Sei sulla pagina 1di 8

Risultati positivi

Sfigmomanometri Sono molti gli sfigmomanometri di buona qualit disponibili sul mercato, alcuni anche a buon prezzo. Non tutti gli sfigmomanometri, per, sono adatti a tutti. Il cuore pompa il sangue facendolo scorrere

nell'organismo per approvvigionare organi e cellule del corpo di ossigeno e sostanze nutritive. Batte tra le 60 e le 80 volte al minuto e trasporta circa 10.000 litri di sangue al giorno. Solo cos, stomaco, intestino, cervello, muscoli e cellule sensoriali di occhi, orecchie e naso possono assolvere alle loro funzioni. Pressione sulle pareti dei vasi sanguigni In caso di sforzi, gli organi hanno bisogno di pi ossigeno; il cuore deve, quindi, pompare in circolo pi sangue, battere pi velocemente e di conseguenza la pressione aumenta. Linnalzamento di pressione pu avvenire nel giro di qualche secondo, sia per una corsa a prendere l'autobus che durante una lite col vicino. Con il battito cardiaco ritmico, si genera un'onda di polso che esercita pressione sulle pareti dei vasi sanguigni: le arterie elastiche si dilatano sempre quando il cuore pompa il rifornimento nelle vene. Il nostro consiglio Il migliore sfigmomanometro testato l'apparecchio da polso Panasonic EW-BW 10 risultato il vincitore della nostra comparativa ottenendo i punteggi pi alti di tutte le categorie. L'apparecchio da braccio pi conveniente, di buona qualit e con una soddisfacente precisione di misura l'Aponorm Basis Plus. Gli sfigmomanometri altrettanto buoni di Hartmann e Homedics rilevano i valori con doppio metodo di misura. Possono essere usati per i pazienti con disturbi del ritmo cardiaco. Lo sfigmomanometro pi conveniente in prova risultato lapparecchio da polso Sanitas che, nel complesso, risulta di qualit discreta.

Non si vede, non si sente, non si avverte La pressione non si sente, non si vede e non si avverte neanche ma si pu registrare. Con l'ausilio di strumenti tecnici possibile, infatti, misurare la pressione arteriosa, esercitando una contropressione che ostacoli temporaneamente il flusso sanguigno in un'arteria. Il bracciale pneumatico gonfiato dello sfigmomanometro serve proprio a questo. Con i suoni si pu Quando l'aria viene rilasciata lentamente dal bracciale e il sangue ricomincia a scorrere, si possono sentire, attraverso lo stetoscopio, i battiti propagati nell'arteria del braccio. Da questi si determina la pressione arteriosa. cos che il medico li misura leggendo i valori su una scala millimetrica. La misurazione della pressione attraverso la percezione dei battiti si affermata da oltre un secolo e ha preso il nome dal suo scopritore il medico russo Korotkoff. Vanno bene anche le oscillazioni Un'altra procedura, la misurazione oscillometrica, rileva attraverso il bracciale pneumatico le oscillazioni dei vasi prodotte dal sangue che pulsa. Un microcomputer calcola da queste i valori pressori. cos che funziona la maggior parte degli sfigmomanometri per uso domestico utilizzati dall'utente comune. Il nostro Test era finalizzato a capire se gli sfigmomanometri da automisurazione domestica potessero competere con gli apparecchi che vengono usati dai medici negli ambulatori e nelle cliniche. Misurata con ogni apparecchio 192 volte Sono stati messi a confronto cinque apparecchi da polso, sette apparecchi da braccio, 32 persone sottoposte al test, 20 infermiere e medici. Il compito delle persone partecipanti al test: rilassarsi, mantenere la calma, non muoversi. Il compito del personale medico specializzato: misurare, registrare, confrontare la pressione arteriosa. I partecipanti al test di et compresa tra 22 e 81 anni, uno su due iperteso, sono venuti al laboratorio ad un unico appuntamento. La sequenza con la quale venivano testati gli sfigmomanometri stata estratta a sorte. Ogni apparecchio veniva usato per ogni persona sei volte, in totale quindi 192 volte. Per il controllo, la pressione arteriosa veniva misurata ogni volta con un dispositivo medico tarato.

