 B425426 0,300 1
3 30 63 DDA803 A-63/0,03 2CSB803101R1630 B429223 0,400 1
300 63 DDA803 A-63/0,3 2CSB803101R3630 B429225 0,400 1
100 DDA803 A-100/0,3 2CSB803101R3000 B425441 0,400 1
500 63 DDA803 A-63/0,5 2CSB803101R4630 B429227 0,400 1
100 DDA803 A-100/0,5 2CSB803101R4000 B425417 0,400 1
4 30 63 DDA804 A-63/0,03 2CSB804101R1630 B429248 0,460 1
300 63 DDA804 A-63/0,3 2CSB804101R3630 B429250 0,460 1
100 DDA804 A-100/0,3 2CSB804101R3000 B425475 0,460 1
500 63 DDA804 A-63/0,5 2CSB804101R4630 B429252 0,460 1
100 DDA804 A-100/0,5 2CSB804101R4000 B425449 0,460 1
2/1
3
2 4
1
4/3
2/1
3 5 1
4/3
4 6 2
5/6
2/1
3 5 1 7
4 6 2 8
4/3 6/5 8/7
2
C
C
C
4
1
3
0
5
1
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
2
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/7
3/44 ABB SACE
3
2/1
3
2 4
1
4/3
2/1
3 5 1
4/3
4 6 2
5/6
2/1
3 5 1 7
4 6 2 8
4/3 6/5 8/7
2
C
C
C
4
1
3
0
5
1
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
2
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
3
F
0
0
0
1
Poli Sensibilit

In mA
Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
2 300 63 DDA802 A S -63/0,3 2CSB802201R3630 B429206 0,300 1
100 DDA802 A S-100/0,3 2CSB802201R3000 B425425 0,300 1
1000 63 DDA802 A S -63/1 2CSB802201R5630 B429208 0,300 1
100 DDA802 A S-100/1 2CSB802201R5000 B425474 0,300 1
3 300 63 DDA803 A S -63/0,3 2CSB803201R3630 B429229 0,400 1
100 DDA803 A S-100/0,3 2CSB803201R3000 B425448 0,400 1
500 100 DDA803 A S-100/0,5 2CSB803201R4000 B425424 0,400 1
1000 63 DDA803 A S -63/1 2CSB803201R5630 B429232 0,400 1
100 DDA803 A S-100/1 2CSB803201R5000 B425473 0,400 1
4 300 63 DDA804 A S -63/0,3 2CSB804201R3630 B429262 0,460 1
100 DDA804 A S-100/0,3 2CSB804201R3000 B425447 0,460 1
500 100 DDA804 A S-100/0,5 2CSB804201R4000 B425423 0,460 1
1000 63 DDA804 A S -63/1 2CSB804201R5630 B429265 0,460 1
100 DDA804 A S-100/1 2CSB804201R5000 B425472 0,460 1
DDA 800 tipo A selettivo
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 800.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette con
un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparecchi di tipo
istantaneo posizionati a valle.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: IEC 60947-2 Ann. B
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Blocchi differenziali
Gamma DDA 800
Tipo A y selettivo
System
pro M compact

DDA 800 A sel.


A sel.
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/7
3/45 ABB SACE
3
2/1
3
2 4
1
4/3
2/1
3 5 1
4/3
4 6 2
5/6
2/1
3 5 1 7
4 6 2 8
4/3 6/5 8/7
2
C
C
C
4
1
3
0
5
1
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
2
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
0
5
3
F
0
0
0
1
DDA 800 AP-R tipo A
Funzione: blocco differenziale da assemblare con gli interruttori magnetotermici della gamma S 800.
Protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette, come
migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza agli scatti
intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (IDn = 30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: IEC 60947-2 Ann. B
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit

IDn mA
Corrente
nominale
In A
Descrizione
Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
2 30 63 DDA802 A-63/0,03 AP-R 2CSB802401R1630 B429214 0,300 1
100 DDA802 A-100/0,03 AP-R 2CSB802401R1000 B425446 0,300 1
3 30 63 DDA803 A-63/0,03 AP-R 2CSB803401R1630 B429238 0,400 1
100 DDA803 A-100/0,03 AP-R 2CSB803401R1000 B425422 0,400 1
4 30 63 DDA804 A-63/0,03 AP-R 2CSB804401R1630 B429277 0,460 1
100 DDA804 A-100/0,03 AP-R 2CSB804401R1000 B425471 0,460 1
Blocchi differenziali
Gamma DDA 800
Tipo A y, AP-R
DDA 800 A AP-R System
pro M compact

A
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/7
3/46 ABB SACE
3
DDA 800
Blocchi differenziali DDA 800
Accessori
System
pro M compact

Kit morsetto per cavi con capicorda ad occhiello


Il kit permette di sostituire i morsetti a gabbia del DDA800 con quelli per capicorda ad occhiello.
Il kit contiene:
- piastrina (1 pezzo)
- separatore di fase per DDA800 (1 pezzo)
- vite a brugola (1 pezzo)
kit morsetto per cavi con
capicorda ad occhiello
DDA800-RT 2CSB100913R0001 A429874 0,001 1
ABB SACE
4
Indice
Interruttori magnetotermici differenziali gamma DS 9 e accessori .............................. 4/3
Interruttori magnetotermici differenziali gamma DS 200 e accessori ........................ 4/21
Interruttori magnetotermici differenziali gamma DS 800 ............................................. 4/41
Interruttori magnetotermici
differenziali
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
4/1
3/2
ABB SACE
4
La gamma di interruttori ma-
gnetotermici differenziali DS 9..
1P+N di ABB SACE risponde
allesigenza di disporre di inter-
ruttori in grado di realizzare una
protezione mirata nelle diverse
tipologie di circuiti monofase
dellimpiantistica moderna.
Tutti gli interruttori sono carat-
terizzati da un design innovativo
con unica leva di comando bi-
colore rosso/verde e segnalino
di intervento differenziale posto
sulla parte frontale dellappa-
recchio.
La gamma DS 9.. soddisfa
tutte le esigenze di protezione
dei circuiti monofase offrendo
in due moduli la possibilit di
scegliere fra tre valori differenti
di poteri di interruzione, cinque
valori differenti di corrente di
intervento differenziale e, per
ciascuno di essi, la possibilit
di scegliere tra la protezione
differenziale di tipo A e di tipo
AC.
La gamma DS 9.. composta
dalle tre serie DS 941, DS 951
e DS 971, caratterizzate dai
rispettivi poteri di interruzione
di 4,5 kA, 6 kA e 10 kA.
La protezione dai sovraccarichi
e dai corto circuiti realizzata
con la medesima componente
magnetotermica degli interrut-
tori magnetotermici della serie
S 9..; la gamma DS 9.. offre
quindi tutti i vantaggi della mec-
canica di questi apparecchi,
primo fra tutti lindipendenza
della velocit di chiusura dei
contatti dalla velocit di rota-
zione della manopola, garantita
dal meccanismo a scatto bre-
vettato da ABB SACE.
Per tutte le tipologie sono di-
sponibili le caratteristiche B e
C con correnti nominali da 6 a
40 A. La disponibilit della
curva B in questa gamma con-
sente di realizzare la protezione
effcace delle linee di lunghezza
elevata tipicamente riscontrabili
nei circuiti monofase terminali.
Per ciascuna serie sono dispo-
nibili tutte le sensibilt richieste
da questi tipi di interruttori:
30 mA - 100 mA - 300 mA -
500 mA - 1000mA. Per la sola
serie DS 941 inoltre disponi-
bile la sensibilit di 10 mA con
caratteristica di intervento B.
La possibilit di scegliere per
ciascun modello allinterno del-
le tre serie la versione differen-
ziale di tipo A o AC consente di
realizzare una protezione mirata
dai contatti indiretti a seconda
del carico connesso alla linea
protetta; gli interruttori di tipo A
sono infatti in grado di rilevare
oltre alle correnti di dispersione
sinusoidali standard, rilevate dai
differenziali di tipo AC, anche le
correnti con componenti con-
tinue, tipicamente riscontrabili
in impianti in cui siano installati
utilizzatori dotati di dispositivi
elettronici.
Tutti gli interruttori risultano
immuni verso gli scatti intem-
pestivi dovuti a sovratensioni
transitorie generate ad esempio
da fulmini, manovre sulle reti di
distribuzione, disturbi ecc.
A conferma della qualit dei
prodotti di ABB SACE, gl i
interruttori della gamma DS
9.. hanno ottenuto i marchi
di omologazione IMQ, VDE,
KEMA, FI MKO, SEMKO,
CEBEC, LCI E, NEMKO.
La gamma di interruttori DS 9..
accessoriabile con gli stessi
elementi ausiliari degli interrut-
tori magnetotermici S9 41N -
S 951 N - S 971 N consenten-
do di realizzare molte funzioni
e confgurazioni.
Per gli interruttori DS 9.. sono
disponibili bobine di apertura e
contatti ausiliari e di segnala-
zione dedicati.
La posizione di montaggio degli
accessori differenziata: le
bobine (a lancio di corrente o di
minima tensione ) si montano a
sinistra dellinterruttore mentre i
contatti si montano a destra.
Questi elementi offrono ulteriori
funzioni e sono tutti accoppia-
bili direttamente allinterruttore
senza lausilio di alcun compo-
nente aggiuntivo, quali perni o
mollette.
Il contatto ausiliario dotato di
segnalino di colore verde che
permette di visualizzare la po-
sizione dellinterruttore (quando
linterruttore in posizione di
aperto il segnalino sporge dal
contatto). Lo stesso segnalino
permette, inoltre, la prova TEST
(commutazione momentanea
del circuito ausiliario) agendo
su di esso.
Il contatto di segnalazione
dotato di un segnalino di colore
giallo che sporge dallinvolucro
in caso di intervento dellin-
terruttore. Questo segnalino
permette anche il ripristino
manuale del circuito di segna-
lazione (RESET).
Il contatto di segnalazione
inoltre provvisto di un tasto
di prova (TEST) che permette
di realizzare la commutazione
momentanea del contatto del
circuito di segnalazione qualun-
que sia lo stato dellinterruttore
magne-totermico.
Su ciascun interruttore della
gamma DS 9.. possono essere
applicati fno ad un massimo
di 3 contatti (il contatto di se-
gnalazione, se previsto, deve
essere montato direttamente
sullinterruttore e pu essere
uno solo).
Le bobine a lancio di corrente
o di minima tensione sono do-
tate di un segnalino di colore
rosso che sporgendo visua-
lizza lapertura dellinterruttore
quando causata dalla bobina
stessa.
Le regole per lacces so ria-
men to sono i ndi cate nel l o
schema.
wxy wxy
2
C
S
C
4
0
0
2
3
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
3
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
9
F
0
0
0
1
4/3
ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali gamma DS 9..
e accessori
wxy wxy
Indice
Caratteristiche tecniche ..................................................................................................... 4/4
Informazioni per lordinazione
DS 941 AC-B ...........................................................................................................................4/6
DS 941 AC-C ...........................................................................................................................4/6
DS 941 A-B .............................................................................................................................4/7
DS 941 A-C .............................................................................................................................4/7
DS 951 AC-B ...........................................................................................................................4/8
DS 951 AC-C ...........................................................................................................................4/8
DS 951 A-B .............................................................................................................................4/9
DS 951 A-C ...........................................................................................................................4/10
DS 951 A AP-R ......................................................................................................................4/11
DS 971 AC-B .........................................................................................................................4/12
DS 971 AC-C .........................................................................................................................4/12
DS 971 A-B ...........................................................................................................................4/13
DS 971 A-C ...........................................................................................................................4/13
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 4/14
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 4/15
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 4/16
Contatti ausiliari / di segnalazione ....................................................................................... 4/17
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 4/18
Accessori ............................................................................................................................. 4/19
4/4 ABB SACE
4
DATI TECNICI DS 941 DS 951 DS 971
Norme di riferimento CEI EN 61009, CEI EN 60947-2 CEI EN 61009, CEI EN 60947-2
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC, A AC - A A AP-R AC, A
Caratteristica di intervento istantanea istantanea
Corrente nominale In [A] 6 In 40 6 In 40 6 In 32 6 In 32
Poli 1P+N 1P+N
Tensione nominale unipolare in c.a. [V] 230 230
Tensione di isolamento Ui [V] 500 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 254
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 110
Frequenza nominale [Hz] 50...60 50...60
Potere di interruzione CEI EN 61009 nominale Icn [A]
4500
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 10
CEI EN 60947-2 2 poli - 230 V servizio Ics [kA] 4,5 6 7,5
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni (di
manovra o atmosferiche)/Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 250 3000 250
Sensibilit nominale In [mA] 0,01 - 0,03 - 0,3 0,01 - 0,03 - 0,1 - 0,3 - 0,5 - 1 0,03 0,03 - 0,1 - 0,3 - 0,5 - 1
Campo di intervento corrente alternata 0,51 In 0,51 In
corrente pulsante 0,111,4 In 0,111,4 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF nera piombabile in posizione ON-OFF
Segnalazione intervento differenziale n n
Numero manovre elettriche 10000 10000
Numero manovre meccaniche 20000 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X IP4X
morsetti IP2X IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 30
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [ C] -25+55 -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -20+70 -20+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] 16/16 16/16
Coppia di serraggio [N*m] 1,2 1,2
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 83 x P: 70 x L: 35,6 H: 83 x P: 70 x L: 35,6
Peso [g] 200 200
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Caratteristiche tecniche
DS 9.. System
pro M compact

4/5 ABB SACE


4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Caratteristiche tecniche
DS 9..
DATI TECNICI DS 941 DS 951 DS 971
Norme di riferimento CEI EN 61009, CEI EN 60947-2 CEI EN 61009, CEI EN 60947-2
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC, A AC - A A AP-R AC, A
Caratteristica di intervento istantanea istantanea
Corrente nominale In [A] 6 In 40 6 In 40 6 In 32 6 In 32
Poli 1P+N 1P+N
Tensione nominale unipolare in c.a. [V] 230 230
Tensione di isolamento Ui [V] 500 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 254
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 110
Frequenza nominale [Hz] 50...60 50...60
Potere di interruzione CEI EN 61009 nominale Icn [A]
6000 10000
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 10
CEI EN 60947-2 2 poli - 230 V servizio Ics [kA] 4,5 6 7,5
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 5 5
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni (di
manovra o atmosferiche)/Amp. di picco (onda 8/20)
[A] 250 250 3000 250
Sensibilit nominale In [mA] 0,01 - 0,03 - 0,3 0,01 - 0,03 - 0,1 - 0,3 - 0,5 - 1 0,03 0,03 - 0,1 - 0,3 - 0,5 - 1
Campo di intervento corrente alternata 0,51 In 0,51 In
corrente pulsante 0,111,4 In 0,111,4 In
Leva di comando nera piombabile in posizione ON-OFF nera piombabile in posizione ON-OFF
Segnalazione intervento differenziale n n
Numero manovre elettriche 10000 10000
Numero manovre meccaniche 20000 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X IP4X
morsetti IP2X IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100 28 cicli con 55/95100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 30
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [ C] -25+55 -25+55
Temperatura di stoccaggio [C] -20+70 -20+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo [mm
2
] 16/16 16/16
Coppia di serraggio [N*m] 1,2 1,2
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido su proflato EN 60715 (35 mm) con dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione per polo [mm] H: 83 x P: 70 x L: 35,6 H: 83 x P: 70 x L: 35,6
Peso [g] 200 200
System
pro M compact

4/6 ABB SACE


4
DS 941 tipo AC - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e similare.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 4,5 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 941 C6 30mA/AC - EB 039 5 0,200 5
10 DS 941 C10 30mA/AC - EB 040 3 0,200 5
16 DS 941 C16 30mA/AC - EB 041 1 0,200 5
20 DS 941 C20 30mA/AC - EB 042 9 0,200 5
25 DS 941 C25 30mA/AC - EB 043 7 0,200 5
32 DS 941 C32 30mA/AC - EB 044 5 0,200 5
40 DS 941 C40 30mA/AC - EB 045 2 0,200 5
300 6 DS 941 C6 300mA/AC - EB 053 6 0,200 5
10 DS 941 C10 300mA/AC - EB 054 4 0,200 5
16 DS 941 C16 300mA/AC - EB 055 1 0,200 5
20 DS 941 C20 300mA/AC - EB 056 9 0,200 5
25 DS 941 C25 300mA/AC - EB 057 7 0,200 5
32 DS 941 C32 300mA/AC - EB 058 5 0,200 5
40 DS 941 C40 300mA/AC - EB 059 3 0,200 5
AC
DS 941 tipo AC - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e similare.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 4,5 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 941 B6 30mA/AC - EB 000 7 0,200 5
10 DS 941 B10 30mA/AC - EB 001 5 0,200 5
16 DS 941 B16 30mA/AC - EB 002 3 0,200 5
20 DS 941 B20 30mA/AC - EB 003 1 0,200 5
25 DS 941 B25 30mA/AC - EB 004 9 0,200 5
32 DS 941 B32 30mA/AC - EB 005 6 0,200 5
40 DS 941 B40 30mA/AC - EB 006 4 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 941 - Tipo AC w
DS 941 AC-B
DS 941 AC-C
AC
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/7 ABB SACE
4
DS 941 tipo A - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e similare.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 4,5 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 941 C6 30mA/A - EB 410 8 0,200 5
10 DS 941 C10 30mA/A - EB 411 6 0,200 5
16 DS 941 C16 30mA/A - EB 412 4 0,200 5
20 DS 941 C20 30mA/A - EB 413 2 0,200 5
25 DS 941 C25 30mA/A - EB 414 0 0,200 5
32 DS 941 C32 30mA/A - EB 415 7 0,200 5
40 DS 941 C40 30mA/A - EB 416 5 0,200 5
A
DS 941 tipo A - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e similare.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 4,5 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 10 6 DS 941 B6 10mA/A - EB 355 5* 0,200 5
10 DS 941 B10 10mA/A - EB 356 3* 0,200 5
16 DS 941 B16 10mA/A - EB 357 1* 0,200 5
30 6 DS 941 B6 30mA/A - EB 375 3 0,200 5
10 DS 941 B10 30mA/A - EB 376 1 0,200 5
16 DS 941 B16 30mA/A - EB 377 9 0,200 5
20 DS 941 B20 30mA/A - EB 378 7 0,200 5
25 DS 941 B25 30mA/A - EB 379 5 0,200 5
32 DS 941 B32 30mA/A - EB 380 3 0,200 5
40 DS 941 B40 30mA/A - EB 381 1 0,200 5

* Non omologati IMQ.
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 941 - Tipo A y
DS 941 A-B
DS 941 A-C
A
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/8 ABB SACE
4
DS 951 tipo AC - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 951 C6 30mA/AC - EB 135 1 0,200 5
10 DS 951 C10 30mA/AC - EB 136 9 0,200 5
16 DS 951 C16 30mA/AC - EB 137 7 0,200 5
20 DS 951 C20 30mA/AC - EB 138 5 0,200 5
25 DS 951 C25 30mA/AC - EB 139 3 0,200 5
32 DS 951 C32 30mA/AC - EB 140 1 0,200 5
40 DS 951 C40 30mA/AC - EB 141 9 0,200 5
100 6 DS 951 C6 100mA/AC - EB 142 7 0,200 5
10 DS 951 C10 100mA/AC - EB 143 5 0,200 5
16 DS 951 C16 100mA/AC - EB 144 3 0,200 5
20 DS 951 C20 100mA/AC - EB 145 0 0,200 5
25 DS 951 C25 100mA/AC - EB 146 8 0,200 5
32 DS 951 C32 100mA/AC - EB 147 6 0,200 5
40 DS 951 C40 100mA/AC - EB 148 4 0,200 5
300 6 DS 951 C6 300mA/AC - EB 149 2 0,200 5
10 DS 951 C10 300mA/AC - EB 150 0 0,200 5
16 DS 951 C16 300mA/AC - EB 151 8 0,200 5
20 DS 951 C20 300mA/AC - EB 152 6 0,200 5
25 DS 951 C25 300mA/AC - EB 153 4 0,200 5
32 DS 951 C32 300mA/AC - EB 154 2 0,200 5
40 DS 951 C40 300mA/AC - EB 155 9 0,200 5
1000 6 DS 951 C6 1000mA/AC - EB 163 3 0,200 5
10 DS 951 C10 1000mA/AC - EB 164 1 0,200 5
16 DS 951 C16 1000mA/AC - EB 165 8 0,200 5
20 DS 951 C20 1000mA/AC - EB 166 6 0,200 5
25 DS 951 C25 1000mA/AC - EB 167 4 0,200 5
32 DS 951 C32 1000mA/AC - EB 168 2 0,200 5
40 DS 951 C40 1000mA/AC - EB 169 0 0,200 5
AC
DS 951 tipo AC - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 951 B6 30mA/AC - EB 100 5 0,200 5
10 DS 951 B10 30mA/AC - EB 101 3 0,200 5
16 DS 951 B16 30mA/AC - EB 102 1 0,200 5
20 DS 951 B20 30mA/AC - EB 103 9 0,200 5
25 DS 951 B25 30mA/AC - EB 104 7 0,200 5
32 DS 951 B32 30mA/AC - EB 105 4 0,200 5
40 DS 951 B40 30mA/AC - EB 106 2 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 951 - Tipo AC w
DS 951 AC-B
DS 951 AC-C
AC
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/9 ABB SACE
4
DS 951 tipo A - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 10 10 DS 951 B10 10mA/A - KV 677 6 0,200 5
13 DS 951 B13 10mA/A - KV 678 4 0,200 5
16 DS 951 B16 10mA/A - KV 679 2 0,200 5
30 6 DS 951 B6 30mA/A - EB 475 1 0,200 5
10 DS 951 B10 30mA/A - EB 476 9 0,200 5
13 DS 951 B13 30mA/A - KV 888 9 0,200 5
16 DS 951 B16 30mA/A - EB 477 7 0,200 5
20 DS 951 B20 30mA/A - EB 478 5 0,200 5
25 DS 951 B25 30mA/A - EB 479 3 0,200 5
32 DS 951 B32 30mA/A - EB 480 1 0,200 5
40 DS 951 B40 30mA/A - EB 481 9 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 951 - Tipo A y
DS 951 A-B
A
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/10 ABB SACE
4
DS 951 tipo A - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 10 10 DS 951 C10 10mA/A - KV 680 0 0,200 5
13 DS 951 C13 10mA/A - KV 681 8 0,200 5
16 DS 951 C16 10mA/A - KV 682 6 0,200 5
30 4 DS 951 C4 30mA/A - KV 676 8 0,200 5
6 DS 951 C6 30mA/A - EB 515 4 0,200 5
10 DS 951 C10 30mA/A - EB 516 2 0,200 5
13 DS 951 C13 30mA/A - KV 889 7 0,200 5
16 DS 951 C16 30mA/A - EB 517 0 0,200 5
20 DS 951 C20 30mA/A - EB 518 8 0,200 5
25 DS 951 C25 30mA/A - EB 519 6 0,200 5
32 DS 951 C32 30mA/A - EB 520 4 0,200 5
40 DS 951 C40 30mA/A - EB 521 2 0,200 5
100 6 DS 951 C6 100mA/A - EB 522 0 0,200 5
10 DS 951 C10 100mA/A - EB 523 8 0,200 5
16 DS 951 C16 100mA/A - EB 524 6 0,200 5
20 DS 951 C20 100mA/A - EB 525 3 0,200 5
25 DS 951 C25 100mA/A - EB 526 1 0,200 5
32 DS 951 C32 100mA/A - EB 527 9 0,200 5
40 DS 951 C40 100mA/A - EB 528 7 0,200 5
300 6 DS 951 C6 300mA/A - EB 529 5 0,200 5
10 DS 951 C10 300mA/A - EB 530 3 0,200 5
13 DS 951 C13 300mA/A - KV 891 3 0,200 5
16 DS 951 C16 300mA/A - EB 531 1 0,200 5
20 DS 951 C20 300mA/A - EB 532 9 0,200 5
25 DS 951 C25 300mA/A - EB 533 7 0,200 5
32 DS 951 C32 300mA/A - EB 534 5 0,200 5
40 DS 951 C40 300mA/A - EB 535 2 0,200 5
500 6 DS 951 C6 500mA/A - EB 536 0 0,200 5
10 DS 951 C10 500mA/A - EB 537 8 0,200 5
16 DS 951 C16 500mA/A - EB 538 6 0,200 5
20 DS 951 C20 500mA/A - EB 539 4 0,200 5
25 DS 951 C25 500mA/A - EB 540 2 0,200 5
32 DS 951 C32 500mA/A - EB 541 0 0,200 5
40 DS 951 C40 500mA/A - EB 542 8 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 951 - Tipo A y
DS 951 A-C
A
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/11 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 951 - Tipo A y AP-R
DS 951 A AP-R
DS 951 tipo A AP-R - Caratteristica C
Funzione: protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro i contatti diretti ( In
= 30 mA); protezione dei carichi resistivi e induttivi con modesta corrente di spunto.
Applicazioni: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS951 C6 30mA/A AP-R - EB 562 6 0,200 5
10 DS951 C10 30mA/A AP-R - EB 563 4 0,200 5
16 DS951 C16 30mA/A AP-R - EB 564 2 0,200 5
20 DS951 C20 30mA/A AP-R - EB 565 9 0,200 5
25 DS951 C25 30mA/A AP-R - EB 566 7 0,200 5
32 DS951 C32 30mA/A AP-R - EB 567 5 0,200 5
A
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/12 ABB SACE
4
DS 971 tipo AC - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 971 C6 30mA/AC - EB 315 9 0,200 5
10 DS 971 C10 30mA/AC - EB 316 7 0,200 5
16 DS 971 C16 30mA/AC - EB 317 5 0,200 5
20 DS 971 C20 30mA/AC - EB 318 3 0,200 5
25 DS 971 C25 30mA/AC - EB 319 1 0,200 5
32 DS 971 C32 30mA/AC - EB 320 9 0,200 5
100 6 DS 971 C6 100mA/AC - EB 322 5 0,200 5
10 DS 971 C10 100mA/AC - EB 323 3 0,200 5
16 DS 971 C16 100mA/AC - EB 324 1 0,200 5
20 DS 971 C20 100mA/AC - EB 325 8 0,200 5
25 DS 971 C25 100mA/AC - EB 326 6 0,200 5
32 DS 971 C32 100mA/AC - EB 327 4 0,200 5
300 6 DS 971 C6 300mA/AC - EB 329 0 0,200 5
10 DS 971 C10 300mA/AC - EB 330 8 0,200 5
16 DS 971 C16 300mA/AC - EB 331 6 0,200 5
20 DS 971 C20 300mA/AC - EB 332 4 0,200 5
25 DS 971 C25 300mA/AC - EB 333 2 0,200 5
32 DS 971 C32 300mA/AC - EB 334 0 0,200 5
1000 6 DS 971 C6 1000mA/AC - EB 343 1 0,200 5
10 DS 971 C10 1000mA/AC - EB 344 9 0,200 5
16 DS 971 C16 1000mA/AC - EB 345 6 0,200 5
20 DS 971 C20 1000mA/AC - EB 346 4 0,200 5
25 DS 971 C25 1000mA/AC - EB 347 2 0,200 5
32 DS 971 C32 1000mA/AC - EB 348 0 0,200 5
AC
DS 971 tipo AC - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 971 B6 30mA/AC - EB 195 5 0,200 5
10 DS 971 B10 30mA/AC - EB 196 3 0,200 5
16 DS 971 B16 30mA/AC - EB 197 1 0,200 5
20 DS 971 B20 30mA/AC - EB 198 9 0,200 5
25 DS 971 B25 30mA/AC - EB 199 7 0,200 5
32 DS 971 B32 30mA/AC - EB 200 3 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 971 - Tipo AC w
DS 971 AC-B
DS 971 AC-C
AC
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/13 ABB SACE
4
DS 971 tipo A - Caratteristica B
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 971 B6 30mA/A - EB 575 8 0,200 5
10 DS 971 B10 30mA/A - EB 576 6 0,200 5
16 DS 971 B16 30mA/A - EB 577 4 0,200 5
20 DS 971 B20 30mA/A - EB 578 2 0,200 5
25 DS 971 B25 30mA/A - EB 579 0 0,200 5
32 DS 971 B32 30mA/A - EB 580 8 0,200 5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Serie DS 971 - Tipo A y
DS 971 A-B
DS 971 A-C
A
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
DS 971 tipo A - Caratteristica C
Applicazioni: residenziale e terziario.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
1+N 30 6 DS 971 C6 30mA/A - EB 665 7 0,200 5
10 DS 971 C10 30mA/A - EB 666 5 0,200 5
16 DS 971 C16 30mA/A - EB 667 3 0,200 5
20 DS 971 C20 30mA/A - EB 668 1 0,200 5
25 DS 971 C25 30mA/A - EB 669 9 0,200 5
32 DS 971 C32 30mA/A - EB 670 7 0,200 5
100 6 DS 971 C6 100mA/A - EB 672 3 0,200 5
10 DS 971 C10 100mA/A - EB 673 1 0,200 5
16 DS 971 C16 100mA/A - EB 674 9 0,200 5
20 DS 971 C20 100mA/A - EB 675 6 0,200 5
25 DS 971 C25 100mA/A - EB 676 4 0,200 5
32 DS 971 C32 100mA/A - EB 677 2 0,200 5
300 6 DS 971 C6 300mA/A - EB 679 8 0,200 5
10 DS 971 C10 300mA/A - EB 680 6 0,200 5
16 DS 971 C16 300mA/A - EB 681 4 0,200 5
20 DS 971 C20 300mA/A - EB 682 2 0,200 5
25 DS 971 C25 300mA/A - EB 683 0 0,200 5
32 DS 971 C32 300mA/A - EB 684 8 0,200 5
500 6 DS 971 C6 500mA/A - EB 686 3 0,200 5
10 DS 971 C10 500mA/A - EB 687 1 0,200 5
16 DS 971 C16 500mA/A - EB 688 9 0,200 5
20 DS 971 C20 500mA/A - EB 689 7 0,200 5
25 DS 971 C25 500mA/A - EB 690 5 0,200 5
32 DS 971 C32 500mA/A - EB 691 3 0,200 5
A
2
C
S
C
4
0
0
2
9
7
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/14 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Elementi ausiliari
DS 9..
INTERRUTTORE
AUTOMATICO
S 941 N
S 951 N
S 971 N
1P+N
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
TENSIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
INTERRUTTORE
DIFFERENZIALE
DS 941
DS 951
DS 971
1P+N
S9-T
BOBINA A
LANCIO DI
CORRENTE
TENSIONE
S9-V
BOBINA DI
MINIMA
SEGNALAZIONE
S9-X
CONTATTO
AUSILIARIO
O
S9-S
CONTATTO DI
Esempi di abbinamenti di interruttori DS 941, DS 951 e DS 971 con elementi ausiliari (massime confgurazioni)
System
pro M compact

Schema di accessoriamento di DS 9..


4/15 ABB SACE
4
Bobine di apertura a lancio di corrente
Tipo S9-T24 S9-T130 S9-T415
Tensione [V] c.a. 1224 48130 220415
[V] c.c. 1224 4860 110250
Frequenza [V] 5060
Consumo allo
sgancio [VA] 20 VA (12 V c.a.) 22 VA (48 V c.a.) 40 VA (220 V c.a.)
90 VA (24 V c.a.) 200 VA (130 V c.a.) 130 VA (415 V c.a.)
20 VA (12 V c.c.) 22 VA (48 V c.c.) 10 VA (110 V c.c.)
90 VA (24 V c.c.) 20 VA (250 V c.c.)
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
Bobine di minima tensione
Tipo S9-V24CA S9-V24CC S9-V48CA S9-V48CC S9-V230CA
Tensione [V] c.a. 24 48 230
[V] c.c. 24 48
Frequenza [Hz] 5060
Consumo allo sgancio [VA] 6 2 4,3 2 4,3
Morsetti [mm
2
] 2 x 1,5
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Elementi ausiliari
DS 9.. System
pro M compact

4/16 ABB SACE


4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Elementi ausiliari
DS 9.. System
pro M compact

1
2
C1
C2
S9-T60, S9-T415
Montaggio solo a sinistra
S9-T24, S9-T130, S9-T415
O
E
P
M
0
2
8
5
Bobine di apertura a lancio di corrente
Vengono utilizzate per provocare a distanza lapertura degli interruttori automatici e magnetotermici
differenziali. Sono munite di contatto di autodiseccitazione e di contatto ON-OFF per la segnalazione
della posizione aperto o chiuso dellapparecchio a cui sono accoppiate.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di sgancio a distanza
12-24 V c.a./c.c. S9-T24 - EE 619 1 1
bobina di sgancio a distanza
48-130 V c.a./48-60 V c.c. S9-T130 - EE 620 9 1
bobina di sgancio a distanza
220-415 V c.a./110-250 V c.c. S9-T415 - EE 621 7 1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
9
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
4/17 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Elementi ausiliari
DS 9.. System
pro M compact

Contatto ausiliario/di segnalazione


Il contatto ausiliario segnala la posizione del contatto dellinterruttore. Ad ogni variazione della posi-
zione del contatto, sia essa manuale o automatica, ne riporta lo stato.
Il contatto di segnalazione evidenzia la posizione del contatto dellinterruttore dopo lo sgancio auto-
matico di questultimo provocato da sovraccarico o corto circuito. In caso di manovra manuale non
segnala il cambiamento della posizione del contatto. I contatti di segnalazione dedicati agli interruttori
S 9.. e DS 9.. sono dotati di un pulsante di prova situato sulla parte frontale dellaccessorio, che
consente di simulare le funzioni senza intervenire direttamente sullinterruttore.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC
(1/2 modulo) S9-X - EE 610 0 1
contatto di segnalazione 1NA+1NC
(1/2 modulo) S9-S - EE 611 8 1
Caratteristiche tecniche S9-X
Tensione nominale [V] 230
Corrente nominale [A] 6
Categoria di utilizzo AC12-DC12
Portata contatti Tensione [V] Corrente [A]
400 c.a. 3
230 c.a. 6
250 c.c. 0,5
125 c.c. 1
60 c.c. 1,5
24 c.c. 6
Aperto
11
12 14
1
2
S9-S
Aperto su
guasto
11
12 14
1
2
11
12 14
1
2
S9-X
Chiuso Aperto
95
96 98
1
2
Aperto su
guasto
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
Chiuso
2
C
S
C
4
0
0
2
9
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
4/18 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Elementi ausiliari
DS 9.. System
pro M compact

Bobine di minima tensione


Sono utilizzate per proteggere lutenza in caso di abbassamento di tensione (tra il 70% e il 35% del
suo valore nominale) e/o per realizzare larresto di emergenza in sicurezza positiva. Se utilizzate per
larresto di emergenza causano interventi intempestivi anche per microinterruzioni temporanee della
tensione di qualche decina di millisecondi. ABB realizza inoltre i blocchi DDA AE, che alla funzione
differenziale associano larresto di emergenza in sicurezza positiva senza lausilio di sorgenti di energia
ausiliaria (batteria) n di circuiti ausiliari. Il blocco DDA AE svolge le funzioni di una bobina di minima
tensione eliminando linconveniente dello sgancio intempestivo.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 24 V c.a. S9-V24CA - EE 612 6 1
bobina di minima tensione 24 V c.c. S9-V24CC - EE 613 4 1
bobina di minima tensione 48 V c.a. S9-V48CA - EE 614 2 1
bobina di minima tensione 48 V c.c. S9-V48CC - EE 615 9 1
bobina di minima tensione 230 V c.a. S9-V230CA - EE 616 7 1
O
E
P
M
0
2
8
9
2
C
S
C
4
0
0
3
0
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
4/19 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 9..
Accessori
DS 9.. System
pro M compact

