Sei sulla pagina 1di 12

Le Murate 3D

Definizione progetto
Le murate 3D un installazione interattiva dove gli utente potranno, tramite kinect, navigare lintero ambiente delle murate. Allinterno di questo ambiente troveremo in real time le persone che transitano per la piazza. Lutente potr inoltre decidere di lasciare dei messaggi in giro per le piazza che potranno essere visti da tutte le persone che fruiscono dellopera.

Le murate 3D
Luogo
Lambiente del caff letterario Le Murate nasce il 27 Settembre 2011 nellomonimo quartiere fiorentino che in precedenza ospitava un carcere femminile. Dopo il restaureo dell intera area, le cui linee guida sono state tracciate dallo stesso Renzo Piano, il Caff Letterario Le Murate si inserisce in un contesto di molteplici iniziative culturali, proponendosi come un punto di riferimento di respiro internazionale. Un luogo di confronto tra opinioni, di incontro tra diverse culture dove nuovi modelli di convivenza si ricreano allinsegna della libert e delloriginalit delle proposte: letterarie, artistiche, gastronomiche1. Lambiente si propone come uno punto cardine di scambio culturale nel centro storico fiorentino, infatti sono previsti incontri e meeting settimanali con artisti di varia natura: dalla fotografia al cinema fino alla musica dal vivo. Il programma di attivit del Caff Letterario, oltre a rivolgersi ai frequentatori, avr una diffusione mediatica grazie alle dirette radiofoniche e in streaming, garantite dellemittente Controradio, partner delliniziativa. Questa modalit avr un effetto moltiplicatore notevole, permettendo alle iniziative di raggiungere il potenziale dei 40.000 ascoltatori quotidiani della storica emittente2.

1,2 lemurate.it

Da non sottovalutare linfluenza dellarea universitaria: lintero quartiere si trova accanto alla facolt di Architettura di Firenze e ospita al suo interno unarea del centro di ricerca MICC(Media Integration and Communication Center) denominata NEMECH, New Media for Cultural Heritage, spazio dedicato alla ricerca informatica focalizzata sui seguenti aspetti: natural interaction, computer vision, realt aumentata (anche attraverso lutilizzo di dispositivi mobile) e nuovi mezzi di comunicazione sociale. Vi sono inoltre altre tre associazioni culturali che contribuiscono alla creazione di eventi ed incontri allinterno del caff: LAssociazione Culturale Zona Transito Libero, porta la sua esperienza nel campo della ristorazione di qualit e nella gestione e programmazione culturale di spazi estivi e di alcuni noti locali cittadini. Contro-radio, con i suoi 40.000 ascoltatori giornalieri e la sua pi che trentennale esperienza nellorganizzazione di eventi culturali garantir al progetto una proiezione e un ascolto ben oltre le sue mura. LAssociazione Culturale La Nottola di Minerva, con la sua decennale esperienza nella promozione alla lettura e nella gestione di un caff letterario torinese, proporr un prestigioso palinsesto con presenze ed eventi di alto profilo nel consueto spirito di ludico rigore. LAssociazione Culturale Mondo Estremo, con la sua esperienza nel campo del teatro e dello spettacolo, promuover iniziative di confronto e dibattito culturale

C da sottolineare la natura polivalente del locale che, a seconda del momento della giornata e della tipolologia di evento offre salotti interattivi, ambienti per l ascolto di musica (anche live), un angolo per il reading o unintervista, per uno spazio espositivo per le arti visive, oppure una sala di lettura di una vera e propria biblioteca virtuale grazie ai tablet trasportabili nei diversi ambienti del caff. Si va delineando quindi il bacino di utenza che caratterizza questo ambiente: studenti universitari, intellettuali ed artisti sono le tre principali categorie che popolano il caff letterario che si presenta in primo luogo come un contenitore innovativo e al contempo sobrio, non scontato e funzionale, che pu offrire la pi ampia ospitalit a scrittori e artisti di ogni provenienza1. Unaltra fondamentale inerente alle tipologie di utenza rappresentata dalle persone che semplicemente vengono al caff per passare una serata in relax con amici.

3 lemurate.it

Interaction Design
funzionalit: LOGIN 1 caso: Android Lock: Login dellutente il quale una volta digitato il proprio nome accede alla piattaforma attraverso una sequenza di gesture. -dichiarazione dati attraverso comandi vocali dichiarazione gesture registrazione avvenuta / login

2caso: Login dellutente che digita i propri dati (nome e cognome) in appositi campi con la tastiera. -dichiarazione dati attraverso tastiera -registrazione /login

SCELTA AVATAR 1caso: scelta dell avatar portando la mano sulloggetto, dopo n secondi verr dato un feedback ( entrata/uscita dell avatar selezionato in primo piano) che conferma la scelta effettuata. 2L utente attraverso il drag and drop dellavatar su unapposita area sensibile conferma la scelta .

