Sei sulla pagina 1di 13

Ci Vuole Un Fiore

Legality Band Project

Legality Band Project Mission artistica 8 anime, un solo cuore. Sono le parole che meglio esprimono la Legality Band Project e lo spirito che si porta dentro ognuno dei suoi membri. Anime fatte di musica vera, vissuta; anime ognuna con esperienze totalmente diverse, con i propri percorsi di studio e professionali: percorsi che tutti i componenti della band hanno deciso di mettere in gioco, di condividere, in nome di unidea, di una battaglia. Esperienze e formazioni professionali diverse che si ritrovano sul palco, sia umanamente che artisticamente. La Band infatti formata da un organico assolutamente e volutamente eclettico: avere la LBP sul proprio palco vuol dire veder convivere gli amplificatori di chitarre e bassi con la voce di un soprano, sentire la batteria duettare con un violoncello, o il sax e il piano dare vita a squarci improvvisi di jazz. Ne nasce un mix che d forma ad un suono originale, ad un impasto timrico sempre ricercato. Dalle canzoni in cui il metallo delle chitarre si fa voce potente, alle melodie che prendono vita attraverso le arcate suadenti del violoncello: nelle esibizioni della Band trovano spazio momenti di rock allo stato puro e istanti in cui la musica diventa intimit, si fa meditazione. Musicalmente la Band si muove dunque sui sentieri della contaminazione, con lobiettivo di unire in maniera sempre pi decisa e creativa gli ambiti artistici cos diversi da cui provengono i suoi musicisti. Abbiamo voluto che la Band stessa, nel suo modo di funzionare, nel suo modo di fare musica custodisse con s il senso di tutto, che fosse lesempio di ci che proponiamo: un mondo fatto di sensisbilit diverse, dove nessuno prevarica laltro, ma dove, invece, le individualit si esaltano nellobiettivo comune del dare vita alle note, ad una canzone. Legalitty Band Project muove i suoi passi fra pi generi, per entrare in contatto con lesensibilit pi diverse, per provare a sfiorare le mille forme di bellezza possibili, che convivono nel mondo: cercheremo di perch ogni modo di suonare pu aiutare a dire cose importanti, con forza ogni volta diversa, ma ogni volta intensa. Le canzoni, appunto: canzoni originali, vecchie canzoni (o magari vecchie filastrocche) da reinterpretare in una chiave nuova: il mezzo pi potente per dire le cose, per arrivare a pi persone, per dare voce a ognuno, a chiunque abbia una storia da raccontare che possa dirci che vale la pena combattere, che tutto ancora possibile, che c chi ancora si ribella.

Per gli 8 componenti della Band, ognuno impegnato nelle proprie carriere, ora nel mondo del rock, ora in quello della musica classica o del jazz, la nascita di LBP ha rappresentato un modo di vivere con forza il proprio talento come strumento di militanza civile (aldil di qualsivoglia schieramento politico) come strumento capace di raccontare, far conoscere, informare: un senso sociale al proprio fare che la chiave per leggere lentusiasmo con cui ognuno dei componenti della Band si avvicinato e vive il LBP.
La societ ha bisogno di spinte ideali pi che di efficienza, scriveva Paolo Grassi: LBP vuole provare ad essere questa spinta, questo ideale. E con la musicasi pu fare.

Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Mission artistica
#8 anime, un solo cuore Sono le parole che meglio esprimono la Legality Band Project e lo spirito che si porta dentro ognuno dei suoi membri. Anime fatte di musica vera, vissuta; anime ognuna con esperienze totalmente diverse, con i propri percorsi di studio e professionali: percorsi che tutti i componenti della band hanno deciso di mettere in gioco, di condividere, in nome di unidea, di una battaglia. Esperienze e formazioni professionali diverse che si ritrovano sul palco, sia umanamente che artisticamente.

.
MARIAGRAZIA MERCALDO_Voce Soprano Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Mission artistica
La Band infatti formata da un organico assolutamente e volutamente eclettico: avere la LBP sul proprio palco vuol dire veder convivere gli amplificatori di chitarre e bassi con la voce di un soprano, sentire la batteria duettare con un violoncello, o il sax e il piano dare vita a squarci improvvisi di jazz.

Ne nasce un mix che d forma ad un suono originale, ad un impasto timbrico sempre ricercato. Dalle canzoni in cui il metallo delle chitarre si fa voce potente, alle melodie che prendono vita attraverso le arcate suadenti del violoncello: nelle esibizioni della Band trovano spazio momenti di rock allo stato puro e istanti in cui la musica diventa intimit, si fa meditazione.

GIUSEPPE CALIFANO_Piano Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Mission artistica
Musicalmente la Band si muove dunque sui sentieri della contaminazione, con lobiettivo di unire in maniera sempre pi decisa e creativa gli ambiti artistici cos diversi da cui provengono i suoi musicisti. Abbiamo voluto che la Band stessa, nel suo modo di funzionare, nel suo modo di fare musica custodisse con s il senso di tutto, che fosse lesempio di ci che proponiamo: un mondo fatto di sensibilit diverse, dove nessuno prevarica laltro, ma dove, invece, le individualit si esaltano nellobiettivo comune del dare vita alle note, ad una canzone.