FEED-IN 25-15
BS9 1/12 NA
FEED-IN 25-15
BS9 1/12
Barrette di collegamento
Disponibili in versioni da 12 moduli, sono costituite da materiale conduttore in rame e da un involucro
plastico isolante. Per tutte le diverse tipologie di barrette, la massima portata di 60 A, mentre la
sezione del rame di 10 mm
2
.
Versione Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
barretta di collegamento a puntale
1P - 12 moduli BS9 1/12 2CSL910001R1012 A204765 10
barretta di collegamento a puntale
1P(N) - 12 moduli BS9 1/12NA 2CSL910011R1012 A204775 10
barretta di collegamento a puntale
3P - 12 moduli BS9 3/12 2CSL930001R1012 A204755 5
morsetto di connessione a puntale
25 mm
2
- 15 mm per BCP 1P FEED-IN 25/15 1P 2CSL980001R2515 A204795 10
morsetto di connessione a puntale
25 mm
2
- 30 mm per BCP 3P FEED-IN 25/30 3P 2CSL980001R2530 A204805 10
O
E
P
M
0
2
8
8
Esempio di applicazione con interruttori DS 9..
FEED-IN 25-15
BS9 1/12 NA
FEED-IN 25-15
BS9 1/12
2CSC400096F0001
2CSC400095F0001
2CSC400097F0001
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/20
ABB SACE
4
La gamma degli interruttori
magnetotermici differenziali di
ABB comprende la gamma DS
200, con le serie DS 200 L, DS
200, DS 200 M e DS 200 P in
versione bipolare e tripolare
con funzione sia di protezione
dai contatti indiretti che di
protezione magnetotermica in
caso di sovraccarichi e corto
circuiti, tipica degli interruttori
automatici.
Gli interruttori DS 200 sono de-
rivati dalle corrispondenti serie
di interruttori magnetotermici
S 200, di cui possiedono le
stesse caratteristiche in termini
di potere di interruzione, curva
di intervento e valori di corrente
nominale. In particolare, nella
serie DS 200 L il componente
per la protezione dalle so-
vracorrenti costituito dallo
sganciatore magnetotermico
della serie S 200 L; nella serie
DS 200 dallo sganciatore della
serie S 200; nella serie DS 200
M dallo sganciatore della serie
S 200 M; nella serie DS 200
P dallo sganciatore della serie
S 200 P.
Gli sganciatori differenziali di DS
200 e DS 200 M sono di tipo
AC e A, quelli di DS 200 L sono
di tipo AC e quelli di DS 200 P
sono di tipo A.
Le versioni degli interruttori DS
200 di taglia 50 A e 63 A sono
provviste di piccoli morsetti di
sgancio Y1/Y2 che consentono
lintervento da remoto dello
sganciatore differenziale attra-
verso un tasto esterno.
La gamma degli elementi au-
siliari e accessori System pro
M compact universale; pu
infatti essere utilizzata sia con
gli interruttori magnetotermici
S 200 che con i differenzia-
li DS 200/F 200 e i blocchi
DDA 200, con vantaggi anche
dal punto di vista dellottimiz-
zazione degli stock.
Lofferta ampia e comprende
contatti ausiliari e di segnalazio-
ne, bobine di apertura a lancio
di corrente, bobine di minima
tensione e altri dispositivi. Sono
ammesse diverse modalit di
confgurazione, senza la ne-
cessit di alcun contatto di
interfaccia. Lassemblaggio
con gli interruttori per cui sono
predisposti ne eleva le presta-
zioni consentendo di disporre
di soluzioni innovative in ogni
tipo di applicazione.
I componenti di cabl aggi o
permettono di realizzare qual-
siasi genere di connessione
elettrica.
2
C
S
C
4
0
0
1
3
8
F
0
0
0
1
4/21
ABB SACE
4
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................... 4/22
Informazioni per lordinazione
DS 200 L AC-C ......................................................................................................................4/24
DS 200 AC-B .........................................................................................................................4/25
DS 200 AC-C .........................................................................................................................4/26
DS 200 A-B ...........................................................................................................................4/28
DS 200 A-C ...........................................................................................................................4/29
DS 200 A-K ............................................................................................................................4/30
DS 200 M AC-B .....................................................................................................................4/31
DS 200 M AC-C .....................................................................................................................4/32
DS 200 M A-B .......................................................................................................................4/33
DS 200 M A-C .......................................................................................................................4/34
DS 200 P A-K ........................................................................................................................4/35
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 4/36
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 4/37
Contatto di segnalazione / ausiliario ................................................................................... 4/38
Contatto ausiliario ............................................................................................................... 4/38
Bobine di apertura a lancio di corrente ............................................................................... 4/38
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 4/38
Accessori ............................................................................................................................. 4/39
Interruttori magnetotermici
differenziali gamma DS 200
e accessori
4/22 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Caratteristiche tecniche
DS 200
DATI TECNICI DS 200 L DS 200 DS 200 M DS 200 P DS 200 P
Norme di riferimento CEI EN 61009, CEI EN 60947-2
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC AC - A AC - A A
Caratteristica di intervento istantanea
Corrente nominale In [A] 6 In 32 6 In 63 6 In 63 6 In 25 32
Poli 2P 2P, 3P, 4P 2P, 3P, 4P 2P
Tensione nominale Ue 2P [V] 110 - 254
3P, 4P [V] 195 - 440
Tensione di isolamento Ui 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 254 (440 per 50-63 A 3P-4P) 254
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 110 (195 per 50-63 A 3P-4P) 110
Frequenza nominale [Hz] 50...60
Potere di interruzione nominale Icn [A]
CEI EN 61009
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 15 25 15
CEI EN 60947-2 2, 3, 4 poli - 400 V servizio Ics [kA] 4,5 7,5 11,2 12,5 10
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n
K: 8 In Im 14 In n n n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni [A] 250
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
Sensibilit nominale IDn [A] 0,03 0,03 0,03 0,03
0,3 (solo tipo AC car. C - 2P, 4P) 0,3 (solo tipo AC car. C - 4P)
Leva di comando 2P, 3P,4P nera (automatico) piombabile in posizione ON-OFF + blu (differenz.)
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95...100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 20
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40...+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo 2P [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25
3P/4P 40 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/16
3P/4P 50 A In 63 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25
Coppia di serraggio 2P [N*m] 2,8/2,8
parte magnetotermica/parte differenziale 3P/4P 40 A [N*m] 2,8/1,2
3P/4P 50 A In 63 A [N*m] 2,8/2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione (H x P x L) 2P [mm] 85 x 69 x 70
3P In 40 A [mm] 85 x 69 x 87,5
4P In 40 A [mm] 85 x 69 x 105
3P 50 A In 63 A [mm] 85 x 69 x 122,5
4P 50 A In 63 A [mm] 85 x 69 x 140
Peso 2P [g] 475
3P In 40 A [g] 625
4P In 40 A [g] 775
3P 50 A In 63 A [g] 775
4P 50 A In 63 A [g] 925
Accessoriabilit contatto ausiliario s
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
System
pro M compact

4/23 ABB SACE


4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Caratteristiche tecniche
DS 200 System
pro M compact

DATI TECNICI DS 200 L DS 200 DS 200 M DS 200 P DS 200 P


Norme di riferimento CEI EN 61009, CEI EN 60947-2
Tipo (forma donda della corrente di dispersione rilevata) AC AC - A AC - A A
Caratteristica di intervento istantanea
Corrente nominale In [A] 6 In 32 6 In 63 6 In 63 6 In 25 32
Poli 2P 2P, 3P, 4P 2P, 3P, 4P 2P
Tensione nominale Ue 2P [V] 110 - 254
3P, 4P [V] 195 - 440
Tensione di isolamento Ui 500
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 254 254 (440 per 50-63 A 3P-4P) 254
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 110 110 (195 per 50-63 A 3P-4P) 110
Frequenza nominale [Hz] 50...60
Potere di interruzione nominale Icn [A]
4500 6000 10000
CEI EN 61009
Potere di interruzione nominale estremo Icu [kA] 6 10 15 25 15
CEI EN 60947-2 2, 3, 4 poli - 400 V servizio Ics [kA] 4,5 7,5 11,2 12,5 10
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore B: 3 In Im 5 In n n
magnetotermico C: 5 In Im 10 In n n n
K: 8 In Im 14 In n n n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni [A] 250
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
Sensibilit nominale In [A] 0,03 0,03 0,03 0,03
0,3 (solo tipo AC car. C - 2P, 4P) 0,3 (solo tipo AC car. C - 4P)
Leva di comando 2P, 3P,4P nera (automatico) piombabile in posizione ON-OFF + blu (differenz.)
Numero manovre elettriche 10000
Numero manovre meccaniche 20000
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Tropicalizzazione caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95...100
secondo DIN 40046 IEC 68-2 clima costante [C/RH] 23/83 - 40/93 - 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95 - 40/95
Temperatura di taratura dello sganciatore termico [C] 30 20
Temperatura ambiente (con media giornaliera +35 C) [C] -25...+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40...+70
Dimensione morsetti sup./inf. per cavo 2P [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25
3P/4P 40 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/16
3P/4P 50 A In 63 A [mm
2
] (rigido e fessibile) fno a 25/25
Coppia di serraggio 2P [N*m] 2,8/2,8
parte magnetotermica/parte differenziale 3P/4P 40 A [N*m] 2,8/1,2
3P/4P 50 A In 63 A [N*m] 2,8/2,8
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione (H x P x L) 2P [mm] 85 x 69 x 70
3P In 40 A [mm] 85 x 69 x 87,5
4P In 40 A [mm] 85 x 69 x 105
3P 50 A In 63 A [mm] 85 x 69 x 122,5
4P 50 A In 63 A [mm] 85 x 69 x 140
Peso 2P [g] 475
3P In 40 A [g] 625
4P In 40 A [g] 775
3P 50 A In 63 A [g] 775
4P 50 A In 63 A [g] 925
Accessoriabilit contatto ausiliario s
contatto aux/segnalazione s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
4/24 ABB SACE
4
DS 200 L - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli
diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 4,5 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 L AC-C6/0,03 2CSR242001R1064 R428972 0,475 3
10 DS202 L AC-C10/0,03 2CSR242001R1104 R428973 0,475 24
13 DS202 L AC-C13/0,03 2CSR242001R1134 R428979 0,475 3
16 DS202 L AC-C16/0,03 2CSR242001R1164 R428974 0,475 24
20 DS202 L AC-C20/0,03 2CSR242001R1204 R428975 0,475 12
25 DS202 L AC-C25/0,03 2CSR242001R1254 R428976 0,475 12
32 DS202 L AC-C32/0,03 2CSR242001R1324 R428977 0,475 12
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 L - Tipo AC w
DS 200 L C System
pro M compact

AC
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/25 ABB SACE
4
DS 200 - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli
diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 AC-B6/0,03 2CSR252001R1065 R428635 0,475 1
10 DS202 AC-B10/0,03 2CSR252001R1105 R428636 0,475 1
13 DS202 AC-B13/0,03 2CSR252001R1135 R428637 0,475 1
16 DS202 AC-B16/0,03 2CSR252001R1165 R428638 0,475 1
20 DS202 AC-B20/0,03 2CSR252001R1205 R428639 0,475 1
25 DS202 AC-B25/0,03 2CSR252001R1255 R428640 0,475 1
32 DS202 AC-B32/0,03 2CSR252001R1325 R428641 0,475 1
40 DS202 AC-B40/0,03 2CSR252001R1405 R428642 0,475 1
50 DS202 AC-B50/0,03 2CSR252001R1505 R428643 0,475 1
63 DS202 AC-B63/0,03 2CSR252001R1635 R428644 0,475 1

3 30 6 DS203 AC-B6/0,03 2CSR253001R1065 R428655 0,625 1
10 DS203 AC-B10/0,03 2CSR253001R1105 R428656 0,625 1
13 DS203 AC-B13/0,03 2CSR253001R1135 R428657 0,625 1
16 DS203 AC-B16/0,03 2CSR253001R1165 R428658 0,625 1
20 DS203 AC-B20/0,03 2CSR253001R1205 R428659 0,625 1
25 DS203 AC-B25/0,03 2CSR253001R1255 R428660 0,625 1
32 DS203 AC-B32/0,03 2CSR253001R1325 R428661 0,625 1
40 DS203 AC-B40/0,03 2CSR253001R1405 R428662 0,625 1
50 DS203 AC-B50/0,03 2CSR253001R1505 R428663 0,775 1
63 DS203 AC-B63/0,03 2CSR253001R1635 R428664 0,775 1

4 30 6 DS204 AC-B6/0,03 2CSR254001R1065 R428675 0,775 1
10 DS204 AC-B10/0,03 2CSR254001R1105 R428676 0,775 1
13 DS204 AC-B13/0,03 2CSR254001R1135 R428677 0,775 1
16 DS204 AC-B16/0,03 2CSR254001R1165 R428678 0,775 1
20 DS204 AC-B20/0,03 2CSR254001R1205 R428679 0,775 1
25 DS204 AC-B25/0,03 2CSR254001R1255 R428680 0,775 1
32 DS204 AC-B32/0,03 2CSR254001R1325 R428681 0,775 1
40 DS204 AC-B40/0,03 2CSR254001R1405 R428682 0,775 1
50 DS204 AC-B50/0,03 2CSR254001R1505 R428683 0,925 1
63 DS204 AC-B63/0,03 2CSR254001R1635 R428684 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo AC w
DS 200 B System
pro M compact

AC
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/26 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli
diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: residenziale, terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 AC-C6/0,03 2CSR252001R1064 R428695 0,475 3
10 DS202 AC-C10/0,03 2CSR252001R1104 R428696 0,475 24
13 DS202 AC-C13/0,03 2CSR252001R1134 R428697 0,475 3
16 DS202 AC-C16/0,03 2CSR252001R1164 R428698 0,475 24
20 DS202 AC-C20/0,03 2CSR252001R1204 R428699 0,475 3
25 DS202 AC-C25/0,03 2CSR252001R1254 R428700 0,475 3
32 DS202 AC-C32/0,03 2CSR252001R1324 R428701 0,475 3
40 DS202 AC-C40/0,03 2CSR252001R1404 R428702 0,475 3
50 DS202 AC-C50/0,03 2CSR252001R1504 R428703 0,475 3
63 DS202 AC-C63/0,03 2CSR252001R1634 R428704 0,475 3
3 30 6 DS203 AC-C6/0,03 2CSR253001R1064 R428715 0,625 1
10 DS203 AC-C10/0,03 2CSR253001R1104 R428716 0,625 1
13 DS203 AC-C13/0,03 2CSR253001R1134 R428717 0,625 1
16 DS203 AC-C16/0,03 2CSR253001R1164 R428718 0,625 1
20 DS203 AC-C20/0,03 2CSR253001R1204 R428719 0,625 1
25 DS203 AC-C25/0,03 2CSR253001R1254 R428720 0,625 1
32 DS203 AC-C32/0,03 2CSR253001R1324 R428721 0,625 1
40 DS203 AC-C40/0,03 2CSR253001R1404 R428722 0,625 1
50 DS203 AC-C50/0,03 2CSR253001R1504 R428723 0,775 1
63 DS203 AC-C63/0,03 2CSR253001R1634 R428724 0,775 1
4 30 6 DS204 AC-C6/0,03 2CSR254001R1064 R428735 0,775 4
10 DS204 AC-C10/0,03 2CSR254001R1104 R428736 0,775 4
13 DS204 AC-C13/0,03 2CSR254001R1134 R428737 0,775 4
16 DS204 AC-C16/0,03 2CSR254001R1164 R428738 0,775 4
20 DS204 AC-C20/0,03 2CSR254001R1204 R428739 0,775 4
25 DS204 AC-C25/0,03 2CSR254001R1254 R428740 0,775 4
32 DS204 AC-C32/0,03 2CSR254001R1324 R428741 0,775 4
40 DS204 AC-C40/0,03 2CSR254001R1404 R428742 0,775 4
50 DS204 AC-C50/0,03 2CSR254001R1504 R428743 0,925 3
63 DS204 AC-C63/0,03 2CSR254001R1634 R428744 0,925 3
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo AC w
DS 200 C System
pro M compact

AC
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/27 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
2 300 6 DS202 AC-C6/0,3 2CSR252001R3064 R428705 0,475 1
10 DS202 AC-C10/0,3 2CSR252001R3104 R428706 0,475 1
13 DS202 AC-C13/0,3 2CSR252001R3134 R428707 0,475 1
16 DS202 AC-C16/0,3 2CSR252001R3164 R428708 0,475 1
20 DS202 AC-C20/0,3 2CSR252001R3204 R428709 0,475 1
25 DS202 AC-C25/0,3 2CSR252001R3254 R428710 0,475 1
32 DS202 AC-C32/0,3 2CSR252001R3324 R428711 0,475 1
40 DS202 AC-C40/0,3 2CSR252001R3404 R428712 0,475 1
50 DS202 AC-C50/0,3 2CSR252001R3504 R428713 0,475 1
63 DS202 AC-C63/0,3 2CSR252001R3634 R428714 0,475 1
4 300 6 DS204 AC-C6/0,3 2CSR254001R3064 R428745 0,775 1
10 DS204 AC-C10/0,3 2CSR254001R3104 R428746 0,775 1
13 DS204 AC-C13/0,3 2CSR254001R3134 R428747 0,775 1
16 DS204 AC-C16/0,3 2CSR254001R3164 R428748 0,775 1
20 DS204 AC-C20/0,3 2CSR254001R3204 R428749 0,775 1
25 DS204 AC-C25/0,3 2CSR254001R3254 R428750 0,775 1
32 DS204 AC-C32/0,3 2CSR254001R3324 R428751 0,775 1
40 DS204 AC-C40/0,3 2CSR254001R3404 R428752 0,775 1
50 DS204 AC-C50/0,3 2CSR254001R3504 R428753 0,925 1
63 DS204 AC-C63/0,3 2CSR254001R3634 R428754 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo AC w
DS 200 C System
pro M compact

AC
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/28 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti di
guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale
contro quelli diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 A-B6/0,03 2CSR252101R1065 R428575 0,475 1
10 DS202 A-B10/0,03 2CSR252101R1105 R428576 0,475 1
13 DS202 A-B13/0,03 2CSR252101R1135 R428577 0,475 1
16 DS202 A-B16/0,03 2CSR252101R1165 R428578 0,475 1
20 DS202 A-B20/0,03 2CSR252101R1205 R428579 0,475 1
25 DS202 A-B25/0,03 2CSR252101R1255 R428580 0,475 1
32 DS202 A-B32/0,03 2CSR252101R1325 R428581 0,475 1
40 DS202 A-B40/0,03 2CSR252101R1405 R428582 0,475 1
50 DS202 A-B50/0,03 2CSR252101R1505 R428583 0,475 1
63 DS202 A-B63/0,03 2CSR252101R1635 R428584 0,475 1

3 30 6 DS203 A-B6/0,03 2CSR253101R1065 R428585 0,625 1
10 DS203 A-B10/0,03 2CSR253101R1105 R428586 0,625 1
13 DS203 A-B13/0,03 2CSR253101R1135 R428587 0,625 1
16 DS203 A-B16/0,03 2CSR253101R1165 R428588 0,625 1
20 DS203 A-B20/0,03 2CSR253101R1205 R428589 0,625 1
25 DS203 A-B25/0,03 2CSR253101R1255 R428590 0,625 1
32 DS203 A-B32/0,03 2CSR253101R1325 R428591 0,625 1
40 DS203 A-B40/0,03 2CSR253101R1405 R428592 0,625 1
50 DS203 A-B50/0,03 2CSR253101R1505 R428593 0,775 1
63 DS203 A-B63/0,03 2CSR253101R1635 R428594 0,775 1

4 30 6 DS204 A-B6/0,03 2CSR254101R1065 R428595 0,775 1
10 DS204 A-B10/0,03 2CSR254101R1105 R428596 0,775 1
13 DS204 A-B13/0,03 2CSR254101R1135 R428597 0,775 1
16 DS204 A-B16/0,03 2CSR254101R1165 R428598 0,775 1
20 DS204 A-B20/0,03 2CSR254101R1205 R428599 0,775 1
25 DS204 A-B25/0,03 2CSR254101R1255 R428600 0,775 1
32 DS204 A-B32/0,03 2CSR254101R1325 R428601 0,775 1
40 DS204 A-B40/0,03 2CSR254101R1405 R428602 0,775 1
50 DS204 A-B50/0,03 2CSR254101R1505 R428603 0,925 1
63 DS204 A-B63/0,03 2CSR254101R1635 R428604 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo A y
DS 200 B System
pro M compact

A
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/29 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti di
guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale
contro quelli diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 6 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 A-C6/0,03 2CSR252101R1064 R428605 0,475 3
10 DS202 A-C10/0,03 2CSR252101R1104 R428606 0,475 3
13 DS202 A-C13/0,03 2CSR252101R1134 R428607 0,475 3
16 DS202 A-C16/0,03 2CSR252101R1164 R428608 0,475 3
20 DS202 A-C20/0,03 2CSR252101R1204 R428609 0,475 3
25 DS202 A-C25/0,03 2CSR252101R1254 R428610 0,475 3
32 DS202 A-C32/0,03 2CSR252101R1324 R428611 0,475 3
40 DS202 A-C40/0,03 2CSR252101R1404 R428612 0,475 3
50 DS202 A-C50/0,03 2CSR252101R1504 R428613 0,475 3
63 DS202 A-C63/0,03 2CSR252101R1634 R428614 0,475 3

3 30 6 DS203 A-C6/0,03 2CSR253101R1064 R428615 0,625 1
10 DS203 A-C10/0,03 2CSR253101R1104 R428616 0,625 1
13 DS203 A-C13/0,03 2CSR253101R1134 R428617 0,625 1
16 DS203 A-C16/0,03 2CSR253101R1164 R428618 0,625 1
20 DS203 A-C20/0,03 2CSR253101R1204 R428619 0,625 1
25 DS203 A-C25/0,03 2CSR253101R1254 R428620 0,625 1
32 DS203 A-C32/0,03 2CSR253101R1324 R428621 0,625 1
40 DS203 A-C40/0,03 2CSR253101R1404 R428622 0,625 1
50 DS203 A-C50/0,03 2CSR253101R1504 R428623 0,775 1
63 DS203 A-C63/0,03 2CSR253101R1634 R428624 0,775 1

4 30 6 DS204 A-C6/0,03 2CSR254101R1064 R428625 0,775 4
10 DS204 A-C10/0,03 2CSR254101R1104 R428626 0,775 4
13 DS204 A-C13/0,03 2CSR254101R1134 R428627 0,775 4
16 DS204 A-C16/0,03 2CSR254101R1164 R428628 0,775 4
20 DS204 A-C20/0,03 2CSR254101R1204 R428629 0,775 4
25 DS204 A-C25/0,03 2CSR254101R1254 R428630 0,775 4
32 DS204 A-C32/0,03 2CSR254101R1324 R428631 0,775 4
40 DS204 A-C40/0,03 2CSR254101R1404 R428632 0,775 4
50 DS204 A-C50/0,03 2CSR254101R1504 R428633 0,925 3
63 DS204 A-C63/0,03 2CSR254101R1634 R428634 0,925 3
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo A y
DS 200 C System
pro M compact

A
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/30 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui sono
presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di
correnti di picco fno a 8 x In, secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori
in curva K offrono protezione degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la
migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Icn = 6 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 A-K6/0,03 2CSR252101R1067 R429303 0,475 1
10 DS202 A-K10/0,03 2CSR252101R1107 R429007 0,475 1
13 DS202 A-K13/0,03 2CSR252101R1137 R429304 0,475 1
16 DS202 A-K16/0,03 2CSR252101R1167 R429305 0,475 1
20 DS202 A-K20/0,03 2CSR252101R1207 R429306 0,475 1
25 DS202 A-K25/0,03 2CSR252101R1257 R429307 0,475 1
32 DS202 A-K32/0,03 2CSR252101R1327 R429308 0,475 1
40 DS202 A-K40/0,03 2CSR252101R1407 R429309 0,475 1
50 DS202 A-K50/0,03 2CSR252101R1507 R429310 0,475 1
63 DS202 A-K63/0,03 2CSR252101R1637 R429311 0,475 1

4 30 6 DS204 A-K6/0,03 2CSR254101R1067 R429312 0,775 1
10 DS204 A-K10/0,03 2CSR254101R1107 R429313 0,775 1
13 DS204 A-K13/0,03 2CSR254101R1137 R429314 0,775 1
16 DS204 A-K16/0,03 2CSR254101R1167 R429315 0,775 1
20 DS204 A-K20/0,03 2CSR254101R1207 R429316 0,775 1
25 DS204 A-K25/0,03 2CSR254101R1257 R429317 0,775 1
32 DS204 A-K32/0,03 2CSR254101R1327 R429318 0,775 1
40 DS204 A-K40/0,03 2CSR254101R1407 R429319 0,775 1
50 DS204 A-K50/0,03 2CSR254101R1507 R429320 0,925 1
63 DS204 A-K63/0,03 2CSR254101R1637 R429321 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 - Tipo A y
DS 200 K System
pro M compact

A
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/31 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 M - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli
diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 M AC-B6/0,03 2CSR272001R1065 R429322 0,475 1
10 DS202 M AC-B10/0,03 2CSR272001R1105 R429323 0,475 1
13 DS202 M AC-B13/0,03 2CSR272001R1135 R429324 0,475 1
16 DS202 M AC-B16/0,03 2CSR272001R1165 R429325 0,475 1
20 DS202 M AC-B20/0,03 2CSR272001R1205 R429326 0,475 1
25 DS202 M AC-B25/0,03 2CSR272001R1255 R429327 0,475 1
32 DS202 M AC-B32/0,03 2CSR272001R1325 R429328 0,475 1
40 DS202 M AC-B40/0,03 2CSR272001R1405 R429329 0,475 1
50 DS202 M AC-B50/0,03 2CSR272001R1505 R429330 0,475 1
63 DS202 M AC-B63/0,03 2CSR272001R1635 R429331 0,475 1

3 30 6 DS203 M AC-B6/0,03 2CSR273001R1065 R429332 0,625 1
10 DS203 M AC-B10/0,03 2CSR273001R1105 R429333 0,625 1
13 DS203 M AC-B13/0,03 2CSR273001R1135 R429334 0,625 1
16 DS203 M AC-B16/0,03 2CSR273001R1165 R429335 0,625 1
20 DS203 M AC-B20/0,03 2CSR273001R1205 R429336 0,625 1
25 DS203 M AC-B25/0,03 2CSR273001R1255 R429337 0,625 1
32 DS203 M AC-B32/0,03 2CSR273001R1325 R429338 0,625 1
40 DS203 M AC-B40/0,03 2CSR273001R1405 R429339 0,625 1
50 DS203 M AC-B50/0,03 2CSR273001R1505 R429340 0,775 1
63 DS203 M AC-B63/0,03 2CSR273001R1635 R429341 0,775 1

4 30 6 DS204 M AC-B6/0,03 2CSR274001R1065 R429342 0,775 1
10 DS204 M AC-B10/0,03 2CSR274001R1105 R429343 0,775 1
13 DS204 M AC-B13/0,03 2CSR274001R1135 R429344 0,775 1
16 DS204 M AC-B16/0,03 2CSR274001R1165 R429345 0,775 1
20 DS204 M AC-B20/0,03 2CSR274001R1205 R429346 0,775 1
25 DS204 M AC-B25/0,03 2CSR274001R1255 R429347 0,775 1
32 DS204 M AC-B32/0,03 2CSR274001R1325 R429348 0,775 1
40 DS204 M AC-B40/0,03 2CSR274001R1405 R429349 0,775 1
50 DS204 M AC-B50/0,03 2CSR274001R1505 R429350 0,925 1
63 DS204 M AC-B63/0,03 2CSR274001R1635 R429351 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 M - Tipo AC w
DS 200 M B System
pro M compact

AC
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/32 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 M - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli
diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 M AC-C6/0,03 2CSR272001R1064 R428515 0,475 3
10 DS202 M AC-C10/0,03 2CSR272001R1104 R428516 0,475 3
13 DS202 M AC-C13/0,03 2CSR272001R1134 R428517 0,475 3
16 DS202 M AC-C16/0,03 2CSR272001R1164 R428518 0,475 3
20 DS202 M AC-C20/0,03 2CSR272001R1204 R428519 0,475 3
25 DS202 M AC-C25/0,03 2CSR272001R1254 R428520 0,475 3
32 DS202 M AC-C32/0,03 2CSR272001R1324 R428521 0,475 3
40 DS202 M AC-C40/0,03 2CSR272001R1404 R428522 0,475 3
50 DS202 M AC-C50/0,03 2CSR272001R1504 R428523 0,475 3
63 DS202 M AC-C63/0,03 2CSR272001R1634 R428524 0,475 3

3 30 6 DS203 M AC-C6/0,03 2CSR273001R1064 R428525 0,625 1
10 DS203 M AC-C10/0,03 2CSR273001R1104 R428526 0,625 1
13 DS203 M AC-C13/0,03 2CSR273001R1134 R428527 0,625 1
16 DS203 M AC-C16/0,03 2CSR273001R1164 R428528 0,625 1
20 DS203 M AC-C20/0,03 2CSR273001R1204 R428529 0,625 1
25 DS203 M AC-C25/0,03 2CSR273001R1254 R428530 0,625 1
32 DS203 M AC-C32/0,03 2CSR273001R1324 R428531 0,625 1
40 DS203 M AC-C40/0,03 2CSR273001R1404 R428532 0,625 1
50 DS203 M AC-C50/0,03 2CSR273001R1504 R428533 0,775 1
63 DS203 M AC-C63/0,03 2CSR273001R1634 R428534 0,775 1

4 30 6 DS204 M AC-C6/0,03 2CSR274001R1064 R428535 0,775 4
10 DS204 M AC-C10/0,03 2CSR274001R1104 R428536 0,775 4
13 DS204 M AC-C13/0,03 2CSR274001R1134 R428537 0,775 4
16 DS204 M AC-C16/0,03 2CSR274001R1164 R428538 0,775 4
20 DS204 M AC-C20/0,03 2CSR274001R1204 R428539 0,775 4
25 DS204 M AC-C25/0,03 2CSR274001R1254 R428540 0,775 4
32 DS204 M AC-C32/0,03 2CSR274001R1324 R428541 0,775 4
40 DS204 M AC-C40/0,03 2CSR274001R1404 R428542 0,775 4
50 DS204 M AC-C50/0,03 2CSR274001R1504 R428543 0,925 3
63 DS204 M AC-C63/0,03 2CSR274001R1634 R428544 0,925 3

4 300 6 DS204 M AC-C6/0,3 2CSR274001R3064 R428996 0,775 1
10 DS204 M AC-C10/0,3 2CSR274001R3104 R428998 0,775 1
13 DS204 M AC-C13/0,3 2CSR274001R3134 R428999 0,775 1
16 DS204 M AC-C16/0,3 2CSR274001R3164 R429000 0,775 1
20 DS204 M AC-C20/0,3 2CSR274001R3204 R429001 0,775 1
25 DS204 M AC-C25/0,3 2CSR274001R3254 R429002 0,775 1
32 DS204 M AC-C32/0,3 2CSR274001R3324 R429003 0,775 1
40 DS204 M AC-C40/0,3 2CSR274001R3404 R429004 0,775 1
50 DS204 M AC-C50/0,3 2CSR274001R3504 R429005 0,925 1
63 DS204 M AC-C63/0,3 2CSR274001R3634 R429006 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 M - Tipo AC w
DS 200 M C System
pro M compact

AC
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/33 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 M - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti di
guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale
contro quelli diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 M A-B6/0,03 2CSR272101R1065 R428455 0,475 1
10 DS202 M A-B10/0,03 2CSR272101R1105 R428456 0,475 1
13 DS202 M A-B13/0,03 2CSR272101R1135 R428457 0,475 1
16 DS202 M A-B16/0,03 2CSR272101R1165 R428458 0,475 1
20 DS202 M A-B20/0,03 2CSR272101R1205 R428459 0,475 1
25 DS202 M A-B25/0,03 2CSR272101R1255 R428460 0,475 1
32 DS202 M A-B32/0,03 2CSR272101R1325 R428461 0,475 1
40 DS202 M A-B40/0,03 2CSR272101R1405 R428462 0,475 1
50 DS202 M A-B50/0,03 2CSR272101R1505 R428463 0,475 1
63 DS202 M A-B63/0,03 2CSR272101R1635 R428464 0,475 1

3 30 6 DS203 M A-B6/0,03 2CSR273101R1065 R428465 0,625 1
10 DS203 M A-B10/0,03 2CSR273101R1105 R428466 0,625 1
13 DS203 M A-B13/0,03 2CSR273101R1135 R428467 0,625 1
16 DS203 M A-B16/0,03 2CSR273101R1165 R428468 0,625 1
20 DS203 M A-B20/0,03 2CSR273101R1205 R428469 0,625 1
25 DS203 M A-B25/0,03 2CSR273101R1255 R428470 0,625 1
32 DS203 M A-B32/0,03 2CSR273101R1325 R428471 0,625 1
40 DS203 M A-B40/0,03 2CSR273101R1405 R428472 0,625 1
50 DS203 M A-B50/0,03 2CSR273101R1505 R428473 0,775 1
63 DS203 M A-B63/0,03 2CSR273101R1635 R428474 0,775 1

4 30 6 DS204 M A-B6/0,03 2CSR274101R1065 R428475 0,775 1
10 DS204 M A-B10/0,03 2CSR274101R1105 R428476 0,775 1
13 DS204 M A-B13/0,03 2CSR274101R1135 R428477 0,775 1
16 DS204 M A-B16/0,03 2CSR274101R1165 R428478 0,775 1
20 DS204 M A-B20/0,03 2CSR274101R1205 R428479 0,775 1
25 DS204 M A-B25/0,03 2CSR274101R1255 R428480 0,775 1
32 DS204 M A-B32/0,03 2CSR274101R1325 R428481 0,775 1
40 DS204 M A-B40/0,03 2CSR274101R1405 R428482 0,775 1
50 DS204 M A-B50/0,03 2CSR274101R1505 R428483 0,925 1
63 DS204 M A-B63/0,03 2CSR274101R1635 R428484 0,925 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 M - Tipo A y
DS 200 M B System
pro M compact

A
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/34 ABB SACE
4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8/N
8/7/N
N 1/2
N 2/1
3/4
4/3
5/6
6/5
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
7
8/7
2 4 6 8
In=63 A
Y1 Y2
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
In=25-40 A
1 3
2/1 4/3
2 4
Y1 Y2
In=63 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=25-40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In up to 40 A In up to 40 A
1/2 3/4
2/1 4/3
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
7/8
8/7
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
Y1 Y2
In=50-63 A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2
1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
DS 200 M - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti; protezione contro gli effetti delle correnti
di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti dirette; protezione contro i contatti indiretti e addi-
zionale contro quelli diretti; comando e isolamento dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 61009
Icn = 10 kA

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 M A-C6/0,03 2CSR272101R1064 R428485 0,475 3
10 DS202 M A-C10/0,03 2CSR272101R1104 R428486 0,475 3
13 DS202 M A-C13/0,03 2CSR272101R1134 R428487 0,475 3
16 DS202 M A-C16/0,03 2CSR272101R1164 R428488 0,475 3
20 DS202 M A-C20/0,03 2CSR272101R1204 R428489 0,475 3
25 DS202 M A-C25/0,03 2CSR272101R1254 R428490 0,475 3
32 DS202 M A-C32/0,03 2CSR272101R1324 R428491 0,475 3
40 DS202 M A-C40/0,03 2CSR272101R1404 R428492 0,475 3
50 DS202 M A-C50/0,03 2CSR272101R1504 R428493 0,475 3
63 DS202 M A-C63/0,03 2CSR272101R1634 R428494 0,475 3

3 30 6 DS203 M A-C6/0,03 2CSR273101R1064 R428495 0,625 1
10 DS203 M A-C10/0,03 2CSR273101R1104 R428496 0,625 1
13 DS203 M A-C13/0,03 2CSR273101R1134 R428497 0,625 1
16 DS203 M A-C16/0,03 2CSR273101R1164 R428498 0,625 1
20 DS203 M A-C20/0,03 2CSR273101R1204 R428499 0,625 1
25 DS203 M A-C25/0,03 2CSR273101R1254 R428500 0,625 1
32 DS203 M A-C32/0,03 2CSR273101R1324 R428501 0,625 1
40 DS203 M A-C40/0,03 2CSR273101R1404 R428502 0,625 1
50 DS203 M A-C50/0,03 2CSR273101R1504 R428503 0,775 1
63 DS203 M A-C63/0,03 2CSR273101R1634 R428504 0,775 1

4 30 6 DS204 M A-C6/0,03 2CSR274101R1064 R428505 0,775 4
10 DS204 M A-C10/0,03 2CSR274101R1104 R428506 0,775 4
13 DS204 M A-C13/0,03 2CSR274101R1134 R428507 0,775 4
16 DS204 M A-C16/0,03 2CSR274101R1164 R428508 0,775 4
20 DS204 M A-C20/0,03 2CSR274101R1204 R428509 0,775 4
25 DS204 M A-C25/0,03 2CSR274101R1254 R428510 0,775 4
32 DS204 M A-C32/0,03 2CSR274101R1324 R428511 0,775 4
40 DS204 M A-C40/0,03 2CSR274101R1404 R428512 0,775 4
50 DS204 M A-C50/0,03 2CSR274101R1504 R428513 0,925 3
63 DS204 M A-C63/0,03 2CSR274101R1634 R428514 0,925 3
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 M - Tipo A y
DS 200 M C System
pro M compact

A
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
9
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/35 ABB SACE
4
DS 200 P - Caratteristica K
Funzione: protezione e controllo contro i sovraccarichi e i corto circuiti negli impianti in cui sono
presenti motori, trasformatori e circuiti ausiliari. Vantaggi: nessuno scatto intempestivo in caso di
correnti di picco fno a 8 x In, secondo la serie; mediante il bimetallo ad alta sensibilit, gli interruttori
in curva K offrono protezione degli elementi danneggiabili dalle sovracorrenti; forniscono anche la
migliore protezione dei cavi e delle linee.
Applicazioni: terziario e industriale.
Norme: CEI EN 60947.2
Icu = 25 kA per 6 < In < 25 A
Icu = 15 kA per 32 A

Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario

In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 6 DS202 P A-K6/0,03 2CSR282101R1067 R429352 0,475 1
10 DS202 P A-K10/0,03 2CSR282101R1107 R429353 0,475 1
13 DS202 P A-K13/0,03 2CSR282101R1137 R429354 0,475 1
16 DS202 P A-K16/0,03 2CSR282101R1167 R429355 0,475 1
20 DS202 P A-K20/0,03 2CSR282101R1207 R429356 0,475 1
25 DS202 P A-K25/0,03 2CSR282101R1257 R429357 0,475 1
32 DS202 P A-K32/0,03 2CSR282101R1327 R429358 0,475 1
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 200 P - Tipo A y
DS 200 P K System
pro M compact

A
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
1 3
2/1 4/3
5
6/5
2 4 6
In=63 A
Y1 Y2 1/2 3/4
2/1 4/3
5/6
6/5
In=50-63 A
Y1 Y2
1/2 3/4 5/6
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 5/6 7/8
1/2 3/4 1/2 3/4 1/2 3/4
2
C
S
C
4
0
0
1
8
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/8
4/36 ABB SACE
4
+ST+S/H+S/H (H)+S/H (H)
+H+H+H
+S/H+S/H (H)+S/H (H)
+ST+H+H+H
+UR+H+H+H
+UR+S/H+S/H (H)+S/H (H)
Legenda
Contatto ausiliario H
Contatto di
segnalazione/ausiliario S/H
Contatto di
segnalazione/ausiliario
utilizzato come
contatto ausiliario S/H (H)
Bobina di apertura a lancio
di corrente ST
Bobina di minima tensione UR
DS 200
+S/H+H+H
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Elementi ausiliari
DS 200 System
pro M compact

Schema di accessoriamento di DS 200


4/37 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Elementi ausiliari
DS 200 System
pro M compact


Bobine di apertura a lancio di corrente S 2C-A1 S 2C-A2
Tensione nominale c.a. [V] 1260 110415
c.c. [V] 1260 110250
Max. durata sgancio [ms] < 10 < 10
Max. tensione sgancio c.a. [V] 7 55
c.c. [V] 10 80
Consumo allo sgancio c.a. [VA] 40200 55210
c.c. [VA] 40200 55110
Resistenza della bobina [] 3,7 225
Morsetti [mm
2
]

16 16
Coppia di serraggio [Nm] 2 2
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5 85 x 69 x 17,5


Bobine di minima tensione S2C-UA24 S2C-UA230
Tensione nominale c.a. [V] 24 220-240
c.c. [V] 24 -
Frequenza [Hz] 5060
Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un
Morsetti [mm
2
]

2 x 1,5
Assorbimento [mA] 10
Grado di protezione IPXXB/IP2X
Coppia di serraggio [Nm] 0,04
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5


Contatti ausiliari e contatti
di segnalazione/ausiliari S2C-H6R S2C-S/H6R
Corrente nominale [A] 10 10
Min. tensione nominale UBmin c.a. [V] 24 24
c.c. [V] 24 24
Min. corrente nominale di servizio [VA] 5 5
Resistenza al corto circuito [V] 230 c.a. 100 A con S 201 K4 230 c.a. 100 A con S 201 K4
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III III
Resistenza impulso di tensione (1,2/50 ms) [kV] 4 4
Morsetti [mm
2
]

0,752,5 0,752,5
Coppia di serraggio [Nm] 1,2 1,2
Resistenza alle vibrazioni 5 g, 20 cicli 51505 Hz 5 g, 20 cicli 51505 Hz
secondo DIN IEC 68-2-6 a 24 V c.a./c.c., 5 mA, a 24 V c.a./c.c., 5 mA,
richiusura automatica < 10 ms richiusura automatica < 10 ms
Numero manovre meccaniche 10000 10000
Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 8,8 85 x 69 x 8,8


