Sei sulla pagina 1di 32

PREMIO DI PITTURA

MOVIMENTO NELLE SEGRETE DI BOCCA

PREMIAZIONE

mercoled 12 maggio ore 18,30

S PA Z I O B O C C A I N G A L L E R I A
Galleria Vittorio Emanuele II, Milano dal 12 maggio al 6 giugno 2010

In copertina primo classificato:

ANDREA SIMONCINI Entranced, 2009 elaborazione foto digitale

ELTJON

NEW YORK, 2004, PETROLIO SU TELA, CM 100

100

CLAUDIO

VALLE

MAGRASSI

WERTER III, 2006, OLIO SU TAVOLA, CM 70

70

DASCANIO EMANUELE
VINCITORI EDIZIONI PRECEDENTI
IN SENSO ORARIO :

1 PREMIO 2004 1 PREMIO 2006 1 PREMIO 2008


PASSION, 2008, OLIO SU TAVOLA, CM 50
X

50

La pittura pu essere insegnata solo a quelli che per natura ne sono dotati
Leonardo da Vinci

Unedizione speciale questa IV del premio di Pittura Movimento nelle Segrete di Bocca. Unedizione che definirei matura, vuoi per unimponente partecipazione di oltre trecentocinquanta Artisti, vuoi finalmente per una qualit che ha reso difficile la selezione di trentuno opere, vuoi perch ufficialmente solo quindici sono le finaliste. Unedizione dove anche i neofiti dellarte, data loro la possibilit di esprimere un parere sul dipinto preferito, trovino difficolt nella scelta. Unedizione dove anche chi scrive avrebbe grosse incertezze nellindividuare una sola opera da premiare. Unedizione che a differenza delle precedenti trova finalmente i connotati per uscire dai luoghi della manifestazione e raccogliere consensi di interesse esterni; sono state molte le voci fuori campo, che hanno espresso un parere positivo sulla selezione, com successo recentemente al MiArt dove pi di un gallerista ed esperto ha fatto riferimento agli Autori! Quindi un sentito ringraziamento a tutti i partecipanti. Ora se dovessi fare il punto su chi potrebbe vincere, scrivo prima del risultato finale decretato dalla valutazione della Giuria di Qualit che meriterebbe un capitolo a parte, non sarebbe ascrivibile a un dipinto ma almeno a cinque, anche se per ognuno dei finalisti ci sarebbe un buon motivo per essere premiato. Partirei da Il Re nudo di Francesco Diotallevi, acrilico su tela; lopera fra tutte la pi semplice e scevra di particolari pittorici, ma proprio queste caratteristiche unite ad un divertente e quanto buffo personaggio, uscito ironicamente da una rivisitazione fumettistica tipica degli anni Cinquanta e Sessanta, dipinto su di uno sfondo Pop, di un verde squillante con margherite svolazzanti, risulta meno frivola di quello che sembri, si imprime gioco forza nella mente dellosservatore! Un semplice talmente comune, che lascia il segno, quasi come la Marilyn di Andy Warhol. The Sisters di Saturno Butt, che come autore sicuramente tra i pi maturi e affermati partecipanti. Nella sua composizione trasuda una capacit pittorica poco equiparabile con i colleghi, unopera che non puoi giudicare da nessun punto di vista stilistico, proprio per la sapienza e lutilizzo della tecnica alla quali arrivato a perfezionamento lautore; lunico parametro valutativo rappresentato dallestetica e quindi dall'immagine scelta, per anche in questo caso chi conosce il lavoro di Butt non pu non notare una pulizia quasi maniacale da soggetti prediletti pi deffetto e satanici, anche se non mancano totalmente vedi maschera e teschio, che qui passano decisamente in secondo piano. Mentre che dire di Sublimazioni Auspicabili dipinto/opera di Riccardo Bergonzi, che dimpatto la si potrebbe confondere con un gi visto di alcuni autori del Nouveau Realisme o se non ad uno dei massimi rappresentati: Arman; ma sarebbe una lettura frettolosa e poco appropriata, troppo semplicistica. Riccardo pu anche partire da un concetto Nouveau ma lo reinterpreta mettendo del suo, abbinando la fusione in resina, dove tra laltro non lascia loggetto, ma solo la traccia, e realizzando lo stesso su un fondo dipinto con tecniche tradizionali. Non male vero!? In Infanzia di Maria di Davide Avogadro ci si perde e ci si commuove con il soggetto, questa bambina circondata da tanta luce, lartista ha realizzato una cornice a foglia doro, appare come una piccola Madonna contemporanea tristissima e inconsolabile. Un pugno allo stomaco sopperito dalle abilit tecniche pittoriche di Davide che riuscito a creare un ossimoro pittorico! Potrei andare avanti con altri autori non meno interessanti, che hanno partecipato a questa edizione, Remo Suprani, che ci affascina con un alba surreale sulle rive di un fiume fantastico e impalpabile. Valentina

