Sei sulla pagina 1di 35

Maurizio Fiammetta

LE SETTE LEGGI DELLA RICCHEZZA


Gli eterni principi per realizzare una vita nel benessere mentale e materiale

***

Edizione 2/2007 Collana Perle di

Pag. 1
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

PRESENTAZIONE Caro lettore, quello che fra poco leggerai riguarda lessenza di ci che permette di manifestare la ricchezza mentale e materiale nella tua vita. La Prosperit una condizione naturale dellEssere. Cos come ogni organismo malato tende alla guarigione, cos anche quando la qualit della nostra vita tende ad ammalarsi, si innesca un processo di autoguarigione per ristabilire la condizione di benessere mentale e materiale. Ma ci, a volte, non accade perch con il tempo facciamo nostre strategie, principi, convinzioni che ostacolano il fluire di questo processo e ci si cristallizza in una fase di stallo in cui sembra che un destino avverso si sia affezionato a noi. Lintento di questo testo quello di ricordare e riallineare la propria vita su ci che gi facevamo senza neanche pensarci, specialmente, quando eravamo ragazzini e che produceva e produrr, quello stato di benessere che vuoi. Oggi pensiamo ci occorrono spiegazioni, sviluppare ragionamenti, effettuare degli studi pi approfonditi, partecipare a tanti corsi e seminari, per apprendere i segreti della Ricchezza, del Benessere, del Successo. E questo a volte salva la vita. Ricordiamoci anche che cosa e come fare gi nostro patrimonio, se facciamo quello che naturalMente sappiamo e che porta a vivere una vita in armonia, salute e prosperit. Al fine di facilitare questo processo di ricordare quello che gi sai, anche se con uno stile, delle parole ed esempi diversi dai tuoi, i principi sono gli stessi. Permettimi, prima di iniziare, di presentarmi, cos da sapere con chi hai a che fare J. Come hai letto in copertina, il mio nome Maurizio Fiammetta e mi occupo da circa due decenni di Sviluppo Personale, Programmazione NeuroLinguistica e Spiritualit, curando anche delle rubriche sul portale superEva. Ho avuto pubblicati diversi libri tra cui i pi conosciuti sono La Forza della Preghiera (LAirone), Antivirus per la Mente (Gribaudi) e prossimamente La Forza dellEntusiasmo (LAirone gruppo Gremese). Oltre che tenere corsi in tutta Italia ed adesso anche On Line, tra le varie iniziative che ho promosso c anche quella del Club dellEntusiasmo, con lintento di diffondere i principi per aiutare le persone a vivere la vita anzich subirla. Con questo mio eBook ho voluto realizzare uno strumento che attinge alle conoscenze riportate in un enorme numero di libri, di videocorsi, di

Pag. 2
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

specifici corsi sulla prosperit cui ho partecipato e cosa pi importante, allesperienza maturata sul campo come docente. Potevo divulgare questo prezioso testo a molte decine di euro, oppure farlo pubblicare da una delle prestigiose case editrici con cui collaboro, ma la motivazione che sta alla base di questa opera che ho sentito ad un livello molto profondo del mio essere, che dovevo farlo gratis, o quantomeno mettere un importo simbolico che sancisce uno scambio energetico tra me e chi lo avesse acquisito. Ecco perch se tu ne fossi venuto in possesso come copia e la cosa per me va bene (purch il testo sia lasciato integro senza nessuna aggiunta e/o variazione rispetto alloriginale depositato) essendo il presupposto divulgare quanto pi possibili queste conoscenze, puoi sempre contribuire tramite le indicazioni contenute alla fine del testo. Te lo riporto perch anche questo un meccanismo che agisce a livello inconscio. Ho stabilito quindi un contributo di 1 euro perch chiunque possa usufruire di queste conoscenze e spezzare le catene di una vita mediocre. Quindi invialo pure a tutti coloro che ami e che vuoi bene, quindi se hai ricevuto questa copia da un tuo contatto, sai adesso che una persona che ti pensa e vuole veramente il meglio per te. Penso che sei daccordo con me nellaffermare che ti meriti il meglio. Lo credo per me e quindi anche per te. Qui si parler di Prosperit e Ricchezza materiale, mentale e finanziaria. Magari incontrerai qualche errore ortografico, di sintassi oppure lo stile narrativo non sar proprio dei migliori. Puoi a questo riguardo inviarmi le debite segnalazioni a ricchezza@sviluppopersonale.eu e cos le prossime edizioni saranno sempre pi complete grazie anche al tuo contributo. In ogni caso oltre la forma, che ha pure la sua importanza, quello su cui ci focalizziamo il contenuto, perch tu abbia risultati. Man mano che leggerai ed applicherai quanto riportato potr capitarti di stupirti per quello che accadr, quando inizierai a mettere in pratica queste Conoscenze e scoprirai che ci non riguarda solo le cose materiali, ma lintero tuo modo di vivere. Per realizzare questo scopo, ho deciso di andare direttamente al cuore dellinsegnamento, tralasciando in altre sedi e momenti, lapprofondimento del perch funzioni. Quello che mi sta pi a cuore che tu posso trarre tanto beneficio da questi principi, cos che possa testimoniarne la veridicit. Ti invito dunque ad applicare lEpoch, che significa sospensione del giudizio. Questo perch per la mia scelta ed esperienza mi piace attingere alla psicopedagogia di Ges, ma questo un altro discorso.