Barrette di collegamento
Norme IEC/EN 60439-1
Corrente nominale [In] 63 A (10 mm
2
) - 80 A (16 mm
2
)
Materiale di fabbricazione SF-Cu F 244
Materiale di fabbricazione del proflo isolante plastica resistente a temperature 90 C,
ignifuga, autoestinguente, privo di alogeni e diossina
Sezione delle barrette [mm
2
]

10/16
Max. tensione di servizio [V] 400
Max. tensione di servizio [kV] 4
Tenuta di prova alla tensione (1,2/50 ms) [kV] 6,2
Resistenza al corto circuito [kA] 25
Tropicalizzazione clima costante L23/83; 40/92; 55/20 secondo DIN 50015
caldo umido: 28 cicli ( IEC/EN 60068-2-30)
Resistenza agli scatti intempestivi causati
da sovratensioni di manovra e atmosferiche III

4/38 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Elementi ausiliari
DS 200 System
pro M compact

98 96
95
Contatto di segnalazione/ausiliario
Funzione: selezione attraverso lapposita levetta della funzione di indicazione della posizione dei
contatti o di segnalazione delleventuale guasto del dispositivo a cui accoppiato (sovracorrenti e
corto circuiti per interruttori magnetotermici, guasto verso terra per interruttori differenziali).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto di segnalazione/ausiliario
1NA+1NC in scambio S 2C-S/H6R 2CDS200922R0001 A563819 0,04 1
Contatto ausiliario
Funzione: indicazione della posizione dei contatti del dispositivo a cui accoppiato.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
contatto ausiliario 1NA+1NC in scambio S2C-H6R 2CDS200912R0001 A563826 0,04 1
Bobine di apertura a lancio di corrente
Funzione: apertura da remoto del dispositivo a cui sono accoppiate in caso di applicazione di ten-
sione.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di apertura a lancio di corrente
12/60 V c.a./c.c. S 2C-A1 2CDS200909R0001 A570992 0,15 1
bobina di apertura a lancio di corrente
110-415 V c.a./110-250 V c.c. S 2C-A2 2CDS200909R0002 A571005 0,15 1
Bobine di minima tensione
Funzione: protezione delle utenze in caso di abbassamento della tensione compresa tra il 70% e il
35% del relativo valore nominale; arresto di emergenza attraverso lapposito tasto in sicurezza positiva
(sgancio dellinterruttore in caso di interruzione dellalimentazione).
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
bobina di minima tensione 12 V c.c. S 2C-UA 12 DC 2CSS200911R0001 A428397 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.a. S 2C-UA 24 AC 2CSS200911R0002 A428398 0,09 1
bobina di minima tensione 24 V c.c. S 2C-UA 24 DC 2CSS200911R0007 A428964 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.a. S 2C-UA 48 AC 2CSS200911R0003 A428399 0,09 1
bobina di minima tensione 48 V c.c. S 2C-UA 48 DC 2CSS200911R0008 A428965 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.a. S 2C-UA 110 AC 2CSS200911R0004 A428400 0,09 1
bobina di minima tensione 110 V c.c. S 2C-UA 110 DC 2CSS200911R0009 A428966 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.a. S 2C-UA 230 AC 2CSS200911R0005 A428401 0,09 1
bobina di minima tensione 230 V c.c. S 2C-UA 230 DC 2CSS200911R0010 A428967 0,09 1
bobina di minima tensione 400 V c.a. S 2C-UA 400 AC 2CSS200911R0006 A428402 0,09 1
14 12
11
Aperto
95
96 98
1
2
S2C-S/H6R
Aperto su
guasto
95
96 98
1
2
95
96 98
1
2
Chiuso Aperto
11
12 14
1
2
S2C-H6R
Aperto su
guasto
11
12 14
1
2
11
12 14
1
2
Chiuso
2
C
S
C
4
0
0
2
9
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
5
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
2
9
6
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
4/39 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 200
Accessori
DS 200 System
pro M compact

PS 1/2 - PS 1/12
Barrette di collegamento
(solo per dispositivi System pro M compact)
Sezione Moduli Fasi Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

mm
2
Tipo Codice ABB dordine kg

Barrette di lunghezza predefnita (non necessitano di tappi di chiusura)
10 2 1 PS 1/2 2CDL210001R1012 A463300 0,008 180
6 3 PS 3/6 2CDL231001R1006 A463409 0,042 60
9 3 PS 3/9 2CDL231001R1009 A463508 0,069 30
12 (no NA) 3 PS 3/12 2CDL231001R1012 A463607 0,096 30
12 3 PS 3/12 FI 2CDL231002R1012 A463706 0,094 30

Barrette 1, 2, 3, 4 poli da tagliare secondo la lunghezza desiderata
10 60 1 PS 1/60 2CDL210001R1060 A514668 0,260 20
10 12 2 PS 2/12 2CDL220001R1012 A556521 0,075 50
10 58 2 PS 2/58 2CDL220001R1058 A556552 0,360 10
10 12 3 PS 3/12 2CDL230001R1012 A576116 0,090 50
10 60 3 PS 3/60 2CDL230001R1060 A514699 0,470 10
16 12 3 PS 3/12/16 2CDL230001R1612 A562805 0,120 50
16 60 3 PS 3/60/16 2CDL230001R1660 A514705 0,650 10
16 12 4 PS 4/12/16 2CDL240001R1612 A556675 0,160 30
16 60 4 PS 4/60/16 2CDL240001R1660 A556743 0,890 10
16 48 2 PS 2/48/16 H* 2CDL220001R1648 A556545 0,480 10
10 39 3 PS 3/39 H* 2CDL230001R1039 A556590 0,430 10
10 39 3 PS 3/39/16 H* 2CDL230001R1639 A556606 0,595 10
10 48 3 PS 3/48 H* 2CDL230001R1048 A556613 0,430 10
10 48 3 PS 3/48/16 H* 2CDL230001R1648 A556644 0,600 10
16 52 4 PS 4/52/16 H* 2CDL240001R1652 A556699 0,780 10
* Versione per interruttori con contatto ausiliario
Nota: PS 1/60 non necessita di tappi di chiusura laterali. Con PS/2.. e PS/3.. usare PS END. Con PS/4.. usare PS END 1.
Descrizione Peso Confezione
Codice unitario

Tipo Codice ABB dordine kg
Tappi di chiusura laterale per barrette
PS-END 2CDL200001R0001 A514729 0,001 50
PS-END 1 2CDL200001R0002 A570114 0,001
Protezione per i puntali delle barrette
5 pezzi SZ-BSK 2CDL200001R0011 A420006 0,003 10
2CSC400393F0001
2CSC40087F0001
2CSC400086F0001
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/10
3/40
ABB SACE
4
Gli interruttori magnetotermici
differenziali DS 800 completano
la gamma di apparecchi modu-
lari a elevate prestazioni com-
posta dagli interruttori S 800
e dai blocchi differenziali DDA
800. Assemblati in fabbrica in
un unico blocco inscindibile,
sono dotati di dispositivo per
attacco rapido su proflato DIN
EN 60715.
Sono disponibili due serie con
diverso potere di interruzione,
DS 800 N da 36 kA e DS 800
S da 50 kA, entrambe con un
unico valore di corrente nomi-
nale di 125 A.
Le forme donda della corrente
di dispersione rilevata da questi
apparecchi sono di tipo A, A
AP-R anti-perturbazione e A
selettivo.
Gli interruttori DS 800 possono
montare gli stessi accessori
disponibili per S 800.
2
C
S
C
4
0
0
1
3
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
3
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
3
8
F
0
0
0
1
4/41
ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali gamma DS 800
e accessori
Indice
Caratteristiche tecniche ................................................................................................ 4/42
Informazioni per lordinazione
DS 800 S A-B ...................................................................................................................... 4/44
DS 800 S A-C ...................................................................................................................... 4/44
DS 800 S A-D ...................................................................................................................... 4/44
DS 800 S A AP-R B ............................................................................................................. 4/45
DS 800 S A AP-R C ............................................................................................................ 4/45
DS 800 S A AP-R D ............................................................................................................. 4/45
DS 800 S AS-B .................................................................................................................... 4/46
DS 800 S AS-C .................................................................................................................... 4/46
DS 800 S AS-D .................................................................................................................... 4/46
DS 800 N A-C ...................................................................................................................... 4/47
DS 800 N A AP-R C ............................................................................................................. 4/48
DS 800 N AS-C ................................................................................................................... 4/49
Elementi ausiliari e accessori
Schema di accessoriamento ............................................................................................... 4/50
Caratteristiche tecniche ...................................................................................................... 4/51
Contatto ausiliario ............................................................................................................... 4/53
Contatto di segnalazione / ausiliario ................................................................................... 4/53
Bobine di apertura a lancio di corrente .............................................................................. 4/54
Bobine di minima tensione .................................................................................................. 4/54
Accessori ............................................................................................................................. 4/55
4/42 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

DS 800
DATI TECNICI DS 800 S DS 800 N
Norme di riferimento CEI EN 60947-2
Tipo (forma d'onda della corrente di dispersione rilevata) A A AP-R A S A A AP-R A S
Caratteristica di intervento
istantanea
istantanea
antiperturbazione
selettiva istantanea
istantanea
antiperturbazione
selettiva
Corrente nominale In [A] 125
Poli 2P, 3P, 4P 2P, 3P, 4P 2P, 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400; 240/415; 400/690
Tensione di isolamento Ui 690
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 690
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 195
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale estremo Icu 240/415 V [kA] 50 36
secondo CEI EN 60947-2 254/440 V [kA] 30 20
(c.a.) 50/60 Hz 289/500 V [kA] 10 10
400/690 V [kA] 4,5 4,5
Potere di interruzione di servizio Ics secondo 240/415 V [kA] 40 30
CEI EN 60947-2 254/440 V [kA] 15 10
(c.a.) 50/60 Hz 289/500 V [kA] 5 5
400/690 V [kA] 3 3
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore magnetotermico B: 3 In Im 5 In n
C: 5 In Im 10 In n n
D: 10 In Im 20 In n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A]
250 3000 5000 250 3000 5000
Sensibilit nominale IDn [A] 0,3 * 0,03 * 0,3 ** - 1 *** 0,3 0,03 1
Leva di comando 2P, 3P, 4P nera (automatico) piombabile in posizione ON-OFF + blu (differenz.) azionabile solo dalla posizione di OFF
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Temperatura ambiente [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti CU per cavi fessibili [mm
2
] 650
per cavi rigidi [mm
2
] 670
Coppia di serraggio [N*m] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione (H x P x L) 2P [mm] 108,2 x 82,3 x 133,5
3P [mm] 108,2 x 82,3 x 196
4P [mm] 108,2 x 82,3 x 223
Peso 2P [g] 790
3P [g] 1140
4P [g] 1440
Accessoriabilit contatto ausiliario s
contatto segnal./aux s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
* Esclusa lesecuzione 2P in curva caratteristica B
** Escluse tutte le esecuzioni in curva caratteristica B
*** Esclusa lesecuzione 2P in curva caratteristica B e tutte le esecuzioni 3P in curve B, C, D
4/43 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Caratteristiche tecniche
System
pro M compact

DS 800
DATI TECNICI DS 800 S DS 800 N
Norme di riferimento CEI EN 60947-2
Tipo (forma d'onda della corrente di dispersione rilevata) A A AP-R A S A A AP-R A S
Caratteristica di intervento
istantanea
istantanea
antiperturbazione
selettiva istantanea
istantanea
antiperturbazione
selettiva
Corrente nominale In [A] 125
Poli 2P, 3P, 4P 2P, 3P, 4P 2P, 4P
Tensione nominale Ue [V] 230/400; 240/415; 400/690
Tensione di isolamento Ui 690
Max. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 690
Min. tensione di funzionamento tasto di prova [V] 195
Frequenza nominale [Hz] 5060
Potere di interruzione nominale estremo Icu 240/415 V [kA] 50 36
secondo CEI EN 60947-2 254/440 V [kA] 30 20
(c.a.) 50/60 Hz 289/500 V [kA] 10 10
400/690 V [kA] 4,5 4,5
Potere di interruzione di servizio Ics secondo 240/415 V [kA] 40 30
CEI EN 60947-2 254/440 V [kA] 15 10
(c.a.) 50/60 Hz 289/500 V [kA] 5 5
400/690 V [kA] 3 3
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min [kV] 2,5
Caratteristica sganciatore magnetotermico B: 3 In Im 5 In n
C: 5 In Im 10 In n n
D: 10 In Im 20 In n
Resistenza agli scatti intempestivi causati da sovratensioni
(di manovra o atmosferiche) Amp. di picco (onda 8/20)
[A]
250 3000 5000 250 3000 5000
Sensibilit nominale In [A] 0,3 * 0,03 * 0,3 ** - 1 *** 0,3 0,03 1
Leva di comando 2P, 3P, 4P nera (automatico) piombabile in posizione ON-OFF + blu (differenz.) azionabile solo dalla posizione di OFF
Grado di protezione apparecchio involucro IP4X
morsetti IP2X
Temperatura ambiente [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Dimensione morsetti CU per cavi fessibili [mm
2
] 650
per cavi rigidi [mm
2
] 670
Coppia di serraggio [N*m] min. 3 / max. 4
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Dimensione (H x P x L) 2P [mm] 108,2 x 82,3 x 133,5
3P [mm] 108,2 x 82,3 x 196
4P [mm] 108,2 x 82,3 x 223
Peso 2P [g] 790
3P [g] 1140
4P [g] 1440
Accessoriabilit contatto ausiliario s
contatto segnal./aux s
bobina a lancio di corrente s
bobina di minima tensione s
* Esclusa lesecuzione 2P in curva caratteristica B
** Escluse tutte le esecuzioni in curva caratteristica B
*** Esclusa lesecuzione 2P in curva caratteristica B e tutte le esecuzioni 3P in curve B, C, D
4/44 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 S - Tipo A y
System
pro M compact

DS 800 S A-B
DS 800 S A-C
DS 800 S A-D
DS 800 S - Caratteristica D
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti; comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
2 300 125 DS802S-D125/0,3 A 2CCA862005R0841 R121174 0,790 1
3 300 125 DS803S-D125/0,3 A 2CCA863005R0841 R121178 1,140 1
4 300 125 DS804S-D125/0,3 A 2CCA864005R0841 R121182 1,440 1
D
DS 800 S - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti; comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
2 300 125 DS802S-C125/0,3 A 2CCA862005R0844 R121173 0,790 1
3 300 125 DS803S-C125/0,3 A 2CCA863005R0844 R121177 1,140 1
4 300 125 DS804S-C125/0,3 A 2CCA864005R0844 R121181 1,440 1
DS 800 S - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti; comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
3 300 125 DS803S-B125/0,3 A 2CCA863005R0845 R121176 0,790 1
4 300 125 DS804S-B125/0,3 A 2CCA864005R0845 R121180 1,440 1
B
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/45 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 S - Tipo A y AP-R
System
pro M compact

DS 800 S A AP-R B
DS 800 S A AP-R C
DS 800 S A AP-R D
DS 800 S AP-R - Caratteristica D
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In =
30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
2 30 125 DS802SD125/0,03 A AP-R 2CCB862004R0841 R121132 0,790 1
3 30 125 DS803SD125/0,03 A AP-R 2CCB863004R0841 R121136 1,140 1
4 30 125 DS804SD125/0,03 A AP-R 2CCB864004R0841 R121140 1,440 1
DS 800 S AP-R - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In =
30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
2 30 125 DS802SC125/0,03 A AP-R 2CCB862004R0844 R121131 0,790 1
3 30 125 DS803SC125/0,03 A AP-R 2CCB863004R0844 R121135 1,140 1
4 30 125 DS804SC125/0,03 A AP-R 2CCB864004R0844 R121139 1,440 1
DS 800 S AP-R - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In =
30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
3 30 125 DS803SB125/0,03 A AP-R 2CCB863004R0845 R121134 0,790 1
4 30 125 DS804SB125/0,03 A AP-R 2CCB864004R0845 R121138 1,440 1
D
B
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/46 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 S - Tipo A y selettivo
System
pro M compact

DS 800 S AS-B
DS 800 S AS-C
DS 800 S AS-D
DS 800 S - Caratteristica D
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere
dinterruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e
pulsanti dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con
apparecchi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il
capitolo Approfondimenti tecnici).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
2 300 125 DS802S-D125/0,3 A S 2CCC862005R0841 R121194 0,790 1
1000 125 DS802S-D125/1 A S 2CCC862006R0841 R121153 0,790 1
3 300 125 DS803S-D125/0,3 A S 2CCC863005R0841 R121196 1,140 1
4 300 125 DS804S-D125/0,3 A S 2CCC864005R0841 R121157 1,440 1
1000 125 DS804S-D125/1 A S 2CCC864006R0841 R121161 1,440 1
D
DS 800 S - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparec-
chi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il capitolo
Approfondimenti tecnici).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
2 300 125 DS802S-C125/0,3 A S 2CCC862005R0844 R121193 0,790 1
1000 125 DS802S-C125/1 A S 2CCC862006R0844 R121152 0,790 1
3 300 125 DS803S-C125/0,3 A S 2CCC863005R0844 R121195 1,140 1
4 300 125 DS804S-C125/0,3 A S 2CCC864005R0844 R121156 1,440 1
1000 125 DS804S-C125/1 A S 2CCC864006R0844 R121160 1,440 1
DS 800 S - Caratteristica B
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparec-
chi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il capitolo
Approfondimenti tecnici).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 50 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
4 1000 125 DS804S-B125/1 A S 2CCC864006R0845 R121159 1,440 1
B
C
D
B
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/47 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 N - Tipo A y
System
pro M compact

DS 800 N A-C
DS 800 N - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti; comando e isolamento
dei circuiti resistivi e induttivi.
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 36 kA
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 300 125 DS802N-C125/0,3 A 2CCA892005R0844 R121185 0,790 1
3 300 125 DS803N-C125/0,3 A 2CCA893005R0844 R121188 1,140 1
4 300 125 DS804N-C125/0,3 A 2CCA894005R0844 R121191 1,440 1
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
8
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
9
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/48 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 S - Tipo A y AP-R
System
pro M compact

DS 800 N A AP-R C
DS 800 N AP-R - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette, come migliore compromesso tra la sicurezza e la continuit del servizio grazie alla resistenza
agli scatti intempestivi; protezione contro i contatti indiretti e addizionale contro quelli diretti (In =
30 mA).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 36 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 3000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 30 125 DS802NC125/0,03 A AP-R 2CCB892004R0844 R121143 0,790 1
3 30 125 DS803NC125/0,03 A AP-R 2CCB893004R0844 R121146 1,140 1
4 30 125 DS804NC125/0,03 A AP-R 2CCB894004R0844 R121149 1,440 1
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
8
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
9
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/49 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali
Serie DS 800 S - Tipo A y selettivo
System
pro M compact

DS 800 N AS-C
DS 800 N - Caratteristica C
Funzione: protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti quando richiesto un elevato potere di
interruzione; protezione contro gli effetti delle correnti di guasto a terra alternate sinusoidali e pulsanti
dirette con un ritardo di sgancio intenzionale, che permette di realizzare la selettivit con apparec-
chi di tipo istantaneo posizionati a valle (per altre informazioni sulla selettivit consultare il capitolo
Approfondimenti tecnici).
Applicazione: terziario e industriale.
Norma: CEI EN 60947-2
Icu = 36 kA
Resistenza agli scatti intempestivi (onda 8/20) = 5000 A
Poli Sensibilit Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale Codice unitario
In mA In A Tipo Codice ABB dordine kg
2 1000 125 DS802N-C125/1 AS 2CCC892006R0844 R121164 0,790 1
4 1000 125 DS804N-C125/1 AS 2CCC894006R0844 R121170 1,440 1
C
2
C
C
C
4
1
3
2
5
7
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
8
F
0
0
0
1
2
C
C
C
4
1
3
2
5
9
F
0
0
0
1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
3/4 1/2
4/3 2/1
5/6 3/4
6/5 4/3
1/2
2/1
7/8 5/6
8/7 6/5
3/4
4/3
1/2
2/1
Approfondimenti tecnici ............... pag. 10/3 Dimensioni di ingombro ................ pag. 12/9
4/50 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DS 800
DS800
S800-AUX
S800-SOR
S800-UVR
S800-AUX
S800-AUX S800-AUX/ALT
S800-AUX/ALT
S800-AUX S800-AUX
S800-AUX S800-AUX/ALT
S800-AUX/ALT
Schema di accessoriamento di DS 800
4/51 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DS 800
Contatto ausiliario
Corrente nominale In [A] AC15 6 (240 V c.a.)
2 (400 V c.a.)
DC13 4 (24 V c.c.)
2 (60 V c.c.)
1,1 (125 V c.c.)
0,55 (250 V c.c.)
Tensione disolamento Ui [V] 690
Contatti 2NA+2NC in scambio
Numero di contatti 2
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti CU [mm2] 1x2,5
2x1,5
Coppia di serraggio [N*m] 1
Resistenza agli urti secondo IEC 60060-2-6 5 g, 20 cicli 51505 Hz a 24 V c.a./c.c.
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27
IEC 60068-2
EN 61373 Cat. 1/Classe B
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione IP20
Peso [g] 49
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Numero manovre meccaniche 6000
Norme di riferimento IEC 60947-5-1
Marchi electrosuisse; GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, RINA, GL
Contatto di segnalazione / ausiliario
Corrente nominale In [A] AC15 6 (240 V c.a.)
2 (400 V c.a.)
DC13 4 (24 V c.c.)
2 (60 V c.c.)
1,1 (125 V c.c.)
0,55 (250 V c.c.)
Tensione disolamento Ui [V] 690
Contatti 1NA+1NC in scambio AUX
1NA+1NC in scambio ALT
Numero di contatti 2 (1x AUX, 1x ALT)
Tensione nominale di tenuta a impulso (1,2/50) Uimp [kV] 6
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti CU [mm
2
] 1x2,5
2x1,5
Coppia di serraggio [N*m] 1
Resistenza agli urti secondo IEC 60060-2-6 5 g, 20 cicli 51505 Hz a 24 V c.a./c.c.
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27
IEC 60068-2
EN 61373 Cat. 1/Classe B
Alimentazione c.a/c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione IP20
Peso [g] 50
Temperatura ambiente di funzionamento [C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Numero manovre meccaniche 6000
Norme di riferimento IEC 60947-5-1
Marchi electrosuisse; GOST-R
Omologazioni navali LR, DNV, RINA, GL
4/52 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DS 800
Bobine di apertura a lancio di corrente
S800-SOR24 S800-SOR130 S800-SOR250 S800-SOR400
Tensione nominale Ue [V c.a/c.c.] 24 48130 110250 220400
Range di funzionamento [%] Ue 70110
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Assorbimento della bobina allo spunto [W/VA] 16,6 41,9...307,3 23...119 45...148,1
Frequenza nominale [Hz] c.c.; 50/60
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti [mm
2
] 135
Coppia di serraggio [N*m] min. 3/max .4
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione morsetti
involucro
IP20
IP40
Temperatura ambiente di
funzionamento
[C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27; IEC 60068-2; EN 61373 Cat.1/Classe B
Bobine di minima tensione
S800-UVR36 S800-UVR60 S800-UVR130 S800-UVR250
Tensione nominale Ue [V c.a/c.c.] 2436 4860 110130 220250
Intervento sganciatore [V] 0,35Un V 0,7Un
Tensione minima di ritenuta [V] 0,85 Un
Tensione di isolamento Ui [V] 690
Assorbimento della bobina allo spunto [W/VA] 1,14 1,25 1,41 1,91
Frequenza nominale [Hz] c.c.; 50/60
Grado di inquinamento 3
Dimensione morsetti [mm
2
] 135
Coppia di serraggio [N*m] min.3/max.4
Alimentazione c.a./c.c.
Fissaggio su proflato EN 60715
Grado di protezione morsetti
involucro
IP20
IP40
Temperatura ambiente di
funzionamento
[C] -25+60
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Resistenza alle vibrazioni IEC 60068-2-27; IEC 60068-2; EN 61373 Cat.1/Classe B
4/53 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DS 800
Contatto ausiliario
Il contatto ausiliario S800-AUX dispone di due contatti in scambio AUX (2NA+2NC) che commutano
contemporaneamente ai contatti dellinterruttore accoppiato rivelando sia lo scatto manuale che lo
sgancio automatico provocato da una sovracorrente, come riportato nello schema.
Il pulsante di test, che pu essere azionato con un attrezzo, consente allutente di simulare la funzione
del contatto ausiliario senza lo scatto degli interruttori automatici stessi.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
contatto ausiliario S800-AUX 2CCS800900R0011 A120680 0,049 1

Contatto di segnalazione/ausiliario
Il contatto ausiliario/segnalazione combinato S800-AUX/ALT commuta contemporaneamente ai
contatti dellS800 e dispone di:
- un contatto ausiliario in scambio AUX (1NA+1NC) che segnala sia lo scatto manuale sia quello
automatico provocato da una sovracorrente, come riportato nello schema;
- un contatto di segnalazione in scambio ALT (1NA+1NC) che evidenzia esclusivamente lo sgancio
automatico per sovracorrente, come riportato nello schema.
Sul fronte del dispositivo sono presenti due tasti di prova, azionabili mediante un attrezzo, che
consentono allutente di simulare la funzione dei contatti ausiliari/segnalazione senza lo scatto degli
interruttori.
presente inoltre un pulsante di reset per il ripristino del contatto di segnalazione ALT sia a seguito
della commutazione per test che per lo sgancio automatico dellS800 accoppiato.
A seguito di uno scatto per sovracorrente, per la rimessa in servizio dellimpianto occorre ripristinare
il contatto di segnalazione tramite reset e riarmare la leva dellinterruttore.
contatto di segnalazione/ausiliario S800-AUX/ALT 2CCS800900R0021 A120681 0,050 1

4/54 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Elementi ausiliari
System
pro M compact

DS 800
Bobine di apertura a lancio di corrente
Le bobine di apertura a lancio di corrente aprono da remoto il dispositivo a cui sono accoppiate in
caso di applicazione di tensione.
Lapertura garantita per una tensione tra 70% e 110% della tensione nominale, sia per corrente
alternata che continua.
S800-SOR montabile dal cliente sul lato sinistro di S800.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
bobina di sgancio a distanza
24 V c.a./c.c.
S800-SOR24 2CCS800900R0191 A120831 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
48...130 V c.a./c.c.
S800-SOR130 2CCS800900R0221 A120834 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
110...250 V c.c./c.c.
S800-SOR250 2CCS800900R0211 A120833 0,150 1
bobina di sgancio a distanza
220...400 V c.a./c.c.
S800-SOR400 1SDA051392R1 A120835 0,150 1

Bobine di minima tensione
Le bobine di minima tensione proteggono le utenze in caso di mancanza di tensione o di abbassa-
mento della tensione compresa tra il 70% e il 35% del relativo valore nominale.
Dopo lintervento possibile riarmare linterruttore accoppiato quando la tensione superiore all85%
della tensione nominale.
S800-UVR pu essere comandato da un pulsante di emergenza per togliere tensione allimpianto
in completa sicurezza.
S800-UVR montabile dal cliente sul lato sinistro di S800.
Descrizione

Tipo Codice ABB
Codice
dordine
Peso
unitario
kg
Confezione
bobina di minima tensione
24...36 V c.a./c.c.
S800-UVR36 2CCS800900R0241 A120836 0,150 1
bobina di minima tensione
48...60 V c.a./c.c.
S800-UVR60 2CCS800900R0251 A120837 0,150 1
bobina di minima tensione
110...130 V c.a./c.c.
S800-UVR130 2CCS800900R0261 A120838 0,150 1
bobina di minima tensione
220...250 V c.a./c.c.
S800-UVR250 2CCS800900R0271 A120839 0,150 1
4/55 ABB SACE
4
Interruttori magnetotermici
differenziali DS 800
Accessori
System
pro M compact

DS 800
Kit morsetto per cavi con capicorda a occhiello
Il kit permette di sostituire i morsetti a gabbia di S 800 S con quelli per capicorda a occhiello nelle
confgurazioni da 40 A a 63 A.
Il kit contiene:
- piastrine (4 pezzi)
- coperture di plastica per capicorda a occhiello (4 pezzi)
- viti a brugola (4 pezzi)
kit morsetto per cavi con
capicorda a occhiello
S800-RT2125 2CCS800900R0161 A120824 0,030 4
Kit per morsetti a gabbia
Il kit permette di sostituire i morsetti nelle versioni speciali S 800 S con capicorda a occhiello con
quelli a gabbia nelle confgurazioni da 40 A a 63 A.
Il kit contiene:
- copertura di plastica per morsetti a gabbia (4 pezzi)
- morsetto a gabbia (4 pezzi)
kit per morsetti a gabbia S800-CT2125 2CCS800900R0181 A120826 0,034 4
ABB SACE
5
Indice
Informazioni per lordinazione
Rel differenziali RD2 e trasformatori toroidali ...................................................................... 5/2
Scaricatori e limitatori di sovratensioni OVR ......................................................................... 5/4
Interruttori salvamotore MS 225 .......................................................................................... 5/13
Portafusibili E 930 ............................................................................................................... 5/16
Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili M2160 - M2060 ......................................... 5/19
Altri apparecchi modulari
Apparecchi di protezione
5/1
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
5/2 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/16
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Rel differenziali RD2
RD2
I rel differenziali con trasformatore esterno consentono la protezione dei cavi contro i guasti verso
terra. Mediante minidip possibile regolare la sensibilit e il tempo di intervento. I trasformatori sono
realizzati, a parit di diametro, in ununica esecuzione per tutti i valori di sensibilit del rel.
Rel differenziali RD2
Tensione di Descrizione Peso Confezione
funzionamento unitario

V Tipo Codice ABB Codice dordine kg
230400 c.a. RD2 2CSM142120R1201 EG 316 2 0,125 1
48150 c.a./c.c. RD2-48 2CSM242120R1201 EG 413 7 0,125 1
Caratteristiche tecniche
Tensione di funzionamento [V] 230400 c.a. (RD2)
48150 c.a./c.c. (RD2-48)
Tipo A
Frequenza [Hz] 50/60
Regolazioni sensibilit In [A] 0,03; 0,1; 0,3; 0,5; 1; 2
Regolazioni tempo [s] Fast (istantaneo); 0,3; 0,5; 1; 2; 5
di intervento tn
Portata contatto [A] 10 a 250 V c.a. (resistivi)
Natura del contatto in commutazione
Temperatura di
funzionamento [C] (-5+40) 5
Moduli [n] 2
Norme CEI EN 62020
2
C
S
C
4
0
0
2
8
9
F
0
0
0
1
5/3 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/16
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Trasformatori toroidali
TR
Trasformatori toroidali
Dimensioni Descrizione Peso Confezione
unitario

mm Tipo Codice ABB Codice dordine kg
39 (versione modulare) TRM 2CSM029000R1211 EG 299 0 0,170 1
35 TR1 2CSG035100R1211 EG 309 7 0,212 1
60 TR2 2CSG060100R1211 EG 310 5 0,274 1
80 TR3 2CSG080100R1211 EG 311 3 0,454 1
110 TR4 2CSG110100R1211 EG 312 1 0,530 1
160 TR160 2CSG160100R1211 EH 863 2 0,600 1
210 TR5 2CSG210100R1211 EG 416 0 1,350 1
110 (apribile) TR4/A 2CSG110200R1211 EH 861 6 1,600 1
160 (apribile) TR160 A 2CSG160200R1211 EH 864 0 1,534 1
210 (apribile) TR5/A 2CSG210200R1211 EG 415 2 1,856 1

L1
L2
L3
6 7 8
1 2 3 4 5
9 10
NA NC
N
Alimentazione
RD2: 230400 V c.a.
RD2-48: 48150 V c.a./c.c.
COM
1 2 3 4
Per il collegamento del toroide
utilizzare solo i morsetti 1 e 2,
lasciando scollegati i morsetti
3 e 4 (se presenti)
0,03 0,1 0,3 0,5 1 2
Fast 0,3 0,5 1 2 5
0,03
In (A)
0,1
0,3
0,5
1
2
Fast
Tempi
(sec.)
0,3
0,5
1
2
5
Selezione delle tarature
Segnalazioni
LED verde: presenza ten-
sione di alimentazione
LED rosso: stato di allarme
Ulteriori funzioni
Il collegamento tra il tra-
sformatore toroidale e il
rel differenziale con-
trollato continuamente da
questultimo; in caso di
interruzione di tale collega-
mento il rel differenziale
si porta nello stato di al-
larme.
Il pulsantetest simula un
guasto allinterno del rel
differenziale: una volta pre-
muto deve passare nello
stato di allarme.
Il pulsante reset permette
di riportare il rel diffe-
renziale nella condizione
iniziale.
N.B.: in caso di confgurazione errata il dispo-
sitivo considera automaticamente come valida
la prima confgurazione accettabile (secondo lo
schema) muovendo verso la massima sicurezza.
O
E
P
M
0
2
9
4
2
C
S
C
4
0
0
4
3
8
F
0
0
0
1
5/4 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
2
C
S
C
4
0
0
5
8
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
9
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
4
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Scaricatori di sovratensioni di Tipo 1
Gli scaricatori di sovratensioni di Tipo 1 forniscono protezione allingresso per installazioni in zone
ad alta frequenza di fulminazione e sono tipicamente installati nei quadri di distribuzione primaria.
Tra le principali caratteristiche:
- alte prestazioni, con livello di protezione di 2,5 kV e corrente da fulmine di 25 kA per polo
- alta continuit di servizio e basso costo di manutenzione, grazie allestinzione della corrente sus-
seguente fno a 50 kA
- adatti allinstallazione a monte dellinterruttore differenziale (schema 3+1)
- riduzione del livello di protezione Uprot grazie ai morsetti doppi che consentono il cablaggio a V
fno a una corrente nominale di 125 A
- fessibilit di cablaggio, con cavi e barrette
- fessibilit di applicazione, dal terziario allindustriale.
Il modulo unipolare permette di realizzare liberamente confgurazioni di tipo Modo Comune (MC); in
abbinamento ai moduli di neutro permette di realizzare confgurazioni di tipo Modo Comune+Modo
Differenziale (MC+MD). I moduli multipolari integrano in un unico dispositivo le diverse confgurazioni
MC e MC+MD.
Gli scaricatori di Tipo 1 della gamma OVR sono automaticamente coordinati con i limitatori OVR di
Tipo 2.
Norme: IEC 61643-1/CEI EN 61643-11
Parametro di prova: corrente da fulmine con forma donda 10/350 s

Corrente Estinzione Livello di Tipo di Poli Descrizione Peso Confezione
da fulmine corrente protezione protezione unitario
per polo susseguente Up MC = Modo
(onda If @ Uc Comune
10/350 s) MD = Modo
Differenziale
Iimp kA kA kV Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Senza contatto di segnalazione remota, Uc = 255 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
25 50 2,5 - 1* OVR T1 25 255 2CTB815101R0100 M510877 0,25 1
25 50 2,5 MC + MD 1+N OVR T1 1N 25 255 2CTB815101R1500 M510921 0,50 1
25 50 2,5 MC 2 OVR T1 2L 25 255 2CTB815101R1200 M510891 0,50 1
25 50 2,5 MC 3 OVR T1 3L 25 255 2CTB815101R1300 M510907 0,75 1
25 50 2,5 MC 4 OVR T1 4L 25 255 2CTB815101R1400 M510914 1,00 1
25 50 2,5 MC + MD 3+N OVR T1 3N 25 255 2CTB815101R1600 M510938 1,00 1

Con contatto di segnalazione remota, Uc = 255 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
25 50 2,5 MC + MD 1+N OVR T1 1N 25 255 TS 2CTB815101R1000 M510921 0,5 1
25 50 2,5 MC 2 OVR T1 2L 25 255 TS 2CTB815101R1100 M510891 0,50 1
25 50 2,5 MC 3 OVR T1 3L 25 255 TS 2CTB815101R0600 M510952 0,85 1
25 50 2,5 MC 4 OVR T1 4L 25 255 TS 2CTB815101R0800 M510969 1,10 1
25 50 2,5 MC + MD 3+N OVR T1 3N 25 255 TS 2CTB815101R0700 M510983 1,10 1

Moduli di neutro, N-PE
50 0,1 2,5 - N OVR T1 50 N 2CTB815101R0400 M510853 0,25 1
100 0,1 4,0 - N OVR T1 100 N 2CTB815101R0500 M510860 0,25 1
* Per il solo modulo unipolare Un = 230 V c.a.
5/5 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
2
C
S
C
4
0
0
5
7
9
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Scaricatori di sovratensioni di Tipo 1 T1+2 a cartucce estraibili
Gli scaricatori di sovratensioni T1+2 combinano elevate prestazioni di scarica delle correnti impulsive
da fulmine con un livello di protezione estremamente ridotto, risultando ideali in tutti gli impianti di
estensione ridotta: in un unico quadro, senza bobine di disaccoppiamento, possibile realizzare
sia la protezione dalla corrente da fulmine sia quella delle apparecchiature terminali. Tra le principali
caratteristiche:
- una soluzione integrata, equivalente a uno scaricatore di Tipo 1 e un limitatore di Tipo 2 automati-
camente coordinati allinterno dello stesso quadro
- alte prestazioni, con livello di protezione 1,5 kV e corrente da fulmine 25 kA per polo
- alta continuit di servizio e basso costo di manutenzione, grazie allestinzione della corrente sus-
seguente fno a 15 kA
- adatti allinstallazione a monte dellinterruttore differenziale (schema 3+1)
- riduzione del livello di protezione effettivo Uprot grazie ai morsetti doppi che consentono il cablaggio
a V fno ad una corrente nominale di 125 A
- rapida manutenzione grazie al formato a cartucce estraibili.
In abbinamento ai moduli di neutro OVR T1 50 N e OVR T1 100 N possibile realizzare confgurazioni
di tipo Modo Comune+Modo Differenziale (MC+MD).
Gli scaricatori di Tipo 1 T1+2 della gamma OVR sono automaticamente coordinati con i limitatori
OVR di Tipo 2 rispettando una distanza minima di 10 m tra monte e valle.
Norme: IEC 61643-1/CEI EN 61643-11
Parametro di prova: corrente da fulmine con forma donda 10/350 s

Corrente Estinzione Livello di Tipo di Poli Descrizione Peso Confezione
da fulmine corrente protezione protezione unitario
per polo susseguente Up MC = Modo
(onda If @ Uc Comune
10/350 s) MD = Modo
Differenziale
Iimp kA kA kV Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Unipolare, Uc = 255 V c.a., Un = 230 V c.a.
25 15 1,5 MC 1 OVR T1+2 25 255 TS 2CTB815101R0300 M510884 0,3 1

Moduli di neutro, N-PE
50 0,1 2,5 - N OVR T1 50 N 2CTB815101R0400 M510853 0,25 1
100 0,1 4,0 - N OVR T1 100 N 2CTB815101R0500 M510860 0,25 1
* Per il solo modulo unipolare Un = 230 V c.a.