UTENTE REGISTRATO CHE RITORNA 1caso: l utente una volta effettuato il login ritorna ad essere visualizzato come avatar nel solito punto in cui aveva effettuato il logout, potendo cos vedere lultimo commento effettuato 2caso: lutente, dopo aver effettuato il login parte dal punto di partenza (defoult) e pu essere aggiornato sugli ultimi messaggi lasciati da altri utenti visualizzati da interfaccia(in ordine cronologico o random).

NAVIGAZIONE AMBIENTE 3D:

1caso: Lutente potr navigare nella scena attraverso luso delle gesture; per camminare in avanti: braccio teso avanti Per girarsi a destra e sinistra braccio teso a destra/sinistra Per selezionare gli oggetti si dovr tenere la mano ferma per n secondi sulloggetto che si vuole selezionare. Per uscire dallapplicazione baster tenere il braccio sinistro a 45 gradi per qualche secondo.

2caso Lutente potr navigare nella scena attraverso luso delle gesture: per camminare in avanti: movimento delle gamme (UX camminata); per girare dx/ds rotazione busto selezionare oggetti: braccio teso /feedback visivo oggetto selezionato interfaccia con un pulsante per aggiungere commento/logout.

UTENTE REGISTRATO CHE RITORNA 1caso Lutente, quando ritorna pu, pronunciando il suo nome riesumare il suo avatar nella posizione in cui lo ha lasciato, visualizzando pertanto lultimo messaggio inserito

2caso Lutente quando ritorna, una volta effettuato il login riparte dalla posizione iniziale(defoult), magari con una preview degli ultimi messaggi.

Personas
Chiara 27 anni, studentessa presso la facolt di Architettura di Firenze appassionata di musica, teatro e letteratura . Ha appena sostenuto un esame con successo e decide di andare con le amiche a fare un aperitivo nel vicino caff letterario le murate in quanto di tornare a casa non ne ha proprio voglia. Mentre si incammina fischiettando walk on the wild side , Lou Reed uno dei suoi artisti preferiti, pensa che ha bisogno di svagarsi un po, del resto nellultimo mese rimasta a casa quasi sempre la sera, urbanistica incombeva. Arrivata al caff ordina da bere e con le sue amiche si siedono nella piazza. Dopo qualche minuto si siedono accanto un gruppo di ragazzi, uno di loro inizia a parlare riguardo ad un esibizione live di alcune band avvenuta l qualche mese fa, sottolineando la grande variet stilistica della serata. Lattenzione di Chiara viene richiamata dal fatto che un altro ragazzo accenna ad un evento rock in quanto sente proprio il nome di Lou Reed, tuttavia non capisce se sta parlando di un evento passato o futuro. Rimane ancora pi stupita quando, volendo informarsi di persona sul suddetto evento, vede incamminarsi i due ragazzi verso la corte interna della piazza discutendo sugli ultimi messaggi di un certa Laura. Girandosi con lo sguardo verso i due ragazzi vede un manifesto che illustra la piazza dove sono adesso costellata di commenti riguardanti argomenti di varia natura. Entra nella parte interna di quello che una volta era un carcere femminile, l atmosfera la lascia interdetta per qualche secondo quando rivede su uno schermo lambientazione 3D del manifesto ed incuriosita si avvicina. La prima cosa che nota la tipologia di interazione con lambiente che vede sullo schermo: le viene suggerito di muovere il cursore attraverso una gesture per effettuar un primo login.

Effettuato l accesso Chiara sceglie il proprio avatar col quale navigare . Esplorando lambiente vengono visualizzati i commenti lasciati da vari utenti nel tempo. Presa confidenza con linterazione naturale rimane colpita da un commento lasciato da un utente di nome Laura 84 (si ricorda della conversazione tra i due ragazzi) che invita tutti a partecipare venerd prossimo ad un contest, organizzato proprio al caff le murate di cover band tra cui quella di Lou Reed. Vede inoltre un altro avatar che si muove nellambiente, capisce subito che si tratta di uno dei ragazzi che stavano accanto a lei, si salutano e volendo confermare la sua presenza allevento di venerd prossimo lascia un commento accanto a quello di Laura... ci sar anche Chiara.

Storyboard