Pag. 3
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Qui si parler delle Sette Leggi della Ricchezza e questo quello che avverr nella tua vita se applicherai questi semplici Sette passi, anche se la facilit della loro applicazione dipender solo da te. Unultima raccomandazione: la ricchezza aumenter nella tua vita solo, quando metterai in atto tutte e sette le Leggi. Fino ad allora sar stata uninteressante lettura, ma niente di pi e non questo il mio intento. Io voglio che Tu diventi sempre pi Ricco, in ogni senso e sar solo questa la Prova della Bont dellInsegnamento del Maestro. Maurizio Fiammetta (((\joy/)))

Pag. 4
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

RINGRAZIAMENTI
Un grazie per il loro contributo alla realizzazione e sviluppo di questo testo a:

Norino Trovato, Giuseppe Lunardi, Eugenio Guarino, Tommaso DAngelo.


DEDICA Dedico questo testo a tutti i ricercatori delle eterne Conoscenze che permettono di accedere al Sentiero della Verit, dellEccellenza e della Gioia, per fare della propria vita un capolavoro e del proprio tempo unanticipazione dellEternit.

Pag. 5
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Contenuto
Questo libro contiene la sintesi di oltre ventanni di ricerca sul campo nellambito della prosperit materiale, mentale e spirituale. Sono riportati i principi fondamentali ed essenziali per ottenere pi ricchezza materiale. Sono principi che vanno riletti spesso, cos da riattivare gli specifici interruttori presenti nel tuo inconscio. Non hai che da provare. Applicando questi passi quello che ti pu capitare di veder realizzati i tuoi propositi. Ti anticipo: i risultati si manifesteranno come per incanto, se applicherai i principi. Fino a quando non lo farai, vedrai dei segnali, ma riscontrerai che qualcosa non funziona a dovere ed il motivo sta appunto nellaver applicato solo alcune delle sette Leggi. Il sistema funziona se applicato integralmente. Nel testo incontrerai alcune parole evidenziate in rosso: si tratta di parole chiave cui prestare particolare attenzione.

Pag. 6
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

LE SETTE LEGGI DELLA RICCHEZZA


Gli eterni principi per realizzare la ricchezza materiale nella propria vita

***

Pag. 7
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Prima Legge C ORO PER TUTTI!

Pag. 8
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Rilassati! Straiati sul tuo materasso e goditi il momento, anche perch ho una domanda da farti: quanto la durata media di un materasso? Si tratta di giorni? No! Si tratta di mesi? No! Si tratta di anni? S! Eppure ogni giorno si vendono materassi! Ecco cosa vuol dire con C Oro per Tutti! Che OGNI GIORNO disponibile quello che vuoi, soldi compresi. Un giorno ad un discepolo sent il suo maestro che parlava che avrebbero costruito un nuovo tempio in quel posto, che avrebbero costruito le abitazioni in un altro spazio e cos con altre cose. Al sentire quell' elenco interminabile di iniziative e sapendo che il maestro non aveva il denaro sufficiente gli chiese: Ma da dove verr tutto il denaro occorrente?. La risposta fu: Da dove si trova adesso. Ce Oro per Tutti, anche adesso, dove ti trovi tu in questo momento. In pratica questo significa che puoi fare la differenza nella tua situazione economica fin dADESSO ed iniziare ORA a prendere la parte del tuo Oro, sapendo che cos facendo nessuno rimarr pi povero, perch il mercato cos vasto, che si vendono materassi tutti i giorni, anche oggi. Questo significa anche che NON esistono carestie, crisi, difficolt, guerre, per sviluppare pi Ricchezza, perch questa prima di tutto una realt mentale. Cos vera come il computer che vedi, la carta, gli oggetti che ti circondano. Sono tutte cose che prima di passare alla manifestazione materiale sono state pensate, studiate, progettate e tutte queste sono nate da pensieri abbinati ad emozioni positive e motivanti. Allora inizia subito a far tua questa Prima Legge della Ricchezza: crea pensieri di abbondanza prima di tutto nella tua Casa, ovvero nella tua mente. Pensa alla ricchezza come parte di te! Atteggiati come la persona Ricca che gi sei (la manifestazione materiale hai appreso conseguenza e no n viceversa). Rilassati e lascia che la tua Mente ed il tuo Cuore si accordino per seguire i segni di pista che ti indirizzeranno verso le azioni da compiere. Sii grato per la ricchezza degli altri (se per tutti anche loro a prescindere come loro lhanno ottenuta e che a noi non interessa)

Applicazione: ripetiti spesso, specialmente la sera ed il mattino Ce Oro per Tutti! Pag. 9
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Seconda Legge SCOPRI LEROE CHE C IN TE!

