Sei sulla pagina 1di 2

A D

SB A i in 3.4.5 n i sc ra 1 a v ne natu a ni C 8, seg i r leg 200 l e P ne e n o ffici i z da ro O n o F iope o i hiv 61 Sc c r A do fon

L B I

G O

L A B ...

I IV

! o r o v a l l e d
no iu d nso e s : il na i c ffi LO

ro pe o i sc

che dettati da chiss quale logica (politica???)fanno chiudere unofficina che potrebbe essere sfruttata e magari potenziata (riqualificata??) in senso positivo e ancor pi produttivo... Lomblog 4 marzo 2008 _______________________________________ www.saraleoni.ch 12 marzo 2008 14.53 Aigoron

... Scrivere tutto quello che ho potuto capire in questi ultimi giorni occuperebbe almeno 3-4 giga sul server e sarebbe comunque inutile, scoraggiante e triste. La considerazione che i nostri cugini confederati hanno di noi ticinesi veramente desolante! Seppur mi distanzio da qualsiasi movimento sindacale (razza peggiore dei poltici): gi le mani dalle officine! _______________________________________

Cazzo Sara la penso come te...anzi vado oltre...perch non blocchiamo il tunnel del San Gottardo con una barrira e per venire in Ticino dora in avanti si paga il pedaggio??? Lo so che la mia una proposta molto di pancia ma pure io sono stufo di questi di Berna che non sanno nemmeno dove si trova il Ticino!!! _______________________________________ www.blogticino.ch 7 marzo 2008 17.24 dredro

Lomblog

5 marzo 2008 comunque, se la ditta seria, in questi casi vengono licenziati prima i classici voia da fann saltom adoss, si chiede un pre-pensionamento a chi in et, e infine si propone una nuova esperienza ai pi giovani... Il pap di 40 anni con due figli, a meno che fa parte della prima categoria che ho citato, lultimo ad essere toccato.. E non vero che il Ticino considerato lultimo dei cantoni, anzi... per ultimamente dalle notizie che ci arrivano qui in svizzera interna la gente inizia a chiedersi che schwanz di problemi hanno (e si fanno) i ticinesi... _______________________________________ www.lugano-giovani.ch/giovanni_sciagura 10 marzo 2008 23.51 marcoil Non voglio creare discussioni sterili in seno ai compagni PS, ma laltro giorno ho letto un trafiletto leghista a commento della situazione alle Officine di Bellinzona che mi ha fatto riflettere. Fra un po saremo chiamati a votare i contributi a Romania e Bulgaria: per sostenere leconomia di questi due poveri stati della UE. La domanda leghista a mio modo di vedere pi che giustificata: perch mai i politici di Berna sostengono i poveri rumeni e bulgari e non muovono un dito per il povero Ticino? La risposta una sola: se daremo i previsti 200-300 Mio di franchi a quei

PADRONI MAIALI! DOMANI PROSCIUTTI!!! non sono socialista e i sindacati in genere mi stanno molto sulle palle, ma a tutto c un limite! Questi due figli di puttana sono i principali responsabili della fine delle Officine FFScargo di Bellinzona! Tale andres facciadimmerda mayer e nicolas bucodelculo perrin sarebbero da appendere per le palle a testa in gi assieme a tutti gli altri svizzerotedeschi che stanno facendo di tutto per far morire in atroci agonie leconomia ticinese! ... _______________________________________ www.saraleoni.ch 17 marzo 2008 14.40 Saraon

...e sapete una cosa...??? sono stufa di questi di Berna che ci trattano come gli ultimi arrivati, che nei loro stanzini decidono la sorte di tante brave persone...sono stufa di essere usata da Berna...stufa di dover inghiottire le loro decisioni...ed allora blocchiamo il traffico ferroviario anche solo per unora e vediamo se si accorgono della nostra importanza strategica...100 anni di competenze e di specializzazione di unintera regione (e di pi generazioni) non possono essere buttate via cos...ma quale logica del profitto?????...ma fatemi un piacere....qui ci sono degli incompetenti

due Stati, lindustria svizzera avr un tornaconto ancor maggiore. Se teniamo aperte le Officine, non ci guadagna nessuno al di l del Gottardo! _______________________________________ http://rivoltatraledita.splinder.com 12.3.2008 00.06 Michi B.