opera di Emanuele Dascanio, vincitore delledizione precedente, che si cimentato nella realizzazione non semplice di una figura, anche se non riuscita perfettamente sicuramente premiabile per lo sforzo e la voglia di mettersi in gioco; Bravo! LAutoritratto, Io e laltro di Silvio Tomasoni che con straordinarie capacit tecniche, ci regala una grafite dallapparenza e consistenza scultorea, sua principale attitudine. O della versione, contemporanea per tecnica al femminile per soggetto, del Cristo Morto del Mantenga, opera di Andrea Simoncini, affascinante e conturbante composizione! O del relitto alla deriva di Alberto Storari, interessante lutilizzo di materiali vari per la composizione scenografica! O della poetica visiva che riesce a trasmettere, con un razionale asettico e per nulla idilliaco computer, Jeannette Rtsche! Che dire poi di Face, che mi ha colpito nellistante in cui lho vista, parlo del volto dipinto da Andrea Bovara, giovane autodidatta esordiente! Se questo linizio non Male! Influenzato dallarte del grande Renzo Vespignani la reinterpreta con unabile capacit nellutilizzo dei colori, dipingendo un volto che emerge dalle tenebre e nei particolari dellincarnato rimanda ad un pittura astratto informale di sublime bellezza. Non ultimo per importanza, ma per particolarit e continua indecisione di proclamarla almeno la mia preferita Crocifissione lopera di Davide Casari. Che dire! Una cosa su tutte: la meno gettonata, la meno presa in considerazione, la meno guardata, la meno appariscente, la meno decorata, la meno pittorica, la meno ironica, la meno colorata, la meno adatta ad un premio di pittura, la meno; ma la pi opera, la pi vera, la pi pura, non per un attimo ma per sempre, lopera che non stanca, che ho apprezzato solo fremandomi, osservado, ragionando! S lopera darte nella sua cruda semplicit, nella sua piena sostanza. Bravo Davide per due mesi ho avuto, guardato, osservato, scrutato, pensato su questa opera e per due mesi non ho saputo ancora scegliere! Ma il dubbio c, enorme, davvero difficile, la tua opera mi lascia sgomento e mi riempie di quesiti! lopera che diffonde la sua presenza, ti chiama e se la osservi ti incanta! Potrei andare avanti ma sarebbe troppo lungo lelenco, chiudo ringraziando tutti per aver reso possibile la realizzazione di questa edizione, i grandi personaggi che hanno con gli anni partecipato come Membri nelle Giurie e hanno quindi creduto in colui che scrive, nel sostenere con la loro presenza la realizzazione dellOrgano Principe di una competizione, vorrei ricordare: Valerio Adami, Adriano Altamira, Sergio Angeletti, Aldo Benedetti, Rossana Bossaglia, Grazia Chiesa, Sergio Dangelo, Sara Fontana, Cristina Muccioli, Alessandro Papetti, Giacomo Poretti, Alessandro Quasimodo, Giovanni Serafini, Luca Tommasi, Tommaso Trini, Maria Teresa Vicamini e il pi solerte, instancabile, alacre sostenitore partecipando come figura fondamentale fin dalla prima edizione e mio sprone instancabile di biennio in biennio Philippe Daverio. Ultimo sincero ringraziamento, da un punto di vista storico artistico, ad Arturo Schwarz, che mi stato presentato dallamico comune Sergio Dangelo. stata per me unimmensa gioia essere riuscito a coinvolgere un personaggio che rappresenta appieno la storia di uno dei movimenti fondamentali dellarte contemporanea mondiale: il Surrealismo; riporto il testo scritto dall Ministro per i Beni e le Attivit Culturali Italiano, nella prefazione del catalogo Dada Surrealismo e Riscoperti, evento del Vittoriano a Roma: la mostra non curata da un semplice studioso, per quanto dei pi illustri, ma da un vero protagonista di quel tempo e di quei movimenti grazie infinite Arturo Schwarz, rimarr un ricordo indelebile nella mia anima il tempo che hai voluto dedicare agli Artisti di questa speciale edizione!
Giorgio Lodetti