Pag. 10
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Scopri lEroe che c in Te! Scoprire vuol dire anche portare alla luce, quindi manifestare quello che gi c, ma tenuto nascosto se non dimenticato. Il testo di una canzone di successo degli anni 60, riportava come te non c nessuno e il nocciolo di questa seconda Legge della Ricchezza sta proprio in queste poche parole. Ogni persona che nata, che ha vissuto e che nascer, sar unica, anche se clonata. Tu hai un dono, un Carisma, un Talento che nessun altro ha ed avr. Forse per mettere in "comunio" questo talento che sei venuto su questambiente terroso chiamato dai suoi abitanti Terra? Tutto lOro che c a disposizione inizier a manifestarsi, quando metterai in gioco il tuo talento. Quando lo applicherai: Nella tua attivit Nella tua famiglia Nelle tue relazioni

Cio in ogni ambito della tua vita. La cosa interessante che un atteggiamento NATURALE. Devi essere te stesso sempre e non sempre lo stesso. Il te stesso che aggiunge valore alle cose che fai e vivi. La maggior parte delle persone con il passare degli anni, tende a modellarsi a come pensa che gli altri lo immagino e cos, pensando di essere meglio accettati, si adeguano ad un'immagine di se stessi che si allontana da quella originaria. ovvio ed opportuno che si calibri la propria personalit nel contesto sociale e familiare, ma senza che questo significhi seppellire il Dono. Fatti adesso questa importante domanda: Qual laspetto caratteriale che mi contraddistingue positivamente da tutti gli altri?. Senza andare chiss in quali meandri della memoria, quello che ti chiedo di iniziare a valorizzare sempre pi quelle abilit che ti riconosci e che ti riconoscono. Quelle cose in cui riesci naturalmente ad ottenere ottimi risultati con il minimo sforzo. In sintesi:

FAI QUELLO CHE FAI COME SOLO TU SAI/PUOI FARLO

Pag. 11
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Ripeto: produci ricchezza, quando svolgi la tua attivit lavorativa, qualsiasi essa sia, con quel valore aggiunto che SOLO tu puoi dare e nessun altro. Ci sono delle cose in cui tu eccelli, ti distingui, quelle cose per cui senti che sei nato. Applicale alla tua attivit e SVILUPPALE DA ADESSO IN POI PER ACQUISIRE LA MASSIMA COMPENTENZA POSSIBILE. Elenca qui di seguito le tue dieci principali qualit, risorse personali, caratteristiche pi importanti. Prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e procedi. Ti aiuter moltissimo a definire i tuoi PUNTI DI FORZA . 1 - ___________________________________________________ 2 - ___________________________________________________ 3 - ___________________________________________________ 4 - ___________________________________________________ 5 - ___________________________________________________ 6 - ___________________________________________________ 7 - ___________________________________________________ 8 - ___________________________________________________ 9 - ___________________________________________________ 10 - ___________________________________________________ Sappi che iniziando a fare questo con semplicit ma costanza, uscirai sempre pi dalla massa ed acquisterai un valore che creer interesse ed attrazione, anche finanziaria. Ma c un modo per il processo:

NELLE TUE AZIONI, IMMETTI SEMPRE UN VANTAGGIO ALLINTERLOCUTORE E FAI CHE QUESTO VANTAGGIO VADA OLTRE LE SUE ASPETTATIVE.
Non sto qui ad affrontare questo aspetto dellapplicazione della tua unicit. Ti dico soltanto che questo passaggio POTENTE, molto POTENTE. Rileggi spesso e bene questa applicazione, rimarrai sbalordito dai suoi effetti.

Pag. 12
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Terza Legge DAI UN NOME ALLE COSE

Pag. 13
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Ancor prima che tu nascessi i tuoi genitori e familiari, hanno impiegato molti giorni per scegliere che nome darti: era una cosa importante! Fin dalla creazione del mondo, Dio diede un nome ad ogni elemento creato. Chiam ci che era in alto Cielo ed in basso Terra e cos via. Diede pure un nome alle sue prime creature: Adamo ed Eva. A prescindere la storicit di quanto appena riportato, quello che intendo farti notare che dare un nome alle cose, d loro unidentit. Le definisce. Ne delinea i contorni e le caratteristiche e tutto questo perch CI CHE VIENE DEFINITO TENDE A REALIZZARSI. La mancanza di ricchezza dovuta anchessa ad un'applicazione di questa Legge. Abbiamo definito, pi o meno cosciamente, quanto dovevamo avere e possedere in ogni campo, compreso quello finanziario. Facci caso. Fai una profonda ispirazione ed unaltrettanto profonda espirazione e valuta se hai le idee ben chiare e precise del tuo stato attuale di ricchezza. Ma lo hai cos preciso e delineato per quello che vuoi? La risposta deve essere scientificamente no, altrimenti gi saresti nellabbondanza e ricchezza. Quindi: DEFINISCI LA TUA RICCHEZZA Prendi carta e penna e: Definisci quant la soglia (importo) che definisci RICCHEZZA per te! Definisci come questa ricchezza influir nella tua vita: sii specifico! Definisci come le persone accanto a te reagiranno a questa Ricchezza. Definisci come il tuo ambiente (amici, parenti e conoscenti) beneficeranno di questa tua ricchezza. Definisci in quanto tempo vuoi raggiungere questa soglia. Definisci cosa puoi fare perch la soglia si avvicini.

Fatto questo (ti ricordo di essere dettagliato e di scrivere almeno tre risposte per ogni domanda), fai quello che viene definito un ponte sul futuro. Riporta te stesso con quanto hai appena definito come tua ricchezza e l eggi le indicazioni di seguito riportate. Soffermati ad ogni domanda qualche secondo ad immaginare, lasciando fluire le emozioni collegate a questi pensieri. Immagina che sia passato un anno da oggi, come sarai? Con chi ti relazionerai? Com cambiato lambiente intorno a te? Che sensazioni hai? Che pensieri hai? Che amici hai? Dove abiti? Che vestiti hai? Pag. 14
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Che scarpe hai? Che. (fatti le domande che vuoi per definire come sei da qui ad un anno). Fai lo stesso procedimento pensando da qui a cinque anni. Fai lo stesso procedimento pensando da qui a dieci anni a prescindere quanti anni hai oggi. Crea un ponte su questo futuro che gi adesso dentro la tua Casa, provando le sensazioni e sognando ad occhi aperti renditi conto che sei gi cos e che tutto il resto zavorra che andr staccandosi a prescindere i tuoi sforzi a mantenerli. Quando vuoi, riporta nel riquadro sotto riportato la tua Visione Vitale. una sintesi di ci che vuoi che si manifesti nella tua vita. Scrivi in prima persona io sono ho . Alla fine metti una data e la tua firma. Hai stilato un patto con Dio e Lui rispetta sempre gli impegni, se tu fai la tua parte.

