Sei sulla pagina 1di 12

SCHEDA DI PRESENTAZIONE

TITOLO: LATTIVIT VULCANICA BREVE DESCRIZIONE DELLUNIT DI APPRENDIMENTO: in questa unit di apprendimento si vuole trattare lo studio dei vulcani, come si generano, caratteristiche principali e tipologie. DIDATTIZZAZIONE e SEMPLIFICAZIONE a cura di: Gessica Aiello CONTENUTO NOZIONISTICO a cura di: Prof.ssa Mariangela Ceci LIVELLO DI COMPETENZA LINGUISTICA RICHIESTA: B1 SI RIVOLGE A: studenti della scuola secondaria di II grado USO: apprendimento con la guida di un insegnante ANNO DI EDIZIONE: 2007 FONTI: - M. Boschetti, E. Fedrizzi, Pianeta vivo 2 Corso di scienze della natura, Minerva Italica - www.focus.it - IMMAGINI trovate con il motore di ricerca Google Immagini

1 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

LATTIVIT VULCANICA
GUIDA PER LINSEGNANTE In questa unit di apprendimento si vuole affrontare lo studio del vulcanesimo. Il livello linguistico del testo un livello B1 (vedi Quadro comune europeo). I prerequisiti necessari per affrontare lo studio di questa unit di apprendimento sono le conoscenze delle nozioni riguardanti la litosfera e la deriva dei continenti. In questa unit di apprendimento si eserciter la tecnica della lettura-studio. La LETTURA-STUDIO serve ad apprendere il contenuto di un testo: comprendere a fondo i rapporti tra le idee, ordinare, memorizzare e assimilare, riprodurre linformazione. Lunit di apprendimento divisa in 3 attivit: 1. ATTIVIT DI PRE-LETTURA Attivit di brainstorming: serie di domande-stimolo per suscitare linteresse e far emergere le conoscenze pregresse. Attivit stimolo: dopo aver elicitato le conoscenze pregresse degli studenti in merito allargomento, per suscitare linteresse, avviare losservazione e lexpectancy grammar, scriviamo alla lavagna ci che emerso durante lattivit di brainstorming.

2. ATTIVIT DI LETTURA O DI ASCOLTO 3. ATTIVIT DI POST-LETTURA Lavorando in gruppo, gli studenti esaminano le idee scritte alla lavagna durante la fase di pre-lettura, controllano le affermazioni vere, correggono quelle errate e aggiungono le conoscenze nuove. Ogni gruppo realizzer un cartellone. Il cartellone pi completo sar appeso in classe e lasciato a disposizione di tutti gli studenti come poster didattico. Alla fine dellunit di apprendimento previsto un test di autovalutazione in chiave ludica. Si consiglia di distribuirlo in un secondo momento rispetto allattivit di lettura/ascolto e di permettere agli studenti di correggere da soli la loro prova attraverso le chiavi del test.

2 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

LATTIVIT VULCANICA
Prerequisiti: conoscere le nozioni riguardanti la litosfera e la deriva dei continenti Obiettivi: conoscere e saper illustrare il fenomeno del vulcanismo

Livello linguistico: B1 Strategie di studio: lettura-studio

ATTIVIT DI PRE-LETTURA 1) Attivit di brainstorming: Cos un vulcano? Cos il magma? pi pericoloso un vulcano dal magma fluido o un vulcano dal magma denso? Perch?

2) Associa al disegno qui sotto tutti i nomi che ti ricordi. Usa il dizionario per tradurre in italiano le parole che conosci solo nella tua lingua.

