Sei sulla pagina 1di 2

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Azienda per i Servizi Sanitari n.5 "Bassa Friulana"

LA SALUTE DELLE DONNE

Area Formazione Aziendale

il

utilizzando il codice 60. Per gli altri partecipanti, anche per

è

stati

frequenza è stata del 100% delle ore

assegnati 4 crediti dalla Commissione

considerate

la

Bassa

verrà

l’iscrizione tramite fax o

devono

timbrate,

Tutte le professioni con obbligo di crediti

credito,

se

compilato

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

sono

corso

partecipazione

dell’ASS5

pertanto

questionario di valutazione

formativo

di

mail al seguente indirizzo:

sono

del

regolarmente

stato

obbligo

Regionale ECM per:

fine

servizio,

dipendenti

ore

è

evento

alla

di

senza

le

ed

L’attestato

necessaria

di

rilasciato

Friulana

previste

tale

i

orario

essere

quelli

Per

A

ASS5-00555 Palmanova, 08 Marzo 2012 ore 8,15 – 14,00 Auditorium San Marco Piazza Grande (accanto
ASS5-00555
Palmanova, 08 Marzo 2012
ore 8,15 – 14,00
Auditorium San Marco
Piazza Grande
(accanto al duomo)
Via Scamozzi n° 5
Con il patrocinio di
Con il patrocinio di

Segreteria Organizzativa Area Formazione Aziendale Da lunedì a venerdì ore 8-14

0432/921440 0431/529354 Fax 0432/921685 cfa@ass5.sanita.fvg.it

Città di Palmanova
Città di Palmanova
lunedì a venerdì ore 8-14 0432/921440 0431/529354 Fax 0432/921685 cfa@ass5.sanita.fvg.it Città di Palmanova

Ore 12,00-12,30 Il ruolo del volontariato: comunicazioni preordinate

quali

verifica

dell’apprendimento, chiusura del corso

Bordon Paolo Direttore Generale ASS5 Bassa Friulana Andreatti Maurizio Direttore Sanitario ASS5 Bassa Friulana Lizzi Elena Assessore Pari Opportunità Provincia di Udine Danielis Adriana Vice Sindaco Palmanova Del Fabbro Tiziana Feder Sanità ANCI Masotti Renata Commissione Pari Opportunità Regione FGV

femminile:

trattati,

Dri Sandra Consulta femminile LILT di Udine Nobile Sandra Centro Italiano Femminile di Udine Anita Cacitti Diamo peso al benessere

Ore 11,20-12,00 Discussione sui temi trattati

programmi e priorità

temi

al

Ore 12,30-13,00

Ore 13,00-14,00

sui

salute

Confronto

La

Consultorio familiare: dalle donne per le

obiettivi

di

il

Antonio Fiorito già Professore associato Istituto Medicina del Lavoro Universtà Trieste Giovanna Cornelio Dirigente medico, professore a contratto Università Udine eTtrieste Lorenza Pilotto

genere; Epidemiologia al femminile delle malattie cardiovascolari; Il cuore delle donne e dialisi al femminile;

Bassa

Cardio

Friulana Martellini Ilia Responsabile SOS Area Materno Infantile Territoriale

Servizi Consultoriali ASS5 BassaFriulana Stel Silla Dirigente Medico Dipartimento Prevenzione Zanus Michiei Paola Direttore SOC CSM Palmanova ASS5 Bassa Friulana

tossicologia

mentale;

Vascolare ASS 4 Medio Friuli Baldin Maria Grazia Direttore SOC Cardiologia ASS5 Bassa Friulana

PROGRAMMA DEL CORSO

ASS5

Ore 8,15-8,30 Registrazione partecipanti e Pre-test

Prevenzione

degli

Dialisi

salute

e

e

corso

e

donne

Centro

Martimbianco Lucia

Nefrologia

nella

del

Ore 9,00 -11,20 Serie di relazioni :

delle

Medico

Presentazione

Ore 8,30-9,00

dell’incontro

SOC

generi

lavoro

Dirigente

Direttore

donne.

Il

I

il

sottolinea l’OMS “la dimensione di genere è

tumore al polmone fumo correlato risulta più aggressivo. Una riflessione poi si impone sull’impatto che ha lo stile di vita sulla salute delle donne, anche per

di

delle

operatori

soprattutto per quelle patologie che colpiscono le

le

mirate

assumono più farmaci, che

come elemento essenziale per il raggiungimento delle finalità del nostro sistema sanitario: come

l'importanza

indicano

chiaramente che le donne si ammalano di più

donne in maniera e in proporzione molto diversa

territorio,

sono più sensibili alle sostanze cancerogene. Nelle donne il diabete è più spesso complicato, l’infarto ha più spesso sintomatologia atipica,

quello

coronaropatie,

contrasto

prevenzione

ci

è quindi

sul

gli

statistici

e

diffondere

fra

efficace

malattie nervose, l’osteoporosi.

nell’associazionismo

le

di

corso

genere

e

come

strategie

epidemiologici

un

questo

e

di

degli uomini, che

all’uomo

disuguaglianze”

per

dell'approccio

intraprendere

sensibilizzare

di

ineludibile

Obiettivo

sanitari,

rispetto

dati

I