Sei sulla pagina 1di 23

Guide e Tutorial

Guida allo sviluppo del RAW


Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del Raw...
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw
di

...e non solo

Alessandro Maffucci
(Alemaff)

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it - foto di Alessandro Maffucci 2009

"I Vantaggi del RAW"


E' ormai da tempo che noto ancora una certa diffidenza nei confronti di questo formato di file, specialmente dagli utenti con meno esperienza, ma non solo. Dopo pi di 2 anni mi sono deciso a scrivere questa guida introduttiva e generica allo sviluppo dei file "grezzi" che le nostre fotocamere ci mettono a disposizione. Le variabili sono molteplici ed i software a disposizione anche, pertanto questa guida/tutorial da ritenersi indicativa e non esaustiva ma da utilizzarsi come spunto per prendere dimestichezza con il file RAW...
Pag.

Buona Lettura!

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Premessa
caratteristiche di software commerciali pi blasonati, il discorso si fa ancora pi interessante. Perch e quando scattare in RAW Non voglio dilungarmi in dettagli (o tecnicismi che non mi appartengono), ma riassumendo il RAW rappresenta il meglio che la nostra reflex pu esprimere in termini di qualit e quantit di dati. Teoricamente il formato RAW (Detto "Grezzo") dovrebbe mantenere integro tutto quello che il sensore cattura (Nel bene e nel male, vedi rumore ecc.) in termini di gamma dinamica e dettagli. Pertanto se vogliamo ottenere il massimo (in termini di gamma dinamica e quantit di dettagli) dai nostri file dobbiamo passare da questo formato, privo di compressione e alterazioni varie (Non sempre vero...) I vantaggi del RAW comunque sono tangibili in maniera concreta nel recupero esposimetrico di uno scatto. Normalmente fino a 2/2,5 EV per i sensori CMOS e 1/1,5 nei sensori CCD, specialmente nelle alte luci il recupero possibile in alcuni casi ha dell' incredibile. Vorrei per sfatare la mentalit diffusa secondo la quale tutto recuperabile in RAW e quindi possiamo scattare a caso, tanto tutto risolvibili in postproduzione... Nulla di pi sbagliato! Per prima cosa perch un' esposizione corretta ci permette in ogni caso di avere molto pi margine per eventuali interventi, in secondo luogo perch si rischia di perdere l' approccio "fotografico" corretto. Con conseguenti problemi vari nel caso si tentasse di usare il Jpeg o ancora peggio una macchina a pellicola. Il parametro secondo me che pu essere lasciato allo sviluppo del RAW il bilanciamento del bianco, anche se per sempre consigliabile impostarlo correttamente gi in fase di ripresa proprio per il discorso fatto in precedenza. Ultimo appunto legato alla corretta esposizione; uno scatto correttamente esposto e ben bilanciato in partenza garantisce tempi molto pi brevi per l' elaborazione, con conseguente risparmio di tempo! Molti di voi si saranno chiesti pi volte se sempre necessario ricorrere al formato RAW, per mia esperienza posso dire di no, perch la finalit delle nostre immagini fondamentale per dare una risposta a questo quesito, in particolare:
Usiamo il RAW: Scatti in studio o in luce controllata Condizioni critiche dell' esposizione (Alte e basse luci nella scena) Luce ambiente problematica (Tugsteno, miste o temperatura colore della scena difficile da replicare con i preset) Macro fotografia Immagini che necessitano di pesanti elaborazioni digitali Stampe di medie e grandi dimensioni (Dal 30x40 in su) Se si pensa di utilizzare una porzione del fotogramma/crop (Foto naturalistiche/sportive ecc.) Non usiamo il RAW: Immagini di routine (Famiglia/amici ecc.) Se non pensiamo di apportare grosse modifiche alle immagini Se non disponiamo di aree di stoccaggio capienti (HD ecc.) Sessioni sportive o avvenimenti dove si scattano centinaia di immagini da dover pubblicare in tempi molto brevi Quando si vuole aumentare la capacit del buffer di memoria per gli scatti a raffica Quando usiamo le funzioni DRO di espansione di gamma dinamica (A100/200/700/300/350/900) Quando si vogliono ottenere scatti pronti all' uso utilizzando valori di sensibilit molto alti (da 800 in su) con riduzione di rumore attiva.