3 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

ATTIVIT DI LETTURA La Terra non sempre stata com oggi. Un tempo cera un solo continente, che si chiamava Pangea. Circa 100 milioni di anni fa i movimenti del mantello terrestre in 7 placche principali e almeno 9 minori. hanno diviso la crosta
Crosta terrestre Mantello

Nucleo esterno

Nucleo interno

Le placche sono come grosse zattere che galleggiano sul magma, materiale fuso1 che si forma nel cuore della Terra. Le placche si muovono, si allontanano una dallaltra o si scontrano. Tra una placca e laltra il magma riesce a trovare lo spazio per risalire in superficie2. La maggior parte degli oltre 500 vulcani attivi, infatti, si trovano proprio sui margini di queste placche. Ecco dove sono i principali vulcani:

Esistono due tipi di forze che agitano e modificano la Terra: forze endogene, che cominciano allinterno della Terra e si manifestano in superficie (vulcani e terremoti); forze esogene, che si formano allesterno (pioggia, vento, ghiacciai).
Liquido La crosta terrestre

1 2

4 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

Ti ricordi?
Lattivit vulcanica la fuoriuscita di elementi solidi, liquidi o gassosi caldi dal sottosuolo, cio da sottoterra.

Continua tu la frase Lacqua gassoso

Il ghiaccio

liquida

Lattivit vulcanica endogene.

fa

parte

delle

forze

Il vapore

solido

Questi elementi raggiungono la crosta terrestre attraverso i vulcani. I vulcani sono simili a montagne a forma di cono rovesciato, con un grande buco al centro, il cratere. Prima di arrivare in superficie, il magma passa per la camera magmatica e sale lungo il camino vulcanico. Il magma che fuoriesce dal cratere si chiama lava. Questo fenomeno si chiama eruzione. La lava che esce dai vulcani non sempre uguale; la lava pu essere pi o meno calda, pu essere pi o meno densa e pu contenere pi o meno gas.

Esistono due principali tipi di lave:

Qual la pi pericolosa secondo te? Perch?

800-1000C

LAVA ACIDA

Densa Gassosa

1000-1200C

LAVA BASICA

Fluida Povera di gas

Ora confronta la tua risposta con quella dei tuoi compagni!


5

PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

I vulcani cambiano in base al tipo di lava che esce dal cratere. Pi la lava acida, pi il vulcano pericoloso. LAVA BASICA LAVA ACIDA

Attivit Effusiva
Dal vulcano esce soprattutto lava.

Attivit Mista
Fuoruscita di lava, cenere e detriti, cio sassi pi o meno grandi.

Attivit Esplosiva
Pochissima lava, molto materiale piroclastico (cenere, detriti) e gas.

Esistono34 tipi4di vulcani5: 1) VULCANI DI TIPO HAWAIIANO I vulcani di questo tipo sono larghi e piatti; Le eruzioni sono tranquille; La lava molto fluida;

Le esplosioni sono molto rare.

2) VULCANI DI TIPO STROMBOLIANO I vulcani di questo tipo non sono molto alti; Le eruzioni sono di tipo esplosivo ma poco violente; La lava piuttosto densa e quindi si solidifica facilmente. Quando la lava si solidifica forma una crosta che ostruisce3 il camino. Le esplosioni del magma rompono piano piano la crosta e provocano l'eruzione; Un tipico vulcano stromboliano lo Stromboli, nelle isole Eolie.
Blocca, impedisce alla lava di passare Fanno moltissimi danni 5 http://www.focus.it/Multimedia/Multi.aspx?idc=9782
3 4

6 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

3) VULCANI DI TIPO VULCANIANO I vulcani di questo tipo sono molto alti; Le eruzioni sono molto violente e di tipo esplosivo; La lava , molto densa, si solidifica e crea una crosta molto dura nel cratere; quando la crosta si rompe, i detriti finiscono ovunque e si formano dense nubi di cenere.

4) VULCANI DI TIPO PELEANO I vulcani di questo tipo sono molto alti e ripidi; Le eruzioni sono catastrofiche4 e di tipo esplosivo; La lava acida;

Anche in questo caso la lava ostruisce il camino, ma questa volta forma un "tappo" molto duro e la lava non riesce a uscire dal cratere. Le eruzioni sono orizzontali, la lava esce dai lati, il "tappo" si sbriciola e i detriti arrivano a kilometri di distanza. I vulcani di tipo peleano possono produrre le nubi ardenti, dense nuvole che possono arrivare a 1200C.

Perch, secondo te, nonostante il pericolo, molte persone vivono ancora vicino ai vulcani?