Accessori
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Cartuccia di ricambio OVR T1+2 25 255 C 2CTB815101R3700 M513441 0,05 1


Confgurazioni multipolari con OVR T1+2

Sistema Conduttori Confgurazione
TT 3+N 3 x OVR T1+2 25 255 TS + 1 x OVR T1 100 N
TT 1+N 1 x OVR T1+2 25 255 TS + 1 x OVR T1 50 N
TN-S 3+N 3 x OVR T1+2 25 255 TS + 1 x OVR T1 100 N
TN-C 3 3 x OVR T1+2 25 255 TS
5/6 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Caratteristiche tecniche
OVR T1... OVR T1+2...
25 255 1N 25 255 2L 25 255 3L 25 255 4L 25 255 3N 25 255 50 N 100 N 25 255 TS

Caratteristiche elettriche
Sistema TT - TNS - TNC TT TT TNC TNS TT TT TT TT - TNS - TNC
Numero di poli 1 2 2 3 4 4 1 1 1
Tipo 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Intervento innesco innesco innesco innesco innesco innesco innesco innesco combinato
Tipo di corrente A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. A.C. A.C.
Tensione nominale Un [V] 230 230 230 230 230 230 - - 230
Tensione massima continuativa Uc [V] 255 255 255 255 255 255 255 255 255
Corrente impulsiva Iimp (10/350) [kA] 25 25 25 25 25 25 50 100 25
Corrente di scarica nominale In (8/20) [kA] 25 25 25 25 25 25 50 100 25
Livello di protezione Up a In [kV] 2,5 2,5 / 1,5 2,5 2,5 2,5 2,5 / 1,5 - / 1,5 - / 1,5 1,5
Interruzione della corrente
susseguente If (L-N / N-PE) [kA] 50 50 50 50 50 50 0,1 0,1 15
Comportamento in caso di
sovratensione temporanea (TOV)
Ut (L-N: 5s / N-PE: 200 ms) [V] 400 400 / 1200 400 400 400 400 / 1200 - / 1200 - / 1200 334
Corrente residua IPE [mA] < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 0,001 < 1
Corrente massima di corto circuito Icc [kA] 50 50 50 50 50 50 50
Tempo di risposta [ns] 100 100 100 100 100 100 100 100 25
Corrente massima di carico [A] 125 125 125 125 125 125 125 125 125
Protezione di back-up: fusibile gG/gL [A] 125 125 125 125 125 125 125

Caratteristiche meccaniche
Moduli (versione TS) 2 4 (5) 4 (5) 6 (7) 8 (9) 8 (9) 8 (9) 8 (9) 2
Morsetti L/N/PE
rigido [mm
2
] 2,5 ... 50
fessibile [mm
2
] 2,5 ... 35
Coppia di serraggio L/N [Nm] 3.5
Dispositivo di protezione termica integrato no
Indicatore di stato no
Compatibilit OVR SIGN no
Indicatore di riserva operativa no
Contatto di segnalazione remota no versione TS s

Altre caratteristiche
Grado di protezione IP 20
Temperatura operativa [C] -40...+80
Altitudine massima [m] 2000
Materiale dellinvolucro PC grigio RAL 7035
Resistenza al fuoco UL 94 V0
Fine vita circuito aperto
Norme IEC 61643-1/EN 61643-11
5/7 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
2
C
S
C
4
0
0
5
8
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
8
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
3
F
0
0
0
1
Limitatori di sovratensioni di Tipo 2 a cartucce estraibili
I limitatori di sovratensioni di Tipo 2 a cartucce estraibili sono adatti allinstallazione allorigine dellim-
pianto, nei quadri intermedi e vicino alle apparecchiature terminali. Tutta la gamma provvista di
indicatore di fne vita; le versioni s sono dotate anche della segnalazione di riserva di funzionamento:
quando una cartuccia in riserva il limitatore ancora in grado di intervenire, ma con prestazioni
ridotte. Tra le principali caratteristiche:
- installazione a monte dei dispositivi di protezione differenziale (schema 3+1)
- manutenzione semplifcata grazie alla possibilit di sostituire la cartuccia invece dellintero prodotto
e allindicatore di riserva di funzionamento su tutte le versioni s
- monitoraggio costante dello stato del prodotto grazie al contatto di segnalazione integrato (versioni TS)
- fessibilit di applicazione, dal residenziale allindustriale.
Tutti i limitatori di Tipo 2 della gamma OVR sono automaticamente coordinati rispettando una distanza
minima di 1 m tra monte e valle.
Norme: IEC 61643-1/CEI EN 61643-11
Parametro di prova: corrente di scarica con forma donda 8/20 s

Corrente Massima Livello di Tipo di Poli Descrizione Peso Confezione
di scarica corrente protezione protezione unitario
nominale di scarica Up MC = Modo
per polo per polo Comune
In Imax MD = Modo
Differenziale
kA kA kV Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Limitatori per sistemi TT, TN-S e TN-C senza contatto di segnalazione remota,
Uc = 275 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
5 15 1,0 MC 1* OVR T2 15 275 P 2CTB803851R2400 M512840 0,12 1
5 15 1,0/1,4 MC+MD 1+N OVR T2 1N 15 275 P 2CTB803952R1200 M513106 0,22 1
5 15 1,0/1,4 MC+MD 3+N OVR T2 3N 15 275 P 2CTB803953R1200 M513151 0,45 1
20 40 1,4 MC 1* OVR T2 40 275s P 2CTB803851R2000 M512826 0,12 1
20 40 1,4/1,4 MC+MD 1+N OVR T2 1N 40 275s P 2CTB803952R0800 M513090 0,22 1
20 40 1,4 MC 3 OVR T2 3L 40 275s P 2CTB803853R2200 M512963 0,35 1
20 40 1,4/1,4 MC+MD 3+N OVR T2 3N 40 275s P 2CTB803953R0800 M513144 0,45 1
20 40 1,4 MC 4 OVR T2 4L 40 275s P 2CTB803853R5400 M513021 0,45 1
30 70 1,5 MC 1* OVR T2 70 275s P 2CTB803851R1900 M512819 0,12
30 70 1,5 MC 3 OVR T2 3L 70 275s P 2CTB803853R4100 M512994 0,35 1
30 70 1,5/1,4 MC+MD 3+N OVR T2 3N 70 275s P 2CTB803953R0700 M513137 0,45 1

Limitatori per sistemi IT senza contatto di segnalazione remota,
Uc = 440 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
5 15 1,5 MC 1 OVR T2 15 440 P 2CTB803851R1100 M512772 0,12 1
20 40 1,9 MC 1 OVR T2 40 440s P 2CTB803851R0800 M512765 0,12 1
30 70 2 MC 1 OVR T2 70 440s P 2CTB803851R0700 M512758 0,12 1

Limitatori per sistemi TT, TN-S e TN-C con contatto di segnalazione remota,
Uc = 275 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
20 40 1,4 MC 1* OVR T2 40 275s P TS 2CTB803851R1400 M512802 0,15 1
20 40 1,4/1,4 MC+MD 1+N OVR T2 1N 40 275s P TS 2CTB803952R0200 M513076 0,27 1
20 40 1,4 MC 3 OVR T2 3L 40 275s P TS 2CTB803853R2300 M512970 0,40 1
20 40 1,4/1,4 MC+MD 3+N OVR T2 3N 40 275s P TS 2CTB803953R0200 M513120 0,50 1
20 40 1,4 MC 4 OVR T2 4L 40 275s P TS 2CTB803853R5000 M513014 0,50 1
30 70 1,5 MC 1* OVR T2 70 275s P TS 2CTB803851R1300 M512796 0,15 1
30 70 1,5/1,4 MC+MD 1+N OVR T2 1N 70 275s P TS 2CTB803952R0100 M513069 0,27 1
30 70 1,5 MC 3 OVR T2 3L 70 275s P TS 2CTB803853R4400 M513007 0,40 1
30 70 1,5/1,4 MC+MD 3+N OVR T2 3N 70 275s P TS 2CTB803953R0100 M513113 0,50 1
30 70 1,5 MC 4 OVR T2 4L 70 275s P TS 2CTB803919R0400 M513052 0,50 1

Limitatori per sistemi IT con contatto di segnalazione remota,
Uc = 440 V c.a., Un = 230/400 V c.a.
20 40 1,9 MC 1 OVR T2 40 440s P TS 2CTB803851R0200 M512741 0,15 1
30 70 2,0 MC 1 OVR T2 70 440s P TS 2CTB803851R0100 M512734 0,15 1
*Per il solo modulo unipolare Un = 230 V c.a.

System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
5/8 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
2
C
S
C
4
0
0
5
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
8
5
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Caratteristiche tecniche
15 kA 8/20 40 kA 8/20 70 kA 8/20
Caratteristiche elettriche
Tipo 2 2 2
Intervento combinato combinato combinato
Comportamento in caso di sovratensione
temporanea (TOV) Ut (L-N: 5 s) [V] 340 (275 V), 440 (440 V) 340 (275 V), 440 (440 V) 340 (275 V), 440 (440 V)
Corrente residua IPE [mA] < 1 < 1 < 1
Corrente massima di corto circuito Icc [kA] 10 25 25
Tempo di risposta [ns] < 25 < 25 < 25
Protezione di back up
fusibile gG / gL [A] 16 16 20
interruttore curva C [A] 10 25 32

Caratteristiche meccaniche
Moduli vedere dimensioni di ingombro
Morsetti L/N/PE
rigido [mm
2
] 2,5...25 2,5...25 2,5...25
fessibile [mm
2
] 2,5...16 2,5...16 2,5...16
Coppia di serraggio L/N [Nm] 2 2 2
Dispositivo di protezione
termica integrato s s s
Indicatore di stato s s s
Compatibilit OVR SIGN s s s
Indicatore di riserva operativa - versioni s versioni s
Contatto di segnalazione remota versioni TS versioni TS versioni TS

Altre caratteristiche
Grado di protezione IP20 IP20 IP20
Temperatura operativa [C] -40...+80 -40...+80 -40...+80
Altitudine massima [m] 2000 2000 2000
Materiale dellinvolucro PC grigio RAL 7035 PC grigio RAL 7035 PC grigio RAL 7035
Resistenza al fuoco UL 94 V0 V0 V0
Norme IEC 61643-1/EN 61643-11 IEC 61643-1/EN 61643-11 IEC 61643-1/EN 61643-11
Accessori per limitatori di sovratensioni di Tipo 2 estraibili
Corrente Massima Tensione Tipo di Poli Descrizione Peso Confezione
di corrente massima protezione unitario
scarica di scarica continuativa MC = Modo
nominale Imax Uc Comune
In MD = Modo
Differenziale
kA kA V Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Cartucce di ricambio
5 15 275 OVR T2 15 275 C 2CTB803854R1200 M513168 0,10 1
5 15 440 OVR T2 15 440 C 2CTB803854R0600 M513175 0,10 1
20 40 275 OVR T2 40 275s C 2CTB803854R0900 M513199 0,10 1
20 40 440 OVR T2 40 440s C 2CTB803854R0300 M513212 0,10 1
30 70 275 OVR T2 70 275s C 2CTB803854R0700 M513229 0,10 1
30 70 440 OVR T2 70 440s C 2CTB803854R0100 M513236 0,10 1
30 70 cartuccia di neutro OVR T2 70 N C 2CTB803854R0000 M513243 0,05 1
5/9 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR PV
Limitatori di sovratensioni per impianti fotovoltaici a cartucce
estraibili
La produzione di energia elettrica con pannelli solari la pi promettente nel contesto delle fonti
energetiche rinnovabili. I sistemi fotovoltaici possono infatti essere utilizzati sia connessi alla rete di
distribuzione elettrica sia in modo autonomo qualora siano installati in aree isolate. Per i pannelli foto-
voltaici, ubicati spesso in luoghi isolati (ad esempio in alta montagna) e dotati di una superfcie gene-
ralmente molto estesa, i fulmini rappresentano unimportante componente di rischio, da valutare sia
per gli effetti diretti della fulminazione sul pannello che per le sovratensioni generate sullimpianto.
La gamma OVR PV consente di proteggere effcacemente il lato in corrente continua di ogni impianto
fotovoltaico. Tra le principali caratteristiche:
- cartucce estraibili, per una facile manutenzione senza necessit di sezionare la linea
- contatto di segnalazione remota per il monitoraggio dello stato operativo (versioni TS)
- nessuna corrente di corto circuito susseguente
- nessun rischio in caso di inversione della polarit.
Corrente Tensione Tensione Livello Contatto di Descrizione Peso Confezione
di scarica nominale massima di protezione segnalazione unitario
nominale dellimpianto dellimpianto (L-L/L-PE)
per polo In

kA V c.c. V c.c. kV Tipo Codice ABB Codice dordine kg
20 600 700 2,8 / 1,4 - OVR PV 40 600 P 2CTB803953R5000 M513960 0,38 1
20 600 700 2,8 / 1,4 integrato OVR PV 40 600 P TS 2CTB803953R5100 M513977 0,38 1
20 1000 1120 3,8 - OVR PV 40 1000 P 2CTB803953R6100 M514240 0,38 1
20 1000 1120 3,8 integrato OVR PV 40 1000 P TS 2CTB803953R6200 M514257 0,38 1


Cartucce di ricambio per versioni a 75 V c.c.
Corrente Tensione Tensione Livello Descrizione Peso Confezione
di scarica nominale massima di protezione unitario
nominale dellimpianto dellimpianto (L-L/L-PE) kg
per polo In
kA V c.c. V c.c. kV Tipo Codice ABB Codice dordine
20 600 700 2,8 / 1,4 OVR PV 40 600 C 2CTB803950R0000 M516558 0,1 1
20 1000 1120 3,8 OVR PV 40 1000 C 2CTB803950R0100 M516565 0,1 1
Cartucce di ricambio
Scaricatore tipo Cartuccia tipo
OVR PV 40-600 P
OVR PV 40 600 C
OVR PV 40-600 P TS
OVR PV 40-1000 P
OVR PV 40 1000 C
OVR PV 40-1000 P TS
5/10 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR PV
Caratteristiche tecniche

Caratteristiche elettriche
Tipo di rete impianti fotovoltaici
Tipo 2
Tempo di risposta [ns] 25
Corrente residua [mA] < 1
Grado di protezione IP20
Protezione termica integrata max. 25 A c.c.
Protezione di back up
fusibile gR c.c. [A] 4

Caratteristiche meccaniche
Morsetti L/PE
rigido [mm
2
] 2,525
fessibile [mm
2
] 2,516
Coppia di serraggio L [Nm] 2,80
Indicatore di stato s
Contatto di segnalazione remota no
Tipo 1 NA/NC
Portata minima 12 V c.c. - 10 mA
Portata massima 250 V c.a. - 1 A
Sezione del cavo [mm
2
] 1,5

Altre caratteristiche
Temperatura di funzionamento [C] - 40...+80
Temperatura di stoccaggio [C] - 40...+80
Altitudine massima [m] 2000
Materiale dellinvolucro PC RAL 7035
Resistenza al fuoco UL94 V0
Normative di riferimento IEC 61643-1 / EN 61643-11
OVR PV 1000 V c.c. OVR PV 600 V c.c.
5/11 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
2
C
S
C
4
0
0
5
9
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
9
1
F
0
0
0
1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Limitatori di sovratensioni per linee telefoniche e di trasmissione
dati
I limitatori di sovratensioni OVR TC sono destinati alla protezione di apparecchiature connesse a linee
in bassa tensione: linee telefoniche analogiche e digitali, reti informatiche o bus di campo.
Norme: IEC 61643-21

Corrente Massima Livello di Tensione Tensione Descrizione Peso Confezione
nominale corrente protezione nominale massima unitario
di scarica di scarica Up Un continua-
(onda Imax tiva
8/20 ms) Uc

In kA kA kV V V Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Per linee telefoniche analogiche
5 10 0,3 200 220 OVR TC 200 FR 2CTB813814R0000 EA 934 8 0,15 1

Per linee telefoniche e trasmissione dati
5 10 0,015 6 7 OVR TC 06 V 2CTB813814R0100 EA 822 5 0,15 1
5 10 0,02 12 14 OVR TC 12 V 2CTB813814R0200 EA 823 3 0,15 1
5 10 0,035 24 27 OVR TC 24 V 2CTB813814R0300 EA 824 1 0,15 1
5 10 0,07 48 53 OVR TC 48 V 2CTB813814R0400 EA 825 8 0,15 1
5 10 0,7 200 220 OVR TC 200 V 2CTB813814R0500 EA 821 7 0,15 1

Caratteristiche tecniche
OVR TC 06 V OVR TC 12 V OVR TC 24 V OVR TC 48 V OVR TC 200 V OVR TC 200 FR
Caratteristiche elettriche
Tipo di rete telecomunicazioni
Numero di coppie 1 1 1 1 1 1
Intervento limitazione
Tipo di collegamento serie serie serie serie parallelo serie
Ampiezza di banda [MHz] 10 2 4 6 100 3

Caratteristiche meccaniche
Moduli (versione TS) 1
Morsetti L / N / PE
rigido [mm
2
] 0,5...2,5
fessibile [mm
2
] 0,5...2,5
Dispositivo di protezione
termica integrato s s s s no s
Indicatore di stato s s s s no s
Compatibilit OVR SIGN s s s s no s

Altre caratteristiche
Grado di protezione IP20
Temperatura operativa [C] -40...+80
Altitudine massima [m] 2000
Materiale dellinvolucro PC grigio RAL 7035
Resistenza al fuoco UL 94 V0
Norme IEC 61643-21
5/12 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Scaricatori e limitatori
di sovratensioni OVR
OVR
Segnalazione

Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
kit segnalazione remota
del fne vita OVR SIGN 2CTB813815R0000 EA 916 5 0,30 1

Caratteristiche tecniche
OVR SIGN
Tensione nominale Un [V] 230 c.a.
Portata del contatto [A] 5 (resistivi)
Tensione di isolamento
tra contatto e contatto [kV] 1
Tensione di isolamento
tra contatto e bobina [kV] 2,5
Contatto NC 2-4 / NA 4-6
Moduli [n] 1+1
2
C
S
C
4
0
0
5
7
8
F
0
0
0
1
5/13 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
Interruttori salvamotore MS 225
Questi apparecchi, realizzati in una gamma di 14 diversi campi di intervento (da 0,1 a 25 A), sono
adatti per quadri e centralini di distribuzione con sfnestratura di 45 mm.
I morsetti protetti contro i contatti accidentali e la struttura monoblocco garantiscono la massima
sicurezza operativa.
inoltre disponibile una ampia gamma di accessori che consente di soddisfare molteplici esigenze
di installazione.
Campo di Descrizione Peso Confezione
regolazione unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
0,1...0,16 A MS225/0,16 1SAM151000R1001 EP 680 1 0,347 1
0,16...0,25 A MS225/0,25 1SAM151000R1002 EP 681 9 0,347 1
0,25...0,4 A MS225/0,4 1SAM151000R1003 EP 682 7 0,347 1
0,4...0,63 A MS225/0,63 1SAM151000R1004 EP 683 5 0,347 1
0,63...1 A MS225/1 1SAM151000R1005 EP 684 3 0,347 1
1...1,6 A MS225/1,6 1SAM151000R1006 EP 685 0 0,347 1
1,6...2,5 A MS225/2,5 1SAM151000R1007 EP 686 8 0,347 1
2,5...4 A MS225/4 1SAM151000R1008 EP 687 6 0,347 1
4...6,3 A MS225/6,3 1SAM151000R1009 EP 688 4 0,347 1
6,3...9 A MS225/9 1SAM151000R1010 EP 689 2 0,347 1
9...12,5 A MS225/12,5 1SAM151000R1011 EP 690 0 0,347 1
12,5...16 A MS225/16 1SAM151000R1012 EP 691 8 0,347 1
16...20 A MS225/20 1SAM151000R1013 EP 692 6 0,347 1
20...25 A MS225/25 1SAM151000R1014 EP 693 4 0,347 1
I > I > I > I > I > I >
1
/
L
1
3
/
L
2
5
/
L
3
2
/
T
1
4
/
T
2
6
/
T
3

Caratteristiche tecniche
dei contatti ausiliari e di segnalazione
Tensione nominale
di isolamento [V] 400
Corrente nominale
termica Ith [A] 6
Corrente min. di impiego 12 V c.c.: 10 mA; 24 V c.c.: 5 mA
Corrente di impiego
in AC15 230 V c.a.: 2 A ; 400 V c.a.: 0,5 A
in DC13 60 V c.c.: 2,5 A; 110 V c.c.: 0,6 A;
220 V c.c.: 0,25 A
Fusibile di protezione [A] gG: 10; aM: 6
Peso [g] 30
Connessioni [mm
2
] 0,5...2,5
Temperatura
di funzionamento [C] -25+50

Caratteristiche tecniche
delle bobine di minima tensione
Tensione nominale
di isolamento Ui [V] 400
Campo operazionale
funzionamento 85% Un
intervento sganciatore 35...75% Un
Consumo [VA]
spunto 0,9
ritenuta 0,9

Caratteristiche tecniche
Tensione di impiego Ue [V] 690 c.a./400 c.c.
Corrente nominale Ie [A] 0,1...25
Frequenza nominale 50/60
Tensione di isolamento Ui
secondo CEI EN 60947 [V] 690
secondo UL/CSA [V] 600
Potere di interruzione nominale
fno a 6,3 A [kA] Icu = Ics = 50
da 6,3 a 25 A [kA] vedi pagina seguente
Temperatura
stoccaggio [C] -50...+80
a giorno [C] -25...+55
in custodia [C] -25...+40
Grado di protezione IP20
Moduli [n] 3
Norme CEI EN 60947-1, CEI EN 60947-2,
CEI EN 60947-4-1, CEI EN 60947-5-1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Interruttori salvamotore MS 225
MS 225
2
C
S
C
4
0
0
4
5
7
F
0
0
0
1
5/14 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
Elementi ausiliari/accessori
Contatti ausiliari
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1NA+1NC HK 11 - EP 842 7 0,30 1
2NA HK 20 - EP 843 5 0,30 1
2NC HK 02 - EP 844 3 0,30 1
1NA+1NC (frontale) HK F11 - EP 977 1 0,20 1
2NA (frontale) HK F20 - EP 978 9 0,20 1
Contatti di segnalazione intervento magnetotermico
1NA+1NC SK 11 - EP 979 7 0,30 1
Bobine di sgancio di minima tensione
bobina 415 V c.a. alimentazione interna diretta UA 415V ca - EP 834 4 0,20 1
bobina 24 V c.a. alimentazione esterna UA 24V ca - EP 835 1 0,20 1
bobina 48 V c.a. alimentazione esterna UA 48V ca - EP 836 9 0,20 1
bobina 60 V c.a. alimentazione esterna UA 60V ca - EP 837 7 0,20 1
bobina 110 V c.a. alimentazione esterna UA 110V ca - EP 838 5 0,20 1
bobina 230 V c.a. alimentazione esterna UA 230V ca - EP 839 3 0,20 1
bobina 415 V c.a. alimentazione esterna UA 415V ca - EP 840 1 0,20 1
bobina 500 V c.a. alimentazione esterna UA 500V ca - EP 841 9 0,20 1
Icu = potere di interruzione nominale estremo
Ics = potere di interruzione nominale di servizio
Icc = corrente di corto circuito presunta nel punto di installazione
Coordinamento per protezione da corto circuito
Potere di interruzione e calibro max. dei fusibili di back up nel caso in cui Icc > Ics.
230 V c.a. 400 V c.a. 440 V c.a. 500 V c.a. 690 V c.a.


Ics=Icu gG, aM Ics=Icu gG, aM Ics=Icu gG, aM Ics=Icu gG, aM Ics=Icu gG, aM
Campo di regolazione kA A kA A kA A kA A kA A
sgancio termico
0,1...0,16 A
0,16...0,25 A
0,25...0,4 A
0,4...0,63 A
0,63...1 A
1...1,6 A 40 25 30 25
1,6...2,5 A 40 25 20 25
2,5...4 A 30 35 8 35
4...6,3 A 30 35 30 35 3 35
6,3...9 A 40 40 20 40 20 40 3 35
9...12,5 A 30 50 20 50 20 50 3 35
12,5...16 A 40 63 30 63 10 50 10 50 3 35
16...20 A 20 80 10 80 10 80 10 80 2 40
20...25 A 20 100 10 100 5 100 5 100 2 40
FUSIBILE DI BACK UP NON NECESSARIO FINO A Icc=50 kA
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Interruttori salvamotore MS 225
MS 225
2
C
S
C
4
0
0
4
6
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
5
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
5
8
F
0
0
0
1
5/15 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/17
Bobine di sgancio a lancio di corrente
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
alimentazione 2460 V c.a. 1SAM101909R0001 - EP 915 1 0,230 1
alimentazione 110240 V c.a. 1SAM101909R0002 - EP 916 9 0,230 1

Blocchetto di connessione elettrica
per connessione bobine ad
alimentazione esterna AS - EP 847 6 0,20 1

Adattatori per montaggio su piastre e su barre
per montaggio MS 225 e contattore B
su proflato DIN GA 02 - EP 893 0 0,20 1
per montaggio MS 225 e contattore B
su barre 1 SA 12-2 - EP 866 6 0,20 1
collegamento elettrico tra M S225 e B6/7 CONB6/7 - EP 890 6 0,20 1
collegamento elettrico tra M S225 e VB6/7 CONVB6/7 - EP 891 4 0,20 1
collegamento elettrico tra contattori A9A16 BSA 325 - EP 892 2 0,20 1

Targhette
coperchietto trasparente COP-1 - EP 849 2 0,20 1
targhetta neutra TAR-1 - EP 850 0 0,20 1

Sistemi di lucchettaggio
lucchetto non fornito SA 1 - EP 862 5 0,20 1
lucchetto fornito SA 3 - EP 863 3 0,20 1

Barrette di collegamento
per 2 MS 225 senza contatti ausiliari PS3-2-0 - EP 867 4 0,20 1
per 2 MS 225 con 1 blocchetto di contatti ausiliari PS3-2-1 - EP 868 2 0,20 1
per 2 MS 225 con 2 blocchetti di contatti ausiliari PS3-2-2 - EP 869 0 0,20 1
per 4 MS 225 senza contatti ausiliari PS3-4-0 - EP 870 8 0,20 1
per 4 MS 225 con 1 blocchetto di contatti ausiliari PS3-4-1 - EP 871 6 0,20 1
per 4 MS 225 con 2 blocchetti di contatti ausiliari PS3-4-2 - EP 872 4 0,20 1

Morsetti di collegamento
per collegamento cavi max. 25 mm
2
S3-M1 - EP 873 2 0,20 1
per collegamento barre S3-M2 - EP 874 0 0,20 1
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Interruttori salvamotore MS 225
MS 225
2
C
S
C
4
0
0
4
6
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
6
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
6
3
F
0
0
0
1
5/16 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/18
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Portafusibili E 930
E 930
Portafusibili E 930
I portafusibili E 930 sono idonei alla protezione contro i sovraccarichi e i corto circuiti e progettati
per lutilizzo con fusibili cilindrici industriali gG e aM da 20, 32, 50 e 125 A.
Dotati di grado di protezione IP20, sono per ciascuna versione (1P, 1P+N, ) disponibili a richiesta
anche nelle taglie da 10 A per fusibili da 8,5 x 23 mm, da 16 A per fusibili da 10,3 x 25,8 mm e da
25 A per fusibili da 10,3 x 31,5 mm.
Portafusibili E 930 per fusibili 20 A
Poli Corrente Moduli Descrizione Peso Confezione
nominale unitario
In

A Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 20 1 E 931/20 2CSM131210R1801 EA 191 5 0,100 6
1+N 20 1 E 931N/20 2CSM135210R1801 EA 291 3 0,150 6
2 20 2 E 932/20 2CSM132210R1801 EA 193 1 0,200 3
3 20 3 E 933/20 2CSM133210R1801 EA 194 9 0,300 2
3+N 20 3 E 933N/20 2CSM137210R1801 EA 292 1 0,350 2

Portafusibili E 930 per fusibili 32 A
1 32 1 E 931/32 2CSM151510R1801 EA 201 2 0,100 6
1+N 32 1 E 931N/32 2CSM155510R1801 EA 293 9 0,150 6
2 32 2 E 932/32 2CSM152510R1801 EA 203 8 0,200 3
3 32 3 E 933/32 2CSM153510R1801 EA 204 6 0,300 2
3+N 32 3 E 933N/32 2CSM157510R1801 EA 294 7 0,350 2

Portafusibili E 930 per fusibili 50 A
1 50 1,5 E 931/50 2CSM361610R1801 EA 051 1 0,200 6
1+N 50 3 E 931N/50 2CSM365610R1801 EA 052 9 0,400 3
2 50 3 E 932/50 2CSM362610R1801 EA 053 7 0,400 3
3 50 4,5 E 933/50 2CSM363610R1801 EA 054 5 0,600 1
3+N 50 6 E 933N/50 2CSM367610R1801 EA 055 2 0,800 1

Portafusibili E 930 per fusibili 125 A
1 125 2 E 931/125 2CSM371710R1801 EA 058 6 0,200 6
1+N 125 4 E 931N/125 2CSM375710R1801 EA 059 4 0,400 3
2 125 4 E 932/125 2CSM372710R1801 EA 060 2 0,400 3
3 125 6 E 933/125 2CSM373710R1801 EA 061 0 0,600 1
3+N 125 8 E 933N/125 2CSM377710R1801 EA 062 8 0,800 1

Caratteristiche tecniche
20 A 32 A 50 A 125 A
Tensione nominale Un [V] c.a./c.c. 400 c.a./c.c. 400 c.a./c.c. 690 c.a./c.c. 690
Corrente nominale In [A] 20 32 50 125
Frequenza nominale [Hz] 50/60 50/60 50/60 50/60
Dimensione dei fusibili [mm] 8,5 x 31,5 10,3 x 38 14 x 51 22 x 58
Categoria di utilizzazione - - AC20/DC20 AC20/DC20
Potenza dissipata per polo vedi approfondimenti tecnici
Norme CEI EN 60269-3 CEI EN 60947-3, 60269-2
Marchi IMQ, LCIE IMQ, LCIE UL, CSA UL, CSA
2
C
S
C
4
0
0
5
2
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
2
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
2
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
2
5
F
0
0
0
1
5/17 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/18
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Portafusibili E 930
E 930
Accessori
Microinterruttore di segnalazione a distanza per fusibili a percussione
Poli Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale In unitario

A Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 50 E 930/MCR1P50 2CSM060019R1801 EA 065 1 0,030 1
3 50 E 930/MCR3P50 2CSM060029R1801 EA 066 9 0,030 1
1 125 E 930/MCR1P125 2CSM070019R1801 EA 067 7 0,030 1
3 125 E 930/MCR3P125 2CSM070029R1801 EA 068 5 0,030 1
Kit per accoppiamento max. 10 poli singoli
Corrente Descrizione Peso Confezione
nominale In unitario

A Tipo Codice ABB Codice dordine kg
50 E 930/ACP50 2CSM060039R1801 EA 069 3 0,050 1
125 E 930/ACP125 2CSM070039R1801 EA 070 1 0,050 1
Tappo trasparente per segnalazione intervento fusibile 20 e 32 A
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
tappo E 930/KIT 2CSM050018R1801 EA 211 1 0,020 5
tappo+lampada a siluro
(Un = 230 V) E 930/KIT+Lamp 2CSM050028R1801 EA 218 6 0,050 5
O
E
P
M
0
0
2
7
1
2
3
4
2P
1
2
N
1P+N
1
2
1P
1
2
3
4
3P+N
5
6
N 1
2
3
4
3P
5
6
2
C
S
C
4
0
0
1
5
6
F
0
0
0
1
5/18 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/18
Fasi di montaggio e smontaggio del microinterruttore
Stato del contatto del microinterruttore
Funzioni del microinterruttore
1- montaggio
2- smontaggio
a - Fusione fusibile: segnala la
fusione del fusibile
b - Pre-apertura: segnala quando
lo sportello del portafubile
aperto
c - Presenza: segnala quando lo
sportello chiuso ma non vi il
fusibile al suo interno
Portafusibile chiuso con fusibile Portafusibile aperto senza fusibile
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Portafusibili E 930
E 930
5/19 ABB SACE
5
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/117 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/18
System
pro M compact

Apparecchi di protezione
Interruttori di manovra-sezionatori
con fusibili M2160 - M2060
M2160
M2060
Gli interruttori con fusibili trovano impiego in impianti del terziario e piccolo industriale per aprire/
chiudere circuiti sotto carico, garantendo la protezione contro corto circuiti e sovraccarichi. Le pinze
di contatto sono in rame argentato (il fusibile non fornito).
Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili M2160 (8,5 x 31,5)
Poli Moduli Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 1 M 2161 2CSM131210R1811 EA 953 8 0,100 12
1+N 2 M 2161 Na 2CSM135210R1811 EA 954 6 0,200 6
2 2 M 2162 2CSM132210R1811 EA 955 3 0,200 6
3 3 M 2163 2CSM133210R1811 EA 956 1 0,300 4
3+N 4 M 2163 Na 2CSM137210R1811 EA 957 9 0,400 3
Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili M2060 (10,3 x 38)
Poli Moduli Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 1 M 2061 2CSM131510R1811 EA 948 8 0,100 12
1+N 2 M 2061 Na 2CSM135510R1811 EA 949 6 0,200 6
2 2 M 2062 2CSM132510R1811 EA 950 4 0,200 6
3 3 M 2063 2CSM133510R1811 EA 951 2 0,300 4
3+N 4 M 2063 Na 2CSM137510R1811 EA 952 0 0,400 3
1
2
3
4
2P
1
2
N
1P+N
1
2
1P
1
2
3
4
3P+N
5
6
N 1
2
3
4
3P
5
6
O
E
P
M
0
0
2
8

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 400
Corrente nominale In [A] 20
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Dimensione dei fusibili [mm] 8,5 x 31,5; 10,3 x 38
Categoria di utilizzazione AC-22
Potenza dissipata vedi approfondimenti tecnici
Moduli [n] 1, 2, 3, 4
Norme CEI EN 60947-3; CEI EN 60669-1
Il fusibile pu essere inserito solo con interruttore in posizione di aperto.
2
C
S
C
4
0
0
4
6
4
F
0
0
0
1
6
ABB SACE
Indice
Informazioni per lordinazione
Interruttori sezionatori E 200 ................................................................................................. 6/2
Interruttori sezionatori EB 200 ............................................................................................... 6/4
Interruttori sezionatori rotativi OTM ....................................................................................... 6/6
Interruttori, deviatori, commutatori E 220 ............................................................................. 6/8
Pulsanti e gemme luminose E 220 ...................................................................................... 6/11
Contattori ESB .................................................................................................................... 6/13
Contattori EN ....................................................................................................................... 6/15
Rel monostabili E 259 ........................................................................................................ 6/16
Rel passo-passo elettromeccanici E 250 .......................................................................... 6/18
Rel passo-passo elettronici E 260 ..................................................................................... 6/24
Rel elettromeccanici a impulsi FLR ................................................................................... 6/27
Rel temporizzatori E 234 ................................................................................................... 6/28
Interruttori orari elettromeccanici AT ................................................................................... 6/30
Interruttori orari elettronici DT ............................................................................................. 6/34
Interruttori luce scale E 232 e preavviso di spegnimento E 232-HLM ................................ 6/38
Moduli GSM di controllo e di allarme ATT ........................................................................... 6/44
Altri apparecchi modulari
Apparecchi di comando
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
6/1
6/2 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori E 200
E 200
Interruttori sezionatori E 200
Sono adatti per manovre sotto carico e dotati di leva di comando piombabile in entrambe le po-
sizioni. Per un corretto funzionamento, richiesta la protezione a monte con dispositivi contro il
corto circuito e il sovraccarico (fusibili, interruttori automatici).
Possibilit di montare fno a tre contatti ausiliari S2C-H6R.
Tensione nominale: 1 polo, 230 V c.a. / 2-3-4 poli, 400 V c.a.

Descrizione Peso Confezione
unitario

Poli Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Portata 16 A
1 E 201/16g 2CDE281001R1016 M645614 0,10 10
2 E 202/16g 2CDE282001R1016 M645799 0,19 5
3 E 203/16g 2CDE283001R1016 M645973 0,29 3
4 E 204/16g 2CDE284001R1016 M646154 0,39 2

Portata 25 A
1 E 201/25g 2CDE281001R1025 M645638 0,10 10
2 E 202/25g 2CDE282001R1025 M645812 0,19 5
3 E 203/25g 2CDE283001R1025 M645997 0,29 3
4 E 204/25g 2CDE284001R1025 M646178 0,39 2

Portata 32 A
1 E 201/32g 2CDE281001R1032 M645652 0,10 10
2 E 202/32g 2CDE282001R1032 M645836 0,19 5
3 E 203/32g 2CDE283001R1032 M646017 0,29 3
4 E 204/32g 2CDE284001R1032 M646192 0,39 2


Caratteristiche tecniche
Capacit di manovra 1,25 x In; 1,1 x Un; cosj = 0,3 secondo EN 60669-1
Categoria di utilizzazione AC22-A/AC23-A secondo CEI EN 60947-3; IEC 947-3
DC21-B per applicazioni fno a 60 V c.c.
Manovra positiva secondo CEI EN 60204-1 Sicurezza del macchinario -
Equipaggiamento elettrico delle macchine
Corrente condizionale di corto 25 kAeff in serie con fusibile NH 00 100A gL-gG
circuito con fusibili 6 kAeff in serie con fusibile NH 00 125A gL-gG
Corrente di breve durata Icw 1500 A per 1 secondo
Tensione nominale 230/400 V c.a.; 50/60 Hz
Tensione nominale
di tenuta allimpulso Uimp 4 kV secondo IEC/EN 60947-1
Temperatura di funzionamento - 25 C ...+ 55 C
Temperatura di stoccaggio - 40 C ...+ 70 C
Resistenza climatica clima costante 23/83, 40/93, 55/20 (C/RH)
clima variabile 25/95, 40/93 (C/RH)
Posizione di montaggio indifferente
Grado di protezione IP10, IP40 allinterno del quadro
Numero manovre meccaniche 20.000 cicli di manovra
Numero manovre elettriche 1000 cicli di manovra
Tensione minima 12 V c.a./c.c. a 0,1 VA
Carico min. di contattatura 24 V/4 mA
Sezione del cavo da 2,5 a 50 mm
2
Coppia di serraggio 5 Nm
Norma di riferimento CEI EN 60947-3
Marchi VDE, CCC
2
C
S
C
4
0
0
1
6
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
6
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
6
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
9
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/20
6/3 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori E 200
E 200
Portata 40 A
1 E 201/40g 2CDE281001R1040 M645676 0,10 10
2 E 202/40g 2CDE282001R1040 M645850 0,19 5
3 E 203/40g 2CDE283001R1040 M646031 0,29 3
4 E 204/40g 2CDE284001R1040 M646215 0,39 2

Portata 45 A
1 E 201/45g 2CDE281001R1045 M645690 0,10 10
2 E 202/45g 2CDE282001R1045 M645874 0,19 5
3 E 203/45g 2CDE283001R1045 M646055 0,29 3
4 E 204/45g 2CDE284001R1045 M646239 0,39 2

Portata 63 A
1 E 201/63g 2CDE281001R1063 M645713 0,10 10
2 E 202/63g 2CDE282001R1063 M645898 0,19 5
3 E 203/63g 2CDE283001R1063 M646079 0,29 3
4 E 204/63g 2CDE284001R1063 M646253 0,39 2

Portata 80 A
1 E 201/80g 2CDE281001R1080 M645737 0,10 10
2 E 202/80g 2CDE282001R1080 M645911 0,19 5
3 E 203/80g 2CDE283001R1080 M646093 0,29 3
4 E 204/80g 2CDE284001R1080 M646277 0,39 2

Portata 100 A
1 E 201/100g 2CDE281001R1100 M645751 0,10 10
2 E 202/100g 2CDE282001R1100 M645935 0,19 5
3 E 203/100g 2CDE283001R1100 M646116 0,29 3
4 E 204/100g 2CDE284001R1100 M646291 0,39 2

Portata 125 A
1 E 201/125g 2CDE281001R1125 M645775 0,10 10
2 E 202/125g 2CDE282001R1125 M645959 0,19 5
3 E 203/125g 2CDE283001R1125 M646130 0,33 3
4 E 204/125g 2CDE284001R1125 M646314 0,44 2


Accessori per interruttori sezionatori E 200
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
contatto ausiliario
1NA+1NC in scambio S2C-H6R 2CDS200912R0001 A563826 0,04 1
blocco meccanico 3 mm SA 1 - EA 214 5 0,004 10
lucchetto con 2 chiavi SA 2 - A587704 0,02 10
2
C
S
C
4
0
0
1
6
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
6
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
6
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/20
6/4 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori EB 200
EB 200
Interruttori sezionatori EB 200
Sono adatti per manovre sotto carico e provvisti di leva di comando piombabile in entrambe le
posizioni.
Per un corretto funzionamento, richiesta la protezione a monte con dispositivi contro il
corto circuito e il sovraccarico (fusibili, interruttori automatici).
Essendo derivati dagli interruttori automatici S 200, gli interruttori sezionatori EB 200 possono essere
abbinati agli stessi accessori della gamma S 200 quali le bobine di apertura per lo sgancio a distanza
oppure il comando motorizzato per lapertura e chiusura a distanza.

