Sei sulla pagina 1di 10

Limpatto del New Public Management sulla pubblica amministrazione in Romania

1. La presentazione generale del concetto New Public Management Il termine New Public Management stato utilizzato per la prima volta da Christopher Hood nel anno 1990, quando egli ha confrontato i cambiamenti negli stili di gestione delle pubbliche amministrazioni negli paesi della Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. Hood ha osservato una serie di importanti cambiamenti che si hanno successo e ha notato le somiglianze tra di loro, per questo motivo decidendo di riunirle a un unico concetto, anche se osserv che i paesi analizzati hanno riformato i loro amministrazione in modi diversi.Anche se molte somiglianze sono state trovate , New Public Management non un modello di riforma coerente, per quale ragione stato presentato come fosse un gruppo di idee, variazioni di una tema oppure di un conglomerato di idee. Lidea della reinvenzione del governo manifestata sia negli Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Australia, che in Europa. Cosi come indicavano Osborne e Goebler, lapparenza di una governanza imprenditoriale una tendenza inevitabile, e la reinvenzione della governanza resta lunica opzione possibile.Gli nuovi approcci alla gestione pubblica sono descritti come una modernizzazione delle organizzazioni pubbliche: i governi dei paesi che sono pi sviluppati stano per riconsiderare oppure rivedere gli assunti fondamentali per quanto riguarda il settore pubblico/privato.Si tratta da questo punto di vista della scoperta di un nuovo modello riguardante al settore pubblico, un modello di managerialismo che e diverso dalla tradizionale amministrazione burocratica. I principali componenti delle nuove tendenze sono le seguenti: la libert degli direttori per coordinare, garantire e gestire i problemi; lapplicazione dei criteri e delle misure di performance utilizzati; limportanza dei controlli e dei risultati; lintensificazione della concorrenza a causa dei contratti a tempo determinata e dei appalti pubblici; adeguare il stile di gestione del settore privato; lintroduzione di una disciplina di controllo nella gestione delle risorse.
1

La globalizzazione dei principi e delle pratiche della gestione pubblica parte di un ampio processo di cambiamento determinato da sviluppi economici globali in cui la produzione internazionalizzata e i capitali circolano liberamente da un paese allaltro. Questo sviluppo stato sostanzialmente guidato dalla rivoluzione informatica che ha contribuito ad sollevare le barriere nazionali. Le riforme strutturali e inovazionali sono diventate inevitabile, il contesto internazionale ha facilitato lo scambio di know-how nel settore della governanza politica, in questo modo i giovani possono usare la esperienza degli altri paesi per definire le proprie azioni politiche.Questa convergenza pu assumere due forme: i governi nazionali cercano di adeguarsi alle nuove pratiche internazionali per rimanere in gara, oppure i governi nazionali cercano di prendere le migliori pratiche dei controparti internazionali. In questo senso si osservata una tendenza complessiva ad imitare, una tendenza in cui qualche amministrazioni, copiano i sistemi pi poplari e potenti. Cosi i sviluppi e le riforme che si hanno successo anglo-sassone (nel Regno Unito e negli Stati Uniti), hanno ricevuto un importante attenzione, da parte del tutto il mondo. I modelli non sono presi completamente (Di Maggio e Powell-1991,1992), essendo presi in prestito solo una parte dei sistemi compatibili.In questo modo, per esempio nella corrente New Public Management, negli paesi in via di sviluppo, sono stati spesso trasferiti principi di gestione e nuove modalit di misurazione della performance economica e fondamentale del settore pubblico che non potrebbero essere oggetto di trasferimento nella stessa misura. Al livello delle democrazie sviluppate, le aree in cui vengono adottate misure pi spesso sono: le riforme finanziarie e di gestione (Svezia , Finlandia, Olanda), il decentramento e la delega. I vantaggi essecuzione dei concetti della Nuova Gestione Pubblica nel sistema amministrativo rumeno, sono visibili almeno in alcuni livelli: al livello di sistemo; in generale, New Public Management, porta la novit dei concetti classici di gestione pubblica e marketing pubblico. Il marketing pubblico mostra iniziato attraversa quattro fassi: o analisi e previsioni-nel concetto della Nuova Gestione Pubblica, le informazioni saranno ottenute attraverso i sistemi informatici e si riferisce

