Sei sulla pagina 1di 3

FUSIONE FREDDA: ENERGIA GRATUITA ED ILLIMITATA PER LUMANITA

di Gianni Lannes Il tema caldo ma non ha niente a che vedere con il fallimentare progettoIter che drena denaro pubblico, inutilmente. Poco costosa, illimitata e pulita per davvero, ed ovviamente screditata dalla cosiddetta "scienza" dominante venduta al miglior offerente, al servizio dei potenti e di interessi criminali. Una cosa certa: far terminare sicuramente la nostra dipendenza dal petrolio ed il pretesto degli Stati Uniti dAmerica per fare guerra in mezzo mondo ed occuparlo militarmente. Il sogno sempre pi realt, difficilmente oscurabile da chi pretende di schiavizzare il genere umano. Adesso sono stati pubblicati in un articolo scientifico firmato da un teaminternazionale di ricercatori ed esperti indipendenti del settore, i dati sulle prestazioni dellE-Cat ad alta temperatura, il rivoluzionario reattore basato su reazioni Lenr (idrogeno combinato a nickel). I risultati illustrati nellarticolo dimostrano, al di l di ogni ragionevole dubbio, lesistenza di una fonte di energia pulita ed a basso costo, sfruttabile commercialmente, diversa da quelle finora conosciute. La scoperta pu essere per molti versi paragonata allinvenzione della pila atomica di Fermi. Il report scientifico intitolato Indication of Anomalous Heat Energy Production in a Reaction Device Containing Hydrogen Loaded Nickel Powder.

I firmatari dello studio sono studiosi liberi e di fama cristallina: Hanno Essn (fisico teorico, Royal Institute of Technology, Stoccolma), Evelyn Foschi (fisica esperta di radioprotezione, gi Universit di Bologna),Torbjrn Hartman (ingegnere senior presso lo Svedberg Laboratory, Uppsala), Bo Histad (fisico delle particelle, professore allUniversit di Uppsala), Giuseppe Levi (fisico nucleare, Universit di Bologna e associato dellIstituto Nazionale di Fisica Nucleare), Roland

Pettersson (gi professore di Chimica presso lUniversit di Uppsala), Lars Tegnr(professore al Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Universit di Uppsala). Rivoluzione energetica - Dopo le invenzioni del genio Nikola Tesla per fornire energia gratuita ed illimitata allumanit, nel 1989 arrivata la scoperta straordinaria degli scienziati Fleischmann e Pons (esperimento replicato positivamente e con straordinario successo in decine di laboratori) - incompresa ed osteggiata dalla comunit scientifica sotto il dominio del sistema di potere fondato sul nucleare e sugli idrocarburi. Gli ingredienti principali sono il palladio (il migliore al mondo prodotto nel laboratorio italiano dellEnea) e il deuterio (elemento illimitato). Attenzione, per. C chi osteggia con la violenza questa innovazione rivoluzionaria. Le forze armate degli Stati Uniti dAmerica (una nazione sotto il tallone di David Rockefeller e di Cfr, Bilderberg, Trilateral, societ terroristiche e mafiose alle quali risulta affiliato ufficialmente l'attuale primo ministro Enrico Letta) sono gi in possesso da decenni della bomba atomica di quarta generazione, ovvero miniaturizzata che sfrutta i principi della fusione fredda e funziona senza necessit della massa critica. I nuovi ordigni grandi quanto una biglia sono stati sperimentati in gran segreto in poligoni alleati, ovvero in Italia, e pi precisamente, in Sardegna, e nei teatri di guerra: Afghanistan, Iraq, Libia, Palestina (nel lager a cielo aperto di Gaza, edificato dal Governo Israeliano).

E' andata proprio cos, Fleischmann e Pons, quando hanno diffuso i risultati delle loro ricerche sulla fusione fredda - e non erano certo i primi a cimentarsi in queste applicazioni, dove i militari hanno da tempo fatto passi da gigante - sono stati ridicolizzati e denigrati dalla comunit scientifica internazionale, inginocchiata alle elite, primi fra tutti i baroni governativi del MIT. E' capitato anche a Tesla di non poter approfondire i propri studi sull'energia liberamente attingibile dalla biosfera, in quanto ci era sgradito al suo finanziatore jp morgan, che evidentemente voleva tirarci su solo lauti profitti. E' capitato anche anche a Hendershot (x intenderci colui che ha reso possibile la trasvolata oceanica di Lindbergh), che aveva sviluppato brevetti di motori per l'aviazione ad energia captata (per la propulsione) dall'atmosfera, e generatori di energia elettrica, senza far ricorso ad alcun genere di combustibili. Tutto poi finito in mano ai militari ed oggi noi viviamo usando tecnologia antiquate, superate e tremendamente inquinanti, quando si potrebbe accedere a tecnologie alternative pulite, e ultra-avveniristiche, che normalmente scambiamo per per tecnologie aliene e UFO, quando invece sono nostrane e possedute dai militari e dalle elite che cos alimentano la loro sete di potere, di dominio e di profitto, e spadroneggiano vigliaccamente facendosi scudo con governi fantoccio e miriadi di organizzazioni di facciata. Chi ha voglia approfondisca: http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&ved=0CDoQFjAB&url=http%3A%2F %2Fwww.hendershotgenerator.com%2Ffiles%2Fpdf %2Fhigh_efficiency_generator.pdf&ei=kGubUb6YFsaiO8KNgKgH&usg=AFQjCNF9er3sTpQCU4Xip02eAl6K6b1SUA&sig2=GLYof5 N-wkm3BUG1IzDhnw&bvm=bv.46751780,d.ZWU www.hendershotgenerator.com/ http://www.scribd.com/doc/12102314/The-Hendershot-Generator-Free-Energy http://www.rexresearch.com/hendershot/hendershot.htm http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=6&ved=0CGAQFjAF&url=http%3A%2F%2Fwww.overunity.com %2F13148%2Fhendershot-video-and-plans%2Fdlattach%2Fattach %2F118705%2F&ei=kGubUb6YFsaiO8KNgKgH&usg=AFQjCNEKpKAeOV4JlSOiSyLMZXroYOgFdw&sig2=ondi-8XsM4owqk1jjxWMA&bvm=bv.46751780,d.ZWU

Interessante anche il motore ad "implosione" di Richard Clem del 1972, chiss come mai mor di infarto dopo 5 giorni dalla presentazione alla General Eletrics.... http://www.gotanotherway.com/IANNC/457/Il_motore_di_Richard_Clem http://www.rexresearch.com/clemengn/clemengn.htm