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

presenti sul mercato (A pagamento e free) ed esaminer in maniera pi approfondita 2 software in particolare: Rawtherapee 2.4 Candidate (Secondo me il migliore gratuito) e il plug-in di Photoshop Camera Raw (Il pi diffuso) senza specificare la versione in particolare ma facendo un discorso valido per le versioni 4/5 ma non solo. La mia scelta caduta su questi 2 software non perche siano i migliori in assoluto ma perch rappresentano una parte significativa dell' utenza. Dato l' orientamento di questa guida ad un utenza con esperienza limitata (in fatto di RAW ovviamente!) ho escluso l' eccellente Capture One che attualmente probabilmente risulta la miglior scelta possibile per il Professionista o l' utente evoluto che cerca la qualit al top pagando qualcosa in termini di semplicit d'uso e flusso di lavoro. Dalle varie prove che ho fatto con vari file sviluppati, posso dire che per quanto riguarda la qualit assoluta il software a pagamento (99 . versione standard) della PhaserOne si posiziona un gradino sopra a tutti gli altri in termini di mantenimento dei dettagli e fedelt cromatica. Il prezzo da pagare un interfaccia non alla portata del principiante ed un flusso di lavoro non proprio lineare. Questo preambolo mi sembrava necessario per non scontrarmi con i cultori della qualit assoluta di conversione oggi disponibile. Ovviamente eccellenti risultati si ottengono anche con i 2 software che prenderemo in esame in questo articolo,se poi si pensa che uno dei due (Rawtherapee) persino gratuito ed offre tutte le

Cercher di fare una breve panoramica sui software

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 2

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Rawtherapee V. 2.4 Candidate (ITA)
Prendiamo in esame lo splendido Rawtherapee, arrivato alla versione 2.4 definitiva disponibile anche in Italiano. Si sono spesso criticate le carenze "velocistiche" di questo programma che per nell' ultima versione migliorata parecchio allineandosi per esempio all' ottimo Capture One (La prova stata eseguita su Intel Pentium D 2,8 Ghz/3Gb Ram/ Windows XP Pro SP3 / ATI X800XL 256Mb). Come esempio di elaborazione ho utilizzato un file decisamente "brutto" nel senso che risulta non nitidissimo, sottoesposto e con dominanti di vario genere causate della luce mista della stanza (Tugsteno + Luce diurna finestra). Un esempio ideale per la nostra guida, cercare di sfruttare al meglio le caratteristiche del Raw (In questo caso MRW perch trattasi di un vecchio scatto eseguito con Minolta 7D e Minolta 28 2,8 a F/2,8 - 400 ISO mano libera a 1/40 sec.) lo sviluppo del File RAW: STEP1 Apertura del File con Rawtherapee a parametro Zero (Dettagli/Contrasto/ecc. Tutto a zero) STEP2 Regolazione esposizione dell' immagine e correzione luminosit STEP3 Bilanciamento del bianco e correzione cromatica (Bilanciamento colore) STEP4 Esportazione del file in TIFF a 16Bit (File Neutro pronto alla finitura finale) STEP5 Finitura in Photoshop Il nostro obiettivo quello di ottenere un file NEUTRO dal punto di vista cromatico ed esposimetrico, senza esaltazione di dettagli. Nulla vieta di effettuare gi una saturazione sensata in Rawtherapee (Potenziamento Colore) senza doverlo fare successivamente in Photoshop. Io per abitudine preferisco lavorare il file TIFF neutro in Photoshop. In questo modo posso decidere la destinazione finale della mia immagine anche in un secondo momento, infatti il trattamento di finitura eseguito in Photoshop si diversifica in base alla destinazione dell' immagine (Stampa/Web/Stampa Grande formato).

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Software Disponibili (Alcuni)...


In Bundel con A200/A300/A350/A700/A900 Contro: Pro:
Gratuito Molto veloce Supporta DRO Fedelt Cromatica Ottima Nitidezza (Bassi Iso) Abbastanza Intuitivo

Sony Image Data Coverter SR v.3

Parametri sempolificati Pessimo sopra i 400 ISO Applica un eccessiva nitidezza Men a volte incomprensibili Nessuna Correzione Lenti (AC ecc.) Solo per macchine Sony

A Pagamento (99. la versione standard) Pro: Contro:


Molto completo e potente Restituzione dettagli elevata Buona gestione del rumore Regolazioni difetti obiettivi Ottima fedelt cromatica Recupero gamma dinamica eccellente

Phaser One Capture One 4.5

Ambiente di lavoro insolito Batch macchinoso Solo in inglese Piuttosto esoso in termini di richieste hardware Richiede un tempo di apprendistato piuttosto lungo