Descrivi di seguito la tua Visione Vitale

Pag. 15
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Quarta Legge DAI A DIO LE PRIMIZIE

Pag. 16
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Fino ad ora hai acquisito delle competenze ed abilit che riguardano delle azioni e dinamiche che riguardano la tua mente, il tuo inconscio con tutte le sue potenzialit sia personali che collettive. Adesso, con questa quarta Legge della Ricchezza, metterai in pratiche delle dinamiche che si basano su ci che la ragione non comprende, ma che fanno la differenza tra un training tradizionale sulla buona gestione delle proprie risorse e Le Sette Leggi della Ricchezza. Sono delle azioni pratiche che da millenni sono indicate come fondamentali per lacquisizione della Ricchezza ma che solo pochi riescono ad applicare e questo un buon segno, oltre che unulteriore conferma, della bont, realt ed efficacia di queste preziose conoscenze. La maggior parte delle persone pi Ricche e Felici della terra, applicano i principi cos come te li sto presentando. La Legge, coma hai letto, cita Dai a Dio le primizie. Essendo che nessuno ha mai visto Dio in faccia (mi riferisco proprio al Dio biblico) come possiamo dargli le primizie? A quale indirizzo possiamo spedirgliele? Qual il suo indirizzo email o le coordinate della sua Home Baking? Qualcuno a suo tempo ha risposto che lindirizzo di Dio nel tuo Cuore e questa una buona indicazione. Ma rifacendoci allintento di pragmaticit di questo testo, facciamo nostre le applicazioni di chi ha realizzato grandi fortune. Le azioni per applicare questa Legge sono:

DAI ALMENO IL PRIMO 10% DEI TUOI INCASSI PER BENEFICENZA O AIUTA CHI NE HA BISGNO
C poco da ragionarci sopra, anche perch citando Pascal, la ragione ha ragioni che il cuore non conosce. Prendi il 10% di quello che ti entra fai beneficenza in segreto , cio senza vantarti pubblicamente delle tue donazioni. Il denaro manifestazione di pensieri ed energia e come tute le cose create, oggetti e persone comprese, fa parte della creazione. Tu sei un amministratore di questi beni, tant che non si mai sentito che anche un solo Faraone dEgitto sia riuscito a portarsi nellaltro mondo, un solo oggetto doro che i sudditi mettevano nella stanza del sarcofago. Lazione di almeno (potresti darne anche di pi) il 10% in beneficenza, anche la prova concreta che credi e ti fidi della Prima Legge della Ricchezza: C Oro per Tutti.

Pag. 17
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Se lo credi veramente a parole, adesso hai lopportunit di sperimentare nel tempo che tutto questo vero e funziona. Dai e ti sar dato. Non sai quando, ma certezza che ti sar dato. Altra applicazione riguarda proprio lindirizzo di Dio di cui abbiamo parlato: il tuo cuore. Ci ricorda un Passo che dove abbiamo il cuore l abbiamo il nostro tesoro. Come applichiamo questo passaggio?

METTI DA PARTE IL 10% DI QUANTO INCASSI


In Egitto Giuseppe interpretando il sogno del Faraone, predisse che ci sarebbero stati sette anni di abbondanza e sette anni di carestia. Cosa fecero dunque? Nei se tte anni di abbondanza misero da parte nei granai quanto pi grano possibile, cos che diventarono ricchissimi rivendendo nei sette anni di carestia il prezioso bene anche agli altri popoli. Fai lo stesso tu! Prendi solo una parte del tuo grano, il 10% e mettilo nel tuo granaio, che ha la forma concreta di un conto bancario. Ricorda che questo 10% va lasciato in pace. Ti consiglio di mettere nel granaio quanto pi grano possibile fino a quando hai raggiunto la Soglia che hai definito in precedenza. Ti faccio notare che ti arricchisci dei frutti di questaccumulo, che contrariamente al grano, non deperisce, almeno non materialmente. La soglia che realizzai va lasciata maturare sotto forma di investimenti che danno interessi positivi, royalty, provvigioni. semplice ed altrettanto logico ed efficace. Altro punto:

