Sei sulla pagina 1di 3

La Bibbia: Un libro che insegna a vivere Posted on 28/01/2013di ideacreamanuela La Parola di Dio vivente ed esercita potenza ed pi tagliente di qualsiasi

si spada a due tagli . . . e pu discernere i pensieri e le intenzioni del cuore.(Ebrei 4:12) QUESTA descrizione di ci che la Parola di Dio pu fare indica senzaltro che la Bibbia non solo un bel libro. Maurice, insegnante in pensione, era sempre stato convinto del valore storico e letterario della Bibbia. Tuttavia dubitava che fosse ispirata da Dio. Dopo avere sentito una spiegazione del motivo per cui Dio diede la sua Parola scritta agli esseri umani, Maurice esamin varie profezie bibliche. Da giovane aveva studiato storia antica, letteratura, scienze e geografia. Ammette che si riteneva troppo intelligente per accettare i numerosi esempi a sostegno dellautenticit della Bibbia. Ero immerso nella ricerca degli agi, della ricchezza e dei piaceri. Purtroppo rimasi nellignoranza e non assaporai la bellezza e la veracit del pi grande libro che sia mai stato scritto. La sapienza contenuta nella Bibbia ha davvero il potere di modellare il nostro modo di pensare, aiutarci a risolvere i problemi, migliorare la qualit della vita e prepararci ad avere le qualit necessarie per far fronte alle situazioni che non possiamo cambiare. Ci che pi conta, la Bibbia ci d la possibilit di conoscere e amare Dio. Un libro che d uno scopo alla vita AllAutore della Bibbia, Geova Dio, tutte le nostre vie sono familiari. Egli conosce i nostri bisogni fisici, emotivi e spirituali anche meglio di noi stessi. (Salmo 139:1-3) Di conseguenza stabilisce dei chiari limiti per il comportamento umano. (Michea 6:8) ragionevole voler capire questi limiti e queste direttive e imparare a tenerne conto nella propria vita. Felice luomo il cui diletto nella legge di Geova, dice il salmista. Ogni cosa che fa riuscir. (Salmo 1:1-3) Ha dato stabilit a una vita inquieta La Bibbia d anche consigli che aiutano a togliersi vizi. Daniel riusc sia a perdere limpuro vizio del fumo che a smettere di partecipare a feste sfrenate e abusare di alcolici. (Romani 13:13; 2 Corinti 7:1; Galati 5:19-21) logico che per liberarsi di simili vizi e rivestire la nuova

personalit bisogna compiere uno sforzo deciso. (Efesini 4:22-24) stato difficile, dice Daniel, perch siamo imperfetti. Nondimeno c riuscito. Ora legge la Parola di Dio ogni giorno e questo lo fa sentire vicino a Geova. Anche negli anni delladolescenza Daniel aveva profondo rispetto per la Bibbia pur non avendola mai letta e pregava Dio ogni sera. Tuttavia gli mancava qualcosa. La felicit gli sfuggiva. Ci fu una svolta quando vide per la prima volta il nome di Dio nella Bibbia. (Esodo 6:3; Salmo 83:18) Da quel momento in poi us il nome Geova nelle preghiere, che diventarono molto pi personali. Geova divenne la persona pi vicina a me, ed ancora il mio pi intimo amico. George aveva sette anni quando sua madre mor. La sera aveva paura di addormentarsi, non sapendo se il giorno dopo si sarebbe svegliato. Poi lesse ci che Ges disse della morte e della risurrezione: Lora viene in cui tutti quelli che sono nelle tombe commemorative udranno la sua voce [di Ges] e ne verranno fuori. Fu anche toccato dalle parole di Ges: Io sono la risurrezione e la vita. Chi esercita fede in me, bench muoia, torner in vita. (Giovanni 5:28, 29; 11:25) Questi pensieri gli sembrarono ragionevoli, logici e confortanti. Questa verit, dice George, non arriva solo alla mente ma tocca anche il cuore. Geova Dio vede quello che abbiamo nel cuore e sa cosa cerchiamo. Egli fa una stima dei cuori e d a ciascuno secondo le sue vie. Proverbi 21:2; Geremia 17:10.Quando marito e moglie non sono daccordo, entrambi devono essere pronti a udire, lenti a parlare, lenti allira. (Giacomo 1:19) Questo consiglio favorisce il dialogo. George aggiunge: Quando metto in pratica il consiglio di amare e trattare mia moglie come me stesso, ne vedo subito i risultati. Per lei pi facile rispettarmi. (Efesini 5:28-33) S, la Bibbia ci insegna a riconoscere e combattere le nostre imperfezioni e a sopportare quelle degli altri. Il saggio re Salomone in Proverbi 3:5,6 disse: Confida in Geova con tutto il tuo cuore e non ti appoggiare al tuo proprio intendimento. In tutte le tue vie riconoscilo, ed egli stesso render diritti i tuoi sentieri. La Bibbia esercita una forza che spinge a fare il bene. Consente a chi ama Dio di mettere la propria vita in armonia con la sua volont e di trovare la felicit camminando nella sua legge. (Salmo 119:1) Indipendentemente dalle nostre circostanze, la Bibbia contiene la guida e i consigli di cui abbiamo bisogno. (Isaia 48:17, 18) Leggetela ogni giorno, meditate su ci che leggete e mettetelo in pratica. Vi aiuter ad avere le idee chiare e la vostra mente rimarr concentrata su cose pure e sane. (Filippesi 4:8, 9) Imparerete non solo a vivere e a godere la vita ma anche ad amare il Creatore della vita.(w, 1/12 2000) Vedi inoltre: La Bibbia:il libro di Dio, scaricabile dal sito www.jw.org Photo Credit: OJO Images Royalty-Free
Condividi:

Twitter1 Google +1 Digg StumbleUpon Pubblicalo Tumblr LinkedIn1 Facebook2 Stampa Pinterest Reddit Email