Sei sulla pagina 1di 73
COME FUNZIONA L’UNIONE EUROPEA? Le Istituzioni dell’Unione europea Carla CAVALLINI EUROPE DIRECT – Carrefour

COME FUNZIONA L’UNIONE EUROPEA?

Le Istituzioni dell’Unione europea

Carla CAVALLINI

EUROPE DIRECT – Carrefour europeo Emilia

Come funziona l’Unione europea?

COME È FATTA L’UNIONE EUROPEA? Definizione giuridica di Unione europea • non è uno Stato

COME È FATTA L’UNIONE EUROPEA?

Definizione giuridica di Unione europea

• non è uno Stato unico e sovrano

• non è una federazione di Stati (tipo USA)

• non è una confederazione di Stati (tipo Svizzera)

• non è un’organizzazione per la cooperazione tra Governi

Nazioni sovrane (“Stati membri”) indipendenti che uniscono le loro “sovranità”

Come funziona l’Unione europea?

L’UNIONE EUROPEA ENTITÀ INEDITA E UNICA • l’UE si basa sui Trattati (diritto primario) •

L’UNIONE EUROPEA ENTITÀ INEDITA E UNICA

• l’UE si basa sui Trattati (diritto primario)

• Regolamenti, Decisioni, Direttive (diritto secondario)

• limitazioni delle sovranità nazionali

• condivisioni di ambiti comuni

Come funziona l’Unione europea?

I TRATTATI DI BASE DELL’UNIONE EUROPEA • CECA – Parigi 18/04/51 (in vigore dal 23/07/52

I TRATTATI DI BASE DELL’UNIONE EUROPEA

• CECA – Parigi 18/04/51 (in vigore dal 23/07/52 scaduto il 23/07/2002)

CEE – Roma 25/03/57 (in vigore dal 01/01/58)

• EURATOM – Roma 25/03/57 (in vigore dal 01/01/58)

UE – Maastricht 07/02/92 (in vigore dal 01/11/93)

Come funziona l’Unione europea?

LE MODIFICHE AI TRATTATI • ogni volta che aderisce alla Ue un nuovo Stato •

LE MODIFICHE AI TRATTATI

• ogni volta che aderisce alla Ue un nuovo Stato

• per riformare le Istituzioni europee

• per modificare le competenze dell’Unione europea

• lavoro della Conferenza Intergovernativa

Come funziona l’Unione europea?

TESTI CHE HANNO MODIFICATO IL TRATTATO CEE • Atto Unico Europeo – Lussemburgo – 17/02/86

TESTI CHE HANNO MODIFICATO IL TRATTATO CEE

• Atto Unico Europeo – Lussemburgo – 17/02/86 (in vigore dal 01/07/87)

• Trattato di Amsterdam – 02/10/97 (in vigore dal 01/05/99)

• Trattato di Nizza – 26/02/01 (in vigore dal 01/02/03)

• Trattato di Lisbona – 13/12/07 (in vigore dal

01/12/09)

Come funziona l’Unione europea?

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE? Principali: • la Commissione europea • Alto rappresentante dell’Unione per

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE?

Principali:

• la Commissione europea

• Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente

• il Parlamento europeo (PE)

• il Consiglio europeo (con il suo Presidente)

• il Consiglio dell’Unione europea

Come funziona l’Unione europea?

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE? Due Corti: • la Corte di Giustizia • la Corte

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE?

Due Corti:

• la Corte di Giustizia

• la Corte dei Conti

Come funziona l’Unione europea?

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE?

Altri enti fondamentali:

• il Comitato economico e sociale

• il Comitato delle Regioni

• il Mediatore europeo

• la Banca Centrale europea (BCE)

• la Banca europea per gli Investimenti

• il Garante europeo per la protezione dei dati

Come funziona l’Unione europea?

QUALI SONO LE ISTITUZIONI DELL’UE?

Le Agenzie della Comunità europea

• 25 + 6 (attualmente) le agenzie (enti di diritto pubblico europeo distinti dalle Istituzioni comunitarie)

• sostegno tecnico-scientifico o di gestione alla Commissione europea

• in Italia 2:

European Training Foundation - ETF (Torino) European Food Safety Authority – EFSA (Parma)

Come funziona l’Unione europea?

