Sei sulla pagina 1di 56
il “Fronimo” rivista trimestrale di chitarra e liuto diretta da Ruggero Chiesa PRESSO LE EDIZIONI SUVINI ZERBONI - MILANO anno nono n. 35 - aprile 1981 ~ L. 2500 SOMMARIO La chitarra nei conservatori. Il nuovo or- dinamento Incontri Tntervista a Beatrice Quatrale di Francesco Gorio L’accompagnamento di basso continuo sul la chitarra barocea di Robert Strizich Manoscritti di opere italiane per liuto di Franco Rossi Storia della letteratura del liuto ¢ della chitarra di Ruggero Chiesa XXXV. II Cinquecento Alberto da Mantova Gli argomenti di Abel Carlevaro di Fran- cesco Gorio La musica per chitarra nel secolo XX di Angelo Gilardino V. Germania Idee a confronto Corsi ¢ concorsi internazionali La bottega della chitarra Recensioni Libri Musica Dischi 28 38 38 38 44 47 47 49 50 33 53 33 34 35 The Guitar in the Music Academies. The New Regulations Encounters Interview with Beatrice Quatrale by Fran- cesco Gorio Thorough-Bass Accompaniment on Ba rogue Guitar by Robert Strizich Manuscripts of Italian Works for the Lute by Franco Rossi History of the Literature of the Lute and Guitar by Ruggero Chiesa XXXV. The Sixteenth Century Alberto da Mantova Abel Carlevaro’s Opinions by Francesco Gorio The Guitar Music in the XXtb Century by Angelo Gilardino V. Germany Exchange of Ideas and Opinions International Courses and Competitions The Guitar Shop Reviews Books Music Records DIRETTORE RESPONSABILE: RUGGERO CHIESA REDATTORE CAPO: SILVIO CERUTTT DIREZIONE, AMMINISTRAZIONE 20138 MILANO "UBBLICITA’. EDIZIONI SUVINI ZERBONI ‘VIA MEP. QUINTILIANO 40 - TEL, 5034 AUTORIZZAZIONE: TRIBUNALE DI MILANO N, 531 DEL 13 SETTEMBRE 1972 ‘TUTTI I DIRITTI RISERVATI ‘ALL RIGHTS RESERVED - PRINTED IN ITALY MANOSCRITTI E FOTOGRAFIE ANCHE SE NON PUBBLICATI NON VERRANNO RESTITUITT UN NUMERO: ITALIA 1. 2.500 - ESTERO § 3 ABBONAMENTO ANNUO: ITALIA L. 8000 - ESTERO $ 10 MEDIANTE VERSAMENTO IN CONTO CORRENTE POSTALE CCP 37871209 NUMERI ARRETRATI DISPONIBILI L. 2.500 SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE GRUPPO TV, FINITO DI STAMPARE NEL MESE DI APRILE 1981 CON T TIPL DELL’ARCHETIPOGRAFIA DI MILANO LA CHITARRA NEI CONSERVATORI IL NUOVO ORDINAMENTO 1AMo lieti di iniziare questo numero della Sintra presentando tre importanti docu- ‘menti che riguardano la riforma dei corsi di chitarra nei Conservatori: 1) Il testo del Decreto Ministeriale relativo al riordinamento del corso. 2) L'intervista di Francesco Gorio alla dott. Berenice Quatrale, capo dell’Ispettorato per UIstruzione artistica del Ministero della Pub- blica Istruzione, dove sono chiarite le caratteri- stiche della riforma. 3) Un breve commento “a caldo” sul De- creto rilasciato a Francesco Gorio dall’on. Giuliano Zoso della Commissione Pubblica Istruzione della Camera dei deputati. L’on. Zoso, che ba seguito di recente Viter della chi- tarra in Parlamento, si impegna, come risulta dalle sue risposte, & proseguire la sua axione, presentando nei prossimi mesi un disegno di legge volto ad ottenere il definitivo riconosci- mento della chitarra come "'strumento ordina- ‘TESTO DEL DECRETO MINISTERIALE RELATIVO AL RIORDINAMENTO DEL CORSO DI CHITARRA DEL CONSERVATORI DI MUSICA Tl Ministro per la Pubblica Istruzione di con- certo col Ministro del Tesoro Visto il R.D. 31-12-1923 n, 3123; Visto Part. 17 del R.D.L. 7-1-1926 n. 214; Visto il RD. 11-12-1930 n. 1945; Vista la legge 13-3-1958 a. 165; Vista la circolare n. 9545 del 5-7-1969; Visto il DM. 20-3-1980; Vista la relazione redatta dalla commissione di cui al citato DM. 20-3-1980; Considerato il costante aumento delle richieste di isctizione che pervengono per il corso di *ehitarra”” annualmente; Ritenuta Vopportunit’ di rendere permanente il funzionamento del citato corso; DECRETA Art. 1. A decorrere dall'anno scolastico 1980-81 sono istituiti presso i Conservatori di Musica i corsi speciali permanenti di “chitarra”. Dalla stessa data sono soppressi i corsi straordinari di chitarra’” Art. 2. Il corso speciale permanente di “chitar- ra” ha la durata di 10 anni divisi nei tre cicli Inferiore (5 anni), Medio (3 anni), Superiore (2 anni). I passaggio da un ciclo al sucee & subordinato al superamento degli esami indi cato nelfallegata tabella A che forma parte in- tegrante del presente decreto. Art. 3 Nel corso speciale permanente di "chi- tarra” oltre allo studio dello strumento sono previste le seguenti materie complementari 1) Teoria, solfeggio ¢ dettato musicale: T'in- segnamento viene impartito nei primi tre anni del corso inferiore; 2) Storia della musica e storia ed estetica mu- sicale: Vinsegnamento viene impartito nei primi due anni del corso medio; 3) Armonia complementare: 'insegnamento viene impartito nei primi due anni del cor- so medio. Att. 4. Sono ammessi alla frequenza del primo anno del corso speciale gli allievi di eta com- presa tra gli 11 annie i 15 anni. Art. 5. Al termine del corso speciale permanen- te di “chitarra” @ rilasciato agli allievi che han- ‘no superato lesame un attestato di compimen- to del corso di studi dove dovra essere ripor- tato il giudizio della commissione esaminatrice Art. 6. L’orario d’obbligo per i docenti del cor- so speciale permanente di “chitarra” & di 12 ore settimanali, Art. 7. II reperimento in organico delle cattedre di "chitarra” succesive alla prima unit’ potra essere disposto qualora la ptima cattedra risul- ti completa nel numero degli allievi (10 unita). Analogamente si procede per le cattedre suc. cessive alla prima.