FAI IL POSSIBILE E ANCHE DI PI, PERCH LE ENTRATE SIANO SUPERIORI ALLE USCITE

Pag. 18
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Questo aspetto una delle caratteristiche delle persone ricche. In alcuni casi sfocia addirittura in una fissazione, tanto importante. un principio semplicissimo, ma incontra serie difficolt da parte di molti nella sua applicazione e questo ci fa capire ancora una volta che i risultati che abbiamo non sono mera sfortune, o quantomeno, contribuiamo pi o meno consapevolmente ad arrivare a fine mese con un disavanzo negativo tra entrate ed uscite. A proposito: sai quant il tuo disavanzo? Mi riferisco non solo alla somma finale, ma alla tenuta dei tuoi conti in maniera tale che sai cosa sta accadendo nel tuo bilancio familiare. Un detto popolare ci ricorda che quando si guarda il diavolo negli occhi, questi perde la sua forza.. In altre parole ed applicazioni significa che se sappiamo dove stiamo andando, cosa stiamo realizzando o combinando, possiamo orientare la nostra mente a cercare risorse, anzich impregnarci di immagini e sensazioni confuse e limitanti. Non a caso unaltra caratteristica delle persone di successo che dedicano il 95% del loro tempo in cerca di soluzioni e solo il 5% a considerare il problema. Cosa accade invece di solito? Che le percentuali sono distribuite al contrario. Ci concentriamo tanto, ma tanto sul problema e dedichiamo un piccolissimo spazio allo sviluppo di soluzioni. In pratica: stile un tuo bilancio delle entrate e delle uscite. Destina un 10% alla beneficenza; accantona un 10% in un fondo di accumulo e quando puoi, investi in attivit ed iniziative che ti producano royalty, interessi, provvigioni, dividendi, ecc. ecc. Con il restante 80% dedicalo alla qualit della tua vita, cercando di fare delle operazioni di rientro per il cumulo mensile di debiti per farlo rientrare sotto il livello delle entrate. questo il tuo lavoro pi importante! questo il tuo 95% cui devi rivolgere le tue energie e tempo nei prossimi tempi. Non ha importanza quanto sono gli importi dei vari movimenti di beneficenza, accantonamento e pianificazione debiti, il solo fatto che lo fai, creer un riallineamento delle eterne leggi di cui stiamo parlando sin dallinizio del libro. Mi fermo qui, anche se la tentazione di scendere nei vari particolari ed esempi tanta. La legge quella enunciata con le varie importanti applicazioni. Non ci sono vie di mezzo n scuse. Fallo e basta!

Pag. 19
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Quinta Legge TUTTO UN GRANDE GIOCO

Una delle personali scoperte che ho fatto in questi anni di ricerca ed insegnamento, che le cose che funzionano sono molte volte, ma molte, veramente quelle pi semplici e risapute. Ad esempio, uno dei tanti corsi cui ho partecipato sul raggiungimento degli obiettivi, corso tenuto a Roma da un prestigioso istituto di Programmazione Neuro-Linguistica, prevedeva quello che avevo gi acquisito da diversi libri riguardo allefficacia del proprio album dei desideri. in pratica la tecnica pi collaudata per la manifestazione di quello che si vuole.

Pag. 20
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Per partecipare a quel corso ci fu detto di portare delle riviste contenenti molte immagini ed il motivo lo scoprimmo, quando ad un certo punto ci fu indicato di prendere un foglio da disegno ed incollarci le immagini delle cose che simboleggiavano e rappresentavano quello che volevamo: soldi, una casa, una macchina di un certo tipo, un luogo di villeggiatura, tante persone e cos via. Tutto era svolto in un clima di gioco e divertimento, perch questa lautostrada per dialogare con linconscio, il nostro Genio interiore. Il principio che sta alla base di questo procedimento che, essendo le immagini il linguaggio dellinconscio ed essendo questultimo ad attivare le risorse sommerse nella nostra psiche, se facciamo un collage di queste immagini e le guardiamo spesso ogni giorno, tenderanno a manifestarsi nella nostra vita, in virt della Legge dellAttrazione, per cui attiriamo quello che vediamo e desideriamo con frequenza. In uno slogan:

Dove abbiamo lattenzione, l scorre lEnergia


Ma quanto appena detto un principio abbastanza conosciuto e nel caso tu lo hai appreso adesso, puoi iniziare a sviluppare. Quello cui voglio che tu porti la tua attenzione (e quindi la tua Energia) che le Leggi esposte in questo libro, vanno considerate come un gioco, il tuo gioco. Nel fare quello che ti ho indicato metti quanto pi divertimento ed entusiasmo possibile. Se non riesci a provarne a sufficienza, sappi che se inizi a far finta di averne, ne otterrai quanto ne vuoi. Sono i condizionamenti acquisiti a frenare, ma anche a questo c rimedio finch c vita. Quindi: tutto un grande GIOCO o secondo i punti di vista, un grande Bluff da giocare, solo che anzich andare a tentare la fortuna con la roulette, o al gioco delle carte od altro, andrai a realizzare giorno dopo giorno il tuo regno. Per facilitare questo processo di divertimento il trucco sta nel giocare davvero. A tal proposito alcune applicazioni veramente funzionali sono: Frequenta persone allegre, divertenti e positive. Frequenta luoghi armoniosi, ben tenuti, dove le persone vanno per stare bene. Leggi libri di sano humour, secondo tuoi gusti letterari. Iscriviti ad un corso del club della risata, se presente nella tua citt. Guarda film e trasmissioni che ti mettono di buon umore. Acquisisci delle tecniche (se avremo modo di incontrarci in qualche mio corso te ne insegner qualcuna) per bloccare gli attacchi del nemico. Cambia, quando puoi il percorso, mezzo, per andare al lavoro o ritornare a casa. Pag. 21
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Ripetiti mentalmente spesso mi pace, mi piace Iscriviti con il tuo partner ad un corso di ballo latino americano o nello stile che pi ti piace. Pensa ad uno o pi modi per far divertire gli altri. . Adesso riporta tu di seguito altre modalit per te pi efficaci per produrre pi divertimento.