Poli Portata Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
2P 63A EB 202-63A 2CDE282789R2063 S615518 0,280 1
4P 63A EB 204-63A 2CDE282789R2063 S615532 0,560 1

Caratteristiche tecniche
Capacit di manovra 1,25 x In; 1,1 x Un; cosj = 0,3 secondo EN 60669-1
Categoria di utilizzazione AC22-A secondo CEI EN 60947-3; IEC 947-3
DC21-B per applicazioni fno a 60 V
Manovra positiva secondo CEI EN 60204-1 Sicurezza del macchinario -
Equipaggiamento elettrico delle macchine
Corrente di breve durata Icw 756 A per 0,8 secondi
Potere di chiusura nominale su corto circuito Icm 1,5 kA
Potenza dissipata per polo 5,6 W
Tensione nominale dimpiego Ue 230/400 V c.a.
Frequenza nominale 50/60 Hz
Tensione di isolamento Ui 500 V
Tensione nominale di tenuta allimpulso (1,2/50) Uimp 4 kV secondo IEC/EN 60947-1
Tensione di prova dielettrica a freq. ind. per 1 min 2,5 kV
Temperatura di funzionamento - 25 C ...+ 55 C
Temperatura di stoccaggio - 40 C ...+ 70 C
Tropicalizzazione secondo IEC 68-2 caldo umido [C/RH] 28 cicli con 55/95100
clima costante [C/RH] 23/83, 40/93, 55/20
clima variabile [C/RH] 25/95, 40/95
Numero di manovre meccaniche 20000 cicli di manovra
Grado di protezione involucro: IP4X
morsetti: IP2X
Numero di manovre elettriche 1000 cicli di manovra
Tensione massima di esercizio Ub max. 440 V c.a./125 V c.c.
Tensione minima di esercizio Ub min. 12 V c.a./c.c.
Leva di comando nera, piombabile in posizione ON-OFF
Morsetti di tipo cilindrico bidirezionale sup./inf. di 25 mm
Coppia di serraggio 2,8 Nm
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo
di fssaggio rapido
Norme di riferimento CEI EN 60898 - CEI EN 60947-3
Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/20
6/5 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori EB 200
EB 200
Accessori per interruttori EB 200
Nella tabella sono riportati alcuni degli accessori di maggior utilizzo quali i contatti ausiliari e di se-
gnalazione, le bobine a lancio di corrente e di minima tensione e i comandi motorizzati; la gamma
completa degli accessori presentata nel capitolo sugli interruttori magnetotermici.
contatto di segnalazione/
ausiliario 1NA+1NC in scambio S2C-S/H6R 2CDS200922R0001 A563819 0,04 1
contatto di ausiliario
1NA+1NC in scambio S2C-H6R 2CDS200912R0001 A563826 0,04 1
contatto ausiliario
sottoposto - 1NC S2C-H01 2CDS200970R0001 A645515 0,04 1
contatto ausiliario
sottoposto - 1NA S2C-H10 2CDS200970R0002 A645522 0,04 1
bobina di apertura a lancio di
corrente 12/60 V c.a./c.c. S2C-A1 2CDS200909R0001 A570992 0,15 1
bobina di apertura a lancio di
corrente 110-415 V c.a./
110-250 V c.c. S2C-A2 2CDS200909R0002 A571005 0,15 1
bobina di minima tensione
24 V c.a. S2C-UA 24 AC 2CSS200911R0002 A428398 0,09 1
bobina di minima tensione
48 V c.a. S2C-UA 48 AC 2CSS200911R0003 A428399 0,09 1
bobina di minima tensione
110 V c.a. S2C-UA 110 AC 2CSS200911R0004 A428400 0,09 1
bobina di minima tensione
230 V c.a. S2C-UA 230 AC 2CSS200911R0005 A428401 0,09 1
bobina di minima tensione
400 V c.a. S2C-UA 400 AC 2CSS200911R0006 A428402 0,09 1
comando motorizzato per
interruttori automatici 2P e 3P S2C-CM2/3 2CSS203997R0013 A202635 0,166 1
comando motorizzato per
interruttori automatici 4P S2C-CM4 2CSS204997R0013 A202645 0,166 1

Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/20
6/6 ABB SACE
6
Interruttori sezionatori rotativi OTM
Permettono, grazie alle loro elevate prestazioni, lapertura e la chiusura sotto carico. La gamma
accessoriabile con contatti ausiliari e manovra rotativa rinviata (sostituendo la manopola). La manopola
di serie consente inoltre la funzione di blocco porta come illustrato nel disegno.
Interruttori sezionatori rotativi 40160 A, 415 V c.a.
Poli Portata Descrizione Peso Confezione
unitario

A Tipo Codice ABB Codice dordine kg
3 40 OT40M3 1SCA022497R0490 M970490 0,110 1
3 80 OT63ML3 1SCA022530R5770 M305770 0,270 1
3 125 OT125M3 1SCA022429R9140 M299140 0,360 1
3 160 OT160M3 1SCA022317R3260 M173260 1,100 1
4 40 OT40M4 1SCA022497R0570 M970570 0,150 1
4 80 OT63ML4 1SCA022530R6400 M306400 0,350 1
4 125 OT125M4 1SCA022429R9220 M299220 0,500 1
4 160 OT160M4 1SCA022317R3420 M173420 1,300 1
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori rotativi OTM
OTM

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale di impiego Un
AC20/DC20 [V] 750
AC22A [V] 415
DC21-22A vedi approfondimenti tecnici
Corrente nominale di impiego In [A] 40, 80, 125, 160
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Manovre meccaniche [n] 20000
Potenza dissipata vedi approfondimenti tecnici
Temperatura di funzionamento [C] -25+50
Sezione del cavo vedi approfondimenti tecnici
Norma di riferimento CEI EN 60947-3
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/21
6/7 ABB SACE
6
O
OFF
I
ON
O
OFF
I
ON
Manopola con
funzione
blocco porta
O
E
P
M
0
1
3
0
OT...M3
3P
1
2
3
4
5
6
1
2
3
4
5
6
7
8
OT...M4
4P
Contatti ausiliari
1NC+1NA
13
14
21
22
(N)
(N)
O
E
P
M
0
0
4
0
Elementi ausiliari e accessori
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
quarto polo aggiuntivo
per OT63ML3 OTPS 63MLP 1SCA022530R6580 M306580 0,080 10
quarto polo aggiuntivo
per OT125M3 OTPS 125MP 1SCA022436R9110 M369110 0,140 10
quarto polo aggiuntivo
per OT160M4 OTPS 160MP 1SCA022325R7520 M257520 0,200 1
contatti di segnalazione
1NA+1NC per OT40 OA1L11 1SCA022555R9870 M559870 0,080 10
contatti di segnalazione
1NA+1NC per OT63 OA2L11 1SCA022424R3190 M243190 0,080 10
contatti di segnalazione
1NA+1NC per OT125 OA3L11 1SCA022555R9950 M559950 0,080 10
contatti di segnalazione
1NA+1NC per OT160 OA2G11 1SCA022379R8100 M798100 0,300 1
coprimorsetti per tripolare
(OT63ML3) OTS 63T3 1SCA022424R3430 M243430 0,020 10
coprimorsetti per
quarto polo (OT63) OTS 63T1 1SCA022424R3510 M243510 0,010 10
coprimorsetti per
tripolare (OT125M3) OTS 125T3 1SCA022379R9680 M799680 0,020 10
coprimorsetti per
quarto polo (OT125) OTS 125T1 1SCA022379R9760 M799760 0,010 10
coprimorsetto per
singolo polo OT160M OTS 160T1 1SCA022691R2010 M912010 0,010 10
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori sezionatori rotativi OTM
OTM
2
C
S
C
4
0
0
4
7
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
7
3
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/21
6/8 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori, deviatori, commutatori E 220
E 220
Interruttori, deviatori, commutatori E 220
Adatti per manovra sotto carico e dotati di leva di comando piombabile in entrambe le posizioni.
Tutti realizzati in un solo modulo, prevedono procedure di installazione semplici, rapide e sicure. Per
un corretto funzionamento devono essere protetti a monte con dispositivi contro il corto circuito e il
sovraccarico (fusibili, interruttori automatici).
Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 230/400
Corrente nominale In [A] 16, 25, 32
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Potenza dissipata vedi approfondimenti tecnici
Moduli [n] 1
Norme CEI EN 60669-1
Marchi UL, GOST, CCC
Versione Tensione Potenza Descrizione Peso Confezione
nominale dissipata unitario

V c.a. W Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Interruttori di controllo
Corrente nominale = 16 A
1NA+1NC 250 0,96 E 22111 2CCE110800R0101 EA 151 9 0,070 10
2NA+2NC 250 1,92 E 22122 2CCE110900R0101 EA 152 7 0,070 10
3NA+1NC 400 1,92 E 22131 2CCE111000R0101 EA 153 5 0,070 10

Corrente nominale = 25 A
1NA+1NC 250 2,26 E 22211 2CCE120800R0111 EA 159 2 0,070 10

Interruttori
Corrente nominale = 16 A
1NA 250 0,48 E 22110 2CCE110100R0101 EF 901 2 0,055 10
2NA 250 0,96 E 22120 2CCE110200R0101 EF 903 8 0,060 10
3NA 400 1,44 E 22130 2CCE110300R0101 EF 905 3 0,065 10
4NA 400 1,92 E 22140 2CCE110400R0101 EF 907 9 0,070 10

Corrente nominale = 25 A
1NA 250 1,13 E 22210 2CCE120100R0111 EA 154 3 0,055 10
2NA 250 2,26 E 22220 2CCE120200R0111 EA 155 0 0,060 10
3NA 400 3,39 E 22230 2CCE120300R0111 EA 156 8 0,065 10
4NA 400 4,52 E 22240 2CCE120400R0111 EA 157 6 0,070 10

2
C
S
C
4
0
0
3
9
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/21
6/9 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori, deviatori, commutatori E 220
E 220
Corrente nominale = 32 A
1NA 250 2,2 E 22310 2CCE130100R0121 EF 902 0 0,055 10
2NA 250 4,4 E 22320 2CCE130200R0121 EF 904 6 0,060 10
3NA 400 6,6 E 22330 2CCE130300R0121 EF 906 1 0,065 10
4NA 400 8,8 E 22340 2CCE130400R0121 EF 908 7 0,070 10

Interruttori con lampada pilota da 230 V~ incorporata
Corrente nominale = 16 A
1NA 250 0,5 E 22110 x 2CCE110103R0101 EF 909 5 0,060 10
2NA 250 1 E 22120 x 2CCE110203R0101 EF 910 3 0,065 10
3NA 400 1,5 E 22130 x 2CCE110303R0101 EA 150 1 0,087 10

Corrente nominale = 25 A
1NA 250 1,15 E 22210 x 2CCE120103R0111 EF 916 0 0,060 10
2NA 250 2,3 E 22220 x 2CCE120203R0111 EF 917 8 0,065 10
3NA 400 3,45 E 22230 x 2CCE120303R0111 EA 158 4 0,087 10

Deviatori
Corrente nominale = 16 A
1 scambio 250 0,48 E 2216 2CCE110500R0101 EF 911 1 0,060 10
2 scambio 250 0,96 E 2216/2 2CCE110600R0101 EF 912 9 0,070 10
3
2
N L
1
UTENZA
3
2
N L
1
UTENZA
1
2
N L
3
UTENZA
verde
rosso
1
2
N L
3
UTENZA
verde
rosso
I II
0
Schema B Schema A Deviatore E221-6 Commutatore E221-4
Gli interruttori luminosi della
serie E 220 consentono una
duplice modalit di collega-
mento.
O
E
P
M
0
0
3
2
Schema A
Collegamento a monte dellin-
terruttore: in questo caso lac-
censione della spia indica la
presenza di tensione e svolge
la funzione di luce di orienta-
mento.
Schema B
Collegamento a valle dellin-
terruttore: in questo caso lac-
censione della spia indica che
lutenza elettrica comandata
dallinterruttore alimentata.
2
C
S
C
4
0
0
3
8
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/21
6/10 ABB SACE
6
Disposizione dei morsetti
Interruttore di controllo
Interruttore
Interruttore con
lampada pilota
Deviatore Commutatore
S
K

0
1
7
0

Z

9
1
2
C
D
C

0
5
2

1
6
6

F
0
0
0
4
2
C
D
C

0
5
2

1
6
3

F
0
0
0
4
2
C
D
C

0
5
2

1
6
4

F
0
0
0
4
2
C
D
C

0
5
2

1
6
5

F
0
0
0
4
1NA+1NC 2NA+2NC 3NA+1NC
1NA 2NA 3NA 4NA
1NA 2NA 3NA
1 scambio 2 scambio 1P 2P
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori, deviatori, commutatori E 220
E 220
Versione Tensione Potenza Descrizione Peso Confezione
nominale dissipata unitario

V c.a. W Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Corrente nominale = 25 A
1 scambio 250 1,13 E 2226 2CCE 120 500 R0121 EF 918 6 0,060 10

Commutatori (I-O-II)
Corrente nominale = 16 A
1P 250 0,48 E 2214 2CCE110502R0101 EF 913 7 0,060 10
2P 250 0,96 E 2214/2 2CCE110602R0101 EF 914 5 0,070 10

Corrente nominale = 25 A
1P 250 1,13 E 2224 2CCE120520R0111 EF 919 4 0,060 10

2
C
S
C
4
0
0
3
8
1
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/21
6/11 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Pulsanti e gemme luminose E 220
E 220
Pulsanti e gemme luminose E 220
I pulsanti sono usati per il comando a distanza in impianti elettrici di qualsiasi tipo (civile, terziario,
industriale).
Le gemme luminose provvedono alla segnalazione luminosa di un evento in impianti elettrici di qual-
siasi tipo (civile, terziario, industriale).
Pulsanti non luminosi con contatti 1NA+1NC
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
grigio E225-11 B 2CCE110810R0001 EF 920 2 0,055 10
rosso E225-11 C 2CCE110820R0001 EA 715 1 0,055 10
verde E225-11 D 2CCE110830R0001 EA 716 9 0,055 10
giallo E225-11 E 2CCE110840R0001 EA 717 7 0,055 10
nero E225-11 F 2CCE110850R0001 EA 160 0 0,055 10
blu E225-11 G 2CCE110860R0001 EA 161 8 0,055 10
senza cappuccio E225-11 Z 2CCE110804R0001 EA 162 6 0,053 10
Pulsanti luminosi con contatti 1NA+1NC
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
trasparente E227-11 B 2CCE110870R0011 EA 718 5 0,055 10
rosso E227-11 C 2CCE110820R0011 EF 921 0 0,055 10
verde E227-11 D 2CCE110830R0011 EF 922 8 0,055 10
giallo E227-11 E 2CCE110840R0011 EA 719 3 0,055 10
blu E227-11 G 2CCE110860R0011 EA 163 4 0,055 10
senza tasto
e senza lampadina E227-11 Z 2CCE110804R0011 EA 164 2 0,045 10
Gemme luminose con lampadina 230 V c.a.
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
trasparente E229-B 2CCE100070R0021 EA 720 1 0,045 10
rosso E229-C 2CCE100020R0021 EF 923 6 0,045 10
verde E229-D 2CCE100030R0021 EA 721 9 0,045 10
giallo E229-E 2CCE100040R0021 EA 722 7 0,045 10
blu E229-G 2CCE100060R0021 EA 165 9 0,045 10
senza cappuccio
e senza lampadina E229-Z 2CCE100004R0021 EA 166 7 0,040 10
Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 250
Corrente nominale In [A] 16
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Potenza dissipata [W] vedi approfondimenti tecnici
Moduli [n] 1
Norme CEI EN 60669-1
Marchi UL, CSA, VDE, GOST
2
C
S
C
4
0
0
3
8
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
8
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
0
6
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
3
8
5
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/22
6/12 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Pulsanti e gemme luminose E 220
E 220
Cappucci di ricambio per pulsanti non luminosi E 225
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
grigio E220-B 1 2CCE000015R0001 EA 167 5 0,002 100
rosso E220-C 1 2CCE000025R0001 EA 168 3 0,002 100
verde E220-D 1 2CCE000035R0001 EA 169 1 0,002 100
giallo E220-E 1 2CCE000045R0001 EA 170 9 0,002 100
blu E220-G 1 2CCE000065R0001 EA 171 7 0,002 100

Tasti di ricambio per pulsanti luminosi E 227
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
trasparente E220-B 2CCE000075R0011 EF 926 9 0,002 100
rosso E220-C 2CCE000025R0011 EF 924 4 0,002 100
verde E220-D 2CCE000035R0011 EF 925 1 0,002 100
giallo E220-E 2CCE000045R0011 EA 723 5 0,002 100
blu E220-G 2CCE000065R0011 EA 172 5 0,002 100
Cappucci di ricambio per gemme luminose E 229
Colore del cappuccio Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
trasparente E220-B 3 2CCE000075R0021 EF 929 3 0,002 100
rosso E220-C 3 2CCE000025R0021 EF 927 7 0,002 100
verde E220-D 3 2CCE000035R0021 EF 928 5 0,002 100
giallo E220-E 3 2CCE000045R0021 EA 724 3 0,002 100

Lampadine di ricambio per pulsanti e gemme luminose
Tensione Descrizione Peso Confezione
nominale unitario

V Tipo Codice ABB Codice dordine kg
12 c.a. E 10/12 - EA 173 3 0,004 100
24 c.a. E 10/24 - EA 174 1 0,004 100
48 c.a. E 10/48 - EA 175 8 0,004 100
60 c.a. E 10/60 - EA 176 6 0,004 100
110 c.a. E 10/110 - EA 177 4 0,003 100
230 c.a. E 10/230 - EA 915 2 0,003 100
5
6
7
8
1 3
2 4
1
2
7
8
Max. 2 W
E227 pulsante luminoso
1NA
1
2
Max. 2 W
Gemma
luminosa
E225 pulsante
1NA+1NC
1
2
7
8
O
E
P
M
0
0
3
3
2
C
S
C
4
0
0
4
7
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
7
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/22
6/13 ABB SACE
6

Caratteristiche tecniche
ESB20 ESB24
Tensione nominale di impiego Un [V] 250 440
Tensione nominale di isolamento Ui [V] 400 500
Corrente nominale di
impiego In in AC1/AC-7a [A] 20 24
Potenza nominale di impiego in AC3/AC-7b [kW]
230 V (monofase) 1,3 1,3
230 V (trifase) - 2,2
400 V (trifase) - 4
Frequenza nominale della bobina [Hz] 50/60 40/450
Tensione circuito c.a. c.a./c.c.
di comando Uc [V] 12, 24, 48, 110, 230 12, 24, 230
Manovre meccaniche [n] 10
6
10
6

Manovre elettriche
in AC1/AC-7a [n] 150000 150000
in AC3/AC-7b [n] 150000 150000
Potenza dissipata per polo a Ie (AC1/AC-7a) [W] 1 1,5
Moduli [n] 1 2
Norme CEI EN 60947-4-1 CEI EN 60947-4-1
CEI EN 61095 CEI EN 61095
Sono destinati ad applicazioni in cui sia richiesta la necessit di pilotare utenze in automatico con
un numero di manovre elevato, ad esempio nellautomazione degli edifci, per il comando di piccole
pompe, ventilatori, impianti di riscaldamento, impianti di illuminazione e cos via.
Contattori serie ESB
La serie costituita da diversi modelli di apparecchi che si differenziano per il numero dei contatti di
potenza, la portata dei contatti e la tensione di alimentazione della bobina di eccitazione.
Contattori ESB20, 20 A
Tensione bobina Contatti Descrizione Peso Confezione
di comando unitario


Tipo Codice ABB Codice dordine kg
12 V c.a. 1NA+1NC ESB 20-11/12 GHE 321 1302 R1004 EL 869 4 0,2 10
24 V c.a. 1NA+1NC ESB 20-11/24 GHE 321 1302 R0001 EL 870 2 0,2 10
48 V c.a. 1NA+1NC ESB 20-11/48 GHE 321 1302 R0003 EL 871 0 0,2 10
110 V c.a. 1NA+1NC ESB 20-11/110 GHE 321 1302 R0004 EL 872 8 0,2 10
230 V c.a. 1NA+1NC ESB 20-11/230 GHE 321 1302 R0006 EL 873 6 0,2 10

12 V c.a. 2NC ESB 20-02/12 GHE 321 1202 R1004 EL 874 4 0,2 10
24 V c.a. 2NC ESB 20-02/24 GHE 321 1202 R0001 EL 875 1 0,2 10
48 V c.a. 2NC ESB 20-02/48 GHE 321 1202 R0003 EL 876 9 0,2 10
110 V c.a. 2NC ESB 20-02/110 GHE 321 1202 R0004 EL 877 7 0,2 10
230 V c.a. 2NC ESB 20-02/230 GHE 321 1202 R0006 EL 878 5 0,2 10

12 V c.a. 2NA ESB 20-20/12 GHE 321 1102 R1004 EL 879 3 0,2 10
24 V c.a. 2NA ESB 20-20/24 GHE 321 1102 R0001 EL 880 1 0,2 10
48 V c.a. 2NA ESB 20-20/48 GHE 321 1102 R0003 EL 881 9 0,2 10
110 V c.a. 2NA ESB 20-20/110 GHE 321 1102 R0004 EL 882 7 0,2 10
230 V c.a. 2NA ESB 20-20/230 GHE 321 1102 R0006 EL 883 5 0,2 10
Contattori ESB24, 24 A
12 V c.a./c.c. 4NA ESB 24-40/12 GHE 329 1102 R1004 EL 884 3 0,28 5
24 V c.a./c.c. 4NA ESB 24-40/24 GHE 329 1102 R0001 EL 885 0 0,28 5
230 V c.a./c.c. 4NA ESB 24-40/230 GHE 329 1102 R0006 EL 888 4 0,28 5
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Contattori ESB
ESB
2
C
S
C
4
0
0
4
8
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
7
9
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/22
6/14 ABB SACE
6
ESB20
1
2
2NA
3
4
A1
A2
R1
R2
R3
R4
A1
A2
2NC
R3
R4
A1
A2
1NA+1NC
1
2
1
2
3
4
A1
A2
5
6
7
8
(13)
(14)
ESB24
ESB40
ESB63
O
E
P
M
0
0
3
4
Contattori ESB40, 40 A
Tensione bobina Contatti Descrizione Peso Confezione
di comando unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
24 V c.a./c.c. 4NA ESB 40-40/24 GHE 349 1102 R0001 EL 890 0 0,450 1
230 V c.a./c.c. 4NA ESB 40-40/230 GHE 349 1102 R0006 EL 893 4 0,450 1
Contattori ESB63, 63 A
24 V c.a./c.c. 4NA ESB 63-40/24 GHE 369 1102 R0001 EL 895 9 0,450 1
230 V c.a./c.c. 4NA ESB 63-40/230 GHE 369 1102 R0006 EL 898 3 0,450 1
Elementi ausiliari e accessori per ESB24/40/63
I contattori ESB sono accessoriabili con un solo contatto ausiliario su tutte le versioni, escluse quelle
con portata di 20 A.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
contatto ausiliario 2NA EH 04-20 GHE 340 1321 R0001 EL 900 7 0,230 1
contatto ausiliario 2NA+1NC EH 04-11 GHE 340 1321 R0002 EL 901 5 0,230 1
distanziatore ESB-DIS GHE 320 1902 R0001 EL 902 3 0,002 10
coprimorsetti per ESB24 ESB-PLK 24 GHE 320 1903 R0001 EL 903 1 0,003 10
coprimorsetti per ESB40/63 ESB-PLK 40/63 GHE 340 1903 R0001 EL 904 9 0,003 10

Caratteristiche tecniche
ESB40 ESB63
Tensione nominale di impiego Un [V] 440 440
Tensione nominale di isolamento Ui [V] 500 500
Corrente nominale di impiego In in AC1/AC-7a [A] 40 63
Potenza nominale di impiego in AC3/AC-7b [kW]
230 V (monofase) 3,7 5,0
230 V (trifase) 5,5 8,0
400 V (trifase) 11,0 15,0
Frequenza nominale della bobina [Hz] 40/450 40/450
Tensione circuito di comando Uc [V] 24, 230 c.a./c.c. 24, 230 c.a./c.c.
Manovre meccaniche [n] 10
6
10
6

Manovre elettriche in AC1/AC-7a [n] 150000 150000
in AC3/AC-7b [n] 170000 240000
Potenza dissipata per polo a Ie (AC1/AC-7a) [W] 3 6
Moduli [n] 3 3
Norme CEI EN 60947-4-1 CEI EN 60947-4-1
CEI EN 61095 CEI EN 61095

Caratteristiche tecniche del contatto ausiliario
Corrente convenzionale termica Ith [A] 6
Corrente nominale di impiego Ie in AC-15 Ue < 240 V c.a. [A] 4
Ue < 415 V c.a. [A] 3
Ue < 500 V c.a. [A] 2
Potere di chiusura/interruzione minimo > 17 V; > 5 mA
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Contattori ESB
ESB
2
C
S
C
4
0
0
4
8
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
8
1
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/22
6/15 ABB SACE
6
EN20-20
EN40-20
1
2
3
4
A1
A2
1
2
3
4
A1
A2
5
6
7
8
(13)
(14)
EN24-40
EN40-40
EN24-30
EN40-30
1
2
5
6
A1
A2
3
4
O
E
P
M
0
0
3
5
Contattori serie EN
Sono dotati di un interruttore frontale che permette di selezionare la modalit di funzionamento.
Posizione AUTO: funzionamento contattore normale.
Posizione 0: contatti aperti e bloccati meccanicamente.
Posizione 1: contatti chiusi in assenza di tensione sulla bobina di comando. Quando viene rialimentata
la bobina il selettore ritorna in posizione AUTO.
Le versioni da 24 A e 40 A sono accessoriabili con un solo contatto ausiliario (stessi elementi ausiliari
e accessori di ESB).
Contattori EN20, 20 A
Tensione bobina Contatti Descrizione Peso Confezione
di comando unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
230V c.a. 2NA EN 20-20/230 GHE 322 1101 R0006 EL 820 7 0,280 10
Contattori EN24, 24 A
230 V c.a./c.c. 3NA EN 24-30/230 GHE 326 1501 R0006 EL 821 5 0,280 5
230 V c.a./c.c. 4NA EN 24-40/230 GHE 326 1101 R0006 EL 822 3 0,280 5
Contattori EN40, 40 A
230 V c.a./c.c. 2NA EN 40-20/230 GHE 342 1401 R0006 EL 823 1 0,450 1
230 V c.a./c.c. 3NA EN 40-30/230 GHE 342 1501 R0006 EL 824 9 0,450 1
230 V c.a./c.c. 4NA EN 40-40/230 GHE 342 1101 R0006 EL 825 6 0,450 1

Caratteristiche tecniche
EN20 EN24 EN40
Tensione nominale di impiego Un [V] 250 440 440
Tensione nominale di isolamento Ui [V] 400 500 500
Corrente nominale di impiego In in AC1/AC-7a [A] 20 24 40
Potenza nominale di impiego in AC3/AC-7b [kW]
230 V (monofase) 1,3 1,3 3,7
230 V (trifase) - 2,2 5,5
400 V (trifase) - 4 11
Frequenza nominale della bobina [Hz] 50/60 40/450 40/450
Tensione circuito c.a. c.a./c.c. c.a./c.c.
di comando Uc [V] 230 230 230
Manovre meccaniche [n] 10
6
10
6
10
6
Manovre elettriche
in AC1/AC-7a [n] 150000 150000 150000
in AC3/AC-7b [n] 150000 150000 170000
Potenza dissipata per polo a Ie (AC1/AC-7a) [W] 1 1,5 3
Moduli [n] 1 2 3
Norme CEI EN 60947-4-1 CEI EN 60947-4-1 CEI EN 60947-4-1
CEI EN 61095 CEI EN 61095 CEI EN 61095
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Contattori EN
EN
2
C
S
C
4
0
0
4
8
4
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
8
3
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
8
5
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/22
6/16 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel monostabili E 259
E 259
Rel monostabili E 259
I rel monostabili sono contattori studiati specifcamente per applicazioni nei settori residenziale e
terziario. Grazie alle loro elevate prestazioni nel comando di lampade rappresentano la soluzione
ideale per il controllo di circuiti di illuminazione.
Sono provvisti di leva frontale che mostra la posizione dei contatti e consente di comandare i rel,
ad esempio per effettuare localmente un test del circuito.
Nel caso di installazioni che prevedano luso di numerosi E 259 affancati o in ambienti con tempe-
ratura elevata, raccomandato lutilizzo di distanziatori da 1/2 modulo tipo E 259-DIS.

E 259, 16 A
Tensione bobina Contatti Descrizione Peso Confezione
di comando unitario


Tipo Codice ABB Codice dordine kg
8 V c.a. 1NA E 259 16-10/8 2CSM261123R0401 M261123 0,100 12
12 V c.a. / 6 V c.c. 1NA E 259 16-10/12 2CSM273693R0401 M273693 0,100 12
24 V c.a. / 12 V c.c. 1NA E 259 16-10/24 2CSM273603R0401 M273603 0,100 12
48 V c.a. / 24 V c.c. 1NA E 259 16-10/48 2CSM273683R0401 M273683 0,100 12
230 V c.a. / 115 V c.c. 1NA E 259 16-10/230 2CSM273593R0401 M273593 0,100 12

8 V c.a. 1NA+1NC E 259 16-11/8 2CSM273673R0401 M273673 0,100 12
12 V c.a. / 6 V c.c. 1NA+1NC E 259 16-11/12 2CSM273583R0401 M273583 0,100 12
24 V c.a. / 12 V c.c. 1NA+1NC E 259 16-11/24 2CSM273663R0401 M273663 0,100 12
48 V c.a. / 24 V c.c. 1NA+1NC E 259 16-11/48 2CSM273573R0401 M273573 0,100 12
230 V c.a. / 115 V c.c. 1NA+1NC E 259 16-11/230 2CSM273653R0401 M273653 0,100 12

8 V c.a. 2NA E 259 16-20/8 2CSM273563R0401 M273563 0,100 12
12 V c.a. / 6 V c.c. 2NA E 259 16-20/12 2CSM273643R0401 M273643 0,100 12
24 V c.a. / 12 V c.c. 2NA E 259 16-20/24 2CSM273553R0401 M273553 0,100 12
48 V c.a. / 24 V c.c. 2NA E 259 16-20/48 2CSM273633R0401 M273633 0,100 12
115 V.c.a. / 48 V c.c. 2NA E 259 16-20/115 2CSM273543R0401 M273543 0,100 12
230 V c.a. / 115 V c.c. 2NA E 259 16-20/230 2CSM273623R0401 M273623 0,100 12

12 V c.a. / 6 V c.c. 1 scambio E 259 16-19/12 2CSM273613R0401 M273613 0,100 12
24 V c.a. / 12 V c.c. 1 scambio E 259 16-19/24 2CSM273523R0401 M273523 0,100 12
230 V c.a. / 115 V c.c. 1 scambio E 259 16-19/230 2CSM261113R0401 M261113 0,100 12

12 V c.a. / 6 V c.c. 2 scambio E 259 16-29/12 2CSM273513R0401 M273513 0,100 12
24 V c.a. / 12 V c.c. 2 scambio E 259 16-29/24 2CSM273423R0401 M273423 0,100 12
230 V c.a. / 115 V c.c. 2 scambio E 259 16-29/230 2CSM273503R0401 M273503 0,100 12
2
C
S
C
4
0
0
1
5
2
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
5
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
22 12
24 14
A1 A2
21 11
24
21
22 14
11
12
12 2
14 2
A1 A2
11
14
11
12
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
2
A1 A2
1
2
1
E259 16-10 E259 16-20 E259 16-19 E259 16-29 E259 16-11
2
4
3
1
4
3
2
1
2
4
3
1
2
1
4
3
2
22
11
1
2
1
22
11
E250 H02 E250 H20 E250 H11
Contatti ausiliari
2
A1 A2
1
2
1
E259 16-30
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
E259 16-40
8 6
7 5
8
7
6
5
8 6
7 5
8
7
6
5
12 2
14 2
A1 A2
11
14
11
12
E259 16-39
42 32
44 34
41 31
42
41
44 32
31
34
22 12
24 14
A1 A2
21 11
24
21
22 14
11
12
E259 16-49
42 32
44 34
41 31
42
41
44 32
31
34
6/17 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel monostabili E 259
E 259
230 V c.a. / 115 V c.c. 3NA E 259 16-30/230 2CSM272983R0401 M272983 0,200 6

12 V c.a. / 6 V c.c. 4NA E 259 16-40/12 2CSM273413R0401 M273413 0,200 6
24 V c.a. / 12 V c.c. 4NA E 259 16-40/24 2CSM273493R0401 M273493 0,200 6
48 V c.a. / 24 V c.c. 4NA E 259 16-40/48 2CSM272993R0401 M272993 0,200 6
230 V c.a. / 115 V c.c. 4NA E 259 16-40/230 2CSM273403R0401 M273403 0,200 6

230 V c.a. / 115 V c.c. 3 scambio E 259 16-39/230 2CSM274783R0401 M274783 0,200 6
230 V c.a. / 115 V c.c. 4 scambio E 259 16-49/230 2CSM273073R0401 M273073 0,200 6

Componenti ausiliari per tutte le tensioni
Versione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Contatti ausiliari 5 A a
1NA+1NC E 250 H11 2CSM004400R0201 EA 464 6 0,033 16
2NA E 250 H20 2CSM002400R0201 EA 701 1 0,033 16
2NC E 250 H02 2CSM008400R0201 EA 700 3 0,033 16
Distanziatore
Elemento spaziatore per
dissipazione di calore E 259-DIS 2CSM000800R0401 M056932 0,04 25

a Massimo 2 contatti ausiliari per rel in 1 modulo e massimo 1 per rel in 2 moduli.
Caratteristiche tecniche
1 - 2 contatti 3 - 4 contatti
Tensione nominale di impiego Un [V] 250 400
Corrente nominale di impiego in AC1/AC-7a [A] 16 16
Caratteristiche bobina di comando
Tensione in corrente alternata [V] 8, 12, 24, 48, 115, 230 12, 24, 48, 230
Tensione in corrente continua [V] 6, 12, 24, 48, 115 6, 12, 24, 115
Rapporto c.c./c.a. a 0,5 : 1 0,5 : 1
Tolleranza sulla tensione dalimentazione 10% 10%
Potenza dissipata
corrente alternata allo spunto [VA] 3,4 6,7
in ritenuta [VA] 1,8 3,4
corrente continua [W] 2,1 3,9
Carattristiche del carico
Carico massimo AC-1 [kW] 3 8,5
Carico massimo AC-5b [kW] 1,8 1,8
Carico massimo AC-7b [kW] 0,9 -
Carico massimo AC-3 (400 V) [kW] - 2,2
Carico minimo per fase (sotto i 5 V) [W] 2 2
Fusibile di protezione da corto circuito (gL) [A] 20 20
Durata (numero di operazioni)
elettrica (AC1 a pieno carico) [n] 3 x 10
5
3 x 10
5
meccanica [n] 2 x 10
6
2 x 10
6
Massimo numero di lampade b
incandescenza e alogene (40-200W) [W] 1800 1800
a fuorescenza
lampade compensate (cosj=0,9) [VA] 500 500
non compensate (cosj=0,5) [VA] 900 900
Larghezza (n moduli DIN) [n] 1 2
Sezione dei cavi ( min./max.) [mm
2
] 1,5 / 10 1,5 / 10
Coppia di serraggio [Nm] 1 1
Temperatura di funzionamento (min. max.) [C] -20 +45 -20 +45
Norme CEI EN 60947-4-1
CEI EN 61095

a Tensione di alimentazione: tutti i dispositivi operano sia in c.a. che in c.c., secondo il rapporto tra le tensioni indicato, eccetto la versione a 115 V c.a. che funziona a 48 c.c.
b Vedi approfondimenti tecnici per dettagli su tutte le tipologie di lampade

Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
2
C
S
C
4
0
0
1
5
5
F
0
0
0
1
6/18 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
Consentono la commutazione dei contatti a ogni impulso inviato alla bobina mediante pulsanti nor-
malmente aperti. Utilizzati per il comando di lampade da uno o pi punti, sono disponibili in versioni
differenti in funzione della tensione della bobina e della confgurazione dei contatti. I moduli base,
disponibili in versione unipolare e bipolare, possono essere abbinati a moduli di contatti di poten-
za bipolari per ottenere dispositivi tripolari e quadripolari. Le versioni E257C integrano la funzione
reset (ON e OFF) centralizzata, che pu essere estesa in multilivello mediante lapposito modulo di
raggruppamento. Prevedono inoltre lazionamento manuale sul prodotto. Possono essere dotati di
contatti ausiliari di segnalazione.
E 251-
1
0
A
0
A
2
COMMUTAZIONE
CONTATTI
A
E 252-
1
2
3
4
0
A+B
0
A+B
A B A B
COMMUTAZIONE
CONTATTI
E 256-
3 1
4 2
B
A
B
A
A B
COMMUTAZIONE
CONTATTI
E 255-
1 3
0
B
A+B
A 2 4
A B
SEQUENZA DI
COMMUTAZIONE
CONTATTI
E 256-2
E 256-1
2
C
S
C
4
0
0
1
4
7
F
0
0
0
1
Contatti Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Tensione della bobina Uc = 8 V c.a., portata 16 A
1NA E 251-8 2CSM211000R0201 EA 075 0 0,114 12
2NA E 252-8 2CSM212000R0201 EA 080 0 0,116 12
1NA+1NC E 256-8 2CSM214000R0201 EA 089 1 0,116 12
2 sequenziali E 255-8 2CSM219000R0201 EA 085 9 0,121 12

Tensione della bobina Uc = 8 V c.a., portata 32 A
1NA E 251-32/8 2CSM231000R0201 EA 009 9 0,114 12
2NA E 252-32/8 2CSM232000R0201 EA 010 7 0,116 12

Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/19 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250
Tensione della bobina Uc = 12 V c.a. o 6 V c.c., portata 16 A
1NA E 251-12 2CSM311000R0201 EA 072 7 0,114 12
2NA E 252-12 2CSM312000R0201 EA 077 6 0,116 12
1NA+1NC E 256-12 2CSM314000R0201 EA 086 7 0,116 12
1 scambio E 256.1-12 2CSM315000R0201 EA 734 2 0,115 12
2 scambio E 256.2-12 2CSM316000R0201 EA 737 5 0,118 12
2 sequenziali E 255-12 2CSM319000R0201 EA 082 6 0,121 12

Tensione della bobina Uc = 12 V c.a. o 6 V c.c., portata 32 A
1NA E 251-32/12 2CSM331000R0201 EA 011 5 0,114 12
2NA E 252-32/12 2CSM332000R0201 EA 013 1 0,116 12
Tensione della bobina Uc = 24 V c.a. o 12 V c.c., portata 16 A
1NA E 251-24 2CSM411000R0201 EA 074 3 0,114 12
2NA E 252-24 2CSM412000R0201 EA 079 2 0,116 12
1NA+1NC E 256-24 2CSM414000R0201 EA 088 3 0,116 12
1 scambio E 256.1-24 2CSM415000R0201 EA 736 7 0,115 12
2 scambio E 256.2-24 2CSM416000R0201 EA 739 1 0,118 12
2 sequenziali E 255-24 2CSM419000R0201 EA 084 2 0,121 12

Tensione della bobina Uc = 24 V c.a. o 12 V c.c., portata 32 A
1NA E 251-32/24 2CSM431000R0201 EA 016 4 0,114 12
2NA E 252-32/24 2CSM432000R0201 EA 049 5 0,116 12
Esempi di collegamento
E 257 C002 - possibilit di comando
locale e/o centralizzato
E 257 C002
OFF ON
OFF
ON
L
N
Local
Comando locale e centralizzato: stessa linea
V c.a.: L o N - V c.c.: +
OFF ON
OFF
ON
L
N
Centrale
Locale
Comando centralizzato a gruppi: schema di collegamento per E 250 GM
E25X
OFF ON
Comando
centrale
generale
OFF ON
Comando
centrale
gruppo 1
OFF ON
Comando
centrale
gruppo 1
In presenza di linee molto estese pu essere utile proteggerle con un limitatore di sovratensioni (SPD). Se limpianto correttamente realizzato dal
punto di vista della protezione delle sovratensioni, si consiglia limpiego di un SPD in Classe III (es. OVR11) come protezione terminale.
Gruppo 1
Gruppo 2
E25X E25X
E25X E25X E25X
SPD
SPD
SPD
N L1 L2 L3
Vedi
nota
2
C
S
C
4
0
0
1
4
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/20 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250
Contatti/tensione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Tensione della bobina Uc = 48 V c.a. o 24 V c.c., portata 16 A
1NA E 251-48 2CSM511000R0201 EA 076 8 0,114 12
2NA E 252-48 2CSM512000R0201 EA 081 8 0,116 12
1NA+1NC E 256-48 2CSM514000R0201 EA 090 9 0,116 12

Tensione della bobina Uc = 48 V c.a. o 24 V c.c., portata 32 A
1NA E 251-32/48 2CSM531000R0201 EA 107 1 0,114 12
2NA E 252-32/48 2CSM532000R0201 EA 108 9 0,116 12
Tensione della bobina Uc = 115 V c.a. o 48 V c.c., portata 32 A
1NA E 251-32/115 2CSM631000R0201 EA 110 5 0,114 12
2NA E 252-32/115 2CSM632000R0201 EA 112 1 0,116 12

Tensione della bobina Uc = 230 V c.a. o 115 V c.c., portata 16 A
1NA E 251-230 2CSM111000R0201 EA 073 5 0,114 12
2NA E 252-230 2CSM112000R0201 EA 078 4 0,116 12
1NA+1NC E 256-230 2CSM114000R0201 EA 087 5 0,116 12
1 scambio E 256.1-230 2CSM115000R0201 EA 735 9 0,115 12
2 scambio E 256.2-230 2CSM116000R0201 EA 738 3 0,118 12
2 sequenziali E 255-230 2CSM119000R0201 EA 083 4 0,121 12

Tensione della bobina Uc = 230 V c.a. o 115 V c.c., portata 32 A
1NA E 251-32/230 2CSM131000R0201 EA 004 0 0,114 12
2NA E 252-32/230 2CSM132000R0201 EA 006 5 0,116 12

Tensione della bobina Uc = 12 V c.a. o 6 V c.c., portata 16A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257 C10-12 2CSM311000R0211 EA 113 9 0,126 12
2NA E 257 C20-12 2CSM312000R0211 EA 116 2 0,174 8
3NA E 257 C30-12 2CSM313000R0211 EA 628 6 0,240 6
1 scambio E 257 C001-12 2CSM315000R0211 EA 742 5 0,126 12
2 scambio E 257 C002-12 2CSM316000R0211 EA 745 8 0,174 8
3 scambio E 257 C003-12 2CSM317000R0211 EA 756 5 0,240 6
Tensione della bobina Uc = 12 V c.a. o 6 V c.c., portata 32A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257-32C10/12 2CSM331000R0211 EA 012 3 0,126 12
2NA E 257-32C20/12 2CSM332000R0211 EA 014 9 0,174 8
3NA E 257-32C30/12 2CSM333000R0211 EA 015 6 0,240 6
Tensione della bobina Uc = 24 V c.a. o 12 V c.c., portata 16A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257 C10-24 2CSM411000R0211 EA 115 4 0,126 12
2NA E 257 C20-24 2CSM412000R0211 EA 118 8 0,174 8
3NA E 257 C30-24 2CSM413000R0211 EA 630 2 0,240 6
1 scambio E 257 C001-24 2CSM415000R0211 EA 741 7 0,126 12
2 scambio E 257 C002-24 2CSM416000R0211 EA 744 1 0,174 8
3 scambio E 257 C003-24 2CSM417000R0211 EA 755 7 0,240 6
2
C
S
C
4
0
0
1
4
9
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
1
5
0
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/21 ABB SACE
6
8 6
7 5
8
7
6
5
42 32
44 34
41 31
42
41
44 32
31
34
8 6
7 5
8
7
6
5
E 250 CM20 E 250 CM11 E 250 CM002
2
4
3
1
4
3
2
1
2
4
3
1
2
1
4
3
2
4
3
1
2
1
4
3
E 257 H02 E 250 H20 E 250 H11
ON
OFF
3
1
E 257 CM
E 257 C30 E 257 C003
32 22
31 21
ON
34 24 OFF
A2
32
31
34 22
21
24
12
11
14
A1
12
11
14
6 4
5 3
ON
OFF
A2
6
5
4
3
1
1
A1
2
1
E 257 C20 E 257 C002
4 2
3 1
4
3
2
1
ON
OFF
A1 A2
22 12
21 11
ON
24 14 OFF
A1 A2
22
21
24 12
11
14
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
22 12
24 14
A1 A2
21 11
22
21
24 12
11
14
12 2
14 2
A1 A2
11
12
11
14
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
2
A1 A2
1
2
1
E 251 E 252 E 255 E256 E 256.2
4 2
A1 A2
3 1
4
3
2
1
B A
12 ON
14 OFF
A1 A2
11
12
11
14
2
A1 A2
1
2
1
ON
OFF
E 256.1 E 257 C10 E 257 C001
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250
Tensione della bobina Uc = 24 V c.a. o 12 V c.c., portata 32A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257-32C10/24 2CSM431000R0211 EA 048 7 0,126 12
2NA E 257-32C20/24 2CSM432000R0211 EA 050 3 0,174 8
3NA E 257-32C30/24 2CSM433000R0211 EA 119 6 0,240 6
Tensione della bobina Uc = 230 V c.a. o 115 V c.c., portata 16A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257 C10-230 2CSM111000R0211 EA 114 7 0,126 12
2NA E 257 C20-230 2CSM112000R0211 EA 117 0 0,174 8
3NA E 257 C30-230 2CSM113000R0211 EA 629 4 0,240 6
1 scambio E 257 C001-230 2CSM115000R0211 EA 740 9 0,126 12
2 scambio E 257 C002-230 2CSM116000R0211 EA 743 3 0,174 8
3 scambio E 257 C003-230 2CSM117000R0211 EA 754 0 0,240 6
Tensione della bobina Uc = 230 V c.a. o 115 V c.c., portata 32A dotati di ON/OFF centrale alla
stessa tensione
1NA E 257-32C10/230 2CSM131000R0211 EA 005 7 0,126 12
2NA E 257-32C20/230 2CSM132000R0211 EA 007 3 0,174 8
3NA E 257-32C30/230 2CSM133000R0211 EA 008 1 0,240 6
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/22 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250

Componenti ausiliari e accessori per E 250
Contatti di potenza aggiuntivi per tutte le tensioni
Contatti Portata Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
2NA 16A E 250 CM20 2CSM012100R0201 EA 463 8 0,058 10
1NA+1NC 16A E 250 CM11 2CSM014100R0201 EA 462 0 0,058 10
2 scambio 16A E 250 CM002 2CSM016100R0201 EA 461 2 0,059 10
2NA 32A E 250-32 CM20 2CSM032100R0201 EA 003 2 0,058 10

Contatti ausiliari
1NA+1NC 5A E 250 H11 2CSM004400R0201 EA 464 6 0,033 16
2NA 5A E 250 H20 2CSM002400R0201 EA 701 1 0,033 16
2NC 5A E 250 H02 2CSM008400R0201 EA 700 3 0,033 16

Accessori
comando ON/OFF centralizzato E 257 CM 2CSM000200R0211 EA 631 0 0,033 16
modulo gruppo E 250 GM 2CSM000600R0201 EA 702 9 0,058 12
compensatore E 250 CP 2CSM000500R0201 EA 703 7 0,058 12
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/23 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettromeccanici E 250
E 250
Caratteristiche tecniche
E 255 E 250/E 251/E 252/ E
256/E 256
E 257 C
Carico nominale (secon-
do EN 60669-2-2)
250 V c.a. (1 e 2 poli)/400 V c.a. (3 e 4 poli) [A] 16 16/32 16/32
corrente continua (a 30 V c.c.) [A] 16 16/32 16/32
numero di poli 2 1...4 1...3
Contatti modulo motore NA 1 + 1 1 - 2 1...3
scambio - 1 - 2 1...3
NA+NC - 1 + 1 -
contatti di potenza aggiuntivi NA - 2 -
scambio - 2 -
NA+NC - 1+1 -
Larghezza (n moduli
DIN)
modulo motore [mod.] 1 1 1 - 2
con blocco contatti principali [mod.] - 2 -
Caratteristiche bobina tensione di alimentazione: rapporto c.c./c.a. a 0,5 : 1 0,5 : 1 0,5 : 1
tolleranza sulla tensione di alimentazione [%] 90-110 10 90-110 10 90-110 10
consumo in alternata in ritenuta [VA] 11,0 11,0/11,5 11,0/14,5
in commutazione [VA] 14,5 14,5/16,5 11,0/14,5
consumo in continua [W] 7,5 7,5/8 7,5/8
tempo massimo sotto alimentazione b
Durate impulso minima durata dellimpulso (a Un) [s] 0,050 0,050 0,050
minima durata dellimpulso (90% Un) [s] 0,100 0,100 0,100
intervallo minimo tra due impulsi [s] 0,150 0,150 0,150
massimo numero di impulsi al minuto 250 250 250
Durata in numero di
operazioni
elettrica (in AC-1 a pieno carico) 3 x 10
5
4 x 10
5
/3 x 10
5
4 x 10
5
/3 x 10
5
meccanica 2 x 10
6
2 x 10
6
2 x 10
6
Caratteristiche del carico carico massimo in AC-1 per fase [A] 20 20/32 20/32
carico massimo in DC (30 V c.c.) [A] 16 16 16
carico minimo per fase (sotto i 5 V) [W] 2 2 2
fusibile di protezione da corto circuito (gL) [A] 20 20/32 20/32
Massimo numero di lam-
pade (10
3
operazioni/h)
incandescenti e alogene [W] 3000 3000/4000 3000/4000
a fuorescenza, compensate
(cosj = 0,9)
compensate serie [VA] 3000 3000/4000 3000/4000
compensate [VA] 2500 2500/3200 2500/3200
a fuorescenza, non compensate (cosj = 0,5) [VA] 1800 1800/220 1800/2200
Massimo numero di
pulsanti
pulsanti non illuminati illimitato illimitato illimitato
pulsanti luminosi 3 fli illimitato illimitato illimitato
2 fli
Caratteristiche generali montaggio su proflato DIN s s s
aggancio su proflato DIN bistabile s s s
manopola a due posizioni - s s
indicazione della posizione dei contatti s s s
porta-etichetta s s s
morsetti a gabbia s s s
viti imperdibili s s s
morsetti sigillabili s s s
sezione dei cavi ( min./max.) [mm
2
] 1,5/10 1,5/10 (2P: 6) 1,5/10
min./max. temperatura di funzionamento [C] -20...+45 -20...+45 -20...+45
a Tensione di alimentazione: tutti i dispositivi operano sia in c.a. che in c.c., secondo il rapporto tra le tensioni indicato, eccetto la versione a 115 V c.a. che opera a 48 V c.c.
b I rel sopportano la condizione di pulsante bloccato. Quando luso prevede la messa in tensione permanente, occorre impiegare degli spaziatori su entrambi i lati
assicurandosi che il fattore di impiego consenta al dispositivo di raffreddarsi fno alla tempe ratura ambiente.
1 ciclo = 2 operazioni per polo (chiusura + apertura)
Vedere tabella per limpiego moduli dei compensatori E 250 CP
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/24 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettronici E 260
E 260
Esempi di collegamento
* E 260 C
Attenzione!
necessario applicare lo stesso
potenziale elettrico ai morsetti A1,
B1 e C1.
E 261-230
2CDC 052 087 F0003
E 261 C-230
2CDC 052 089 F0003
E 266 C-230
2CDC 052 092 F0003
E 261 C-24
2CDC 052 088 F0003
E 261-24
2CDC 052 086 F0003
Rel passo-passo elettronici E 260
La versione elettronica dei rel passo-passo garantisce massima affdabilit, durata e silenziosit di
funzionamento.
La versione E 260 C consente inoltre di disporre della funzione reset (ON/OFF) centralizzata.
Contatti Potenza Descrizione Peso Confezione
dissipata unitario

W a Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Rel passo-passo elettronici
Tensione bobina U
C
= 24 V c.a./c.c.
1NA 2,4 (3,0) E 261-24 2CDE441000R0301 EA 776 3 0,085 1
1NA+1NC 2,4 (3,5) E 266-24 2CDE444000R0301 EA 780 5 0,096 1
2NA 2,4 (3,5) E 262-24 2CDE442000R0301 EA 778 9 0,096 1

Tensione bobina U
C
= 230 V c.a.
1NA 1,5 (2,0) E 261-230 2CDE141000R0301 EA 775 5 0,085 1
1NA+1NC 1,7 (3,6) E 266-230 2CDE144000R0301 EA 779 7 0,096 1
2NA 1,7 (3,6) E 262-230 2CDE142000R0301 EA 777 1 0,096 1

a I valori tra parentesi indicano la potenza dissipata in caso di eccitazione permanente, la tensione nominale e il carico del
contatto nominale.
2
C
S
C
4
0
0
0
3
2
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/25 ABB SACE
6
Caratteristiche tecniche
E 260/E 260 C E 261 SRV-230
Carico nominale a 250 V c.a. 8 A 16 A
Carico con lampade a incandescenza 1000 W 1600 W
Carico con lampade fuorescenti in circuito a lampada doppia 1000 W 1000 W
Carico con lampade fuorescenti compensate in parallelo 350 W 500 W
Carico con lampade fuorescenti induttive o capacitive 500 W 1000 W
Reattore elettronico I
on
m 70 A/10 ms a I
on
m 70 A/10 ms
Carico induttivo, cosj = 0,6/230 V ~ 5 A 5 A
Portata dei contatti in c.c. 100 W 100 W
Portata minima dei contatti 4 V c.a./10 mA 4 V c.a./10 mA
Distanza dei contatti/materiale dei contatti 0,5 mm/Ag Sn0
2
0,5 mm/Ag Sn0
2
Vita meccanica con 10
3
operazioni/h > 10
7
> 10
7
Vita elettrica con carico nominale cosj = 1 e 10
3
operazioni/h > 10
5
> 10
5
Vita elettrica con lampade a incandescenza da 1000 W e 10
3
operazioni/h > 10
5
> 10
5
Vita elettrica con carico nominale cosj = 0,6 e 10
3
operazioni/h > 10
4
> 10
4
Frequenza massima di commutazione 10
3
/h 10
3
/h
Tempo di contatto 3 ms
Sezione dei cavi 2 x 1,5 mm
2
con manicotto connettore


2 x 2,5 mm
2
senza manicotto connettore
Coppia di serraggio 0,50,8 Nm 0,50,8 Nm
Intervallo di reset con tensione nominale 100% 100%
Limiti operativi (in % di Un) 90-110 90-110
Minima durata dellimpulso/intervallo minimo tra due impulsi 50/1000 ms 50 ms
Min/max temperatura di funzionamento -20...50 C -20...50 C
Controllo corrente se locale 230 V c.a. 115 mA, dopo 10 sec. 8 mA 20%
24 V CU 140 mA, dopo 10 sec. 80 mA 20%
Controllo corrente se centrale 230 V c.a. 8 mA, dopo 10 sec. 3 mA 20%
24 V CU 17 mA 20%
Portata parallela massima del flo di controllo individuale a 230 V ~ 0,7 F (ca. 2000 m)
Portata parallela massima del flo di controllo centrale a 230 V ~ 0,2 F (ca. 700 m)
Corrente massima lampada a incandescenza
parallela, pulsanti di controllo a 230 V 10 mA 10 mA
Tensione indotta massima, input di controllo a 230 V 0,2 Un 120 V
Rel passo-passo per installazione di lampade su richiesta.
a Nel caso di apparecchiatura di controllo elettronica necessario considerare una corrente allo spunto di 40 volte.
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettronici E 260
E 260
Rel passo-passo elettronici con ripristino automatico
Si disinseriscono automaticamente dopo che trascorso il ritardo impostato (1-60 min) in mancanza
del comando manuale OFF. Corrente lampada a incandescenza 50 mA.
Contatti Potenza Descrizione Peso Confezione
dissipata unitario

W a Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Tensione bobina U
C
= 230 V c.a.
1NA 1,5 (2,0) E 261 SRV-230 2CDE111010R0301 EA 787 0 0,070 1

a I valori tra parentesi indicano la potenza dissipata in caso di eccitazione permanente, la tensione nominale e il carico del
contatto nominale.
2
C
S
C
4
0
0
0
3
4
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/26 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel passo-passo elettronici E 260
E 260
Disposizione dei morsetti
E 266 C E 261-SRV
E 262 C
2
C
D
C

0
5
2

0
5
5

F
0
0
0
3
2
C
D
C

0
5
2

0
5
4

F
0
0
0
3
E 261- E 266 E 262
S
K

0
0
1
8

Z

9
2
E 261 E 266
E 261 C E 262
Rel passo-passo elettronici con comando centralizzato (reset ON/OFF
centralizzato)
I comandi centralizzati hanno sempre la priorit e garantiscono laccensione e lo spegnimento di un
dato numero di apparecchi collegati in parallelo indipendentemente della loro precedente posizione.
Gli input di controllo locale si bloccano alla ricezione di un comando centrale. Potenziale identico per
gli input di controllo centrale e locale.
Contatti Potenza Descrizione Peso Confezione
dissipata unitario

W a Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Tensione bobina Uc = 24 V c.a./c.c.
1NA 2,4 (3,0) E 261 C-24 2CDE 441 000 R0311 EA 782 1 0,085 1
1NA+1NC 2,4 (3,5) E 266 C-24 2CDE 444 000 R0311 EA 786 2 0,096 1
2NA 2,4 (3,5) E 262 C-24 2CDE 442 000 R0311 EA 784 7 0,096 1

Tensione bobina Uc = 230 V c.a.
1NA 1,5 (2,0) E 261 C-230 2CDE 141 000 R0311 EA 781 3 0,085 1
1NA+1NC 1,7 (3,0) E 266 C-230 2CDE 144 000 R0311 EA 785 4 0,096 1
2NA 1,7 (3,0) E 262 C-230 2CDE 142 000 R0311 EA 783 9 0,096 1

a I valori tra parentesi indicano la potenza dissipata in caso di eccitazione permanente, la tensione nominale e il carico del
contatto nominale.
2
C
D
C

0
5
2

0
9
3

F
0
0
0
3
E 261-SRV
Funzionamento come
rel passo-passo
Ritardo
OFF
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/23
6/27 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel elettromeccanici a impulsi FLR
FLR
Rel elettromeccanici a impulsi FLR
Con montaggio semplice e immediato e ingombri ridotti, i rel elettromeccanici a impulsi FLR
possono essere collocati in scatole da incasso o di derivazione. Trovano impiego ideale nel settore
civile, nel comando di impianti di illuminazione da pi punti rendendo il cablaggio pi semplice ed
economico.
Contatti Descrizione Peso Confezione
unitario

n Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 FLR1-12 2CSM206365R0241 M206365 0,06 20
1 FLR1-230 2CSM206375R0241 M206375 0,06 20
2 FLR5-12 2CSM206385R0241 M206385 0,06 20
2 FLR5-230 2CSM206395R0241 M206395 0,06 20

Schema di collegamento
Caratteristiche tecniche
Tipo di contatto 1 NA 2 NA
Numero di sequenze [n] 2 4
Tensione nominale [V] 12 / 230 c.a.
Carico nominale 10 A / 250 V c.a.
Picco di corrente max. [A] 15
Potenza commutabile max. [VA] 2500
Tensione commutabile max. [V] 250 c.a.
Carico lampade incandescenti [W] 805
Carico lampade fuorescenti [W] 345
Frequenza [Hz] 50-60
Tipo di funzionamento sequenziale - meccanico
Grado di protezione IP20
Max. n di manovre elettriche [n] 100000
Max. n di manovre meccaniche [n] 300000
Resistenza di isolamento [MW] 100 (500 V c.c.)
Rigidit dielettrica (contatti) [V] 2000 c.a.
Rigidit dielettrica (bobina) [V] 3500 c.a.
Potenza dissipata [VA] 4,5
Temperatura di funzionamento [C] -25+55
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 1...2,5
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione a parete/incasso
Dimensioni (LxPxH) [mm] 45 x 22 x 45
Norme EN 60669-1 ; EN 60669-2-1
Caratteristiche contatto
Tipo
n di
impulsi
Sequenze
1 2 3 4
FLR1-12 2
FLR1-230 2
FLR5-12 4
FLR5-230 4
L
N
A1 A2
P
1 3 4 2
C1
L
N
A1 A2
P
1 3 4 2
C1 C2
FLR5-12, FLR5-230 FLR1-12, FLR1-230
Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/28 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel temporizzatori E 234
E 234
Esempi di connessione E 234 CT
2
C
D
C

0
5
2

2
2
5

F
0
2
0
3
E 234 CT-MFD
-AHD
S
K

0
2
8
2

Z

0
2
E 234 CT-ERD
-VWD
-EBD
E 234 CT-MFD (AV, EW, BI)
E 234 CT-TGD
S
K

0
2
8
9

Z

0
2
A1-A2:
24...240 V c.a. 50/60 Hz
24...48 V c.c.
Y1-Y2:
24...240 V c.a. 50/60 Hz
24...48 V c.c.
A1-A2:
24...240 V c.a. 50/60 Hz
24...48 V c.c.
A1-A2:
24...240 V c.a. 50/60 Hz
24...48 V c.c.
Y1-Y2:
24...240 V c.a. 50/60 Hz
24...48 V c.c.
2
C
S
C
4
0
0
0
3
3
F
0
0
0
1
Rel temporizzatori E 234
Sono utilizzati quando, in funzione del tempo, richiesto il comando di utenze in automatico per
impianti di illuminazione, riscaldamento, ventilazione, barriere daccesso, cancelli, macchine utensili,
ecc. Le differenti versioni consentono limpiego dei rel E 234 in qualsiasi impianto con necessit
di temporizzazione.
Sono disponibili 10 dispositivi monofunzione e 2 dispositivi multifunzione, con 7 funzioni di tempo-
rizzazione, in grado di assicurare la massima fessibilit.
Contatto Tensione Descrizione Peso Confezione
bobina unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Rel temporizzatore multifunzione (7 funzioni)
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-MFD 1SVR500020R0000 EA 680 7 0,060 1
2 scambio 12-240 V c.a./c.c. E 234 CT-MFD.21 1SVR500020R1100 M657662 0,065 1

Rel temporizzatore ritardato alleccitazione ERD
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-ERD 1SVR500100R0000 EA 681 5 0,060 1
2 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-ERD.22 1SVR500100R0100 M657679 0,065 1

Rel temporizzatore ritardato alla diseccitazione AHD
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-AHD 1SVR500110R0000 EA 682 3 0,060 1
2 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-AHD.22 1SVR500110R0100 M657686 0,065 1

Rel temporizzatore a generazione di impulsi VWD
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-VWD 1SVR500130R0000 EA 683 1 0,060 1

Rel temporizzatore a inserimento differito EBD
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-EBD 1SVR500150R0000 EA 684 9 0,060 1

Rel temporizzatore a disinserimento differito TGD
(possibilit di selezionare due tempi diversi)
1 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-TGD 1SVR500160R0000 EA 685 6 0,060 1
2 scambio 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-TGD.22 1SVR500160R0100 M657693 0,065 1

Rel temporizzatore stella-triangolo con temporizzazione fssa 50 ms SDD
2 NA 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-SDD.22 1SVR500211R0100 M657709 0,065 1

Rel temporizzatore stella-triangolo con temporizzazione selezionabile SAD
2 NA 24-48 V c.c. / 24-240 V c.a. E 234 CT-SAD.22 1SVR500210R0000 M657716 0,065 1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Schede applicative ........................ pag. 11/8 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/29 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Rel temporizzatori E 234
E 234
Caratteristiche tecniche
CT-D con 1 contatto in scambio CT-D con 2 contatti in scambio
Caratteristiche circuito di alimentazione (A1-A2)
Tensione di alimentazione A1-A2 24...240 V c.a./ 24...48 V c.c.
A1-A2 12...240 V c.a./c.c.
(solo E 234 CT-MFD.21)
Limiti operativi (in % di Un) 85%-110%
Frequenza operativa (c.a.) 50 Hz / 60 Hz
Durata minima dellimpulso 20 ms 30 ms
Potenza dissipata 24 V c.c. 0,6 W
115-230 V c.a. 1,3 VA
Caratteristiche circuito in uscita
Tensione massima di commutazione 250 V c.a.
Corrente commutata AC12 (a 230 V) 6 A 5 A
AC15 (a 230 V) 3 A 3 A
DC12 (a 24 V) 6 A 5 A
DC15 (a 24 V) 2 A 3 A
Tensione minima / portata minima dei contatti 12 V / 100 mA
Manovre elettriche 3 x 107
Manovre meccaniche in AC12 (230 V, 4 A) 105
Caratteristiche della temporizzazione
Range temporali 0,05 s - 100 h 0,05-1 s, 0,05-10 s, 5-100 s, 0,5-10 min, 5-100 min, 0,5-10 h, 5-100h
0,05 s - 10 min
(CT-SDD, CT-SAD)
0,05-1 s, 0,05-10 s, 5-100 s, 0,5-10 min
Tempo di ripristino < 50 ms
Precisione di ripetizione < 0,5%
Precisione in funzione della tensione di alimentazione < 0,005% / V
Precisione in funzione della temperatura < 0,06% / C
Tempo di transizione stella-triangolo CT-SDD fsso 50 ms
CT-SAD selezionabile: 20-30-40-50-60-70-80-90-100 ms
Tolleranza sul tempo di transizione stella-triangolo 3 ms
LED di indicazione dello stato
Circuito di alimentazione / temporizzazione LED verde fsso: presenza tensione
LED verde lampeggiante: temporizzazione in corso
Stato del rel LED giallo: rel in uscita energizzato
Caratteristiche morsetti
Sezione dei cavi ( min./max.) 1 x 0,5-2,5 mm
2
2 x 0,5-1,5 mm
2
Coppia di serraggio 0,5-0,8 Nm
Norme CEI EN 61812-1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/157 Schede applicative ........................ pag. 11/8 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/30 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori orari elettromeccanici AT
AT
Schema di collegamento
Interruttori orari elettromeccanici AT
Comandano secondo un programma prestabilito lapertura e la chiusura di circuiti. Regolabili sul
funzionamento da programmazione oppure con ON-OFF permanente per le versioni da 3 moduli e
ON-permanente per quelle da 1 modulo, sono disponibili in versione sia giornaliera sia settimanale
entrambe con contatto di 16 A; 1NA per AT1, AT1-R e 1 in scambio per le versioni AT3, AT3-R e
AT3-7R. I tipi -R sono provvisti di batteria interna normalmente tenuta in carica dalla tensione di rete.
Grazie alla batteria possibile consentire ai dispositivi di preservare la temporizzazione impostata
anche nel corso di interruzione prolungata della tensione di alimentazione. Linstallazione di questi
prodotti trova facile impiego negli impianti di illuminazione di negozi, locali pubblici, scuole, impianti
di riscaldamento e irrigazione, ecc.
Tipo di contatto Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1NA AT1 2CSM204205R0601 M204205 0,095 1
1NA AT1-R 2CSM204215R0601 M204215 0,095 1
1NA/1NC AT3 2CSM204225R0601 M204225 0,180 1
1NA/1NC AT3-R 2CSM204235R0601 M204235 0,180 1
1NA/1NC AT3-7R 2CSM204245R0601 M204245 0,180 1

Caratteristiche tecniche
AT1 AT1-R AT3 AT3-R AT3-7R
Tensione nominale [V] 230 c.a. + 10%
Tipo di contatto 1NA 1NA/NC
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi [A] 4 3
Frequenza nominale [Hz] 50-60
Base dei tempi quarzo
Commutazione minima [min] 15 15 15 15 120
Max. comandi per ciclo 96 96 96 96 84
Riserva di carica [h] - 200 - 200 200
Precisione di funzionamento 1sec / 24h
Potenza dissipata [VA] 0,5
Potenza commutabile max. [W] 4000
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 4
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione su proflato DIN
Temperatura di funzionamento [C] -10.+55
Temperatura di stoccaggio [C] -10.+55 -20 +70 -10.+55
Moduli 1 1 3 3 3
Norme EN 60730-1 ; EN 60730-2-7
L
N
1 3 5 L N
4
3
2 4
1 3
L
N
L
N
2 4 6 10 12
M
AT1, AT1-R AT3, AT3-R, AT3-7R
L
N
1 3 5 L N
4
3
2 4
1 3
L
N
L
N
2 4 6 10 12
M
Schede applicative ...................... pag. 11/10 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/31 ABB SACE
6
Programmazione di AT1 - AT1-R
Programmazione di AT3 - AT3-R - AT3-7R
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori orari elettromeccanici AT
AT
Disco di regolazione
24
1
5
'
23
1
2
I
0
I
Impostazione ora
13
12
14
5
I
0
I
Forzatura manuale
24
23
1
2
I
0
I
I
= automatico
I = marcia permanente
24
23
1
2
24
I
0
I
0
I
3
4
24
23
1
2
I
0
I
0
I
4
3
Programmazione
Regolazione dellorario
Programmazione Comando manuale
Selettore a 3 posizioni
0 = arresto permanente
= funzionamento automatico
I = marcia permanente
1 2 3 1 2 3
Schede applicative ...................... pag. 11/10 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/32 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori orari elettromeccanici AT2
AT
Interruttori orari elettromeccanici AT2
Comandano secondo un programma prestabilito lapertura e la chiusura di circuiti. Regolabili sul
funzionamento da programmazione oppure con ON fsso, sono disponibili in versione sia giornaliera
sia settimanale entrambe con 1 contatto in deviazione della portata di 16 A. Le versioni AT2-R e
AT2-7R sono provviste di batteria interna normalmente tenuta in carica dalla tensione di rete. Grazie
alla batteria possibile consentire ai dispositivi di preservare la temporizzazione impostata anche nel
corso di interruzione prolungata della tensione di alimentazione (fno a 150 h). Linstallazione di questi
prodotti trova facile impiego negli impianti di illuminazione di negozi, locali pubblici, scuole, impianti
di riscaldamento e irrigazione, ecc. soprattutto quando c lesigenza di avere visibilit completa
della ghiera di programmazione in soli 2 moduli di ingombro.
Campo minimo Descrizione Peso Confezione
ON-OFF unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
30 min AT2 2CSM204105R0601 M204105 0,118 1
30 min AT2-R 2CSM204115R0601 M204115 0,118 1
3,5 ore AT2-7R 2CSM204125R0601 M204125 0,118 1

Caratteristiche tecniche
AT2 AT2-R AT2-7R
Tensione nominale [V] 230 c.a.
Tipo di contatto 1 NA/NC
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi [A] 4
Frequenza nominale [Hz] 50-60
Base dei tempi quarzo
Commutazione minima [min] 30 30 210
Max. comandi per ciclo 48
Riserva di carica [h] - 150 150
Precisione di funzionamento 1sec / 24h
Potenza dissipata [VA] 0,5
Potenza commutabile max. [W] 3500
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 2,5
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione su proflato DIN
Temperatura di funzionamento [C] -10 +50
Temperatura di stoccaggio [C] -10 +50
Moduli 2
Norme EN 60730-1 ; EN 60730-2-7
Schema di collegamento
Schede applicative ...................... pag. 11/10 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/33 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori orari elettromeccanici AT2
AT
Programmazione
Regolazione dellora
AT2 - AT2-R AT2-7R
Esempio: 3 = Mercoled 14:45

= Funzionamento da programmazione
1 = Fisso ON
Schede applicative ...................... pag. 11/10 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/24
6/34 ABB SACE
6
Apparecchi di comando
Interruttori orari digitali DT
DT System
pro M compact

Interruttori orari digitali DT


Le versioni digitali comprese nella gamma sono provviste di memoria permanente EEPROM che
garantisce il rispetto della programmazione e il mantenimento delle impostazioni di data e ora anche
in caso di mancanza di alimentazione. La gamma comprende versioni a 1 e 2 canali. Le versioni -K
permettono di copiare e trasferire uno o pi programmi su pi apparecchi attraverso una chiave di
memoria evitando perdite di tempo ed eventuali errori di riprogrammazione. La versione DT1-IK/
DCF abbinata allantenna DT-DCF, che permette la sincronizzazione automatica dellinterruttore
con il segnale orario di Francoforte DCF77. La gamma DT risulta particolarmente utile in ambienti
e situazioni in cui sia richiesta la gestione delle utenze con una programmazione temporale suff-
cientemente fessibile da prevederne o escluderne lattivazione a seconda dellora e del giorno della
settimana o del mese.
N di canali Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
1 DT1 2CSM204255R0611 M204255 0,160 1
1 DT1-K 2CSM204265R0611 M204265 0,160 1
1 DT1-IK 2CSM204275R0611 M204275 0,160 1
1 DT1-IK/24 2CSM204285R0611 M204285 0,160 1
1 DT1-IK/DCF 2CSM204295R0611 M204295 0,160 1
2 DT2 2CSM204305R0611 M204305 0,160 1
2 DT2-K 2CSM204315R0611 M204315 0,160 1
2 DT2-IK 2CSM204325R0611 M204325 0,160 1

Caratteristiche tecniche
DT1; DT1-K;
DT1-IK
DT1-IK/24 DT1-IK/DCF DT2; DT2-K;
DT2-IK
Tensione nominale [V] 230 c.a. 15% 12 c.a./c.c.
+20%-10%;
24 c.a./c.c.
+10%-15%
230 c.a. 15% 230 c.a. 15%
Tipo di contatto 1 NA/NC 2 NA/NC
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi [A] 10
Frequenza nominale [Hz] 50-60
Base dei tempi quarzo
Commutazione minima [min] 1
Max. comandi per ciclo 56
Riserva di carica [anni] 5
Precisione di funzionamento 1,5 sec / 24h
Potenza dissipata [VA] 6 0,8 1 6
Potenza commutabile max. [W] 4000
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 4
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione su proflato DIN
Temperatura di funzionamento [C] -5+45
Temperatura di stoccaggio [C] -20+70
Moduli 2
Norme EN 60730-1 ; EN 60730-2-7
Caratteristiche
DT1 DT1-K DT1-IK DT1-IK/24 DT1-IK/DCF DT2 DT2-K DT2-IK
Chiave di program. n n n n n n
Impulsi n n n n
Aleatoria n n n n
Vacanza n n n n
Deroga n
Radio sincr. n
Display retro illum. n n
Schede applicative ...................... pag. 11/11 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/35 ABB SACE
6
Apparecchi di comando
Interruttori orari digitali DT
DT System
pro M compact

