Sei sulla pagina 1di 5

Introduzione ai Sigilli

1 Introduzione
La tecnica dei sigilli una dei pi importanti apporti dell'investigazione magica del XX secolo ed uno degli attrezzi magici pi potenti che si conoscono attualmente. I principi che si basa sono universali e si trovano in fondo della maggioranza delle tecniche magiche di successo bench in generale di un modo intuitivo. Non andr fino al lavoro di Austin Osmar Spare che il concetto di sigillo prese forma come qualcosa in se stesso. Posteriormente Ray Sherwin, Peter J. Carroll e Frater U.D. diffusero e svilupparono le tecniche dentro la prospettiva dalla magia del caos.

2 Che cos' un sigillo


Un sigillo un artificio creato per il mago nella forma di un oggetto, immagine, frase, parola o qualunque altra cosa che non ha significato evidente ad occhi dell'intelletto, ma che conserva un poderoso messaggio magico di desiderio nel suo interno.

3 Come funziona
La magia funziona inviando e ricevendo messaggi all'inconscio che la nostra unione col multiverso, per ottenere informazione o modificare la realt. Quando formuliamo un desiderio stiamo cercando di inviare un messaggio al multiverso per il suo compimento, ma abitualmente, questo messaggio si trova con pensieri contraddittori; per esempio, si producono desideri di non ottenere il desiderio per evitare l'ansiet che ci produce la paura a fallire. Questi pensieri inconsci contrari si producono per la reazione emozionale cosciente e bloccano il messaggio iniziale evitando che questa porta il suo obiettivo. Questo quello che si conosce come il "Censore Psichico." Pi ci importiamo il desiderio, maggiore carico emozionale avr e pi pensieri contrari provocher e il censore sar pi difficile da eliminare. Questo meccanismo di censura utile nella vita giornaliera perch ci fa stare coi piedi nella "terra" e contribuisce alla stabilit mentale. I sigilli cercano di "saltare" al censore psichico in modo puntuale, codificando il messaggio iniziale in modo che il desiderio originale non sia evidente alla mente cosciente e non ci sia risposta emozionale. In questo modo il mago si limiter ad inviare all'inconscio un messaggio che apparentemente non ha nessun significato n carico emozionale alcuna per lui e pertanto non alzer nessuna resistenza del censore. Tuttavia, quando si costruir il sigillo, contemporaneamente crea la chiave che lo decifrer nell'inconscio, ma sar gi troppo tardi affinch il censore lo fermi. 4 Tipi di sigilli e costruzioni I sigilli sono messaggi ed essenzialmente si dividono in visivi ed uditivi. Di seguito descriveremo i distinti tipi ed i metodi e passi abituali nella sua costruzione che in se stessa gi parte dell'operazione magica:

1 Visiva I) Scrittura:

1) Il desiderio si descrive in una frase chiara e positiva e in lettere maiuscole. Es: RICEVER CINQUE EURO LA PROSSIMA SETTIMANA 2) Si cancellano le lettere ripetute/doppie: RECIBNOUSLAPXM 3)In seguito si crea un disegno con le lettere che rimangono. Questo disegno si semplifica e schematizza come si desideri. Il sigillo risultante potrebbe rimanere cos:

II) Simbolico
Il mago seleziona una serie di simboli associati al suo desiderio. Nell'esempio iniziale potrebbero esserci il simbolo dell'Euro, la sua casa o il suo portafoglio, un numero 5 ed un calendario con una data. Li combina e forma un sigillo stilizzato simili a quello sopra. III) Pittorico 1) Il mago si concentra sull'oggetto del desiderio sentendosi di averlo gi ottenuto e contemporaneamente disegna distrattamente scarabocchi su un pezzo carta. 2) Continua a ripetere i contorni originali, riassumendoli. Fino ad ottenere un tratto pi semplice che sar il sigillo. Es:

2 Sonoro
I) Seguendo lo stesso procedimento che usato per il sigillo visivo basato sulla scrittura e avendo tolto le lettere doppie ottenemmo come nell'esempio della pratica visiva questo: RECIBNOUSLAPXM 2. Combinando le lettere e con alcuni sistemazioni, facendo una frase logica con le lettere rimanenti si ottiene: REC NOBUS EXMA PAL

3. O ad una parola: REINUSPALEX Si noti che a partire da alcune regole basilari, il processo diventa sempre di pi arbitrario, si omettono lettere, si cambiano ordine e perfino si incorporano altre o altri simboli. in questo processo di creazione arbitrario ed intuitivo nel quale si creda la chiave inconscia che legher il sigillo al suo messaggio nascosto. Per questo importante essere concentrati in quello che si fa, ma contemporaneamente essere rilassati ed essere spontanei.