LA COMMISSIONE EUROPEA • sede: Bruxelles (+ Rappresentanze e Delegazioni) • composizione: un Commissario per

LA COMMISSIONE EUROPEA

• sede: Bruxelles (+ Rappresentanze e Delegazioni)

• composizione: un Commissario per Stato membro

I Commissari europei sono personalità di particolare prestigio nei rispettivi paesi d’origine indicati dai governi degli Stati membri e approvati dal Parlamento europeo

• durata: 5 anni (2010-2014)

Come funziona l’Unione europea?

LA COMMISSIONE EUROPEA La Commissione europea è l’ esecutivo dell’Ue Funzioni • propone gli atti

LA COMMISSIONE EUROPEA

La Commissione europea è l’esecutivo dell’Ue

Funzioni

propone gli atti legislativi al PE e al Consiglio

dirige ed esegue le strategie politiche e il bilancio Ue

vigila sull’applicazione del Diritto comunitario e dei Trattati, tutela gli interessi generali della Ue

• è politicamente responsabile davanti al PE

rappresenta l’Ue a livello internazionale

Come funziona l’Unione europea?

LA COMMISSIONE EUROPEA LA COMMISSIONE EUROPEA È È strutturata in Direzioni Generali e Servizi strutturata

LA COMMISSIONE EUROPEA

LA COMMISSIONE EUROPEA

È È

strutturata in Direzioni Generali e Servizi

strutturata in Direzioni Generali e Servizi

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Sedi: • Strasburgo (F): sede ufficiale, sessioni plenarie ordinarie (12 all’anno) •

IL PARLAMENTO EUROPEO

Sedi:

Strasburgo (F): sede ufficiale, sessioni plenarie ordinarie (12 all’anno)

Bruxelles (B): gruppi, commissioni

parlamentari, sessioni plenarie straordinarie (6 all’anno)

Lussemburgo (L): segretariato generale e uffici amministrativi

Durata: 5 anni

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: • dal ’57 al ’79 gli euro-parlamentari erano scelti dai Parlamenti

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione:

• dal ’57 al ’79 gli euro-parlamentari erano scelti dai Parlamenti nazionali

• nel 1979 prima elezione diretta dei cittadini europei (hanno diritto di votare e di candidarsi, dovunque vivano nell’Ue)

• il PE è organizzato in ‘gruppi politici’ e ‘commissioni’

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Gruppi politici • Riunioni di membri per omogeneità di idee •

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Gruppi politici

• Riunioni di membri per omogeneità di idee

• Attualmente ci sono 7 + 1 diversi Gruppi politici

• Ogni gruppo deve essere formato da min. 25 membri e rappresentare almeno ¼ degli SM

• Presidenti

allargato

dei

gruppi

-

ufficio

di

presidenza

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Gruppi politici • PPE – DE Gruppo del Partito popolare (democratici-cristiani):

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Gruppi politici

• PPE

DE

Gruppo

del

Partito

popolare

(democratici-cristiani): 265

europeo

• S&D – Gruppo dell’Alleanza Progressista dei socialisti e democratici: 184

• ALDE/ADLE – Gruppo dell’Alleanza dei democratici e dei liberali per l’Europa: 84

• Verdi/ALE – Gruppo dei Verdi/Alleanza libera europea:

55

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Gruppi politici • ECR - Conservatori e Riformisti europei: 54 •

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Gruppi politici

• ECR - Conservatori e Riformisti europei: 54

• GUE/NGL – Gruppo confederale della Sinistra unitaria europea/Sinistra verde nordica: 35

• Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia: 31

• Non iscritti: 28

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Commissioni • Preparano i lavori della sessione plenaria • Contatto diretto

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Commissioni

• Preparano i lavori della sessione plenaria

• Contatto

diretto

con

la

Commissione

europea

(presentazione di documenti ufficiali e non)

• Elaborazione del parere del PE (relatore)

• 20 commissioni BUDG, LIBE, AGRI, REGI, CULT, ecc.

