Sei sulla pagina 1di 2

Peruzzo Matteo N esperienza: 1

II H

2/10/07

Titolo: calcolo della densit di metalli incogniti. Scopo: dimostrare che la D una misura intrinseca e diagnostica. Materiali: metalli incogniti (cilindro x: grigio chiaro, cilindro y: dorato, cilindro z: grigio scuro, cilindro m: marrone; H2O, pinza, cilindro graduato di 25 ml.
Figura a sinistra una pinzetta da laboratorio. Foto a destra un cilindro graduato.

Strumenti: bilancia tecnica con massima portata di 1.7 Kg, con sensibilit di 0.01 g.

Figura a sinistra una bilancia tecnico con 0.01 grammi di precisione.

Procedimento: si lavorato in gruppo di quattro persone. per individuare la densit dei cilindri metallici incogniti, bisogna avere due dati a disposizione quali il volume (V) e la massa (m), e si applica la formula: D= m V Calcolo della massa: per scoprire la massa dei metalli incogniti, bisogna pesarli su una bilancia, in questo caso si usata una bilancia tecnica dalle caratteristiche riportate sugli strumenti. Calcolo del volume: Per calcolare il volume, si deve per prima cosa avere a disposizione un cilindro, riempirlo di 15 ml di H2O. Inclinando il cilindro, con una pinzetta, molto delicatamente per non far uscire lacqua sotto forma di schizzi che altererebbero la misura, si fa scendere un cilindro di metallo incognito per volta. Attraverso la sottrazione del volume del cilindro pi quello del metallo incognito meno il volume del cilindro : (Vcilindro + Vmetallo incognito) Vcilindro. Risultati: Dati osservati: Dalle misurazioni della massa sono risultati i seguenti dati: x = 10.93 g y = 32.63 g z = 46.47 g m = 30.02 g

Dalle misurazioni del volume si ottengono i seguenti risultati: a) x = 40 ml b) y = 40 ml c) z = 40 ml d) m = 40 ml Dalla formula della densit si ricavato che: x = 2.73 g/cm3 y = 8.15 g/ cm3 z = 11.6 g/ cm3 m = 7.50 g/ cm3

Lettura dei dati: Dopo lesperimento, i dati del gruppo sono stati confrontati con gli altri gruppi ed risultato che: Gruppo Gruppo Gruppo Gruppo Gruppo Gruppo 1 2 3 4 5 6 m: p. marrone x: p. grigio chiaro z: p. grigio scuro y: p. dorato 7.50 g/cm3 2.73 g/cm3 10 g/cm3 2.92 g/cm3 10.34 g/cm3 3.67 g/cm3 6.7 g/cm3 2.73 g/cm3 7.50 g/cm3 2.73 g/cm3 8.69* g/cm3 2.74 g/cm3 Media Confronto con la tab. del libro 7.86 g/cm3 = ferro (Fe) 2.70 g/cm3 =allumino (Al) 11.4 g/cm3 = piombo (Pb) 8.15 g/cm3 = ottone (Cu+Zn)

8.73 g/cm3 2.92 g/cm3

11.50 g/cm3

11.4 g/cm3

15.023 g/cm3

11.25 g/cm3

11.6 g/cm3

7.51* g/cm3

11.43 g/cm3

8.14 g/cm3

8.15 g/cm3

8.13 g/cm3

8.16 g/cm3

8.15 g/cm3

8.16 g/cm3

8.15 g/cm3

Interpretazione e discussione dei dati: dai dati, si potuto quindi dimostrare che la densit D, una misura fondamentale per lindividuazione di elementi incogniti, e si dimostrato che la densit una propriet intrinseca.

*: Lasterisco sta ad indicare lerrore compito dal gruppo 6, di cui h a invertito i dati di m con i dati di z.