Sei sulla pagina 1di 2

pressunE

29/04/2013 Periodicit: Quotidiano Tiratura: n.d. Diffusione: n.d.

Direttore Responsabile: Ezio Mauro

Governo, ilPdserrale fila ma non i cuori


Zampa: "Votare lafiducia un atto di responsabilit, non carta bianca"
SILVIA BIGNAMI

I PARLAMENTARI del Pd bolognese si ricompattano sul voto di fiducia al governo guidato da Enrico Letta. Nel pieno di una giornata d'emergenza, con la sparatoria davanti Palazzo Chigi a oscurare il giuramento del nuovo esecutivo, sia la pro diana Sandra Zampa che Sergio Lo Giudice, tra i pi critici sull'alleanza tra Pd-Pdl, hanno deciso di votare s al nuovo governo. Un s sofferto, accompagnato da un "documento di disagio" firmato dai due bolognesi, da Sandro Gozi e da Laura Puppato, in cui si ribadisce che il cambiamento di stile e obiettivi un obbligo morale. Smentisce invece di aver firmato (bench "per una banale incomprensione" il suo nome appaia in calce) Pippo Civati, il parlamentare lombardo che per primo aveva proposto l'idea di un documento. Non ho ancora deciso se dare lafiducia ha alla fine detto Civati, rimandando alla riunione

dei gruppi parlamentari di stamattina la sua decisione. Il fronte bolognese invece rientra nei ranghi, seppure non sar una fiducia in bianco, perch dopo il via al governo non sar scontato il s ai singoli provvedimenti. Ve dremo voltapervolta dice la Zampa. Sullo sfondo pesa ancora il tradimento dei 101 franchi tiratori ai danni di Romano Pro di, e il sospetto che alcuni "traditori" siano stati eletti anche sotto le Torri, magari nelle correnti che hanno ministri nel nuovo governo. Sospetti che preparano la battaglia congressuale, e che arrivano mentre Letta si pre p ara a nominare i nuovi sottosegretari. In pole tra gli emiliani si fa il nome di Filippo Andre atta e Max Bergami, vicini al nuovo premier, e da giorni si parla del renziano Matteo Richetti. Intanto, via Rivani prova a tenere le redini della base, disorientata dal patto col Pdl. Il segretario Pd Raffaele D onini, impegnato in queste ore a lavorare sul territorio e in costante con-

SANDRA ZAMPA
Voter la fiducia ma chiede al Pd "una politica vera"

MATTEO RICHETTI
Renziano, indicato tra i possibili sottosegretari

RAFFALE DONINI
Il segretario provinciale parler oggi del governo

Pagina 2
Governo, illalserraldlamanottieuei

ocu top,mo

Riproduzione autorizzata licenza Ars Promopress 2012-2015

pressunE

29/04/2013
Periodicit: Quotidiano Tiratura: n.d.

Direttore Responsabile: Ezio Mauro


tatto con Roma, dir la sua oggi, sul governo Letta. Ieri, a tenere banco stato invece l'attentato di Luigi Preiti davanti Palazzo Chigi, in cui sono rimasti feriti due carabinieri. Un fatto sconvolgente sul quale chiediamo sia fatta piena luce dalle autorit giudiziarie. La nostra solidariet va ai carabinieri feriti ha detto ieri D onini. Condanna del gesto, che pare per ora isolato, anche dai parlamentari bolognesi Pd e da quelli grillini. Sono preoccupato dice il consigliere comu\:>::::""Zr",.en. ...:,-

Diffusione: n.d.

nate Massimo Bugani. Attacca invece il Pdl, con Lorenzo Tomassini che punta il dito contro chi semina violenza.
C RIPRODUZIONE RISERVATA

.. "4".'"z.;;W::U"..' Q.CZ:'

~.

I MILITANTI I l Pd bolognese deve far


digerire agIi iscritti l i governo di larghe intese i

Pagina 2
Governo, illalserralefilamanotticuoli

._

ocu top,mo

Riproduzione autorizzata licenza Ars Promopress 2012-2015