Sei sulla pagina 1di 2

*

I
E

) *-;
STORIA

*) *) j
----J ..-.-.
r

!"

Nel 1950 gli sforzi di Mike


Walker e della Remington sfo-

?
F
i1

ciarono in una carfuccia del tutto nuova ed innovativa: il .222 Remington. Erano gli anrLi dopo la Seconda Guerra Mondiale e negli States la base dei cacciatori per diletto aumentava ogni giomo;le prede, per non erano solo i grandi selvatici, ma anche piccoli anima-

( Tl JJ JJ JJJJJ-T: :) I J.J
(.
mentando il volume per il propellente. La larga diffusione del calibro militare ha portato rapidamente al declino della cartuccia di Walker, al punto che oggi difficile trovare un'arma di nuova produzione per essa camerata, mentre facile imbattersi in veri affari nel campo dell'usato. E'poi triste notare come le offerte commerciali delle munizion .222 si contino oggi quasi sulle dita di una mano, mentre anni orsono la scelta era estremamente vasta.

r ) ? .

ARMI
Per la .222 sono state camerate carabine

bolt action ed alcuni semiautomatici.


Ancora oggi il calibro permesso in alcuni Stati dove, al contrario, vi sono limitazioni per il .223, quindi alcuni produttori hanno a listino versioni in .222 dei loro semiauto, nati nel calibro militare. Tra quelli catalogati in Italia, ricordiamo Beretta, Sig-Manhuriry Famas,
Ruger, Kalashnikov Colt, mentre, fino a pochi alni orsono, non esisteva modello di bolt action che non prevedesse tale cameratllra.

Ii

"infestanti",

come
Pairie

Dog

simili.
Per questi

mammiferi servivano cartucce molto precise, in grado di colpire a lunga distanza e che permettessero un numero cospicuo di colpi per ogni seduta di ti-

CARATTERISTICHE e IMPIEGH
I

PESI PALLA E RIGATURA


I1

ro. Non erano quindi adatti i calibri a tutta potenz4 ma non vi era nulla che
colmasse il gap tra il .22 Homef troppo poco potente e preciso, ed il .220 Swift, considerato allora un vero "mangiacan-

Ancora oggi la cartuccia pu avere un impiego nel tiro ricreativo di precisione, ed anche in campo agonistico_amatoriale potrebbe dire la sua. Come munizione da caccia, almeno nel

.222 stato progettato con

proiettili da

nostro Paese, ha poco utilizzo, anche


se crediamo che, dove permessa, per-

ne". In questo scenario la cartuccia di


Walker rappresent il prodotto giusto al momento giusto: estremamente precisa e poco affaticante, ebbe immediatamente un ottimcr
I

grani e come standard di rigatura era stato stabilito un giro in 14 pollici, misura che verr riproposta anche sui primi 5,56mm militari con risultati "strani", quali un notevole potere di arresto mi50

metterebbe abbattimenti puliti fino al capriolo.

tigato dalla scarsa stabilit in caso di anche lievi, ad esempio con foglie o rametti. La maggior parte delle armi

urti

La sua precisione permise

attuali comunque dotata di rigatura7:12.

addirittura o sviluppo di

un nuovo sport,

il

Ben-

ch Rest, in cui domino le scene per molti anni, fino

all'arrivo delle
PPC.

cartucce

La .222 venne proposta


anche per I'impiego militare, ma le sue prestazioni

K*irt*R';
t/

I
.,

risultarono inferiori

CI5 q\
("

a quanto richiesto,

e le fu

preferito
.

-(

{-

ffimffi
le
ma bisogna t' $ comunque tener presente ia
caratteri1:12

.223, peraltro derivato da essa


semplicemente au-

il

stiche delle canne:

il tipico passo di

118

I Diana ABI

't,700',43,'t8 mm

N-,1 ,i';'#l i-

U;Z
1

"

lS3;{-

Sellier &

Bellot

50 FM 50
SP PSP

Sellier & Bellot

31 69 3215

54.1
"

Reminqton
Reminoton

lgmingtop

I i

s0
50

l4Q.