alla domanda (ricerche di mercato), la concorrenza, le risorse (feedback interno), linnovazione (ricerca). o pianificazione-sar molto decentrato e concentrato il contesto in cui le istituzioni e lo stato deve, piuttosto, per garantire il quadio istituzionale e giuridico invece di gestionare. o implementazione-con particolare attenzione al comportamento organizzativo e gestione delle risorse umane per migliorare le prestazioni, e in finale, la performance. o controllo-rappresenta un apprezzamento per la responsabilit, per il feedback e ladattamento. al livello delle risorse umane, il chiaro vantaggio del New Pubblic Management che si basa sulla motivazione interna a causa di influenze di risorse umane, questa a fronte della sistema rumena attuale che si basa particolarmente sulla motivazione esterna, cio una rete complessa di norme e regolamenti. al livello organizzativo- in pratica, le decisioni della New Public Management sono economicamente giustificate, in base alle esigenze e alle forze del mercato.Questo pu essere considerato un vantaggio rispetto attuale sistema rumena in cui , in pratica , le decisioni sono fortemente determinati politico anche se dovrebbe essere basate e formulate dai manager pubblici professionisti e performanti. Secondo i messi organizzativi, il vantaggio del New Public Management che questo concetto ha , come una componente esistenziale, delle reti e dei sistemi altamente decentrati, per quanto riguarda il sistema burocratico che ha una rigida gerarchia piramidale. Lattuale sistema amministrativo rumeno si basa sul budget storico e la qualit e la quantit dei prodotti e servizi forniti, dipende dai vincoli specifici.Il vantaggio di questo concetto NPM che si basa su risultati, cio la qualit e la quantit dei servizi necessari offerti.La gestione pubblica strategica ha come lobiettivo di ottenere degli effetti positivi, cio lutilit dei servizi forniti alla popolazione. 2. Grandi cambiamenti nella amministrazione pubblica in Romania causa del New Public Management Dal punto di vista della pubblica amministrazione della Romania, ci sono due approcci principali da considerare. Da un lato, sulla base dellunicit dello stato e la situazione della societ rumena, (ippotizziamo che fossimo diversi e che nessun modello, per quanto praticabile sarebbe il
3

risultato in altre amministrazioni dellEuropa Occidentale e orientale oppure negli Stati Uniti, non pu essere applicato in Romania), si giustifica un eccessivo conservatorismo che si manifesta per mancanza di coraggio e di preparazione necessaria ad avviare scambi basati su principi moderni che rispondono alle attuali esigenze della societ rumena. Questo approccio, presento tanto nei molti centri di potere che influenzano levoluzione del Sistema amministrativo rumeno, una delle principali minacce per lo sviluppo positivo della pubblica amministrazione in Romania. Daltra parte, ci sono le alternative della comprensione di un fenomeno, non solo visibile, ma anche inevitabile in ogni democrazia che vuole ottimizzare il proprio sistema aspettativa dei cittadini e delle realt di una nuova societ globale, informatizate.Questultimo approccio non pu essere concepito al di fuori della moderna promozione del modello di gestione pubblica, distinta dal tradizionale modello burocratico e integrati in una nuova cultura orientata ai risultati in un settore pubblico meno centralizzato.La concentrazione nella direzione di riforme gestionali della amministrazione pubblica causa una serie di cambiamenti fondamentali, almeno nel seguente: il limite della dimensione del settore pubblico; la crescita della responsabilit della gestione; la promozione dei meccanismi di mercato; nuovi ruoli per gli enti pubblici; competenze decisionale pi alte al livello operativo; decentramento e autonomia finanziaria locale; il limite dellinfluenza politica sulla gestione pubblica; il sottolineato del ruolo di gestione della performance , gestione delle risorse umane, la gestione delle informazioni e delle comunicazioni; migliorare i rapporti dei cittadini e dei servizi, nello loro interesse.