Programmazione
Schemi di collegamento
L/+
N/-
2 4 6 8
1 3 5 7
35.8
60
45
43.8
85
75
40
91
65
1 3 5 7
2 4 6 8
L
N
1 3 5 7
2 4 6 8
1 3 5 7
2 4 6 8
DT-DCF
1 3 5 7
2 4 6 8
C2
C1
L
N
L
N
DT1, DT1-K DT1-IK, DT1-IK/24V
DT2, DT2-K, DT2-IK DT1-IK/DCF
DT-DCF
Tasti
menu : selezione modalit di funzionamento.
auto : funzionamento secondo programma stabilito.
prog : new per la programmazione.
prog : modif per modificare il programma esistente.
: verifica del programma.
: modifica dell'ora, della data e selezione della
modalit di cambio orario solare/legale .
+ e - : navigazione o regolazione valori.
- (DT1, DT1-K)
C1 e C2 (DT2, DT2-K): con modalit auto, selezione
delle forzature o delle deroghe.
enter : per convalidare le informazioni lampeggianti.
: per ritornare alla fase precedente.
Mediante il tasto menu possibile ritornare alla modalit auto in qualunque
momento. Se l'apparecchio rimane inattivo per 1 min, l'interruttore si rimette
in modalit auto.
enter menu
+
C1 C2
3 1 4
2
Schede applicative ...................... pag. 11/11 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/36 ABB SACE
6
Requisiti minimi richiesti:
- Microsoft Windows 95, 98, 2000, NT, Millennium, XP
- 15Mb di spazio su disco fsso
1a - Collegare linterfaccia di programmazione tramite cavo USB al pc
1b - Installare il software HANDYTIMER sul pc seguendo le semplici istruzioni
contenute nel CD
1c - Eseguire la programmazione richiesta
2a - Inserire la chiave nellinterfaccia di programmazione
2b - Copiare il programma nella chiave
3 - Inserire la chiave nellapparecchio per salvare il programma
Programmazione con software HANDYTIMER
Apparecchi di comando
Interruttori orari digitali DT
DT System
pro M compact

Accessori per interruttori digitali DT


La programmazione degli interruttori orari digitali pu essere eseguita direttamente sul propio pc grazie
al software Handytimer. Una volta creato, il programma pu essere trasferito sulla chiave DT-VK e
copiato su pi apparecchi (solo sulle versioni -K), evitando eventuali errori di riprogrammazione. La
versione DT-LK prevede inoltre il blocco tastiera per impedire eventuali manipolazioni. Lantenna DT-
DCF abbinata al tipo DT1-IK/DCF permette la sincronizzazione automatica di uno o pi interruttori,
anche se installati in luoghi non presidiati, con il segnale orario uffciale di Francoforte DCF77, trasmesso
via radio su onde lunghe. La portata del segnale DCF77 di 2000 km circa da Francoforte.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
chiave di programmazione DT-VK 2CSM204335R0611 M204335 0,005 1
chiave di blocco DT-LK 2CSM204615R0611 M204615 0,005 1
software DT-SW 2CSM204345R0611 M204345 0,200 1
antenna DT-DCF 2CSM204355R0611 M204355 0,150 1
1
2
3
Schede applicative ...................... pag. 11/11
6/37 ABB SACE
6
Schema di collegamento
Con lantenna DT-DCF possibile pilotare fno a 10 programmatori. La polarit indifferente per
il primo programmatore collegato, a differenza dei seguenti che dovranno rispettare la polarit
dettata dal primo.
Campo di azione dellantenna DT-DCF
Montaggio dellantenna DT-DCF
28
DT-DCF
DT1-IK/DCF DT1-IK/DCF DT1-IK/DCF
1 3 5 7 1 3 5 7 1 3 5 7
Apparecchi di comando
Interruttori orari digitali DT
DT System
pro M compact

Schede applicative ...................... pag. 11/11


6/38 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
Interruttori luce scale E 232
Generalmente gli interruttori luce scale con temporizzatore sono comandati da pulsanti dotati di
lampade a incandescenza.
Progettati per sostenere un carico continuo fno a 50 lampade a incandescenza, possono essere
utilizzati in edifci a pi piani.
Linterruttore luce scale E 232 provvisto di temporizzatore elettromeccanico con meccanismo sin-
crono a motore che garantisce un alto livello di affdabilit operativa in ogni posizione di montaggio.
Il tempo di spegnimento regolabile da 1 a 7 minuti, a intervalli di 15 secondi. resettabile dopo
30 secondi.
Linterruttore luce scale E 232E prevede la funzione di temporizzazione elettronica. Le caratteristiche
pi importanti dellapparecchio sono lelevata capacit di commutazione, la corrente della lampada a
incandescenza di 150 mA ai pulsanti, il tempo di spegnimento regolabile da 0,5 a 20 minuti, la sem-
plicit duso e il nuovo motore elettronico, estremamente silenzioso preciso e affdabile. Lelettronica
del dispositivo permette di riconoscere automaticamente gli impianti a 3 fli da quelli a 4 fli, senza
bisogno di effettuare regolazioni manuali sul dispositivo. Gli apparecchi del tipo E232E-8/230 hanno
un input di controllo aggiuntivo separato con supporto metallico per c.a./c.c. 8...230 V.
Le versioni Multi10 sono caratterizzate inoltre dalla funzione di allarme integrato (2 segnali di al-
larme lampeggiante) in conformit con DIN 18015-2, da un selettore rotativo posto sul fronte che
permette di scegliere tra 10 diverse modalit di funzionamento suddivise in 4 tipologie: modalit
rel temporizzato, modalit rel passo-passo, modalit rel passo-passo temporizzato e modalit
accensione permanente.
Laccessorio E 232-HLM abbinabile alle serie E 232-230, E 232E-230N ed E 232E-8/230N permette
di attuare la funzione di preavviso di spegnimento riducendo la luminosit delle lampade al 50% allo
scadere del tempo impostato sullinterruttore luce scala. Range temporale regolabile da 20 a 60
secondi.
Temporizzazione Descrizione Peso Confezione
unitario

n Tipo Codice ABB Codice dordine kg
17 min E232-230 2CDE110000R0501 EA5163 0,081 10
0,520 min E232E-230N 2CDE110003R0511 M654166 0,083 10
0,520 min E232E-8/230N 2CDE010003R0511 M654173 0,092 10
0,520 min E232E-230Multi10 2CDE110013R0511 M654180 0,082 10
0,520 min E232E-8/230Multi10 2CDE010013R0511 M654197 0,093 10
2060 sec E232-HLM 2CDE150000R0521 EA5338 0,075 10
2
C
S
C
4
0
0
4
0
4
F
0
0
0
1
2
C
D
C
0
5
1
1
0
5
F
0
2
0
1
Schede applicative ...................... pag. 11/12 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
Temporizzazione di un interruttore luce scale E232-HLM con temporizzatore
Funzione di preavviso di spegnimento di un interruttore luce scale Multi10
100
50
0
% illuminazione
E232-230
E232E-230N
E232E-8/2 30N
E232-HLM
ON
Es: 1 - 12 min 20...60 sec.
Tempo t
Resettabile
Tempo impostato
0,5 - 20 minuti
Primo
preavviso
doppio
lampeggiamento
10
secondi
Secondo
preavviso
doppio
lampeggiamento
30
secondi
OFF
100
50
0
% illuminazione
E232-230
E232E-230N
E232E-8/2 30N
E232-HLM
ON
Es: 1 - 12 min 20...60 sec.
Tempo t
Resettabile
Tempo impostato
0,5 - 20 minuti
Primo
preavviso
doppio
lampeggiamento
10
secondi
Secondo
preavviso
doppio
lampeggiamento
30
secondi
OFF
6/39 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
Caratteristiche tecniche
E232-230 E232-HLM E232E-230N E232E-8/230N
E232E-230
Multi10
E232E-8/230
Multi10
Tipo elettro-
meccanico
elettro-
meccanico
elettronico elettronico elettronico elettronico
Range temporale
[min] 1 - 7 2060
da 0,5 a 20
continuativi
da 0,5 a 20
continuativi
da 0,5 a 20
continuativi
da 0,5 a 20
continuativi
Riconoscimento automatico impianti 3/4 fli n n n n
Possibilit di connessione in serie n n n n n n
Interruttore luce costante n n n n n n
Preavviso di spegnimento (doppio lampeggiamento) n n
Preavviso di spegnimento (attenuazione del 50%) n n n
Regolazione da 30 sec. a 20 min n n
Range temporale a lungo termine di 60 min n n
Commutazione a carico nullo n n
Reset del conteggio tramite pressione dei pulsanti dopo 30 sec. no immediato immediato immediato immediato
Tensione di controlo 230 V c.a. n n n n n n
Frequenza nominale [Hz] 5060 5060 5060 5060 5060 5060
Assorbimento di potenza [VA] 1 1 6 6 6 6
Tensione universale in aggiunta [V c.a./c.c.] - - - 8230 - 8230
Corrente lampade a incandescenza [mA] max. 150 - max. 150 max. 150 max. 150 max. 150
Portata del contatto [A]
cosj = 1 16 - 16 16 16 16
cosj = 0,6 10 10 10 10 16 16
Carico con lampade a incandescenza [W] 2300 2300 2300 2300 3600 3600
Carico con lampade alogene [W] 2300 2300 2300 2300 3600 3600
Lampade furescenti con reattore capacitivo
non compensate [VA] 2300 non permesso 2300 2300 3600 3600
compensate in serie [VA] 2300 non permesso 2300 2300 3600 3600
compensate in parallelo [VA] 1300 non permesso 400 400 1200 1200
circuito duo [VA] 2300 non permesso 2300 2300 3600 3600
Lampade furescenti con reattore elet-
tronico
[VA] 300 non permesso 300 300 1000 1000
Lampade furescenti a risparmio energetico
con reattore capacitivo [VA] 2.000 non permesso 1.500 1.500 1.500 1.500
con reattore elettronico
[n/W]
9x7, 6x11,
5x15, 5x20
non permesso
9x7, 7x11,
7x15, 7x23
9x7, 7x11,
7x15, 7x23
34x7, 27x11,
24x15, 22x23
34x7, 27x11,
24x15, 22x23
Materiale dei contatti Ag Sn O2 Ag Sn O2 Ag Sn O2 Ag Sn O2 Ag Sn O2 Ag Sn O2
Distanza dei contatti [mm] 3 0,4 < 3 < 3 < 3 < 3
Vita meccanica [n] > 10
2
> 10
2
3 x 10
2
3 x 10
2
3 x 10
2
3 x 10
2
Vita elettrica a carico nominale cosj = 1 [n] > 10
2
> 10
2
2 x 10
2
2 x 10
2
2 x 10
2
2 x 10
2
Vita elettrica a carico nominale cosj = 0,6 [n] > 10
2
> 10
2
4 x 10
2
4 x 10
2
4 x 10
2
4x10
2
Tipo di contatto 1 NA 1 NA 1 NA 1 NA 1 NA 1 NA
Sezione morsetti [mm] 13 13 13 13 13 13
Max. sezione del cavo [mm] 4 4 4 4 4 4
Min. sezione del cavo [mm] 0,5 0,5 0,5 0,5 0,5 0,5
Intervallo di reset resettabile dopo
30 secondi
100% 100% 100% 100% 100%
Materiale degli involucri materiale termoplastico ignifugo resistente al calore autoestinguente
Temperatura di funzionamento [C] -10+50 -10+50 -25+50 -25+50 -25+50 -25+50
Grado di protezione IP20 IP20 IP20 IP20 IP20 IP20
Classe di isolamento dopo l'installazione II II II II II II
Ingombro [moduli] 1 1 1 1 1 1
Marchi VDE VDE VDE VDE VDE VDE
Fissaggio su proflato EN 60715 (35 mm) a mezzo dispositivo di fssaggio rapido
Schede applicative ...................... pag. 11/12 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/40 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
2

0



Z



1

8

0

0



K

S

2

0



Z



7

7

0

0



K

S

E 232-230
E 232 E-230N
2

0



Z



9

7

0

0



K

S

2

0



Z



3

8

0

0



K

S

E 232 E-230N
2

0



Z



5

8

0

0



K

S

E 232 E-8/230
E 232 E-8/230
Configurazione a 3 fili
Configurazione a 4 fili
Configurazione a 3 fili
Configurazione a 4 fili
Schede applicative ...................... pag. 11/12 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/41 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
3

0

2

0

F



1

1

2



2

5

0



C

D

C

2

E 232 E-230 Multi10 E 232 E-230 Multi10
3

0

2

0

F



2

1

2



2

5

0



C

D

C

2

E 232-HLM
3

0

2

0

F



3

1

2



2

5

0



C

D

C

2

E 232-HLM
3

0

2

0

F



3

1

2



2

5

0



C

D

C

2

3

0

2

0

F



1

1

2



2

5

0



C

D

C

2

E 232 E-8/230 Multi10
E 232 E-8/230 Multi10
3

0

2

0

F



2

1

2



2

5

0



C

D

C

2

Configurazione a 4 fili Configurazione a 3 fili
Configurazione a 3 fili Configurazione a 4 fili
Configurazione a 4 fili
Configurazione a 3 fili
E 232-230
E 232E-230N
E 232E-8/220N
E 232-230
E 232E-230N
E 232E-8/220N
Modulo di preavviso
di spegnimento
E 232-HLM
Modulo di preavviso
di spegnimento
E 232-HLM
Schede applicative ...................... pag. 11/12 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/42 ABB SACE
6
Quattro tipologie di funzionamento di un interruttore luce scale Multi10
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
Schede applicative ...................... pag. 11/12 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
Modalit rel temporizzato
(posizioni da 1 a 4)
Modalit rel passo-passo
(posizione 5)
Modalit rel passo-passo temporizzato
(posizioni da 6 a 9)
Modalit accensione permanente
(posizione 10)
t
t
6/43 ABB SACE
6
Dieci modalit di funzionamento disponibili di un interruttore luce scale Multi10
1
0,5 ... 20 min
ON
OFF
t
6
ON
OFF
t
0,5 ... 20 min
7
+
ON
OFF
10 s 30 s 0,5 ... 20 min
8
+1h
0,5 ... 20 min 1h
ON
OFF
< 2s < 2s > 2s > 2s
9
+1h
+ ON
OFF
< 2s < 2s > 2s > 2s
10 s 30 s s 0 3 s 0 1 n i m 0 2 . . . 5 , 0 1h
10
Permanente ON
ON
OFF
PERM
+
2
ON
OFF
10 s 30 s 0,5 ... 20 min
3
+1h
0,5 ... 20 min
ON
OFF
< 2s > 2s > 2s
1h
4
+1h
+ ON
OFF
s 2 > s 2 > s 2 <
10 s 30 s s 0 3 s 0 1 n i m 0 2 . . . 5 , 0 1h
5
ON
OFF
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Interruttori luce scale E 232
E 232
- Interruttore automatico luce scala
- Tempo di accensione resettabile mediante successiva pressione sui tasti
- Interruttore automatico luce scala
- Tempo di accensione resettabile mediante successiva pressione sui tasti
- Preavviso di spegnimento
- Interruttore automatico luce scala
- Tempo di accensione resettabile mediante successiva pressione sui tasti
- Accensione di 60 min. mediante pressione prolungata dei tasti
- Interruttore automatico luce scala
- Tempo di accensione resettabile mediante successiva pressione sui tasti
- Preavviso di spegnimento
- Accensione di 60 min. mediante pressione prolungata dei tasti
- Rel passo-passo
- Rel passo-passo temporizzato
- Spegnimento anticipato mediante una pressione sui tasti
- Rel passo-passo temporizzato
- Spegnimento anticipato mediante una pressione sui tasti
- Preavviso di spegnimento
- Rel passo-passo temporizzato
- Spegnimento anticipato mediante una pressione sui tasti
- Accensione di 60 min. mediante una pressione prolungata dei tasti
- Rel passo-passo temporizzato
- Spegnimento anticipato mediante una pressione sui tasti
- Preavviso di spegnimento
- Accensione di 60 min. mediante una pressione prolungata dei tasti
- Luce continua
6/44 ABB SACE
6
Caratteristiche tecniche
Modulo GSM Dual band EGSM900 e GSM1800 per
applicazioni dati, sms, fax e voce.
Full Type Approved conforme ETSI GSM Phase 2+
Potenza di uscita Classe 4 (2 W@900 MHz )
Classe 1 (1 W@1800 MHz )
Invio comandi SMS, squilli, toni DTMF, connessione GPRS
Ricezione allarmi SMS, squilli, e-mail, fax
Ingressi digitali autoalimentati max. 20 V c.c., 2 mA
analogici (solo ATT-22) tensione di ingresso 0...10 V
impedenza di ingresso < 10 Kohm / 100 nF
velocit di campionamento 90 Ksps/sec
Uscite rel NA 4 A 250 V c.a. - max 2500 VA
carico minimo 100 mA, 12 V
Led indicatore GSM OFF non alimentato
ON FISSO alimentazione presente
non registrato in rete, PIN SIM mancante o errato
LAMPEGG. LENTO alimentazione presente, registrato in rete
LAMPEGG. VELOCE comunicazione in corso
Alimentazione [V] 12 10% c.a./c.c.
Potenza assorbita in trasmissione [W] 2,5
in stand-by [W] 0,4
Sezione dei morsetti 2,5 mm2
Temperatura ambiente [C] -20...55
stoccaggio [C] -30...85
Umidit relativa ambiente 5...95% non condensata
stoccaggio 5...95% solo condensazione esterna
Moduli 4
Grado di protezione IP40
Apparecchi di comando
Moduli GSM di controllo
e di allarme ATT
ATT System
pro M compact

Moduli GSM di controllo e di allarme ATT


I moduli ATT sono attuatori telefonici GSM che rispondono alle necessit di installazione in tutti gli
ambiti applicativi assicurando la supervisione remota di utenze elettriche attraverso la telefonia mo-
bile. In particolare, la versione ATT-22 consiste in un modulo di controllo con 2 uscite e 2 ingressi
per impianti residenziali, terziari e industriali mentre il modulo di allarme ATT-81, con 8 ingressi e
unuscita, idoneo al monitoraggio di allarmi e stati in impianti terziari e industriali. Comandi e allarmi
possono essere trasmessi attraverso SMS, squilli gratuiti, fax o e-mail a seconda delle esigenze. La
programmazione pu avvenire mediante linvio di SMS o tramite il software ATT-Tool.
Tutti i moduli ATT sono forniti con batteria tampone, software di programmazione ATT-Tool e cavetto
per il collegamento a pc. In aggiunta, i moduli ATT-22E e ATT-81E sono equipaggiati con antenna
esterna precablata, indispensabile qualora il modulo venga installato in ambienti dove non garantita
unadeguata copertura del segnale GSM: cantine, carpenterie metalliche chiuse, ecc.
I moduli possono essere alimentati con un trasformatore modulare ABB tipo TS 25/12-24 C e sono
compatibili con SIM GSM di tutti gli operatori di telefonia mobile.
Ingressi Uscite Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
2 analogici o digitali 2 NA ATT-22 2CSM322000R1371 M429449 0,200 1
8 digitali 1 NA ATT-81 2CSM381000R1371 M429450 0,200 1
2 analogici o digitali 2 NA ATT-22E 2CSM208345R1371 M208345 0,200 1
8 digitali 1 NA ATT-81E 2CSM208355R1371 M208355 0,200 1
Schede applicative ...................... pag. 11/15 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
6/45 ABB SACE
6
System
pro M compact

Apparecchi di comando
Moduli GSM di controllo
e di allarme ATT
ATT
Schede applicative ...................... pag. 11/15 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/25
A: Ingresso alimentazione
2x2,5 mm
2
(AWG14)
B: Morsetti di ingresso e di uscita
14x2,5 mm
2
(AWG14)
C: LED rosso, indicatore stato ingressi
D: LED verde, indicatore stato uscite
X: Antenna esterna (tipo ATT22-E)
RG174 + FME male jack
S: LED indicatore GSM
A: Ingresso alimentazione
2x2,5 mm
2
(AWG14)
B: Morsetti di ingresso e di uscita
14x2,5 mm
2
(AWG14)
C: LED rosso, indicatore stato ingressi
D: LED verde, indicatore stato uscite
X: Antenna esterna (tipo ATT-81E)
RG174 + FME male jack
S: LED indicatore GSM
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
ABB SACE
7
Indice
Informazioni per lordinazione
Interruttori crepuscolari TW ................................................................................................... 7/2
Rel di massimo consumo RAL ............................................................................................ 7/8
Interruttori di gestione carichi LSS1/2 ................................................................................. 7/10
Rel di controllo fasi e sequenza SQZ3 .............................................................................. 7/11
Lampada anti black-out estraibile LEE-230 ........................................................................ 7/12
Rel amperometrici e voltmetrici di minima/massima corrente/tensione ........................... 7/13
Altri apparecchi modulari
Apparecchi di controllo
7/1
7/2 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
Interruttori crepuscolari TW
Consentono di accendere e spegnere apparecchi illuminanti in funzione di un livello prefssato di
luminosit esterna. Sono usati in abbinamento allapposito elemento fotosensibile che rivela il su-
peramento e labbassamento della luminosit rispetto alla soglia prefssata. TW2/10K, fornito con
soglia regolabile su 3 diversi valori di scala (2:100, 2:1.000, 2:10.000), trova facile impiego nelle
applicazioni diurne (alti valori di Lux). TW1-D, con interruttore orario incorporato, permette di co-
mandare limpianto di illuminazione in rapporto al livello di luminosit ambientale combinato con una
specifca programmazione temporale. Questo prodotto grazie alla sua particolarit risulta idoneo per
la razionalizzazione dei consumi energetici (es. vetrine e insegne di negozi).
Soglia Descrizione Peso Confezione
unitario

lx Tipo Codice ABB Codice dordine kg
2:100 TW1 2CSM204135R1341 M204135 0,107 1
2:10.000 TW2/10K 2CSM204145R1341 M204145 0,215 1
2:200 TW1/D* 2CSM204155R1341 M204155 0,112 1
* Con timer digitale integrato

Accessori per interruttori crepuscolari TW
Il sensore LS-SP fornito nella confezione di ogni interruttore crepuscolare TW, ma anche singolar-
mente come pezzo di ricambio. Linvolucro esterno (con chiusura a vite) in materiale termoplastico
resistente agli ultravioletti nella parte superiore per garantire unomogenea diffusione della luce solare
al suo interno. Installabile a parete, LS-SP fornito completo di dado fermacavo.
Descrizione Peso Confezione
unitario


Tipo Codice ABB Codice dordine kg
LS-SP 2CSM204195R1341 M204195 0,035 1
Caratteristiche tecniche TW1 TW2/10K TW1-D
Tensione nominale [V] 230 c.a.
Tipo di contatto 1 NA 1 NA/NC 1 NA
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi cosj 0,6 [A] 3
lampade incandescenza cosj 1 max. 2000 W max. 3500 W max. 3500 W
lampade fuorescenti cosj 0,8 max. 720 W max. 720 W max. 720 W
lampade fuor. duo/elettroniche cosj 0,9 max. 200 W max. 200 W max. 200 W
Frequenza [Hz] 50-60
Programmi ON-OFF - - 1 di OFF
Ritardo di intervento
all'accensione [s] 8 10% 20 10%
allo spegnimento [s] 3810% 20 10%
Intervallo di regolazione [lux] 2:100
2:100 2:1.000 2:200
2:10.000
Precisione di funzionamento - - 2 sec./24 h
Grado di protezione interruttore IP20
sensore IP65
Temperatura di funzionamento interruttore[C] 0+55 0+55 0+50
sensore [C] -30...+65
Temperatura di stoccaggio interruttore[C] -10+65 -10+65 -10+50
sensore [C] -40+75 -40...+75 -40+75
Potenza dissipata [VA] 4,5 2,5 3
Potenza commutabile max. [W] 3500
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 2,5
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione su proflato DIN
Segnalazione intervento/
regolazione soglia
led rosso/verde display LCD
Lunghezza max. di collegamento [m] 100
Moduli 1 2 1
Norme EN 60669-1 ; EN 60669-2-1
Schema di collegamento
1 3
5 7
!
L N Max 100 m
230 V~
L
N
1
230 V~
L
N
3 5 L N
2 4 6 8 10
!
TW1 - TW1/D TW2/10K
1 3
5 7
!
L N Max 100 m
230 V~
L
N
1
230 V~
L
N
3 5 L N
2 4 6 8 10
!
TW1 - TW1/D TW2/10K
7/3 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
Fissaggio e collegamento elettrico della sonda
Principio di funzionamento TW1-D
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
Principio di funzionamento TW1 e TW2/10K
Soglia impostata
Led rosso del contatto
Lux Lux
~10 sec ~10 sec
t t
Led verde della soglia
7/4 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
Interruttore crepuscolare da palo TWP
Linterruttore crepuscolare da palo TWP dotato di elemento fotosensibile integrato al suo interno,
pretarato in fabbrica a 10 Lux, costituisce la soluzione ideale per la gestione di impianti di illuminazione
esterna (es. illuminazione pubblica stradale). Grazie al sensore di ricambio in fase di manutenzione
possibile mantenere il precedente cablaggio diminuendo il tempo di sostituzione ed evitando
eventuali errori di ricablaggio.
Soglia Descrizione Peso Confezione
unitario
lx Tipo Codice ABB Codice dordine kg
2 : 200 TWP 2CSM204165R1341 M204165 0,155 1

Accessori per interruttore crepuscolare da palo TWP
Il sensore LS-65, fornito anche singolarmente come pezzo di ricambio, dotato di connessioni Fast-
On interne che consentono una rapida estraibilit. Resistente agli ultravioletti nella parte superiore,
garantisce unomogenea diffusione della luce solare al suo interno.
Descrizione Peso Confezione
unitario
Tipo Codice ABB Codice dordine kg
LS-65 2CSM204185R1341 M204195 0,085 1
Caratteristiche tecniche TWP
Tensione nominale [V] 230 c.a.
Tipo di contatto 1 NA polarizzato
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi cosj 0,6 [A] 3
lampade incandescenza cosj 1 max. 960 W
lampade fuorescenti cosj 0,8 max. 720 W
lampade fuor. duo/elettroniche cosj 0,9 max. 200 W
Frequenza [Hz] 50-60
Ritardo di intervento
all'accensione [s] 25 10%
allo spegnimento [s] 25 10%
Intervallo di regolazione [lx] 2:200
Grado di protezione IP65
Temperatura di funzionamento [C] -30+60
Temperatura di stoccaggio [C] -30+65
Potenza dissipata [VA] 7,5
Potenza commutabile max. [W] 3500
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 2,5
Morsetti a vite
Tipo di installazione da palo
Segnalazione intervento/
regolazione soglia
- / led rosso
Norme EN 60669-1 ; EN 60669-2-1
7/5 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
Schema di collegamento
Regolazione della soglia
Schema di montaggio
1 3 5 7
2 4 6 8
L
N
2 channels
1 3
5 7
!
L N
Max 100 m
230 V~
230 V~ -30T60
16 (3)A / 250 V~
L N
A
230 V~
L
N
L N
B
230 V~
L
N
L
N
L/+
N/-
1 3 5 7
2 4 6 8
1 channel
1
230 V~
L
N
3 5 L N
2 4 6 8 10
!
TW1 - TW1/D
TW2/10K TWA-1
TWP
TWA-2
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
7/6 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
Interruttori crepuscolari astronomici TWA
Gli interruttori crepuscolari TWA-1 e TWA-2, rispettivamente a 1 e 2 canali, comandano automati-
camente lilluminazione di circuiti in base allora in cui sorge o tramonta il sole.
La programmazione avviene defnendo i parametri di longitudine e latitudine dellarea geografca di
installazione. Grazie a questa caratteristica, gli interruttori astronomici trovano facile impiego negli
impianti di illuminazione pubblica, vetrine di negozi, monumenti, insegne luminose ecc. e soprattutto
nelle applicazioni in cui la sonda esterna sottoposta a forti disturbi (es. aree ad alto tasso di inqui-
namento o soggette ad atti vandalici).
N canali Descrizione Peso Confezione
unitario
Tipo Codice ABB Codice d'ordine kg
1 TWA-1 2CSM204365R1341 M204365 0,160 1
2 TWA-2 2CSM204375R1341 M204375 0,160 1

Caratteristiche tecniche TWA-1 TWA-2
Tensione nominale [V] 230 15%
Tipo di contatto 1 NA/NC 2 NA/NC
Portata del contatto
carichi ohmici [A] 16
carichi induttivi [A] 10
Frequenza nominale [Hz] 50-60
Base dei tempi quarzo
Commutazione minima [min] 1
Max. comandi per ciclo 56
Riserva di carica [anni] 5
Precisione di funzionamento 1,5 sec / 24h
Precisione orario astronomico [min] 10
Potenza dissipata [VA] 6
Potenza commutabile max. [W] 4000
Sezione max. dei cavi ai morsetti [mm] 4
Morsetti a vite imperdibile
Tipo di installazione su proflato DIN
Temperatura di funzionamento [C] -10+55
Temperatura di stoccaggio [C] -20+60
Grado di protezione IP20
Moduli 2
Norme NFC 15 100 ; IEC 60 634-1
Schema di collegamento
1 3 5 7
2 4 6 8
L
N
2 channels
1 3
5 7
!
L N
Max 100 m
230 V~
230 V~ -30T60
16 (3)A / 250 V~
L N
A
230 V~
L
N
L N
B
230 V~
L
N
L
N
L/+
N/-
1 3 5 7
2 4 6 8
1 channel
1
230 V~
L
N
3 5 L N
2 4 6 8 10
!
TW1 - TW1/D
TW2/10K TWA-1
TWP
TWA-2
7/7 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/13 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
enter menu
+
C2 C1
enter menu
+
3 1 4
2
DT-VK
TWA-2 TWA-1
Tasti
menu : selezione modalit di funzionamento.
auto : funzionamento secondo programma stabilito.
prog : new per la programmazione.
prog : modif per modificare il programma esistente.
: verifica del programma.
: modifica dell'ora, della data e selezione della
modalit di cambiamento orario estivo/ invernale .
astro : modalit astronomica.
: indica che il canale si trova in modalit astronomica.
+ e - : navigazione o regolazione dei valori.
- (TWA-1)
C1 , C2 (TWA-2) : in modalit auto, selezione delle
impostazioni o delle deroghe.
enter : per convalidare le informazioni lampeggianti.
: per ritornare alla fase precedente.
enter menu
+
C2 C1
enter menu
+
3 1 4
2
DT-VK
TWA-2 TWA-1
Tasti
menu : selezione modalit di funzionamento.
auto : funzionamento secondo programma stabilito.
prog : new per la programmazione.
prog : modif per modificare il programma esistente.
: verifica del programma.
: modifica dell'ora, della data e selezione della
modalit di cambiamento orario estivo/ invernale .
astro : modalit astronomica.
: indica che il canale si trova in modalit astronomica.
+ e - : navigazione o regolazione dei valori.
- (TWA-1)
C1 , C2 (TWA-2) : in modalit auto, selezione delle
impostazioni o delle deroghe.
enter : per convalidare le informazioni lampeggianti.
: per ritornare alla fase precedente.
Parametri di programmazione
Programmazione
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori crepuscolari TW
TW
0 3 5 4 0 6 5 7 0 9 5 0 1 0 2 1 5 3 1 0 5 1 5 6 1 15
75
60
45
30
15
45 60 5 0 1 0 9 5 7 120 135 150 165 180
75
60
45
30
15
0
15
30
45 45
30
15
0
0 3 5 1
A R C T I C O C E A N
N O R T H
P A C I F I C
O C E A N
S O U T H P A C I F I C
O C E A N S O U T H
A T L A N T I C
O C E A N
I N D I A N
O C E A N
N O R T H
P A C I F I C
O C E A N
N O R T H
A T L A N T I C
O C E A N
Beaufort Sea
A R C T I C O C E A N
Greenland
Sea
East Siberian Sea
Bering Sea
Tasman
Sea
Great Australian
Bight
Arabian
Sea
Philippine
Sea
Lake Baikal
Gulf of
Mexico
Caribbean Sea
Labrador
Sea
Gulf of Guinea
Mozambique
Channel
Mediterranean Sea
Black Sea
Barents Sea
Norwegian
Sea
North
Sea
Denmark
Strait
Davis
Strait
Baffin
Bay
Hudson
Bay
Kara Sea
Laptev Sea
Sea
of
Okhotsk
Sea
Coral
Bay of
Bengal
South China
Sea
Sea of
Japan
Persian Gulf
Red
Sea
Chukchi
Sea
0
UDT
Lo
La
COLOMBIA
BOLIVIA
MOROCCO
IRELAND
NORWAY
SWEDEN FINLAND
POLAND GERMANY
FRANCE
IRAQ
UKRAINE
TURKEY
ITALY
SPAIN
UNITED
ICELAND
R U S S I A
SAUDI
SRI
MONGOLIA
JAPAN
PHILIPPINES
LANKA
MALI
TANZANIA
KENYA
MAURITANIA
ARABIA
EGYPT
ZAMBIA
SOUTH
ANGOLA
NAMIBIA
NIGER
NIGERIA
SUDAN
CHAD
LIBYA ALGERIA
SOMALIA
ETHIOPIA
AFRICA
MOZAMBIQUE
MADAGASCAR PARAGUAY
PERU
VENEZUELA
M A L A Y S I A
BURMA
VIETNAM
I N D O N E S I A
I R A N
PAKISTAN
GREECE
KINGDOM
U.S.. MEXICO
K I R I B A T I
PAPUA
NEW GUINEA
NEW
ZEALAND
U.S.
ARGENTINAA
CHILE
(DENMARK)
Greenland
French Southern and Antarctic Lands r
(FRANCE)
(FRANCE)
F r e n c h P o l y n e s i a
Svalbard
U.S.
C A N A D A
B R A Z I L
U N I T E D S T A T E S
C H I N A
I N D I A
A U S T R A L I A
K I R I B A T I DEM. REP.
OF THE CONGO
KAZAKHSTAN
St. Helena
So Paulo
Los Angeles
Chicago New York
Qubec
Mumbai
(Bombay)
Edmonton
Winnipeg
St. Petersburg
Omsk
Yakutsk
Petropavlovsk-
Kamchatskiy
Vladivostok
Sydney
Perth
Moscow
London
Tokyo
Manila
Istanbul .
Manaus
Kinshasa
Toronto
Samara
Izhevsk
Alice Springs
Qaanaaq
(Thule)
Nuuk (Godthb)
Itseqqortoomiit
(Scoresbysund)
(Frobisher Bay)
Iqaluit
Kisangani
Kolkata (Calcutta)
Anchorage
Dawson
Denver
Dallas
Brasilia
Magadan
Perm'
Novosibirsk
Astana
Lima
Buenos Aires
Mexico
Paris
Rome
Lagos
Nairobi
Cairo Shanghai
Beijing
Tehran
Casablanca
3 - 4 - 6 - 7 - 9 - 0 1 - 1 1 - - 5 - 8 - 2 + 1 + 2 - 1 + 3 + 4 + 5 + 6 + 7 + 8 + 9 +10 +11 + 12 - 12 -11
Newfoundland Island of
LAND
FRANZ JOSEF
NOVAYA
ZEMLYA
SEVERNAYA
ZEMLYA
NEWSIBERIAN ISLANDS
Gough Island
ILES MARQUISES
Socotra
WEST EAST
+ 9 1/2
+ 31/2
+ 4
+ 5 1/2 + 6 1/2
+ 5
+6
+ 6
0 500 1000 Kilometers
0 500 1000 Miles
Eastward across Date Line
Westward across Date Line
- 31/2
-9 1/2
ILES CROZET
Subtract time zone number from UDT to obtain local time.
-11 -10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 0 +1 5 + 4 + 2 + + 6 + 7 + 8 + 9 +10 +11 + 12 - 12 - 11 + 3
LINE ISLANDS
HAWAIIN
ISLANDS
+ 5
Miller Cylindrical Projection
Scale 1:85,000,000 at 0
ILES KERGUELEN
- 9
- 8
- 7 - 6 - 5
+11
+10
+ 12
+ 9 + 8
+ 5
+ 5
+ 6
+ 5
+ 2 +1
0
+ 3
+ 4 + 3
- 1
- 1
0
+ 8
+ 7 + 5
+ 3
+ 3
0
+11
+10
+10
+ 12 + 9
- 3
- 4
- 4
- 5
- 5
- 4
- 6
- 6
- 7
-10
- 3
-10
- 9
+ 4
+4 -10
-10
-10
+5
+ 6
-12 - 12
Add time zone number to UDT yo obtain local time
Ascension
TRISTAN DA CUNHA
St. Helena
International Date Line
International Date Line
Repulse Bay
S
O
U
T
H
N
O
R
T
H
0
Universal DayTime (UDT)
T = Latitudine 45 Nord
Longitudine Latitudine
Nord
0
0
180
90
90
Sud
T = Longitudine 60 Est
Nord
Sud
Equatore
T
OV ST
T
S
U
D
N
O
R
D
EST
G
r
e
e
n
w
ic
h
a
M
e
r
i d
i
n
o
Es: ROMA
Longitudine 12 EST
Latitudine 41 NORD
Universal Date
Time = +1 ora
+ 1
Lo
La
UDT
E
d
i
7/8 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/17 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Rel di massimo consumo RAL
RAL
Rel di massimo consumo RAL
Installato a valle dellinterruttore generale, effettua un costante controllo comparativo tra lassorbi-
mento massimo accettabile e prefssato e lassorbimento effettivo dellimpianto, che dipende dagli
apparecchi attivati contemporaneamente. Un allarme acustico avvisa lutente che occorre spegnere
alcuni apparecchi per evitare lintervento dellinterruttore generale. Lapparecchio fornito con ta-
ratura per 3 kW.
Intervallo Descrizione Peso Confezione
di regolazione unitario

kW Tipo Codice ABB Codice dordine kg
0...3 RAL 3 2CSM111200R1301 EG 411 1 0,200 4
0...6 RAL 6 2CSM121200R1301 EG 412 9 0,200 4
Ulteriori caratteristiche tecniche
Questo apparecchio dotato di un allarme acustico che segnala un prelievo eccessivo di potenza
consentendo allutente di disinserire i carichi prima che scatti linterruttore limitatore di energia.
Un apposito contatto in uscita dal rel permette di disporre, in alternativa, di una delle seguenti 2
funzioni:
a) ulteriore segnalazione a distanza (acustica o luminosa)
b) apertura di uno specifco interruttore automatico divisionale e conseguente disattivazione di un
particolare apparecchio elettrico non prioritario.
Se utilizzata in modo adeguato, la funzione b) determina lo spegnimento automatico di uno o pi
apparecchi per mantenere il prelievo di potenza nei limiti previsti ed evitando quindi lintervento
improvviso del contatore del distributore di energia installato spesso esternamente allabitazione
(es. in scantinati). Il ripristino pu essere manuale o automatico solo nel caso in cui si utilizzi un rel
temporizzato.