Pag. 22
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Sesta Legge DAI A CESARE QUELLO CHE DI CESARE

Questa legge si pu anche definire come Legge dellIntegrit . in perfetta sintonia con tutte le altre e non potrebbe essere altrimenti. Significa che quello che faremo con gli altri, cio il nostro prossimo, lo riceveremo anche noi centuplicato. Dare a Cesare quello che di Cesare ed a Dio ci che di Dio la sintesi di questa Legge. Quindi le tasse vanno pagate? Le licenze di software, vanno acquisite? Se trovo dei soldi a terra, vanno rimborsati? Scegli tu! Quello che ti dico che

Pag. 23
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

lesperienza mi insegna che ogni volta che ho dato a Cesare, ho avuto solo benefici fisici, mentali e sociali. fuor di dubbio che tutte le leggi dello Stato che ci permettono di pagare meno, di avere agevolazioni e cos via, vanno utilizzate. Per il software, tra laltro, oggi si trova quasi tutto anche freeware (ad utilizzo gratuito) ed in tal senso c un movimento mondiale dellOpen Source (sorgente aperto) per dare la stessa qualit dei programmi a pagamento. Sappi che ci sono persone che applicando questi principi sono arrivati a pagare TUTTE le tasse, a dare fino all80% per la beneficenza e con il restante restare milionari. Quello che importante comprendere che un orientamento sincero nellessere quanto pi integri possibili, segno che siamo persone Libere e di conseguenza, pronti a ricevere tanto Oro quanto ne possiamo gestire. Mi capitato personalmente pi di una volta di trovare delle somme di denaro a terra ed una volta era una bella somma. Il pensiero di tenere la somma mi passato per la mente, ma quello che importante la DECISIONE finale, che stata di portarla alla polizia e cos dopo qualche settimana il proprietario, un operaio che aveva perso questa somma destinata per lacquisto di un mezzo di lavoro, dopo aver dimostrato minuziosamente limporto e quindi certi della propriet, ha potuto portare a termine loperazione. Vi lascio immaginare cosa abbia significato quel gesto per chi lo sapeva, per i poliziotti, per me stesso, anche se quella cifra in quel periodo mi avrebbe fatto tanto comodo. Ripeto ancora una volta: questi principi, come stai riscontrando, vanno contro il normale pensare del mondo, della massa e sono possibili applicarli decidendosi a far parte di quella elite di persone che ha scelto la Libert e che realizza grandi risultati in ogni campo. Ogni giorno una scelta dellapplicare, ma non c nessun diploma da prendere. Fai del tuo meglio, secondo le tue possibilit e capacit ed alla fine della giornata avrai la stessa ricompensa degli altri operatori di Libert e Ricchezza.

Pag. 24
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Settima Legge FAI TUTTO COME SE DIPENDESSE DA DIO, MA AGISCI COME SE TUTTO DIPENDESSE DA TE

Pag. 25
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Siamo alla settima ed ultima legge, che ci svela delle importanti e decisive azioni. Alcune celebri citazioni sono illuminanti nel contesto di questa settima Legge della Ricchezza: La partita della vita non la vince chi possiede dalla nascita le migliori carte, ma chi utilizza al meglio quelle che possiede. Una seconda: nessuno pu renderti infelice senza il tuo consenso. Una terza: se continuerai a fare sempre le stesse cose, otterrai sempre gli stessi risultati. Tutto questo ci dice che la Ricchezza si manifesta in coloro che mettono in atto massicce azioni , seguendo le orme di chi a raggiunti risultati simili sapendo che la responsabilit delle nostre emozioni e stati danimo la nostra interpretazione degli eventi, che nulla possono se non siamo noi a dargli uno specifico significato. Viene spesso ricordato che il vero fallimento sta nel non aver tentato, pi che nel no riuscire a raggiungere il proprio obiettivo. Infatti provando e riprovando, alla fine si arriva a destinazione. Ogni azione infatti unacquisizione di informazioni, esperienza, strategie anche di cose che non occorre pi fare. I passaggi chiave sono tre: AZIONE, AZIONE e AZIONE. Prendi la Decisione di far tue le sette Leggi della Ricchezza. Milioni di persone in ogni parte del mondo le hanno sperimentate ed hanno ottenuto e continuano ad ottenere senza togliere qualcosa a qualcuno, perch c Oro per tutti e pi persone inizieranno ad applicare ed avere risultati in tal senso, pi diventer ordinario lo straordinario: essere Ricchi dentro e fuori se stessi. La Ricchezza e la Prosperit ricordalo, nascono prima di tutto nella Mente e nel Cuore e poi si manifestano sul piano materiale. Nellagire fai tesoro di un importante aspetto, che da solo potrebbe essere quasi paragonato ad unaltra Legge e per questo utilizzo il carattere dei titoli di ognuna di esse. Il Principio :