L' Interfaccia del Programma:


L' impostazione del programma inconsueta e pi simile a Capture One che non a Camera Raw, bisogna quindi ambientarsi e prendere familiarit con i vari strumenti e palette (Ci si abitua presto). Purtroppo non possibile spostare gli strumenti su di un secondo monitor, quindi chi come me sfrutta questa fantastica modalit di visualizzazione non sar felicissimo! I comandi sono moltissimi e la sensazione di trovarci di fronte ad un programma maturo e completo si percepisce da subito. Tratteremo solo i men e le impostazioni che si usano pi di frequente e maggiormente efficaci per il nostro scopo. Ho idealmente suddiviso in STEP

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 3

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee

Interfaccia del Programma...


2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Istogramma Immagine Profilo Corrente

Aree delle palette Controlli principale del RAW

Come vedrete pi avanti possibile salvare il proprio profilo base partendo da quello di DFAULT una volta fatta la prima conversione e riportato i parametri generali a "0"

Area Immagine
Riquadro Dettaglio ingrandito (Lente) Zoom Corrente Immagine

Percorso Immagini Miniature Immagini

Salvataggio / Esportazione file Settaggi Preferiti

Inizialmente l'ambiente di lavoro pu sembrare anomalo e poco funzionale, ma con un p di pratica tutto migliora notevolmente...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 4

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Colore Trasformazione Metadati

Esposizione
2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Dettaglio

Strumenti basilari ed impor tantissimi per le prime regola zioni del nostro RAW. Recu pero esposizione e recupero selettivo di ombre/alte luci op zione interessantissima e po tente.

Strumenti per l' esaltazione dei dettagli e la riduzione del rumore, sia cromatico che di luminanza. Consiglio di recu perare dettaglio in un secondo momento da Photoshop e di lasciare il valore a zero. Per quanto riguarda il rumore, sul RAW consiglio di ridurre solo quello "cromatico" e di proces sare l' immagine in seguito con un plug-in specifico...

Strumenti per la regolazione cromatica dell' immagine, im portantissimi per il giusto bi lanciamento del bianco e della saturazione dei colori. Inoltre sono presenti i selettori del profilo colore corrente e quello di destinazione...

Oltre alle funzioni di correzio ne geometrica dell' immagine e dalla possibilit di eseguire ritagli, questa sezione permet te di eliminari alcuni difetti tipici di alcuni obiettivi, in que sto caso le aberrazioni croma tiche ai bordi delle parti ad alto contrasto (Aloni viola/blu) facilmente correggibili agendo sulle barre di questo strumen to.

Riassunto delle informazioni dell' immagine selezionata (EXIF).

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 5

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Vi segnalo le impostazioni che uso solitamente senza soffermarmi su argomenti che esulano da questa guida. I parametri predefiniti vanno settati inizialmente su un valore standard (DEFAULT), e successivamente riportando a zero niti dezza contrasto ecc. potete salvare il vostro profilo "neutro" come ho fatto io con il file "ale_default" che mi permette di aprire qualunque raw con i parametri azzerati e quindi di restituirmi file neutri pronti per essere elaborati. Impostate come nell' immagine gli altri parametri...

Idem come prima...

Settate le impostazioni di default per i salvataggi del file dopo l' elaborazione. Per questioni di massima qualit ho settato Tiff 16 bit perfetto per l' elaborazione in Photoshop successiva. Inoltre potete selezionare la certella base di destinazione del file (in questo caso per comodit ho settato il Desktop di Windows).

Un omaggio la "Biancone" Il "G" prestatomi dal nostro Shiro anchesso in forma strepitosa!

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 6

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP1

Apertura del nostro file e operazioni preliminari, verifica immagine "grezza".

Ecco i parametri principali di esposizione della nostra immagine, notiamo come la compensazione dell' esposizione sia su "0" in questo modo siamo sicuri che stiamo lavorando su un file con le impostazioni della nostra reflex. Una volta che tutti i paramtri sono stati riportati al volore "0" come la nitidezza la luminosit il recupero delle luci ed il resto, salvate il profilo con nome in modo da ripartire direttamente a questo punto la prossima volta.

