Sei sulla pagina 1di 16

ORMONI

Molecole di varia natura chimica: Peptidica (recettori ad attivit tirosin-kinasica o accoppiati a proteine G ovvero a canali ionici a controllo di ligando) Steroidea (con recettori citoplasmatici-3 dominii R,D,M) Amminica Azione oligodinamica ed interspecifica su cellule target.
1 Created by G. Papaccio 2

Ghiandole endocrine
Created by G. Papaccio

Cellula a secrezione peptidica

Cellula a secrezione steroidea

Created by G. Papaccio

Created by G. Papaccio

AZIONE
Endocrina (via ematica) Paracrina Autocrina

Classificazione morfologica delle ghiandole endocrine


A) Ghiandole endocrine in tessuti epiteliali: Unicellulari (gi dette SED o APUD) Pluricellulari (parenchima ghiandolare): Ghiandole Follicolari Ghiandole Cordonali B) Altri tipi in tessuti NON epiteliali: Ghiandole di natura connettivale (comprendenti le interstiziali) Ghiandole di natura muscolare Ghiandole di natura nervosa Ghiandole endocrine negli annessi embrionali
5 Created by G. Papaccio 6

Created by G. Papaccio

Esempi di ghiandole unicellulari


Cellule C o parafollicolari Glucagone somatostatina Cellule enteroendocrine Cellule G CCK-PZ secretina Neurotensina
7

Cellule C parafollicolari
Le cellule parafollicolari producono la calcitonina calcemia fosfatemia

Created by G. Papaccio

Created by G. Papaccio

Cellule C parafollicolari

Cellula C parafollicolare

Created by G. Papaccio

Allesame ultrastrutturale le cellule parafollicolari si caratterizzano per un esteso apparato del Golgi, situato in vicinanza del nucleo; in rapporto con esso e, sparsi per tutto il citoplasma, si trovano numerosi granuli a contenuto Created by G. Papaccio elettron-opaco.

10

Cellule C

Cellule follicolari e parafollicolari

Created by G. Papaccio

11

Created by G. Papaccio

12

Esempio di ghiandola follicolare


Cellule enteroendocrine
TIROIDE

Created by G. Papaccio

13

Created by G. Papaccio

14

Ghiandola di tipo follicolare: Tiroide

Follicoli tiroidei

Created by G. Papaccio

15

Created by G. Papaccio

16

Ghiandola follicolare

Ormoni tiroidei
Gli ormoni prodotti dalle cellule dei follicoli tiroidei sono vari ma hanno caratteristiche strutturali simili: Tiroxina (aminoacido contenente iodio). Triiodotironina (monoiodoistidina ed altri composti iodati).

Created by G. Papaccio

17

Created by G. Papaccio

18

Ormoni e funzioni della ghiandola tiroide


ORMONE
Ghiandola tiroide
Tiroxina (T4) e triiodiotironina (T3) Cellule follicolari Ormone stimolante la Tiroide (TSH)
Facilitano la trascrizione di geni responsabili della sintesi proteica; aumentano il metabolismo cellulare; stimolano il metabolismo di carboidrati e grassi; diminuiscono colesterolo, fosfolipidi e trigliceridi; aumentano i ritmi cardiaco e respiratorio della contrazione muscolare Abbassa i livelli di calcio plasmatico mediante inibizione del riassorbimento osseo Aumenta i livelli di calcio nei liquidi biologici

CELLULA DI ORIGINE

ORMONE REGOLATORE

FUNZIONE

Ormoni tiroidei

Calcitonina (Tireocalcitonina)

Cellule Parafollicolari

Meccanismo feedback con ormone paratiroideo

Paratiroidi
Ormone paratiroideo (PTH) Cellule principali Meccanismo feedbeck con calcitonina

Created by G. Papaccio

19

Created by G. Papaccio

20

Sintesi e demolizione della tireoglobulina

Tireociti
Lattivit funzionale dei tireociti si svolge attraverso la captazione di iodio, cui segue la sintesi e la secrezione della tireoglobulina che si raccoglie nella cavit dei follicoli sotto forma di colloide. I tireociti quindi, agendo con polarit inversa (amficrina), operano il distacco degli ormoni dalla tireoglobulina e li immettono in circolo.

