Sei sulla pagina 1di 3

Rai Educational - Dip.

Affari Sociali - Ministero Pubblica Istruzione

"IO PARLO ITALIANO" Corso di italiano per immigrati Lezione 6 - Puntata 8

CONTENUTI LINGUISTICI

PARLIAMO DI USO DEL PASSATO PROSSIMO INDICATIVO


Il passato prossimo di un verbo serve per indicare un'azione che si svolta nel passato. PRESENTE Sono le ore 12 e Carlo mangia. PASSATO Ieri Carlo ha mangiato alle 12.

Il passato prossimo si forma con il presente dei verbi essere o avere pi il participio passato del verbo. Es.: io ho lavorato fino a mezzanotte. Io sono andato a casa con la macchina. USO DEI VERBI AUSILIARI ESSERE E AVERE PER FORMARE IL PASSATO PROSSIMO DEI VERBI Hanno il passato prossimo formato con il verbo essere + participio passato le seguenti categorie di verbi: i verbi che presuppongono un punto di partenza o di arrivo come:

partire - arrivare (giungere) Es.: il treno partito dalla stazione di Roma. il treno arrivato a Milano alle sei. andare - venire Es.: domenica io e Antonio siamo andati allo stadio. Franca venuta a casa molto tardi. tornare Es.: ieri sono tornato a casa molto tardi. entrare - uscire Es.: le ragazze sono entrate nel negozio di vestiti. i ragazzi sono usciti da scuola. salire - scendere Es.: ieri sono salito al piano di sopra di questo negozio. ieri sono sceso al piano inferiore di questo negozio. cadere
Lz 6 cl 1

Rai Educational - Dip. Affari Sociali - Ministero Pubblica Istruzione

Es.: questa notte caduta molta pioggia. alcuni verbi di stato in luogo come:

stare Es.: ieri sono stato a casa di Laura. rimanere Es.: lei rimasta a casa tutto il giorno. restare Es.: loro sono restati seduti. alcuni verbi intransitivi come: Sei stato fortunato. Dove sei nato? Il personaggio di questo film morto in guerra. Che cosa successo ieri? Quanto costato questo giubbotto? Ti piaciuta la festa di Paolo? Oggi sono riuscito a venire in macchina. Luigi molto preoccupato per l'esame di italiano. Carlo diventato molto bravo in italiano.

essere nascere morire succedere costare piacere riuscire sembrare diventare

Gli altri verbi hanno il passato prossimo formato da avere + participio passato. L'INDICATIVO PRESENTE DEI VERBI SAPERE E DARE I verbi sapere e dare sono molto usati, ma sono verbi irregolari. Qui di seguito presentiamo il presente indicativo di queste forme verbali io SAPERE so sanno

loro Es.: tu sai molte regole dell'italiano. io DARE do danno

loro
Lz 6 cl 1

Rai Educational - Dip. Affari Sociali - Ministero Pubblica Istruzione

Es.: Luca da molti consigli per superare lesame di italiano. ALCUNI USI DEL SE Quando vuoi esprimere la conseguenza di un'ipotesi puoi utilizzare l'indicativo presente dei verbi e la parola se. IPOTESI = PRESENTE INDICATIVO parti presto, vuoi, dormiamo qui, CONSEGUENZA = PRESENTE INDICATIVO non trovi traffico. puoi venire con noi. pi bello.

S e

GLI AVVERBI IN -MENTE


La maggioranza degli avverbi si forma aggiungendo il suffisso - mente a: la forma femminile degli aggettivi Es.: vera - veramente, certa - certamente l'unica forma singolare degli aggettivi in - e Es. : grande - grandemente, forte - fortemente

FAI ATTENZIONE: se l'ultima sillaba dell'aggettivo contiene una l o una r, la e cade e abbiamo ad esempio: facile - facilmente, anteriore anteriormente.

Lz 6 cl 1