Salvato il profilo con nome (In questo Caso "ale_default", impostatelo nelle preferenze come indicato nella figura sottostante:

Se avete problemi di velocit vi consiglio di impostare un valore di scala 1:2 con questo sistema velocizzerete il tutto senza perdite tangibili...
Guide e Tutorial MSC -001-2009

Potete anche abilitare questa funzione per utilizzare una porzione al 100% dell' immagine come fosse una lente, molto utile nel caso si sia settata la scala 1:2 per avere comunque il controllo dell' immagine in scala 1:1

Pag. 7

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Partiamo sempre con ordine dalla prima linguetta strumenti di regolazione, in questo caso "esposizione". Analizzando l' immagine troviamo una serie di problemi legati al bilanciamento delle luci infatti le alte luci sono al limite della bruciatura e i dettagli del bianco della maglietta sono difficili da leggere. La situazione molto difficile perch abbiamo contemporaneamente zone di alte luci e zone di basse luci (Ombre) e quindi il recupero di una delle due renderebbe illeggibile l'altra, come fare? Ci viene in aiuto la funzione ombre/alte luci del pro gramma che andreo ada attivare spuntando il "flag",a questo punto spostiamo il cursore delle luci (Vedi pallino arancione sull' immagine di sinistra) al valore 100 che ci pernette di avere una perfetta lettura dei dettagli nelle alte luci (Maglietta bianca) senza intaccare le ombre. Agendo sui 2 cursori Ombre e Luci possiamo bilanciare in maniera indipendente i due valori! Attenzione a non esagerare perch si cadrebbe nell' HDR come niente, quindi dosate i valori in modo sen sato, aprire troppo le ombre aumenterebbe il rumore di parecchio e parametri troppo estremi creano bruttis simi aloni nei passaggi intermedi tra luci e ombre. Strumento potente ma da usare con giudizio come in questo esempio. Ho inoltre aumentato l' esposizione (+0,28)

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP2

Individuazione dei problemi e prime regolazioni (Esposizione e Luci/Ombre)

I cerchietti arancio indicano le modifiche apportate all' immagine che vedete qu in alto...
Guide e Tutorial MSC -001-2009

Prima - dettaglio perso

Dopo - dettaglio recuperato

Pag. 8

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Passiamo alla barra di strumenti "Colore" dove andremo a verificare ed eventualmente tarare il bianco. Analiz zando lo scatto vediamo che ci sono diverse dominanti di colore causate da due fonti di luce diverse, la luce naturale proveniente dalla finestra e la luce artificiale (Tugsteno) proveniente dalla lampada sopra il soggetto. Il risultato un immagine che presenta una dominante blu e una rossa, come fare? Procediamo selezionando il selettore "Punto BB manuale" e diciamo al programma che per noi il bianco quello dell' occhio, andando a selezionare con il contagocce il bianco dell' occhio, a questo punto verr settato un valore Kelvin della tem peratura che poi andremo eventualmente acora a regolare manualmente spostandolo verso destra (pi calda) o verso sinistra (pi fredda). Trovato un buon compromesso notiamo che le dominanti sono state notevolmente ridotte (In photoshop andremo successi vamente a fare ancora qualche regolazione di fino) e l' immagine ha un aspetto molto pi naturale. In questa sezione molto utile la funzione di potenzia mento del colore (Saturazione) che ho tralasciato perch in questo caso specifico mi sembrato inutile...

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP3

Bilanciamento colore e del bianco

L' immagine corretta, presenta un bilanciamento del bianco decisamente pi credibile ed efficace...
Guide e Tutorial MSC -001-2009

Prima - Bilanciamento fotocamera

Dopo - Bilanciamento manuale

Pag. 9

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Ora che abbiamo ottenuto un file neutro e ben bilanciato possiamo salvare il RAW in un file TIFF 16 bit da rifinire in Photoshop. Andiamo sulla miniatura dell' immagine elaborata e clicchiamo il pulsante destro del mouse e dal men delle scelte selezioniamo "Invia alla coda di sviluppo".

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP4

Esportazione del file e salvataggio...

Confrontiamo le 2 immagini prima e dopo i vari passaggi...

A questo punto il programma salva il file dove noi abbiamo indicato (In questo caso sul desktop) e evi denzia con un icona a forma di dischetto l'avvenuto salvataggio del file...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.10

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee
Apriamo il nostro file Tiff con Photoshop ed andiamo ancora ad eseguire qualche finitura. In questo caso ho ridotto ancora un p la dominante azzurra presente sullo sfondo selezionando l' area e applicando una desaturazione parziale (Solo Ciano) eliminando cos la dominante. Inoltre ho enfatizzato il soggetto aggiun gendo "Contrasto migliore" come indicato nella dida scalia e ho aggiustato i livelli rendendo il tutto pi contrastato. A questo punto un discorso di gusti personali, io vi ho illustrato le modalit che utilizzo normalmente (Semplificata e generica). Mi sembra comunque un buon punto di partenza per chi non ha mai utilizzato il salvataggio in RAW.