OPERE FINALISTE E SELEZIONATE DAL COMITATO PROMOTORE


GIOVANNI SERAFINI CRISTINA MUCCIOLI BARBARA FRIGERIO GRAZIA CHIESA GIORGIO LODETTI

DAVIDE

AVOGADRO

INFANZIA DI MARIA, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 x 70

STEFANO

BOLCATO
F I N A L I S T I
EVA NAISDRIM, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 70

ANDREA

BOVARA

FACE, 2010, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70

70

GABRIELE

BURATTI
F I N A L I S T I

DISOCCUPATO, 2010, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70

70

SATURNO

BUTT

THE SISTERS, 2010, OLIO SU TAVOLA, CM 70

70

DAVIDE

CASARI
F I N A L I S T I
CROCEFISSIONE, 2010, TECNICA MISTA SU TELA, CM 70 70

GIORGIO

CECCHINATO

EX VOTO, 2010, STAMPA DIGITALE E PASTELLO SU TELA, CM 70

70

EMANUELE

DASCANIO
F I N A L I S T I
VALENTINA, 2010, OLIO SU TAVOLA, CM 70 x 70

FRANCESCO

DIOTALLEVI

IL RE NUDO, 2010, ACRILICOSU TELA, CM 70

70

ELENA

MONACO
F I N A L I S T I
NASCONDERSI TRA LE PIEGHE DELLA VITA, 2010, ACRILICO SU TELA, CM 70 70

LORENZO

PERRONE

CAOS BIANCO, 2010, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70

70

ANDREA

SIMONCINI
F I N A L I S T I
ENTRANCED, 2009, ELABORAZIONE FOTOGRAFICA DIGITALE, CM 70 70

REMO

SUPRANI

PAESAGGIO, 2010, ACRILICO SU CARTONE INTELATO, CM 70

70

SILVIO

TOMASONI
F I N A L I S T I
AUTORITRATTO, IO E LALTRO, 2009, GRAFITE SU CARTA, CM 70 70

FRANCESCO

TROMBA COLOMBO

F I N A L I S T I

URBAN DETAILS, 2009, OLIO SU TELA, CM 70

70

GIULIANO

COSTA DAVID

DALLA VENEZIA
S E L E Z

INIZIO DI LUNGO PERCORSO, 2009, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70 x 70

N. 617, 2006, OLIO SU TAVOLA INTELATA, CM 70 x 70

FAIDO R.R. CALONEGO CRISTINA

GANDINI
O N A T I

SOLA NELLA MIA STANZA, 2010, ACRILICO SU TELA, CM 70 x 70

CORRISPONDENZE, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 x 70

LEVITA UGO MATTIA


TEA LEGGE LA FENICE, 2010, TECNICA MISTA SU TELA, CM 70 x 70

MONTEMEZZANI

IONICA, 2010, TECNICA MISTA SU TELA, CM 70 x 70

ESTER

NEGRETTI DARIA
AFRICA, 2010, TECNICA MISTA SU TELA, CM 70 x 70

PALOTTI

PRESA IN PRESTITO DAGLI INSETTI LA MIA CASA, 2010, TECNICA MISTA SU TELA, CM 70 x 70

VALERIO

ROMANO UGO

SALTARELLI SAVI
S E L E Z

ALBERI 2, 2006, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70 x 70

QUEL CHE RESTA DI UN UOMO, 2009, TECNICA MISTA SU PVC, CM 70 x 70

STORARI ALBERTO
O

PREMIO GIURIA POPOLARE

N A

DAVIDE AVOGADRO
MOBY DICK, 2010, OILO SU ALLUMINIO, CM 70 x 70

T I

MENZIONE SPECIALE GIURIA DI QUALIT


SCELTO DA

ADRIANO ALTAMIRA

SIMONE GILARDI
HAITI ALLARM 03, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 x 70

