Sei sulla pagina 1di 4

Il Parroco: Don Matteo Malgioglio La Redazione: Francesco Amato Cristina Mostile

MENSILE DI INFORMAZIONE A DIFFUSIONE INTERNA PARROCCHIA SAN DOMENICO SAVIO


Via Garibaldi, 220/D - 95048 - Scordia (CT) - Diocesi di Caltagirone Tel. e fax: 095 657074 - Web: www.sandomenicoscordia.it E-mail: parrocchia@sandomenicoscordia.it

SALUTO DEL PARROCO SOMMARIO


Pag. 1:
Saluto del parroco

Carissimi parrocchiani ed amici tutti,

dopo il tempo forte della Pasqua, concluso con la festa di Pentecoste, riprendiamo il cammino ordinario della nostra vita pastorale. Dire ordinario, tuttavia, non deve farci cadere nellerrore di credere che questo tempo non sia prezioso Pag. 2: Festa S. Domenico Savio per la nostra vita, e che anche in questo tempo il Signore non ci coinvolga nel suo orizzonte di grazia e di salvezza. Pag. 3: Un tempo, le settimane che cadevano in questo periodo dellanno, fino Peregrinatio Mariae allAvvento, erano dette dopo Pentecoste, un modo sicuramente felice di sotPag. 4: tolineare che tutta la vita cristiana, nel normale avvicendarsi dei mesi e delle sta Appuntamenti gioni, posta sotto lazione dello Spirito Santo, il quale, santificando continua Vita parrocchiale mente la Chiesa, spinge i credenti allannuncio del Vangelo e alla testimonianza Giochiamo insieme delle buone opere. Il mese di giugno, in particolare, con la celebrazione della festa del SS. Corpo e Sangue di Cristo e della festa del Sacratissimo Cuore di Ges, ci ricorda che nellEucaristia, celebrata e adorata, Cristo fa alla Chiesa il suo dono pi grande, sacramento della salvezza che offerta e moltiplicata in frutti di vita cristiana. E di questi frutti lo stesso mese di giugno ci offre fulgidi esempi, basti pensare alla testimonianza di S. Antonio di Padova, di S. Luigi Gonzaga, di S. Giovanni Battista, dei Ss. Pietro e Paolo, ecc. Animati da questi forti motivi di fede e di speranza, vogliamo dunque osare quel di pi che il Signore chiede a chi vuol seguirlo sul serio, uscendo dai nostri salotti borghesi, mascherati da devote sagrestie, per vivere ogni giorno, nella gioia e nella pace, il Vangelo di Cristo.

Il vostro Parroco don Matteo

www.sandomenicoscordia.it

LA NOSTRA COMUNITA CELEBRA IL SUO PATRONO


Pur mantenendo viva la tradizione, ormai riaffermata, dei festeggiamenti solenni in onore di San Domenico Savio, che la Comunit Parrocchiale di Scordia a lui dedicata celebrer a luglio, su invito del parroco don Matteo Malgioglio la Parrocchia ha voluto mettere in evidenza il suo Santo Patrono nel giorno che la Chiesa ha consacrato a lui. Il 6 maggio, infatti, per la Comunit di San Domenico Savio stato un giorno di solennit. Nella Celebrazione Eucaristica serale, a cui ha partecipato un enorme numero di persone, il giovane santo, morto a soli 15 anni, stato festeggiato ricordando i suoi due patronati. Egli patrono dei ministranti e delle scholae cantorum. Durante lEucaristia, infatti, don Matteo ha celebrato il rito di vestizione dei nuovi ministranti ed ha impartito una particolare benedizione alle due corali parrocchiali Emmaus, diretta da Armando Crispino, e San Domenico Savio, diretta da Salvo Gangi. Nellomelia, il parroco, commentando la Liturgia della Parola, ha detto come il comandamento dellamore, che Cristo ha dato nel Vangelo, deve essere al centro della nostra vita. Ha sottolineato, inoltre, che San Domenico Savio lha capito fin da subito, al punto da riuscire a vivere una vita da vero discepolo del Signore in soli 15 anni, senza necessitare di un lungo lasso di tempo. Significativa ed emozionante, poi, la vestizione dei ministranti. Gli otto ragazzi che hanno iniziato a svolgere questanno il servizio allaltare, presentati dal responsabile del gruppo dei ministranti, Francesco Amato, ad uno ad uno, si sono recati dal parroco esprimendo la volont di accettare di seguire il Signore nel servizio liturgico. Accogliendo la loro richiesta, dunque, il parroco ha fatto indossare loro la tarcisiana, veste che li contraddistingue nel loro servizio liturgico. Con il presbiterio pieno, riempito anche dai novelli ministranti, la celebrazione continuata con i momenti forti della Liturgia Eucaristica. Prima della Benedizione finale, don Matteo ha impartito ai cori una benedizione particolare. Cos, la S. Messa si conclusa con la processione finale ed una sosta dei ministranti dinanzi al ligneo simulacro di San Domenico Savio, accompagnato dalle festose note dellinno a San Domenico Savio. La serata si conclusa nel sagrato con unagape di fraternit.