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP5

Finitura in Photoshop...

Ecco il file originale senza nessun intervento

Il file corretto in Rawtherapee, e poi salvato in Tiff a 16Bit e rifinito in Photoshop.

Immagine definitiva e rifinita in Photoshop, eliminate ancora alcune dominanti sullo sfondo ed enfatizzato il contrasto con "Contrasta migliore" (Raggio 0,2 / Fattore 150 / Sfocatura con lente) e aggiustato il contrasto con i "Livelli"

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.11

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Rawtherapee

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP5
File Raw originale

Finitura in Photoshop...

File corretto in Rawtherapee e salvato in Tiff 16 Bit Presenta ancora qualche dominante Ciano sullo sfondo e sulla maglietta, inoltre la nitidezza scarsa...

Immagine definitiva rifinita in Photoshop, le varie dominanti Ciano e Giallo ancora presenti, sono state attenuate e la nitidezza enfatizzata.

Ecco i tre stadi di elaborazione nella loro interezza, possibile verificare la bont dell' elaborazione che ha riportato in equilibrio l' immagine di partenza che presentava diversi difetti cromatici ed espositivi. Con un file Jpeg sarebbe stato tutto molto pi complesso e i risultati decisamente inferiori.

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.12

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Considerazioni...
In questa sezione volevo rimarcare le potenzialit del file RAW, che nel caso di sensori CMOS (A900/A700) raggiungono vantaggi impressionanti in termini di latitudine di posa, parmettendo recuperi incredibili! In questo caso l' anatra stata recuperata nella basse luci (Bruciate) con una sottoesposizione pesante, che ha permesso il recupero delle zone apparentemente bruciate dello scatto originale. I due scatti sono stati sovrapposti in 2 livelli in Photoshop e rducendo l' opacit delle scatto sottoe sposto (Posizionato in primo piano) ho ottenuto la corretta esposizione! Con un Jpeg il tutto non sarebbe stato pos sibile (Non mante nendo la massima qualit).

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Vantaggi del Raw


Esempi reali

Sovraesposta RAW - Originale errata

Sottoesposta RAW - Per Recupero Alte Luci

RISULTATO CORRETTO (Miscelando i due scatti in Photoshop)

Un esempio del margine di recupero permesso dal RAW, in questo caso l' anatra pu essere sottoesposta o sovraesposta (+/-2EV) da Rawtherapee (per esempio) per recuperare completamente sia le alte luci che le basse luci, dandoci la possibilit di conservarle entrambe magari miscelando due o pi scatti in maniera selettiva da Photoshop!

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.13

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw


questa guida cercher di limitarmi all' utilizzo degli strumenti pi importanti lasciando a voi la sperimentazione delle altre funzionalit pi specifiche e avanzate. L' obiettivo quello di rendere semplice il primo approccio con un Convertitore Raw a tutti quegli utenti che non hanno mai utilizzato il formato "grezzo". Ho idealmente suddiviso in STEP: lo sviluppo del File RAW: STEP1 Apertura del File con Adobe Camera Raw a parametro Zero (Dettagli/Contrasto/ecc. Tutto a zero) STEP2 Regolazione esposizione dell' immagine e correzione luminosit/contrasto STEP3 Verifica e regolazione della nitidezza dell' immagine (Dettagli) STEP4 Apertura del file direttamente in Photoshop (File Neutro pronto alla finitura finale) STEP5 Finitura in Photoshop Il nostro obiettivo quello di ottenere un file NEUTRO dal punto di vista cromatico ed esposimetrico, senza pesante esaltazione di dettagli. Nulla vieta di effettuare gi una saturazione sensata in ACR (Saturazione) senza doverlo fare successivamente in Photoshop. Io per abitudine preferisco lavorare il file TIFF neutro in Photoshop. In questo modo posso decidere la destinazione finale della mia immagine anche in un secondo momento, infatti il trattamento di finitura eseguito in Photoshop si diversifica in base alla destinazione dell' immagine ( Sta m pa / We b / Sta m pa G r a n d e f o r m a t o ) .

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Adobe Camera Raw 5.2 E CS4 (ITA) Software Disponibili (Alcuni)...