MENZIONE SPECIALE GIURIA DI QUALIT


SCELTO DA

SERGIO DANGELO

JEANNETTE RTSCHE SPERYA


SPIRITO, 2009, GEOMETRIA FRAZIONATA, STAMPA FOTOGRAFICA SU TELA, CM 70 x 70

MENZIONE SPECIALE GIURIA DI QUALIT


S C E LT O D A

PHILIPPE DAVERIO

RICCARDO BERGONZI
SUBLIMAZIONI AUSPICABILI, 2010, TECNICA MISTA SU TAVOLA, CM 70 x 70

MENZIONE SPECIALE GIURIA DI QUALIT


S C E LT O D A

GIACOMO PORETTI

SEBASTIANO SUTERA
IN UN MONDO CHE, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 x 70

MENZIONE SPECIALE GIURIA DI QUALIT


SCELTO DA

ARTURO SCHWARZ

DONATELLA RIBEZZO
AMOROSI SENSI, 2010, OLIO SU TELA, CM 70 x 70

Davide Avogadro nato a Vigevano (MI) nel 1968. Diplomato allAccademia di Belle Arti di Urbino, dal 1996 ha frequentato corsi di tecniche darte, docente dal 2008 allAccademia di Novara. Dal 1995 incomincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Riccardo Bergonzi nato a Cremona nel 1961. Studia musica, autodidatta in campo artistico, dal 1975 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Stefano Bolcato nato a Roma nel 1967. Diplomato allAccademia di Belle Arti di Roma, inizia giovanissimo a dipingere, dal 2002 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura in Italia e allestero. Andrea Bovara nato a Milano nel 1967. Autodidatta in campo artistico, dal 2007 comincia lattivit espositiva in mostre collettive e personali in Italia. Gabriele Buratti nato a Milano nel 1964, si laurea al Politecnico in Architettura del paesaggio, dal 1993 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Saturno Butt nato a Portogruaro (VE) nel 1957. Diplomato allAccademia di Belle Arti di Venezia, abbandona le tecniche artistiche tradizionali per sperimentare nuove strade, fino agli anni 80. Nel 1993 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia e allestero, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Roberto Rodolfo Calonego FAIDO nato a Seregno (MI) nel 1976. Artista autodidatta comincia giovanissimo a dipingere ad oggi ha partecipato a mostre collettive in Italia. Davide Casari nato a Bergamo nel 1971. Artista autodidatta vive e lavora a Verdellino (BG), dal 2005 comincia lattivit espositiva con una mostra personale a Milano. Dal 2006 ha partecipato a diverse collettive in spazi pubblici e privati in Italia. Giorgio Cecchinato nato a Milano nel 1968. Diplomato allAccademia di Belle Arti di Brera a Milano, dal 1991 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Giuliano Costa nato a Lodi nel 1960. Diplomato in restauro allAccademia di Belle Arti di Brera a Milano, dal 1981 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostrei personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura.