Created by G. Papaccio

21

Created by G. Papaccio

22

Tireociti

A sinistra: struttura normale di una cellula tiroidea secernente tireoglobulina nel lume del follicolo. A destra: captazione di colloide per pinocitosi dopo intensa stimolazione con TSH, degradazione della tireoglobulina nei lisosomi e rilascio di tiroxina e triiiodotironina

Lapparato del Golgi fortemente sviluppato, come lergastoplasma le cui cisterne appaiono fortemente dilatate. Nel citoplasma apicale si trovano gocce di colloide delimitate da 23 lembi citoplasmatici

Tireociti

Created by G. Papaccio

Created by G. Papaccio

24

Biosintesi-Accumulo-Secrezione tireoglobulina

della

Created by G. Papaccio

25

Created by G. Papaccio

26

Esempi di ghiandole cordonali


IPOFISI o ghiandola pituitaria PARATIROIDE SURRENE o ghiandola surrenale EPIFISI o ghiandola pineale

Ipofisi
Ladenoipofisi, pi sviluppata, si presenta di colore rossastro e comprende la parte distale (o lobo anteriore), la parte tuberale (od infundibolare) e la parte intermedia. La neuroipofisi si presenta di colore grigiastro e comprende la parte nervosa e la parte infundibolare.
27 Created by G. Papaccio 28

Created by G. Papaccio

Created by G. Papaccio

29

Ne: Neuroipofisi A: Adenoipofisi La: Lobo anteriore Li: Created by G. Papaccio 30 Lobo intermedio

Metodi tradizionali per la caratterizzazione delle cellule delladenoipofisi


Le cellule delladenoipofisi sono classificabili in tre tipi: Acidofile (citoplasma tingibile da coloranti acidi). Basofile (citoplasma tingibile con coloranti basici e con il metodo PAS). Cromofobe (citoplasma poco colorabile).
Created by G. Papaccio 31 Created by G. Papaccio

Ghiandola Cordonale (IPOFISI)

Sono visibili cellule cromofobe (C), acidofile (A), basofile (B). 32

Metodi tradizionali per la caratterizzazione delle cellule delladenoipofisi

Metodi tradizionali per la caratterizzazione delle cellule delladenoipofisi


Oggi si classificano le cellule in base al loro contenuto ormonale, dimostrabile con colorazioni immunoistochimiche, per ciascun ormone.

Nella colorazione con PAS/Orange-G/Ematossilina, le cellule acidofile (A) sono colorate in giallo brillante, le basofile (B) in porpora, mentre le cromofobe (C) non si colorano. Lematossilina tinge in blu scuro i nuclei.

Created by G. Papaccio

33

Created by G. Papaccio

34

Metodi tradizionali per la caratterizzazione delle cellule delladenoipofisi


Queste tecniche hanno dimostrato che: Cellule acidofile, secernono ormoni proteici e comprendono le cellule somatotrope (STH), le cellule luteotrope o della prolattina (LTH), le cellule corticotrope (ACTH). Cellule basofile, secernono ormoni glicoproteici e comprendono le cellule gonadotrope follicolo stimolanti (FSH), le cellule gonadotrope luteinizzanti (LH) e le cellule tireotrope (TSH). Cellule cromofobe, corrispondono verosimilmente ad elementi indifferenziati o comunque privi di attivit secretiva.
Created by G. Papaccio 35

Distribuzione delle cellule delladenoipofisi


Le porzioni laterali contengono molte cellule somatotrope, che secernono GH, mentre le cellule corticotrope, che secernono ACTH, -lipotropina, -MSH e -endorfina sono concentrate nella parte mediana della ghiandola, proprio di fronte allipofisi posteriore. Le cellule tireotrope, che secernono TSH, sono concentrate nella parte anteriore. Le cellule mammotrope secernenti PRL e le gonadotrope secernenti FSH e LH sono distribuite uniformemente in tutta la ghiandola, frammiste agli altri tipi cellulari.