Camera Raw di Adobe sicuramente il software di conversione Raw pi conosciuto, ma non necessariamente il migliore, infatti negli ultimi tempi le versioni 4 hanno dimostrato un deciso calo nella qualit di conversione, specialmente per quanto riguarda i nostri ARW (A700/A900 in primis). Le cose sono molto migliorate con la serie 5.XX (Della quale parler in questa guida) infatti pur non raggiungendo i livelli qualitativi di Capture One e forse nemmeno quelli di Rawtherapee, offre il miglior flusso di lavoro per via dell' interfacciamento con il famossissimo Adobe Photoshop. Risulta quindi essere un programma rapido e molto intuitivo, ricordiamo per che si tratta di un software indirettamente a pagamento perch legato ad Adobe Photoshop CS4 (Per le versioni 5.xx). L' iterfaccia di ACR (Adobe Camera Raw) molto intuitiva ed organizzata in maniera estremamente logica e ordinata. Come per Rawtherapee il men suddiviso in vari sottostrumenti raggiungibili tramite le "linguette" affiancate. Essendo un Plug-In di Photoshop molto comodo perch l' immagine una volta regolata viene aperta direttamente in PS mantenendo l' estensione RAW, si salta quindi il passaggio di salvataggio e riapertura del file da PS. Qualitativamente parlando offre una buona qualit di conversione (Ver. 5.xx) ed un' estrema rapidit di esecuzione. Le regolazioni disponibili sono molte ma non cos sofisticate come in Capture One o Rawtherapee, permettono comunque un controllo completo e preciso di tutti iparametri principali. In

L' Interfaccia del Programma:

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag. 14

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

Interfaccia del Programma...


2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Strumenti Rapidi

Aree delle palette Controlli principale del RAW

Area Immagine

Istogramma Impostazioni Base dello scatto

Per visualizzare pi miniature nello stesso momento necessario aprire con "apri" da Photoshop la cartella contenente i file raw e selezionare contemporaneamente pi file, quindi cliccare su "apri"...

Per avere un RAW neutro ricordarsi di verificare in questo men che la voce "Impostazione immagine" sia selezionata, in caso contrario Camera Raw far gi una sua modifica automatica all' apertura del file...

Controllo Esposizione

Apre il file direttamente in Photoshop senza Salvare

Zoom Corrente
Da questo sottomen possibile impo stare lo spazio colore d' uscita (sRGB per il Web / AdobeRGB per la stampa), i parametri legati alla risoluzione e la profondit di colore...

Per chi abituato ad utilizzare Photoshop l' interfaccia di Camer Raw sar subito familiare, in pi possiamo aprire il file "Grezzo" senza salvarlo direttamente in Photoshop...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.15

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw


Esposizione Nitidezza e Rumore... Colori... Aberrazioni Ottiche...

Strumenti rapidi
2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Uno sguardo veloce alla barra degli strumenti rapidi focalizzando l' attenzione su quelli pi importanti: Manina per lo spostamento veloce sull' immagine Conta gocce: ci permette di fare un bilanciamento del bianco "Al volo" selezionando direttamente il punto bianco dell' immagine Ritaglio: Utilissimo per eseguire il crop diretto delle immagini dal raw ed esportarle gi delle dimensioni volute... Rotazione veloce

Strumenti basilari ed impor tantissimi per le prime regola zioni del nostro RAW. Recu pero esposizione e recupero selettivo di ombre/alte. La "Lu ce di Schiarita" molto utile per aprire le ombre!

Palette molto utile per regola re a Zero il parametro nitidez za (Meglio agire successiva mente allo sviluppo da Photoshop). Utilissima la fun zione di riduzione del rumore COLORI eccellente per elimi nare la grana colorata tipica della lte sensibilit nelle zone d'ombra e non solo! Da evita re la riduzione del rumore LUMINANZA perch appiatti sce troppo i dettagli dell' im magine, anche qu meglio agi re successivamente con qualche buon plug-in magari gratuito come NoiseWare...

Sezione molto utile per la ge stione cromatica dell' immagi ne, dalla saturazione al bilan ciamento selettivo dei vari colori...

Qu possibile eliminare nu merosi difetti legati alla lente utilizzata, i fastidiosi aloni vio lacei nelle zone ad alto con trasto, la vignettatura ecc.

