Sei sulla pagina 1di 3

STORIA (281) Settembre 38' conferenza di Monaco ,18ii, le potenze cercano un accordo Agosto 1939, Il patto di non aggressione

: Fra Germania e Russia (URRS) Pag (290)

SECONDA GUERRA MONDIALE- 1939-40 - le inaccettabili rischieste di hitler alla polonia avevano aperto gli occhi alle potenze sull'inevitabilit della guerra dopo Danzica le potenze comprendono che la guerra inevitabile, - infatti il primo settembre 1939 Hitler invade la Polonia -Il 3 settembre 1939 Francia e Inghilterra appoggiano la Polonia e dichiarano guerra alla Germania, USA e Giappone si dichiarano neutrali La Polonia attaccata da Hitler e dall'URRS Fu costretta ad arrendersi L'URRS invade la Littonia e la Lituania e attacca la Finlandia La guerra inizialmente si svolge nel NORD d'Europa, i tedeschi occupano Danimarca e Norvegia per avere pi ampie basi di attacco. Agosto 1940, I francesi si difendono dietro la linea Maginot, i tedeschi la aggirano (passano attraverso i paesi bassi) investono i soldati francesi di fronte e alle spallee penetrano in Francia gli inglesi che erano andati in loro soccorso che vengono decimati e sono costretti a riattraversare la manica in fretta 1940 L'Italia nel 40 aveva dichiarato la non berigeranza perch impreparata militarmente. Mussolini dopo le fulminanti vittorie tedesche il 10 giugno 1940 decise di intervenire e dichiar guerra a Francia e Inghilterra. La Francia venne divisa, IL NORD sotto il controllo tedesco e il sud con il governo collaborazionista di PETAIN (un vecchio maresciallo che aveva combattuto la prima guerra mondiale) (Pag 292) Hitler cerco di ottenere la pace con l'Inghilterra, ma non ottenne risposta 8 agosto 1940 hitler attacco l' inghielterra ma fall -L'Italia colpi l'Ighilterra nelle colonie -27 settembre 1941 il patto d' acciaio esteso al giappone La Germania avrebbe controllato l' europa continentale l'italia il mediterraneo e il giappone il continente asiatico pag(294) -L' estendersi dell'influenza tedesca nella zona balcanica preoccupo Stalin. -Mussolini attacc la Grecia per controbilanciare l'espansione tedesca, ma fu bloccato dall'esercito greco aiutato dagli inglesi. Hitler costrinse la Grecia alla resa, dopo aver occupato la Jugoslavia e Creta (L attacco alla Grecia un attacco avventato). -Anche l'offensiva italiana in Africa sub gravi perdite e Hitler dovette inviare aiuti alle truppe italiane. -Gli nglesi occuparono Eritrea ed Etiopia, ponendo fine all'impero creato dal duce. -Il 22 giugno 1941 inizi l'operazione BARBAROSSA che prevedeva l' attacc all'URRS. L'avanzata fu rapida ma gran parte dell'esercito sovietico lasci il territorio ai tedeschi,mentre alle spalle di questi ultimi si organizzava un movimento di resistenza. L'inverno anticipato blocc l'avanzata tedesca mentre l'URRS si preparava alla controffensiva.

-U.S.A. Con la legge affitti e prestiti preparavano a diventare l'arsenale delle democrazie. Nell' agosto del 41 USA e Inghilterra firmarono la carta atlantica, dove fissavano i principi di libert e democrazia da attuarsi dopo la distruzione del nazismo. -I giapponesi attaccarono Pearl Harbor senza una dichiarazione ufficiale di guerra agli USA che decisero d'intervenire nel conflitto. -Per conquistare la CHINA i giapponesi avevano occupato l' Indochina e l'Indonesia minacciando cos gli interessi degli USA 1942-43 I giapponesi occuparono importanti zone strategiche nella Guinea e nella birmania. In occidente i tedeschi arrivarono fino a Stalingrado, l'allargamento del fronte rese difficile l'invio di rifornimenti per i soldatida parte delle potenze dell'asse. Gli stati uniti invece inviavano facilmente gli alleati uomini e approvigionamenti .I tedeschi per bloccare gli aiuti iniziarono una guerra sottomarina ma le perdite furono arginabili. Gli alleati iniziarono una serie di bombardamenti sulle principali citt. Il fronte Russo segno una svolta decisiva nella guerra.I russi infatti resistettero strenuamente e i tedeschi nel febbraio del 43 furono costretti alla resa ( persero 280.000 soldati), i tedeschi dovettero ritirarsi sul fronte del baltico e del mar nero. I soldati italiani mandati sul fronte russo allo sbaraglio furono annientati (Malequipaggiati e vestiti male) Gli USA attaccarono le isole del pacifico meno difendibili per potersi avvicinare al giappone (battaglia di Midway) In africa gli inglesi sconfissero l'esercito italo-tedescomentre gli americani occupavano il marocco e l'algeria.I tedeschi non controllavano pi il fronte africano che cadde nelle mani degli alleati L'Italia Nel 43 roosvelt e churchill decisero di attaccare l'italia ( conferenza di casablanca) in gravi difficolt militari e con una nascente forza di opposizione al fascismo e all' alleanza con la germania. il 10 luglio del 43 gli alleati sbarcarono in sicilia mentre gli americani bombardavano Roma, sede del comando tedesco. IL 24 25 luglio il gran consiglio del fascismo ripristinava le libert costituzionali e con ci decretava la fine del fascismo. Mussolini fu costretto dal re alle dimissioni, ordinandone l' arresto, con straordinaria facilit l'Italia reag positivamente alla fine della dittatura. La armata rossa e l'offensiva degli alleati su tutti i fronti. (pag 307) I sovietici dopo la battaglia di stalingrado riuscirono a liberare tutto il paese fino al confine con la Polonia. -in germania Hitler si era chiuso nel quartier generale subi un attentato oraganizzato da alcuni ufficiali tedeschi 20-07-44 -Nell'ottobre 1944 Romania, Ungheria e Bulgaria si arresero mentre gli inglesi liberavano la Grecia mentre l' Italia era gi stata liberata da Tito -Sovietici e alleati si avvicinavano sempre pi alla capitale tedesca. Hitler si preparava ad usare le cosiddette armi segrete alle quali stavano lavorando. -Nella primavera del 45' gli alleati bombardarono le citt tedesche e marciarono verso la capitale, dopo aver oltrepassato il Reno a oriente i sovietici continuavano l'avanzata. -In Italia gli alleati superavano la linea gotica, nelle maggiori citt del nord il 25 aprile del nord la popolazione appoggiata dai partigiani insorgeva e si liberava dall'occupazione nazista.

-Il 27 aprile Mussolini tent la fuga mescolandosi ai soldati tedeschi, ma venne riconosciuto dai partigiani e fu fucilato. -I sovietici occupavano Berlino; il 30 aprile Hitler si suicid. La Germania firm la resa incondizionata. -Resisteva il Giappone, anche se colpito pi volte dagli U.S.A. (gennaio,febbraio 1945). -A febbraio del 45 Nella conferenza di Yalta, Roosvelt, Churchill e Stalin decidevano i futuri assetti internazionali e l'entrata in guerra dell'Urrs contro il Giappone. MA i giapponesi non volevano cedere, Il presidente Thruman decise di utilizzare la bomba atomica il 6 agosto 1945 e fu sganciata su Hiroshima e tre giorni dopo su Nagasaky. Il giappone Firm la resa