SILVIA WAKTE_Chitarra solista Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Mission artistica
Legality Band Project muove i suoi passi fra pi generi, per entrare in contatto con le sensibilit pi diverse, per provare a sfiorare le mille forme di bellezza possibili, che convivono nel mondo: cercheremo di perch ogni modo di suonare pu aiutare a dire cose importanti, con forza ogni volta diversa, ma ogni volta intensa.

Le canzoni, appunto: canzoni originali, vecchie canzoni (o magari vecchie filastrocche) da reinterpretare in una chiave nuova: il mezzo pi potente per dire le cose, per arrivare a pi persone, per dare voce a ognuno, a chiunque abbia una storia da raccontare che possa dirci che vale la pena combattere, che tutto ancora possibile, che c chi ancora si ribella.

LORIS ROSSI_Violoncello Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Mission artistica
Per gli 8 componenti della Band, ognuno impegnato nelle proprie carriere, ora nel mondo del rock, ora in quello della musica classica o del jazz, la nascita di LBP ha rappresentato un modo di vivere con forza il proprio talento come strumento di militanza civile (aldil di qualsivoglia schieramento politico) come strumento capace di raccontare, far conoscere, informare: un senso sociale al proprio fare che la chiave per leggere lentusiasmo con cui ognuno dei componenti della Band si avvicinato e vive il LBP. La societ ha bisogno di spinte ideali pi che di efficienza, scriveva Paolo Grassi: LBP vuole provare ad essere questa spinta, questo ideale. E con la musica si pu fare!

SABRINA DAMIANI_Basso Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Legality Band
Lo spettacolo Uno snodarsi continuo di scene, ritmi, parole, danze, immagini. Un mescolarsi di profumi, sapori, emozioni che attraversano lItalia partendo dal sud, per sconfinare in ogni luogo si voglia e si tocchi affinch lo penetri e lo contamini. Perch LBP un progetto aperto - dinamico - dialettico che partendo dallamore per la propria terra, oltrepassa i confini e diventa mondo. LBP reinterpreta le canzoni dei propri luoghi, le storie delle proprie terre, rivisita famose canzoni dai profondi significati, il tutto implementato da scenografie mutanti, danze tribali, video dispirazione e un percorso narrante che accompagna e accoglie.

Ci vuole Un Fiore di Gianni Rodari trasmuta una bellissima canzone per bambini sul senso della ciclicit in un brano di protesta per riaffermare il senso vero delle cose oggi tradito.
ANDREA BASILE_Batteria Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Legality Band
Gli ospiti Ad ogni tappa saranno presenti sia importanti rappresentanti dellopinione pubblica che portavoce della legalit, ma anche artisti locali e nazionali, VIP sostenitori della causa si metteranno in gioco con performance affiancati dalla Band. Il pubblico Sar parte integrante dello spettacolo e gli sar chiesto di interagire in momenti clou con domande, interventi, discussioni, canzoni. Il mood Contaminato, contaminante, travolgente,narrato, significante, rock, etno, universale, appassionato, vissuto, incazzato, innamorato.
ANNA PAOLA DE BIASE_Sax Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Legality Band
La Band Voce e chitarra - Francesco Maria Gallo Chitarra solista - Silvia Wakte Batteria Andrea Basile Basso - Sabrina Damiani Piano - Giuseppe Califano Sax - Anna Paola De Biase Violoncello - Loris Rossi Voce soprano - Mariagrazia Mercaldo Jean-Claude Mugabo presentatore deccezione

FRANCESCO MARIA GALLO_Voce e chitarra Amedeo Novelli_Foto Up Agency

Le canzoni
AMARA TERRA MIA_Domenico Modugno I CENTO PASSI _G.Califano Legality Band Project BRUCIA LA TERRA_N. Rota BELLA CIAO_F.M.Gallo G. Califano Legality Band Project BAD GIRL_F.M. Gallo Legality Band Project NAPULE _Pino Daniele CI VUOLE UN FIORE_testo di G.Rodari Legality Band Project EQUILIBRIO_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project IMMAGINA_Joohn Lennon (testo rielaborato di F.M. Gallo) IL CAFF DELLA PEPPINA_T. Martucci A. Anelli NEW ORLEANS_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project TI FRICHI I DIDDRA_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project REGINA REGINEDDRA_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project VENTU_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project ITALIAUMMA_F.M. Gallo G. Califano Legality Band Project

Marcelli Fauci_Foto Up Agency

Contatti

Responsabile Relazioni Esterne Elena Bellistracci elena.bellistracci@legalitybandproject.org +39 335 7062676

Grazie dell'attenzione!