Tra gli apparecchi da polso e da braccio testati non c' nessuna differenza di qualit sostanziale. Il migliore risultato un apparecchio da polso, EW-BW10 prodotto da Panasonic. Quattro apparecchi da braccio si contendono a pari merito la prima fila Aponorm, Beurer, Hartmann e Homedics. Gli apparecchi di Hartmann e Homedics integrano il principio di misurazione oscillometrica con il metodo Korotkoff. Questo dovrebbe migliorare la precisione di misura. Nei nostri partecipanti al test, tuttavia, non si sono evidenziati vantaggi rispetto agli altri apparecchi di buona qualit.

Apparecchi da polso
Panasonic - EW-BW 10 BUONO (2,0)
Migliore Sfigmomanometro testato con preferenza soggettiva degli utilizzatori. Precisione di misura costantemente buona con persone diverse. Pratico, facile da usare. Misura durante il pompaggio, nessuna necessit di ripompare. Tasti grandi, display e caratteri grandi e ottimamente leggibili.

Omron - RX Classic II BUONO (2,3)


Buona precisione di misura, tolleranza d'errore e precisione ripetuta nel test sul simulatore molto buone. Misurazione rapida durante il pompaggio, nessuna necessit di ripompare. Display piccolo, superficie relativamente spessa. Le batterie durano molto a lungo con conseguente buon risparmio energetico.

Uebe - Visomat handy BUONO (2,4)


Con indicatore della pressione del polso. La pressione del polso fornisce informazioni sull'elasticit delle vene, vene eventualmente indurite possono rendere pi difficile la misurazione. Associa i valori pressori ai gruppi di rischio secondo lo schema a semaforo. Le batterie durano molto a lungo buon risparmio energetico.

Boso - medilife S SODDISFACENTE (2,9)


Apparecchio piccolo e leggero. Precisione di misura soddisfacente, pu leggermente sopravvalutare i valori pressori superiori. In realt, quindi, i valori reali sono pi bassi. La precisione diversa in caso di persone diverse. Misurazione rapida durante il pompaggio, nessuna necessit di ripompare.

Sanitas - SBC 41 SODDISFACENTE (3,0)


Dispositivo pi conveniente testato. Precisione di misura soddisfacente, pu leggermente sopravvalutare i valori pressori superiori. In realt, quindi, i valori reali sono pi bassi. Superficie relativamente piatta con display grande. L'apparecchio pu provocare irritazioni per il frequente ripompaggio.

Apparecchi da braccio
Aponorm - Basis Plus BUONO (2,1) Apparecchio da tavolo grande con ripiano portabracciale. Schede informative sostituibili con classificazione di rischio dei valori pressori o indicazioni per l'assunzione dei farmaci. Disponibili bracciali per braccia magre e grosse. Garanzia a lunga scadenza, cinque anni Beurer - BM 58 BUONO (2,1) Design particolare con display nero, comando da superficie touch. Reazione ritardata dopo l'immissione. Calcola la media di tutte le misurazioni memorizzate. Ripiano per il bracciale sul retro dell'apparecchio.

Hartmann - Tensoval duo control BUONO (2,1)


Con due metodi di misura. Microfono interno per l'ulteriore misurazione secondo Korotkoff. Calcola la media di tutte le misurazioni memorizzate. Disponibili diversi bracciali. Istruzioni per l'uso di formato grande, facilmente leggibili e dettagliate.

Homedics - Thera P BUONO (2,1)


Con due metodi di misura. Microfono nel bracciale per l'ulteriore misurazione secondo Korotkoff, deve essere posizionato precisamente sopra l'arteria. Due bracciali in dotazione di misure diverse. Mostra sul display le categorie di rischio dei valori pressori.

Medisana - MTX BUONO (2,2)


Con orologio radiocontrollato e interfaccia per computer. Il software, per, non contenuto nella confezione. Funzione speciale selezionabile: media di tre misurazioni, calcolo della media di tutti i valori memorizzati di due utenti. Bracciale a guscio preformato.

Omron - M4 Plus II BUONO (2,4)


Precisione di misura soddisfacente, pu leggermente sottovalutare i valori pressori inferiori. In realt, quindi, i valori reali sono pi alti. Tolleranza d'errore e precisione ripetuta nel test sul simulatore molto buone. A seconda delle condizioni di luce, contrasto leggermente ridotto del display.