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Membri • dal 2009: 754 membri • l’Italia ha eletto 73

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Membri

• dal 2009: 754 membri

• l’Italia ha eletto 73 europarlamentari

• 15 nella circoscrizione elettorale dell’Italia Nord- orientale (Emilia-Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia)

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Composizione: Ufficio di presidenza • Presidente + vicepresidenti + questori • Gestione

IL PARLAMENTO EUROPEO

Composizione: Ufficio di presidenza

• Presidente + vicepresidenti + questori

• Gestione e rappresentanza

• Allargato = Ufficio di presidenza + presidenti dei gruppi politici

• Organizzazione dei lavori, relazioni interistituzionali e con istituzioni extra Ue

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Funzioni Legislativa condivide con il Consiglio il potere di approvare le norme

IL PARLAMENTO EUROPEO

Funzioni

Legislativa

condivide con il Consiglio il potere di approvare le norme europee

La procedura più usata è quella di codecisione:

Il Parlamento e il Consiglio sono sullo stesso piano! (specie dopo il Trattato di Lisbona)

Altre (> poteri al Consiglio):

Consultazione e Parere conforme (adesione nuovi SM)

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Funzioni Di bilancio decide il bilancio dell’Ue insieme al Consiglio dell’Unione europea

IL PARLAMENTO EUROPEO

Funzioni

Di bilancio

decide il bilancio dell’Ue insieme al Consiglio dell’Unione europea

Il bilancio Ue non entra in vigore se non è firmato dal Presidente del PE

Controlla la gestione del bilancio Ue da parte della Commissione europea

Come funziona l’Unione europea?

IL PARLAMENTO EUROPEO Funzioni Democratica controllo democratico nei confronti delle altre Istituzioni comunitarie e, in

IL PARLAMENTO EUROPEO

Funzioni

Democratica

controllo democratico nei confronti delle altre Istituzioni comunitarie e, in particolare, della Commissione europea

La nuova Commissione europea (il Presidente e i suoi Commissari) non inizia a lavorare se non è approvata dal Parlamento europeo

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA O CONSIGLIO DEI MINISTRI

Sede: Bruxelles (aprile, giugno, ottobre -> Lussemburgo)

Composizione

un Ministro di ogni governo nazionale degli Stati membri

il Consiglio dei Ministri si riunisce in formazioni differenti per settori di competenza

attualmente ci sono nove diverse configurazioni (Affari generali, Ambiente, Concorrenza, …)

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA O CONSIGLIO DEI MINISTRI

Funzioni

potere legislativo (in via esclusiva o insieme al PE)

coordina le politiche economiche degli Stati membri

conclude gli accordi internazionali

approva il bilancio dell’UE (insieme al PE)

• è responsabile per la politica estera e di sicurezza

• coordina la cooperazione degli S.M. nella giustizia.

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA O CONSIGLIO DEI MINISTRI

La Presidenza Il Consiglio dei Ministri è presieduto a turno tra gli Stati membri, secondo un sistema di rotazione semestrale

Il COREPER Il Comitato dei Rappresentati Permanenti (COREPER) È composto dagli ambasciatori degli Stati membri presso l’Ue con il compito di preparare i lavori del Consiglio dei Ministri

Il Segretariato Generale Aiuta la Presidenza del Consiglio dei Ministri nella preparazione delle riunioni

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA O CONSIGLIO DEI MINISTRI Processo decisionale Le decisioni sono adottate attraverso una votazione. La quantità di voti di cui dispone un Paese dipende dal numero dei suoi abitanti:

DE – FR – IT – UK

29 voti

ES – PL

27 voti

RO

14 voti

NL

13 voti

BE – CZ – GR – HU – PT

12 voti

AT – SE – BG

10 voti

DK – IR – LT – SK – FI

7 voti

CY – EE – LV – LU – SI

4 voti

MT

3 voti

TOTALE

345 voti

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO DELL’UNIONE EUROPEA O CONSIGLIO DEI MINISTRI

Processo decisionale Le decisioni sono adottate:

• all’unanimità (politica estera, fiscale, immigrazione…)

• secondo una maggioranza qualificata (pesata):

50%+1 degli Stati membri (a volte 2/3)

+

almeno 255 voti su 345 (73,91% del totale)

Verifica della copertura popolare: 62% del totale della popolazione dell’Unione europea (305,5 su 492,8 Mln.)

