Sei sulla pagina 1di 2

ROVER INSTRUMENTS: NUOVO SOFTWARE GRATUITO, RIDUCE I CONSUMI e AUMENTA la VELOCITA dello SPETTRO e delle MISURE.

MISURE ECHI NELLE RETI SFN IN ZONE FULL DIGITAL. Cari Installatori e Distributori: vi preghiamo di diffondelo ai Vostri clienti/colleghi. Rover Instruments, sempre molto sensibile alla protezione e alla conservazione dellambiente, lieta di presentarvi un nuovo SOFTWARE GRATUITO sviluppato per i suoi strumenti, che consente di risparmiare fino al 30% di consumo (spegnendo i vari circuiti digitali quando non servono e riaccendendoli rapidamente appena necessario); questo nuovo SW, unitamente ai consigli allegati, consentono di aumentare notevolmente lautomonia delle Batterie. Inoltre questo SW GRATUITO dispone anche di un nuovo indicatore di carica delle batterie pi preciso.

IL NUOVO SW, DISPONIBILE GRATUITAMENTE NEL WEB ROVER, VI GARANTIR ANCHE: riduzione dei consumi, spegnendo alcuni circiuti non utilizzati a seconda delle varie funzioni, <80% <50% <30% <10% FULL un migliore indicatore di Batterie ora a 5 livelli, un raddoppio della velocit dello spettro (in alcuni casi era gi stata raddoppiata), un raddoppio della velocit delle misure e scarico servizi/immagini (in alcuni modelli era gi migliorata), unaccensione in 7 secondi anzich 35 secondi (solo nel mod. EXAMINER HD). IMPORTANTE laggiornamento della misura del MER per le reti SFN nelle zone: FULL DIGITAL di ROMA, TORINO, BOLZANO, ecc... DURATA DELLE BATTERIE. VI RICORDIAMO ANCHE CHE: La durata delle batterie dopo laggiornamento SW deve tornare fra 1,5 e 2,5 ore dipendenti da: se si utilizza la funzione AUTO OFF, che spegne automaticamente lo strumento dopo 5 minuti di inattivit (risparmio fino al 20%) e lo fa ripartire dalla stessa misura/funzione, dal consumo degli LNB: Singolo 60 mA, Doppio 120 mA, Quadruplo 240 mA., ottico 450 mA, dalla temperatura esterna: sotto i 10 C perde il 20% della capacit, dallet della batteria: perdita di efficienza del 10% ogni anno, ricordiamo che nel caso di strumenti a doppio DISPLAY, spegnendo il DISPLAY TFT a colori, e utilizzando solo quello grafico BW, si raddoppia la durata delle batterie. Caricare ogni notte le batterie (sempre, anche se non sono completamente scariche) almeno 8 ore. IMPORTANTE Solo per Italia: RAI sta normalizzando i canali di BIII da canalizzazione ITALIA (can. D-E-F-G-H) a EUROPA (can. 5-6-7-8-9-10), ricordatevi di usare la canalizzazione EUROPA. MISURE ECHI NELLE RETE SFN IN ZONE FULL DIGITAL: Rover Instruments vi ricorda anche che iniziato in tutta Europa lo spegnimento della TV analogica e che alcuni Paesi, come ad esempio Spagna e Italia, hanno deciso di realizzare alcune reti digitali TV con struttura SFN (Single Frequency Network), cio unemittente televisiva nazionale avente la medesima frequenza/canale in tutto il paese. Questa una opportunit fantastica ma comporta che, nelle aree a cavallo tra due celle, possibile ricevere il medesimo segnale da pi trasmettitori. Se la rete SFN ben progettata i lievi ritardi di propagazione dei segnali SFN ( che chiameremo echi) derivanti dalla differente distanza a cui sono collocati i trasmettitori vengono assorbiti dalla preziosa funzione del GUARD INTERVAL presente nella modulazione DVB-T (COFDM), e di conseguenza non vi saranno problemi di ricezione. Tuttavia lesperienza degli ultimi anni ci ha insegnato che la realt differisce alquanto dalla teoria, specialmente quando sono presenti molte emittenti televisive locali e molte celle di DVB-H (TV nel telefonino) che potrebbero generare molte interferenze. Potremmo cio incappare nella spiacevole esperienza di ricevere un segnale di buona potenza ma di non essere in grado di visualizzare nessuna immagine, e - per di pi - senza essere in grado di stabilire la causa di tale malfunzionamento. In questi casi indispensabile poter misurare in tempo reale l IMPULSE RESPONSE che misura di quanto leco sia in ritardo o anticipo rispetto al segnale principale. Agendo sulla direzionalit dellantenna possibile ottimizzarne le posizione in modo intuitivo per massimizzare la potenza del segnale principale e minimizzare la potenza degli echi interferenti. Ancora una volta Rover Instruments lunica, attualmente, a fornire strumenti che possono misurare fino a 16 ECHI e PREECHI in tempo reale. Gli strumenti ROVER consentono di vedere gli ECHI, misurarne la potenza e il ritardo in s, cio la distanza dellemittente interferente anche in Km. Attualmente solo pochissimi strumenti consentono di misurare ECHI e PREECHI, in tempo reale e fino a 75 Km di distanza, superiore alla massima ampiezza possibile del GUARD INTERVAL. Lampiezza del GUARD INTERVAL varia a seconda dei parametri di modulazione: consultate la tabella sottostante per ricavare lampiezza del GUARD INTERVAL di tutte le possibili configurazioni DVB-T.

Fig. 1: OTTIMA RICEZIONE:* nessun ECO presente.

Fig. 2: BUONA RICEZIONE:* 2 ECHI presenti, ma allinterno dellIntervallo di Guardia, provenienti da una distanza di: 1 eco: 12 Km, pari ad un ritardo di 40 s. 2 eco: 24 Km, pari ad un ritardo di 80 s.

Fig. 3: CATTIVA RICEZIONE (o IMPOSSIBILE):* 2 ECHI presenti allesterno dellIntervallo di Guardia, provenienti da una distanza di: 1 eco: 42 Km, pari ad un ritardo di 140 s. 2 eco: 54 Km, pari ad un ritardo di 180 s.

N.B.* Esempi validi per un segnale DVB-T OFDM 8k con Bandwidth 8 MHz e un Guard Interval di 1/8, questi dati li trovate indicati negli Strumenti ROVER alla destra della Costellazione, vedi sotto Fig. 4.

LARGHEZZA INTERVALLO DI GUARDIA

DVB-T 2.000 Portanti (2K DVB-T)


GUARD INTERVAL tempo max (microsecondi) distanza max (Km) 1/4 56 16,8 1/8 28 8,4 1/16 14 4,2 1/32 7 2,1

DVB-T 8.000 Portanti (8K DVB-T)


GUARD INTERVAL
Fig. 4: COSTELLAZIONE DVB-T-64Q: a destra sono disponibili tutti i parametri di modulazione.

1/4 224 67,2

1/8 112 33,6

1/16 56 16,8

1/32 28 8,4

tempo max (microsecondi) distanza max (Km)

Rover Instruments e la Scuola Eurosatellite sono sempre disponibili a fornire tutte le istruzioni e i consigli necessari in materia.