Sanitas - SBM 30 SODDISFACENTE (2,9)


Apparecchio da braccio pi conveniente e pi piccolo. Occasionalmente sottovaluta i valori pressori superiori e inferiori, soprattutto in caso di pressione alta. Gli utilizzatori possono, quindi, pensare che i valori siano un po' pi bassi. Guida per l'uso piccola scritta con caratteri piccoli.

test Sfigmomanometri
Apparecchi da polso Panasonic EW- Omron BW 10 RX Classic II
BUONO

Apparecchi da braccio Sanitas SBC 41 Aponorm Basis Plus


BUONO

Ponderazione

Uebe Boso Visomat handy medilife S


BUONO

Beurer BM 58
BUONO

Hartmann Tensoval duo control


BUONO

Homedics Thera P
BUONO

Medisana MTX
BUONO

Omron M4 Plus II
BUONO

Sanitas SBM 30

VALUTAZIONE DI QUALIT

TEST

100%

(2,0)

BUONO

(2,3)

(2,4)

(2,9)

SODDISFACENTE

(3,0)

SODDISFACENTE

(2,1)

(2,1)

(2,1)

(2,1)

(2,2)

(2,4)

(2,9)

SODDISFACENTE

MISURAZIONE DELLA PRESSIONE 65% Precisione di misura Precisione ripetuta Tolleranza d'errore PRATICIT 25% Praticit generale Manutenzione e batteria Display e comandi Consumo batteria ISTRUZIONI PER L'USO 10% Esaustivit Comprensibilit Chiarezza, leggibilit DOTAZIONE/CARATTERISTICHE TECNICHE Principio di misura oscillometrico / secondo Korotkoff Intervallo di misura in mmHg Misurazione durante il pompaggio Durata media della misurazione in secondi Dimensioni del bracciale in cm Dimensioni aggiuntive del bracciale in cm con sovrapprezzo Misurazioni memorizzabili Funzione ospiti (misurazioni senza memorizzazione) Batterie Indicatore aritmie Borsa / Custodia Accessori Garanzia in anni Larghezza x Altezza x Profondit in cm Peso in grammi

buona (1,9) + + ++ buona (2,2) + + + + buone (2,2) + + + / da 0 a 280 40 da 12,5 a 22 90 2 x AAA / 3 8x7x4 140

buona (2,3) + ++ ++ buona (2,4) + + + ++ buone (2,3) + +


O

buona (2,4) + + + buona (2,4) +


O O

soddisf. (3,2)
O O

soddisf. (3,1)
O O

buona (1,9) + + ++ buona (2,3) +


O

buona (1,8) + + ++ buona (2,5) +


O

buona (2,1) +
O

buona (2,0) + + ++ buona (2,2) + + + + buone (2,4) + +


O

buona (2,1) + + + buona (2,5) +


O

buona (2,4)
O

soddisf. (3,0)
O

++ buona (2,5) +
O O

+ soddisf. (3,0)
O O O

+
O

+
O

+ buona (2,2) + + +
O

++ ++ buona (2,5) +
O O

+ + soddisf. (2,6)
O O

+
O

++ buone (2,4) + +
O

+ buone (2,2) + + + / da 40 a 255 28 da 13,5 a 21,5 30 2 x AAA / Scheda valori pressori 3 7x6x4 110

soddisf. (2,9)
O O O

buone (2,2) + + + / da 30 a 280 29 da 22 a 32 da 17 a 22 da 32 a 422) 30 4 x AA / Scheda valori pressori 5 16 x 12 x 10 690

buone (2,5) + +
O

buone (1,7) + + + / da 50 a 250 46 da 22 a 32 da 32 a 42 2 x 30 4 x AA / Scheda valori pressori 3 14 x 5 x 15 510

buone (2,4) + +
O

+ buone (2,3) + + + / da 0 a 299 32 da 22 a 32 da 32 a 42 60 4 x AA / Scheda valori pressori 3 12 x 9 x 14 550

+ + soddisf. (2,8)
O

+
O

/ da 0 a 299 25 da 13,5 a 21,5 30 2 x AAA / Scheda valori pressori 3 7x7x4 140

/ da 40 a 250 34 da 12,5 a 21,5 60 1) 2 x AAA / 3 7x7x3 120

/ da 0 a 300 34 da 14 a 19,5 60 2 x AA / 2 9x7x3 160

/ da 30 a 280 29 da 22 a 30 da 30 a 42 60 4 x AA / 3 10 x 15 x 6 360

/ da 40 a 250 52 da 24 a 32 da 32 a 46 2 x 60 4 x AA / Due bracciali 3 12x8x15 630


2) 3)

/ da 30 a 280 28 da 22 a 323) da 22 a 423) 2 x 99 1) 4 x AA / Scheda valori pressori 3 13 x 16 x 7 540

/ da 40 a 180 41 da 23 a 33 2 x 60 4 x AAA / 2 1 4 x 11 x 5 400

Chiave di valutazione dei risultati del test: ++ = Molto buono (0,5-1,5). + = Buono (1,6-2,5). O = Soddisfacente (2,63,5). = Sufficiente (3,6-4,5). = Insufficiente (4,6-5,5).

