Sei sulla pagina 1di 2

SCHEDADIADESIONE

ENTE______________________________________________________ SICOMUNICACHEPARTECIPERAALSEMINARIOIL/ISOTTOINDICATO/I ________________________________________________________________ ________________________________________________________________ QUALIFICA ________________________________________________________________ ________________________________________________________________ PARTECIPERA/PARTECIPERANNO AL SEMINARIO FORMATIVO IN TEMA DI INTEGRAZIONE SOCIO SANITARIA E RIORGANIZZAZIONE. COMUNI E AZIENDE SERVIZI ALLA PERSONA IN RETE PER LA CONTINUITA DELLE CURE E DELLASSISITENZACHESITERRANELLASEDEDIRAPPRESENTANZADELLAREGIONE FVGSALAPASOLINI. FIRMA ___________________________ Laschedadiadesionevainviataa FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. PIAZZA XX SETTEMBRE, 2 33100 UDINE (TEL.0432/26741FAX0432/507213emailfedersanita@anci.fvg.it ENTROIL30SETTEMBRE2011

SEMINARIO

INTEGRAZIONESOCIOSANITARIAe RIORGANIZZAZIONE COMUNIEAZIENDESERVIZIALLAPERSONA INRETEPERLACONTINUITA DELLECUREEDELLASSISTENZA


Luned3ottobre2011 SalaPasolini,SedediRappresentanzaRegioneFVG ViaSabbadini,31Udine

Presentazione
Le Aziende Servizi alla Persona del Friuli VeneziaGiulia costituiscono un'importante realt del sistema integrato di interventi e servizi sociali e sociosanitari delineato chiaramente dalla Legge Regionale6/2006.
Ilprincipiodell'integrazionedeisoggettipubblicieprivaticheavariotitolooperanoinquesto camposistasviluppandoprogressivamenteconl'obiettivofinaledigarantireallacittadinanzaregionale serviziappropriatiaibisogniesistenti. A tal fine per le Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona assume fondamentale importanza poter concretamente interagire e collaborare attivamente, in primis con gli Enti Locali e i Comuni in particolare,nonchconleAziendeSanitarieedOspedaliere. Il percorso dellintegrazione sociosanitaria pu, infatti, realizzarsi pienamente e in concreto, solo attraverso tavoli permanenti a cui queste istituzioni pubbliche partecipano in modo paritario attraverso un dialogo continuo e costruttivo con gli organi politici e gestionali dell'Ente che ha la responsabilit e competenza primaria in campo sociale e sanitario,la Regione Friuli Venezia Giulia. In questo modo, infatti, sar possibile per le Asp garantire un adeguato riscontro alle proprie legittime necessitesvilupparelasostenibilitdiqueiservizifondamentalicheeroganoaicittadini. Proprio con questi obiettivi, in Friuli Venezia Giulia, dal 1996, opera Federsanit ANCI FVG, cheinmodoinnovativorispettoadaltreRegionid'Italia,havolutoriunirealsuointernoancheleA.S.P. (dal2007),insiemealleAziendesanitarieterritorialieospedaliere,agliIrcsseallealtrerealtconsortili ed associative quali CISI e CAMPP .. e gli altri erogatori pubblici dei servizi sociosanitari operanti nellambito dei servizio sanitario (Statuto). Questa Associazione annovera gi al suo interno le A.S.P. regionali di maggiori dimensioni, ma per rendere completo questo percorso di innovazione ed equit territoriale, ritiene opportuno ampliare la possibilit di aderire all'Associazione anche alle altre A.S.P. fruendo di particolari agevolazioni collegate alla specifica tipologia di queste Aziende che, per diverse motivazioni,sidifferenzianonotevolmentedaiComuniedalleAziendeSanitarieedOspedaliere. In questo percorso dal 2007 sono gi state realizzate alcune significative iniziative tra cui il progetto Atlante dei servizi sanitari e sociosanitari in FVG e lattivazione della Commissione regionale e interregionale Ospedale e territorio (che la nostra federazione coordina anche a livello nazionale) per sviluppare positive sinergie con la Regione e tutti i soggetti della rete per la continuit dellecureedellassistenza. Al fine di presentare il lavoro svolto e le opportunit indicate per realizzare lintegrazione sociosanitaria con il territorio Federsanit Anci Fvg promuove, pertanto, un incontro con tutte le ASP dellaRegioneFriuliVeneziaGiulia

Programma
Ore17.00 Registrazione Ore17.15 Aperturalavori Dott.GiuseppeNapoli,PresidenteFedersanitANCIFVG Ore17.20 Interventi MisuredisostegnoallaformazionemultidisciplinarenelleASPdelFriuliVenezia Giulia,nuoveopportunitdallaL.R.11dell'11agosto2011 Prof.AndreaGarlatti,AssessoreallaFunzionepubblica,Autonomielocalie coordinamentodelle riformeRegioneFriuliVeneziaGiulia AziendesanitarieeASP Dott.FabioSamani,DirettoregeneraleASSn.1Triestina,vicepresidente FedersanitANCIFVG IlruolodelleASPpericittadinielintegrazionesociosanitaria Avv.RaffaellaDelPunta,PresidenteASPITIS,Trieste On.AldoGabrieleRenzulli,PresidenteASPLaQuiete,Udine Dott.ssaDanielaCorso,PresidenteASPG.Chiab,SanGiorgiodiNogaro (UD) Puntounicodiaccesso:DistrettiAmbiti,ComunieASP Dott.LucianoPletti,PresidenteASSODISFVG MODERATORE: Dott.GiorgioSimon,responsabileCurePrimarie,ASSn.6Friuli Occidentale Ore18.30 DIBATTITO Ore19.00 CONCLUSIONIEPROPOSTE