... Oramai da oltre Gottardo il Ticino visto unicamente come corridoio di transito da bucherellare e scempiare oltre ogni immaginazione e come deliziosa Sonnenstube in cui passare le vacanze pasquali, non pi come parte integrante della Confederazione. Avanti di questo passo ci ritroveremo davvero solo con il famoso schni Wetter e con un tasso di disoccupazione tale da attirare curiosi da tutto il mondo. Oltre che con lo Schwytzerdtsch come lingua ufficiale. _______________________________________ MattinOnline 19 marzo 2008 Jackfolla

che hanno tradito la Svizzera, ma da oltre San Gottardo si, mi pare che vogliono svendere le FFS a qualche altra nazione, e i traditori sicuramente si riempiono le tasche. Vedi esempio della Swiss che ora venduta allestero e f utili. Se siamo patrioti dobbiamo difendere la Svizzera dagli sciacalli mercenari e mandarli a fare dei lavori umili. Una volta il nemico lo vedevi e si combatteva, oggi nascosto tra di noi, come il famoso cavallo di Troia, stanare i luridi che si nascondono nella societ, e mettere hai vertici persone oneste e che fanno il bene del popolo. _______________________________________ Ticinoonline 26 marzo 2008 11.55 nordico >> risponde a seppi

Beh, ma che ti lamenti di continuo, i tuoi cari nordici hanno utilizzato denaro pubblico per tappare i buchi della swissair (ma per te non fa testo) gestita da un consiglio di amministrazione nordico (100%) e poi si sono affidati ad un consiglio di amministrazione SBB guidato dal nordico con cognome francese (lalive depinay) - che combinazione sciagurata! noto pi per la bellezza della moglie rispetto al suo valore manageriale.

Sempre massima solidariet con le Officine FFS che sono le nostre officine. Basta con lo sfruttamento del Ticino... Ed a Pasqua, blocchiamo il San Gottardo alla galleria della A2 ed anche sul passo... Altro che Sonnenstube... Diteci solo la data e diteci solo quando iniziare: noi motociclisti ci saaremo, e tanti, una mareggiata in alta quota... _______________________________________ MattinOnline 12 marzo 2008 Scritto dalla Redazione

Quello che i balivi FFS e le autorit della Confederella non hanno ancora capito che i ticinesi controllano lasse nord-sud. Quello che non hanno ancora capito che, se continuano a spingere con i loro ricatti e con le loro minacce, ad un certo punto si troveranno con il San Gottardo bloccato. Se dovessimo essere costretti a tale azione, allora ad esercitare pressione su Berna non sarebbero pi i soli ticinesi, ma tutta lEuropa. Quando le colonne di treni merci e di Tir si estenderanno da Reggio Calabria ad Amburgo, i balivi dovranno rispondere non pi a noi poveri cincali, ma al resto della (da loro) tanto amata Europa. _______________________________________ www.ticinolibero.ch 29 marzo 2088 peppone

Lultimatum di ieri sera (una condanna a morte ... differita) e lesibizione ad Arena di Meyer hanno dimostrato (se ce nera ancora bisogno) larroganza di questi personaggi ed il loro disprezzo per tutto quanto sta a sud della Svizzera. Non sono degni di essere a capo di unazienda che di propriet della Confederazione. A mio modo di vedere occorre adesso un gesto eclatante: IL RITIRO DELLA DEPUTAZIONE TICINESE ALLE CAMERE fino a quando tutte le misure non saranno state revocate. Fate girare questo appello a chi di dovere, non importa di quale partito politico. _______________________________________ www.ticinolibero.ch 2 aprile 2008 13.37 calimero

Chi non amministra bene deve lasciare il posto a pedate nel fondo schiena, non dare la buona uscita, eventualmente la buona uscita ci pensiamo noi del Ticino a dargliela, la storia parla chiaro, non ci sono mai stati ticinesi