Created by G. Papaccio

36

Distribuzione delle cellule delladenoipofisi

Ipofisi posteriore Parte intermedia

Neuroipofisi (ghiandola endocrina di natura nervosa)


La parte nervosa propriamente detta e la parte infundibulare della neuroipofisi hanno la stessa struttura. Risultano costituite da fasci di fibre amieliniche tra le quali si trovano elementi gliali, denominati pituiciti. Le fibre amieliniche sono gli assoni di neuroni secernenti ipotalamici; i pituiciti, che hanno una notevole variabilit morfologica, sono gliociti protoplasmatici.
37 Created by G. Papaccio 38

GH

ACTH

GH

TSH

Ipofisi anteriore
Created by G. Papaccio

Neuroipofisi Neuroipofisi
I pituiciti sono elementi gliali di tipo protoplasmatico che si presentano con aspetti morfologici diversi, sopratutto nei riguardi della forma e dello sviluppo dei prolungamenti, nonch delle dimensioni. Si possono cos riconoscere: Reticolopituiciti Micropituiciti Fibropituiciti Adenopituiciti
Created by G. Papaccio 40

The neurohypophysis shown here resembles neural tissue, with glial cells, nerve fibers, nerve endings, and intra-axonal neurosecretory granules. The hormones vasopressin (antidiuretic hormone, or ADH) and oxytocin made in the hypothalamus (supraoptic and paraventricular nuclei) are transported into the intraCreated by G. Papaccio 39 axonal neurosecretory granules where they are released.

Pars nervosa della ipofisi (ghiandola pituitaria)

Corpi di Herring

Sono visibili i pituiciti e i corpi di Herring


Created by G. Papaccio 41

Le ampie aree chiare sono capillari. Le masse scure tondeggianti sono denominate corpi di Herring. Esse consistono di accumuli di materiale neurosecretorio addensati allinterno di dilatazioni degli assoni ipotalamo-ipofisari
Created by G. Papaccio 42

Rappresentazio ne schematica della ghiandola pituitaria e suoi organi bersaglio

Effetti fisiologici degli ormoni dellipofisi


ORMONI
P a r s d i s t a l is
S o m a t o t r o p in a ( o r m o n e d e l la c r e s c it a ) R ila s c ia n te : S R H I n ib e n t e : s o m a t o s t a t i n a
S t i m o l o d e l m e t a b o l i s m o ; s ti m o l a l e c e l l u l e d e l fe g a t o a r il a s c ia r e s o m a t o m e d in e ( fa t t o r i d i c r e s c i ta ) , c h e s t i m o l a n o l a p r o l i fe r a z i o n e c e l l u la r e a l i v e l l o d e l l a c a r ti la g in e e c o n tr o l la n o l 'a l l u n g a m e n t o d e l l e o s s a . P r o m u o v e l o s v i l u p p o d e l la g h i a n d o l a m a m m a r ia d u r a n t e l a g r a v i d a n z a ; s t i m o l a la p r o d u z i o n e d i la tt e d o p o i l p ar to S t i m o l a la s in t e s i e il r i la s c i o d i o r m o n i (co rtiso lo e co r tico ster o n e) d a ll a c o r t e c c i a s u r r e n a l e S t i m o l a la c r e s c i t a d e i fo l l i c o l i o v a r i c i e l a s e c r e z i o n e d i e s t r o g e n i ; s ti m o l a l e c e l l u l e d e l S e r t o l i d e i t u b u l i s e m in i fe r i a p r o d u r r e p r o t e in e c h e l e g a n o g li an drog en i N e l l a d o n n a , in s i e m e a l l'F S H , p r o m u o v e l 'o v u l a z i o n e , la fo r m a z i o n e d e l c o r p o l u t e o e la s e c r e z i o n e d i p r o g e s t e r o n e e d e s tr o g e n i c h e d a n n o o r i g in e a d u n s e g n a l e fe e d b a c k n e g a t i v o a l l'ip o t a la m o , p e r in i b ir e la secr ez io n e d i G n R H N e l l 'u o m o s t im o l a l e c e l l u l e d e l L e y d i n g a s e c e r n e r e e r i la s c i a r e te sto ste r o n e , ch e d a lu o g o a d u n fe e d b a c k n e g a t i v o a ll 'i p o t a la m o p e r in i b ir e G n R H S t i m o l a la s in t e s i e d il r i la s c i o d e l l 'o r m o n e t ir o i d e o , c h e a u m e n ta i l m eta b o lism o

