Sei sulla pagina 1di 12

dreamsnet.

it
information technogy e communication

La difficolt non sta nel credere alle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie
John Maynard Keynes

Comprendere lobiettivo Identificare i fattori di successo Adottare le tecnologie pi appropriate Sviluppare soluzioni su misura Assistere e supportare lazienda nel tempo

BRIEFING
Che cos il brief ?

E la base di ogni buon progetto: si tratta di un documento contenente informazioni dettagliate sul tuo cliente, raccolte nella fase di incontro con lo scopo di ottenere tutti i dati e gli input necessari per pianificare al meglio il tuo lavoro. Il brief inizia con lincontro del cliente, fase fondamentale per la riuscita di un buon servizio. Questo concetto, nonostante possa sembrare ovvio ai pi, ancora sconosciuto a molti. Per esempio a chi, sbagliando, si butta a capofitto nella realizzazione di bozze e nella stesura di preventivi pur ignorando di cosa necessita il cliente nello specifico. Lavorare cos quasi sempre inutile. Immagina di essere fermo in un porto qualsiasi con la tua barca e ad un certo punto decidi di salpare senza avere la minima idea della meta da raggiungere. Quante probabilit ci sono che, andando a caso senza una precisa rotta da seguire, ti vada a schiantare sugli scogli? Quante possibilit ci sono di arrivare in un porto che magari peggiore rispetto a quello da dove sei partito? Altissime. E per svariati motivi. Il motivo principale perch non sai esattamente cosa vuoi e se non lo sai hai zero possibilit di realizzarlo. Questo quello a cui va incontro chi lavora in modo disorganizzato.

Cosa vuole il cliente ?

Per capire il cosa e successivamente il come, bisogna cogliere le esigenze del cliente almeno a grandi linee. Una volta ottenute le informazioni basilari si pu entrare nel dettagli. Si pu cio cominciare a condividere le idee ed argomentare il lavoro da svolgere.

Conoscere e capire le esigenze del cliente al fine del conseguimento di un buon lavoro fondamentale. Uno strumento essenziale per svolgere e documentare in modo costruttivo lanalisi di un cliente il brief.

Ecco perch non c nulla di pi utile e sensato di chiedervi la compilazione di questo questionario che pur essendo noioso il fulcro centrale per raggiungere un buon risultato e la condivisione della conoscenza delle vostre esigenze tra gli elementi del nostro staff.

Come compilarlo ?

Considerando che questo un modulo generico, potrebbero esserci voci che potrete ritenere superflue o campi che preferite non compilare. Consigliamo dunque di compilare tutti i campi che voi stessi riterrete opportuni tenendo ben presente che pi conosciamo di voi e della vostra attivit e pi sar facile per noi svolgere un lavoro mirato per soddisfare le vostre esigenze.

Dreamsnet.it - IT Solutions di Marco Marcoaldi. Via Gioia, 6 Civitanova Marche, 62012 (MC) - Tel. 0733.709139 Mobile: 340.9854556 www.dreamsnet.it

1 Identificazione del progetto 1.1 Descrizione del progetto Riassumete con chiarezza, in poche righe, in cosa consiste il progetto da realizzare.

1.2 Committente Indicate i dati di chi commissiona il progetto ragione sociale indirizzo cap citt 1.3 Attivit principale Descrivete ci di cui si occupa il committente

1.4 Contatto Indicate i dati del referente del progetto. nome cognome e-mail tel. 1.5 Autore del Brief Indicate i dati di che compila il brief (se altro rispetto al punto 1.4) nome cognome e-mail tel. 1.5 Indirizzi Internet Indicate gli indirizzi dei siti Internet ricollegabili al committente o al progetto sito istituzionale siti di servizio siti della casa madre siti di societ collegate

2 Profilo aziendale 2.1 Gruppo di appartenenza Se il committente appartiene a un gruppo, specificatene il nome

Di seguito indicate eventuali aziende collegate all'attivit del committente

2.2 Dimensioni e struttura organizzativa Indicate il numero approssimativo di persone complessivamente occupate nella nella struttur a dellazienda committente numero di sedi o uffici distaccati indicate le eventuali divisioni, aree o altro