Ora confronta la tua risposta con quella dei tuoi compagni!


7 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

CURIOSIT: Leruzione del Vesuvio una delle eruzioni pi famose della storia. Leruzione del Vesuvio avvenuta nellagosto dellanno 79 d.C., dopo 800 anni di inattivit del vulcano. Un vulcano inattivo quando non ha eruzioni. Per colpa della violentissima eruzione le citt romane di Pompei e di Ercolano sono state distrutte e gli abitanti sono morti sotto la lava. Ecco cosa rimane della citt di Pompei e dei suoi abitanti:

Gli abitanti di Pompei sono morti perch non sapevano che quella grande montagna fosse un vulcano. Ecco perch ancora oggi molte persone convivono6 con i vulcani. Inoltre, i terreni intorno ai vulcani sono molto fertili7. Per fortuna ci sono delle persone che lavorano per capire in anticipo8 quando ci saranno le eruzioni. Queste persone si chiamano vulcanologi.

Katia e Maurice Krafft erano due famosi vulcanologi francesi, marito e moglie. I signori Krafft sono stati uccisi da una nube ardente nel 1991.

6 7

Vivono insieme ai vulcani Se sono coltivati producono molta frutta e verdura 8 prima

8 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

ATTIVITA POST- LETTURA 1. Il magma si forma a) Nel nucleo b) Sulla superficie terrestre c) Nel mantello 2. Nel cuore della Terra c a) Il mantello b) Il nucleo interno c) Il nucleo esterno 3. La maggior parte dei vulcani si trovano a) Al Polo Nord b) In mezzo alle placche c) Ai margini delle placche 4. Vulcani e terremoto fanno parte delle a) Forze esogene b) Forze endogene c) Forze entrogene 5. Il buco al centro del vulcano si chiama a) Camera magmatica b) Camino vulcanico c) Cratere 6. La lava acida (segna pi di una risposta!) densa povera di gas Pu arrivare a 1200C 7. Quanti tipi di vulcani esistono? a) 3 b) 4 c) 5 fluida gassosa Raggiunge al massimo 1000C

9 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

TEST DI AUTOVALUTAZIONE
E adesso vediamo se hai imparato! 1) Individua nellimmagine che segue: la crosta, il nucleo interno, il mantello e il nucleo esterno.

Voto: ___/4 2) I 4 tipi di vulcano: collega limmagine al nome giusto!

1. VULCANO DI TIPO HAWAIIANO

2. VULCANO DI TIPO STROMBOLIANO

B
3. VULCANO DI TIPO VULCANIANO

4. VULCANO DI TIPO PELEANO

D
Voto: ___/4

10 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

3) Da solo o con un tuo compagno, prova a rispondere alle seguenti domande! Puoi usare Internet oppure il libro dei Guinness dei primati. IL GUINNESS DEI VULCANI: 1. Il vulcano pi alto del mondo : Stromboli (Italia) Mt. Pel (Martinica) Nevado Ojos del Salado (Cile) 2. Il vulcano pi grande del mondo : Guagua Pichincha (Ecuador) El Misti (Per) Mauna Loa (Hawaii) 3. Il vulcano pi grande dEuropa : Vulcano (Italia) Etna (Italia) Galras (Colombia) 4. Il cratere pi grande quello del vulcano: Pinatubo (Filippine) Fuji (Giappone) Toba (Indonesia) (2 punti per ogni risposta giusta) Voto: ___/8

Adesso controlla le tue risposte e calcola il tuo voto usando questa tabella! 0-3 4-7 8-9 10 11 11 12 13 14 15 - 16 punti punti punti punti punti punti punti Voto: 4 Voto: 5 Voto: 6 Voto: 7 Voto: 8 Voto: 9 Voto: 10 11 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com

SOLUZIONE DEL TEST DI AUTOVALUTAZIONE


1)

2) 1/a 3)

2/d

3/b

4/c

1. Nevado Ojos del Salado (Cile) 2. Mauna Loa (Hawaii) 3. Etna (Italia) 4. Toba (Indonesia)

12 PDF created with pdfFactory Pro trial version www.pdffactory.com