512
51,2 51,2

50 HP PL

3140
3140
337_q

.387" - 35,24

nm

AIV

BT

controproducente superare i 55 grani,

anche se nella pratica potremmo incon-

trare I'arma che non fa una piega anche


con 60-65

Wnche11er 40 Silvertlp Winchester 50 PSP Federal' 40 Nosler BallisticTip Federa 50 SP Federal 55 FMJBT

q5

3140
3450 3140 3020

si,i
46,1

(12

i{4

grani...

PRESSIONI
Le pressioni di progetto sono di 3200 BA& un valore futto sommato non elevato. Attenzione perch, ad onta delle piccole dimensioni della cartuccia, possibile salire in zona pericolo con cariche eccessive, palle troppo pesanti, o
polveri inadatte.
45 45 45
55 55

viht N120
vihr Nr30
Vihr N 33 \lNv 748
1MR

21.8

20.5

)4.3

)3

2s0
25.5

)4)
20.0 221

4 9B

)1
23.4

50
50 50

50

Vihr N )o Viht N 30 VihI N 33 Viht N 35

)5
25.0

)44
23.5
COMDTCSSA

VELOCITA'
I valori di progetto originali vedevano
una palla da 50 grani spinta a 3150 fps, circa 940 metri al secondo. Ancora oggi, quasi tutte le offerte commerciali si sifuano intomo di questo valore, ma sono disponibili anche palle da 55 grani che vengono spinte sui 900 metri al secondo; anche se rari sono offerti caricamenti con palle da soli 40 grani, spinte a velocit veramente notevoli. Questo in canne abbastanza lunge, intomo ai 60 centimetri, mentre nei tubi ben piu corti dei semiauto da mettere in conto una certa perdita.

55 55

ww74B
IMR 4 g8 Viht N 20 Viht N 30 Vht N 33 Viht N 35 WW 748 IMR 4198

240

)o5
19.3

55
55
55

)1 0

)o7
22.4 )4C)

55
55

))5

55

200

POLVERI
Servono polveri abbastanza veloci, come la Vihta',rrori N12O N130 e N133, le Norma N200 ed N201, nonche la Winchester 748.

NOTE
Il .222
era

te elegante e con un

rapportolunghezza

nato praticamente "perfetto",

mentre il fratellastro .223 ha ar,rrto un'in-

Con le diffuse Vihtar,,uori, per le palle sui 55 grani si pu utilizzare anche la N135, mentre se si vuole sperimentare con le pesantissime 69-71 grani, sconsigliabili con i passi di rigatura lunghi, si potrebbe prendere in considerazione
anche la N140.

fanzia travagliata: affetto da problemi di stabilit ha visto via via aumentare il peso dei proiettili impiegati e diminuire drasticamente il passo di rigatr-rra, ma alla fine riuscito a soffiare al primogenito tutti i campi di applicazione, compreso quello del tiro "varmint" o

diametro della camera a polvere abbastanza favorevole, una delle premesse per una buona "precisione intrinseca". Al contrario i\ .223 unlizza un colletto cortissimo ed il suo volume intemo

maggiore proprio grazie allo spostamento in avanti della spalla: molto poco elegante, se vogliamo, e, sopratfutto, in contrasto con f idea che una carfuccia precisa debba avere un bossolo corto e largo.

di precisione. Come

stato possibile?

Il

.222 avevaunbossolo con il corpo

si riescono a reperire, ci sono varie IMR adatte al calibro, come la 4320, la


Se
3031 e,

piu raccolto del .223, millimeki in meno, ma soprattutto per il


lungo colletto: la cartuccia decisamen-

molto non solo per i due

Eppure oggi
comment.

il

.223 accreditato della

stessa precisione posseduta dal .222.

No

soprathrtto, la 4198.

Diana ABMI I

119