2.3 Aree geografiche servite Specificate in quali aree geografiche opera solitamente il committente

2.4 Portafoglio prodotti/servizi Descrivete le linee di prodotto e i servizi offerti dallazienda committente (solo se attinente al progetto)

Indicate anche il numero complessivo di prodotti offerti

2.5 Posizionamento e specificit dellazienda Spiegate in poche righe in che cosa lazienda si differenzia dai suoi concorrenti diretti e quali sono gli elementi che pi degli altri caratterizzano i suoi prodotti e il suo modo di lavorare.

2.6 Cenni storici sullazienda Se utile, riportate sinteticamentei i principali eventi storici che hanno scandito levoluzione dellazienda.

3 Informatizzazione 3.1 Posta elettronica Indicate da quante persone generalmente viene gi usata la posta elettronica come strumento di comunicazione dentro e fuori lazienda. Indicate anche il numero approssimativo di caselle postali aziendali attualmente in uso. 3.2 Trattamento/elaborazione elettronica dei dati Esiste un gruppo interno di tecnici responsabili del sistema informatico aziendale? Se si, da quante persone composto? s no

3.3 Esperienze Web Il cliente gi presente sul web? s no

Descrivete le eventuali iniziative Web gi intraprese dallazienda nel passato, valutandone sinteticamente gli esiti.

4 Mercato 4.1 Canali distributivi Usate reti commerciali dirette o indirette? s no

Se si, da chi sono composte e come sono struttu rate.

4.2 Concorrenti diretti Elencate i vostri principali concorrenti diretti

Se possibile, indicate gli indirizzi Internet dei loro eventuali siti Web.

4.4 Specificit di scenario Descrivete, se esistono, quelle particolarit del mercato e della vostra attivit, che bene tenere particolarmente presenti nellaffrontare questo progetto.

5 Indirizzo strategico 5.1 Opportunit e problemi Se utili, segnalate i problemi e le opportunit generali dellazienda in questo momento.

5.2 Obiettivi aziendali nellambito del contesto descritto sopra, indicate i principali obiettivi aziendali da tenere ben presenti nella conduzione di questo progetto.

5.3 Obiettivi specifici del progetto Specificate nel modo pi chiaro e semplice possibile, in unottica di strategia aziendale, gli obiettivi specifici che intendete raggiungere attraverso la realizzazione di questo progetto.

5.4 Bisogni determinanti Spiegate se possibile i motivi specifici per i quali avete deciso di avviare proprio ora questo progetto.

6 Contenuti Segnalate contenuti e le sezioni che riterreste utile pubblicare nel sito. presentazione istituzionale catalogo prodotti/servizi listino prezzi articoli e contributi editoriali in genere notizie e comunicazioni gallerie di immagini documenti e file da scaricare questionari offerte di lavoro risposte alle domande pi frequenti (faq ) risposte alle domande pi frequenti (faq ) Altri contenuti, sdopra non incicati s s s s s s s s s s s no no no no no no no no no no no

7 Servizi disponibili online Segnalate i servizi che riterreste utile attivare nel sito modulo d'iscrizione utenti (form mail) iscrizioni o prenotazioni inserimento ordini pagamenti online forum chat area riservata s s s s s s s no no no no no no no

8 Target / Azioni auspicate 8.1 Profilo utenti Compilate i campi sottostante per tracciate il/i profilo/i tipo dei principali utenti a cui intendete destinare il vostro sito.

profilo A

et

professione

con quale frequenza vi piacerebbe che tornassero a visitare il sito ?

per quale motivo dovrebbero rivisitare il sito?

profilo B

et

professione

con quale frequenza vi piacerebbe che tornassero a visitare il sito ?

per quale motivo dovrebbero rivisitare il sito?

profilo C

et

professione

con quale frequenza vi piacerebbe che tornassero a visitare il sito ?

per quale motivo dovrebbero rivisitare il sito?