Da questo sottomen possibile impo stare lo spazio colore d' uscita (sRGB per il Web / AdobeRGB per la stampa), i parametri legati alla risoluzione e la profondit di colore...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.16

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP1

Apertura del nostro file e operazioni preliminari, verifica immagine "grezza". Ecco i parametri principali di esposizione della nostra immagine, notiamo come la compensazione dell' esposizione sia su "0" in questo modo siamo sicuri che stiamo lavorando su un file con le impostazioni della nostra reflex. Una volta che tutti i paramtri sono stati riportati al volore "0" come la nitidezza la luminosit il recupero delle luci ed il resto, potrete incominciare a valutare lo scatto originale da voi ripreso. In questo esempio ho utilizzato un' immagine di un'anatra afflitta da problemi netti di sovraesposizione e contrasto, andremo quindi a intervenire per riportare l' immagine su livelli ed equilibri ottimali.

Assicuriamoci selezionando que sta tendina che i parametri utiliz zati siano quelli standard impo stati dalla macchina, in caso contrario selezioniamo "Imposta zioni Immagini" per avere le giu ste impostazioni e non delegare ad ACR (Adobe Camera Raw) l' impostazione di default.

Questa prima sezione di correzione raggruppa le principali funzioni necessarie che andremo a regolare al fine di correggere l'immagine (Bilanciamento Bianco, Saturazione globale, Esposizione e recu pero ombre/luci)

L' anatra ritratta risulta essere palesemente sovraesposta, priva di contrasto e molto morbida (Mancanza di Nitidezza)

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.17

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP2

Regolazioni principali relativi all' esposizione, alla temperatura colore e al contrasto generale dell' immagine Come prima cosa modifichiamo il parametro dell' esposizioni riportando in equilibrio le alte luci, in questo caso il recupero stato di circa -1EV.Ho modificato anche il parametro del bilancia mento del bianco portandolo ad una tonalit meno calda (Cursore verso sinistra) ottenendo un giusto compromesso a circa 5100K. Ora necessario agire sul cursore recupero per cercare di normalizzare i bianchi "sparati" delle ali (Valore 22) purtroppo se la bruciatura molto marcata non si potr in ogni caso recuperare dettagli da una zona completamente bruciata, mentre da una zona sovraesposta pesantemente si! Da qu il consiglio di esporre per le basse luci senza bruciare i bianchi... Il contrasto in questa immagine fondamentale e dato che in questo caso risultava molto scarso ho agito sul cursore portandolo a +74 in questo modo riportato il valore ad un buon compromesso.

Con queste prime regolazioni, l' immagine ha assunto un aspetto decisamente pi convincente...

Il risultato certamente convincente, in questo particolare potete verificare come la leggibilit delle ombre sia comunque sufficiente anche se la luce molto dura non ha agevolato la riuscita di questo scatto...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.18

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP3

Valutazione della nitidezza con interventi per il recupero del giusto valore di dettaglio direttamente dal RAW.

Parametri Standard

Dopo le modifiche In alto potete vedere le dif ferenze in termini di nitidez za intervenendo come indi cato a lato rispetto ai valori di partenza azzerati preven tivamente. E bene non esa gerare in questa fase per ch consigliabile intervenire successivamen te sul file definitivo (Tiff 16 bit) convertito e aperto in Photoshop.

Con queste prime regolazioni, l' immagine ha assunto un aspetto decisamente pi convincente...

La nitidezza un parametro strettamente correlato alle dimensioni finali del file, quindi bene intervenire in maniera mirata successiva mente. In questo esempio l' immagine era estrema mente morbida quindi ne cessitava di un minimo di recupero di nitidezza. Come anticipato in apertura ACR non un fenomeno nella riduzione del rumore, per funziona benissimo per eliminare la parte cro matica (e pi fastidiosa) del rumore in maniera impeccabile. Basta agire sul cursore "Colori" nella sezione "Riduzione disturbo" di questo pannello. In questo caso l' immagine non presentava problemi in questo senso ma nel caso si sensibilit da 800 iso in su consigliabile intervenire in questo senso (Senza eccedere!).

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.19

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP4

Confronto immagine iniziale e finale ed esportazione del filet direttamente in Photoshop per i ritocchi finali...

Confronto diretto tra le immagini prima e dopo la regolazione da ACR, come vedete la differenza e notevole a dimostrazione che utilizzando il RAW il margine di recupero molto pi ampio rispetto ad un Jpeg e soprattutto non c' perdita di qualit! (Nei limiti del ragionevole 1,5/2 -+EV).

Se tutto corretto e il risultato ci soddisfa possiamo procedere nell' apertura del file direttamente in Photoshop cliccando su "Apri Immagine" .

