Sei sulla pagina 1di 7

60 anni nni nella polvere

Rally

IL MENSILE DI MOTORISMO STORICO PI DIFFUSO IN ITALIA


N. 1 - GENNAIO 2013 - EURO 5,50 - MENSILE - ANNO LII TARIFFA R.O.C. (EX 207B): POSTE ITALIANE SPA - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE D.L. 353/2003 (CONV. 27/02/2004 N46) - ART. 1 COMMA 1, DC/TORINO

LA POSTA DE LA MANOVELLA

ne attribuita Dilambda alla quale vie a un di o fot la c a), che la o pagina a destr er & Co. Mi pare inoltre 11, a pagina 33 (al centr ria realizzata da Mullin zze rro ca Nel numero di aprile 20 la re ce os on Mi sembrato di ric una carrozzeria Farina. ncia di Torino. Lettera rmata passato del Museo La in rte pa to fat se es av Milano vettura

O. C & R E IN L L U M A D B M A LA LANCIA DIL

In effetti la vettura in oggetto una Dilambda II Serie carrozzata da Mulliner & Co. Il telaio della Dilambda veniva prevalentemente carrozzato dagli Stabilimenti Farina e anche, soprattutto per il mercato estero, dal carrozziere inglese, famoso per le sue eleganti realizzazioni di Bentley. Negli anni 30 lammiraglia Lancia conosciuta e apprezzata anche negli Stati Uniti e nei pi importanti Paesi europei. In Germania, ad esempio, lo scrittore Erich Maria Remarque - la sua opera pi famosa Niente di nuovo sul fronte occidentale - ne possedeva una di cui andava molto fiero.
Nelle foto la Lancia Dilambda carrozzata Mulliner, con i suoi particolari eleganti e curati.

RINNOVATE PER TEMPO LA VOSTRA ASSOCIAZIONE PER NON PERDERE ALCUN NUMERO DE LA MANOVELLA
Sono sempre moltissime le telefonate e le lettere dei nostri lettori che lamentano la mancata ricezione de La Manovella. Queste lamentele si intensificano per quanto concerne i numero di marzo e di aprile di ciascun anno. A tal proposito ricordiamo che la rivista viene inviata a tutti i tesserati del 2012 ancora per i mesi di febbraio e marzo 2013. Per riceverla successivamente occorre essere in regola con il rinnovo delliscrizione presso il proprio Club. Consigliamo i fedeli lettori di rinnovare per tempo la loro associazione. Meglio farlo entro il mese di gennaio, poich successivamente si rischia di perdere qualche numero. Pur essendo in gran parte automatica, la procedura di rinnovo richiede comunque qualche giorno per essere efficace.

6 | LaManovella | gennaio 2013

Per tutte le informazioni ASI consultare il sito internet: www.asifed.it

ASIPRESS
NOTIZIARIO UFFICIALE DELLAUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO

UN CONSIGLIO EFFICACE E PRODUTTIVO


NOVIT PER LA CERTIFICAZIONE DEI KART CANNELLA VICE-PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE AUTO IL CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI AUTO
Lultima seduta del consiglio federale, svoltasi il 7 dicembre scorso nella sede di Villa Rey, stata caratterizzata dalla serenit e dallefficacia. Il presidente dellASI ha aperto la seduta con un breve introduzione. Si poi affrontato il punto del costo del rilascio del certificato didentit per i kart. Il consiglio ha stabilito che il suo costo sar di 60 euro. Giorgio Formini, coordinatore dellASI Karting Group e della Commissione per i Rapporti con le Case Costruttrici ha poi esposto una dettagliata relazione su questo settore, in netta espansione. La biblioteca dellASI si arricchir inoltre di una collezione di riviste sul kart, necessaria per capire la nascita e levoluzione di questo mezzo. Limpegno della Commissione per i Rapporti con le Case Costruttrici ha favorito la visita allASI di Filippo Perini, responsabile del settore design della Lamborghini, che lanno prossimo festeggia i suoi 50 anni. Lo far anche ad Automotoretr il prossimo febbraio. Nello stand ASI della rassegna torinese verr lanciato il sesto volume della collana della libreria ASI I Maestri del Design, dedicato a Sergio Sartorelli. Grande lavoro anche per la Commissione tecnica auto, con la nomina del consigliere federale Giuseppe Cannella come vice presidente. stata presa in considerazione la richiesta giunta alla commissione tecnica ASI di occuparsi della selezione e delle verifiche della prossima Mille Miglia, impegno che comporta unattenta analisi di 600/700 veicoli nella fase di individuazione dei veicoli ammessi al via e nella successiva verifica dei circa 300 iscritti prima della partenza della gara. Pietro Piacquadio, presidente della Commissione Nazionale Manifestazioni, ha presentato il calendario delle manifestazioni del 2013. Notevole attenzione stata rivolta alle concomitanze. Sono state stabilite quindi le date degli eventi del Super Trofeo ASI Gino Munaron, del Trofeo Vittorio Zanon, delle Classiche 2013, dellASI Autoshow e di Eva al Volante. stata esaminata anche la normativa relativa alluso degli strumenti di scansione del tempo. La Commissione Legale ha esposto alcuni temi relativi alla sua normale attivit, compresa lanalisi delle prerogative di alcuni enti certificatori (riconosciuti da alcune Regioni) in contrasto con la legge nazionale. Questa commissione avr anche un suo spazio fisso su La Manovella, con le risposte ai quesiti dei lettori. La Commissione Tecnica Nazionale Moto, la Commissione Club e la Commissione Tecnica Nazionale Macchine Agricole e Industriali hanno illustrato la loro attivit dellultimo periodo con un relazione e una breve presentazione del lavoro svolto, in vista di un 2013 ancora pi attivo in tutte le specialit del motorismo storico.

CALENDARIO PROVVISORIO 2013 - SESSIONI OMOLOGAZIONE AUTO


Pubblichiamo il calendario provvisorio delle sessioni di verifica - per il 2013 - per il rilascio del certificato di identit e/o Certificato dIdenti FIVA, invitando tutti i club a comunicare alla Segreteria Generale (anche a mezzo fax al n. 011/8198098) eventuali altre richieste. GENNAIO 27 Circolo Pontino della Manovella (Lazio - Latina) FEBBRAIO 09 Scuderia San Martino (San Martino in Rio - RE) MARZO 16 Scuderia Romana La Tartaruga (Lazio - Roma) 23 Antiquariauto Auto Moto Club (Campania - Napoli) APRILE 06 AMAMS T. Nuvolari (Lombardia - Mantova) 13 AMS Bagni La Porretta (Porretta Terme - BO) 20 Jaguar Drivers Club Italy (Avezzano - AQ) 27 Scuderia Brutia Historic Cars (Calabria - Cosenza) MAGGIO 04 Topolino Club Firenze (Toscana - Firenze) 04 Veteran Car Club Torino (Piemonte - Torino) 11 CAMEVA (Sarre - AO) 12 SCQ (Cagliari) 18 Club Autostoriche Rieti (Lazio - Rieti) 25 Scuderia Marche (Marche - Macerata) GIUGNO 01 Ruote a Raggi (Emilia Romagna - Parma) 15 Club Romagnolo Automoto Epoca (Imola) 22 Lucania Ancient (Campania - Potenza) 23 Autorevival (Vallo Della Lucania - SA) LUGLIO 13 Circolo Automotoveicoli dEpoca Marchigiano (MC) SETTEMBRE 14 Nostalgic Car Club (Trentino Alto Adige - Vipiteno) 21 Collectors Historic Car Club (Cesena) 22 Club Frentano Ruote Classiche (Abruzzo - Lanciano) 28 Club Auto Moto Epoca Bologna (Casalecchio di Reno) 28 VCT Bolzano (Bolzano) OTTOBRE 05 Ruote del Passato (Fiume Veneto - PN) 12 Classic Car Club Napoli (Napoli) 19 Club Orobico Auto Epoca (Lombardia - Bergamo) 19 CJVAS I Delfini (Puglia - Taranto) NOVEMBRE 09 Assoc. Stor. Culturale Piero Taruffi Automoto (Viterbo) 23 AMAMS T. Nuvolari (Lombardia - Mantova) 24 Ass. Rombo Arcaico (Puglia - Bari) DICEMBRE 14 Il Saracino Club Automoto Epoca (Toscana - Arezzo)