In caso di giudizio di qualit identico, successione in ordine alfabetico = S. = No.

1) Possibile cancellare singoli valori

disponibile bracciale a guscio preformato aggiuntivo da 22 a 46 cm bracciale a guscio preformato. Per i fornitori andare a pag. 96.

Intervista
Non innervosirsi Il Dr. Ulrich Tholl dirige presso l'ospedale St. Antonius di Kleve la clinica specializzata in malattie nefrologiche e ipertensione. Inoltre, membro del comitato scientifico della Deutsche Hochdruckliga. Con quale frequenza un soggetto sano dovrebbe farsi controllare la pressione arteriosa? Fino all'et di 40 anni pi o meno una volta all'anno. Se non va dal medico, pu anche farlo in farmacia semplicemente per farsi un'idea se i valori sono normali. Con l'avanzare degli anni, aumenta l'incidenza di ipertensione e, quindi, bisognerebbe tenere sotto controllo ancor pi regolarmente la pressione a partire dai 40 anni, anche se si sani. A chi consiglia di automisurare regolarmente la pressione? Tutti i pazienti con ipertensione diagnosticata, indipendentemente se la abbassano con i farmaci o ci provano attraverso l'alimentazione, la perdita di peso e l'attivit fisica. Documentando i valori pressori, nella memoria dell'apparecchio o su un'apposita scheda, i pazienti possono integrare con questi dati la misurazione effettuata nell'ambulatorio del medico. Il gran numero di valori misurati rappresenta un'informazione utile per il medico. Quando si dovrebbe effettuare la misurazione? Il momento ideale la mattina prima di fare colazione e prima di assumere i farmaci. Chi normalmente effettua una seconda misurazione, ad esempio all'inizio della terapia, pu misurare di nuovo prima di cena. Cos si hanno due momenti fissi che, in condizioni relativamente analoghe, portano a valori misurati confrontabili. Non bisogna, tuttavia, farsi scandire il ritmo della giornata dallo sfigmomanometro. Si deve misurare al braccio destro o sinistro? Con la maggior parte degli apparecchi, si pu misurare sia a destra che a sinistra. Almeno una volta, per, bisognerebbe misurare la pressione a tutti e due i bracci per stabilire se ci sono differenze nei valori della pressione. Questo pu succedere per determinate particolarit dei vasi. Successivamente, bisogna poi misurare regolarmente la pressione al braccio che mostra la pressione pi alta. Come si effettua la misurazione? La pressione dovrebbe essere misurata sempre in condizioni di riposo per eseguire la valutazione nelle stesse condizioni. I valori cos rilevati corrispondono alla pressione media della vita quotidiana e vengono impiegati come base per stabilire se la pressione troppo alta e se deve essere sottoposta a trattamento Come bisogna reagire se i valori sono a volte pi alti e a volte pi bassi? Singole oscillazioni non devono essere sopravvalutate dal paziente. Questi deve, piuttosto, imparare a gestirle e a conoscere l'estensione delle proprie oscillazioni. Ogni persona ha situazioni in cui la pressione qualche volta sale e pu raggiungere anche valori di 160, 170 o anche 180. Non bisogna per questo agitarsi, i valori della pressione si normalizzano rapidamente tornando in condizioni di riposo. Quand' che la situazione diventa critica? Se un paziente constata che la pressione ripetutamente superiore al valore target di 135/85 e anche nelle stesse condizioni di riposo, deve parlare con il medico di famiglia. Questo anche se la pressione si evolve verso il basso. Pu essere indice che bisogna ridurre i farmaci. I pazienti, per, non devono apportare autonomamente modifiche ai farmaci per la pressione. La combinazione di farmaci viene selezionata con cura e il paziente non in grado di decidere da solo quali abbandonare e quali continuare a prendere.