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO EUROPEO Composizione Il Consiglio europeo è composto dai Capi di Stato e/o di

IL CONSIGLIO EUROPEO

Composizione

Il Consiglio europeo è composto dai Capi di Stato e/o di Governo degli Stati membri

Il Presidente del Consiglio europeo rimane in carica 5 anni

Partecipano ai lavori del Consiglio europeo:

• il Presidente della Commissione europea

• il Presidente del Parlamento europeo

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO EUROPEO Funzioni • impulso politico necessario allo sviluppo dell’Ue • non legifera •

IL CONSIGLIO EUROPEO

Funzioni

impulso politico necessario allo sviluppo dell’Ue

non legifera

• decide per consenso

• si

(“vertici”)

riunisce

formalmente

2

volte

a

semestre

Come funziona l’Unione europea?

ALTO RAPPRESENTANTE DELL’UNIONE EUROPEA PER GLI AFFARI ESTERI E LA POLITICA DI SICUREZZA E VICEPRESIDENTE

ALTO RAPPRESENTANTE DELL’UNIONE EUROPEA PER GLI AFFARI ESTERI E LA POLITICA DI SICUREZZA E VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA

Viene nominato dal Consiglio europeo

Presiede il Consiglio dei Ministri degli Affari esteri

Dirige la politica estera ed esprime le posizioni dell’Unione europea a livello internazionale

Come funziona l’Unione europea?

IL CONSIGLIO D’EUROPA • non è una Istituzione dell’Unione europea!! • è una organizzazione intergovernativa

IL CONSIGLIO D’EUROPA

non è una Istituzione dell’Unione europea!!

• è una organizzazione intergovernativa di 46 Stati europei nata nel ‘49

• promuove la protezione dei diritti umani, la diversità culturale europea, la lotta ai problemi sociali e alle discriminazioni

• ha realizzato la Convenzione europea dei Diritti Umani e la Corte europea dei Diritti Umani

• ha sede a Strasburgo

Come funziona l’Unione europea?

LA CORTE DI GIUSTIZIA • sede: Lussemburgo (LU) • Composizione: Corte di Giustizia: un giudice

LA CORTE DI GIUSTIZIA

• sede: Lussemburgo (LU)

• Composizione:

Corte di Giustizia: un giudice per Stato membro + 8 avvocati generali

Tribunale di I grado: un giudice per Stato membro

• Durata:

rinnovabili

giudici

e

avvocati

nominati

per

6

anni,

Come funziona l’Unione europea?

LA CORTE DI GIUSTIZIA Funzioni • garantisce l’ uniforme interpretazione e applicazione del diritto comunitario

LA CORTE DI GIUSTIZIA

Funzioni

• garantisce l’uniforme interpretazione e applicazione del diritto comunitario in tutti i paesi dell’Ue

• giudica le controversie tra gli Stati membri, fra l’UE e gli Stati membri, fra le Istituzioni europee e fra i cittadini e l’Unione europea

• si pronuncia nei casi di rinvio pregiudiziale

• si pronuncia in ricorsi per inadempimento, per annullamento e per carenza

Come funziona l’Unione europea?

LA CORTE DEI CONTI • sede: Lussemburgo • composizione: un membro per ciascun paese Ue

LA CORTE DEI CONTI

• sede: Lussemburgo

• composizione: un membro per ciascun paese Ue nominato dal Consiglio dei Ministri

• durata: 6 anni, rinnovabili

• funzioni: controllo dei conti dell’Unione europea – controllo sull’efficienza e trasparenza del sistema Ue

Come funziona l’Unione europea?

IL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO

• sede: Bruxelles

• composizione: 344 rappresentanti delle organizzazioni economiche, sociali e della società civile (24 italiani)

• durata: 4 anni, rinnovabili

• funzioni: fornisce pareri alle Istituzioni europee in merito alla normativa che riguarda:

il mercato interno, l’istruzione, la tutela dei consumatori, l’ambiente, lo sviluppo regionale e sociale dell’Unione europea

Come funziona l’Unione europea?

IL COMITATO DELLE REGIONI • sede: Bruxelles • composizione: 344 rappresentanti delle collettività regionali e

IL COMITATO DELLE REGIONI

• sede: Bruxelles

• composizione: 344 rappresentanti delle collettività regionali e locali (24 italiani)

• durata: 4 anni, rinnovabili

• funzioni: fornisce pareri alle Istituzioni europee in merito alla normativa che riguarda: gli interessi regionali e locali, l’istruzione, la sanità, la coesione sociale, l’ambiente, la cultura, i trasporti ecc.