CIRCONDATI DEI MIGLIORI COMANDANTI


Ges, per portare avanti la sua missione, chiam a se dei collaboratori che conosciamo sotto il nome di Apostoli. Non fece tutto da se, ma scelse degli uomini che poi avrebbero diffuso in tutto il mondo la buona novella. Pag. 26
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Scelse quelle persone non con il criterio di una selezione per titoli od un concorso pubblico, ma per delle qualit che Egli, da buon Leader, seppe cogliere. Ogni Re sa che la sua grandezza e successo nel governare il suo Regno, sta nella capacit di circondarsi dei migliori strateghi e comandanti con le migliori competenze nel loro ambito. Infatti, non occorre sapere tutto di ogni cosa: non sarebbe possibile e neanche opportuno. Anche i bravi managers sanno che alla base di un'eccellente leadership c unaccurata scelta di coloro che lo coadiuveranno nei vari settori strategici della sua organizzazione: marketing, vendita, amministrazione, pubbliche relazioni e cos via. Cos fai anche tu, se vuoi ottenere grandi risultati: circondati dei migliori specialisti che ti occorrono per la costituzione della tua Ricchezza. La cosa curiosa, bizzarra ed assurda nello stesso tempo, che mi capita spesso di sentire delle persone che chiedono consigli finanziari al prete (per fare un esempio) e consigli spirituali al consulente finanziario, tanto per dire una competenza anzich unaltra. La regola :

CHIEDI A CHI HA/PU


Mentre Dio mete a tua disposizione ogni bene, cos tu agisci, chiedendo consigli per gli investimenti, o per realizzare pi entrate, o per aumentare quelle che gi hai, a chi ha gi raggiunto risultati in quel campo. Non solo a chi si occupa di tale settore, ma a chi nello specifico settore ha raggiunto grandi risultati. Io personalmente preferisco chiedere consulenza e consigli anche a chi non dello specifico settore ma che ha raggiunto risultati in un dato ambito, anzich chiedere ed affidarmi a chi ha un titolo specifico ma non riuscito a risolvere neanche i suoi problemi. Ad esempio: se vado in banca e chiedo come investire un mio capitale e laddetto uno che non ha raggiunto la Ricchezze e la Prosperit, come potr aiutarmi? Intanto quello che avviene molto spesso. Un prezioso consiglio quello che meglio spendere qualcosa in pi per andare dai migliori nel proprio campo, che risparmiare denaro nel breve periodo e perderne tanto nel medio e lungo termine. Logico tutto questo, vero? Intanto, ancora una volta, se facciamo mente locale, possiamo scoprire Pag. 27
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

che ci affidiamo al figlio dellamico neo laureato che si far lesperienza su di noi. In poche parole: modella leccellenza umana e delega i vari ambiti che non conosci ai migliori professionisti che puoi permetterti. Il tuo ruolo principale sta nel gestire il regno, nel formulare il piano dazione che vuoi, nel tenere i conti in ordine ed anche se parti con un consistente deficit, monitorare il tutto sapendo cosa sta succedendo adesso, cosa succeder fra sei mesi e cosa succeder tra un anno. Questa regola la possiamo sintetizzare in:

MANTIENI AFFILATA LA SEGA


In pratica, fai una periodica revisione della tua situazione patrimoniale almeno settimanalmente, ma non esagerare: ricordati che un gioco. Sappi che tutto questo uno strumento per migliorare la qualit della tua ed altrui vita e non il fine. Quindi, mantieni efficienti gli strumenti, come per il boscaiolo importante mantenere affilata la sega e per far questo, alcune volte ci si deve fermare ed impiegare delle energie e del tempo per mantenere efficienti gli attrezzi di lavoro, anche se la finalit quella di tagliare lalbero, ma con la lama ben affilata recupera presto il tempo perduto e taglier pi legna di quanto non farebbe se avesse continuato senza soste. Altra specifica applicazione nella gestione dei tuoi comandanti! Con ognuno di loro, cos come per ogni tua azione, scopri quali sono le attivit, i contatti, le strategie che ti danno il massimo risultato. Infatti, scoprirai che sono solo una minima parte delle attivit di ogni genere che produce i massimi risultati, mentre la maggior parte dei risultati te ne produrr pochi. Individuate queste top attivit, potrai intensificarle e togliere sempre pi tempo, energia e denaro a quelle che danno pochi risultati. Puoi iniziare a sperimentare questa dinamica con i tuoi contatti di lavoro. Fai un elenco di una ventina di contatti e metti accanto ad ogni nominativo quanto e cosa ti ritorna in termini di fatturato e/o incassi e/o sviluppi. Fato questo emerger che una parte dei nominativi ti produce il grosso del tuo movimento: su questi che devi portare il massimo delle tue attenzioni. Ma questa una delle innumerevoli applicazioni che puoi fare. Applica questa conoscenza per i canali di marketing, per le relazioni, per i prodotti della spesa, per le rendite da investimenti e cos via.

Pag. 28
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Bene, Il nostro percorso per adesso si conclude qui. Oggi nessuno di noi pi quello di ieri o di appena unora fa. Cambiamo continuamente e senza accorgercene abbiamo dato il permesso ad uninfinit di emozioni, di pensieri, di parole, di immagini, di far parte della nostra mente. proprio questa forse la Legge delle Leggi, lottava Legge della Ricchezza, quella che contempla tutte le altre e che ci riporta ad un punto che anche quello di partenza. Tu sei un Essere speciale e ti meriti il meglio perch sei Amore. Ti riporto in chiusura queste parole tratte da un Salmo 91. Sono Parole potenti. Leggile spesso e ti aiuteranno tantissimo a spezzare le Catene di cui abbiamo parlato e che ti faranno volare come unAquila, sulle alte Vette della Prosperit e della ricchezza. Shalom Maurizio Fiammetta