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 230
Corrente nominale In

[A] 18,3 (per RAL 3); 27,5 (per RAL 6)
Portata nominale del contatto In [A] 12 cosj = 1; 4 cosj = 0,8
Frequenza nominale [Hz] 50
Soglie di regolazione [A] 0 ...18,3/027,5
Potenza dissipata [W] 10
Moduli [n] 2
Ritardo di intervento istantaneo
2
C
S
C
4
0
0
4
9
0
F
0
0
0
1
7/9 ABB SACE
7
Schede applicative ...................... pag. 11/17 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/28
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Rel di massimo consumo RAL
RAL
5 6 7 8
N
U
3 kW
max.
L
230 V~
N.B.: non
possibile col-
legare il rel di
massimo con-
sumo RAL ad
un contattore.
Interruttore
generale
Bobina a lancio
di corrente
(230 V c.a.)
nel caso di
sgancio
dell'interruttore
Presa/e
dedicata/e
Luci
RAL
5 8
1 3
L
N
230 V c.a.
6
2
O
E
P
M
0
0
5
2
O
E
P
M
0
0
5
1
Esempio di collegamento
Sgancio carichi
7/10 ABB SACE
7
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/177 Schede applicative ...................... pag. 11/18 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/29
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Interruttori di gestione carichi LSS1/2
LSS1/2

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 230
Portata nominale In

[A] 90
Portata nominale dei contatti In [A] 16 ognuno
CNP1 e CNP2 (morsetti 12 e 14)
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Soglie di regolazione [A] 5...30
10...60
15...90
Ritardo reinserimento carichi 5-7 min (CNP1); 4-5,50 min (CNP2)
Ritardo disinserimento carichi circa 2 sec.
Indicatori 1 LED verde = presenza tensione
2 LED rossi = esclusione carichi
Segnalazione a distanza esclusione carichi [A] 1 (morsetti 11 e 13)
Morsetti carico prioritario 35 mm
2
carichi non prioritari 10 mm
2
Potenza dissipata [W] 5
Moduli [n] 5
Interruttori di gestione carichi LSS1/2
Installati a valle dellinterruttore generale, effettuano un controllo comparativo tra il valore pi elevato
ammesso e prefssato della corrente assorbita e lassorbimento effettivo dellimpianto, consentendo
di evitare lintervento dellinterruttore generale tramite stacco in successione di un massimo di due
carichi non prioritari (CNP1 e CNP2) quando si superi la soglia stabilita. Un LED verde segnala la
presenza di tensione, mentre due LED rossi indicano lesclusione dei carichi. A intervalli di tempo
prefssati il dispositivo prova automaticamente a reinserire i carichi non prioritari disattivati.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
LSS1/2 2CSM112500R1311 EG 417 8 0,400 1
CARICO
1 3 5 7 9 11 13 15
2 4 6 8 10 12 14 16
N L 230 V~
C
P
C
N
P
1
C
N
P
2
Eventuali
segnalazioni a
distanza
Eventuale
spegnimento
forzato CNP1
e CNP2
N.B.:
- il dispositivo
deve essere in-
serito nella rete
subito a valle
dellinterruttore
generale
- CP = Carico
Prioritario
- CNP = Carico
Non Prioritario
O
E
P
M
0
1
5
0
Schema di collegamento monofase
2
C
S
C
4
0
0
4
9
1
F
0
0
0
1
7/11 ABB SACE
7
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/177 Schede applicative ...................... pag. 11/18 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/29
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Rel di controllo fasi e sequenza SQZ3
SQZ3
Rel di controllo fasi e sequenza SQZ3
Il rel di controllo SQZ3 svolge le seguenti funzioni di monitoraggio continuo su reti trifase
a 400Vc.a.:
sequenza delle fasi;
mancanza di fase;
minima tensione (regolabile fno al 70% della Vn).
Al rilevamento di una di queste tre anomalie, il rel di uscita (contatto in commutazione a sicurezza
positiva) interviene pilotando:
- avvisatori acustici;
- contattori di comando del motore;
- interruttori automatici con lausilio di bobine.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
SQZ3 2CSM111310R1331 EG 617 3 0,300 1

Caratteristiche tecniche
Tensione di alimentazione [Vn] 400 V c.a.
Frequenza [Hz] 50/60
Portata del contatto [A] 10 (cosj = 1)
Natura del contatto in commutazione a sicurezza positiva
Trimmer di regolazione [%] dal 100 al 70 di Vn
minima tensione
Trimmer di regolazione [s] da 2 a 20
ritardo di intervento (valido solo per min. tensione)
Classe di isolamento II
Grado di protezione [IP] 20
Temperatura di funzionamento [C] -10+55
Potenza dissipata [W] 10
Moduli [n] 3
L1
L2
L3
Contatto in
uscita
Motore
trifase
Interruttore
automatico
7 8 9
1 2 3 4 5 6
SQZ3
400V
50-60Hz
10 11 12
Phases Sequence
400V 50Hz
OK
OK
OK
Three phases
Min Voltage
Min Voltage
Delay (s)
70% 100%
2 20
NA NC C
L1
L2
L3
10 A 250 V
O
E
P
M
0
0
5
5
2
C
S
C
4
0
0
4
9
5
F
0
0
0
1
7/12 ABB SACE
7
Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/29
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Lampada anti black-out estraibile LEE-230
LEE-230

Caratteristiche tecniche
Presa 2P 10 A interasse spinotti 19 mm,
spinotti 4 mm
Alimentazione [V] 230 c.a., 50/60 Hz
Tempo di ricarica completa [h] 24
Autonomia utile [h] 3
Luminosit [mcd] 3000
Temperatura di impiego [C] 0+45
Durata minima di vita 5 anni (batteria)
Lampada anti black-out estraibile LEE-230
La lampada LEE 230 una lampada automatica elettronica installabile in qualunque presa modulare
o per serie civile a standard tedesco VDE Schuko (es. M1173 o M1175), a standard italiano P11 da
10 A o bipasso 10/16 A.
Lapparecchio stato realizzato in modo da funzionare sia come lampada per la segnalazione della
mancanza di tensione che come dispositivo di illuminazione utile per gli spostamenti nel buio, ad
esempio durante le operazioni di manutenzione e di ricerca di eventuali guasti nel centralino.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
LEE-230 2CSM111000R1361 EG 288 3 0,100 1

Ulteriori caratteristiche tecniche
La lampada LEE 230 entra in funzione automaticamente ogni volta che la tensione di rete viene a mancare;
lalimentazione garantita dalla batteria ricaricabile interna.
Per le caratteristiche costruttive e funzionali il suo impiego risulta particolarmente utile:
si pu estrarre dalla presa e utilizzare come torcia tascabile, con interruttore ON-OFF sulla parte frontale
si pu inserire in prese standard consentendo in caso di necessit lutilizzo delle stesse
si pu spostare nel luogo/locale dove occorre
dispone di lunga autonomia di servizio, fno a tre ore di funzionamento continuo
pronta alluso, non richiede operazioni di montaggio
se ne pu impedire lestrazione dalle prese M1173 di ABB con foro centrale impiegando una vite = 3,5 mm,
L = 16 mm
la sporgenza dal proflo Schuko minima (8 mm).
I due LED sulla parte frontale della lampada ne indicano lo stato:
il LED rosso acceso segnala che la ricarica della batteria in corso e che in mancanza di tensione di rete la
lampada rimarr spenta
il LED verde acceso segnala che la ricarica della batteria in corso e che in mancanza di tensione di rete la
lampada si accender spegnendosi automaticamente al ripristino della rete.
possibile passare da uno stato allaltro premendo linterruttore sul frontale: nel caso in cui si preveda di non
utilizzare a lungo la lampada, preferibile impostare il primo per salvaguardare la durata della batteria.
2
C
S
C
4
0
0
2
3
6
F
0
0
0
1
7/13 ABB SACE
7
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/177 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/30
System
pro M compact

Apparecchi di controllo
Rel amperometrici e voltmetrici
di minima/massima corrente/tensione
RH/RL
Rel amperometrici e voltmetrici di minima/massima corrente/tensione
Questi apparecchi sono utilizzati per il controllo della corrente (amperometrici) e della tensione (voltme-
trici) sulle reti elettriche monofase per garantire una perfetta protezione degli apparecchi utilizzatori.
La gamma in particolare comprende:
il rel di minima corrente (RLI) e di minima tensione (RLV) in cui il rel di comando rimane
eccitato fnch la grandezza da controllare superiore al valore di soglia impostato.
il rel di massima corrente (RHI) e di massima tensione (RHV) in cui il rel di comando rimane
eccitato fnch la grandezza da controllare inferiore al valore di soglia impostato;
In entrambi i casi il rel si diseccita con un ritardo regolabile tramite potenziometro, con cui anche
possibile regolare listeresi (da 1 a 45%).
Lingresso di 5 A dei rel amperometrici pu essere utilizzato per monitorare correnti superiori a 10
A mediante un trasformatore amperometrico idoneo.
Versione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
rel amperometrico di minima corrente RLI 2CSM122310R1321 EG 598 5 0,300 1
rel amperometrico di massima corrente RHI 2CSM121310R1321 EG 599 3 0,300 1
rel voltmetrico di minima tensione RLV 2CSM112310R1321 EG 596 9 0,300 1
rel voltmetrico di massima tensione RHV 2CSM111310R1321 EG 597 7 0,300 1
O
E
P
M
0
0
6
2
O
E
P
M
0
0
6
1

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 230
Portata del contatto in scambio [A] 16
Frequenza nominale [Hz] 50/60
Soglie di intervento rel amp. [A] 2, 5,10
Soglie di intervento rel volt. [V] 100, 300, 500
Taratura regolabile di In e Vn% [%] 30...100
Valore di isteresi regolabile [%] 1...45
Tempo di ritardo intervento [s] 1...30
Potenza dissipata [W] 2
Moduli [n] 3

Ulteriori caratteristiche
Segnalazione luminosa di intervento rel di comando LED rosso acceso = intervento
Segnalazione luminosa alimentazione LED verde acceso = ON
Segnalazione luminosa intervento LED verde pulsante = intervento in corso
O
E
P
M
0
0
6
0
O
E
P
M
0
0
5
9
Hysteresis
I %
30
100
Current
I %
40
50
70
90
1
30
Operating
time (s)
1
45
10
20
30
40
20
10
Power
ON
230 V~ 50...60Hz
16A (cos 1)
Alarm
RHI
Hysteresis
V %
30
100
Voltage
V %
40
50
70
90
1
30
Operating
time (s)
1
45
10
20
30
40
20
10
Power
ON
230 V~ 50...60Hz
16A (cos 1)
Alarm
RHV
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
C NC NA
Uscita
100 V
300 V
500 V
C
N
L
Alimentazione 230 V~
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
C NC NA
Uscita
2 A
5 A
10 A
C
N
L
Alimentazione 230 V~
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
C NC NA
Uscita
100 V
300 V
500 V
C
N
L
Alimentazione 230 V~
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12
C NC NA
Uscita
2 A
5 A
10 A
C
N
L
Alimentazione 230 V~
2
C
S
C
4
0
0
4
9
3
F
0
0
0
1
ABB SACE
8
Indice
Informazioni per lordinazione
Strumenti di misura
Strumenti analogici ................................................................................................................ 8/2
Strumenti digitali ................................................................................................................... 8/4
Multimetri DMTME ................................................................................................................ 8/6
Contatori elettronici di energia monofase e trifase
EMT ....................................................................................................................................... 8/8
ODINsingle ............................................................................................................................ 8/9
DELTAsingle ......................................................................................................................... 8/11
ODIN Meter ......................................................................................................................... 8/13
DELTAplus ........................................................................................................................... 8/15
Contaore elettromeccanici HMT - E 233 ........................................................................ 8/18
Apparecchi per il controllo dellisolamento
ISOLTESTER ........................................................................................................................ 8/20
SELVTESTER ....................................................................................................................... 8/22
Quadretti QSD per segnalazione a distanza ....................................................................... 8/22
Accessori per strumenti di misura analogici e digitali
Commutatori voltmetrici e amperometrici MCV - MCA ...................................................... 8/23
Scale intercambiabili per strumenti analogici ...................................................................... 8/24
Trasformatori di corrente ..................................................................................................... 8/25
Trasformatori di corrente a primario passante .................................................................... 8/33
Trasformatori di corrente sommatori ................................................................................... 8/34
Trasformatori di tensione ..................................................................................................... 8/35
Convertitori di corrente e tensione ...................................................................................... 8/37
Trasduttori per cosmetri .................................................................................................... 8/39
Derivatori per corrente continua (shunt) .............................................................................. 8/40
Altri apparecchi modulari
Apparecchi di misura
8/1
NOTA: i codici dordine corrispondono ai codici del tracciato Metel fornito ai distributori di materiale elettrico.
8/2 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Strumenti analogici
VLM, AMT,
FRZ, COS
Gli strumenti analogici garantiscono stabilit nella lettura della misura. Possono essere installati sia
in posizione verticale che orizzontale. Lutilizzo degli strumenti con accessori quali commutatori e
scale normalizzate A1 e A5 ne estendono le possibilit di impiego.
Strumenti analogici per corrente alternata
Adatti alla misura diretta o indiretta attraverso gli appositi accessori.
Scala Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Voltmetri diretti
300 V VLM1/300 2CSM110190R1001 EG 051 5 0,200 1
500 V VLM1/500 2CSM110220R1001 EG 052 3 0,200 1
Amperometri diretti
5 A AMT1/5 2CSM310030R1001 EG 059 8 0,200 1
10 A AMT1/10 2CSM310040R1001 EG 053 1 0,200 1
15 A AMT1/15 2CSM310050R1001 EG 054 9 0,200 1
20 A AMT1/20 2CSM310060R1001 EG 055 6 0,200 1
25 A AMT1/25 2CSM310070R1001 EG 056 4 0,200 1
30 A AMT1/30 2CSM310080R1001 EG 057 2 0,200 1
Amperometri senza scala per T.A. (secondario 5 A)
Per scale Descrizione Peso Confezione
(SCL1) unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
A1 AMT1/A1 2CSM320250R1001 EG 058 0 0,200 1
A5 AMT1/A5 2CSM320260R1001 EG 108 3 0,200 1
Frequenzimetro 100/280 V, 45-65 Hz con scala
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
FRZ1 2CSM810310R1001 EG 060 6 0,200 1
Cosfmetro con scala per trasduttori (ingresso 1 mA)
CSF1 2CSM720310R1001 EG 313 9 0,300 1
2
C
S
C
4
0
0
4
9
7
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
4
9
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32

Caratteristiche tecniche
Tensione nominale Un [V] c.a. 300, 500; c.c. 100, 300
Corrente nominale in c.a. lettura diretta [A] valori a fondo scala 530
lettura indiretta [A] valori a fondo scala 52500
Corrente nominale in c.c. lettura diretta [A] valori a fondo scala 0,130
lettura indiretta [A] valori a fondo scala 5500
Frequenza [Hz] 50/60
Sovraccaricabilit [%] 20 rispetto alla tenisone o alla corrente nominale
Classe di precisione [%] 1,5 (0,5 per i frequenzimetri)
Potenza dissipata amperometri [W] 5 A: 0,3 VA; 10 A: 0,6 VA; 25 A: 1 VA; 30 A: 1,2 VA
Potenza dissipata voltmetri [W] 300 V: 1,5 VA; 500 V: 4 VA
Potenza dissipata frequenzimetri [W] < 1,5 VA
Temperatura di funzionamento
con rispetto della classe di precisione [C] 0 10C
con funzionamento garantito ma fuori classe di precisione [C] da -25C a +75C
Resistenza alle vibrazioni 0,25 mm di ampiezza a 50 Hz
Moduli [n] 3
Norme CEI EN 61010-1
8/3 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Strumenti analogici
VLM, AMT,
FRZ, COS
Strumenti analogici per corrente continua
Scala Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Voltmetri diretti
100 V VLM2/100 2CSM210130R1001 EG 071 3 0,200 1
300 V VLM2/300 2CSM210190R1001 EG 072 1 0,200 1

Amperometri diretti
10 mA AMT2/0,01 2CSM410330R1001 EG 138 0 0,200 1
100 mA AMT2/0,1 2CSM410340R1001 EG 139 8 0,200 1
1000 mA AMT2/1 2CSM410020R1001 EG 140 6 0,200 1
5 A AMT2/5 2CSM410030R1001 EG 073 9 0,200 1
10 A AMT2/10 2CSM410040R1001 EG 074 7 0,200 1
15 A AMT2/15 2CSM410050R1001 EG 075 4 0,200 1
20 A AMT2/20 2CSM410060R1001 EG 076 2 0,200 1
25 A AMT2/25 2CSM410070R1001 EG 077 0 0,200 1
30 A AMT2/30 2CSM410080R1001 EG 078 8 0,200 1

Amperometri senza scala per shunt /60 mV
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
AMT2 2CSM420270R1001 EG 081 2 0,200 1
O
E
P
M
0
0
6
5
Inserzione diretta Inserzione tramite
deviatore (shunt)
Inserzione tramite T.A.
1 2 3 4
+

A
1 2 3 4
L1
N
S1
P1
S2
P2
A
1 2 3 4
L1
N
A
1 2 3 4
L1
N
V
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32
8/4 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Strumenti digitali
VLMD, AMTD,
FRZ-DIG
Sono adatti per la misura diretta oppure indiretta mediante lutilizzo degli appositi accessori.
I valori rilevati sono visualizzati su display digitali a 3 cifre con segnalazione dei fuori scala.
Per lassenza di parti soggette a usura per attrito, la durata operativa maggiore e la precisione delle
regolazioni particolarmente elevata.
Strumenti di misura con display digitale in classe 0,5
Campo Potenza Descrizione Peso Confezione
di misura dissipata unitario

0-... W Tipo Codice ABB Codice dordine kg

Voltmetro diretto
600 V c.a./c.c. 2 VLMD-1-2 2CSM110000R1011 EG 655 3 0,300 1

Amperometro per T.A. /5 A
15-20-25-40-60 2 AMTD-1 2CSM320000R1011 EG 656 1 0,300 1
99,9-150-200
250-400-600-999 A

Amperometro per shunt
15-20-25-40-60 2 AMTD-2 2CSM420000R1011 EG 657 9 0,300 1
99,9-150-200
250-400-600-999 A

Frequenzimetro diretto
4080 Hz 2 FRZ-DIG 2CSM710000R1011 EG 658 7 0,300 1

Caratteristiche tecniche
Tensione di alimentazione [V] c.a. 230
Frequenza di alimentazione [Hz] 50400
Sovraccaricabilit [In/Vn] 1,2
Classe di precisione [%] 0,5 fondo scala
1digit a 25 C
Max. valore ingresso segnale 5 A c.a./60 mV c.c.
Campo di misura 0600 V per VLMD-1-2
0999 A per AMTD-1 e AMTD-2
4080 Hz per FRZ-DIG
(classe 0,5%)
Selezione della portata continua con i tasti del menu
Visualizzazione display a 3 cifre + LED per
segnalazione fuori scala
Temperatura di funzionamento [C] -10+55
Temperatura di stoccaggio [C] -40+70
Grado di protezione [IP] 20
Autoconsumo [VA] < 2
Moduli [n] 3
Norme CEI EN 61010
2
C
S
C
4
0
0
5
1
0
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
1
1
F
0
0
0
1
2
C
S
C
4
0
0
5
0
8
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32
8/5 ABB SACE
8
Taratura del fondo scala degli amperometri
Tenere premuto il pulsante di set up per 3 secondi circa fno a fare lampeggiare il display,
poi premere ripetutamente il pulsante fno allapparizione dellindicazione del fondo scala
desiderato (3 trattini = fondo scala 5 A). Infne premere nuovamente il pulsante per 3
secondi per memorizzare limpostazione selezionata.
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Strumenti digitali
VLMD, AMTD,
FRZ-DIG
O
E
P
M
0
0
6
6
Hz
1 2 5 6
FRZD-1
Ingresso
alimentazione
230 V c.a.
Ingresso
segnale
max. 600 V c.a.
V
1 2 5 6
VLMD-2
(+)
Ingresso
alimentazione
230 V c.a.
Ingresso
segnale
max. 600 V c.c.
V
1 2 5 6
VLMD-1-2
Ingresso
alimentazione
230 V c.a.
Ingresso
segnale
max. 600 V c.a./c.c.
A
1 2 5 6
AMTD-2
Ingresso
segnale
max. 60 mV c.c.
Ingresso
alimentazione
230 V c.a.
A
1 2 5 6
AMTD-1
5 A
max
S1 S2
P1 P2
Ingresso
alimentazione
230 V c.a.
Ingresso
segnale
max. 5 A
3 4 3 4
3 4 3 4
3 4
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32
8/6 ABB SACE
8
19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
115
RS485
230 0
S2
S1
S2
S1
S2
S1
N VL1 VL3 VL2
L
O
A
D
L1
L2
L3
N
I1 I2 I3
A B SCH.
Pulse
01
COM
02
DMTME
DMTME-I-485
19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
115
RS485
230 0
S2
S1
S2
S1
S2
S1
VL1 VL3 VL2
L
O
A
D
L1
L2
L3
I1
I2
I3
A B SCH.
Pulse
01
COM
02
DMTME
DMTME-I-485
19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18
115
RS485
230 0
S2 S1 N VL1 VL3 VL2
L
O
A
D
L1
N
I1
A B SCH.
Pulse
01
COM
02
DMTME
DMTME-I-485
230/240 V c.a.
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Multimetri DMTME
DMTME
Multimetri DMTME
Gli strumenti della serie DMTME sono multimetri digitali che consentono la misura (in vero valore eff-
cace) delle principali grandezze elettriche in reti trifase a 230/400 V c.a., la memorizzazione dei valori
massimi/minimi/medi dei principali parametri elettrici ed il conteggio dellenergia attiva e reattiva.
La visualizzazione locale delle grandezze misurate riportata sui quattro display a LED rossi, che
garantiscono una buona leggibilit e la lettura contemporanea di pi misure.
I multimetri DMTME consentono con un unico strumento di svolgere la funzione di voltmetri, ampe-
rometri, cosfmetri, wattmetri, varmetri, frequenzimetri, contatori di energia attiva e reattiva, permet-
tendo un notevole risparmio economico dovuto sia alla riduzione degli spazi nei quadri sia al tempo
impiegato nel cablaggio.
La gamma si completa con il convertitore seriale CUS, utilizzabile anche come ripetitore di segnale.
Multimetri modulari DMTME (6 moduli)
Versione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
multimetro modulare (VL-L; VL-N; A;
W; VAr; kWh; kVArh; PF; Hz),
inserzione tramite T.A. /5 A, per
misure su linee a 230/400 V c.a. DMTME 2CSM170040R1021 M429757 0,450 1
multimetro modulare (VL-L; VL-N; A;
W; VAr; kWh; kVArh; PF; Hz),
inserzione tramite T.A. /5 A, per
misure su linee a 230/400 V c.a.,
uscita seriale RS 485
Modbus RTU, uscita impulsiva/allarmi DMTME-I-485 2CSM180050R1021 M429758 0,450 1
Connessione trifase con neutro in bassa tensione
Schemi di collegamento
Connessione monofase con neutro in bassa tensione
Connessione trifase senza neutro con 2 T.A.
2
C
S
C
4
0
0
1
3
6
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Schede applicative ...................... pag. 11/20 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32
8/7 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Multimetri DMTME
DMTME
Caratteristiche tecniche

ALIMENTAZIONE
Tensione Frequenza Potenza assorbita Fusibile
230 V rms (+15% -10%)
240 V rms (+10% -15%)
4565 Hz < 6 VA
montare fusibile
115 V rms (+15% -10%) esterno T0,1 A
120 V rms (+10% -15%)

INGRESSI VOLTMETRICI
Range 5500 V rms (L-N)
Max. non distruttivo 550 V rms
Impedenza dellingresso di misura (L-N) maggiore di 8 MW

INGRESSI AMPEROMETRICI (usare sempre T.A. esterni)
Range 50 mA 5 A rms
Sovraccarico 1,1 permanente

PRECISIONE MISURE
Tensione 0,5% F.S. 1 digit nel range 5 V c.a.500 V c.a. rms VL-N
Corrente 0,5% F.S. 1 digit nel range 50 mA5 A rms
Potenza attiva 1% 0,1% F.S. (da cosj = 0,3 ind. a cosj = -0,3 cap.)
Frequenza 40.099.9 Hz: 0,2% 0,1 Hz
100500 Hz: 0,2% 1 Hz

CONTEGGIO DI ENERGIA
Massimo valore per lenergia di singola fase 4294,9 MWh (MVArh) con KA = KV = 1
Massimo valore per lenergia trifase 4294,9 MWh (MVArh) con KA = KV = 1
Precisione Classe 1
Potenza massima dissipata
(con Imax = 5A rms), per ogni ingresso di fase 1,4 VA

USCITE DIGITALI
Durata impulso 50 ms OFF (min) / 50 ms ON
Vmax sul contatto 48 V (c.c. o c.a. di picco)
Wmax dissipabile 450 mW
Frequenza massima 10 impulsi/sec.
Imax del contatto 100 mA(c.c. o c.a. di max.)
Isolamento 750 Vmax

CONDIZIONI OPERATIVE
Temperatura di funzionamento 0 C 50 C
Temperatura di stoccaggio -10C 60 C
Umidit relativa 90% max. (senza condensa) a 40 C

DIMENSIONI
L x H x P 105 x 90 x 63 mm
Peso 350 g circa
PROTEZIONE IP IP50 sul frontale
IP20 sulle morsettiere
NORMATIVE DI RIFERIMENTO IEC 62053-11 (energia attiva)
IEC 62053-23 (energia reattiva)
EN 61010-1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Schede applicative ...................... pag. 11/20 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/32
Accessori per DMTME
Versione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
convertitore seriale RS485/RS232,
ripetitore di segnale CUS 2CSM200000R1031 EA144 4 0,450 1
8/8 ABB SACE
8
Schemi di collegamento
A
1 2 5 6
EMT
3 4
kWh
L
N
A
1 2 5 6
EMT
3 4
kWh
L
N
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
EMT
Contatore elettronico di energia monofase EMT
Il contatore di energia attiva monofase EMT altamente affdabile e adatto per un vasto numero di
applicazioni.
Permette la connessione diretta fno a 25 A oppure indiretta tramite lutilizzo di T.A.
Dotato di memoria interna, garantisce il mantenimento della misura anche in caso di assenza di
tensione.
fornito di reset locale.
Contatore elettronico di energia monofase 230 V diretti e per T.A.
Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
contatore di energia monofase EMT 2CSM113000R1011 EG 659 5 0,320 1

Caratteristiche tecniche
Tensione di alimentazione [V] c.a. 230 10%
Corrente per inserzione diretta [A] fno a 25
Corrente per inserzione indiretta [A] tramite T.A..../5 A
Fusibile di protezione [A] max. 25
Frequenza [Hz] 50/60
Range di misura [kWh] 09999
Capacit di sovraccarico 1,2 In/Vn
Rapporti di trasformazione impostabili 60/5, 100/5, 250/5, 600/5, 800/5, 1000/5
Classe di precisione [%] 2
Memoria dati EEprom
Tempo aggiornamento memoria 15 min.
Potenza dissipata [W] 2
Grado di protezione [IP] 20
Temperatura di funzionamento [C] -40... +70
Moduli [n] 3
Norme EN 62053-21
2
C
S
C
4
0
0
5
0
7
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/33
Inserzione diretta Inserzione indiretta tramite T.A.
8/9 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
ODINsingle
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/33
Schemi di collegamento
Contatori elettronici di energia monofase ODINsingle
I nuovi contatori di energia monofase ODINsingle consentono la lettura diretta fno a 65 A.
Progettati per il montaggio su proflato DIN, sono di dimensioni compatte occupando solo 2 moduli
DIN.
Grazie al display LCD retroilluminato a 6 digit, permettono la lettura del consumo di energia in modo
facile e chiaro.
I contatori ODINsingle sono adatti allutilizzo in applicazioni in cui richiesta la ripartizione dei con-
sumi energetici e la possibilit di resettare il contatore, es. porti commerciali e turistici, campeggi,
residence, complessi residenziali.
Tramite luscita impulsiva oppure affancando un adattatore seriale alla porta IR, i contatori ODINsingle
sono in grado di comunicare i dati di lettura a un sistema di supervisione remoto.
La gamma comprende:
- OD1065 / modello base
- OD1365 / con uscita impulsiva e due contatori di energia, di cui uno resettabile.
I contatori ODINsingle sono conformi e certifcati secondo la nuova direttiva europea MID sugli stru-
menti di misura, cos come indicato sui dati di targa del prodotto e sulletichetta di imballo.

Versione Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
Contatore di energia monofase OD1065 2CMA131040R1000 M631040 0,135 1
Contatore di energia monofase
con uscita impulsiva, resettabile OD1365 2CMA131041R1000 M631041 0,140 1
Uscita impulsiva Inserzione diretta
8/10 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
ODINsingle
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/33
Caratteristiche tecniche
Tensione
Alimentazione [V] 230 V c.a.
Range di misura [V] da -20% a +15% della tensione nominale
Corrente
Nominale [A] 10
Max. [A] 65
Corrente davvio [mA] 25
Potenza dissipata [VA] 1
Frequenza
Frequenza [Hz] 50-60 ( 5%)
Classe di precisione
Classe di precisione B (Classe 1)
Normative di riferimento
Approvazione MID secondo IEC 62052-11, IEC 62053-21 (IEC 61036)
EN 50470-1, EN 50470-3
Range di temperatura
Funzionamento [C] -25 +55
Stoccaggio [C] -25 +70
Condizioni esterne
Resistenza al calore e al fuoco conformit a IEC 60695-2-1:
- morsettiera a 960 C
- calotta a 650 C
Materiali
Calotta anteriore policarbonato
Calotta posteriore policarbonato/fbre di vetro
Umidit
media annuale 75%, 95% per 30 gg/anno
Sezione dei cavi
Flessibile [mm ] 1 16
Protezione contro la penetrazione di acqua e vapore
conforme a IEC 60529: IP20 ai morsetti
senza quadro protettivo *
Uscita impulsiva
Sezione max. dei fli [mm ] 0 2,5 (fessibile)
[mm ] 0 2,5 (rigido)
Tensione impulso esterno [V] 5 40
Max. corrente [mA] 100
Durata dellimpulso [ms] 100 (2,5)
Frequenza dellimpulso (imp/kWh) 100 [imp/kWh] 100
Standard IEC 62053-1 (S0)
LED frontale
Frequenza dimpulso [imp/kWh] 1000
Lunghezza dimpulso [ms] 40
Display
Altezza digit [mm] 6
Dimensioni
Larghezza [mm] 35,8 - 2 moduli DIN
Altezza [mm] 85
Profondit [mm] 63,4
* Per essere conforme ai requisiti di protezione, il contatore di energia deve essere installato in un quadro con IP51 o meglio in
accordo con IEC 60529.
8/11 ABB SACE
8
Schemi di collegamento DELTAsingle
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
DELTAsingle
Contatori elettronici di energia monofase DELTAsingle
DELTAsingle un contatore monofase per il conteggio dellenergia attiva consumata.
Consente letture dirette fno a 80 A di carico, con classe di precisione 1.
Il contatore pu essere utilizzato in pi contesti dove sono presenti diversi utenti consumatori.
DELTAsingle aiuta lutilizzatore a tenere traccia dei consumi energetici e ad allocare i costi a ciascun
consumatore.
DELTAsingle pu essere utilizzato in centri commerciali, appartamenti, alberghi, ecc.
provvisto di:
orologio interno per il conteggio dellenergia secondo il piano tariffario;
porta IR per comunicare con gli adattatori di comunicazione;
display di facile lettura a 6 digit con indicazione di comunicazione, di carico e tariffe.
Nel 2004 il parlamento europeo ha emanato la nuova direttiva MID inerente gli strumenti di misura,
che comprende anche i contatori di energia. La direttiva MID in vigore dal febbraio 2007 e ciascun
paese membro della comunit europea ha dovuto recepirla nella propria normativa nazionale.
La normativa MID prevede che:
i prodotti siano testati secondo le norme IEC valide per tutti i paesi EU e EES, ossia EN 50470-1
ed EN 50470-3;
le prove eseguite nel paese costruttore siano riconosciute in tutti i paesi EU e EES, senza ulteriori
prove o certifcazioni nazionali;
Il contatore di energia DELTAsingle ABB stato testato e certifcato in accordo con la direttiva MID,
cos come indicato sul prodotto e sullimballo.
Versioni Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
contatore di energia monofase
1 tariffa FBU11200 2CMA180891R1000 M680891 0,150 1
contatore di energia monofase
1 tariffa con uscita impulsiva FBB11200 2CMA180892R1000 M680892 0,150 1
contatore di energia monofase
2 tariffe FBU11205 2CMA180893R1000 M680893 0,150 1
contatore di energia monofase
2 tariffe con uscita impulsiva FBB11205 2CMA180894R1000 M680894 0,150 1
230V
50/60Hz
FBB11205-107
10(80) A CI. 1
100 imp/kWh
2004-10
123456
5
-
4
0
V
C
C
+
-
2
0
2
1
20 21
SET
LED
1
1
1
1
1
3
L
N
Uscita impulsiva Uscita impulsiva
Morsetti principali
M06 0402
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/33

8/12 ABB SACE
8

Caratteristiche tecniche
Tensione
alimentazione [V] 230 V c.a.
range di misura [V] da -23% a +20% della tensione nominale
Corrente
nominale [A] 10
max. [A] 80
corrente di avvio [mA] 25
potenza dissipata [VA] 1,8
Frequenza [Hz] 50-60 (5%)
Classe di precisione Classe 1
Normative di riferimento IEC 62052-11, IEC 62053-21 (IEC 61036)
EN 50470-1, EN 50470-3
Memoria di back up EEprom
Orologio di back up Super Cap. 168 ore di back up a +20 C, 48 ore oltre range di temperatura
Precisione dellorologio IEC 62052-21, IEC 62054-21
Range di temperatura
funzionamento [C] -40...+55
stoccaggio [C] -40...+70
Condizioni esterne
resistenza al calore e al fuoco conformit a IEC 60695-2-1:
- morsettiera a 960 C
- calotta a 650 C
Materiali
calotta anteriore policarbonato
calotta posteriore policarbonato/fbre di vetro
Umidit media annuale 75%, 95% per 30 gg/anno
Sezione dei cavi
fessibile [mm ] 4 25
rigido [mm ] 4 25
Protezione contro la penetrazione
di acqua e vapore conforme a IEC 60529: IP20 ai morsetti senza quadro protettivo*
Uscita impulsiva
sezione max. dei fli [mm ] 0 2,5
tensione impulso esterno [V] 5 40
max. corrente [mA] 100
durata dellimpulso [ms] 100
frequenza dellimpulso [imp/kWh] 100
norme di riferimento IEC 62053-1 (SO)
LED frontale
frequenza di impulso [imp/kWh] 1000
lunghezza di impulso [ms] 40
altezza digit [mm] 6
Dimensioni (L x H x P) [mm] 72 x 95 x 63,5

* Per essere conforme ai requisiti di protezione, il contatore di energia deve essere installato in un quadro con IP51 o meglio in
accordo con IEC 60529.
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
DELTAsingle
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/33
8/13 ABB SACE
8
Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
ODIN Meter
Contatori elettronici di energia trifase ODIN Meter
ODIN Meter un contatore trifase compatto per energia attiva, progettato per il montaggio su proflato
DIN, su pannello e a incasso in quadri di distribuzione o in cabine standard.
Progettato e sviluppato con lobiettivo di ottenere la massima semplicit di installazione e uso,
provvisto di terminali con tacche trasparenti e viti a forte tenuta per il collegamento di cavi e morset-
tiere, di connettori a bus di fase, di display a 7 cifre di facile lettura, di indicazione della direzione di
corrente, di chiare istruzioni di montaggio con testo e diagrammi riportati sul dispositivo.
ODIN Meter un contatore molto affdabile e robusto, che mantiene nel tempo la massima precisione
delle misurazioni, non sono resettabili.
Gli ODIN Meter sono omologati secondo gli standard internazionali IEC 62052-11 e IEC 62053-21. Classe
di accuratezza: 2.
Contatori di energia attiva 3 x 230/400 (3F+N)
Versioni Descrizione Peso Confezione
unitario

Tipo Codice ABB Codice dordine kg
diretto fno a 65 A,
uscita impulsiva 100 Imp/kWh ODIN-65 2CMA131024R1000 KX 894 5 0,320 1
indiretto con T.A. /5 A, uscita
impulsiva 1 Imp/kWh ODIN-10 2CMA131025R1000 KX 895 2 0,320 1
Inserzione diretta Inserzione indiretta (tramite T.A.)
System
pro M compact

11 3 6 9
20 21
11 1 4 7
- +
N L1 L2 L3
N L1 L2 L3
11 3 6 9
20 21
11 1 4 7
- +
2 5 8
PE
L1
L2
L3
N
P1
P1
P1
P1 P2
S1 S2
11 3 6 9
20 21
11 1 4 7
- +
N L1 L2 L3
N L1 L2 L3
11 3 6 9
20 21
11 1 4 7
- +
2 5 8
PE
L1
L2
L3
N
P1
P1
P1
P1 P2
S1 S2
2
C
S
C
4
0
0
2
5
6
F
0
0
0
1
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/34
Caratteristiche tecniche
Misurazione diretta Misurazione con T.A.
Tensione 3 x 230/400 V 3 x 230/400 V
(-20%...+15%) (-20%...+15%)
Corrente 65 A 10 A
Frequenza 50/60 Hz 50/60 Hz
Selezione delle correnti 5/5, 75/5, 100/5, 150/5, 200/5, 250/5,
di inserzione tramite T.A. 300/5, 400/5, 500/5, 600/5, 700/5, 750/5, 800/5, 900/5 A
Corrente di avvio 25 mA 15 mA
Tensione max. di uscita impulsiva 540 V 40 V
Corrente max. di uscita impulsiva 100 mA 100 mA
Precisione Classe 2 2% Classe 2 2%
Display LCD con 7 cifre LCD con 7 cifre
Grado di protezione IP20 IP20
Temperatura di funzionamento -25+55 C 25+55 C
Moduli 6 6
Norme EN 50470-1, EN 50470-3 (IEC 62052-11, IEC 62053-21)
8/14 ABB SACE
8
Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
ODIN Meter System
pro M compact

Misurazione con T.A.


Misurazione diretta
Tipo
Rapporto di
trasformazione regolabile
Schema di
collegamento
Indicatore
carico
Numero di
identificazione
Fase
Frequenza
impulso
in uscita
LED
impulso
OD4165
Tipo Fase
Schema di
collegamento
Frequenza
impulso
in uscita
LED
impulso
Indicazione
carico
Numero di
identificazione
Misurazione con T.A.
Misurazione diretta
Tipo
Rapporto di
trasformazione regolabile
Schema di
collegamento
Indicatore
carico
Numero di
identificazione
Fase
Frequenza
impulso
in uscita
LED
impulso
OD4165
Tipo Fase
Schema di
collegamento
Frequenza
impulso
in uscita
LED
impulso
Indicazione
carico
Numero di
identificazione
Operatori frontali
Approfondimenti tecnici ........... pag. 10/181 Dimensioni di ingombro .............. pag. 12/34
8/15 ABB SACE
8
System
pro M compact

Apparecchi di misura
Contatori elettronici di energia
DELTAplus
Contatori elettronici di energia trifase DELTAplus
I contatori trifase DELTAplus sono progetta