R IL A S C IA N T I/ IN IB E N T I

F U N Z IO N E

P r o la t t in a

R ila s c ia n te : P R H I n ib e n t e : P I F R ila s c ia n te : C R H R ila s c ia n te : G n R H I n ib e n t e : i n ib i n a ( n e i m a s c h i)

O r m o n e a d r e n o c o r t ic o t r o p o (A C T H ) O r m o n e f o ll ic o l o s t i m o la n t e ( F S H )

O r m o n e lu t e i n iz z a n t e ( L H )

R ila s c ia n te : G n R H

O r m o n e s t i m o la n t e l e c e l lu l e i n t e r s t iz ia l i ( I S C H ) n e l l'u o m o

O r m o n e c h e s t i m o la la t ir o i d e (T S H )

R ila s c ia n te : T R H I n ib e n t e : f e e d b a c k n e g a t i v o v ia SNC

Created by G. Papaccio

43

Created by G. Papaccio

44

Effetti fisiologici degli ormoni dellipofisi


ORMONI
Pars nervosa
Ossitocina
Stimola le contrazioni della muscolatura liscia dell'utero durante l'orgasmo e durante il parto; la suzione manda segnali all'ipotalamo che provocano un aumento di rilascio di ossitocina e contrazione delle cellule mioepiteliali delle ghiandole mammarie Aumenta il riassorbimento dell'acqua a livello dei reni partecipando cos al recupero dell'acqua dell'organismo; provoca la contrazione dei muscoli lisci delle arterie, aumentando cos la pressione sanguigna; pu riportare la pressione a valori normali dopo un'emorragia.

Ghiandola cordonale (Paratiroide)

RILASCIANTI/INIBENTI FUNZIONE

Vasopressina (ormone antidiuretico-[ADH])

Created by G. Papaccio

45

Created by G. Papaccio

Preparati 46 personali Prof. G.Papaccio

Ghiandola Cordonale (Paratiroide)

Ghiandola surrenale

Created by G. Papaccio

47

Created by G. Papaccio

48

Ghiandola Cordonale (Surrene)

Corticale del Surrene

Created by G. Papaccio

49

Created by G. Papaccio

50

Ghiandola cordonale (Corteccia del Surrene)

Ghiandola Cordonale (Midollare del Surrene)

Si notino le cellule cromaffini

Created by G. Papaccio

Preparati 51 personali Prof. G.Papaccio

Created by G. Papaccio

52

Ghiandola cordonale (midollare del Surrene)

Ormoni e funzioni della ghiandola surrenale


ORMONE
G h ia n d o la s u r r e n a le
C o r te c c ia S u r r e n a le M in e r a lc o r t ic o i d i: a ld o s t e r o n e e d e o s s ic o r t ic o s t e r o n e C e llu l e d e l la Z o n a G lo m e r u la r e A n g io te n s in a II e o r m o n e a d r e n o c o r t ic o t r o p o (A C T H )
C o n tr o l la n o i l v o l u m e d e i fl u id i c o r p o r e i e la c o n c e n tr a z i o n e d i e l e t tr o l it i, a g e n d o s u l t u b u l o d i s ta l e r en a le e c a u sa n d o e sc r e z io n e d i p o ta ssio e ria sso r b im en to d i so d io R e g o l a n o il m e t a b o l i s m o d i c a r b o i d r a ti , g r a s s i e p r o t e in e ; s t im o l a n o il rila sc io d i a c id i g ra ssi e d e l g lic e r o lo ; a g isc o n o c o m e a g e n t i in fi a m m a t o r i; r i d u c o n o l a p e r m e a b i li t d e i c a p i l la r i ; s o p p r im o n o l a r i s p o s t a im m u n it a r i a A tte n u a n o le c a r a tter is tic h e m a s c o l in e A d r e n a li n a : In te r v ie n e n e lla r e a z io n e d a " c o m b a t t im e n t o " p r e p a r a n d o l 'o r g a n i s m o a l l o s t r e s s o a s i tu a z i o n i d i fo r t e p a u r a ; a u m e n t a il b a t t it o e la g i t ta ta c a r d ia c a m e d ia n t e l 'a u m e n t o d e l f l u s s o s a n g u i g n o e d e l r i la s c i o d i g lu c o sio N o r a d r e n a lin a : H a e ffe tto s u l l 'i n n a l z a m e n t o d e l l a p r e s s i o n e s a n g u ig n a in d u c e n d o v a s o c o s t r iz i o n e