Pag. 29
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Sotto le ali divine


Tu che abiti al riparo dell'Altissimo e dimori all'ombra dell'Onnipotente, d al Signore: Mio rifugio e mia fortezza, mio Dio, in cui confido. Egli ti liberer dal laccio del cacciatore, dalla peste che distrugge. Ti coprir con le sue penne sotto le sue ali troverai rifugio. La sua fedelt ti sar scudo e corazza; non temerai i terrori della notte n la freccia che vola di giorno, la peste che vaga nelle tenebre, lo sterminio che devasta a mezzogiorno. Mille cadranno al tuo fianco e diecimila alla tua destra; ma nulla ti potr colpire. Solo che tu guardi, con i tuoi occhi vedrai il castigo degli empi. Poich tuo rifugio il Signore e hai fatto dell'Altissimo la tua dimora, non ti potr colpire la sventura, nessun colpo cadr sulla tua tenda. Egli dar ordine ai suoi angeli di custodirti in tutti i tuoi passi. Sulle loro mani ti porteranno perch non inciampi nella pietra il tuo piede. Camminerai su aspidi e vipere, schiaccerai leoni e draghi. Lo salver, perch a me si affidato; lo esalter, perch ha conosciuto il mio nome. Mi invocher e gli dar risposta; presso di lui sar nella sventura, lo salver e lo render glorioso. Lo sazier di lunghi giorni e gli mostrer la mia salvezza.

Pag. 30
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

LAUTORE
Maurizio Fiammetta Trainer e Consulente di Sviluppo Personale, Guida di superEva per le tematiche di Sviluppo Personale e PNL, autore dei libri La Forza della Preghiera, Il Codice del Successo , La Valle della Felicit , Antivirus per la Mente e La Forza dellEntusiasmo . promotore del Progetto Entusiasmo.info da cui nato il Club dellEntusiasmo. Si formato direttamente tra i pi grandi Trainers e studiosi della comunicazione e sviluppo personale di fama internazionale, integrando tutto questo in un contesto di applicazione dei potenti principi delle Sacre Scritture riguardanti la Prosperit e lEntusiasmo. Tiene corsi su queste tematiche sia su Internet che in varie localit italiane.

Pag. 31
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

La Forza della Preghiera Fiammetta/Abozzi - LAirone Editrice Antivirus per la Mente Maurizio Fiammetta Gribaudi La Forza dellEntusiasmo Maurizio Fiammetta - LAirone Editrice Pap Ricco Pap Povero R.Kiyosaki Gribaudi I Quadranti dela Cash Flow - R.Kiyosaki Gribaudi La scienza del diventare ricchi Fallace D.Watters Corsari I soldi sono miei amici Phil Laut Vivation Publishing La mistica del Dinero Jack Lawson B.I.S. Le 7 leggi del denaro Michael Phillips Edizioni Amrita Vivere con Successo P.Y.CHO EUN I Sette Pilastri del Successo S. Covey Bompiani La Sacra Bibbia Le Sette Leggi Spirituali del Successo D. Chopra Armenia Come diventare ricchi senza stress R.Carlson Bompiani Il Denaro e il significato della vita J. Needleman - S&K Il denaro e labbondanza Lise Bourbeau Edizioni Amrita Attrarre la Prosperit S.Kriyananda Ananda Edizioni Il Successo non capita per caso L.Ribeiro Italianova Prosperit - L.Ribeiro Italianova Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario A.Robbins Bompiani Arricchisci te stesso N.Hill Gribaudi Il pi grande venditore del mondo Og Mandino Gribaudi Ges come manager Bob Briner Oscar Mondatori PNL libert O.Fitzpatrick/R.Bandler NLP Italy Il Principio LOL2A R.Egli Macro edizioni Terre di Diamanti R.H. Conwell - Gribaudi

Pag. 32
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

Risorse Per dare il tuo contributo di 1 puoi utilizzare il servizio on line Pay Pal

Per ricevere i prossimi aggiornamenti delle Le Sette Leggi della Ricchezza, o per condividere i tuoi progressi e risultati, se vuoi fare domande di approfondimento puoi iscriverti alla lista su Yahoo Gruppi

Le Sette Leggi della Ricchezza http://it.groups.yahoo.com/group/le_sette_leggi_della_ricchezza/

Per segnalare errori o comunicare con e-mail: ricchezza@sviluppopersonale.eu Sito di riferimento del libro: www.sviluppopersonale.eu Siti collegati: www.entusiasmo.info www.mflife.it www.powerproject.info www.mauriziofiammetta.com http://guide.dada.net/sviluppo_personale/ http://guide.dada.net/pnl/

Pag. 33
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

anche un Training on Line (Internet) Per saperne di pi vai a:

www.powerproject.info
Corso in aula Le Sette Leggi della Ricchezza e della Prosperit Per informazioni telefoniche contatta

0924 503205 328 1226100


Pag. 34
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu

INDICE Presentazione Ringraziamenti e dedica.. Contenuto... Prima Legge... Seconda Legge.. Terza Legge Quarta Legge.. Quinta Legge.. Sesta Legge Settima Legge. Sotto le Ali Divine Lautore Bibliografia consigliata.. Risorse. Pag. 2 Pag. 5 Pag. 6 Pag. 8 Pag. 10 Pag. 13 Pag. 16 Pag. 20 Pag. 23 Pag. 25 Pag. 30 Pag. 31 Pag. 32 Pag. 33

Pag. 35
Le Sette Leggi della Ricchezza ed. 2/2007 - Tutti i diritti riservati MFLife di Maurizio Fiammetta Sito Web libro: www.sviluppopersonale.eu