B I O G R A F I E

David Dalla Venezia nato a Cannes (Francia) nel 1965. Laureato in Storia dellArte e Filosofia allUniversit di Venezia, dal 1989 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia e allestero, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Emanuele Dascanio nato a Garbagnate Milanese nel 1983. Ha seguito il corso di pittura allAccademia di Brera. Dal 1998 comincia lattivit espositiva, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Ha frequentato lo studio di Gianluca Corona. Vincitore delledizione del 2008. Francesco Diotallevi nato a Senigallia (AN) nel 1971. Nel 1995 si diploma allAccademia di Belle Arti di Bologna, dal 1995 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Cristina Gandini nata a Pavia nel 1975. Autodidatta in campo artistico, dal 2007 comincia lattivit espositiva. Ad oggi ha partecipato a mostre personali e collettive in Italia e a numerosi concorsi di pittura. Simone Gilardi nato a Como nel 1983. Si diploma allAccademia di Belle Arti di Brera nel 2007. Attualmente ha partecipato a mostre collettive e premi di pittura in Italia. Ugo Levita nato a Acerra (NA) nel 1958. Frequenta gli studi artistici a Napoli e a Firenze, dal 1998 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia e allestero, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Elena Monaco nata a Torino nel 1945. Diplomata allAccademia di Belle Arti di Torino, attualmente insegna allo IED (Istituto Europeo di Design). Nel 1976 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia e allestero, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Mattia Montemezzani nato a Codogno (LO) nel 1986. Frequenta il corso di grafica con il prof. Bernardino Luino allAccademia di Belle Arti di Brera a Milano, dal 2005 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Ester Negretti nata a Como nel 1978. Autodidatta in campo artistico, dal 1992 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Daria Palotti nata a Pontedera (PI) nel 1977. Si diploma in scenografia allAccademia di Belle Arti di Firenze. Dal 1996 frequenta corsi di illustrazione di diversi maestri italiani e internazionali. Dal 2006 comincia lattivit espositiva in mostre collettive in Italia. Lorenzo Perrone nato a Milano nel 1944. Si trasferisce a New York dove frequenta corsi di grafica alla New School e alla School of Visual Arts. Dal 2003 comincia la sua attivit artistica partecipando a mostre collettive e personali.

Donatella Ribezzo nata a Torino nel 1964. Frequenta lAccademia di Belle Arti e lo Studio di Giorgio Ramella, dal 2000 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue esposizioni personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Ugo Romano nato ad Erbusco (BS) nel 1965. Frequenta la scuola dArte e corsi di tecniche artistiche, dal 2002 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Valerio Saltarelli Savi nato a Piacenza nel 1967. Autodidatta in campo artistico, dal 1995 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Jeannette Rtsche - SPERYA nata a Zurigo (CH) nel 1961. Attualmente vive e lavora a Milano, dal 2002 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Andrea Simoncini nato a Roma nel 1962. Ha studiato a Londra disegno industriale al politecnico di Kingston upon Thames. Nel 1999 comincia la ricerca artistica sul corpo femminile, Veneri e Dee madri. Ha insegnato alluniversit del Progetto (RE) e allAccademia di Belle Arti di Brera a Milano. Alberto Storari nato a S. Bonifacio (VR) nel 1975. Diplomato allAccademia di Belle Arti di Bologna, ha frequentato il corso di pittura del prof. Concetto Pozzati e dal 1997 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Remo Suprani nato a Ravenna nel 1965. Figlio darte si diletta sin da piccolo con le tecniche artistiche. Nel 1990 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Sebastiano Sutera nato a Galanti Mamertino (MS) nel 1954, nel 1979 si trasferisce a Milano dove frequenta lAccademia di Belle Arti di Brera e la scuola dArte del Castello Sforzesco. Nel 1981 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Silvio Tomasoni nato a Martinengo (BG) nel 1962. Autodidatta in campo artistico, inizia dipingendo per poi scegliere la scultura, dal 1997 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura. Francesco Tromba nato a Genova nel 1972. Si diploma allAccademia Linguistica di Belle Arti di Genova. Nel 2006 comincia lattivit espositiva. Ad oggi sono numerose le sue mostre personali e collettive in Italia, oltre che le partecipazioni a concorsi di pittura.

B I O G R A F I E

Edizione di 500 esemplari

Progetto grafico e impianti Franco Colnaghi Finito di stampare nel mese di maggio 2010 dalla Monotipia Cremonese Cremona

Libreria Bocca

Galleria Vittorio Emanuele II, 12 20121 Milano - Tel. 02 86462321- 02 860806 - Fax 02 876572 www.libreriabocca.com - e-mail: libreriabocca@libreriabocca.com Membro Ufficiale dellAssociazione Culturale LOCALI STORICI DI TALIA con il Patrocino del Ministero dei Beni e le Attivit Culturali

2010 Libreria Bocca - Milano