Oltre queste tecniche particolari per estremamente necessario la consapevolezza del tipo di logica che sostene le modifiche del settore pubblico (la necessit di modernizzazione, dellintegrazione, ecc.), e la direzione verso che orientata la riforma (limitare la dimensione del settore pubblico, migliorare le prestazioni, ecc.). Inoltre, necessario una volont ploitica, ma visibile, coerente e strettamente nella direzione della riforma amministrativa. I mezzi a cui si rivolge questo tipo di riforma possono essere diversi , ma non hanno alcun senso e neanche una ragione, in assenza delle iniziative reali per riformare i servizi pubblici in Romania.
4

Per affrontare i cambiamenti nella pubblica amministrazione, sono considerati qualche coordinate pi fondamentale: la separazione tra i compiti politici e amministrativi; la crescita e il consolidamento di una area di professionisti dipendenti pubblici e politicamente neutrali; la definizione chiara di ruoli, delle responsabilit e delle relazioni tra le istituzioni; la sussidiariet; lautonomia finanziaria, amministrativa e decisionale; la trasparenza nel processo di politica pubblica; la semplificazione delle procedure e della legislazione; il rispetto per il cittadino e la preoccupazione per i suoi problemi.

Per semplificare e ottimizzare il processo decisionale, sono verificati una serie di cambiamenti negli ultimi anni.Gli obiettivi perseguiti nella amministrazione pubblica rumena hanno focalizzato: efficienza della governance, il riorientamento delle attivit dei ministeri e la riduzione a un numero significativo di agenzie governamentale, per garantire per le attivit coerenti ed efficaci, per le relazioni funzionali normali, la creazione di nuovi ministeri per soddisfare le prorit della ripresa economica e la preparazione per ladesione allUE, trasformando delle agenzie governamentale dimostrate inefficaci, stabilire nella struttura organizzativa dei ministeri di reparti specializzati. A livello locale, il nuovo pacchetto legislativo contiene una serie di modifiche riflettate da New Public Management come nel seguente: il nominamento dei responsabili delle istituzioni pubbliche e quelle istituzioni che forniscono servizi di interesse generale da quelli del subordinamento dei consigli locali e con i loro coordinamenti e solo un concorso alla fine di quale risultera un contratto di gestione pubblica; stabilire della funzione di amministratore pubblico locale (city /county manager) al livello della citt e piccoli paesi alla proposta del sindaco oppure a quella del Presidente del Consiglio Provinciale; creazioni di associazioni di sviluppo della comunit, cio strutture di cooperazioni con la personalit giuridica, di diritto pubblico, senza gli elementi di una unit amministrativo-teritoriale.

3. Le coordinate della nuova gestione pubblica e il loro impatto sulla amministrazione pubblica in Romania La nuova gestione pubblica integra una serie di principi e valori essenziali e necessari per determinare e ottenere delle prestazioni secondo il modello di gestione dal settore privato: applicare il principio della responsabilit con particolare attenzione alla cultura della pubblica amministrazione, lautonomia finanziaria e gestionale, la preoccupazione per le regole dell quattro C : coerenza, coraggio, chiarezza e considerazione. Per quanto riguarda la responsabilit gestionale, questa causata delle aspettative e delle esigenze dei clienti della pubblica amministrazione di oggi , che sono profondamente diverse da quelle coltivate e visualizzati nel sistema rumena vecchio e bassato su una inversione dei ruoli: le aspettative non vengono pi dal governo che , in passato, si concentrato a rispettare le regole da quelli governati ma provengono da clienti, consumatori, cittadini che hanno diverse aspettative da le prestazioni pubbliche, pure da il modo in cui vengono trattati dalle istituzioni pubbliche. Le nozioni di base di questo problema sono:la consulenza della gente che dovr attuare una decisione, la responsabilit per il raggiungimento degli obiettivi e non la realizzazione dei compiti, il delego delle decisioni operative al primo livello di esistenza esistenti, il favorimento della riduzione della rigidit e separazione nel funzionamento amministrativo sia in senso verticale (in termini di informazioni), che in coordinamento). Si deve tener conto della regola delle quattro C, vale a dire le caratteristiche comuni dei diversi tipi di management.Si tratt della Coerenza delle dichiarazioni e fatti delle decisioni e metodi. Il Coraggio di un manager pubblico, vale a dire il processo decisionale, iniziativa, tenacia , perseverenza per metterli in pratica, la capacit di resistere alle moltiple sollecitazioni.La Chiarezza che necessario mostrare un manager pubblico si riferisce a chiarire la missione dellorganizzazione, la visione e le regole del gioco specificando gli obiettivi perseguiti durante le opzioni per la riunione in corso strategico ed i pericoli da evitare.La Considerazione significa soprattutto lattenzione per le persone, per il lavoro dei colaboratori e pure per le idee e le proposte ricevute. Con queste, i dirigenti pubblici di Romania dovrebbero prestare particolare attenzione al pensiero strategico, vale a dire quella componente del profilo del manager pubblico che consiste di allargare lorizzonte immediatamente a pensare al futuro.
6