Consultare sempre il sito internet www.asifed.it


I tesserati interessati a partecipare ad una verifica devono rivolgersi al proprio club di appartenenza il quale, dietro debita compilazione della modulistica necessaria, invier la stessa alla Segreteria Generale dellASI (improrogabilmente entro e non oltre 30 giorni prima della data alla quale intendono partecipare) che provveder a inserire la richiesta nella sessione organizzata dal club pi vicino alla residenza, salvo diverse indicazioni.

LaManovella | gennaio 2013 | 7

ASIPRESS A
NOTIZIARIO UFFICIALE DELLAUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO

Per tutte le informazioni ASI consultare il sito internet: www.asifed.it

DAL 10 AL 12 MAGGIO A VARANO DE MELEGARI (PR) LAPPUNTAMENTO INTERNAZIONALE CON IL MOTOCICLISMO STORICO
La 12a edizione di ASI Motoshow si svolger come sempre nella cornice dellAutodromo Riccardo Paletti di Varano de Melegari, a pochi chilometri da Parma, una location quanto mai adatta a questo tipo di raduno, che richiede un tracciato sicuro e visibile dal pubblico nella sua totalit. Come consuetudine la kermesse organizzata dalla Commissione Manifestazioni Moto dellASI si svolge nel secondo week-end di maggio, dando vita a una tre giorni che raduno, rassegna, spettacolo, esibizione, momento culturale, esposizione, incontro. In questo periodo Varano de Melegari diventa luogo dincontro tra campioni, collezionisti, semplici appassionati che non possiedono una moto depoca e curiosi. Tra queste persone si instaura subito una grande cordialit, si chiedono informazioni e si ricevono risposte precise e pazienti, dagli esperti, ben felici di raccontare e raccontarsi. Generalmente ad ASI Motoshow prevale lallegria, che deriva dalla gioia di rivedere vecchi amici e ricordare gare, vittorie, sconfitte, raid di migliaia di chilometri o semplici raduni della domenica. Nel corso delle sue 11 precedenti edizioni ASI Motoshow cresciuto in modo omogeneo, sul piano della qualit dei mezzi e della quantit dei centauri e dei Campioni che negli anni ne sono stati i protagonisti. Un ulteriore elemento, che certifica che la manifestazione uscita dallambito appassionati la presenza del pubblico, che sempre pi numeroso affolla le tribune dellAutodromo sin dal venerd, con un crescendo che porta allesaurito la domenica alle 13,30 quando ha luogo la famosa Parata dei Campioni. Di anno in anno ASI Motoshow cresciuto in notoriet allestero, con la costante presenza di partecipanti e di Club provenienti da tutta Europa e non solo. La manifestazione si posiziona oggi ai massimi livelli Continentali. Le cifre del 2012 sono la conferma del successo raggiunto: un migliaio di moto in esposizione, 600 delle quali sono scese in pista nelle 15 batterie e la presenza dei pi grandi Campioni vincitori di titoli iridati, europei e nazionali in tutte le categorie. Questa 12a edizione, gi in preparazione, prevede eventi molto importanti, che come sempre testimoniano dellimpegno dellASI nel settore delle due ruote, che risulta in grande sviluppo, anche grazie alla possibilit oggi concessa di reimmatricolare vecchi motocicli dimenticati, che risorgono cos a nuova vita. Per questa manifestazione lASI mette in campo da anni ingenti mezzi economici, strutture e uomini, sperando sempre in un maggior appoggio da parte delle Istituzioni locali. Questi turisti delle due ruote, rappresentano una ricchezza per la zona in quanto, in occasione dellevento, hanno occasione di ammirare le bellezze naturali e gustare lenogastronomia della Food Valley parmense. Si crea cos un legame con la zona, che non si esaurisce nella tre giorni motociclistica. Molti collezionisti infatti tornano nellarco dellanno, per gite e vacanze con amici e famiglie, dando origine ad un rilevante ritorno economico.