Come funziona l’Unione europea?

IL MEDIATORE EUROPEO • sede: Strasburgo • composizione: una persona nominata dal Parlamento europeo ad

IL MEDIATORE EUROPEO

• sede: Strasburgo

• composizione: una persona nominata dal Parlamento europeo ad inizio legislatura

• durata: 5 anni, rinnovabili

• funzioni: funge da intermediario tra il cittadino dell’UE e le Istituzioni comunitarie e contribuisce a individuare i casi di cattiva amministrazione nell’azione delle Istituzioni e degli organi dell’Unione europea (discriminazioni, abusi di potere, ritardi).

Come funziona l’Unione europea?

LA BANCA CENTRALE EUROPEA • sede: Francoforte composizione: • Comitato esecutivo: Presidente BCE + V.

LA BANCA CENTRALE EUROPEA

• sede: Francoforte

composizione:

• Comitato esecutivo: Presidente BCE + V. Presidente + altri quattro membri scelti dai Capi di stato e di governo dei paesi della zona euro

Responsabile

dell’attuazione

della politica monetaria stabilita

dal Consiglio direttivo

Come funziona l’Unione europea?

LA BANCA CENTRALE EUROPEA

• Consiglio direttivo: 6 membri del Comitato esecutivo + governatori delle banche centrali nazionali della zona euro

Livello decisionale più alto. Responsabile della definizione della politica monetaria nella zona euro,fissando i tassi d’interesse

• Consiglio generale: Presidente e Vice Presidente della BCE + governatori delle banche centrali degli Stati membri dell’Ue.

Funzioni consultive e di coordinamento della BCE

Come funziona l’Unione europea?

LA BANCA CENTRALE EUROPEA Funzioni • mantenere la stabilità dei prezzi (inflazione < 2%) •

LA BANCA CENTRALE EUROPEA

Funzioni

• mantenere la stabilità dei prezzi (inflazione < 2%)

• controllo dell’offerta di moneta

• controllo d’andamento dei prezzi

Come funziona l’Unione europea?

LA BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI • sede: Lussemburgo • composizione: gli Stati membri dell’UE

LA BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI

• sede: Lussemburgo

• composizione: gli Stati membri dell’UE sono i soci della BEI

• durata: 5 anni, rinnovabili

• funzioni: funge da banca dell’Unione europea. Il suo compito è di prestare capitali per finanziare progetti di particolare interesse europeo Finanzia anche progetti fuori dall’Ue.

Come funziona l’Unione europea?

GARANTE EUROPEO DELLA PROTEZIONE DEI DATI • sede: Bruxelles • composizione: Supervisore e Supervisore aggiunto

GARANTE EUROPEO DELLA PROTEZIONE DEI DATI

• sede: Bruxelles

• composizione: Supervisore e Supervisore aggiunto

• durata: 5 anni, rinnovabili

• funzioni: controllare che tutte le Istituzioni dell’Ue, gli altri enti e le agenzie rispettino il diritto alla privacy delle persone, quando richiedono o utilizzano i loro dati personali

Come funziona l’Unione europea?

Le fonti dell’informazione comunitaria a cura di Carla CAVALLINI EUROPE DIRECT – Carrefour europeo Emilia

Le fonti dell’informazione comunitaria

a cura di Carla CAVALLINI EUROPE DIRECT – Carrefour europeo Emilia

Le fonti dell’informazione comunitaria a cura di Carla CAVALLINI EUROPE DIRECT – Carrefour europeo Emilia

Le fonti dell’informazione comunitaria

a cura di Carla CAVALLINI EUROPE DIRECT – Carrefour europeo Emilia

Fattori rilevanti per la progettazione

Fonti ufficiali

Informazione completa

Informazione tempestiva

Utilizzo degli strumenti utili

• Fonti ufficiali • Informazione completa • Informazione tempestiva • Utilizzo degli strumenti utili
Fonti ufficiali = fonti attendibili http://europa.eu È accessibile oltre 1 milione e mezzo di documenti,

Fonti ufficiali = fonti attendibili http://europa.eu

Fonti ufficiali = fonti attendibili http://europa.eu È accessibile oltre 1 milione e mezzo di documenti, sommando

È accessibile oltre 1 milione e mezzo di documenti, sommando le varie lingue.