Francesco Amato

www.sandomenicoscordia.it

PEREGRINATIO MARI: MARIA VISITA LE FAMIGLIE


Poich maggio il mese mariano per eccellenza, e il mese in cui, nelle chiese e fra le pareti domestiche, sale a Dio lomaggio della preghiera e delladorazione per mezzo di Maria, la nostra parrocchia ha voluto rendere omaggio alla Regina della Pace attraverso la Peregrinatio Mariae. In questo mese, la Madonna Pellegrina ha reso visita a tre famiglie della nostra comunit parrocchiale, le quali lhanno accolta calorosamente per tre giorni tra le intime mura della propria casa. Invitiamo Maria a varcare la soglia di tutte le famiglie, cos come un tempo essa varc quella della casa di Zaccaria. Preghiamola di portare a tutti lo stesso messaggio di fede materna e di amore. Su suggerimento del Beato Papa Giovanni Paolo II, che il 15 agosto 1980 ci invitava a ricevere Maria tra le pareti domestiche, la nostra Parrocchia ha realizzato positivamente questo suo desiderio, organizzando levento in tre giorni consecutivi: il primo giorno, dopo la celebrazione della Messa, la statua della Madonnina stata portata in processione presso la famiglia ospitante; il secondo giorno, dopo la celebrazione della Messa in chiesa, il gruppo di preghiera della Regina della Pace, guidato dal Parroco, si recato presso la famiglia e, insieme ad amici, parenti e conoscenti, ha meditato e pregato il Rosario, la preghiera pi cara alla nostra Mamma Celeste. Infine, il terzo ed ultimo giorno stata celebrata la S. Messa allesterno dellabitazione della famiglia. Al termine della celebrazione, la statua della Madonna stata riportata, sempre in processione, in Parrocchia. Durante questi tre giorni benedetti, le famiglie che hanno ricevuto la Madonna si sono impegnate a dedicare a Lei alcuni momenti della giornata, pregando insieme come piccola chiesa domestica. Il Parroco e tutta la comunit ringraziano vivamente le famiglie che hanno dato la propria disponibilit perch si realizzasse questo pellegrinaggio di Maria. Certamente sono state un ottimo esempio per la nostra Parrocchia e anche per tutti coloro che hanno avuto la grazia di accostarsi a Maria per la prima volta. Secondo il messaggio di Fatima, la Peregrinatio Mariae ha lo scopo di richiamare i cuori a Dio e di ottenere al mondo la pace. Attraverso queste famiglie la Mamma Celeste ha raggiunto tanti cuori tristi, scoraggiati e increduli. Maria sa come raggiungere il cuore di ciascuno di noi, lei la nostra Madre e sa perfettamente cosa si cela nel nostro intimo. Lei sta alla porta e bussa, proprio come suo Figlio, sapendo con certezza che quando il nostro cuore pronto si aprir.

Marilena Simone

www.sandomenicoscordia.it

APPUNTAMENTI
- 2 giugno Solennit del Corpus Domini Ore 19.30 - S. Messa interparrocchiale a S. Rocco e Processione Eucaristica - 7 giugno Solennit del Sacro Cuore Ore 19.00 - S. Messa e Adorazione Eucaristica - 9 giugno ore 10.30 S. Messa con sacramento della Confermazione - 21 giugno ore 19.00 S. Messa nel 40 compleanno di don Matteo - 28 giugno ore 19.00 S. Messa nel 10 anniversario di ordinazione sacerdotale di don Matteo - 30 giugno ore 10.30 S. Messa con sacramento della Confermazione

APPUNTI DI VITA PARROCCHIALE


- Sono tornati alla Casa del Padre Agatina Renda (10/05) Rosaria Sicilia (10/05) Rosa Di Benedetto (20/05) - Sono rinati a vita nuova Giordana Bartoluccio (03/05) Alice Cuturi (04/05) Maria Naomi Lo Faro (19/05) - Ha ricevuto lo Spirito Santo Maria Naomi Lo Faro (19/05) - Hanno rinnovato il loro amore Gaetano e Francesca Leonardi (50 anni - 05/05)

ORARI DELLE SS. MESSE


ORARIO ESTIVO (a partire dal 1 giugno) FERIALE: ore 19.00 PREFESTIVA: ore 19.00 FESTIVA SERALE: ore 19.30

GIOCHIAMO INSIEME!

Grazie alla famiglia che ha contribuito alla stampa di questo numero di Vita Nostra.

Ti piaciuto Vita Nostra?


Allora aiutaci con la tua offerta a sostenere le spese di pubblicazione del Giornalino! Hai un pensiero, una riflessione da condividere con la comunit? Scrivilo e invialo al nostro indirizzo e-mail! Saremo ben lieti di accoglierlo e pubblicarlo nel prossimo numero!

www.sandomenicoscordia.it