Sei sulla pagina 1di 2

Auto, gli italiani non rinunciano al nuovo

E la Punto la pi amata dal bel Paese


A differenza delle aspettative, il comportamento dacquisto degli italiani nei confronti delle quattro ruote rimasto pressoch invariato negli ultimi due anni: dei veicoli che circolano sulle strade dello Stivale il 6% sono nuovi e il 54% made in Italy. Lauto pi amata dagli italiani? La Punto.

Milano, 16 maggio 2013 Mentre le case automobilistiche piangono miseria, dallultima indagine sulle assicurazioni auto condotta dallOsservatorio SuperMoney, portale per il confronto tariffe online, emerge un fenomeno inatteso: non cambiano le abitudini degli italiani, che non rinunciano a comprare unauto nuova. Dallanalisi dei preventivi richiesti da 500mila automobilisti, si rileva che il loro comportamento dacquisto nei confronti delle quattro ruote rimasto pressoch invariato negli ultimi due anni: ovvero il 6% delle polizze per auto nuove, di cui italiane il 26%. Tabella 1 Percentuali di polizze per nuove auto da maggio 2011 ad aprile 2013
Nuove auto nuove/totale nuove italiane/nuove 20112012 6,10% 26,47% 20122013 5,57% 26,40%

Lo studio SuperMoney ha poi analizzato le preferenze del bel Paese in fatto di marche e modelli. Anche in questo caso, si rileva unattitudine sorprendente, considerati i bollettini dellindustria automobilistica italiana: pi del 50% delle auto che circolano nello Stivale made in Italy, con una doppietta Fiat sul podio. Nella classifica dei dieci modelli pi diffusi troviamo stabili nelle prime tre posizioni, le nostre care utilitarie: la Punto (27%); la Panda (12,6%) e la Fiesta (9,7%). Tabella 2 Top ten delle marche e modelli pi diffusi da maggio 2011 ad aprile 2013

Marca Fiat Fiat Ford Lancia Ford

Modello Punto Panda Fiesta Y Focus

20112012 31,03% 10,63% 10,30% 9,71% 7,24%

20122013 27,22% 12,65% 9,78% 9,34% 8,40%

Volkswagen Opel Alfa Romeo Renault Volkswagen

Golf Corsa 147 Clio Polo

6,91% 6,52% 6,52% 5,93% 5,22%

8,33% 7,69% 5,36% 6,22% 5,01%

Quando abbiamo avviato la nostra analisi sul comportamento dacquisto degli italiani in fatto di auto, ci aspettavamo di tuffarci nellennesimo bagno di sangue commenta Andrea Manfredi, amministratore delegato di SuperMoney -. Ci siamo, invece, ritrovati nel mare calmo della sera , ovvero in una confortante stabile sobriet. Sicuramente non c da fare salti di gioia, ma non riscontrare trend negativi una notizia confortante, in questo momento: a differenza dei bollettini di guerra cui siamo abituati dal fronte dellindustria automobilistica italiana, i nostri dati confermano stabili le percentuali del nuovo, del made in Italy e del tipo di modelli prediletti. ***
Nota metodologica: Campione considerato: circa 500 mila richieste di preventivo per lassicurazione auto pervenute al portale SuperMoney (http://assicurazione-auto.supermoney.eu/) da maggio 2012 ad aprile 2013. Non si tratta di un campione rappresentativo della popolazione italiana.