12 ASIMOTOSHOW 2013

CERTIFICATE OLTRE 1000 MOTOCICLETTE


Con le sessioni di verifica tenutesi a Milano e a Bergamo il 17 novembre scorso, si concluso il denso calendario degli esami per i motocicli previsti per il 2012. In totale sono stati 1025 i veicoli esaminati dalla Commissione Tecnica, presieduta da Mauro Pasotti, che sottolinea come la qualit dei motoveicoli sia generalmente buona: ormai ricorrente - dice Pasotti - la tendenza a voler ottenere il certificato immacolato, senza note; gli interventi migliorativi richiesti vengono generalmente effettuati entro i termini indicati.

CALENDARIO PROVVISORIO 2013 - SESSIONI OMOLOGAZIONE MOTO


Pubblichiamo il calendario provvisorio delle sessioni di verifica - per il 2013 - per il rilascio del certificato di identit e/o Certificato dIdenti FIVA, invitando tutti i club a comunicare alla Segreteria Generale (anche a mezzo fax al n. 011/8198098) eventuali altre richieste. MARZO 02 CMEF - Osmannoro - Sesto Fiorentino (FI) 23 Club Milanese Automoto dEpoca - Milano APRILE 13 Circ. Automotoveicoli dEpoca Marchigiano L. Scarfiotti In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 20 CAMS La Spezia - Vezzano Ligure (SP) 27 Club Auto e Moto dEpoca F. Sartarelli (Trapani) 27 Club Jesino Moto Auto Epoca (Jesi - AN) MAGGIO 04 Associazione Mantovana Tazio Nuvolari In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 25 Lucania Ancient Motors Club - Tito (PZ) GIUGNO 08 Nostalgic Car Club - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 15 Club Romagnolo Automoto Epoca - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 23 Auto Revival Club - Vallo della Lucania (Salerno) LUGLIO 13 Veteran Car Club Como - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento SETTEMBRE 07 Club Orobico - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 22 Club Frentano Ruote Classiche - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento OTTOBRE 12 Ruote Storiche in Canavese - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 19 Associazione Mantovana Tazio Nuvolari - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento 20 Rombo Arcaico - In attesa di risposta circa il luogo di svolgimento NOVEMBRE 23 Club Milanese Auto Moto dEpoca - Milano

Consultare sempre il sito internet www.asifed.it

I tesserati interessati a partecipare ad una verifica devono rivolgersi al proprio club di appartenenza il quale, dietro debita compilazione della modulistica necessaria, invier la stessa alla Segreteria Generale dellASI (improrogabilmente entro e non oltre 30 giorni prima della data alla quale intendono partecipare) che provveder a inserire la richiesta nella sessione organizzata dal club pi vicino alla residenza, salvo diverse indicazioni.

