Sei sulla pagina 1di 3

LA COREA DEL SUD REINVENTA IL SISTEMA DI E-GOVERNMENT MONDIALE

Giacomazzi Samuel 828258 Project work Social Media Web and Smart app

Definizione di governo elettronico (o Digitale) E-government utilizza tecnologie per facilitare il buon funzionamento delle funzioni di governo, e l'erogazione dinformazioni e servizi del governo per la nazione. E-government, opera e / o si basa molto su Internet, informatica e ICT, e in alcuni casi, anche utilizzare tecnologie di telecomunicazione. Nel settore pubblico moderno di oggi, l'e-government ha sostanzialmente migliorato l'automazione d'ufficio, attraverso l'utilizzo di Internet e delle tecnologie wireless, in base al quale, i telefoni, fax e stampanti, sono collegati tra loro tramite internet e tecnologie wireless. Questo particolarmente rilevante, quando alcuni funzionari pubblici sono costantemente in movimento, come ad esempio, agenti di polizia e responsabili di progetto.

La Corea del Sud guida la leadership mondiale nella gestione intelligente del proprio governo,di risorse e capitale umano attraverso le nuove tecnologie , garantendo ai cittadini coreani una prestazione di servizi di qualit ineguagliabile. Questo stato percepito dalla comunit internazionale come strumento vincente, tanto vero che numerosissimi stati hanno voluto approfondire e stabilire collaborazioni con la Corea, in modo da poterne esportare il know-how e garantire un profitto reciproco. Il successo della Corea del Sud da cercare nella storia moderna, dalla fine della Seconda guerra mondiale, quando lo stato era assoggettato dalloccupazione nippo-fascista, che non solo ne controllava il territorio ma ne lacerava lorganizzazione sociale e culturale, sfruttandola come colonia . Dopo la liberazione avvenuta con la sconfitta dellImpero Giapponese, la Corea del Sud ha avuto un boom economico enorme supportata dagli Stati Uniti che per di pi hanno esportato nuove tecnologie permettendole di avere una rapida modernizzazione e evoluzione. Con luso della tecnologia informatica avvenuta negli anni sessanta, la Corea del Sud ha per prima esperienziato in Asia Orientale lutilit effettiva della tecnologia digitale e telematica, adottando nella pubbica amministrazione apparecchiature computeristiche per il calcolo di uso inizialmente amministrativo burocratico.

Da quegli anni, lintuizione dellimportanza dellinformazione come punto cruciale strategico nellagenda di sviluppo nazionale della Corea del Sud, ha fatto continuare la serie dinvestimenti nel settore. Nel 1980 la fondazione delle-government stata realizzata attraverso la digitalizzazione dei principali controlli di governo come lamministrazione, educazione, finanza, difesa e nel sociale. Nel 1990, la necessita di infrastrutture per una societ di informazione ha portato la costruzione di una rete informativa ad alta velocit. Negli anni 2000, lefficienza del lavoro amministrativo e il livello qualitativo della popolazione sono stati raggiunti attraverso ingenti investimenti finanziari in progetti e cooperazioni internazionali di E-Government. Effettivamente non lunica nazione che ha da tempo adottato un a politica di governance digitale , portando petizioni nazionali in rete (come Inghilterra, Giappone, Svizzera) , tuttavia non c al momento nazione che usi questo strumento in termini di efficienza ed efficacia, meglio come la Corea del Sud Negli ultimi venti anni la Corea del Sud ha sviluppato al suo interno un servizio aperto, trasparente ed efficace non solo utile alla sostenibilit del proprio governo ma anche potenziando la partecipazione interna dei propri cittadini e al business interno nazionale (G2G, G4C, G4B), offrendo svariati servizi dalle pratiche doganali, allo scarico e carico della merce, polizze assicurative e altre spese che avrebbero enormemente rallentato il commercio interno ed esterno, cosi da poter stimare attualmente un ritorno finanziario annuo di circa 300 milioni di dollari. Ci che deve essere sottolineato ultimo l'accumulo di capacit per l'uso pubblico dei servizi online e le informazioni. Nel 2000, il "piano di alfabetizzazione digitale " stato messo in moto e perseguito per aiutare il pubblico a comprendere e utilizzare il sistema. In tempo per l'attuazione di questo piano, "la legge sulla chiusura del divario digitale" stato istituito nel 2001 per facilitare l'accesso a Internet tra gli emarginati, tra cui le persone disabili e quelle con redditi bassi. Dal 2008, in cerca di lavoro e dei lavoratori pensionati del settore ICT sono stati impiegati per promuovere l'uso dei servizi on-line e le informazioni fornite da parte delle piccole e medie imprese e societ di servizi locali. Nonostante questi successi e lodi in tutto il mondo, molte sfide che si trovano ancora in vantaggio. La veloce 'informatizzazione' della Corea del Sud ha creato un nuovo ambiente di informazione e di richieste sempre pi esigenti ma necessarie. L'ambiente tecnologico cambiato con la convergenza delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, e alla crescente domanda di perseguire uno sviluppo a basse emissioni di carbonio , affrontando allo stesso tempo un basso tasso di natalit del paese e della popolazione. In particolare, sono necessari sistemi di informazione individuali per essere collegati o integrati per gli utenti, rispondendo alla tendenza globale di apertura, di condivisione e collaborazione. La necessit di affrontare gli effetti negativi della tecnologia digitale ha aumentato di fronte alle crescenti minacce di pirateria informatica, la fuga di informazioni personali, e un crescente divario digitale.

Per far fronte a queste sfide e le richieste in modo efficiente e un passo verso una societ dell'informazione avanzata, il governo ha fissato cinque obiettivi per informatizzazione nazionale. In primo luogo l'attivazione di " Soft Power Creativa " per revisionare la realizzazione di sistemi nazionali di informazione per generare un nuovo motore di sviluppo. Prossima l'accumulo di " infrastrutture digitali all'avanguardia " per sfruttare le tecnologie dell'informazione e della comunicazione per le infrastrutture nazionali chiave pi efficace e sofisticato. In terzo luogo, un "Information Society affidabile" per costruire la fiducia nel governo, affrontando problematiche riguardanti calamit, disastri e la sicurezza alimentare e la sicurezza informatica. Il quarto scopo un "efficiente amministrazione della conoscenza" per aumentare l'efficienza del lavoro del governo e di migliorare la qualit del servizio per il pubblico attraverso l'integrazione e il collegamento dei sistemi informativi. Infine una "vita migliore con benefici digitali" per stimolare l'economia, utilizzando le tecnologie dell'informazione e della comunicazione creativo e produttivo.

Copywrights 2013 7/6/2013

Fonti https://www.koreatimes.co.kr/www/common/printpreview.asp?categoryCode=291&newsIdx=66 931 http://www.korea.net/NewsFocus/Policies/view?articleId=99175 http://www.koreaittimes.com/story/19156/koreas-government-integrated-data-center-sets-newbenchmark-e-government-it http://unpan1.un.org/intradoc/groups/public/documents/un/unpan048065.pdf https://www.koreatimes.co.kr/www/common/printpreview.asp?categoryCode=291&newsIdx=66 931