Questa cifra comprende i documenti HTML e PDF.

È il più vasto sito internet del mondo

sommando le varie lingue. Questa cifra comprende i documenti HTML e PDF. È il più vasto
Fonti ufficiali la banca dati EUR-LEX Gazzetta Ufficiale - La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, pubblicata

Fonti ufficiali

Gazzetta Ufficiale - La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, pubblicata quotidianamente in 23 lingue, si articola in tre serie, la serie L (gli atti legislativi), la serie C (informazioni, lavori preparatori, pareri e raccomandazioni) e il supplemento S (avvisi di gara) pubblicato nella banca dati TED.

Motore di ricerca - propone un’ampia gamma di criteri di ricerca, tra cui la ricerca per termine, per riferimento o per numero di documento.

Raccolte - Trattati, Accordi internazionali, legislazione in vigore, lavori preparatori, giurisprudenza e interrogazioni parlamentari

Fonti ufficiali

Gazzetta Ufficiale serie S – Il Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, denominato serie S, è pubblicato quotidianamente in 23 lingue nella banca dati elettronica TED.

TED contiene le seguenti opportunità:

- Concorsi di progettazione

- Avvisi indicativi periodici

- Avvisi relativi a sistemi di qualificazione

- Avvisi di pre-informazione

- Avvisi di gara

- Inviti a manifestare interesse

TED può essere interrogato tramite motore di ricerca o tramite navigazione per tipologia di opportunità, settore di attività, luogo di aggiudicazione dell’appalto, per amministrazione aggiudicatrice.

Fonti ufficiali l’iter legislativo: OEIL e Pre-Lex OEIL - Osservatorio legislativo - analizza e segue

Fonti ufficiali

l’iter legislativo: OEIL e Pre-Lex

OEIL - Osservatorio legislativo - analizza e segue il processo decisionale interistituzionale dell’Unione europea, il ruolo del Parlamento nell’elaborazione della legislazione europea e le attività delle istituzioni che intervengono nella procedura legislativa.

Pre-lex - controllo delle procedure interistituzionali. Permette di seguire le fasi principali del processo decisionale tra la Commissione e le altre istituzioni e fornisce informazioni su:

– Le fasi della procedura di adozione di un atto legislativo;

– Le decisioni prese in tale ambito da ciascuna istituzione;

– I nominativi degli interessati (Commissari, relatori

– I documenti di riferimento.

);

Fonti ufficiali

Fonti ufficiali Schede di sintesi della legislazione: SCADPLUS SCADPLUS - contiene i riassunti e i riferimenti

SCADPLUS - contiene i riassunti e i riferimenti di pubblicazione delle misure adottate dall'Unione europea in ciascun settore di attività, i lavori preparatori e le relative relazioni. Circa mille schede in varie lingue su 32 argomenti, consultabili attraverso un indice generale e/o menù tematici. Le schede di sintesi della legislazione propongono anche dei link verso il testo integrale delle decisioni, regolamenti, direttive e documenti COM nonché dei link verso altri siti.

Una informazione completa

La Relazione viene redatta dalla Commissione europea e presentata al Parlamento europeo in febbraio

Fornisce un panorama generale delle attività svolte dalla Comunità nel corso dell'anno che ne precede la presentazione.

Prevede un indice per argomenti

È disponibile in versione cartacea e anche in versione elettronica

Una informazione completa

Le principali caratteristiche del sito web della Commissione sono:

• i più recenti comunicati stampa ufficiali, foto e servizi televisivi

• informazioni sugli eventi a venire

• presentazione delle politiche gestite e attuate dalla Commissione siti web delle singole Direzioni Generali

• possibilità di influenzare il processo decisionale

• facile accesso all'organizzazione della Commissione (riunioni,

programma di lavoro, punti di contatto

)

• collegamenti diretti con i suoi servizi di informazione

fondamentali

Una informazione completa

Le principali caratteristiche del sito web del Parlamento europeo sono:

• Informazioni, articoli e focus su argomenti di interesse

• L’archivio delle risoluzioni e degli altri documenti di lavoro

• I lavori dei gruppi e delle commissioni

• I profili di tutti i membri del Parlamento europeo

• La possibilità di seguire in diretta le sessioni plenarie in tutte le lingue ufficiali