8 | LaManovella | gennaio 2013

ASIMOTOSHOW
LA STORIA DELLA MOTO IN PISTA
12a edizione

Autodromo di Varano de Melegari (PR) - Italia 10 - 11 - 12 Maggio 2013


Tel. +39 331 4795403 / info@asifed.it - www.asifed.it

2013

10-11-12

3
3

10
2013

11

2013

12

2013

Per tutte le informazioni ASI consultare il sito internet: www.asifed.it

ASIPRESS
NOTIZIARIO UFFICIALE DELLAUTOMOTOCLUB STORICO ITALIANO

ACCORDO QUINQUENNALE DI COOPERAZIONE TRA ASI E POLITECNICO DI TORINO


STANZIATI DALLASI 150.000 EURO IN 5 ANNI PER LE ATTIVIT DIDATTICHE NEL SETTORE DEL MOTORISMO STORICO
Scopo principale dellaccordo di cooperazione, nel settore della motorizzazione italiana, storica e non, lo sviluppo d iniziative a favore degli studenti del settore autoveicolistico. In particolare la collaborazione si realizzer con la partecipazione dellASI allattivit didattica del Politecnico sia in termini di disponibilit dei propri associati, sia come offerta di applicazioni pratiche per studi specifici, quali tesi di laurea e di strutture per eventuali stage, ecc. LASI si impegner inoltre a favorire attivit didattiche integrative a compendio della formazione accademico-professionale degli studenti e a valutare la possibilit di collaborare, con il Politecnico di Torino, al fine di promuovere dottorati di ricerca nel campo della motorizzazione, storica e non. Altri aspetti rilevanti dellaccordo riguardano lo sviluppo e la promozione delle attivit di interesse congiunto, attraverso le reti nazionali e internazionali, organizzazione di eventi in sinergia con altri enti e associazioni, organizzare testimonianze ed interventi su argomenti ad hoc, da parte sia dei docenti del Politecnico sia degli associati dellASI. Sar inoltre favorito laccesso del personale e degli associati alle rispettive biblioteche e la possibilit di consultare libri e letteratura scientifica, per la durata della presente convenzione. LASI offrir, a seguito di opportuni accordi, al Politecnico il supporto per attivit didattiche quali: lo svolgimento di tesi, progetti stato raggiunto un accordo di cooperazione tra lASI e il Politecnico di Torino, per sviluppare le iniziative a favore degli studenti che intendono accrescere le loro conoscenze e competenze nel campo del motorismo storico. La firma della convenzione prevista nei primi giorni del mese di gennaio 2013, quando il Rettore pro-tempore del Politecnico Prof. Marco Gilli e lAvv. Roberto Loi Presidente dellASI apporranno le loro firme in calce a questo importante atto che, unico in Europa, si concretizza in un contributo da parte dellASI a favore del Politecnico di 150.000 , erogabili in ragione di 30.000 allanno a partire dal 2013. ed elaborati di laurea, lorganizzazione di visite e stage didattici indirizzati agli studenti, organizzazione di conferenze, dibattiti e seminari. LASI, a seguito di specifici accordi, potr finanziare posti aggiuntivi di Dottorato con programmi di ricerca nel campo della motorizzazione, storica e non, finanziare borse di studio e/o assegni di ricerca e premi di laurea per tesi nei settori di suo interesse. Il Politecnico di Torino, istituzione universitaria di primaria rilevanza nel panorama nazionale e internazionale, ha quali fini istituzionali la formazione e la ricerca e ad esse ha affiancato le missioni di trasferimento tecnologico e di servizi al sistema socio-economico e al territorio.
Il Castello del Valentino una delle sedi del Politecnico di Torino.

IN DEFINIZIONE IL CALENDARIO DEI TROFEI ASI


Come anticipato nei numeri scorsi, a partire da questanno viene semplificato il calendario del SuperTrofeo Gino Munaron e del Trofeo Vittorio Zanon, le due serie organizzate per sfogare la passione per la regolarit dei tesserati ASI. Dieci le gare valide per ciascun campionato. Il 12 gennaio si tiene a Bologna la riunione della Commissione presieduta da Pietro Piacquadio con gli organizzatori.

LaManovella | gennaio 2013 | 11