5 Procedimento
Una volta costruito il sigillo si deve lanciare all'inconscio perch agisca nel multiverso e questo processo ha 3 parti: a) De- associazione Il mago deve vedere il sigillo come qualcosa in se stesso, cercando di staccare di qualunque significato e dimenticarsi di avere creato il sigillo per lo scopo a voi deciso. Per alcuni maghi, utile lasciarlo da parte e condotta all'attivazione uno o due giorni dopo. Per altri migliore lasciarlo visibile ed altri l'attivano immediatamente. Va a gusti. b) Attivazione Questo il procedimento pi importante. Per ci, il mago deve riempire completamente la sua consapevolezza col sigillo mentre si trova in stato di gnosi, cio si ferma ogni pensiero dalla mente. Ci sono due metodi basilari di gnosi: I) Eccitatorio: Questo metodo migliore per i sigilli visuali o sonori per vibrare una parola. Il metodo pi semplice e efficace l'eccitazione sessuale. 1. La cosa pi pratica la masturbazione avendo vicino il disegno del sigillo o la parola. 2. Nel momento dell'orgasmo il mago deve guardare intensamente il sigillo o gridare la parola. Altri metodi sono i balli e canti frenetici e simili, ma non sono raccomandabili all'inizio perch richiedono di controllare altri fattori che possono sottrarre concentrazione all'operazione magica. II) Inibitorio: A differenza dell'eccitatorio, questo metodo cerca di calmare la mente e riuscire ad andare in un stato di trance leggero semi-ipnotico, ideale per i sigilli sonori che formano una frase e possono recitarsi ripetutamente come un mantra. 1) Il mago adotta una posizione comoda, quella che usa abitualmente per meditare o semplicemente si siede su una sedia di schiena retta. importante non addormentarsi. 2) Pu ambientarsi il soggiorno riducendo la luce, con alcuni candele. migliore che non ci siano musica n altri suoni che distraggano. 3) Si comincia a recitare ritmicamente il sigillo mantrico fino a raggiungere un ritmo comodo e gradevole. Si pu recitare mentalmente. Il trucco consiste in continuare recitando il mantra tanto tempo come si possa, chiss mezz'ora o pi, fino a raggiungere un stato di semi-ipnotico, nel quale, il mondo attorno al mago sparisce per un po' si cosciente del mantra come un serpente che gira di continuo cercando di mordersi la coda. Questo sufficiente.

4) Quando uno sente che gi il momento, il mago comincia sconnettere la testa del mantra della sua coda, facendolo ma lento e con pause, fino a che lo ferma del tutto. c) Proscrizione Questa fase di maggiore importanza ed il successo di tutta l'operazione dipende da questo: Immediatamente dopo avere attivato il sigillo, il mago deve proscriverlo, cio allontanarlo dalla sua mente cosciente, dimenticarlo non appena sia possibile. La migliore maniera di fare questo con la risata. Dopo aver appena caricato il sigillo, cominciamo a riderci spasmodicamente, all'inizio pu sembrare ridicolo, ma se perseveriamo, cominceremo a riderci perfino di noi stessi. Questa una della forme proscrizione pi effettive ed una delle migliori medicine in magia. Aleister Crowley raccomandava di andare a vedere una commedia come la migliore difesa contro un attacco psichico. Non torneremo a ricordare la parola o frase n a vedere il disegno del sigillo. Se scritto in una carta, lo piegheremo immediatamente e lo distruggeremo (bruciandolo per esempio). Di seguito, il mago deve dedicarsi ad altre attivit che gli interessino, poich questo la migliore forma di passare pagina. E non pensare al sigillo fatto, esperto che tutto quello che poteva fare magicamente gi per il suo desiderio fatto e la forza del caos un po' pi inclinata nel suo favore nel multiverso. Il compimento del suo desiderio verr sempre come qualcosa di inaspettato ed il suo lavoro consister in essere ricettivo ed approfittare delle opportunit quando appaiano.

6) Consigli Finali
a) La tecnica di sigillazione non infallibile, ma una delle pi poderose nell'arsenale del mago del caos. Ci sono tuttavia vari fattori che avranno influenza sull'effettivit delle operazioni: I) Formule sempre desideri in positivo: La mente inconscia non un'esperta in grammatica, rimane solo con le espressioni di pi carico emozionale, se tu dici: "non voglio essere malato" nella mente inconscia si formuler: "essere malato" e la sua malattia si aggraver. Invece se dici: "voglio essere sano" e non sar frainteso. II) Chiedi cose che realmente vuoi: La magia, quando si fa bene, ha la brutta abitudine di proporzionale quello che si chiede, pertanto si deve fare attenzione a potere maneggiare quello che chiedi. III) Preparare strade adeguate per la manifestazione del suo desiderio: per esempio, se vuole pi denaro, dai un'occhiata alle offerte di impieghi migliori, etc. Se rimane in casa e ha fatto bene la sua magia, questo funzioner, ma forse il denaro gli viene come un'eredit per la morte di un parente e chiss quello non sia quello che aveva previsto. IV) importante che il vincolo col suo oggetto di desiderio sia chiaro, se appena conosce una persona sulla quale desidera influire cerchi dati di lei, il suo nome completo, dove lavora, la sua et, etc. Cos star vincolando proprio inconscio per quando fai il sigillo. V) Il consiglio finale: l'eccellenza si ottiene con la pratica, pratica ed imparare a perfezionare la sua tecnica, solo tua e nessuno pu farlo per te.

Creato da: Illuminato Lucis 2013