• Materiale informativo e audiovisivo

Una informazione completa

Le principali caratteristiche del sito web del Consiglio dell’Unione europea sono:

• La sala stampa on-line

• La presentazione delle competenze del Consiglio e delle sue diverse formazioni

• Il registro pubblico on-line dei documenti di identità e di viaggio autentici (PRADO)

Una informazione completa

Contiene:

• Rubriche aggiornate relative ad attualità, servizi, bandi, eventi

• Dossier informativi tematici

• Link utili

• Scorciatoie

• Materiale audiovisivo e newsletter informativa

• Contatti utili

Una informazione completa

Il sito del Dipartimento Politiche europee della PCM

Il Dipartimento svolge una serie di attività di comunicazione e informazione volte a rafforzare la coscienza della cittadinanza dell'Unione Europea e dei diritti fondamentali dei cittadini dell'UE.

Contiene:

• Rubriche aggiornate relative ad attualità ed eventi

• Dossier informativi tematici

• Link utili

• Il sito SOLVIT

• EUR-Infra

archivio

informatico

nazionale

delle

infrazione

procedure

di

Una informazione completa

Contiene tutti i comunicati stampa della Commissione europea a partire dal 1985. Contiene anche i comunicati stampa di alcune altre Istituzioni europee in particolare del Consiglio dell’Unione europea.

È disponibile in Inglese e Francese, ma spesso i documenti sono presenti anche nelle altre lingue.

della

Commissione europea

È

sotto

la

responsabilità

della

DG

Comunicazione

Una informazione completa

Newsletter istituzionali utili per essere aggiornati rispetto agli argomenti di interesse (n. per argomento)

•Affari istituzionali (3) •Agricoltura, pesca e prodotti alimentari (3) •Ambiente, consumatori e salute (16) •Attività commerciali (1) •Cultura, istruzione e gioventù (3) •Diritto e legislazione (1) •Economia, finanza e tassazione (6)

•Energia e risorse naturali (1) •Giustizia, libertà e sicurezza (3) •Occupazione e diritti sociali (5) •Regioni e sviluppo locale (1) •Relazioni esterne e affari esteri (4) •Scienza e tecnologia (6)

Una informazione tempestiva Libri verdi • Sono documenti di riflessione su un tema politico specifico

Una informazione tempestiva

• Sono documenti di riflessione su un tema politico specifico pubblicati dalla Commissione. Sono prima di tutto documenti destinati a tutti coloro - sia organismi che privati - che partecipano al processo di consultazione e di dibattito.

il primo passo degli sviluppi

• In

alcuni

casi,

rappresentano

legislativi successivi.

Una informazione tempestiva

• Sono documenti che contengono proposte di azione comunitaria in un settore specifico. Talvolta fanno seguito a un Libro verde pubblicato per promuovere una consultazione a livello europeo.

• Mentre i Libri verdi espongono una gamma di idee ai fini di un dibattito pubblico, i Libri bianchi contengono una raccolta ufficiale di proposte in settori politici specifici e costituiscono lo strumento per la loro realizzazione.

Una informazione tempestiva Il bilancio dell'Unione europea e il quadro finanziario • Ciascun bilancio annuale

Una informazione tempestiva

• Ciascun bilancio annuale fa parte di un piano di spese a lungo termine, detto "quadro finanziario", della durata di 7 anni, che permette all'UE di pianificare i programmi di spesa per vari anni. Quello attuale copre il periodo 2007-2013.

• La conoscenza della programmazione di spesa annuale e pluriennale può essere utile per comprendere le mosse future dell’Ue in termini di provvedimenti normativi e di corrispondenti programmi finanziari.

Obiettivi strategici quinquennali della Commissione europea • La Commissione, all'inizio del suo mandato, fissa

• La Commissione, all'inizio del suo mandato, fissa gli obiettivi strategici quinquennali e opera progressivamente al fine di realizzare tali obiettivi, a medio e lungo termine, che corrispondono ai propri progetti politici per la durata del mandato.

Una informazione tempestiva

• Predispone

un

priorità

successivo.

politiche

quadro

e

le

strategico

iniziative

annuale

e

determinanti

definisce

per

le

l'anno

• Assegna le risorse corrispondenti, finanziarie e umane, a tali iniziative prioritarie e stabilisce il quadro globale delle risorse.