8.2 Azioni desiderate Per ognuno dei profili utente tracciati, descrivete lazione pi importante che desiderate fargli compiere : acquisti, registrazione dei loro dati, ricerche di informazioni, ecc. profilo A

profilo B

profilo C

8.3 Motivazioni Spiegate in estrema sintesi per quali ragioni gli utenti del vostro sito dovrebbero accettare di compiere lazione che desiderate da loro: sconti di prezzo, partecipazione a concorsi, comodit, ecc. profilo A

profilo B

profilo C

9. Stili ed emozioni 9.1 Impatto grafico Preferite che lo stile della comunicazione visiva del sito sia... (essenziale, ordinario, oppure di grande effetto e impatto emotivo)

9.2 Immagine attuale Descrivete limmagine che gli utenti di cui avete tracciato il profilo hanno attualmente di voi.

desiderate trasmettere la stessa immagine anche attraverso il sito?

9.3 Immagine auspicata scegliete i 4 o 5 aggettivi che definiscono meglio la percezione che desiderate gli utenti abbiano del vostro nuovo sito (prestigioso, amichevole, divertente, istituzionale, utile, innovativo, intelligente, ecc.)

9.4 Esempi di riferimento Elencate gli indirizzi di 2/3 siti Internet del vostro settore che vi piacciono particolarmente, specificando cosa vi piace esattamente;

Fate lo stesso anche con 2/3 siti del vostro settore che non vi piacciono, specificando cosa non vi piace esattamente.

10. Aspetti organizzativi 10.1 Strategie di aggiornamento del sito indicate con quale frequenza pensate di aggiornare i vari contenuti del sito

e chi, allinterno dell' azienda, ne avr la responsabilit.

10.2 Risorse umane interne specificate se disponete di personale in grado di occuparsi agevolmente dellaggiornamento materiale dei contenuti.

10.3 Poteri decisionali Specificate chi della vostra azienda ha la responsabilit di questo progetto ed quindi in grado di prendere decisioni.

10.4 Terze parti Indicate le eventuali terze parti che dovranno essere coinvolte nel progetto (fornitori, consulenti, ecc.)

10.5 Altre informazioni utili Utilizzate questo spazio per descrivere qualsiasi altro aspetto organizzativo di cui tener conto

11. Vincoli progettuali 11.1 Corporate identity Indicate se esistono precisi vincoli grafici da osservare e se disponete di un corporate identity book che li descrive.

11.2 Vincoli tecnologici precisate le eventuali tecnologie richieste e gli eventuali vincoli relativi a piattaforme di produzione, sistemi operativi, web server, linguaggi di programmazione

11.3 Integrazione con IT aziendale Descrivete qualunque eventuale esigenza di interoperabilit del sistema (ad es. comunicazioni con gestionali o database esistenti, import/export di dati, ecc.)

11.4 Hosting/housing/connettivit Esprimete le vostre eventuali raccomandazioni o decisioni riguardo alle modalit di connessione in rete dellapplicazione da sviluppare.

11.5 Budget disponibile Indicate la spesa massima sostenibile per la realizzazione del progetto, distinguendo tra spese di avviamento nel primo anno

e spese annue di gestione e manutenzione per gli anni successivi

11.6 Timing Precisate le eventuali date di scadenza per la realizzazione delle varie parti del progetto.

12. Note e allegati riportate qualsiasi altra informazione o annotazione riteniate utile per un miglior briefing e allegate tutti i documenti che ritenete ci possano aiutare ad inquadrare meglio la realt aziendale del cliente

DREAMSNET.IT - IT Solutions.
Dreamsnet.it - IT Solutions unazienda marchigiana che opera nel settore Information Technology & comunicazione, con particolare attenzione alle tematiche del web, grafica, sviluppo software, database, realizzazione server linux e sicurezza informatica. Coniughiamo ricerca, professionalit e passione al fine di risolvere i problemi dei nostri clienti. Visita il nostro sito web : www.dreamsnet.it