C ELLU LA D I O R I G IN E

ORMONE R EG O LATO R E

F U N Z IO N E

G lu c o c o r t ic o i d i: c o r t is o l o e c o r tic o s t e r o n e

C e llu l e d e l la Z o n a f a s c ic o la t a ( s p o n g i o c it i )

O rm o ne a d r e n o c o r t ic o t r o p o (A C T H )

A n d r o g e n i: d e i d r o e p ia n d r o s t e r o n e e a n d r o s te n e d io n e M id o lla r e d e l S u r r e n e C a t e c o la m m i n e : a d r e n a lin a e n o r a d r e n a lin a

C e llu l e d e l la Z o n a R e t i c o la r e C e llu l e C r o m a f f i n i

O rm o ne a d r e n o c o r t ic o t r o p o (A C T H ) N e r v i s p la n c n ic i, p r e g a n g l ia r i e s i m p a t ic i

Created by G. Papaccio

53

Created by G. Papaccio

54

Ghiandola Cordonale (Epifisi)

Ormoni e funzioni della ghiandola pineale


ORMONE
Ghiandola pineale
Melatonina Pinealociti Noradrenalina
Pu influenzare il ciclo dell'attivit gonadica

CELLULA DI ORIGINE

ORMONE REGOLATORE

FUNZIONE

Created by G. Papaccio

55

Created by G. Papaccio

56

Rappresentazione schematica del Pancreas

Ghiandola cordonale o a masserelle solide (Pancreas)

Created by G. Papaccio

57

Created by G. Papaccio

58

Cellule e ormoni delle isole di Langerhans


TIPO CELLULARE
Cellule Cellule Cellule

% DEL LOCALIZ STRUTTURA ORMONI FUNZIONI TOTALE ZAZIONE DEI GRANULI E PESO MOLECO LARE
70% 20% 5% Sparse in tutta l'isola Periferia dell'isola Sparse in tutta l'isola Diametro di 300 nm; stroma denso Diametro di 250 nm; stroma denso Diamentro di 350 nm; granuli omogenei elettrontrasparente Insulina 6000 Da Glucagone 3500 Da Somatostatina 1640 Da
Abbassa il livello di glucosio nel sangue Aumenta il livello di glucosio nel sangue Paracrina: inibisce il rilascio ormonale Endocrina: riduce le concentrazioni della muscolatura liscia del tratto alimentare e della cistifellea Stimola la produzione di HCl da parte delle cellule parietali dello stomaco Inibisce la secrezione esocrina del pancreas

Ghiandola connettivale (interstiziale) del Leydig

Cellule G

1%

Sparse in tutta Diamentro di 300 l'isola nm; Sparse in tutta Diamentro di 180 l'isola nm;

Gastrina 2000 Da Polipeptide pancreatico 4200 Da

Cellule PP (Cellule F)

1%

Created by G. Papaccio

59

Created by G. Papaccio

60

Cellule endocrine in organi non ghiandolari

Created by G. Papaccio

61

Created by G. Papaccio

62

Ghiandola endocrina muscolare

Ghiandole endocrine

The end Gianpaolo Papaccio

Created by G. Papaccio

63

Created by G. Papaccio

64