Sei sulla pagina 1di 2

Wlfflindividelosviluppoartisticoincinquecoppiepolari,inparticolaremettendoa confrontoilRinascimento(primoelemento)eilBarocco(secondoelemento). Laprimacoppialinearepittorico:lostilelinearepretendedirappresentarelaformain modoconcretoeoggettivo,mentrequellopittoricounavisionedistanteesintetica.Quindi, inquest'ultimostilenonesistepiuncontornocontinuoelesuperficitattilisono scomparseesiriproducesoltantol'apparizioneotticadeglioggetti. InSant'AndreaalQuirinalediBerninil'elementopittoricoemergenellospaziointerno dellachiesa.Infatti,l'inizioelafinedelleparetinonsonobendefiniteeglispigolinon risaltanograzieancheallapiantaeagliabsidiellittici. Lasecondapolaritrappresentazioneinpianorappresentazioneinprofondit e riguardailmododiorganizzarelascenadalpuntodivistaspaziale.Perlaprimagli elementisonopostilungopianiordinatamentedisposti,perl'altrasihaunalibera dislocazionenellospazio.Quindi,nelBaroccosiaccentuanoirapportispazialiinogni direzione,costringendolosservatoreaimpostarelavisionenelsensodellaprofondit.Si sottrael'occhioallasuperficierendendolaquasiinvisibile.

NellachiesadiSant'Andrealedueabsidilateralinonsonooccupatedacappellemada elementidisostegno,cosdaspingerelosguardodirettamentesull'altaremaggiore, secondounespedientemutuatodallascenografiateatrale.Quindi,l'osservatore costretto aimpostarelavisioneinprofondit,cioversol'altare. Laterzacoppiariguardalaformachiusaequellaaperta.Riguardaladistribuzionedegli elementisulpianoelaformaglobale.Sihaunaformachiusaquandoglielementisi distribuisconosulpianosecondounprecisoordinegeometrico,mentresihaunaforma apertaquandoladisposizionedeglielementinonsegueunordinegeometrico,negandola strutturadelpianoeilsuoperimetro.Lostiledellaformaapertatendeinognipartea superaresestessoevuoleapparireillimitato. UnelementodiSant'Andreacheamplialospazioinmodoillimitato lafacciatachecome unoschermosiproiettainavanti;infattilecurvelateraliesconodalcorpodellachiesae abbraccianol'esterno.Moltoimportanteanchelapiantaellittica. Laquartapolaritriguardalamolteplicitel'unit,quindiilrapportotraglielementiche formanolacomposizione.Nelprimocasoelementiautonomisonoinrelazionetraloro, mentrenelsecondoc'unasubordinazionedituttiglielementiaunmotivounitario.C'un ritmounitario,anchesealcuneformespiccanononrappresentanounelementoscindibile daglialtri,chepossacioessereseparatodall'insieme. Infatti,inSant'Andrealimportanzaspazialedellassetrasversalevieneneutralizzata dirigendolocontroisolidipilastrilaterali.Ivisitatorivengonoaccompagnatidallingresso finoallaltaremaggioresenzacreareunconflittodidirezione. Laquintaeultimacoppiaanalizzalachiarezzaassolutaequellarelativa,cioilrapporto tral'operaecicheessavuoleesprimere.Unostile,comequellorinascimentale,votatoalla chiarezzaassolutacomportaunarappresentazionequantopipossibileesaurientee compiuta.Nellostilebaroccoincuiprevale,invece,lachiarezzarelativasitendeaduna rappresentazioneparziale,transitoria,chenonvuolediretutto,qualcosadeveessere indovinato.Labellezzacoincideconquelleformechehannoins qualcosad'inafferrabile echesembranovoleresfuggireognivoltaall'osservatore.Tutto incentratonell'interesse chesuscitalapparizionenonbendefinitaeinmovimento.Sicerca,quindi,lapotenza espressivanellapparizionecasualeefuggevole.

LachiarezzarelativaresanellachiesadiSant'AndreaalQuirinalegrazieallelineecurve dellafacciata(comequelledelpronao)edell'internochecreanodinamismo. PITTORICO RAPPRESENTAZIONE IN PROFONDITA' FORMA APERTA UNITA' CHIAREZZA RELATIVA Pianta e absidi ellittici Absidi laterali e altare maggiore Facciata e pianta ellittica Asse trasversale e altare maggiore Linee curve (pronao)

Il termine barocco ha un etimologia incerta, secondo alcuni studiosi, deriverebbe dal portoghese barroco,ovvero perla irregolare; secondo altri deriva invece dal termine baroco, usato dagli scolastici per indicare un procedimento logico apparentemente corretto, che nasconde per una debolezza interna. Nel corso del600 non vi sono pi le certezze, appartenenti ad epoche ormai passate, l unica certezza risiede nella coscienza dellincertezza di tutte le cose, dellinstabilit del reale, delle ingannevoli parvenze, della relativit fra le cose. Dal punto di vista politico vi l emergere della Francia come potenza egemone, lo sviluppo di Inghilterra e Olanda, mentre con la pace di Westfalia (1648) viene sancita la sconfitta dell impero asburgico, di conseguenza anche in Italia vi un indebolimento (poich era sotto il controllo della Spagna); dal punto di vista economico presente una crisi causata dal susseguirsi incessante di numerose guerre (da ricordare la guerra dei trentanni). Dal punto di vista culturale il Seicento un periodo di eccezionale splendore e di profondo rinnovamento, Roma diviene capitale indiscussa del Barocco artistico. Lo Stato della Chiesa piega ai suoi scopi queste espressioni artistico letterarie che pipaiono estranee allo spirito cristianocome il barocco architettonico usato per rappresentare la grandezza e la magnificenza della chiesa. Il barocco volto infatti alla rappresentazione di tutto ci che anomalo ed eccezionale, tuttavia affascinante e volto a magnificare chi osserva, predominante il senso della vista , viene indagato su zone del reale mai osservate prima. Tutte queste caratteristiche possono essere riconosciute nell opera di Bernini: Sant Andrea al Quirinale, vengono infatti ripresi elementi classici e riadattati ad architetture nuove ed originali,lo spettatore abbagliato dalla magnificenza dello spazio aperto, caratterizzato da numerose curve e proiettato verso l esterno, creando cos un continuum dentro-fuori, anche all esterno presente una scalinata che proietta il visitatore allinterno. La pianta ellittica, come anche la cupola e le cappelle, nonostante ci vi una definizione del modulo, i canoni geometrici vengono mantenuti in uno spazio tutto nuovo, coinvolgente, monumentale, fantasmagorico, in grado di cambiare la percezione della realt in cui si proietta la spiritualit e la mescolanza di linguaggio.

Introduzione al Barocco