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.20

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Adobe Camera Raw

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

STEP5

Finitura finale in photoshop ed esportazione del file...

Ecco la nostra immagine aperta in Photoshop, neutra e ben equilibrata, per migliorare la composizione o ritagliato leggermente l' immagine decentrando il soggetto e includendo il riflesso. La base per rifinire il tutto decisamente convincente. Ovviamente chi ha utilizzato obiettivi di alta o altissima qualit si sar accorto che le differenze a livello di contrasto e nitidezza sono notevoli, infatti scatti eseguiti con questo tipo di lenti offrono immagini gi notevolmente contrastate e sature che richiedono meno interventi in post-produzione. E anche vero per che con un p di pazienza si pu arrivare a risultati ottimi anche con lenti di media qualit a patto di scattare in RAW ed esegure una buona post-produzione. Proseguiremo con i ritocchi finali, ho deciso di procedere ad apportare ancora alcune migliorie prima di salvare il file:

Ho aumentato leggermente il contrasto tramite lo strumento livelli, stringendo ai lati l' istogramma e esaltato leggermente la nitidezza del soggetto tramite lo strumento "Contrasta Migliore" con valori leggeri (Raggio 0,2 e fattore 50/60). Ho duplicato il livello dell' immagine ho contrastato con lo strumento "Livelli" l' immagine per evidenziare l' occhio del volatile e renderlo pi brillante e poi ho utilizzato una maschera di livello per limitare tale intervento solo sull' occhio. A questo punto la nostra immagine corretta, ben contrastata ed equilibrata possiamo salvare in TIFF mandare in stampa, oppure ridimensionare e salvare in jpeg per il web...

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.21

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Note Livelli

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

Mi sembra doversoso inserire una piccola parentesi sulle funzionalit dello strumento "livelli" di Photoshop che viene citato molte volte in questa guida. Richiamando il comando come indicato sopra si raggiunge un pannello di controllo che agisce direttamente sull' istogramma dell' immagine, spostando i cursori destro o/e sinistro verso il centro si ottiene un aumento di contrasto sulle alte luci o sulle basse luci, mentre il cursore centrale permette di bilanciare i due valori. Prestare la massima attenzione nell' utilizzo di questo strumento perch pu provocare bruciature delle alte luci e/o perdita di leggibilit nelle ombre! A destra potete notare l' efficacia delle regolazioni apportate direttamente sull' immagine. In caso di immagini molto particolari dove questo strumento non riesce ad essere efficace potete utilizzare il pi potente, ma pi difficile da gestire, strumento "Curve".

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.22

Guide e Tutorial
Guida allo sviluppo del RAW
Linee guida per lo sviluppo di file RAW con Rawtherapee e Adobe Camera Raw

Concludendo

2008/2009 - www.minoltasonyclub.it - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la riproduzione in qualsiasi sua parte salvo espressa autorizzazione - info@minoltasonyclub.it

RISORSE ON-LINE: Rawtherapee 2.4 Candidate:

Termina qu questa breve guida allo sviluppo RAW che non vuole assoluta mente essere esaustiva e definitiva, ma unicamente spingere tutti gli utenti a sperimentare e comprendere le possibilit che il formato "grezzo" permette. Sperimentando svilupperete il vostro metodo personale e pi efficace, spremendo al massimo le capacit vostre ed della vostra macchina. Nel prossimo futuro seguiranno delle guide pi specifiche alla post-produzione delle immagni, sviluppando argomenti e funzionalit soltanto accennate in questa occasione. Spero di essere stato d'aiuto o almeno di aver stuzzicato la vostra curiosit. Ricordo che qualsiasi convertitore RAW pu consentirci di ottenere ottime immagini, la scelta va fatta anche in funzione delle nostre abitudini e preferenze, pertanto non esiste il convertitore PERFETTO ma esistono vari programmi con caratteristiche diverse, a voi la scelta. Per qualsiasi altro dettaglio e/o richiesta contattatemi o scrivete sul forum... ...buon sviluppo a tutti!
Alessandro Maffucci (Alemaff)

http://www.rawtherapee.com/rawtherapee24rc.exe

Manuale ITA Rawtherapee 2.4 Candidate: Adobe Camera Raw 5.3 :

http://www.rawtherapee.com/data/RawTherapeeManual_2.4_it.pdf http://download.adobe.com/pub/adobe/photoshop/cameraraw/win/5.x/Camera_Raw_5_3.zip

Guide e Tutorial MSC -001-2009

Pag.23