senso orizzontale (in termini di azioni di

Ultimo ma non meno importante, motivare le risorse umane una delle funzioni essenziali per i dirigenti pubblici, perch sono le persone che hanno il dovere di chiarire la missione delle istituzioni pubbliche e delle risorse umane per stabilire gli obiettivi, i compiti,i poteri e la responsabilit, i determinati livelli di prestazione che devono essere ottenuti nei processi di gestione ed esecuzione. 4. Il manager pubblico della Romania-un nuovo modello di funzionario pubblico Grazie allOrdinanza di Emergenza no.56/2004, riguardante alla creazione del stato speciale di funzionario pubblico, nominato manager pubblico, questo rappresenta il nuovo modello di dirigente pubblico, in vero protagonista del cambiamento, messo a creare una nuova mentalit nella pubblica amministrazione rumena. Il gestore pubblico integrato nellamministrazione pubblica rumena fa parte da un gruppo di dipendenti pubblici che contribuiscono, da un lato per garantire lefficienza e la continuit di riforma della pubblica amministrazione-dal livello strategico a quello operativo- e dallaltro , la integrazione nelle strutture dellUnione Europea per lattuazione e il controllo dellapplicazione dei fondi UE nellistituzioni in cui operano. Il profilo del nuovo manager pubblico include una serie di caratteristiche in termini di New Public Management.Quindi, lui deve essere un agente di cambiamento, con conseguente orientata a pianificare e proritizare, a individuare realizzazione di soluzioni, con una speciale capacit di valutazione dei rischi, ladattabilit, la creativit, la natura proattiva, la capacit di leadership, letica e il comportamento morale. Il ruolo di manager pubblico e quello di aiutare le politiche di riforma della Romania per accelerare la modernizzazione delle amministrazioni e dei servizi pubblici. Lui dirige e coordina oppure assista nel coordinamento di processi che per loro natura richiedono un punto di vista generale o specifico. I dirigenti pubblici sono reclutati tra i giovani con ottimi risultati nellattivit academica e con un grande potenziale intelletuale per soddisfare i loro obiettivi e sono insegnati per un periodo di un anno o due , nei valori promossi dalla Nuova Gestione Pubblica.Alla fine della formazione , sono asseguati alle istituzioni simili a quelle posizione di gestione. Per loro prestazioni, i manager pubblici hanno una maggiore mobilit allinterno dellistituzione e ricevono uno stipendio motivante, essendo i primi funzionari pubblici in Romania che beneficiano di una promozione rapida in carriera.
7

5. I principali cambiamenti nella gestione pubblica rumena dal punto di vista del New Public Management In seguito si prevede gli obiettivi strategici che hanno come aree-chiave di performance (key Performance Areas), settori dove il concetto NPM prevede lattuazione dei suoi principi. a. La pianificazione strategica e di budget pluriennale ,che prevede lo sviluppo di un budget orientato ai risultati invece di quello in atto in base al costo storico. Questo obiettivo strategico coinvolge una pianificazione del budget per 5-7 anni che deve essere armonizzatto con la politica finanziaria dellUnione Europea, determinando un budget basato su programmi e progetti, essendo una caratteristica fondamentale della Nuova Gestione Pubblica. b. La creazione dei dipartamenti specializzati su analisi e motivazioni strategiche, allinterno delle istituzioni di amministrazioni locali e centrali che hanno delle competenze per lanalisi e la preparazione degli studi di fattibilit, studi dimpatto, preparate prima di loro approvazione e attuazione. c. Lorientamento della gestione pubblica, concentrata sul sistema di lavoro e non sul sistema di carriera. Le azioni necessarie:modifiche legislative nel diritto in materia di servizio civile per fornire almeno due prodotti elencati di seguito: laccesso in postura di dirigente pubblico sia possibile solo dopo un minimo di due anni di esperienza nel settore privato. Cio in linea con le tendenze NPM di tradure le migliori pratiche nel settore privato a quello pubblico. ogni ministero e ciascun ente locale e centrale deve fare la loro analisi della necessit di formazione e stabilire la usa rete di formazione specializzata delle risorse umane. introducendo la possibilit di negoziare i stipendi da quelli che lavorano nelle ente pubbliche, in questo modo arriva lopporunit delle motivazione finanziaria e dei premi sulla base di risultati ottenuti.La conseguenza che il personale qualificato motivato a rimanere nelle istituzioni pubbliche. la rotazione su posizioni dei dirigenti dei ministeri per: la motivazione attraverso la promozione, la formazione di un background tipico generale necessario per i manager con visione panoramica, aiutando a comprendere le interdipendenze tra i settori e il sviluppo di un pensiero sistemico coerente.