• In base alla strategia politica annuale e al dialogo con il Consiglio e il Parlamento europeo, e tenendo conto dell’evoluzione della procedura di bilancio e della gestione operativa a livello dei servizi, il collegio definisce il programma di lavoro della Commissione per l'anno successivo.

Una informazione tempestiva

Il programma di lavoro della Commissione traduce la strategia politica annuale in obiettivi politici e in un programma operativo di decisioni da adottare.

Espone le priorità politiche fondamentali e individua le iniziative legislative, esecutive e gli altri atti che la Commissione intende adottare per realizzare tali priorità.

Viene attuato dalle singole Direzioni Generali attraverso il proprio programma di lavoro chiamato piano di gestione annuale

attuato dalle singole Direzioni Generali attraverso il proprio programma di lavoro chiamato piano di gestione annuale

A ogni programma di lavoro della Commissione europea fa seguito un Programma di comunicazione

Una informazione tempestiva La programmazione tematica o territoriale • I documenti istitutivi dei singoli programmi

Una informazione tempestiva

La programmazione tematica o territoriale

• I documenti istitutivi dei singoli programmi o strumenti

finanziari contengono indicazioni utili circa le modalità, i tempi,

saranno

le

risorse

e

i

soggetti

coinvolti

nei

bandi

che

pubblicati successivamente.

• Per i paesi extra-Ue considerare anche la programmazione territoriale nazionale, sub-regionale e regionale.

Utilizzo degli strumenti utili

• Un’attenta navigazione all’interno dei siti delle singole DG della Commissione europea, abbinata alla lettura costante della Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea (Serie C), porta a una rassegna esaustiva delle opportunità di finanziamento.

• I siti delle DG sono diversi tra di loro e a volte non presentano dei percorsi di navigazione di immediata comprensione (in fase di revisione SEC(2007) 1742).

• Restringere il campo di ricerca alle tematiche di interesse.

• Utilizzare i servizi “what’s new” nei singoli siti.

• Utilizzare

europea

l’indice

delle

sovvenzioni

della

Commissione

Utilizzo degli strumenti utili L’indice delle sovvenzioni della Commissione europea • È un’indicizzazione tematica

Utilizzo degli strumenti utili

È

un’indicizzazione tematica di link utili.

uno

strumento

utile

e

aggiornato

che

contiene

• Tali collegamenti rimandano direttamente alla pagina contenente le informazioni sui programmi e sui bandi di ogni singola Direzione Generale della Commissione europea.

Utilizzo degli strumenti utili

• Istituito il 1 ° Gennaio 2001

• Funzione: attuare gli strumenti di assistenza esterna della Commissione europea finanziati dal bilancio comunitario e dal FES (ACP)

• È responsabile di tutte le fasi del ciclo del progetto

• Contiene un database + motore di ricerca per i bandi e le gare d’appalto extra-ue (DG Relazioni esterne, Allargamento, Sviluppo)

Utilizzo degli strumenti utili Il sito web CORDIS • CORDIS, il servizio di informazione comunitario

Utilizzo degli strumenti utili

• CORDIS, il servizio di informazione comunitario in materia di ricerca e sviluppo per la scienza, è la fonte d'informazione ufficiale per gli inviti a presentare proposte nell'ambito del Settimo programma quadro (7PQ).

• Esso offre strumenti interattivi via Internet che mettono in collegamento ricercatori, responsabili politici, direttori e attori di rilievo nel campo della ricerca.

Utilizzo degli strumenti utili La rete di informazione EUROPE DIRECT Domande sull’Europa? Rivolgetevi a EUROPE

Utilizzo degli strumenti utili

La rete di informazione EUROPE DIRECT

degli strumenti utili La rete di informazione EUROPE DIRECT Domande sull’Europa? Rivolgetevi a EUROPE DIRECT Numero

Domande sull’Europa? Rivolgetevi a EUROPE DIRECT Numero verde europeo 00800 6 7 8 9 10 11

Centro della Rete EUROPE DIRECT più vicino

Grazie dell’attenzione Carla CAVALLINI europedirect@crpa.it
Grazie dell’attenzione
Grazie dell’attenzione
Carla CAVALLINI
Carla CAVALLINI