d. Lintegrazione delle Tecnologie dellInformazione e delle comunicazione (TIC) come leva fondamentale per la comunicazione interna, con tutte le parti interessate, ma anche della pubblica amministrazione. Azioni neccessarie: su siti delle istituzioni pubbliche si comunicano le informazioni necessarie ed i canali attraverso i quali i cittadini possono chiedere e ottenere i servizi on-line senza il movimento presso listituto. lutilizo della firma elettronica e timbro ufficiale-stanno diventando sempre pi sicure e pi comune. luso di biblioteche ed archivi elettronici. lo sviluppo di una base di dati al livello regionale con i collegamenti a tutti i servizi pubblici. un attuazione efficace per incoraggiare i cittadini a pagare le tasse via internet. aumentare la trasparenza istituzionale e quindi quella gestionale. e. Lesternalizzazione dei qualcuni servizi pubblici (ad esempio, la riscossione e il recupero dei crediti da parte dei clienti). Azioni necessarie: modifiche legislative, sviluppo delle chiare procedure per concessionare i servizi a imprese private, la creazione dei strumenti efficaci di controllo, privacy. Vantaggi: la concorrenza tra le agenzie coinvolte, la riduzione dellapparato statale, lefficienza.

6. Conclusioni Riferendosi alla situazione attuale della Romania e alle modifiche istituzionali e legislative avviate, pu essere interessante il riferimento a uno degli approcci pi popolari per le relazioni internazionali che spesso utile per una segmentazione chiara dei fasi del processo della riforma per alcuni stati rispetto ad altri, cio la storia pu scorrere pi veloce o iniziare prima.Gli implicazioni di questo approccio sono evidenziate dal fatto che il divario tra i paesi in via di sviluppo , come Romania, e i paesi sviluppatori, pu efficacemente prevenire lintroduzione di New Public Management o la sua funzionalit specifica. Tuttavia, questo concetto pu essere un trampolino di lancio per il salto, eliminando alcune fasi cronologiche di sviluppo oppure pu essere un motore di sviluppo accelerato.Ladozione dei principi di Nuova Gestione Pubblica in un paese come la Romania
9

deve essere preceduta da un processo sistematico di formazione e adeguato della pubblica amministrazione. Solo alcune riforme potrebbero essere appropriate per i paesi in via di sviluppo, ma deve essere preceduto da azioni preparatorie per ladattamento sociale, culturale, politico ed economico. Dal punto di vista del NPM, il processo dei cambiamenti nella pubblica amministrazione in Romania, uno complesso e lungo che richiede una gestione pubblica esercitata da professionisti orientati ad ottenere dei risultati, motivati ad analizzare, progetare e realizzare i valori ed i principi del New Public Management in sforzo comune per soddisfare le essigenze e le aspettative degli stakeholder della pubblica amministrazione.

Bibliografia: 1. Androniceanu A. Noutati in Managementul Public-Notizie nella Gestione Pubblica, Bucuresti, Editura Economica, 2002 2. Iftimoaie Cristina Administratia publica locala in Romania in perspectiva integrarii europene-Lamministrazione pubblica locale in Romania nella prospettiva dellintegrazione Europea , Bucuresti, Editura Economica,2003

10